Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Parere su prezzi officina
Da fim Oggi alle 8:01 am

» Echo RM5000:gioco albero motore - bobina
Da falcetto Oggi alle 8:00 am

» importante: ZAFFERANO
Da Dan56k Oggi alle 7:47 am

» DECESPUGLIATORI PROFESSIONALI E FORESTALI - parte 2
Da luca31 Oggi alle 7:32 am

» la crescita del forum...a tappe!
Da Ghepardo Oggi alle 5:09 am

» Recinzione
Da lovato Oggi alle 3:56 am

» Vecchissima Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ieri alle 9:16 pm

» cerco carter motore stihl 064/066
Da urcellin Ieri alle 7:41 pm

» TREE CLIMBING
Da Vittorio R Ieri alle 7:10 pm

» UN PO' DI STORIA....
Da RodiZegna Ieri alle 7:09 pm

» alpina prof 45 - cylinder cover
Da Laser Ieri alle 6:42 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da nitro52 Ieri alle 6:04 pm

» Decespugliatore Sternwins PBC431
Da nitro52 Ieri alle 1:29 pm

» MOTOCARRIOLE
Da sanremese Ieri alle 1:00 pm

» Radici tronco noce
Da iury1977 Ieri alle 9:56 am

» echo cs 60 s
Da nitro52 Ieri alle 5:35 am

» Stihl MS271 oppure MS311
Da luca31 Mer Ott 18, 2017 9:32 pm

» cilindro stihl ms 200t
Da marcoo Mer Ott 18, 2017 8:49 pm

» Decespugliatore non identificato
Da mikhele Mer Ott 18, 2017 6:55 pm

» Motori a basso carico, imbrattamento candela
Da giacomone Mer Ott 18, 2017 6:13 pm

» Dolmar ps 420 regime al minimo alto.
Da carmine l. Mer Ott 18, 2017 5:33 pm

» Decespugliatore troppo lungo
Da Ghepardo Mer Ott 18, 2017 5:33 pm

» motoseghe diverse, stessa catena
Da luca31 Mer Ott 18, 2017 3:59 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Mer Ott 18, 2017 12:50 pm

» Rodaggio macchine Echo
Da simone.cc94 Mer Ott 18, 2017 12:18 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Mer Ott 18, 2017 12:07 pm

» Regolazione pompa olio oleomac 251
Da manetta95 Mer Ott 18, 2017 9:20 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Stepmeister Mer Ott 18, 2017 9:09 am

» Dubbio amletico con motosega potatrice OleoMac GST 250
Da iury1977 Mer Ott 18, 2017 8:57 am

» Husqvarna 61
Da falcetto Mer Ott 18, 2017 8:37 am

» Stihl 041 av electronic
Da falcetto Mer Ott 18, 2017 8:28 am

» motoseghe manuale generico illustrato dei componenti
Da falcetto Mer Ott 18, 2017 8:18 am

» Decespugliatore Stihl FS80
Da falcetto Mer Ott 18, 2017 8:13 am

» motoseghe universali manuale generico di uso e manutenzione di Walter Hall
Da learco Mer Ott 18, 2017 8:06 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Mer Ott 18, 2017 6:53 am

» mototrivelle
Da ferrari-tractor Mer Ott 18, 2017 6:15 am

» Husqvarna 336
Da lovato Mer Ott 18, 2017 5:18 am

» sistema lubrificazione catena tappato ECHO CS-60 s
Da lovato Mer Ott 18, 2017 3:19 am

» Modifica Filtro aria Goldoni UNO 8DS
Da simone.cc94 Mar Ott 17, 2017 8:05 pm

» Carburazione Active 40.40
Da fubiano Mar Ott 17, 2017 7:55 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16977 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Stihl 015

I nostri membri hanno inviato un totale di 222459 messaggi in 10698 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 135 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 129 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

beppe65, boscocastagno, Ceppo77, Charles2014, Crono 574zz, dalbach

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Barra falciante manuale officina

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Sab Feb 16, 2013 6:39 pm

Ciao a tutti
ho acquistato una motofalciatrice da un signore delle parti di Trento, l'ho caricata in macchina (dopo avergli tolto la barra).
La motofalciatrice era abbandonata da tempo per delle attrezzature nuove.Comunque ho smontato la barra perchè arrugginita, bloccata e in stato pietoso e con l'aiuto dispazzole di ferro svitol e olio a manetta ho pulito tutto.
Svitare le viti è stato quasi impossibile perchè erano diventate un blocco unico, così ho dovuto usare il flessibile.
I dadi e bulloni erano compromessi, così li ho portati in un ferramenta chiedendogli di procurarmeli in acciaio invece che di ferro.
Son passati mesi e adesso non mi ricordo più come va rimontata la barra (i dadi e le viti devono ancora arrivare.................) sapete se esiste un manuale di officina o tecnico con le spiegazioni passo passo per rimontarla.

Il passaggio successivo sarà quello di rimettere in sesto il motore e magari se trovassi il modo di attaccare un silenziatore che faccia bene il suo dovere, vorrei lavorare senza che mi sentano a km di distanza.

Devo mettermi nell'ordine di idee che un prigioniero è rotto.



avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  cpstihl il Sab Feb 16, 2013 6:59 pm

Una buona abitudine per noi meccanici della domenica è quella di fare qualche foto prima di smontare.... L'esploso te lo troveranno sicuramente però almeno il modello ce lo devi dire Very Happy
Ciao
avatar
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 56
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Sab Feb 16, 2013 7:08 pm

cavoli ero preso dalla fervore di smontare tutto, non so se vi capita, inizia svitare una vite,poi visto che ci sei smonti anche l'altra e avanti così ..... alla fine le foto .... non ci sono...
Domani faccio le foto a tutto , anche perchè è nel garage (enorme) del mo compare, da me non c'è più posto....
La falciatrice è una Goldoni fc80 è passata del vecchio proprietario direttamente dal mio amico (con tutte le maledizioni del caso).
Con ruote gemellari.
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  cpstihl il Sab Feb 16, 2013 8:08 pm


Gli esplosi non so dove cercarli ma questo video potrebbe aiutarti.
Ciao
avatar
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 56
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Sab Feb 16, 2013 8:36 pm

ottimo ho riconosciuto i pezzi e sempre dello stesso autore c'è questo....
http://youtu.be/J9gMKlM72Ac

non vedo l'ora..
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  cpstihl il Sab Feb 16, 2013 8:38 pm

Molto bene.. domani sai cosa fare ok capo
avatar
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 56
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Sab Feb 16, 2013 8:40 pm

se vuoi che l'altra metà mi uccida, domani la devo passare con lei e se mi cimento in attività ludico lavorative non mi fa più da mangiare.
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  beppe65 il Sab Feb 16, 2013 9:05 pm

esuccessoveramente ha scritto:se vuoi che l'altra metà mi uccida, domani la devo passare con lei e se mi cimento in attività ludico lavorative non mi fa più da mangiare.
Se si rimane in argomento è meglio. Smile
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Sab Feb 16, 2013 9:21 pm

Allora confermo che la barra è proprio quella nei video, se qualcuno ha un esploso per ricomporla....
ben venga. accidenti a me ...àcc
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Robinia il Sab Feb 16, 2013 9:32 pm

se proprio non riesci a montarla fai delle foto dei vari pezzi messi in modo ordinato e mettili qui sul forum,poi vediamo se con l'ausilio dei nostri meccanici riusciamo a montare questa barra! ok capo
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1723
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 40
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Sab Feb 16, 2013 9:40 pm

ottimo al più presto (lunedì)...
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

foto

Messaggio  Dacci il Lun Feb 18, 2013 5:22 pm

Ecco i pezzi (alcuni) della barra... le viti e dadi le voglio sostituire tutte.

avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

yahoooooooo

Messaggio  Dacci il Lun Feb 25, 2013 6:50 pm

Grandioso, finalmente ho trovato come rimontare la barra falciante, ho speso 40 € di viti in acciaio inox !!!! Voglio piangere ...àcc
Adesso ho trovato questo video, ma non capisco a cosa serve la vite in mezzo a quella piastra fatta a forma di triangolo, si vede bene al 20esimo secondo.



praticamente impossibile trovare lo spaccato, la Goldoni mi ha detto che posso andare tranquillamente da un concessionario, speravo in una mail col pdf.
leggi! asino! vabbè lostesso.
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  marco63 il Lun Feb 25, 2013 7:06 pm

Prova a guardare sul sito di Agria (.de), ci dovrebbero essere diversi spaccati delle barre (alla fine sono quasi tutte uguali) oppure cerca Maehbalken_997062a.pdf con google.

La vite in mezzo serve a dare più o meno pressione sulla lama avvicinandola o allontanandola dal pettine (skrutka=fare pressione)

edit: guardando adesso sul sito agria, mi accorgo che ci sono gli spaccati di diversi motori (ACME, MAG, ruggerini, B&S, ecc) utilizzati anche su altre macchine.
Se qualcuno li cerca, ecco sono qui

http://www.agria.de/download/?dbereich=7
avatar
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 54
Località : Ticino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Lun Feb 25, 2013 8:02 pm

cheers
Grande ! Perfetto !!!
Messo sul motore di ricerca Maehbalken_997062a.pdf il secondo risultato è quello giusto.
Adesso devo tornare a prendere delle rondelle che evitano lo svitamento, dei bulloni da mettere nel famoso triangolo premi lama (bulloni antisvitamento) e le viti da mettere sul pezzo che riceve il movimento oscillatore.
Mi è sorto un dubbio: ho cambiato tutte le viti e i bulloni e ho messo quelle in acciaio inox in modo da evitare la ruggine e in caso di manutenzione mi viene più semplice smontare la barra.
Ho fatto bene o male ?
A prestissimo le foto dettagliate del montaggio barra.

avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  marco63 il Lun Feb 25, 2013 8:10 pm

esuccessoveramente ha scritto:
Adesso devo tornare a prendere delle rondelle che evitano lo svitamento, dei bulloni da mettere nel famoso triangolo premi lama (bulloni antisvitamento)

Non mettere rondelle, utilizza dadi autofrenanti

Mi è sorto un dubbio: ho cambiato tutte le viti e i bulloni e ho messo quelle in acciaio inox in modo da evitare la ruggine e in caso di manutenzione mi viene più semplice smontare la barra.
Ho fatto bene o male ?

Di solito si usano quelli più resistenti, di colore scuro (non so in quale materiale)
ma ricordati che consigliano in ogni caso di pulire e oliare i componenti dopo ogni falciatura per cui il problema ruggine non c'é
avatar
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 54
Località : Ticino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dominik il Lun Feb 25, 2013 8:15 pm

esuccessoveramente ha scritto:
Mi è sorto un dubbio: ho cambiato tutte le viti e i bulloni e ho messo quelle in acciaio inox in modo da evitare la ruggine e in caso di manutenzione mi viene più semplice smontare la barra.
Ho fatto bene o male ?

hai fatto benissimo,anche se hai speso di più, l'acciaio è molto più resistente del ferro e inoltre non arruginisce ok capo
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Lun Feb 25, 2013 8:25 pm

molto bene per i dadi frenanti e visto che ci sono metto anche il frena filetti.
Per le viti d'acciaio il dubbio è venuto pensando " e se si spezza una vite ?" ad esempio una delle due che tengono il "perno movimento"


Tutto questo perchè la prima volta che ho falciato, con l'aiuto di un amico, abbiamo passato più tempo alla manutenzione della lama che a falciare.
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  falcetto il Lun Feb 25, 2013 9:41 pm

esuccessoveramente ha scritto: Mi è sorto un dubbio: ho cambiato tutte le viti e i bulloni e ho messo quelle in acciaio inox in modo da evitare la ruggine e in caso di manutenzione mi viene più semplice smontare la barra.
Ho fatto bene o male ?
La bulloneria in acciaio inox ha normalmente una resistenza inferiore alla classica viteria marchiata 8.8 o 10.8 sulla testa. Controlla le tue viti inox e probabilmente troverai un 70. Per la tua applicazione non dovrebbero esserci problemi di usura ma controlla dopo l'uso per scrupolo e sicurezza. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3671
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  iury1977 il Lun Feb 25, 2013 9:53 pm

esatto, come dice falcetto, l'accaio inox in alcuni casi, appunto per via della sua rigidità, risulta più fragile alla rottura. Quando devo sostituire bulloni su organi in movimento come questi preferisco acciaio scuro 8.8. Se usi i bulloni autobloccanti non serve anche il frenafiletti secondo me. E come hanno già scritto sopra, una bella lavata appena finito di lavorare, un paio d'ore, una bella passata di olio (meglio se bio) e via .

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5117
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  marco63 il Lun Feb 25, 2013 10:21 pm

più che la rottura, fermati ogni tanto e controlla il serraggio ok capo
avatar
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 54
Località : Ticino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dominik il Mar Feb 26, 2013 8:53 am

iury1977 ha scritto:esatto, come dice falcetto, l'accaio inox in alcuni casi, appunto per via della sua rigidità, risulta più fragile alla rottura.

si,su questo sono d'accordo l'acciaio in alcuni casi non si piega ma si spezza,ma di solito capita se fa attrito vicino altri organi,io ad esempio per il mio lavoro uso solo bulloni e viti d'acciaio ok capo
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  marco63 il Mar Feb 26, 2013 11:51 am

Dominik ha scritto:
iury1977 ha scritto:esatto, come dice falcetto, l'accaio inox in alcuni casi, appunto per via della sua rigidità, risulta più fragile alla rottura.

si,su questo sono d'accordo l'acciaio in alcuni casi non si piega ma si spezza,ma di solito capita se fa attrito vicino altri organi,io ad esempio per il mio lavoro uso solo bulloni e viti d'acciaio ok capo

Infatti le vibrazioni di una barra falciante provocano spesso l'allentamento e successiva rottura delle viti
avatar
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 54
Località : Ticino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Mer Feb 27, 2013 9:26 am

falcetto ha scritto:
esuccessoveramente ha scritto: Mi è sorto un dubbio: ho cambiato tutte le viti e i bulloni e ho messo quelle in acciaio inox in modo da evitare la ruggine e in caso di manutenzione mi viene più semplice smontare la barra.
Ho fatto bene o male ?
La bulloneria in acciaio inox ha normalmente una resistenza inferiore alla classica viteria marchiata 8.8 o 10.8 sulla testa. Controlla le tue viti inox e probabilmente troverai un 70. Per la tua applicazione non dovrebbero esserci problemi di usura ma controlla dopo l'uso per scrupolo e sicurezza. Saluti

Confermo la scritta 70 e più precisamente "RAAJ A2-70", mi sono accorto che sebbene le viti nuove sostituite con quelle in evidenza con il quadrato giallo siano esattamente uguali non riesco a fissarle de tutto perchè arrivano in battuta e "alzano" il pezzo, spero che esistano 1/2 cm più corte. Evitando così di segarle.
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Dacci il Mer Feb 27, 2013 9:00 pm

Molto bene, ho rimontato la mia prima barra falciatrice , posto le foto, spero che si capisca dalle foto come si rimonta.
Sono soddisfatto.

Questi sono dei dettagli degli elementi:


Questo è l'insieme di quello che andrò a rimontare...


Comincio con montare solo i denti laterali e montare questo pezzo (GUIDE):









la stessa cosa alla dx della barra:





Ora monto la STAFFA che collega la barra falciatrice alla MOTOFALCIATRICE


Ora monto Il resto di "GUIDE" che servono sempre a trattenere la parte che si muove, le seguenti guide sono montate accanto alla STAFFA:


ovviamente si monta anche l'altra guida dall'altro lato della staffa,
a questo punto ho inserito tutti i denti che mancavano, denti che rimangono fermi:



dopo aver inserito il resto di denti e fissati con i rispettivi dadi e bulloni:


Ultimissimo pezzo l'oggetto che è, secondo me, il più delicato di tutta la barra, cioè questo che non ho idea di come si chiami, ho dovuto cambiare viti perchè quelle ugual (in lunghezza ma in inox) andavano a strisciare sotto la barra:



gluglu

e finalmente la barra finita e vista da sotto:!


Sono stato prolisso ma spero torni utile a chi si dovesse trovare nella mia stessa situazione.
avatar
Dacci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 11.11.12
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Barra falciante manuale officina

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum