Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» zomax 502 litio
Da alxrilli Oggi alle 10:17 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nitro52 Oggi alle 9:39 pm

» Alpina A40E - non parte
Da luido86 Oggi alle 9:11 pm

» OLIO CATENA
Da manuel55 Oggi alle 8:41 pm

» smontaggio avviatore a fune autoavvolgente motore acme 330
Da angeloz Oggi alle 8:29 pm

» Aratro rotativo Berta su Bcs 725
Da guinadi73 Oggi alle 8:26 pm

» SOFFIATORI
Da Ghepardo Oggi alle 8:24 pm

» SEGHE - SEGACCI A MANO
Da angeloz Oggi alle 7:49 pm

» Problema carburatore (credo) TH48
Da nitro52 Oggi alle 7:39 pm

» CHE ALBERO E'? CHE PIANTA E'? CHE FIORE E'?
Da cuchel Oggi alle 7:35 pm

» * Solo 610 AV
Da fiatista87 Oggi alle 4:04 pm

» Manuale officina per Oleomac 251 + esplosi per reperire ricambi
Da Fabio78 Oggi alle 3:31 pm

» Restauro mcculloch mac 10-10
Da stewe Oggi alle 1:58 pm

» ripristino decespugliatore
Da alxrilli Oggi alle 12:59 pm

» Microescavatori 5 qli
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:37 am

» marchio jonsered
Da luca31 Oggi alle 8:13 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da Na paca de legne Ieri alle 10:15 pm

» stihl ms 200-200t esplosi
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:38 pm

» echo cs 2600 es
Da Nonno_sprint Ieri alle 6:35 pm

» Collettore da sostituire?
Da Alessio510 Ieri alle 5:47 pm

» BARRE CARVING
Da Kromer Ieri alle 5:29 pm

» Acquisto motosega 50cc Dolmar PS5105/Husqvarna 550XP
Da pellegrinelli roberto Ieri alle 12:04 pm

» come rovinare una catena ed una giornata
Da maxb. Ieri alle 10:06 am

» Stihl 026 pompa olio
Da maxb. Ieri alle 9:45 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Ieri alle 7:24 am

» Barre con sistema "lubri-jet"
Da luca31 Sab Feb 17, 2018 8:13 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da simmy106 Sab Feb 17, 2018 1:00 pm

» nuova husqvarna 565xp
Da Luigite Sab Feb 17, 2018 6:56 am

» Castor c40
Da MainecooN Ven Feb 16, 2018 8:48 pm

» idea per rimuovere una pianta incastrata
Da lore70 Ven Feb 16, 2018 8:00 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da gian66 Ven Feb 16, 2018 11:47 am

» Acquisto motosega da potatura
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 9:15 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi
Da pellegrinelli roberto Gio Feb 15, 2018 8:03 pm

» Problema Echo cs-351wes
Da manuel55 Gio Feb 15, 2018 6:32 pm

» * Carter oleomac
Da angeloz Gio Feb 15, 2018 6:10 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Gio Feb 15, 2018 5:36 pm

» che motosega è ?
Da Alessio510 Gio Feb 15, 2018 4:01 pm

» Tubicini adatti alla benzina
Da alxrilli Gio Feb 15, 2018 1:46 pm

» Valutazione abbattimento alberi in giardino
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 10:48 am

» Acquisto motosega da 50cc - consigli
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 10:12 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17426 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriel

I nostri membri hanno inviato un totale di 228558 messaggi in 11021 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 51 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fiat300dt

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


ASCE - ACCETTE parte 1

Pagina 40 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40

Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  gian66 il Dom Gen 13, 2013 11:36 am

dominik ha scritto:gian,sbaglio o quell'albero lo hai abbattuto con la scure? bella comunque ok capo Very Happy

in parte, ... ho fatto la tacca di abbattimento con la dolmar 5105, poi per mio puro sfizzio, lo tirato giù a colpi di scure, era un bel faggio diritto .... e i colpi di scure si sentivano ribombare nel bosco che era un piacere.

Don Camillo ha scritto: Ciao Gian,gran bel ferro.Nuovo acquisto? ok capo
Sembra proprio anche a me la 314.Rinaldi tipo Genova.
Gli attrezzi marchiati Rinaldi,scuri da taglio in particolare, qui da noi,sono quelli che già in passato sono sempre stati presenti sugli scaffali delle ferramenta.Questo è senz`altro sinonimo di ottima qualità.Peccato che si trovano solo i modelli 307.Tipo Trento. grrr
Devo approfondire per sapere se su ordinazione si possono ottenere anche gli altri tipi.
Buona notte da D.C. ok capo

no! mi è stata regalata l'estete scorsa da un'amico che ha una ferramenta, cè laveva in negozio da tempo e non riusciva a venderla. lo trovo strano, per me è molto bella. però come dice il ferramenta, ... sono sempre meno quelli che usano le scuri. troppa fatica ..... hahahahaaaa!!!
se ti interessa te la consiglio, ordinala pure, ... è ottima. ok capo

stefano.danieli ha scritto:Ciao a tutti.

Sono un nuovo utente, nonchè "hobbista" (e neofita) delle operazioni di taglio legna nel bosco.
Faccio i complimenti a questo forum per la ricchezza di argomentazioni trattate in merito, che consentono a chi e' meno esperto di farsi un'idea non solo nei materiali ma anche nelle tecniche.

Vi mostro brevemente l'acquisto fatto per avere un'ascia in casa "tuttofare" (sramatura ma che si presti eccezionalmente da spacco)

Siccome ho trovato pochissime foto in rete di questo tipo di ascia, ne posto alcune in modo tale che chi dovesse in futuro sceglierla, abbia la possibilità di vederla online.

Rinaldi 310.6 (cadore)
manico : 98 cm



benvenuto tra noi stefano.danieli ok capo
hai fatto un buon acquisto. una bella scure classica che non delude mai.
fai poi sapere come ti trovi.

buona settimana a tutti
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  stefano.danieli il Dom Gen 13, 2013 5:46 pm

gian66 ha scritto:

benvenuto tra noi stefano.danieli ok capo
hai fatto un buon acquisto. una bella scure classica che non delude mai.
fai poi sapere come ti trovi.

buona settimana a tutti

Ciao e grazie Smile

Attualmente utilizzo la Rinaldi Cadore per spaccare tronchetti di legna da 20/25 cm di diametro, e devo dire che fa il suo lavoro, anche se non e' stata progettata per questo gernere di tagli "da spacco".

L'ascia e' relativamente leggera (precedentemente utilizzavo un'ascia "del nonno" del peso di circa 2 kg) ed e' un bello spettacolo vedere come affetta il legno.

La prerogativa di quest'ascia (la lungheza manico, 98 cm, 10 in piu rispetto alle Rinaldi classiche) facilita il colpo soprattutto a chi e' alto come me(1.88 cm)

La lama non perde il filo anche dopo un'uso intenso su legni duri (ciliegio).

L'unica pecca e' il manico in legno, che a volte subisce all'attacco della penna dei colpi dovuti all'incastro della penna nel legno.








stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  Don Camillo il Dom Gen 13, 2013 7:48 pm

stefano.danieli ha scritto: (Omissis)L'unica pecca e' il manico in legno, che a volte subisce all'attacco della penna dei colpi dovuti all'incastro della penna nel legno.
Benvenuto sul Forum Stefano Danieli.
Del problema che hai citato,se ne parla qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p660-asce-accette
qui
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p675-asce-accette
e qui
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p690-asce-accette
Buona serata da Don Camillo. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1902
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  stefano.danieli il Dom Gen 13, 2013 9:37 pm

Don Camillo ha scritto:
stefano.danieli ha scritto: (Omissis)L'unica pecca e' il manico in legno, che a volte subisce all'attacco della penna dei colpi dovuti all'incastro della penna nel legno.
Benvenuto sul Forum Stefano Danieli.
Del problema che hai citato,se ne parla qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p660-asce-accette
qui
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p675-asce-accette
e qui
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p690-asce-accette
Buona serata da Don Camillo. ok capo

Grazie per i consigli, Don Camillo.

Credo che la soluzione migliore per la mia ascia sia un buon lamierino in ferro o ottone, visto il poco spazio rimanente ai lati dell'occhio della penna

Mettere del filo di canapa significherebbe spessorare il manico in legno oltre la larghezza della penna nei pressi dell'occhio.




stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  beppe65 il Dom Gen 13, 2013 9:53 pm

stefano.danieli ha scritto:L'unica pecca e' il manico in legno, che a volte subisce all'attacco della penna dei colpi dovuti all'incastro della penna nel legno.
Ciao, stefano.danieli, e benvenuto.
Scusa, ma per "penna" intendi il manico?!
Buona continuazione.
Beppe65

avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6028
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  stefano.danieli il Dom Gen 13, 2013 10:03 pm

beppe65 ha scritto:
stefano.danieli ha scritto:L'unica pecca e' il manico in legno, che a volte subisce all'attacco della penna dei colpi dovuti all'incastro della penna nel legno.
Ciao, stefano.danieli, e benvenuto.
Scusa, ma per "penna" intendi il manico?!
Buona continuazione.
Beppe65


No, per penna intendo tutto il pezzo di ferro forgiato. (lama + occhio)
Scusami, forse sto usando un termine non corretto : se e' cosi,correggermi pure.
Spiego meglio :
Ogni volta che l'ascia affonda con la lama nel legno fino al manico, il manico stesso rischia di prendere dei colpi nelle vicinanze dell'attacco della lama, da parte del legno che sto tagliando.
In altri casi capita che mancando la mira della lama sul pezzo di legno, è il manico a subire il colpo..



Ultima modifica di beppe65 il Dom Gen 13, 2013 10:38 pm, modificato 1 volta (Motivazione : unione post consecutivi - usare il tasto EDIT entro 30 min per integrare / modificare il post originario...)

stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  beppe65 il Dom Gen 13, 2013 10:33 pm

stefano.danieli ha scritto:Spiego meglio :
Ogni volta che l'ascia affonda con la lama nel legno fino al manico, il manico stesso rischia di prendere dei colpi nelle vicinanze dell'attacco della lama, da parte del legno che sto tagliando.
In altri casi capita che mancando la mira della lama sul pezzo di legno, è il manico a subire il colpo.
Si parla del manico, dunque. ok capo
La "penna" nelle scuri era la parte contrapposta alla lama, solitamente fatta a "becco di corvo".
La Rinaldi che hai tu è esclusivamente da abbattimento, tant'è che viene utilizzata (con opportune modifiche sia nel peso della testa che nel manico) in gare ufficiali.
Utilizzata per lo spacco è sprecata, troppo leggera e la forma della testa non è quella adatta.
Inoltre o la affili ogni volta oppure è più il tempo che passi a "disincagliarla" dal ceppo, rispetto al lavoro vero e proprio.
Per lo spacco ti conviene usare una scure diversa.
In ogni caso, sia la canapa che il colletto preservano il manico dal prendere i colpi.
Tale soluzione non è "prevista" per le scuri da abbattimento poichè nel colpo solo la lama entra in contatto col tronco.
Saluti. Smile
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6028
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  stefano.danieli il Dom Gen 13, 2013 10:42 pm

beppe65 ha scritto:
stefano.danieli ha scritto:Spiego meglio :
Ogni volta che l'ascia affonda con la lama nel legno fino al manico, il manico stesso rischia di prendere dei colpi nelle vicinanze dell'attacco della lama, da parte del legno che sto tagliando.
In altri casi capita che mancando la mira della lama sul pezzo di legno, è il manico a subire il colpo.
Si parla del manico, dunque. ok capo
La "penna" nelle scuri era la parte contrapposta alla lama, solitamente fatta a "becco di corvo".
La Rinaldi che hai tu è esclusivamente da abbattimento, tant'è che viene utilizzata (con opportune modifiche sia nel peso della testa che nel manico) in gare ufficiali.
Utilizzata per lo spacco è sprecata, troppo leggera e la forma della testa non è quella adatta.
Inoltre o la affili ogni volta oppure è più il tempo che passi a "disincagliarla" dal ceppo, rispetto al lavoro vero e proprio.
Per lo spacco ti conviene usare una scure diversa.
In ogni caso, sia la canapa che il colletto preservano il manico dal prendere i colpi.
Tale soluzione non è "prevista" per le scuri da abbattimento poichè nel colpo solo la lama entra in contatto col tronco.
Saluti. Smile
Beppe65

Grazie per i consigli.
Quest'ascia l'ho presa come "tuttofare" : la uso per sramare nel bosco, (generalmente abbatto robinie e castagni), e alla bisogna, anche per spacco.
Ho osservato nelle discussioni precedenti parecchie asce da spacco, di diverse marche (Muller, Gransfors, etc).

Sono un po conrfuso tra asce da spacco e asce a forma di mazza.

Ho notato la Rinaldi, ma ne vedo in catalogo due : potresti consigliarmi una buona ascia da spacco che non superi i 30 euro?

stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  beppe65 il Dom Gen 13, 2013 10:55 pm

stefano.danieli ha scritto:Grazie per i consigli.
Quest'ascia l'ho presa come "tuttofare" : la uso per sramare nel bosco, (generalmente abbatto robinie e castagni), e alla bisogna, anche per spacco.
Ho osservato nelle discussioni precedenti parecchie asce da spacco.
Ho notato la rinaldi, ma ne vedo in catalogo due : potresti consigliarmi una buona ascia da spacco che non superi i 30 euro?
La scure che hai tu per l'abbattimento è una delle migliori sul mercato come rapporto qualità / prezzo.
Per la sramatura, personalmente la trovo scomoda per la lunghezza del manico (ma va a gusti e ad altezza dell'operatore...).
Nel catalogo Rinaldi da spacco in realtà vi è solo la "mazzascure": il modello "tipo spacco" è un ibrido.
Una valida alternativa in quella fascia di prezzo è la spaccalegna Ariex:
http://www.ariex.it/italiano/home.html
Se non hai particolari esigenze quella con testa da 1700 gr è un validissimo acquisto.
Buon taglio.
Beppe65
Aggiunta postuma
Per chiarimenti sulle differenze tra scure da spacco e mazzascure, guarda qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p900-asce-accette#91873






Ultima modifica di beppe65 il Dom Gen 13, 2013 11:27 pm, modificato 3 volte (Motivazione : Aggiunta...)
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6028
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  stefano.danieli il Lun Gen 14, 2013 1:14 am

beppe65 ha scritto:
stefano.danieli ha scritto:Grazie per i consigli.
Quest'ascia l'ho presa come "tuttofare" : la uso per sramare nel bosco, (generalmente abbatto robinie e castagni), e alla bisogna, anche per spacco.
Ho osservato nelle discussioni precedenti parecchie asce da spacco.
Ho notato la rinaldi, ma ne vedo in catalogo due : potresti consigliarmi una buona ascia da spacco che non superi i 30 euro?
La scure che hai tu per l'abbattimento è una delle migliori sul mercato come rapporto qualità / prezzo.
Per la sramatura, personalmente la trovo scomoda per la lunghezza del manico (ma va a gusti e ad altezza dell'operatore...).
Nel catalogo Rinaldi da spacco in realtà vi è solo la "mazzascure": il modello "tipo spacco" è un ibrido.
Una valida alternativa in quella fascia di prezzo è la spaccalegna Ariex:
http://www.ariex.it/italiano/home.html
Se non hai particolari esigenze quella con testa da 1700 gr è un validissimo acquisto.
Buon taglio.
Beppe65
Aggiunta postuma
Per chiarimenti sulle differenze tra scure da spacco e mazzascure, guarda qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t118p900-asce-accette#91873





Ti ringrazio : francamente non so decidermi tra

Rinaldi 453 (mazza scure) da 2500
Ariex Scure da spacco 634 (da te consigliata) , ma da 2500 gr.

La Ariex si avvicina molto alla Rinaldi.

Purtroppo in rete non esistono immagini decenti per vedere il profilo in pianta della lama di entrambe.

E onestamente non saprei come orientarmi.

stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  beppe65 il Lun Gen 14, 2013 7:46 am

stefano.danieli ha scritto:Ti ringrazio : francamente non so decidermi tra
Rinaldi 453 (mazza scure) da 2500
Ariex Scure da spacco 634 (da te consigliata) , ma da 2500 gr.
La Ariex si avvicina molto alla Rinaldi.
Purtroppo in rete non esistono immagini decenti per vedere il profilo in pianta della lama di entrambe.
E onestamente non saprei come orientarmi.
La differenza è nell'eventuale uso di cunei che per la la Ariex è sconsigliato.
Io ho quella da 2500 gr e mi trovo bene per i lavori impegnativi.
I prezzi comunque sono più o meno gli stessi.
Saluti.
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6028
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  gian66 il Lun Gen 14, 2013 2:24 pm

beppe65 ha scritto:
stefano.danieli ha scritto:Ti ringrazio : francamente non so decidermi tra
Rinaldi 453 (mazza scure) da 2500
Ariex Scure da spacco 634 (da te consigliata) , ma da 2500 gr.
La Ariex si avvicina molto alla Rinaldi.
Purtroppo in rete non esistono immagini decenti per vedere il profilo in pianta della lama di entrambe.
E onestamente non saprei come orientarmi.
La differenza è nell'eventuale uso di cunei che per la la Ariex è sconsigliato.
Io ho quella da 2500 gr e mi trovo bene per i lavori impegnativi.
I prezzi comunque sono più o meno gli stessi.
Saluti.
Beppe65

anch'io ho l'ariex da 2500gr, mi trovo bene, è ben rifinita e ha il manico verniciato, ha un buon rapporto prezzo/qualità.
la rinaldi 453 è più grezza, ... però la considero migliore come qualità. costa qualcosina di più ma li vale tutti.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  stefano.danieli il Lun Gen 14, 2013 3:16 pm

gian66 ha scritto:
beppe65 ha scritto:
stefano.danieli ha scritto:Ti ringrazio : francamente non so decidermi tra
Rinaldi 453 (mazza scure) da 2500
Ariex Scure da spacco 634 (da te consigliata) , ma da 2500 gr.
La Ariex si avvicina molto alla Rinaldi.
Purtroppo in rete non esistono immagini decenti per vedere il profilo in pianta della lama di entrambe.
E onestamente non saprei come orientarmi.
La differenza è nell'eventuale uso di cunei che per la la Ariex è sconsigliato.
Io ho quella da 2500 gr e mi trovo bene per i lavori impegnativi.
I prezzi comunque sono più o meno gli stessi.
Saluti.
Beppe65

anch'io ho l'ariex da 2500gr, mi trovo bene, è ben rifinita e ha il manico verniciato, ha un buon rapporto prezzo/qualità.
la rinaldi 453 è più grezza, ... però la considero migliore come qualità. costa qualcosina di più ma li vale tutti.


Ciao Gian66 : grazie per la risposta : tra le due, quale secondo te e' preferibile per un uso spacco legna di robinia e castagno da 25/40 cm di diametro?

Per caso avresti possibilità di recuperare foto dall'alto (in sezione) di entrambi gli attrezzi?

Una foto dell'ARIEX vista da sopra sono riuscito a recuperarla, ma non sono riuscito a trovare nulla della Rinaldi.

Il fatto che l'ARIEX abbia maggiore lunghezza tra filo della lama e occhio rispetto alla rinaldi (poichè l'occhio e' posteriore) può essere un fattore di protezione per il manico?

stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  gian66 il Lun Gen 14, 2013 5:28 pm

stefano.danieli ha scritto:

Ciao Gian66 : grazie per la risposta : tra le due, quale secondo te e' preferibile per un uso spacco legna di robinia e castagno da 25/40 cm di diametro?

Per caso avresti possibilità di recuperare foto dall'alto (in sezione) di entrambi gli attrezzi?

Una foto dell'ARIEX vista da sopra sono riuscito a recuperarla, ma non sono riuscito a trovare nulla della Rinaldi.

Il fatto che l'ARIEX abbia maggiore lunghezza tra filo della lama e occhio rispetto alla rinaldi (poichè l'occhio e' posteriore) può essere un fattore di protezione per il manico?

a mio parere ... sia con una ... che con l'altra, non hai problemi per lo spacco di quei diametri, sopratutto sulla robinia.
la lunghezza della lama non credo che sia un fattore importante per proteggere il manico.
sulla rinaldi, visto che il manico è a parte, se ti piace, puoi mettere un manico sintetico, dura molto di più e facilita la presa, .... però ripeto, di deve piacere quel genere di manico.
informati sui prezzi, poi ci dirai.
buona serata
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  beppe65 il Lun Gen 14, 2013 6:04 pm

stefano.danieli ha scritto:Il fatto che l'ARIEX abbia maggiore lunghezza tra filo della lama e occhio rispetto alla rinaldi (poichè l'occhio e' posteriore) può essere un fattore di protezione per il manico?
Scusa, ma non ho capito...io per "occhio" intendo intendo il foro della testa attraverso il quale passa il manico...
Tu che intendi?
Ciao.
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6028
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  stefano.danieli il Lun Gen 14, 2013 6:19 pm

gian66 ha scritto:
stefano.danieli ha scritto:

Ciao Gian66 : grazie per la risposta : tra le due, quale secondo te e' preferibile per un uso spacco legna di robinia e castagno da 25/40 cm di diametro?

Per caso avresti possibilità di recuperare foto dall'alto (in sezione) di entrambi gli attrezzi?

Una foto dell'ARIEX vista da sopra sono riuscito a recuperarla, ma non sono riuscito a trovare nulla della Rinaldi.

Il fatto che l'ARIEX abbia maggiore lunghezza tra filo della lama e occhio rispetto alla rinaldi (poichè l'occhio e' posteriore) può essere un fattore di protezione per il manico?

a mio parere ... sia con una ... che con l'altra, non hai problemi per lo spacco di quei diametri, sopratutto sulla robinia.
la lunghezza della lama non credo che sia un fattore importante per proteggere il manico.
sulla rinaldi, visto che il manico è a parte, se ti piace, puoi mettere un manico sintetico, dura molto di più e facilita la presa, .... però ripeto, di deve piacere quel genere di manico.
informati sui prezzi, poi ci dirai.
buona serata

Ciao : grazie di cuore dei consigli, e scusate queste "menate" da neofita.

-------

http://lamotosega.forumattivo.com/viewtopic.forum?t=10127

stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 1

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 40 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum