Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOCOLTIVATORI
Da albo93 Oggi a 6:10 pm

» Smontare la pompa olio su castor cp400
Da nitro52 Oggi a 5:55 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da aldo1976 Oggi a 5:51 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da luca31 Oggi a 5:45 pm

» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 5:11 pm

» motosega per uso occasionale
Da aldo1976 Oggi a 4:39 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205230 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 170 utenti in linea :: 15 Registrati, 0 Nascosti e 155 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, aldo1976, belcanto, boscocastagno, Ceppo77, Dominicus, emilio79, explorer54, ferrari-tractor, Fluffy, Laser, manuel55, merlo21, nitro52, speedsonic

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Pagina 3 di 38 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 20 ... 38  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Sab Mag 01, 2010 7:24 pm

grazie arnaldo, ma questa sintesi di funzionamento ne sono già in possesso. ora vedo se riesco a scoppiazarne uno.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  arnaldo il Sab Mag 01, 2010 7:28 pm

hahahahaaaa!!! hahahahaaaa!!! auguri...se ne trovi postali..

arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 49
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

teleferica per esbosco, funzionamento carrello

Messaggio  Lorenzo il Dom Mag 02, 2010 2:29 pm

buongiorno, stò pensando di costruirmi una piccola teleferica,avrei bisogno di sapere se qualcuno di voi ha o a mai utilizzato il modello swall1500 della interforst,perchè dovrei capire come funziona lo sgancio e l'ingancio automatico della portante sul carrello,o eventualmente chi possiede degli spaccati tecnici o foto.
grazie Lorenzo

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Dom Mag 02, 2010 2:36 pm

Lorenzo ha scritto:buongiorno, stò pensando di costruirmi una piccola teleferica,avrei bisogno di sapere se qualcuno di voi ha o a mai utilizzato il modello swall1500 della interforst,perchè dovrei capire come funziona lo sgancio e l'ingancio automatico della portante sul carrello,o eventualmente chi possiede degli spaccati tecnici o foto.
grazie Lorenzo

il carrellosavall 1500 utilizza i blocchi di linea,in sostanza il suo vantaggio e solamente quello di tenere agganciato il carico,difficilmente col motore di vespa riescia farlo funzionare, perchè la forza di strappo quando avviene losgancio sul blocco è notevole.
se il bosco,omeglio la linea di esbosco è in pendenza almeno un 20% un semplice carrello a taglia svolgeun lavoro egregio io personalmente ho portato a monte piante di 6-7 ql su una linea di 150 mt con facilità e velocità.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Lorenzo il Dom Mag 02, 2010 2:41 pm

grazie,è che io purtroppo dal vero non lo ho mai visto funzionare,se capisco pressapoco come funziona una soluzione per farlo funzionare con il mio arganello vedrai che la trovo,anche perchè mi sa che devo esboscare anche in disesa,quindi il blocco della portante devo cercare di realizzarlo

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Dom Mag 02, 2010 2:49 pm

Lorenzo ha scritto:grazie,è che io purtroppo dal vero non lo ho mai visto funzionare,se capisco pressapoco come funziona una soluzione per farlo funzionare con il mio arganello vedrai che la trovo,anche perchè mi sa che devo esboscare anche in disesa,quindi il blocco della portante devo cercare di realizzarlo
ù

la soluzione migliore,che è ancora in voga è il carrello con blocco ad inversione di marcia,il problema e che farlo per 2 ql o farlo per 20 a parteun tantino di carpenteria in più è lo stesso.

un mio vicino di casa ha costruito un carrello con un piccolo generatore è argano di sollevamento,il tutto radiocomandato e movimentato da un arganello come i ltuo

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  arnaldo il Lun Mag 03, 2010 8:20 am

Se devi esboscare in discesa non ti serve un carrello, bastano delle carrucole o dei rampini, non credo che si possa fare con il saval, è proggettato per lavorare in salita, è questo il suo utilizzo.

arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 49
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Lorenzo il Lun Mag 03, 2010 6:16 pm

Grazie delle risposte,ma io devo capire come avviene l'ingancio sul particolare chiamato pendel sullo schizzo,se qualcuno possiede lo swall se può postare qualche foto le sarei grato Grazie Lorenzo

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Lun Mag 03, 2010 6:22 pm

Lorenzo ha scritto:Grazie delle risposte,ma io devo capire come avviene l'ingancio sul particolare chiamato pendel sullo schizzo,se qualcuno possiede lo swall se può postare qualche foto le sarei grato Grazie Lorenzo

spiegartelo non è molto complicato,la testa che entra è semisferica e viene aggancita da due salterelli,ho parlato con chi lo possiede l'entusiasmo non è alle stelle,propio per i blocchi di linea (carico scarico)

rimango dell'idea che uno a taglia svolge egregiamente il lavoro con costi 10 volte inferiori.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Il Celtico il Lun Mag 03, 2010 8:08 pm

Una fotina od un disegnino di una teleferica a taglia si puo' avere?
Grassie. Che sto studiando di portare i ceppi spaccati dalla cantina direttamente alla stufa Very Happy .

Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1156
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  arnaldo il Lun Mag 03, 2010 8:33 pm

Prova a dare una guardata a questo manuale, è una semplice ma esaudiente guida che illustra i vari tipi di teleferiche e carrelli.

http://www.keepandshare.com/doc/1854786/gru-a-cavo-pdf-april-13-2010-3-52-pm-2-7-meg?da=y

arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 49
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Lorenzo il Mar Mag 04, 2010 8:23 am

Grazie del manuale ben fatto chiaro nell'esposizione.
Per il blocco del gancio non si capisce tanto,chiaro che si può anche immaginare come è fatto ,ma se qualcuno posta qualche foto è subito più intuibile(portate pazienza ma quando mi metto in mente qualcosa fin che non ho capito come funziona non sono contento)
Grazie Lorenzo

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  arnaldo il Mar Mag 04, 2010 12:08 pm

Cerco anche io foto del particolare di bloccaggio, fino ad ora non ne ho trovate..
Il Savall lavora agganciandosi ai blocchi di linea, il pendel si aggancia al carrello con il carico attaccato, e simultaneamente si sgancia dal blocco di linea, questo particolare del meccanismo non l'ho mai trovato, mi sto cruciando anche io su questo problema, ne ho pensate tante ma scartate tutte...
Bisogna tener conto di tutte le fasi di lavoro, partiamo dall'inizio, si scende con il carrello lungo la portante, il pendel è agganciato al carrello.Arrivato al blocco di linea a valle il carrello si aggancia e libera il pendel che scende ad agganciare il carico.Cominciamo il recupero con il verricello, il pendel sale, entra nell carrello si aggancia allo steso e quasi simultaneamente deve sganciarsi dal blocco di linea (quà dà un bel strattone per sganciarsi).A questo punto si comincia a salire lungo la portante con il carico bloccato al carrello.Arrivati alla zona di scarico, il carrello si aggancia al l'altro blocco di linea ( se guardi bene nella foto si vede il gancio del blocco e un maniglione attaccato al carrello) e sgancia il carico.
Sistemi di aggancio ai blocchi di linea si fanno semplicemente, anche lo sblocco del carico nella zona a monte non è un problema, il difficile viene nel capire come fare il meccanismo di aggancio del carico e sgancio dal blocco di linea a valle, dev'essere un sistema di leveraggio e molle che lavora quasi simultaneamente.

arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 49
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Mar Mag 04, 2010 3:28 pm

Il Celtico ha scritto:Una fotina od un disegnino di una teleferica a taglia si puo' avere?
Grassie. Che sto studiando di portare i ceppi spaccati dalla cantina direttamente alla stufa Very Happy .

ok ma sei sicuro che ci passi nella stufa?



Uploaded with ImageShack.us

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  curva il Mar Mag 04, 2010 3:30 pm

fernando62 ha scritto:
Il Celtico ha scritto:Una fotina od un disegnino di una teleferica a taglia si puo' avere?
Grassie. Che sto studiando di portare i ceppi spaccati dalla cantina direttamente alla stufa Very Happy .

ok ma sei sicuro che ci passi nella stufa?



Uploaded with ImageShack.us

sicurrrisssimooooooooooooooo

curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 68
Località : cesano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Lorenzo il Mar Mag 04, 2010 5:48 pm

arnaldo ha scritto:Cerco anche io foto del particolare di bloccaggio, fino ad ora non ne ho trovate..
Il Savall lavora agganciandosi ai blocchi di linea, il pendel si aggancia al carrello con il carico attaccato, e simultaneamente si sgancia dal blocco di linea, questo particolare del meccanismo non l'ho mai trovato, mi sto cruciando anche io su questo problema, ne ho pensate tante ma scartate tutte...
Bisogna tener conto di tutte le fasi di lavoro, partiamo dall'inizio, si scende con il carrello lungo la portante, il pendel è agganciato al carrello.Arrivato al blocco di linea a valle il carrello si aggancia e libera il pendel che scende ad agganciare il carico.Cominciamo il recupero con il verricello, il pendel sale, entra nell carrello si aggancia allo steso e quasi simultaneamente deve sganciarsi dal blocco di linea (quà dà un bel strattone per sganciarsi).A questo punto si comincia a salire lungo la portante con il carico bloccato al carrello.Arrivati alla zona di scarico, il carrello si aggancia al l'altro blocco di linea ( se guardi bene nella foto si vede il gancio del blocco e un maniglione attaccato al carrello) e sgancia il carico.
Sistemi di aggancio ai blocchi di linea si fanno semplicemente, anche lo sblocco del carico nella zona a monte non è un problema, il difficile viene nel capire come fare il meccanismo di aggancio del carico e sgancio dal blocco di linea a valle, dev'essere un sistema di leveraggio e molle che lavora quasi simultaneamente.

Io ho provato a disegnare qualche piccolo sistema di sgancio, pressapoco credo di aver trovato la soluzione, è che prima di partire con la costruzione volevo capire il meccanismo dello swall perchè magari è anche più semplice.
su yotube esiste anche un filmato ma purtroppo si vede poco comunque si vede che a monte è il carrello stesso che fa scattare l'arpione per il blocco una volta che il carrello arriva per far sendere la portante,e poi la stessa portante vuota viene tirata fino all 'aggancio del pendel e la forza dell'argano fa riarmare l'arpione sul blocco per poi sbloccare il carrello (almeno cosi capisco dal filmato)
se qualcuno lo ha usato si faccia avanti Grazie Lorenzo

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Mar Mag 04, 2010 5:51 pm

traente,non portante.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Lorenzo il Mar Mag 04, 2010 5:59 pm

fernando62 ha scritto:traente,non portante.

grazie per la correzione

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Mar Mag 04, 2010 6:19 pm

Lorenzo ha scritto:
fernando62 ha scritto:traente,non portante.

grazie per la correzione

lorenzo ,capisco il tuo entusiasmo, ma i carrelli con blocco di linea non entusiasmano, realizzare uno ad'inversione di marcia e complicato come lo savall ,chiaramente è doveroso averne uno da copiare. un fabbro vicino di casa ne aveva fatti due ,una ventinad'anni or sono, copiati da uno costruito in cadore. sono molto validi ,robusti ed economici ma come ti ho gia detto,la costruzione vale la pena ,solo se movimenti grossi carichi. costruirne uno piccolo richiede lo stesso tempo di uno grande,si risparmierebbe solo sulla carpenteria.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  curva il Mar Mag 04, 2010 6:23 pm

http://amscampus.cib.unibo.it/archive/00001855/11/11-gru_a_cavo-meccfo2.pdfhttp://amscampus.cib.unibo.it/archive/00001855/11/11-gru_a_cavo-meccfo2.pdf

per lorenzo non so se ti può essere utile ciao carlo

curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 68
Località : cesano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Lorenzo il Mar Mag 04, 2010 7:00 pm

grazie per i link postati,è che purtroppo quando mi metto in mente o mi piace qualcosa fin che non lo realizzo non sono contento oltretutto più complicato è più dentro di me parte la sfida per costruirlo,naturalmente è come con il vericello,mi sono intestardito di costruirlo con la doppia velocità,magari non servirà mai, la costruzione è stata molto più complicata,ma alla fine con un pò di ingenio tutto è riuscito al meglio.
Per il discorso della teleferica,devo trovare la soluzione per esboscare in discesa,qui dalle nostre parti i lotti che il comune consegna sono molto stretti e lunghi circa 300 metri,purtroppo la pendenza non è tanta e con i rampini provati qualche anno fa delle volte il carico si fermava sulla portante,oltre a essere abbastanza pericoloso come sistema,oltre a fare molta fatica per agganciare il carico.
Purtroppo ho qualche problema alla schiena e questo del carrello automatico mi sembra una ottima soluzione,naturalmente pensato per funzionare con l'argano con il motore del vespa

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  arnaldo il Mar Mag 04, 2010 7:50 pm

Se hai poca pendenza invece di usare rampini di legno fatti qualche carrucola come quelle postate da Fernando, oppure, trucco da boscaiolo, prima di attaccare il rampino di legno alla portante, avvolgi sulla stessa del filo di ferro a formare una molla, poi ci appoggi sopra il rampino, in questo modo elimini parte dell'attrito che fa il legno sulla portante Wink Wink

arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 49
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Lorenzo il Gio Mag 06, 2010 4:17 pm

nessuno che ha degli amici boscaioli che possiedono uno swall,da farli un paio di foto?
se qualcuno dei possessori abita in Trentino lo comunichi che magari faccio un salto a trovarlo
Saluti Lorenzo

Lorenzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  tonino il Gio Mag 06, 2010 4:37 pm

lorenzo, si scrive SAVALL, non swall....(precisazione fatta grazie a fernando)

tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 31
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  fernando62 il Gio Mag 06, 2010 5:01 pm

lorenzo ,scusa la mia franchezza, ma tu vuoi usare una motopompa per mandare l'acqua in discesa

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:19 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 38 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 20 ... 38  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum