Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Dischi, lame e simili
Da Motosegaro 94 Oggi alle 1:49 pm

» Sostituzione carburatore obsoleto Walbro WT-55 o ZAMA C1Q M26
Da indocoiocoio Oggi alle 1:23 pm

» nuova motosega hobbystica da 200/300€
Da shepard18 Oggi alle 9:51 am

» Non ne salto fuori, ho bisogno di qualche esperto!
Da Elciu Oggi alle 7:43 am

» Che motosega BLITZ ....?!
Da nitro52 Oggi alle 6:25 am

» che musica stiamo ascoltando
Da simone.cc94 Ieri alle 6:34 pm

» Flusso olio husqy 450
Da Explorer Ieri alle 10:12 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Ghepardo Ieri alle 7:44 am

» MOTOAGRICOLE
Da cri92 Sab Ago 18, 2018 4:21 pm

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da CARTERINO Sab Ago 18, 2018 7:25 am

» Come affilare ascia
Da luca. Sab Ago 18, 2018 7:20 am

» EFCO Stark 2500s (problema smontaggio albero)
Da falcetto Ven Ago 17, 2018 3:34 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da giacomone Ven Ago 17, 2018 12:08 pm

» Decespugliatore Mitsubishi T200
Da angelo65 Gio Ago 16, 2018 10:12 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da luca. Gio Ago 16, 2018 2:19 pm

» Buon ferragosto
Da nitro52 Mer Ago 15, 2018 9:36 am

» sostituire cuscinetto pignone ruota rasaerba
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:24 am

» Motore Honda GXV140 problema
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:16 am

» motosega a scoppio
Da donabcs Mar Ago 14, 2018 5:58 pm

» Acquisto motosega
Da Ghepardo Mar Ago 14, 2018 4:30 pm

» manubrio motozappa honda
Da speedsonic Mar Ago 14, 2018 3:21 pm

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da falcetto Lun Ago 13, 2018 5:44 pm

» Vecchio decespugliatore con bobina da cambiare?
Da patrick91 Lun Ago 13, 2018 10:44 am

» sollevatore pneumatico per tagliaerba
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:20 am

» saldatrici
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:08 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da simmy106 Dom Ago 12, 2018 6:05 pm

» Decespugliatore e vibrazioni
Da Charles2014 Sab Ago 11, 2018 10:42 pm

» POMODORO
Da drakere Ven Ago 10, 2018 8:42 pm

» partner s50 esplosi
Da ferrari-tractor Gio Ago 09, 2018 12:25 pm

» BC 550 Master
Da Vittorio R Gio Ago 09, 2018 11:36 am

» echo RM-250
Da rundidino Gio Ago 09, 2018 9:35 am

» problema vecchio kawasaki td40
Da trez78 Gio Ago 09, 2018 5:32 am

» Stihl FS106 - carburazione
Da Kalimero Mer Ago 08, 2018 9:40 pm

» Asparagi selvatici
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 5:00 pm

» Decespugliatore TAYAKANA 526ZA
Da CARTERINO Mer Ago 08, 2018 4:59 pm

» Husqvarna 435T niente olio alla catena
Da The Red Baron Mer Ago 08, 2018 12:29 pm

» Husqvarna 435T niente olio alla catena
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 12:06 pm

» sostituzione carburatore motosega cinese
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 10:18 am

» Richiesta informazioni
Da Xxxx Mar Ago 07, 2018 6:54 pm

» REGIME MASSIMO E MINIMO IN CARBURAZIONE (REGOLAZIONE DEL CARBURATORE)
Da patrick91 Mar Ago 07, 2018 5:34 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17932 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Tito90

I nostri membri hanno inviato un totale di 234928 messaggi in 11380 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 119 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 114 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Ghepardo, Giovannidagrat, hokkaido254vl, Motosegaro 94, superclod

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


ASCE - ACCETTE parte 2

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Andare in basso

che marca è questa vecchia scure ?

Messaggio  janez il Ven Gen 31, 2014 4:25 pm

Buona  sera  a tutti  oggi  cercando  in  una vecchia cascina  di  mio nonno  ho trovato  questa vecchia scure che  ho  pulito  e  molato  a mano qualcuno  mi  sa dire di che  marca  è  ?  è  riportato  uno  stemma  con  all'interno una croce con ai lati  2 B  ciao  a  tutti  grazie



Ultima modifica di falcetto il Ven Gen 31, 2014 9:09 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Sistemato foto)

janez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.10.13
Età : 54
Località : lenno

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  controller il Mar Feb 11, 2014 8:27 pm

Salve a tutti,

i più attenti lettori del presente thread sulle asce/accette saranno a conoscenza della mia simpatia verso le asce da spacco “light” , in breve quelle a manico corto e che si possono utilizzare anche con una mano sola. Dopo aver rotto il ghiaccio con la Spalt-fix beil Ochsenkopf OX244E da gr. 1650 di cui ho potuto apprezzarne le doti, ho voluto approfondire la conoscenza di un altro prodotto che mi incuriosiva parecchio, anche per il blasone che porta:
Gränsfors Splitting Hatchet, peso gr.1500, manico cm 48, consegnata con salvalama in pelle e libro d’ordinanza. Sigla del mastro fabbro realizzatore: LP (Lennart Pettersen).

Eccovela in anteprima in attesa del battesimo sul campo (o meglio…  sul ciocco  Very Happy )
Hola





avatar
controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  andy82 il Mar Feb 11, 2014 8:34 pm

bellissima...
avatar
andy82
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 17.01.13
Età : 36
Località : capoliveri l'isola d'elba

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  beppe65 il Mar Feb 11, 2014 8:40 pm

controller ha scritto:Salve a tutti,

i più attenti lettori del presente thread sulle asce/accette saranno a conoscenza della mia simpatia verso le asce da spacco “light” , in breve quelle a manico corto e che si possono utilizzare anche con una mano sola. Dopo aver rotto il ghiaccio con la Spalt-fix beil Ochsenkopf OX244E da gr. 1650 di cui ho potuto apprezzarne le doti, ho voluto approfondire la conoscenza di un altro prodotto che mi incuriosiva parecchio, anche per il blasone che porta:
Gränsfors Splitting Hatchet, peso gr.1500, manico cm 48, consegnata con salvalama in pelle e libro d’ordinanza. Sigla del mastro fabbro realizzatore: LP (Lennart Pettersen).
...
Hola
Ha l'impugnatura zigrinata come il Maul, vero?
Strano che né la small né la large da spacco la abbiano...
Facci sapere come ti trovi.  Very Happy  ok capo
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6031
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  controller il Mar Feb 11, 2014 8:52 pm

beppe65 ha scritto:

Ha l'impugnatura zigrinata come il Maul, vero?
Strano che né la small né la large da spacco la abbiano...
Facci sapere come ti trovi.  Very Happy  ok capo

Ti confermo che ha l’impugnatura zigrinata (per favorirne la presa). A dire il vero anche la large ha la stessa caratteristica (almeno la mia).
Per  le impressioni, non mancherò di condividerle, il primo approccio è stato ottimo  ok capo 

Hola
avatar
controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  beppe65 il Mar Feb 11, 2014 9:18 pm

controller ha scritto:
beppe65 ha scritto:
Ha l'impugnatura zigrinata come il Maul, vero?
Strano che né la small né la large da spacco la abbiano...
Facci sapere come ti trovi.  Very Happy  ok capo
Ti confermo che ha l’impugnatura zigrinata (per favorirne la presa). A dire il vero anche la large ha la stessa caratteristica (almeno la mia).
Per  le impressioni, non mancherò di condividerle, il primo approccio è stato ottimo  ok capo 
Hola
Forse le ultime produzioni le fanno così: io ho preso la small e large nel 2011 ed hanno la parte terminale del manico liscia.
Buona legna.  ok capo 
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6031
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  Don Camillo il Mar Feb 11, 2014 11:23 pm

controller ha scritto: (omissis)Gränsfors Splitting Hatchet, peso gr.1500, manico cm 48, consegnata con salvalama in pelle e libro d’ordinanza. Sigla del mastro fabbro realizzatore: LP (Lennart Pettersen )(omissis)
Molto bella  ok capo 
La qualità ai livelli più alti della scala.
Attendiamo con piacere le tue impressioni di utilizzo sul campo.
Buona notte da D.C.  Very Happy

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1912
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  Carletto il Mer Feb 12, 2014 6:47 am

controller ha scritto: Salve a tutti,i più attenti lettori del presente thread sulle asce/accette saranno a conoscenza della mia simpatia verso le asce da spacco “light” , in breve quelle a manico corto e che si possono utilizzare anche con una mano sola. Dopo aver rotto il ghiaccio con la Spalt-fix beil Ochsenkopf OX244E da gr. 1650 di cui ho potuto apprezzarne le doti, ho voluto approfondire la conoscenza di un altro prodotto che mi incuriosiva parecchio, anche per il blasone che porta:
Gränsfors Splitting Hatchet, peso gr.1500, manico cm 48, consegnata con salvalama in pelle e libro d’ordinanza. Sigla del mastro fabbro realizzatore: LP (Lennart Pettersen).Eccovela in anteprima in attesa del battesimo sul campo (o meglio…  sul ciocco  Very Happy )
Hola
Veramente bella, complimenti. E' appagante usare degli utensili anche belli esteticamente oltre che funzionali.  Da me è in arrivo la Fiskars X11, è la piccolina da spacco della Casa finlandese (peso totale 1075 gr.)
Per curiosità quanto è costata la tua Gransfors?
Mi unisco alla richiesta del Don, prova sul campo e impressioni.


Ultima modifica di Don Camillo il Mer Feb 12, 2014 8:14 am, modificato 1 volta (Motivazione : Corretto Quote Attenzione,invitiamo a un uso parsimonioso sia di quote che delle spaziature)
avatar
Carletto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 234
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  MASTROTURI il Mer Feb 12, 2014 7:14 am

controller ha scritto: Salve a tutti,

i più attenti lettori del presente thread sulle asce/accette saranno a conoscenza della mia simpatia verso le asce da spacco “light” , in breve quelle a manico corto e che si possono utilizzare anche con una mano sola.  
superba!! le "klyvyxa " di Gransfors sono al top e concordo con tutti voi...una vera gioia per gli occhi, molto, molto meno per polso ed avambraccio...a meno di non fare un lungo (e duro!) allenamento col mazzotto sull'incudine di un fabbro   ok capo
avatar
MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 68
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Torna in alto Andare in basso

domanda

Messaggio  claudio de rosa il Gio Feb 13, 2014 11:33 pm

ciao a tutti,è da tempo che non ci si sente...ultimamente mi è sorto un interrogativo al quale spero che qualcuno di voi abbia una risposta:ecco mi chiedevo se le attuali mazze da spacco sono una scoperta recente (frutto di una evidente efficienza funzionale)o da sempre si sono aperti i ciocchi con le classiche scuri da abbattimento,versatili alla bisogna anche come spacco?No perchè la mazza scure(anche se la uso anche io per spaccare la legna)non è che mi piaccia tanto,nel senso che trovo molto più tradizionale l'uso della classica scure anche per questa funzione.qualcuno mi illumini...stò per acquistare la scure da taglio e spacco della Ariex da 1,5 Kg(come riportato nel catalogo al relativo sito delle officine Celsi)e mi piace l'idea di avere una scure tutto fare almeno sui ciocchi di pezzatura minore.aspetto con ansia vostre dritte,anche perchè non posso farmi sfuggire l'occasione di prenderla ad un prezzo di 20 euro e qualcosa in più!grazie e a presto

claudio de rosa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 28.04.13
Età : 41
Località : Monteleone (FG)

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Feb 14, 2014 3:25 am

C'è da dire che la storia delle scuri è lunga millenni.
Le scuri "americane" si sono evolute in tempi abbastanza recenti (1800 specie seconda metà), quelle italiane come forma discendono dalle scuri usate nell'alto medioevo.
Credo ma è una mia ipotesi che una certa separazione "da taglio" e "da spacco" sia sempre esistita, bastava dire al fabbro di farla più snella o più spessa, ma è solo in tempi recenti che si vedono scuri da spacco dalle forme più strane (a cuneo ad apertura progressiva o ricoperte di materiale antiaderente tipo Fiskars).
Non è un male, sono molto apprezzate.
Credo però che la mazza scure abbia indubbi vantaggi per lo spacco, basta provare per rendersene conto.

Paradossalmente le attuali Fiskars sono simili alle scuri dell'età del bronzo, dove era il manico ad inglobare il "ferro" e non la testa della scure ad avere l'occhio. Questo forse per questioni di tecnologia, è più facile sagomare il legno che un metallo (anche se indiscutibilmente erano più abili di quanto possa esserlo un fabbro attuale)
Avevo fatto una foto di una scure all'Altes Museum a Berlino, se la trovo la metto.
Questo link da un'idea, anche se tipicamente l'attenzione è sulle scuri da guerra, dimenticandosi che per fare la guerra devi farti la casa, il carro, la nave... e al tempo non c'era la motosega.
http://it.wikipedia.org/wiki/Ascia_da_battaglia
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9259
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  luca31 il Gio Feb 20, 2014 8:33 pm

perdonatemi la domanda scarsamente tecnica :
una fiskars x5 può andare bene per sramare rami da 1 massimo 2 cm per una donna ? O è meglio una più lunga ? Io ho pensato a quella per il peso

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  beppe65 il Gio Feb 20, 2014 8:41 pm

Luca31 ha scritto:perdonatemi la domanda scarsamente tecnica :
una fiskars x5 può andare bene per sramare rami da 1 massimo 2 cm per una donna ? O è meglio una più lunga ? Io ho pensato a quella per il peso
Il termine "sramare" per la X5 mi sembra eccessivo...in fin dei conti è lunga 228 mm...la stessa Fiskars la indica come accetta da campeggio.
http://www.fiskars.it/Giardinaggio/Prodotti/Lavorazione-del-legno/Asce/121121-Ascia-da-Campeggio-X5
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6031
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  luca31 il Gio Feb 20, 2014 8:43 pm

ti capisco Beppe . Però cosa posso dare in mano a una donna che abitualmente non fa questi lavori per togliere rametti o fare fascine ?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  beppe65 il Gio Feb 20, 2014 8:49 pm

Io suggerisco come attrezzo la roncola, per me funziona meglio, è più facile da usare e costa meno...
 Smile 
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6031
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  luca31 il Gio Feb 20, 2014 8:53 pm

si ma diventa un pò faticosa per il polso. Niente ..ci stavo quasi credendo  Sad 

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  Don Camillo il Gio Feb 20, 2014 8:57 pm

Ti consiglio di guardare in casa Rinaldi.
Modello Trento,numero 0  peso 500 g, lunghezza manico 45 cm penso sia l`attrezzo che fa al caso tuo.
Ho avuto occasione di prenderla in mano qualche settimana fa.Attrezzo molto maneggevole.Tagliente molto ben affilato.
Come dice Beppe Fiskars X5 va bene per usi occasionali.O da avere con se quando come nel mio caso,percorri sentieri di montagna ove capita di tagliare qualche ramo qua e la. Leggera si ma non particolarmente adatta all`uso continuato .

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1912
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  beppe65 il Gio Feb 20, 2014 9:09 pm

Coinvolgi la signora/signorina nella scelta... è il suggerimento più concreto che mi sento di darti Very Happy 
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6031
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  luca31 il Gio Feb 20, 2014 9:13 pm

ottima idea !  compliments! 
il lavoro non sarebbe continuativo ma di due ore al sabato ...non di più !
Scusate, ma 500 grammi è il peso totale ?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  vanloon il Gio Feb 20, 2014 9:36 pm

Luca31 ha scritto: Però cosa posso dare in mano a una donna che abitualmente non fa questi lavori per togliere rametti o fare fascine ?
a mio modesto parere per quei diametri meglio una "roncola" tipo queste  
http://lamotosega.forumattivo.com/t119-roncole-machete-manaressi?highlight=roncole
postate alla prima pagina da "roccia" ok capo


Ultima modifica di beppe65 il Gio Feb 20, 2014 10:12 pm, modificato 1 volta (Motivazione : accorpamento post...)
avatar
vanloon
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 62
Località : Romagna

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  luca31 il Gio Feb 20, 2014 11:08 pm

Con la roncola abbiamo già provato . È pesante per una ragazza..non contadina. Scherzi a parte nessuna delle mie amiche dura con la roncola, i polsi delle donne sono fragili

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  worior il Gio Feb 20, 2014 11:32 pm

Mha? Se la tua amica si vuole dilettare un pò e con una roncoletta non si trova magari un machete di modeste dimensioni mi sembra che sforzi meno sul polso meno vincolante non saprei come dire Se puo esserti di aiuto la mia compagna, che prima di conoscrrmi non sapeva nemmeno del esistenza delle stufe a legna, quando viene nel bosco (rare volte èè) usa una piccola roncoletta simile alla rinaldi 000 e dice di non trovarsi male

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Feb 21, 2014 2:52 am

Esistono roncole leggere ed accette leggere.
Per gli attrezzi manuali non è una questione di costituzione fisica quanto di saperli utilizzare, quando hai preso confidenza con l'attrezzo naturalmente fai movimenti che ti richiedono meno fatica.
Mio nonno a 90 anni maneggiava benissimo l'accetta e ti assicuro che mia sorella era molto più forte di lui sebbene pesassero uguale.

Il mio suggerimento è un'accetta leggera sotto i 500g (ideale 400) ma con tagliente largo e dritto (Rinaldi modello Genova e simili) che ti consente un po' più di margine di errore, per chi inizia è importante.
Manico relativamente corto per avere abbastanza precisione (40cm o meno).
Falle un'affilatura molto aggressiva, uno strumento che taglia bene è sicuro perchè non rimbalza e non ti stanca.

Difficilmente trovi prodotti esteri o da brico con peso della testa sotto ai 500g.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9259
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  Don Camillo il Ven Feb 21, 2014 5:41 am

Si,in effetti come dici tu Ferrari-tractor per un principiante,in questo caso,una principiante,un'accetta con tagliente diritto può essere la migliore soluzione.
Io sono abituato da una vita con i taglienti curvi delle tipo Trento,forse per questo mi sembrano il massimo.
Luca 31 sono certo che la tua compagna con l'accetta da 400 g si troverà benissimo.
Gli attrezzi da taglio di Rinaldi sono molto maneggevoli.Anche una donna seppur non avvezza a questo genere di lavori e di conseguenza senza nessuna esperienza si impratichirà in poco tempo.
Qui sotto,il catalogo Rinaldi con le varie proposte.
http://www.flli-rinaldi.it
Buona giornata e buona scelta.  ok capo 

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1912
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  Genchy il Ven Feb 21, 2014 7:26 am

Ma per un neofita la differenza di utilizzare il tagliente diritto o curvo quale è? grazie.
avatar
Genchy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 24.11.13
Età : 57
Località : Bruntyhill (BG)

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum