Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Consiglio motosega "casalinga"
Da Shondave Oggi alle 5:35 pm

» Regalo motosega per scolpire per mio padre
Da chainsculptor Oggi alle 5:32 pm

» Perchè la mia mts taglia storto?
Da Shondave Oggi alle 5:10 pm

» Active 39.39 oppure Echo cs-360tes
Da luca31 Oggi alle 5:01 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da Stepmeister Oggi alle 3:07 pm

» Problema motosega stihl MS180
Da Ireneo Oggi alle 2:00 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da luca31 Oggi alle 1:59 pm

» Remington logmaster sl5
Da nitro52 Oggi alle 10:49 am

» sostituire una stihl 026
Da lupo Oggi alle 10:49 am

» COLTELLI
Da nixi Oggi alle 8:29 am

» Sculture con motosega- Parte2
Da chainsculptor Oggi alle 8:05 am

» incontri ravvicinati
Da lovato Oggi alle 7:32 am

» Carburazione e minimo instabile con Shindaiwa 269T
Da Shondave Ieri alle 10:56 pm

» problema avviamento e funzionamento oleomac gs 260
Da nitro52 Ieri alle 9:59 pm

» TAGLIO LUNGO VENA
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:23 pm

» Dolmar ps420sc o Shindaiwa 452s.?
Da luca31 Ieri alle 8:10 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da Superteo76 Ieri alle 6:19 pm

» carburazione ama thc 25.10
Da nitro52 Ieri alle 5:04 pm

» POMODORO
Da lucky62 Ieri alle 2:21 pm

» TRITURATORI
Da luca31 Ieri alle 2:11 pm

» Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
Da luca31 Ieri alle 2:03 pm

» Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
Da nitro52 Ieri alle 12:32 pm

» Banco carica tronchi
Da Edolegna Ieri alle 11:28 am

» Mc Culloch Titan 40 ereditata...
Da Simonetorino Ieri alle 9:06 am

» Sfiato olio motosega alpina P510
Da angelo4 Ieri alle 6:53 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da loker Dom Nov 19, 2017 10:13 pm

» scrittura privata tra proprietario e boscaiolo
Da filippo75pg Dom Nov 19, 2017 7:22 pm

» Montaggio molla freno McCulloch pm 484
Da Alessio510 Dom Nov 19, 2017 6:26 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da ferrari-tractor Dom Nov 19, 2017 5:55 pm

» * Cerco caricatore forestale
Da mikhele Dom Nov 19, 2017 5:55 pm

» Problemi con tosasiepi sthil hs 85
Da nitro52 Dom Nov 19, 2017 10:42 am

» Castagne e castanicoltura
Da steo92 Sab Nov 18, 2017 8:54 pm

» Perdita miscela dopo passaggio alchilata
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 8:50 pm

» Dispositivo di avviamento meccanico ad inerzia x Pasquali 945
Da fubiano Sab Nov 18, 2017 8:32 pm

» Taglio porzione di bosco in zona Valdagno (VI)
Da lovato Sab Nov 18, 2017 6:37 pm

» * vendo castor, cp 510
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 2:34 pm

» Husqvarna T435
Da The Red Baron Sab Nov 18, 2017 12:48 pm

» INGEGNERIA NATURALISTICA
Da stefano8362 Sab Nov 18, 2017 11:28 am

» Problema avviamento con corda su Oleomac GS410CX
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 10:01 am

» Identificazione parte ricambio tosasiepi
Da maxb. Sab Nov 18, 2017 7:55 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17106 membri registrati
L'ultimo utente registrato è CarloMari

I nostri membri hanno inviato un totale di 224000 messaggi in 10780 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 186 utenti in linea: 18 Registrati, 1 Nascosto e 167 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

chainsculptor, Crono 574zz, fabiorox, faldi, Ghepardo, gian66, Goffredo, Laser, luca31, lupo, marzot, nitro52, pe4900, poker4, SCIROKKO87, Shondave, steo92, Yommi

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


calabroni, api, vespe e simili

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  rhove il Lun Set 24, 2012 6:56 pm

sono un incosciente (a volte)dopo avere letto le varie precauzioni da osservare mi sono fatto beccare da almeno sei vespe di terra, mi spiego appena trovato il nido circa due settimane fa avevo messo un insetticida che fa la schiuma ma è efficace solo per vespe che fanno il nido sotto i tetti o ripari vari ,che avvolgendo completamente il nido con le vespe sopra le uccide tutte mentre ieri con quelle di terra lo avevo messo ma risultati scarsi ho messo nel buco un acido non so a base di cosa sia so solo che si usa per togliere residui di colla dalle piastrelle bene se pur mi sia allontanato immediatamente mi hanno rincorso e beccato adesso mi lecco le ferite nel senso ho messo pomata cortisonica subito ed anche oggi nelle zone colpite è ancora un pò gonfio ma per fortuna niente di grave
avatar
rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 51
Località : suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Don Camillo il Lun Set 24, 2012 7:34 pm

Nel fine settimana scorso,con un amico abbiamo lavorato dietro piante tagliate lo scorso autunno a quota 1200 m.s.l.m. dopo diverse ore di lavoro,ci siamo accorti che stavamo lavorando nei pressi di un nido di vespe.Devo dire che io ne sono uscito incolume,mentre lui si è beccato una puntura.Niente di grave.Ho notato che con i primi freddi non sono più così attive e feroci come in pieno estate.
Scusa Rhove permettimi di esprimere un pensiero:Il fatto di versare sul terreno acidi di qualsiasi genere,provoca inquinamento,con le spiacevoli conseguenze che ne derivano. very cry
Buona serata a tutti da D.C.


Ultima modifica di Don Camillo il Lun Set 24, 2012 7:36 pm, modificato 1 volta (Motivazione : correzione del testo)

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1893
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  rhove il Lun Set 24, 2012 7:39 pm

si ammetto che la mia azione è partita male e finita in peggio di liquido ne ho messo poco comunque
avatar
rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 51
Località : suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Robinia il Lun Set 24, 2012 7:43 pm

rhove ha scritto: ho messo nel buco un acido non so a base di cosa sia so solo che si usa per togliere residui di colla dalle piastrelle bene se pur mi sia allontanato immediatamente mi hanno rincorso e beccato adesso mi lecco le ferite nel senso ho messo pomata cortisonica subito ed anche oggi nelle zone colpite è ancora un pò gonfio ma per fortuna niente di grave
questi metodi propri teniamoli per noi,e non rendiamoli pubblici.....non è una buona cosa disperdere nel terreno acidi o cose varie che potrebbero inquinare la terra e quant'altro...ricordiamoci che siamo in un forum aperto a tutti esperti e non e certi metodi potrebbero essere presi alla lettera!

Grazie Robinia
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1723
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  rhove il Lun Set 24, 2012 8:28 pm

hai ragione robinia non avrei nemmeno dovuto confessare quello che ho fatto, ma di solito non metto mai veleni o cose come quelle descritte, figurati che alle piante da frutto che ho in giardino do solo verderame e la frutta la mangio diciamo biologica ma questo e ot
avatar
rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 51
Località : suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Alessio510 il Mar Set 25, 2012 6:20 am

le mie care vespette sono anocra li: un po meno arzille, ma ci sono...aspetto ancora qualche grado e poi agisco..... vorrei evitare di fare il pieno di punture... ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6411
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Poseidon X6 il Mar Set 25, 2012 9:47 am

Io ho usato quelle bombolette su un nido di vespe di terra: ho sparato un paio di volte, poi con la pala ho scoperto un po' del nido e ho risparato e dopo qualche minuto ho scaricato la bomboletta.
Dopo 35 minuti non c'era più attività e ho potuto il giorno successivo tagliare l'erba. Non ha un effetto abbattente immediato, ma l'azione residuale è efficace: se vuoi ritentare, prova all'imbrunire che sono tutte dentro al nido, sono meno attive e l'insetticida (che si decompone alla luce) persiste di più.
Feroci è dire poco per le vespe di terra, a me è andata di lusso con 0 punture nonostante ci ho messo un piede dentro affraid
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  rhove il Mar Set 25, 2012 6:52 pm

infatti stasera ho guardato il nido e ci sono ancora ,meno ma ci sono avevo messo la schiuma insetticida ieri allo scuro, facendola penetrare per bene nel buco ma niente allora la soluzione mi sembra quella di aspettare il freddo e scavare per trovare il nido e la regina penso sia più o meno come le api
avatar
rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 51
Località : suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

calabroni, formiche...

Messaggio  JR1987 il Sab Ott 20, 2012 12:49 pm

salve a tutti sono abbastanza infestato dai calabroni avendo diverse piante da frutto che non "sfrutto" visto che i "cachi" , non sò se si chiamino veramente così, non mi piacciono.

che tecnica potrei utilizzare per farli allontanare?

inoltre mi sono accordo che un piantone di ulivo mi si è seccato completamente lo sono andato a tagliare un ramo abbastanza grande era bucato e pieno di formiche con la testa rossa che mi hanno anche pizzicato su più punti. sono state loro a far seccare l'albero?

come potrei eliminarle?

JR1987
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 02.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  psq il Sab Ott 20, 2012 7:44 pm

Per la prossima stagione potresti mettere le bottiglie con birra e zucchero. Vengono attratti e finiscono dentro.
avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  passione il Sab Ott 20, 2012 8:26 pm

JR1987 ha scritto:salve a tutti sono abbastanza infestato dai calabroni avendo diverse piante da frutto che non "sfrutto" visto che i "cachi" , non sò se si chiamino veramente così, non mi piacciono.

che tecnica potrei utilizzare per farli allontanare?

inoltre mi sono accordo che un piantone di ulivo mi si è seccato completamente lo sono andato a tagliare un ramo abbastanza grande era bucato e pieno di formiche con la testa rossa che mi hanno anche pizzicato su più punti. sono state loro a far seccare l'albero?

come potrei eliminarle?

ciao per i calabroni vicino alle piante da frutta c'è poco da fare ma il consiglio è quello di mettere delle bottiglie dell'acqua da 1.5l tagliagli le punte girale dentro alla bottiglia ovviamente senza il tappo e poi prepara una miscela di acqua e zucchero poi lega le bottiglie in prossimità delle piante ma anche piu lontane vedrai quanti ne prenderai
per l'albero le formiche si sono solo impossessate di quel tronco e fai attenzione se trovi buchi di diametro abbastanza grossi
quelli sono i calabroni che li scavano .
un'altra cosa da fare MOLTA ATTENZIONE è quella di non passare o sostare sotto le piante da frutta in questi periodi perche come tutti sappiamo la frutta che sta marcendo come per esempio l'uva producono alcool e i calabroni si "ubriacano" e sono molto instabili e cadono al suolo e se sotto si trova una persona è una puntura assicurata .
avatar
passione
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 300
Data d'iscrizione : 13.01.12
Località : collina piemontese

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  psq il Dom Ott 21, 2012 11:27 am

Io ho messol le bottiglie a metà settembre dopo aver rimosso il nido in foto sul primo messaggio.

Ne ho messe una decina. Ne ho riciclata qualcuna dell'anno scorso fatta aprendo piccoli buchi con un taglierino.
Per quelle nuove ho preso i tappi appositi.

Guarda in un mese quanti ne ha catturati!



Queste invece quella con i tappi. Il motivo della maggior quantità è da attribuirsi solo ad un miglior posizionamento della bottiglia.

avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  JR1987 il Dom Ott 21, 2012 7:14 pm

grazie per le info
effettivamente il tronco aveva un buco abbastanza grande ma credo che lo abbiano scavato le formiche perchè tagliandolo ne sono uscite a migliaia.

ora mi appresterò a mettere le bottiglie.

ma il tappo dove si trova fatto in quella maniera?

JR1987
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 02.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  psq il Dom Ott 21, 2012 7:41 pm

Li ho comprati al consorzio agrario. Li ho visti ance al brico
avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  JR1987 il Lun Ott 22, 2012 9:29 am

grazie per la info... mi sa che procederò con le classiche bottiglie per il momento.

un ultima info cosa posso dare per sterminare tutte quelle formiche che mi stanno assalento l'albero tagliato e che probabilmente passeranno alle piante vicine?

quella roba in polvere va bene oppure no?

JR1987
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 02.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Alessio510 il Lun Mag 06, 2013 7:44 am

Salute a tutti!
ho un dubbio so come gestire dei nidi di vespa: vi spiego come sono sorti, poi mi suggerite il da farsi ok capo
Due settimane fa mia moglie ha zappettato una aiuola adiacente la casa eliminando l'erba che era cresciuta, ha seminato dei bulbi di vari fiori e sparso la corteccia di pino... fin qui tutto bene. dopo una settimana sono comparsi innumerevoli monticelli di terra con un buco in testa (tipo nidi di formiche, diametro alla base 5 cm e alti 2 cm) e un sacco di vespette che fanno la spola da questi fori ( una per ogni foro, ad occhio)... ho già passato abbondante acqua e insettcida specifico a spruzzo, il fenomeno è diminuito ma c'è ancora... devo dire che le vespe sono molto tranquille e anche quando sono li, non attaccano... però voglio eliminarle! ho una bimba di 5 mesi, non vorrei che la beccassero.....
ogni consiglio è ben gradito! grazie a tutti! ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6411
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Mag 06, 2013 8:41 am

Ci sono insetticidi spray che formano una schiuma (specifici per nidi di vespe e calabroni) ma hanno un getto potente che raggiunge i 5m, non so se sia efficace nel tuo caso.
In compenso, se l'insetto viene a contatto con la schiuma... tira le cuoia.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8493
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Alessio510 il Lun Mag 06, 2013 8:45 am

ferrari-tractor ha scritto:Ci sono insetticidi spray che formano una schiuma (specifici per nidi di vespe e calabroni) ma hanno un getto potente che raggiunge i 5m, non so se sia efficace nel tuo caso.
In compenso, se l'insetto viene a contatto con la schiuma... tira le cuoia.

ciao! il problema è che sono tanti buchini, per una aiuola di 15 mt x 80 cm...insomma un bel pezzo Very Happy avevo pensato anche di zappare di nuovo tutto, tirare via i bulbi e distruggere i nidi... provo anche con la schiuma però prima ! grazie del consiglio ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6411
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Poseidon X6 il Lun Mag 06, 2013 8:52 am

La schiuma va bene sui nidi di vespe e calabroni tradizionali. Su quelli di terra non è un granché come efficacia: i principi attivi funzionano, solo he la shiuma espandendosi non va dentro. Prova con un insetticida a spruzzino sempre a base di permetrina e tetrametrina come le schiume (uno è il Tretrapiù).
Potresti provare anche col Biokill (un po' caro) che ha lo spruzzino.
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Alessio510 il Lun Mag 06, 2013 8:56 am

Poseidon X6 ha scritto:La schiuma va bene sui nidi di vespe e calabroni tradizionali. Su quelli di terra non è un granché come efficacia: i principi attivi funzionano, solo he la shiuma espandendosi non va dentro. Prova con un insetticida a spruzzino sempre a base di permetrina e tetrametrina come le schiume (uno è il Tretrapiù).
Potresti provare anche col Biokill (un po' caro) che ha lo spruzzino.

devo controllare il principio attivo di quello che ho usato ieri.. era uno di quelli che "sparano" a 4 metri.. una tolla, 10 euro! Shocked finito in du e minuti.... devo dire però che poi la popolazione era diminuita....
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6411
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  psq il Lun Mag 06, 2013 11:04 am

Hai mai provato a fare le trappole con le bottiglie?
Versare un principio attivo tossico nel terreno secondo me andrebbe evitato.


avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Alessio510 il Lun Mag 06, 2013 11:23 am

psq ha scritto:Hai mai provato a fare le trappole con le bottiglie?
Versare un principio attivo tossico nel terreno secondo me andrebbe evitato.



intendi tipo le bottiglie con acqua e zucchero che si usano sulle piante da frutta? è un'idea!! ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6411
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Poseidon X6 il Lun Mag 06, 2013 11:30 am

Alessio510 ha scritto:

devo controllare il principio attivo di quello che ho usato ieri.. era uno di quelli che "sparano" a 4 metri.. una tolla, 10 euro! Shocked finito in du e minuti.... devo dire però che poi la popolazione era diminuita....
Infatti sono carissime quelle a schiuma.
Anche quelle a schiuma hanno dentro permetrina e tetrametrina (due piretroidi) che sono i due insettidici principali e alcuni hanno anche il Piperonil butossido che serve per aumentarne l'efficacia.
Il primo dà un azione abbattente e residuale, il secondo invece solo abbattente perché è fotolabile (si scompone stando al sole)
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  psq il Lun Mag 06, 2013 12:00 pm

Alessio510 ha scritto:
psq ha scritto:Hai mai provato a fare le trappole con le bottiglie?
Versare un principio attivo tossico nel terreno secondo me andrebbe evitato.



intendi tipo le bottiglie con acqua e zucchero che si usano sulle piante da frutta? è un'idea!! ok capo

Esatto proprio quelle. Esistono dei tappi apposta ma ci si può arrangiare anche praticando dei fori sulla bottiglia nella parte alta e coprendoli in modo che non entri acqua piovana.

Le ho messe una ventina di giorni fà ed hanno già raccolto calabroni e vespe. Io le riempio con mezzo litro d'acqua un bicchiere d'aceto e tre cucchiai di zucchero
avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Alessio510 il Lun Mag 06, 2013 12:07 pm

psq ha scritto:Esatto proprio quelle. Esistono dei tappi apposta ma ci si può arrangiare anche praticando dei fori sulla bottiglia nella parte alta e coprendoli in modo che non entri acqua piovana.

Le ho messe una ventina di giorni fà ed hanno già raccolto calabroni e vespe. Io le riempio con mezzo litro d'acqua un bicchiere d'aceto e tre cucchiai di zucchero

Si i tappi li ho visti su una rivista di settore, ma credo che farò tutto in modo casereccio ok capo ti "rubo" la ricetta, provo stasera stessa!
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6411
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: calabroni, api, vespe e simili

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum