Argomenti simili
Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» ASTE E COPPIE CONICHE
Da Fluffy Oggi a 11:43 am

» Motosega per taglio piante da costruzione
Da luca31 Oggi a 10:52 am

» Candela solo 670
Da stihl23 Oggi a 7:56 am

» MOTOCARRIOLE
Da ferrari-tractor Oggi a 7:22 am

» consiglio 70cc
Da Albè Oggi a 7:09 am

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da lockeid Ieri a 7:17 pm

» Barra per oleomac 962
Da Ceppo77 Ieri a 7:08 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 7:04 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da Tigrin della Sassetta Ieri a 7:03 pm

» Smontare la pompa olio su castor cp400
Da nitro52 Ieri a 4:25 pm

» riconoscimento modello motosega Jonsered del 1984
Da jons85 Ieri a 4:21 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Ieri a 3:02 pm

» consigli sull'abbattimento di una pianta di Alloro in giardino privato
Da iury1977 Ieri a 12:34 pm

» NOVITA' DI FINE 2016 dalla Fiera EIMA di Bologna.
Da damiano78 Ieri a 11:57 am

» marchio stihl
Da maxb. Ieri a 8:15 am

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da Motosegaro 94 Ieri a 8:02 am

» incidenti.........buffi
Da Motosegaro 94 Ieri a 7:49 am

» OLIO CATENA
Da Tigrin della Sassetta Ieri a 6:57 am

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da Ghepardo Lun Dic 05, 2016 7:54 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da albo93 Lun Dic 05, 2016 5:35 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da Nonno_sprint Lun Dic 05, 2016 5:27 pm

» Hitachi CS25EC contro Makita EA3110T25B
Da ferrari-tractor Lun Dic 05, 2016 1:01 pm

» Sede prigionero sfilettato.
Da Il Celtico Dom Dic 04, 2016 8:34 pm

» motosega per uso occasionale
Da Ceppo77 Dom Dic 04, 2016 7:21 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da aldo1976 Dom Dic 04, 2016 5:51 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Dom Dic 04, 2016 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Dom Dic 04, 2016 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Dom Dic 04, 2016 2:59 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Dom Dic 04, 2016 11:52 am

» taglio storto
Da tottoli livio Dom Dic 04, 2016 11:00 am

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Sab Dic 03, 2016 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Sab Dic 03, 2016 7:15 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Sab Dic 03, 2016 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Sab Dic 03, 2016 4:11 pm

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Sab Dic 03, 2016 6:37 am

» * Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Sab Dic 03, 2016 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Sab Dic 03, 2016 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Sab Dic 03, 2016 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15772 membri registrati
L'ultimo utente registrato è laverda

I nostri membri hanno inviato un totale di 205352 messaggi in 9712 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 124 utenti in linea :: 8 Registrati, 0 Nascosti e 116 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, Crono 574zz, giovanni lauria, Kromer, luca31, pollosud, speedsonic, stihl23

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

29% 29% [ 149 ]
35% 35% [ 179 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 508


Sthil 028 av

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Gio Apr 04, 2013 8:28 am

Buongiorno a tutti sono l'ultimo arrivato, credo..., chiedo aiuto per una perdita della mia vecchia sthil 028 AV. Inclinandola esce benzina da un piccolo portagomma sopra il serbatoio della benzina posto sotto il filtro dell'aria. Penso che sia uno sfiato e mi sembra un portagomma perchè vedo un piccolo pezzo di un ex tubetto che forse portava eventuali fuori uscite di benzina da qualche parte? Nella paratia del carter che divide la zona carburatore da quella del gruppo termico c'è un foro forse il tubetto passava di li mah...? Ringrazio anticipatamente

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  AlessandroC il Gio Apr 04, 2013 8:46 am

ciao e benvenuto!

se il tubetto a cui ti riferisci è sul lato sinistro del carburatore ( lato volano per intenderci) è il canale di ventilazione del serbatoio miscela e dovrebbe proprio uscire da quel foro nella paratia a cui ti riferisci..

se è crepato o rotto dovresti sostituirlo per evitare sia perdite di miscela che residui di polvere o segatura entrino nel serbatoio..

è un operazione piuttosto semplice, ma se ti manca la parte finale del tubo dovresti recuperare oltre al tubo stesso nuovo anche la valvolina antiritorno che permette all'aria di entrare e alla miscela di non uscire..

spero di essere stato abbastanza chiaro..

ciao

AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Tornare in alto Andare in basso

stihl 028

Messaggio  ivanpeiboschi il Ven Apr 05, 2013 9:27 am

Grazie! chiarissimo deve essere una valvolina come dici tu. Sapresti dirmi dove posso trovare tutte le parti di gomma e guarnizioni esisterà un kit generale di tutto? E' un modello "anziano"...

AlessandroC ha scritto:ciao e benvenuto!

se il tubetto a cui ti riferisci è sul lato sinistro del carburatore ( lato volano per intenderci) è il canale di ventilazione del serbatoio miscela e dovrebbe proprio uscire da quel foro nella paratia a cui ti riferisci..

se è crepato o rotto dovresti sostituirlo per evitare sia perdite di miscela che residui di polvere o segatura entrino nel serbatoio..

è un operazione piuttosto semplice, ma se ti manca la parte finale del tubo dovresti recuperare oltre al tubo stesso nuovo anche la valvolina antiritorno che permette all'aria di entrare e alla miscela di non uscire..

spero di essere stato abbastanza chiaro..

Grazie ho capito sei stato chiaro pensi che si possano trovare kit guarnizioni di questa vecchietta?

ciao

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  AlessandroC il Ven Apr 05, 2013 9:38 am

dipende a che guarnzioni ti riferisci.. carburatore, semicarter, cilindro, scarico, pompa olio oppure tenute/paraoli??

in realtà io con la mia non ho mai avuto particolari problemi se non con la pompa olio che mi ha fatto dannare un po' perchè interrompeva il flusso... poi ho scoperto quel maledettissimo paraolio che c'è montato..

non dovrebbero esserci particolari problemi comunque nel reperire guarnizioni/tenute da un rivenditore.. per le parti in gomma non saprei di preciso.. ma qualcosa si trova anche in giro per la rete ..

e se non trovi la guarnizione giusta puoi sempre farle da solo con carta da guarnizioni dello spessore corretto..

AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Ven Apr 05, 2013 11:23 am

Eh nooo non puoi lasciami così!!!! Un paraolio......
Io sto riscontrando una fuoriuscita dal pignone non so se dovuta all'abbondante lavaggio con gasolio ecc.. ho smontato pignone carter e ingranaggi pompa olio pulito tutto e rimontato provero a farla girare un po' per vedere se spurga di nuovo non vorrei fosse qualche PARAOLIO!!!!
Ti chiedo una cortesia poi vedere se sopra al tappo benzina dentro il carter sotto il filtro dell'aria hai lo sfiato con un tubetto o una valvola di sfiato o simili perche la mia non ha più niente e se inclino esce sempre carburante. Grazie


AlessandroC ha scritto:dipende a che guarnzioni ti riferisci.. carburatore, semicarter, cilindro, scarico, pompa olio oppure tenute/paraoli??

in realtà io con la mia non ho mai avuto particolari problemi se non con la pompa olio che mi ha fatto dannare un po' perchè interrompeva il flusso... poi ho scoperto quel maledettissimo paraolio che c'è montato..

non dovrebbero esserci particolari problemi comunque nel reperire guarnizioni/tenute da un rivenditore.. per le parti in gomma non saprei di preciso.. ma qualcosa si trova anche in giro per la rete ..

e se non trovi la guarnizione giusta puoi sempre farle da solo con carta da guarnizioni dello spessore corretto..

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  controller il Ven Apr 05, 2013 5:08 pm

ivanpeiboschi ha scritto:Eh nooo non puoi lasciami così!!!! Un paraolio......
Io sto riscontrando una fuoriuscita dal pignone non so se dovuta all'abbondante lavaggio con gasolio ecc.. ho smontato pignone carter e ingranaggi pompa olio pulito tutto e rimontato provero a farla girare un po' per vedere se spurga di nuovo non vorrei fosse qualche PARAOLIO!!!!
Ti chiedo una cortesia poi vedere se sopra al tappo benzina dentro il carter sotto il filtro dell'aria hai lo sfiato con un tubetto o una valvola di sfiato o simili perche la mia non ha più niente e se inclino esce sempre carburante. Grazie


AlessandroC ha scritto:dipende a che guarnzioni ti riferisci.. carburatore, semicarter, cilindro, scarico, pompa olio oppure tenute/paraoli??

in realtà io con la mia non ho mai avuto particolari problemi se non con la pompa olio che mi ha fatto dannare un po' perchè interrompeva il flusso... poi ho scoperto quel maledettissimo paraolio che c'è montato..

non dovrebbero esserci particolari problemi comunque nel reperire guarnizioni/tenute da un rivenditore.. per le parti in gomma non saprei di preciso.. ma qualcosa si trova anche in giro per la rete ..

e se non trovi la guarnizione giusta puoi sempre farle da solo con carta da guarnizioni dello spessore corretto..

Se posso aiutare a chiarirti i dubbi in merito allo sfiato del serbatoio, ti posto le foto della mia 028 av super, in modo che puoi capirne il posizionamento. Allego anche delle immagini del ricambio specifico e dei 2 paraoli (lato frizione e volano).

Hola





controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Ven Apr 05, 2013 7:07 pm

Grazie mille CONTROLLER, con le foto mia fugato ogni dubbio. Sto andando avanti con la pulizia e gli smontaggi, la pompa dell'olio ha una tenuta dell'alberino con rotella in plastica che anche lei mi sembra lasca infatti non trattiene molto la rotella stessa. Il paraolio sarà da cambiare perchè la motosega parte e si arresta immediatamente ma penso sia un'operazione complicata. Ho fosto dalle foto che tu hai sostituito anche la linguetta di metallo del pulsante di accensione-stop-aria? non sarà mica quello che mi taglia che mi spegne continuamente il motore un secondo dopo che va in moto?

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  controller il Ven Apr 05, 2013 7:54 pm

ivanpeiboschi ha scritto:Grazie mille CONTROLLER, con le foto mia fugato ogni dubbio. Sto andando avanti con la pulizia e gli smontaggi, la pompa dell'olio ha una tenuta dell'alberino con rotella in plastica che anche lei mi sembra lasca infatti non trattiene molto la rotella stessa. Il paraolio sarà da cambiare perchè la motosega parte e si arresta immediatamente ma penso sia un'operazione complicata. Ho fosto dalle foto che tu hai sostituito anche la linguetta di metallo del pulsante di accensione-stop-aria? non sarà mica quello che mi taglia che mi spegne continuamente il motore un secondo dopo che va in moto?

Rispondo con ordine ai problemi che hai sollevato:
1) per migliorare la tenuta del tappo di plastica della pompa dell’olio puoi fare alcuni giri di teflon da idraulico (quello bianco molto sottile) intorno al tappo della pompa stessa
2) cambiare il paraolio non è in se un operazione complicatissima ma sarebbe meglio avere l’apposito estrattore. So per certo che alcuni usano anche avvitare una o due viti nella plastica del paraolio e poi con una pinza fanno leva per estrarlo dalla sua sede. Con questa tecnica bisogna però fare attenzione a non avvitare troppo le viti per non danneggiare i sottostanti cuscinetti a sfere. Se però la causa del tuo problema non è il paraolio sei da capo. Potrebbe anche essere un’aspirazione d’aria da qualche altra parte su qualche parte in gomma che con il tempo non è più a tenuta stagna (collettore o impulse-line del carburatore ad esempio). Non avendo ben presente il difetto è un po’ difficile fare una diagnosi precisa…
3) la linguetta metallica collegata all’alberino che gestisce l’accensione e lo spegnimento della mia 028S è ancora quella originale, io non ho cambiato nulla e funziona ancora tutto perfettamente.
Comunque non disperare, vedrai che nel forum ci sono molti esperti che ti potranno aiutare a risolvere il problema.
Hola

controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  AlessandroC il Ven Apr 05, 2013 10:38 pm

Ecco le foto di controller sono esplicative.. Come ti dicevo tubetto con valvola antiritorno..
Se cerchi in officina ci sono gli esplosi e puoi farti un'idea migliore del complesso della macchina..
L'ingranaggio condotto che trovi sulla pompa,quello con l'alberino che porta il movimento al cilindro pompante è sigillato per così dire da un paraolio 12x16x3 che andrebbe sostituito ogni volta disassembli la pompa.lo si trova anche da chi vende tenute abbastanza facilmente..altrimenti lo puoi trovare anche come ricambio piaggio per quegli scooter a 3 ruote..ora non ricordo il codice ma è per il sistema sospensivo anteriore..per il tappo pompa poi puoi usare anche un filo di pasta rossa dopo aver ben sgrassato..controlla anche la guarnizione posteriore ed in caso rifalla solo con i due fori in corrispondenza di quelli sulla pompa..eviterai così aspirazioni d'aria ..

Per eventuali trafilaggi d'aria potresti provare a fare una prova di tenuta con manometro..sul forum è spiegato bene come si fa..

Controlla collettore di aspirazione e tubo pulsazioni come suggerito..devono essere senza crepe..

AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Sab Apr 06, 2013 7:00 am

Vedi che grazie al vostro aiuto comincio a vedere tutte le magagne! Il paraolio dell'alberino che è tutt'uno con ingranaggio in plastica dentato non esiste quasi più e fa muovere la rotella dentro-fuori di un centimetro. Inoltre il tappo di plastica che ha uno scontro nel carter anche quello esce tranquillamente di 2-3- millimetri dalla pompa. nello sfiato del serbatoio benzina ho acquistato una valvola sfiato "moderna" con tubetto e almeno quella è sistemata.... Grazie a tutti ma penso che ci risentiremo!!!!

AlessandroC ha scritto:Ecco le foto di controller sono esplicative.. Come ti dicevo tubetto con valvola antiritorno..
Se cerchi in officina ci sono gli esplosi e puoi farti un'idea migliore del complesso della macchina..
L'ingranaggio condotto che trovi sulla pompa,quello con l'alberino che porta il movimento al cilindro pompante è sigillato per così dire da un paraolio 12x16x3 che andrebbe sostituito ogni volta disassembli la pompa.lo si trova anche da chi vende tenute abbastanza facilmente..altrimenti lo puoi trovare anche come ricambio piaggio per quegli scooter a 3 ruote..ora non ricordo il codice ma è per il sistema sospensivo anteriore..per il tappo pompa poi puoi usare anche un filo di pasta rossa dopo aver ben sgrassato..controlla anche la guarnizione posteriore ed in caso rifalla solo con i due fori in corrispondenza di quelli sulla pompa..eviterai così aspirazioni d'aria ..

Per eventuali trafilaggi d'aria potresti provare a fare una prova di tenuta con manometro..sul forum è spiegato bene come si fa..

Controlla collettore di aspirazione e tubo pulsazioni come suggerito..devono essere senza crepe..

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  controller il Sab Apr 06, 2013 1:37 pm

AlessandroC ha scritto:Ecco le foto di controller sono esplicative.. Come ti dicevo tubetto con valvola antiritorno..
Se cerchi in officina ci sono gli esplosi e puoi farti un'idea migliore del complesso della macchina..
L'ingranaggio condotto che trovi sulla pompa,quello con l'alberino che porta il movimento al cilindro pompante è sigillato per così dire da un paraolio 12x16x3 che andrebbe sostituito ogni volta disassembli la pompa.lo si trova anche da chi vende tenute abbastanza facilmente..altrimenti lo puoi trovare anche come ricambio piaggio per quegli scooter a 3 ruote..ora non ricordo il codice ma è per il sistema sospensivo anteriore..per il tappo pompa poi puoi usare anche un filo di pasta rossa dopo aver ben sgrassato..controlla anche la guarnizione posteriore ed in caso rifalla solo con i due fori in corrispondenza di quelli sulla pompa..eviterai così aspirazioni d'aria ..

Per eventuali trafilaggi d'aria potresti provare a fare una prova di tenuta con manometro..sul forum è spiegato bene come si fa..

Controlla collettore di aspirazione e tubo pulsazioni come suggerito..devono essere senza crepe..

Questa non la sapevo e ti ringrazio dell’informazione ok capo

Una piccola puntualizzazione: quando parlavo di anomala aspirazione d’aria dai paraolio io intendevo quelli dell’albero motore (e di cui ho allegato foto). Rileggendo quanto scritto da AlessandroC e da Ivan forse il loro riferimento era alla piccola guarnizione della pompa dell’olio che richiama nella forma appunto un paraolio. Smile
Hola

controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  falcetto il Sab Apr 06, 2013 3:40 pm

Sperando sia gradito, allego 2 foto zona componenti pompa olio.
Gloriosa Stihl 028AV Electronics dello zio, che di legna ne ha tagliata veramente tanta, e attualmente si avvia regolarmente dopo 5 tiri di corda e dopo 6 mesi di fermo. Saluti



******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3175
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  controller il Sab Apr 06, 2013 4:40 pm

falcetto ha scritto:Sperando sia gradito, allego 2 foto zona componenti pompa olio.
Gloriosa Stihl 028AV Electronics dello zio, che di legna ne ha tagliata veramente tanta, e attualmente si avvia regolarmente dopo 5 tiri di corda e dopo 6 mesi di fermo. Saluti
Ringrazio falcetto del prezioso contributo e concordo con lui sulla robustezza ed affidabilità della 028.
La guarnizione della pompa dell’olio con funzione di paraolio è quella che si vede orlata di colore verde, mentre quella da me postata è il paraolio vero e proprio e si trova dietro la frizione, montato sull’albero motore. Poiché fra i problemi sollevati da Ivan vi era quello dell’arresto della motosega dopo la messa in moto, avevo collegato il fatto al possibile malfunzionamento (mancata tenuta) del paraolio montato sull’albero. Di sicuro quello della pompa dell’olio non può essere indicato come responsabile dell’ arresto del motore. Smile
Comunque speriamo che Ivan riesca a superare questi piccoli problemi tecnici e riesca a rimettere in piena funzionalità la sua 028, perché è una macchina che, nonostante i suoi anni, riesce ancora a dare delle belle soddisfazioni.
Cordialità

controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Dom Apr 07, 2013 9:05 am

Falcetto e controller non mi abbandonate!! Nella mia ignoranza ho creduto togliendo l'ingranaggio della pompa olio che fosse un paraolio ma siccome era molto lasca la tenuta pensavo fosse completamente usurato! allora è una semplice guarnizione se la cambio non dovrebbe permettere più alla rotella dentata di andare su e giù a suo piacimento e magari spargere olio qui e là? Adesso devo smontare la frizione per smontare paraolio mi hanno detto che si può svitare dandole due colpetti con la pistola pneumatica da gommisti per capirci cosa dite? Una volta tolta la frizione mi si aprirà un altro mondo sconsciuto pensate sias meglio togliere anche altri carter per vedere passaggi pompa olio e benzina e di conseguenza altre guarnizione nuove?

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  falcetto il Dom Apr 07, 2013 9:35 am

Nei limiti delle mie possibilità non ho mai abbandonato nessuno ma bisogna fare un piccolo reset: hai iniziato la discussione con la perdita benzina dallo sfiato, poi ti sei allargato alla pompa olio.
Ho postato foto per chiarezza. Faccio un'ulteriore integrazione ma se necessiti di altre info su pompa olio catena sarà imperativo spostarsi nella sezione prevista.
L'ingranaggio pompa in plastica ha incorporato la vite senza fine (non visibile nelle foto). Per togliere l'ingranaggio devi sollevarlo leggermente e poi ruotarlo a mano in senso orario in modo da sfilarlo dal vero alberino pompa.
L'anello verde visibile in foto è un vero paraolio 16x12 (esterno/interno) e non una semplice guarnizione. Questo è tutto. Se non ritieni le informazioni complete, per favore apri topic in "POMPE OLIO MOTOSEGHE". Stessa procedura per smontaggio frizione. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3175
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Dom Apr 07, 2013 11:06 am

Benissimo Falcetto, hai ragione sto smontando troppo e risolvendo poco! Per I problemi di spegnimento immediato procederei cambiando le membrane carburatore, anche perchè oggi ho smontato marmitta e ho visto molto bagnato di benzina... In più togliendo il carburature secondo me manca una guarnizione tra carb e collettore orao vedo solo un anello in gomma e una sede disegnata nella fusione del carter che dovrebbe essere lasede della guarniz la quale dovrebbe avere due buchi per i perni di tenuta del carb sbaglio? Per la pompa olio procedo nell'acquisto di un paraolio con le misure da voi indicate e metto un po' di pasta rossa nel tappo in plastica laterale. Monto il tutto e provo altrimenti passo alla sostituzione dei paraoli dietro frizione.
Il carburatore è un TILLOTSTON HU406 041 queste sono le indicazioni che ho trovato cosa indico per i ricambi? Vi rigrazio anticipatamente per il tempo che mi dedicate foto, consigli ecc.

Ho capito falcetto, l'ho smontato è un paraolio piccolo molto usurato non lo vedevo bene. Ho smo le membrane del carb tillotson HU40B deve essere vecchissimo non ha nemmeno la membrana attaccata allo spillo con la forchetta per pompare benzina.... speriamo che qualcuno non abbia fatto qualche riparazione strana.....
Ho provato a dare due colpetti con la pistola pneumatica al dado della frizione ma non ha dato segni.. Grazie saluti


Ultima modifica di Nonno_sprint il Dom Apr 07, 2013 5:06 pm, modificato 1 volta (Ragione : Unione post consecutivi)

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  AlessandroC il Dom Apr 07, 2013 9:01 pm

Ivan..pensiero personale..mi sembra che tu stia correndo un pelino troppo.. E mi pare sia stato anche sottolineato da falcetto..
Nel senso... Mi pare che tu stia saltando da una parte all'altra un po' a caso magari portato anche dall'entusiasmo..ma secondo me meglio un po di calma..nel forum ci sono tutte le sezioni che ti permettono di affrontare ogni parte in modo approfondito e soprattutto senza accavallare argomenti rischiando di perdere il filo del discorso..
Un passo alla volta e con calma e arriverai al traguardo..

Come ti avevo indicato guardati gli esplosi .. Ti aiutano a capire un po dove mettere le mani..

Poi se nelle apposite sezioni ci spieghi cosa ha che non va e magari posti anche un paio di foto a corredo anche meglio..

E solo per evitare disgrazie.. La frizione si svita in senso orario ..con l'avvitatore pneumatico puoi sfruttare la compressione,cioè con candela avvitata..
Buon lavoro..
Ciao

AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Lun Apr 08, 2013 6:37 pm

Buona sera a tutti, oggi mi sono dato da fare mentre sono in attesa dei ricambi: smontato paraolio pompa olio, smontato frizione e tolato quel maledetto paraolio con ghiera in metallo, smontato anche paraolio opposto lato volano, smontato gruppo termico per poi sostituire tubo impulso benzina. Appena arrivano membrane paraoli colettore e tubetti vari monto il tutto se parte dovreste sentire un grido a distanza BELIN a L'E' PARTIA!!!!!!!! Che in genovese equivale a Arcipicchiolina è partita Laughing Cosa che vi augurate anche voi per porre fine al tormento che vi sto dando mio signore

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  AlessandroC il Mar Apr 09, 2013 11:52 am

scusa, fammi capire..

hai smontato il cilindro dai carter per sostituire il tubo delle pulsazioni??? o hai separato il gruppo serbatoio/impugnatura dal gruppo carter/ cilindro??? era fattibile anche solo smontando il carburatore se non ricordo male..

comunque, prima di smontare tutto hai controllato per quanto possibile che pistone/cilindro fossero in ordine ( dalla luce di scarico, dal foro candela, dalla luce ammissione.. ) ???

AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Mar Apr 09, 2013 1:46 pm

AlessandroC ha scritto:scusa, fammi capire..

hai smontato il cilindro dai carter per sostituire il tubo delle pulsazioni??? o hai separato il gruppo serbatoio/impugnatura dal gruppo carter/ cilindro??? era fattibile anche solo smontando il carburatore se non ricordo male..

comunque, prima di smontare tutto hai controllato per quanto possibile che pistone/cilindro fossero in ordine ( dalla luce di scarico, dal foro candela, dalla luce ammissione.. ) ???
Ho smontato il cilindro perchè si era macinata della corda dentro il cilindro..... Pistone cilindro e fasce sono buoni ho rifatto la guarnizione del basamento da un amico meccanico marino....abbiamo penato per mollare dado frizione si vede che muovendo anche in altro senso l'albero la corda si è infilata nella luce di scarico e nel collettore. Credevo di avere sbiellato tutto perchè era bloccato il pistone poi meno male era la corda...Non ho separato i carter ma ho visto che il tubo impulso sparisce dalla zona carburatore attraverso una paratia del carter e passa tra i due carter infilandosi nella biella, senza la testa si cambia molto più agevolmente.....

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Ven Apr 12, 2013 5:07 am

bene ieri arrivati ricambi sostituito antivibraz, paraoli friz e volano, tubo benz impuls e collettore, guarniz carburatore, guaniz basamento cilindro; ora manca una stretta con la dinamometrica a tutto e poi si tira la cordicella.........Ciaooooo

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Ven Apr 12, 2013 7:24 pm

E' PARTITAAAAAAA! Ho rimontato tutto 10 tirate e VIAAAAA! Grazie a tutti gli amici del forum sono riuscito a sminuzzare una motosega e riuscire a ridarle la vita. Quando senti il motore che si avvia qualsiasi mezzo sia è una soddisfazione incredibile che solo chi ha la passione e la curiosità di riparare sa cosa vuol dire!!!
Grazie ancora a tutti! ok capo

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  ivanpeiboschi il Mar Apr 30, 2013 6:38 pm

Spettacolo! Oggi la mia stihl ha tagliato una quindicina di quintali di acacia cantava che è una meraviglia!!! Ora passo alla sezione lubrificazione per sapere due cose sulla pompa olio. Ciao a tutti e grazie ancora per l'aiuto!

ivanpeiboschi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sthil 028 av

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:27 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum