Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Manuale officina oleomac 932/efco 132
Da geppo30 Oggi alle 2:34 pm

» Rottamazione motoseghe
Da nitro52 Oggi alle 2:29 pm

» Consiglio motosega economica
Da Jefry Oggi alle 10:54 am

» motozappa brumi mini special non gira la fresa
Da sgaragnone Oggi alle 10:12 am

» * Ricambio per Husqvarna 40
Da otanch Oggi alle 9:24 am

» RASAERBA parte 2
Da luca31 Oggi alle 9:23 am

» Spessore premilama barra falciante laser BCS
Da Dacci Oggi alle 8:43 am

» decespugliatore per piccoli spazi
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:17 am

» Dov'è finita la Castor?
Da Stepmeister Oggi alle 5:56 am

» tosaerba aspera
Da Stepmeister Oggi alle 5:52 am

» OLIVO
Da brunobus62 Ieri alle 6:03 pm

» PATATE
Da brunobus62 Ieri alle 5:53 pm

» Soffiatore Stihl br600 non parte
Da falcetto Ieri alle 3:43 pm

» E' ancora valida la EFCO 137?
Da subarone Ieri alle 2:05 pm

» Sicurezza potatura sotto cavi elettrici
Da Na paca de legne Ieri alle 11:06 am

» maruyama mcv 3100 ts
Da luca31 Ieri alle 10:36 am

» Decespugliatore STIHL FR450 - non parte più
Da maxb. Ieri alle 7:37 am

» SOFFIATORI
Da paolo44 Ieri alle 6:45 am

» trattativa su esbosco di latifoglie e conifere: che fare?
Da fim Ieri alle 6:14 am

» Scarse prestazioni Solo 654
Da fim Ieri alle 5:45 am

» Problema Husqvarna 550xp
Da luca31 Dom Set 24, 2017 10:08 pm

» Portatore Oleomac pompa olio.
Da coals Dom Set 24, 2017 7:23 pm

» VITE
Da mesodcaburei Dom Set 24, 2017 6:49 pm

» * Ricambi OleoMac 251A
Da Piero251 Dom Set 24, 2017 4:31 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da Alessio510 Dom Set 24, 2017 4:24 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da daniele86 Dom Set 24, 2017 10:15 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da maroo Dom Set 24, 2017 9:42 am

» MAKITA EM4351UH vs HONDA UMK435U
Da ferrari-tractor Sab Set 23, 2017 6:39 pm

» decespugliatore maruyama BKC 5020 RS zaino non riparte
Da walterino63 Sab Set 23, 2017 5:57 pm

» decespugliatore Mitsuboshi TC 31
Da Metz Ven Set 22, 2017 5:51 pm

» rasaerba bolens
Da maxb. Ven Set 22, 2017 4:54 pm

» Rottura bullone lama rasaerba
Da falcetto Ven Set 22, 2017 4:31 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:50 pm

» mirtillo americano
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:42 pm

» Stihl 070
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:24 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:21 am

» Motosega al minimo gira la catena
Da Stepmeister Ven Set 22, 2017 8:53 am

» * Potatore ad asta Echo PPT-2400
Da rulof Ven Set 22, 2017 7:29 am

» motosega da potatura occasionale
Da RodiZegna Gio Set 21, 2017 7:16 pm

» spark by alpina ps338 ereditata ...provo a riparare...... novello a lavoro....facciamo esperienza
Da falcetto Gio Set 21, 2017 6:59 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16903 membri registrati
L'ultimo utente registrato è RR55

I nostri membri hanno inviato un totale di 220992 messaggi in 10522 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 143 utenti in linea: 12 Registrati, 0 Nascosti e 131 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessio510, Crono 574zz, dalbach, ferrari-tractor, Fokke, geppo30, Ghepardo, iceman90, luca31, nitro52, steo92, tore84

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Tetti di paglia

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  gian66 il Mer Gen 15, 2014 12:02 pm

Micke86 ha scritto:il tetto di quella casetta sembra un pannello sono talmente fitti e perfetti
credo ci voglia una pazienza incredibile  Shocked 
una mia curiosità : lo scopo ?

e non solo, ... io i tetti in paglia li ho visti fare ancora di recente.
vi assicuro che ci vuole una buona maestria e molto tempo per  curare una perfetta realizzazione.
quindi il costo finale è notevole, poi la materia prima di qualità (almeno nella  mia zona) non facile da reperire ... due motivi per cui da anni è cessato lo scopo di fare queste bellissime coperture.
ultimamente vi è una riscoperta legata a progetti ambientali.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 50
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  Micke86 il Mer Gen 15, 2014 2:49 pm

gian66 ha scritto:
Micke86 ha scritto:il tetto di quella casetta sembra un pannello sono talmente fitti e perfetti
credo ci voglia una pazienza incredibile  Shocked 
una mia curiosità : lo scopo ?

e non solo, ... io i tetti in paglia li ho visti fare ancora di recente.
vi assicuro che ci vuole una buona maestria e molto tempo per  curare una perfetta realizzazione.
quindi il costo finale è notevole, poi la materia prima di qualità (almeno nella  mia zona) non facile da reperire ... due motivi per cui da anni è cessato lo scopo di fare queste bellissime coperture.
ultimamente vi è una riscoperta legata a progetti ambientali.

ma alla fine della "fiera" c'è uno scopo per realizzare queste magnifiche opere d'arte (perchè solo opere d'arte si possono definire..) ???
avatar
Micke86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 367
Data d'iscrizione : 11.08.13
Età : 31
Località : Biella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Gen 15, 2014 3:24 pm

Micke86 ha scritto:
ma alla fine della "fiera" c'è uno scopo per realizzare queste magnifiche opere d'arte (perchè solo opere d'arte si possono definire..) ???
Sono un tentativo di tenere in vita una tecnica e la memoria, lavori esteticamente molto belli e fatti con materiali poveri riciclabili al 100%, chiaro che ora il costo della manodopera è stratosferico, una volta era l'ultimo dei problemi mentre il reperimento dei materiali era forse la cosa più onerosa.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8259
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  Fokke il Mer Gen 15, 2014 3:37 pm

Per lo stesso motivo per cui metti un qualsiasi tetto su una casa. Per ripararti dalla pioggia, dal vento e dal sole.
E funzionano come qualsiasi altro tetto, solo ogni 20-30 anni va risistemato lo strato esterno (senza alcuno spreco di materiale in quanto si può riusare maggior parte della paglia precedente). In Inghilterra ci sono alcune case vecchie 800 anni, e hanno sui tetti ancora la stessa paglia usata all'epoca per costruirli, quindi non direi che sono solo opere d'arte, ma tetti perfettamente funzionali.

Oggi molte tecniche tradizionali stanno scomparendo, e per questo motivo molte persone pensano che stia succedendo perché sono inferiori ai metodi "moderni". In realtà non è la qualità ad essere inferiore, è il prezzo ad essere diventato relativamente alto. Non che in passato costassero poco i tetti di paglia o di ardesia o tavoloni di quercia, ma costavano meno delle coperture in laterizio che invece oggi sono molto più facili da realizzare, e che quindi sono diventate coperture standard per ogni casa mentre le altre sono ormai inaccessibili perché troppo dispendiose.

Fokke
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.12.13
Età : 22
Località : Lebane, Serbia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  peppone il Mer Gen 15, 2014 3:45 pm

consideriamo le tegole in cemento il fabbricante le garantisce per una ventina d'anni al massimo, dopo vent'anni spesso ne devi sostituire parecchie, e se capita che grandina forte ti si rompono anche molto prima.
con i tetti di paglia hai un rivestimento ecosostenibile, ecocompatibile, isolante, molto bello a vedersi e assai più duraturo nel tempo.

una domanda da profano quale io sono in questa materia: non vedo grondaie...come mai?

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  Micke86 il Mer Gen 15, 2014 4:51 pm

ferrari-tractor ha scritto:
Micke86 ha scritto:
ma alla fine della "fiera" c'è uno scopo per realizzare queste magnifiche opere d'arte (perchè solo opere d'arte si possono definire..) ???
Sono un tentativo di tenere in vita una tecnica e la memoria, lavori esteticamente molto belli e fatti con materiali poveri riciclabili al 100%, chiaro che ora il costo della manodopera è stratosferico, una volta era l'ultimo dei problemi mentre il reperimento dei materiali era forse la cosa più onerosa.

ahhh ecco...
bhe per quanta buona volontà ci possa essere sono sempre 10.000 euro ....
eh non voglio sminuire o sottovalutare il lavoro.... anzi.... tanto di cappello ai "maestri"....
sono come un "quadro" ? da ammirare ?
avatar
Micke86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 367
Data d'iscrizione : 11.08.13
Età : 31
Località : Biella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  gian66 il Mer Gen 15, 2014 5:09 pm

peppone ha scritto:consideriamo le tegole in cemento il fabbricante le garantisce per una ventina d'anni al massimo, dopo vent'anni spesso ne devi sostituire parecchie, e se capita che grandina forte ti si rompono anche molto prima.
con i tetti di paglia hai un rivestimento ecosostenibile, ecocompatibile, isolante, molto bello a vedersi e assai più duraturo nel tempo.

una domanda da profano quale io sono in questa materia: non vedo grondaie...come mai?

nella mia zona, le grondaie venivano fatte in legno (ancora viste su casolari con tetto in lose), ma ... pesano parecchio, e creavano anche problemi (sopratutto in zone dove nevica molto), si spaccano e ed difficile ancorarle bene.  quindi si da una maggiore pendenza al tetto, in modo che l'acqua non ristagni e vada via velocemente.
certo che ... si potrebbe usare quelle in lamiera, ma ... in estetica il tetto perde valore.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 50
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  gian66 il Lun Apr 07, 2014 10:38 am

Finalmente i lavori di rifacimento dei tetti in paglia (di cui vi ho scritto a pag. 1) del forno e della adiacente fontana, sono finiti.
Le strutture sono una bella armonia di paglia, legno e pietra  ok capo 




avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 50
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  psq il Lun Apr 07, 2014 11:06 am

Bel lavoro!
Notavo la trave: Sbaglio o è un pezzo curvo?
avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  gian66 il Lun Apr 07, 2014 11:23 am

Si!! psq, è un tronco di casatagno con una tipica curvatura,  è stato adattato perfettamente come sostegno del tetto del forno.
Sia il legname che la paglia, sono stati reperiti in zona.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 50
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  Genchy il Lun Apr 07, 2014 12:44 pm

Visto che Cuneo non è immune alla neve, come si comporta la paglia in caso di nevicata? un tetto simile secondo voi quanto può durare? Complimenti all'esecutore dell'opera.
avatar
Genchy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 24.11.13
Età : 56
Località : Bruntyhill (BG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  gian66 il Lun Apr 07, 2014 2:47 pm

quei tetti sono stati fatti con una capriata in pendenza (non sò dire di quanti gradi), in questo modo la neve scivola facilmente via.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 50
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  Genchy il Lun Apr 07, 2014 3:58 pm

Si in effetti dalla foto si vede che la pendenza non manca, ma essendo paglia penso che la neve faccia un grip maggiore e non riesca a scivolare, comunque ok, non pensavo che anche da noi esistessero tetti fatti in paglia, ciao.
avatar
Genchy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 24.11.13
Età : 56
Località : Bruntyhill (BG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tetti di paglia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum