Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Consigli per nuovo acquisto motosega
Da ferrari-tractor Oggi alle 4:23 pm

» foto dal bosco, i nostri mezzi all'opera
Da falcetto Oggi alle 3:43 pm

» Misure filetti testine ingrassatori
Da falcetto Oggi alle 3:38 pm

» CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
Da giorgiocangi Oggi alle 3:33 pm

» Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
Da ferrari-tractor Oggi alle 3:32 pm

» Cesti, cestini, gerle...
Da nitro52 Oggi alle 3:31 pm

» poco olio in husqvarna rancher 50
Da Alessio510 Oggi alle 3:08 pm

» proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
Da simone.cc94 Oggi alle 2:07 pm

» Barra da 18" per Husqvarna 61
Da tramonto Oggi alle 12:36 pm

» * Vendo Husqvarna 65
Da nitro52 Oggi alle 10:25 am

» Motozappa Honda 4 tempi
Da Balù Oggi alle 5:15 am

» BAMBOO
Da Kalimero Ieri alle 10:10 pm

» CATENE NORMALI
Da Matteo.C Ieri alle 9:58 pm

» 50 cc tuttofare definitiva
Da gian66 Ieri alle 8:56 pm

» identificazione corpo motore decespugliatore Castor
Da tramonto Ieri alle 8:52 pm

» CATENE SPECIALI
Da grimgor Ieri alle 8:45 pm

» bobina alpina p540
Da tonello Ieri alle 7:42 pm

» Catene marca Tallox
Da masmary65 Ieri alle 6:45 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 38 AV curiosità.
Da CARTERINO Ieri alle 6:26 pm

» legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
Da Attila85 Ieri alle 1:46 pm

» modello alpina mt
Da Alessio510 Ieri alle 10:00 am

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:34 am

» Carburazione :Sintomo ...Causa ...Soluzione
Da Balù Ieri alle 9:03 am

» FRENO CATENA
Da FABIORAZZA75 Ieri alle 7:25 am

» Husqvarna 266SE
Da cb900f Lun Dic 10, 2018 9:52 pm

» problema bobina motosega alpina p540
Da tonello Lun Dic 10, 2018 8:25 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 8:24 pm

» dubbio per acquisto motosega??????
Da angelogh49 Lun Dic 10, 2018 6:26 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
Da CARTERINO Lun Dic 10, 2018 4:58 pm

» Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
Da GioCa Lun Dic 10, 2018 3:44 pm

» carburatore bloccato
Da Kalimero Lun Dic 10, 2018 2:44 pm

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da Luigite Lun Dic 10, 2018 9:48 am

» * Motosega Castor C-70
Da Alessio510 Lun Dic 10, 2018 9:40 am

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Dic 10, 2018 8:37 am

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 7:49 am

» PATATE
Da Balù Dom Dic 09, 2018 9:19 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da entoni Dom Dic 09, 2018 5:15 pm

» Bobina Stihl 028AV
Da falcetto Dom Dic 09, 2018 5:09 pm

» * Volano decespugliatore Stihl FR450
Da mario falliero Dom Dic 09, 2018 3:17 pm

» OLIO CATENA
Da marcoo Dom Dic 09, 2018 10:47 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18256 membri registrati
L'ultimo utente registrato è martinadon

I nostri membri hanno inviato un totale di 238561 messaggi in 11622 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 129 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 118 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

boscocastagno, Dan56k, ferrari-tractor, gianca 59, ironwood, luca31, martinadon, nitro52, saymon, superclod, teosupersprint

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Rimessaggio della Motosega

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Feb 27, 2018 11:33 am

in quel caso, per evitare problemi ti consiglio di usare miscele alchilate già pronte
http://lamotosega.forumattivo.com/t746-carburanti-alchilati
si trovano in commercio, costano 5 euro al litro ma se ne fai andare pochi è un problema relativo perchè durano anni e non devi preoccuparti di miscela vecchia rimasta nel serbatoio.
Dopodichè, non metti nessun olio e ti basta far partire la motosega una volta all'anno se proprio sei paranoico.

così fai il papà felice con una motosega che parte sempre e non deve smanettare con candela olio ecc.

Visto che di problemi ce ne sono già tanti, personalmente cerco di non andarmeli a cercare, e di non farmi pippe mentali per l'ultimo dei problemi associati al rimessaggio.
Se la motosega la usi una volta all'anno non devi lubrificare il motore.
Se la usi più sporadicamente non hai bisogno di una motosega... fattela imprestare così parte sempre
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9499
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Rimessaggio in solaio

Messaggio  Alberto_64 il Mar Feb 27, 2018 8:41 pm

Una domanda ai più esperti. Il rimessaggio in solaio abbastanza ventilato, ma con alti sbalzi termici puù creare problemi? Finora ho rimessato le motoseghe in solaio in una cassa di legno, adesso pensavo di acquistare un moboletto di lamiera, magari facendo dei buchi di ventilazione.

Alberto_64
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 27.02.18
Località : Ivrea

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  nitro52 il Mar Feb 27, 2018 9:08 pm

A mio giudizio il solaio non e' il posto migliore in particolare se e' alto come piani , in ogni caso preferirei la cassa in legno
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  Alberto_64 il Mar Feb 27, 2018 9:11 pm

E' un solaio posto al secondo piano. In cosa influisce l' altezza?
Il legno è preferibile per l'isolamento termico?
La scelta del solaio era perchè ho spazio disponibile ed una buona protezione ai furti.


Ultima modifica di falcetto il Mer Feb 28, 2018 6:22 am, modificato 1 volta (Motivazione : Unione messaggi)

Alberto_64
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 27.02.18
Località : Ivrea

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  nitro52 il Mar Feb 27, 2018 9:36 pm

L'altezza influisce perche' più e' alto piu e' csldo, la cassa in legno accumula meno calore di una metallica .
Il calore non fa molto bene esempio alle membrane
Questo e' quello che penso ,aspetta altri pareri.
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Feb 28, 2018 7:24 am

l'importante è che non sia umido, meglio se fresco, se invice può fare molto caldo in estate consiglio di svuotare i serbatoi specie quello della miscela.
avvolgila in un telo in modo da evitare che le vespe facciano il nido dentro la marmitta
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9499
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  Alberto_64 il Mer Feb 28, 2018 7:51 am

Bene, allora mi orienterò sul rimessaggio in solaio in casse di legno che comunque impediscono agli insetti di entrare.
Serbatoi svuotati e qualche protezione ulteriore che non blocchi la traspirabilità del legno.

Alberto_64
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 27.02.18
Località : Ivrea

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  nitro52 il Mer Feb 28, 2018 8:49 am

Direi che e' un ottima scelta
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  vorrei ma non posso il Ven Nov 16, 2018 11:23 am

Posto qui una curiosità che mi è venuta, sperando di non sbagliare clamorosamente sezione,
venerdì scorso sono passato a ritirare la mia nuova Husqvarna 572, il commesso/meccanico nello spiegarmi come era meglio lasciare la motosega in previsione di una lunga sosta temporale, mi ha consigliato di lasciare il serbatoio della miscela pieno e non vuoto Shocked Shocked .
Il commesso mi ha spiegato che, secondo il suo punto di vista, se lasci il serbatoio della miscela pieno le membrane, i tubicini e anche il pulsante/pompetta che si usa per pompare miscela verso il carburatore in fase di accensione, non si seccano Shocked .
Ora vi chiedo se questa cosa che mi è stata detta può avere un senso,
mi ha poi spiegato che OVVIAMENTE quando riprendi la mts dopo il lungo periodo di inattività, devi svuotare il serbatoio della miscela per poi riempirlo con miscela "fresca" fatta da poco.
può essere corretto ?

vorrei ma non posso
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 13.06.12
Località : appennino tosco emiliano

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  Dudum il Ven Nov 16, 2018 12:20 pm

ho lasciato per quattro anni 3 motoseghe inutilizzate, rigorosamente con serbatoie e carburatore vuoto.
Le motoseghe sono ripartite subito e con grande facilita'.
avevo anche una scorta di circa 100 litri di alchilata , sempre vecchia di 4 anni e
giusto per curiosita' ... la alchilata l'ho usata su una motosega vecchia e l'ho finita adesso, quindi l'ultima aveva 6 anni., la motosega va perfettamente.

Dudum
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 29.11.11
Località : Pesaro

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  nitro52 il Ven Nov 16, 2018 1:52 pm

vorrei ma non posso ha scritto:Posto qui una curiosità che mi è venuta, sperando di non sbagliare clamorosamente sezione,
venerdì scorso sono passato a ritirare la mia nuova Husqvarna 572, il commesso/meccanico nello spiegarmi come era meglio lasciare la motosega in previsione di una lunga sosta temporale, mi ha consigliato di lasciare il serbatoio della miscela pieno e non vuoto Shocked Shocked .
Il commesso mi ha spiegato che, secondo il suo punto di vista, se lasci il serbatoio della miscela pieno le membrane, i tubicini e anche il pulsante/pompetta che si usa per pompare miscela verso il carburatore in fase di accensione, non si seccano Shocked .
Ora vi chiedo se questa cosa che mi è stata detta può avere un senso,
mi ha poi spiegato che OVVIAMENTE quando riprendi la mts dopo il lungo periodo di inattività, devi svuotare il serbatoio della miscela per poi riempirlo con miscela "fresca" fatta da poco.
può essere corretto ?
Si , vero quello che dici, ci sono due tendenze quelli che dicono di vuotare e quelli che dicono di lasciare pieno il serbatoio, personalmente li vuoto sempre e mi sono trovato sempre bene mai avuto inconvenienti
Vasco.ta altri pareri
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  tramonto il Ven Nov 16, 2018 4:02 pm

Ciao, di certo non fugherò i tuoi dubbi, comunque se guardi a pag. 37 del manuale di uso e manutenzione della macchina,al capitolo Trasporto e rimessaggio , c'è scritto che vanno svuotati entrambi i serbatoi.
D'altro canto, io le motoseghe e decespugliatori li lascio quasi sempre con il pieno della miscela, anche per lunghi periodi di inutilizzo e non ho mai avuto problemi, ho macchine di oltre 40 anni del tutto coeve e perfettamente funzionanti, quindi con le loro membrane e tubi originali.
Magari i materiali di un tempo erano migliori, ma anche con le più recenti problemi non ne riscontro a far così e in effetti più di una volta ho sentito dire che svuotando il serbatoio ed il carburatore le membrane possono "seccarsi" (indurirsi).
Vediamo altre opinioni.

tramonto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 07.11.18
Località : Montefalco (PG)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  vorrei ma non posso il Ven Nov 16, 2018 4:41 pm

Grazie per le vostre testimonianze ed esperienze, credo che continuerò con la "tecnica" di svuotare il serbatoio della miscela, poi ora che conosco anche questa scuola di pensiero cercherò di informarmi e capire se è meglio modificate tale "abitudine".

vorrei ma non posso
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 13.06.12
Località : appennino tosco emiliano

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  belcanto il Ven Nov 16, 2018 10:37 pm

I manuali delle mie macchine Stihl dicono di lasciare pieni i serbatoi di miscela e olio catena fino a circa tre mesi.
Per soste più prolungate il consiglio è di svuotare completamente il serbatoio del carburante e svuotare il carburatore mettendo in moto la macchina.
Il serbatoio dell'olio catena andrebbe lasciato sempre pieno di olio di ottima qualità.

Proprio oggi ho messo in moto la mia Stihl ms 390;dopo quasi un anno di inattività con serbatoi pieni:falso scoppio al quinto "tirotto" e partenza piena all'ottavo.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  nitro52 il Sab Nov 17, 2018 10:55 am

tramonto ha scritto:Ciao, di certo non fugherò i tuoi dubbi, comunque se guardi a pag. 37 del manuale di uso e manutenzione della macchina,al capitolo Trasporto e rimessaggio , c'è scritto che vanno svuotati entrambi i serbatoi.
D'altro canto, io le motoseghe e decespugliatori li lascio quasi sempre con il pieno della miscela, anche per lunghi periodi di inutilizzo e non ho mai avuto problemi,  ho macchine di oltre 40 anni del tutto coeve e perfettamente funzionanti, quindi con le loro membrane e tubi originali.
Magari i materiali di un tempo erano migliori, ma anche con le più recenti problemi non ne riscontro a far così e in effetti più di una volta ho sentito dire che svuotando il serbatoio ed il carburatore le membrane possono "seccarsi" (indurirsi).
Vediamo altre opinioni.
Sei fantastico, dici che sul tuo manuale hanno scritto di vuotare i serbatoi ma tu li lasci pieni ma non dici perché non fai quello che consiglia la casa madre
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  tramonto il Sab Nov 17, 2018 2:33 pm

Mi sa che hai letto male, non suo mio manuale ma sul suo, su quello della 572 xp.
Perché faccio così? Perché a casa mia si é fatto così da sempre, ci siamo sempre trovati bene e continuiamo a trovarci bene anche adesso... Cavallo che vince non si cambia! (e mi sembra di averlo scritto che facendo così ho motoseghe da oltre 40 anni ancora totalmente coeve e funzionanti, non ti sembra un motivo abbastanza valido questo?)
Quando inizierò ad avere problemi, se mai succederà allora vedremo il da farsi.
Ah, prima mi sono dimenticato, io la miscela che lascio dentro, non la smaltisco ma la uso, anche se non é fresca non mi ha mai dato problemi.
Ciao.

tramonto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 07.11.18
Località : Montefalco (PG)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  nitro52 il Sab Nov 17, 2018 3:02 pm

Si hai ragione , ti riferivi alla macchina di : vorrei ma non.....non avevo più collegato Embarassed
Ciao nitro
Fine OT
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  PaoloSanremo il Sab Nov 17, 2018 5:04 pm

tramonto ha scritto:
Ah, prima mi sono dimenticato, io la miscela che lascio dentro, non la smaltisco ma la uso, anche se non é fresca non mi ha mai dato problemi.
Ciao.


Ciao Tramonto.

E' interessante quello che dici, perché è frutto di esperienza.

Avevo sempre sentito dire che è bene che la miscela sia fresca, preparata da poco, per il maggior potere lubrificante dell'olio, che se rimane troppo tempo a contatto con la benzina si lisa ossia perde il potere di lubrificare e si rischia di grippare.
Circa il fatto che è da 40 anni che usi questo sistema, una volta la benzina aveva un maggior nmero di ottani e non esisteva la benzina "verde". Oggi non so se i due tipi di benzina, quella vecchia e quella attuale, siano comparabili, ossia se siano la stessa cosa.
Nel mio caso, mi attengo a quanto scritto sul manuale della mia motosega.
A fine stagione, La benzina che mi rimane nella tannica, la verso nel serbatoio della mia autovettura.
Sentiamo altre esperienze.
Ciao.



PaoloSanremo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 11.06.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  tramonto il Sab Nov 17, 2018 5:16 pm

Per chiarire, lo facciamo da sempre, anche da quando esiste la benzina verde, sia su macchine più vecchie che mettiamo in moto giusto per farle "vivere", sia con quelle più recenti tipo queste.




Ultima modifica di tramonto il Sab Nov 17, 2018 5:24 pm, modificato 1 volta

tramonto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 07.11.18
Località : Montefalco (PG)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  tramonto il Sab Nov 17, 2018 5:23 pm

E queste




Quanto al discorso olio, posso dirti che da tanti anni utilizziamo il Castrol, per abitudine una volta all'anno o al massimo ogni due anni smontiamo le marmitte per pulire bene la zona carter sotto di loro e quindi si da un occhio ai pistoni dalla luce di scarico, mai visti segni di alcun tipo.
Si sono curioso anche io di sentire altre esperienze, ciao!

tramonto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 07.11.18
Località : Montefalco (PG)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rimessaggio della Motosega

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum