Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOCOLTIVATORI
Da albo93 Oggi a 6:10 pm

» Smontare la pompa olio su castor cp400
Da nitro52 Oggi a 5:55 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da aldo1976 Oggi a 5:51 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da luca31 Oggi a 5:45 pm

» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 5:11 pm

» motosega per uso occasionale
Da aldo1976 Oggi a 4:39 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205230 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 171 utenti in linea :: 16 Registrati, 0 Nascosti e 155 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, aldo1976, belcanto, boscocastagno, Ceppo77, Dominicus, emilio79, explorer54, ferrari-tractor, Fluffy, Laser, loker, manuel55, merlo21, nitro52, speedsonic

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


ATOMIZZATORI

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  mesodcaburei il Mar Gen 20, 2015 5:52 am

Diciamo che la Cifarelli è sempre stata un po la "Ferrari" degli atomizzatori, ma non conosco quel modello in particolare per dirti se ha avuto problemi ricorrenti.
Visto che la macchina è datata ed è di un amico io farei questa prova,
lo riempi d'acqua lometti in moto e lo fai andare, Cosí vedise ci sono perdite nel circuito liquidi e nel serbatoio.
Fai scaldare bene il motore, quando è bello caldo prova a spegnerlo.
Riavvia dopo un paio di minuti.
Ti dico questo perchè molti atomizzatori datati hanno il problema che se si scaldano poi faticano a riavviarsi

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone

mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1977
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 34
Località : località Donceto, Travo (pc)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Gen 20, 2015 8:16 am

Se è fermo da molto è probabile che le membrane si siano indurite, comunque se non ci sono rotture, se riesci ad avviarlo e vedi che nebulizza un po' di acqua... 200 euro è il suo prezzo.
Al limite smonta la marmitta e dai un'occhiata se il pistone ha qualche riga

ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 35
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Mer Gen 21, 2015 5:10 pm

Ok , grazie dei suggerimenti Very Happy

Diciamo che non acquisto per effettiva necessità ancora ( le nocciole devo ancora piantarle e per quei pochi trattamenti sulle piante alte abbiamo una pompa che mio zio attacca alla fresa ....) , però visto che ho intenzione di allargarmi in futuro pensavo di cogliere l'occasione ora Laughing

Vi farò sapere ok capo

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Lun Feb 23, 2015 7:46 am

Ciao ragazzi Very Happy

In questi ultimi giorni di libertà universitaria ( Crying or Very sad ) ho recuperato tramite un amico un atomizzatore Agrimondo Turbine , preso da un signore che dopo avergli rotto dentro il volantino dove ingrana l'accensione a strappo lo ha buttato in un angolo dimenticandolo per diversi anni ( almeno 5 ) ...
Pulito il carburatore e cambiato il tubo che porta la broda lo abbiamo acceso ( arrotolando alla meno peggio un cordicella su quel che restava della puleggia denti stretti ) e gira davvero come una moto da cross ... o meglio ha girato , perchè avevamo solo due dita di miscela quindi aveva poco da bere Laughing
Non ho fatto la prova liquidi , ma penso che non abbia perdite perchè guardando in giro non ho visto trafilamenti ...

Ho un dubbio però ... come si spegne ??? hahahahaaaa!!! l'ho esaminato tutto e non ho visto niente che assomigli ad un interruttore ... forse si spegne chiudendo la miscela ed aspettando che la esaurisca ?

Stasera vi posto le foto , ma avete pareri su questa macchina ? il tipo che ce lo ha dato ha detto di vlere 100 euro se funzionava , a me paiono troppi ... cosa ne pensate ?

Adesso vado a ricominciare l'università , a stasera ok capo

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Atomizzatore a spalla

Messaggio  mc il Mar Mar 17, 2015 7:06 pm

Buona sera,
sto per acquistare un atomizzatore e dopo avere valutato fra le due proposte del rivenditore fra Cifarelli 1200 e sthill ho deciso di prendere il primo.
Adesso però ho trovato uno Zenoah da 60 cc (non ricordo il modello) semi nuovo ed il rivenditore stesso mi dice che funziona ancora meglio del Cifarelli.
Qualcuno mi sa dire se è vero o no?
I dati riportati da Cifarelli (11 metri in verticale) sono veritieri oppure  a questa altezza arrivano solo le ultime gocce che bagnano ma non trattano la pianta?
Grazie.

mc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 45

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Mar Mar 17, 2015 7:29 pm

Ciao Very Happy
Di dati sugli atomizzatori zenoah non ho trovato niente ( per la verità dalla foto sembrano molto troppo simili ai modelli cinesi ... spero sia solo una mia impressione ma non vorrei che siano cinesini rimarchiati Neutral ) , ma fossi in te andrei sicuro su Cifarelli , è il top di marca per gli atomizzatori , ha disponibili diversi optional comodi ( pompa di carico/spinta su tutti ) , assistenza quasi capillare e poi .... 5 cavalli di motore cheers

Per carità costicchia , ma li vale tutti quei soldi  Rolling Eyes

P.s. ci arriva benissimo a 11 metri , mi sembra che forse montando delle prolunghe al tubo arrivi pure più in alto  denti stretti ...

P.p.s Per gli atomizzatori c'è già un topic apposito ok capo
http://lamotosega.forumattivo.com/t1192-atomizzatori

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Mer Mar 18, 2015 10:15 pm

Motosegaro 94 ha scritto:Ciao ragazzi Very Happy

In questi ultimi giorni di libertà universitaria ( Crying or Very sad ) ho recuperato tramite un amico un atomizzatore Agrimondo Turbine , preso da un signore che dopo avergli rotto dentro il volantino dove ingrana l'accensione a strappo lo ha buttato in un angolo dimenticandolo per diversi anni ( almeno 5 ) ...
Pulito il carburatore e cambiato il tubo che porta la broda lo abbiamo acceso ( arrotolando alla meno peggio un cordicella su quel che restava della puleggia denti stretti ) e gira davvero come una moto da cross ... o meglio ha girato , perchè avevamo solo due dita di miscela quindi aveva poco da bere Laughing
Non ho fatto la prova liquidi , ma penso che non abbia perdite perchè guardando in giro non ho visto trafilamenti ...

Ho un dubbio però ... come si spegne ??? hahahahaaaa!!! l'ho esaminato tutto e non ho visto niente che assomigli ad un interruttore ... forse si spegne chiudendo la miscela ed aspettando che la esaurisca ?

Stasera vi posto le foto , ma avete pareri su questa macchina ? il tipo che ce lo ha dato ha detto di vlere 100 euro se funzionava , a me paiono troppi ... cosa ne pensate ?

Adesso vado a ricominciare l'università , a stasera ok capo

Ciao ragazzi Very Happy
Riprendo il mio vecchio post in questo topic per aggiornarvi sulla situazione del  agrimondo che per ora mi ha più che altro fatto turbinare i gioielli di famiglia Mad
Cambiato il volanino dove ingrana l'avviamento autoavvolgente gli ho versato nel serbatoio liquidi un secchio di acqua , ho messo un bicchiere di miscela e poi l'ho acceso ... che dire se sale un pelo sopra il minimo è grasso che cola  bonk!bonk! con tutto l'acceleratore girato il motore sale pochissimo di giri , appena appena fa scattare la leva dell' aria ... sembra che il cavo sia corto poichè se lo tiro con una mano sale di giri eccome , è possibile che sia un qualche errore progettuale secondo voi ( a me pare strano ... ) ????
Magari per i trattamenti andrà pure bene , ma io devo trattare piante di almeno 3 metri e soffiare foglie e nocciole ... mi servono giri  Crying or Very sad  Crying or Very sad !!!!!

e poi sono consapevole che non è nuovissimo come atomizzatore , però se metto il tubo poco più che orizzontale ( orientato in alto ) già non spruzza più ... potrebbe essere la presa d'aria sulla ventola che è sporca o qualche tubo strozzato ?

In questi video vedo e sento dei turbine ( quello del primo video è persino più vecchio di quello in mio possesso ...) che strillano come si deve e spruzzano anche in verticale ...
https://www.youtube.com/watch?v=JdsF78zGBJo
https://www.youtube.com/watch?v=-yNL6PlsBkc
Siamo sicuri siano la stessa macchina ?

Ed ecco il mio in tutta la sua bellezza :






Io non l'ho ancora pagato al tipo ( che vuole 100 euro ma penso che andrà bene se gliene do 60 ...) secondo voi vale la pena provare a sistemarlo oppure faccio che ridarglielo direttamente ?  Neutral

P.s. il cifarelli di cui vi parlavo all' epoca è identico a questo
http://www.kijiji.it/annunci/attrezzature-agricole/alessandria-annunci-valenza/soffiatore-atomizzatore/76671838?utm_source=criteo&utm_medium=retargeting&utm_campaign=facebook&mpch=ads
Secondo voi conviene di più orientarsi su questo ( che è pure più grosso di motore ed ha pompa di carico e spinta ... però costa 200 euro + spese membrane ???? ) e restituire il turbine ?

Attendo frementememnte riposte  Very Happy  

Buonanotte dal giovane Motosegaro  ok capo !!!

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  falcetto il Gio Mar 19, 2015 8:33 pm

Se tirando il cavo acceleratore il motore gira come desideri significa semplicemente che hai troppo gioco fra cavo e guaina e la ghigliottina nel carburatore si alza poco.
Togli il filtro aria e verifica a vista la situazione: la valvola si deve alzare completamente.
Sotto al cappuccio in gomma nera sul carburatore (tua 3a foto) dovrebbe esserci un tenditore a vite che ti permetterà di minimizzare il gioco. Se è già al limite bisogna intervenire fisicamente sul cavetto acceleratore mediante accorciatura dello stesso. Saluti

PS: se non trovi pulsante di spegnimento, si dovrebbe spegnere anche chiudendo aria (abbassare levetta) con motore al minimo.
Il Cifarelli dovrebbe essere attorno agli 80 cc, 5 hp. Il tuo motore dovrebbe essere un 50 cc, 3 hp.

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3173
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Gio Mar 19, 2015 11:17 pm

Sul tenditore ho già agito ... ma come è possibile che il cavo sia troppo lungo allora ???? ?????

E per il fatto che spruzza solo dall'orizzontale al basso ????

Qualunque consiglio per me è prezioso Wink

Quasi quasi considero il Cifarelli a questo punto Rolling Eyes

Buonanotte dal giovane Motosegaro ok capo !!!!

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Anto86 il Ven Mar 20, 2015 9:40 pm

Alla vista mi sembra montare un motore CM (50 cc??) e un carburatore dell'orto, possibile?
Se tirando tu il cavo accelera, fregatene di tutto il resto! regola il cavo, taglialo, compragliene uno nuovo, fai te, purchè quando agisci sull'acceleratore il motore salga di giri.
filtro aria: dovrebbe montare un filtro a rete, tiralo fuori e puliscilo se non lo hai fatto. spegnimento: controlla se ha un pulsantino su qualche lato altrimenti chiudi l'aria.
controlla un pò i tubi, quel problema potrebbe essere legato a qualche posizione particolare assunta o non escluderei ostruzioni.
inoltre: accelerandolo tirando il cavetto a mano ti da comunque questo problema che se messo orizzontale il tubo non eroga più? senti il motore cambiare il suono oppure no?

Anto86
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Kromer il Sab Mar 21, 2015 10:22 am

Motosegaro 94 ha scritto:appena appena fa scattare la leva dell' aria ...
se non ricordo male nel dell'orto sha la valvola fa scattare il meccanismo dell'aria quando è quasi aperta del tutto; il manettino dell'acceleratore apre bene completamente?

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1904
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 32
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Sab Mar 21, 2015 10:26 am

Si , accelerando scatta l'aria , ma è proprio al limite del manettino che scatta ... poi il regime resta basso very cry

Il carburatore l'abbiamo pulito quindi escludo che abbia qualche getto messo male ...

Ditemi voi ...àcc

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Kromer il Sab Mar 21, 2015 10:32 am

pensavo che il problema potesse trovarsi nel manettino, per qualche motivo non fa tutta la sua corsa

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1904
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 32
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Per motosegaro 94

Messaggio  francosirio il Lun Apr 27, 2015 11:21 am

Sconsiglio vivamente quell'atomizzatore della Turbine. Appena l'ho visto in foto mi è venuta la pelle d'oca. E' stato il mio primo atomizzatore. Stesso modello però marchiato CMS e non aveva neanche il riavvolgimento automatico. Per avviarlo, specialmente a caldo, bestemie ed impregazioni a gò gò. Motore appena sufficente, malgrado i dichiarati 5hp. Poi, fortunatamente rottura dell'attacco a vite fra i due serbatoi e quindi rottamazione per irreperibilità ricambi. Si spegneva, quando non lo faceva da solo autonomamente, accellerando e decellerando completamente. Ho provveduto felicemente con un Oleo MAc mb800.

francosirio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 07.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Lun Apr 27, 2015 7:50 pm

Infatti penso abbastanza presto di ridarlo al proprietario Very Happy , sto guardando quel Cifarelli che vi dissi che però ha la guaina del comando di inversione della pompa bloccata e al tri lavoretti da fare , vedrò se dargli ancora 200 euro , ma penso che non li valga più Neutral

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Cifarelli Nuvola M88

Messaggio  Motosegaro 94 il Mer Set 16, 2015 7:21 pm

Buonasera ragazzi Very Happy
Finalmente ho portato a casa ed iniziato il restauro dell' Atom in questione Wink , dopo 10 anni di fermo , mezzo serbatoio di miscela fresca , una pulitina alla candela , una al filtro dell' aria , una sturata alla marmitta con un cacciavite ( delle vespe molto simpatiche dovevano averci messo su casa tempo prima denti stretti ) ...e dopo un solo strappo ... subito il falso scoppio cheers .
Ad adesso ho sostituito l'impugnatura comandi ed il rubinetto liquidi ( che inizialmente erano una cosa unica ... distrutta la fascetta di fissaggio al tubo di lancio dal proprietario precedente ...àcc ) ed il filtro dell'aria con pezzi nuovi originali ( un ode alla Cifarelli che mi ha permesso di reperire in brevissimo tempo i ricambi e persino il manuale di uso e manutenzione ! ) ... ma resta ancora da fare Rolling Eyes .
Adesso le cose da fare sono :
1) Trovare il modo di regolare il carburatore per poterlo usare ( peccato che la vite è messa dal lato ventola in un posto difficilmente accessibile ) , adesso fuma bianco/azzurro , non tiene il minimo e non gira pieno ... temendo un infiltrazione d'aria penso che questo lo farò guardare dall' assistenza .
2) Capire come funziona il blocco acceleratore della nuova impugnatura ( quella della serie Bl per intenderci )
3) Capire se possa essere il caso di ripristinare la Pompa di Carico/Spinta ( e quindi rivercare la valvola con filtrino da mettere all'estremità del tubo di aspirazione pure quello andato perso ) oppure eliminarla , e nel caso capire come fare visto che le viti dello schinale sono corrose dalla ruggine e tendono paurosamente a spanarsi .
4) Dare una pulita più profonda ( ho già tolto un po' di Rame , ma ancora ce n'è tanto  Laughing ) , poiche anche se ben riposto era comunque su una cascina , quindi il telaio è un po' arruginito .

Vi reillustro le mie esigenze per semplificarvi ( se possibile il lavoro ) :
Finchè i noccioli non raggiungono una certa altezza ancora non mi serve tanto come atomizzatore quanto come soffiatore , devo tenere pulito un vialetto con ghiaia e alberi vari , nonchè per soffiare le nocciole mie e del mio socio  oltre che per pulizie varie ... ivi per cui devo capire cosa fare con la pompa ausiliaria ????? , posso lasciarla montata senza che patisca a girare a secco ( magari lasciandola in aspirazione invece che in spinta ) visto che smontarla al momento è quantomeno complicato ?
Qualcuno di voi la usa questa pompa reversibile ? come vi trovate ?
Qualunque consiglio o comunque aiuto è molto ben accetto Very Happy
Attendo fiducioso
Buonanotte dal giovane Motosegaro ok capo !!!

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Set 17, 2015 7:04 am

le pompe booster non devono mai girare a secco se non espressamente dichiarato sul manuale istruzioni.
Se smontarla è difficile, metti un paio di litri di acqua nel serbatoio, fai riempire la pompa spruzando qualche secondo, poi chiudi il rubinetto e la usi come soffiatore.
Non è il massimo ma per usi limitati nel tempo (soffiare il vialetto) si può fare, altrimenti l'unica è smontarla

ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 35
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  giorgio96 il Mar Dic 08, 2015 8:15 pm

salve a tutti, sto cercando un atomizzatore che posso utilizzare anche come soffiatore. Dovrei trattare delle piante da frutta (altezza max 4 mt), mi servirebbe anche per trattare gli ortaggi (melanzane, peperoni, pomodori....) mi servirebbe per i trattamenti mirati. Vorrei una macchina seria e resistente.
In zona ho molti rivenditori.
Grazie in anticipo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giorgio96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : novarese

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Motosegaro 94 il Mar Dic 08, 2015 10:13 pm

Tutti gli atomizzatori si possono usare per soffiare ... solo alcuni necessitano dello smontaggio di alcune parti Very Happy

Budget ? Numero di piante da trattare ?

Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  giorgio96 il Mar Dic 08, 2015 11:16 pm

Ho 20 piante, ma continuo a piantarne. Comunque vorrei poter trattare anche ortaggi senza sprecare tanto liquido. Ho visto un cifarelli, ma non si poteva mettere i tubi peril soffiatore, ma ho visto anche uno stihl su un dépliant, un oleomac bv 162, un efco 2062 e un farmer, vorrei roba seria!!!!!!!!! Le riparazioni le faccio io, però non vorrei avere molti problemi. Grazie mille per la risposta!!!!!!!!!!!!!

giorgio96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : novarese

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Dic 09, 2015 7:11 am

oleomac=efco, io lo possiedo e ne sono contento.
l'unica cosa la pompa booster ha particolari in acciaio normale (cuscinetto) a me si è grippata dopo 5 anni, non bisogna lasciarla a bagno a lungo nel verdarame

ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 35
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  giorgio96 il Mer Dic 09, 2015 7:11 pm

Grazie, dei farmer non sa niente nessuno?????? Gli stihl??????
Con l'efco che hai riesci a trattare gli ortaggi (pomodori, melanzane peperoni ecc) senza sprecare molto liquido??????

giorgio96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : novarese

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Dic 10, 2015 8:31 am

mi dispiace ma mai visto un farmer.
Mio zio ha uno stihl sr420, lo usa per dare il verdarame agli alberi da frutta.
Il vantaggio del mio efco at2062 è che ha la pompa liquidi, quindi da un getto costante di liquido anche soffiando verso l'alto, lo svantaggio è che dopo 5 anni la pompa si è corrosa, ho ordinato il ricambio e me la caverò con meno di 30 euro.

col mio riesco a trattare gli ortaggi, basta regolare la nebulizzazione molto larga e dare poco gas.
Come spreco di liquido è comunque inferiore ad una pompa manuale a spalla perchè fa goccioline molto più fini che aderiscono meglio e non colano giù dalle foglie. Il getto d'aria inoltre è molto più efficace nel fitto, smuove le foglie e fa penetrare il prodotto dentro la fila, con la pompa a spalla non riesci a far entrare bene il prodotto. Se però le piantine sono piccole, è chiaro che il 90% del fascio scappa via, in primavera uso solo pompa a spalla.

Comunque, per il piccolo orto famigliare preferisco ancora la pompa a spalla, lascio un po' più di spazio tra una pianta e l'altra per poter passare con la lancia in mezzo, col vantaggio di avere maggiore aereazione ed esposizione al sole delle piantine. Tieni conto che per l'orticello userò a dir tanto 2 litri di prodotto... non vale la pena accendere l'atomizzatore, mentre per la vigna nel periodo giugno-luglio sono 100 litri a trattamento.

ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 35
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  giorgio96 il Gio Dic 10, 2015 11:59 am

Grazie mille!!!!!!!!!!! Era proprio quello che volevo sapere!!!!!!!!

giorgio96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : novarese

Tornare in alto Andare in basso

Atomizzatore Farmer

Messaggio  giorgio96 il Sab Dic 12, 2015 7:55 pm

Scusate se mi intrometto, ma vorrei comprare un atomizzatore e un rivenditore della zona mi ha proposto un farmer, qualcuno sa se vanno bene come macchine?????? grazie mille!!!!!!!!!!!!


Ultima modifica di Nonno_sprint il Sab Dic 12, 2015 10:54 pm, modificato 1 volta (Ragione : Spostato in sezione giusta e modificato titolo)

giorgio96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 02.01.14
Località : novarese

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATOMIZZATORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:20 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum