Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Scelta motosega
Da MURENA71 Oggi alle 8:22 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da steo92 Oggi alle 7:04 am

» piatto trattorino
Da ferrari giacomo Oggi alle 5:54 am

» Pompa olio per Alpina Silver 40
Da Papcina Ieri alle 11:18 pm

» Active 5.5
Da ferrari-tractor Ieri alle 3:40 pm

» Jonsered CS2156 con difficoltà partenza a freddo
Da Charles2014 Ieri alle 12:58 pm

» * Tanaka TCS-3401
Da fiatista87 Ieri alle 11:23 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da maxb. Ieri alle 6:41 am

» trapano a colonna PARKSIDE PTB 500A1 difficolta nel regolare cinghia velocita'
Da sgaragnone Mar Ago 22, 2017 11:00 pm

» NOCCIOLO
Da Federico Mo Mar Ago 22, 2017 10:11 pm

» jonsered cs 2238 si spegne appena smetto di accelerare
Da superdelne Mar Ago 22, 2017 8:20 pm

» Dolmar-Sachs 133 Super
Da Jefry Mar Ago 22, 2017 7:15 pm

» Husqvarna T435
Da The Red Baron Mar Ago 22, 2017 7:00 pm

» active 2.9 usata
Da Ghepardo Mar Ago 22, 2017 6:26 pm

» Riparatore
Da Alessio510 Mar Ago 22, 2017 12:55 pm

» Motore Honda GCV160
Da lucki Mar Ago 22, 2017 6:11 am

» * MOTOSEGA HUSQVARNA 51 Air Injection
Da ceppo77 Lun Ago 21, 2017 8:50 pm

» CORRETTO MONTAGGIO LAME E DISCHI
Da ferrari-tractor Lun Ago 21, 2017 8:05 pm

» Guarnizione Testata Fai-Da-Te
Da ceppo77 Lun Ago 21, 2017 8:02 pm

» carburazione efco 152
Da filippo75pg Lun Ago 21, 2017 7:59 pm

» Avviamento Kawasaki Tg24
Da Cannone Lun Ago 21, 2017 6:43 pm

» barra efco 152 sostituita
Da filippo75pg Lun Ago 21, 2017 6:03 pm

» Efco 152 con freno catena da cambiare
Da filippo75pg Lun Ago 21, 2017 6:02 pm

» Dischi, lame e simili
Da steo92 Lun Ago 21, 2017 4:55 pm

» Jonsered GC 2236 appena acquistato - strano rumore e vibrazione in partenza
Da luca31 Lun Ago 21, 2017 1:36 pm

» Parere su acquisto Oleomac 941 usata
Da Ghepardo Lun Ago 21, 2017 9:48 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da gianfederico Lun Ago 21, 2017 8:34 am

» BARRE NORMALI
Da Tony3120 Dom Ago 20, 2017 10:07 pm

» carretti e slitte per motocarriole
Da ferrari-tractor Dom Ago 20, 2017 6:43 pm

» *Decespugliatore multifunzione Oleo-Mac BC 240
Da Andrea47 Dom Ago 20, 2017 5:08 pm

» SEGHE A NASTRO
Da ceppo77 Dom Ago 20, 2017 4:27 pm

» MOTOCARRIOLE
Da ferrari-tractor Dom Ago 20, 2017 4:17 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da ferrari-tractor Dom Ago 20, 2017 3:57 pm

» Estrattori
Da sgaragnone Dom Ago 20, 2017 11:37 am

» Asparagi selvatici
Da loker Dom Ago 20, 2017 10:11 am

» Parere Efco MT5200
Da filippo75pg Dom Ago 20, 2017 8:10 am

» Montare barre Oregon su mts Stihl
Da Jefry Sab Ago 19, 2017 8:16 pm

» seghe elettriche universali
Da harry potter Sab Ago 19, 2017 6:55 pm

» forti vibrazioni al decespugliatore
Da erce Sab Ago 19, 2017 3:32 pm

» DECESPUGLIATORE VIGOR
Da Shark80 Sab Ago 19, 2017 11:36 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16810 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giotto2

I nostri membri hanno inviato un totale di 219519 messaggi in 10442 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 123 utenti in linea: 10 Registrati, 0 Nascosti e 113 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessio510, Celli Enrico, Crono 574zz, Dan56k, Don Camillo, ferrari giacomo, ferrari-tractor, Ghepardo, MURENA71, vlettie

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


motosega Castor C40

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

motosega Castor C40 ferma da anni

Messaggio  Vincenzo46 il Ven Apr 09, 2010 8:56 am

Buon giorno,
sono nuovo del forum; ho scorso un po' di messaggi e mi sembrate tutti molto informati. Fino ad ora ho usato una elettrosega; Ho trovato una mts Castor C40 che ad occhio e croce non viene avviata da 25 anni; l'aspetto della macchina è buono, la candela da la scintilla e c'è un po' di compressione; ho vuotato il serbatoio dell'olio che intendo lavare con benzina; ho pulito il filtro. Il tappo della benzina dice "Mix 5%" cioè devo fare una miscela al 5%? non ho trovato il serbatoio per l'olio catena, non si usava 25 anni fa? sul manico ci sono due pulsanti interconnessi: sono doppi o hanno una funzione diversa.
Vi sarei grato se potete rispondere a queste domane prima di provare ad accendere la macchina.

saluti Vincenzo

Vincenzo46
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  tonino il Ven Apr 09, 2010 10:36 am

allora, intanto benvenuto,l'unica cosa in cui per posso aiutarti io è la percentuale dell'olio per la miscela, falla pure tranquillamente al 2% con un'ottimo olio sintetico,tipo castrol o simili,percentuali più alte sono da usare solo con oli minerali o semisintetici,cosa che comunque ti sconsiglio, per le altre tue domande vedrai che appena si collegheranno peppone o fernando o livio ti sapranno sicuramente aiutare.ciao.tonino
avatar
tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 32
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  tottoli livio il Ven Apr 09, 2010 10:50 am

ciao...e benvenuto anche da parte mia...ho appena restaurato una castor c40 come la tua e' del 1985 quindi chiedi pure tutto quello che vuoi visto che la conosco molto bene ....ciao Very Happy Very Happy
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

motosega Castor C40

Messaggio  Vincenzo46 il Ven Apr 09, 2010 11:30 am

tonino ha scritto:allora, intanto benvenuto,l'unica cosa in cui per posso aiutarti io è la percentuale dell'olio per la miscela, falla pure tranquillamente al 2% con un'ottimo olio sintetico,tipo castrol o simili,percentuali più alte sono da usare solo con oli minerali o semisintetici,cosa che comunque ti sconsiglio, per le altre tue domande vedrai che appena si collegheranno peppone o fernando o livio ti sapranno sicuramente aiutare.ciao.tonino

Grazie per l'informazione; qualcuno mi aveva detto che con gli oli moderni basta il 2% ma volevao una conferma da un esperto
ciao, Vincenzo

Vincenzo46
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Castor C40

Messaggio  Giacomo il Ven Apr 09, 2010 11:32 am

Ciao Vincenzo e benvenuto.
La Castor (Alpina) C40 ha il serbatoio dell'olio ed il tappo si trova sotto la barra, lato dx della macchina. E' un po' nascosto.
Forse, se è molto che "dorme" una miscela un po' + grassa (2,5÷3%) è meglio.
Se ho capito bene quello che intendi, i due pulsanti (leve) sul manico hanno la stessa funzione:sono l'acceleratore.
avatar
Giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.04.09
Località : Anaunia

Tornare in alto Andare in basso

motosega Castor C40

Messaggio  Vincenzo46 il Ven Apr 09, 2010 11:36 am

tottolilivio ha scritto:ciao...e benvenuto anche da parte mia...ho appena restaurato una castor c40 come la tua e' del 1985 quindi chiedi pure tutto quello che vuoi visto che la conosco molto bene ....ciao Very Happy Very Happy

Grazie per la tempestiva risposta; per il momento mi serve sapere se dopo aver messo olio, miscela e aver pulito la candela posso provare ad avviare la mts; se entrassi nell'ordine di idee di smontarla perchè non funziona volentieri ti chiederò altre notizie.
Ciao, Vincenzo

Vincenzo46
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  tottoli livio il Ven Apr 09, 2010 11:41 am

sarebbe opportuno smontare e pulire bene la pompa olio che si trova sotto alla frizione visto che e' da parecchio ferma potrebbe essere incollata,gia' che ci sei dagli una controllata al cilindro togliendo la marmitta,se trovi incrostazioni di un certo spessore va' smontata e pulita,queste incrostazioni "datate" staccandosi fanno dei danni al cilindro e pistone,chiaramente se andrai a fare questa operazione sostituisci anche i paraoli di banco e cuscinetti,altra cosa che sicuramente sara' da cambiare sono le membrane del carburatore....
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

motosega Castor C40

Messaggio  Vincenzo46 il Ven Apr 09, 2010 11:53 am

Giacomo ha scritto:Ciao Vincenzo e benvenuto.
La Castor (Alpina) C40 ha il serbatoio dell'olio ed il tappo si trova sotto la barra, lato dx della macchina. E' un po' nascosto.
Forse, se è molto che "dorme" una miscela un po' + grassa (2,5÷3%) è meglio.
Se ho capito bene quello che intendi, i due pulsanti (leve) sul manico hanno la stessa funzione:sono l'acceleratore.

Grazie Giacomo,
ti riferisci al tappo dell'olio motore o a quello dell'olio vegetale per la catena?
ciao, Vincenzo

tottolilivio ha scritto:sarebbe opportuno smontare e pulire bene la pompa olio che si trova sotto alla frizione visto che e' da parecchio ferma potrebbe essere incollata,gia' che ci sei dagli una controllata al cilindro togliendo la marmitta,se trovi incrostazioni di un certo spessore va' smontata e pulita,queste incrostazioni "datate" staccandosi fanno dei danni al cilindro e pistone,chiaramente se andrai a fare questa operazione sostituisci anche i paraoli di banco e cuscinetti,altra cosa che sicuramente sara' da cambiare sono le membrane del carburatore....

Dove posso trovare questi pezzi di ricambio? si trovano su internet o devo cercare su Roma?
Ciao, Vincenzo


Ultima modifica di peppone il Ven Apr 09, 2010 4:12 pm, modificato 1 volta (Motivazione : unione di due post consecutivi)

Vincenzo46
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  arnaldo il Ven Apr 09, 2010 1:07 pm

Ciao Vincenzo, la c40 è la prima mts che ho usato (taaaanto tempo fa), concordo con i suggerimenti che ti hanno dato nei post precedenti, l'olio motore non esiste nei due tempi della c40, quindi nel serbatoio indicato ci va solo l'olio per la lubrificazione della catena. Un diffetto della c40 era l'accensione, un po duretta da far partire ,ma non scoraggiarti, esegui la manutenzione e i controlli sopracitati e poi...sappici dire come è andata..
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 50
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

motosega Castor C40

Messaggio  Vincenzo46 il Ven Apr 09, 2010 1:46 pm

arnaldo ha scritto:Ciao Vincenzo, la c40 è la prima mts che ho usato (taaaanto tempo fa), concordo con i suggerimenti che ti hanno dato nei post precedenti, l'olio motore non esiste nei due tempi della c40, quindi nel serbatoio indicato ci va solo l'olio per la lubrificazione della catena. Un diffetto della c40 era l'accensione, un po duretta da far partire ,ma non scoraggiarti, esegui la manutenzione e i controlli sopracitati e poi...sappici dire come è andata..

Meno male che me l'hai detto che nella C40 non c'è olio motore, io nel carter avrei messo olio per motori; non capivo però dove mettere l'olio per la catena;

molte grazie Vincenzo

Vincenzo46
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  tottoli livio il Ven Apr 09, 2010 3:10 pm

Vincenzo46 ha scritto:Dove posso trovare questi pezzi di ricambio? si trovano su internet o devo cercare su Roma?
Ciao, Vincenzo


vincenzo,questo era un consiglio per risvegliare la "signorina",ma mi sembra di capire che hai poca esperienza con queste macchine,quindi prima di avventurarti in uno smontaggio quasi completo,prova a vedere se riesci a metterla in moto,in caso contrario sia io che gli altri validissimi componenti del forum cercheremo di aiutarti a sistemarla...ciao Very Happy
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  curva il Ven Apr 09, 2010 3:50 pm

ciao vincenzo ho letto che sei di roma se vuoi ci possimo incontrare ti posso dare una mano ciao carlo un po di meccanica ne capisco mi puoi scrivere su messaggi privati
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 69
Località : cesano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  peppone il Ven Apr 09, 2010 4:25 pm

ciao vincenzo.
tutte le indicazioni che ti sono state fornite sono estremamente corrette.
intervengo soltanto per fare due precisazioni.
innanzitutto nelle motoseghe l'unica lubrificazione è data dall'olio della miscela. pertanto non devi mettere olio motore, nè nella c40 nè in qualsiasi altra motosega.
in secondo luogo la scelta della percentuale di olio miscela dipende da quale olio utilizzi.
con un sintetico ad alta protezione il 2% va bene (anche se - come ti è già stato detto - dato che la macchina è ferma da anni una maggiore lubrificazione iniziale sarebbe indicata)
con un semisintetico la miscela andrebbe fatta al 3/3,5 %.
con un minerale infine si sta tra il 4 ed il 5%.

sul tappo la tua motosega riporta 5% poichè 25 anni fa esistevano praticamente solo gli oli minerali, e infatti se tu decidessi di utilizzarne uno minerale quella è la percentuale corretta per la tua c40.
nel caso tu scegliessi un olio sintetico ti consiglio di orientarti all'acquisto di un olio contenente l'additivo per la conservazione della miscela, grazie al quale puoi tranquillamente conservare la miscela fino a 6 mesi).
gli oli semisintetici invece te li sconsiglio per davvero.

saluti
peppone

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

motosega Castor C40

Messaggio  Vincenzo46 il Lun Apr 12, 2010 8:07 am

Ringrazio tutti i boscaioli che mi hanno dato dei consigli tempestivi e utili. Ho smontato solamente il carburatore (però non l'ho aperto perchè non avrei saputo dove trovare le eventuali guarnizioni) e la marmitta per vedere se il pistone era rigato, non sono riuscito a smontare la frizione per verificare la pompa dell'olio (serve un estrattore?). Ho rimontato tutto con grossissime difficoltà specie per quanto riguarda le levette dell'acceleratore ma alla fine non è avanzata nemmeno una rondella.
La motosega si è comunque avviata dopo una diecina di tentativi; tossicchia un po' e sembra soffocare ma non si spegne e regge il minimo, la catena non taglia, perde olio da sotto la frizione.
A questo punto vi chiedo: come si smonta la frizione per verificare la pompa dell'olio, se apro il carburatore dove posso trovare le guarnizioni; considerando che anche la lama reggicatena non è in buone condizioni conviene lavorarci per renderla funzionante?

Grazie Vincenzo

Vincenzo46
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  tottoli livio il Lun Apr 12, 2010 8:35 am

ciao,vincenzo,come hai scritto visto che la macchina ha' una certa eta' e qualche soldino dovrai spenderlo sarebbe meglio fare una valutazione se puo' valerne la pena o meno,detto questo la frizione e' a filetto SINISTRO e per aprirla ti ci vuole il blocca-pistone e una specie di compasso con i perni (tipo quelli che si usano per aprire le flangie dei flessibili)l'ho' trovi in ferramenta (usag o beta),per il kit membrane dovresti ancora trovarlo da chi tratta Alpina ,la barra se e' rovinata sostituiscila e pure il rocchetto(sperando di trovarlo)per il leveraggio del carburatore devi aprire il manico (viti a taglio) se non vuoi impazzire ad agganciarlo(anche perche' rischi di piegarlo).....se hai problemi mandami pure un mp...ciaooo
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  curva il Lun Apr 12, 2010 2:40 pm

carlofriggeri ha scritto:
Vincenzo46 ha scritto:Ringrazio tutti i boscaioli che mi hanno dato dei consigli tempestivi e utili. Ho smontato solamente il carburatore (però non l'ho aperto perchè non avrei saputo dove trovare le eventuali guarnizioni) e la marmitta per vedere se il pistone era rigato, non sono riuscito a smontare la frizione per verificare la pompa dell'olio (serve un estrattore?). Ho rimontato tutto con grossissime difficoltà specie per quanto riguarda le levette dell'acceleratore ma alla fine non è avanzata nemmeno una rondella.
La motosega si è comunque avviata dopo una diecina di tentativi; tossicchia un po' e sembra soffocare ma non si spegne e regge il minimo, la catena non taglia, perde olio da sotto la frizione.
A questo punto vi chiedo: come si smonta la frizione per verificare la pompa dell'olio, se apro il carburatore dove posso trovare le guarnizioni; considerando che anche la lama reggicatena non è in buone condizioni conviene lavorarci per renderla funzionante?

per il momento non toccare nulla ti ho scritto mp la vediamo insieme

Grazie Vincenzo
per il momento non toccare nulla ti ho scritto su MP la vediamo insieme
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 69
Località : cesano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  curva il Lun Apr 19, 2010 2:56 pm

oogi vincenzo ha portat la mt all'assistenza menbrana arrivata poichè la mt è stata ferma per parecchio tempo il motore sta bene il rivenditore gli ha detto una volta riparata lìogni tanto va messa in moto non lasciarla mai ferma per parecchio tempo ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 69
Località : cesano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  tottoli livio il Lun Apr 19, 2010 4:30 pm

carlo,direi che il meccanico ha dato un buon consiglio a vincenzo, accenderle ogni tanto e' una maniera per tenere le membrane efficienti, sarebbe meglio che di volta in volta si mette poca miscela fresca e la si faccia finire per spegnimento della macchina. Very Happy Very Happy
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: motosega Castor C40

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum