Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Stepmeister Ieri alle 11:27 pm

» Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
Da marcosthil029 Ieri alle 10:14 pm

» Problema avviamento con corda su Oleomac GS410CX
Da Freddy82 Ieri alle 9:46 pm

» Identificazione parte ricambio tosasiepi
Da Laser Ieri alle 9:31 pm

» Dispositivo di avviamento meccanico ad inerzia x Pasquali 945
Da Il Celtico Ieri alle 8:39 pm

» Ripristino motore Homelite XL
Da gilletto Ieri alle 6:57 pm

» Mc Culloch Titan 40 ereditata...
Da Laser Ieri alle 6:57 pm

» Trattorino Gianni Ferrari scoppietta a caldo e perde potenza
Da falcetto Ieri alle 4:10 pm

» Banco carica tronchi
Da Edolegna Ieri alle 12:35 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da blondgnek65 Gio Nov 16, 2017 11:20 pm

» Montaggio motosega Stihl MS290
Da falcetto Gio Nov 16, 2017 5:02 pm

» motosega per uso casalingo
Da luca31 Gio Nov 16, 2017 10:35 am

» stufe, caminetti ecc
Da Vignola Mer Nov 15, 2017 8:13 pm

» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Mer Nov 15, 2017 7:38 pm

» MOTOCARRIOLE
Da ferrari-tractor Mer Nov 15, 2017 7:32 pm

» Husqvarna T435
Da ferrari-tractor Mer Nov 15, 2017 7:27 pm

» confettura pomodori verdi
Da hokkaido254vl Mer Nov 15, 2017 7:14 pm

» SEGHE - SEGACCI A MANO
Da denti d'acciaio Mer Nov 15, 2017 6:10 pm

» POMODORO
Da Ghepardo Mer Nov 15, 2017 2:44 pm

» Nuovo record!
Da nitro52 Mer Nov 15, 2017 10:01 am

» Che cosa leggete?
Da Dan56k Mer Nov 15, 2017 6:55 am

» Consiglio acquisto decespugliatore
Da luca31 Mer Nov 15, 2017 2:10 am

» Problemi con tosasiepi sthil hs 85
Da nitro52 Mar Nov 14, 2017 8:50 pm

» Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
Da luca31 Mar Nov 14, 2017 6:35 pm

» Carburatore rotto?
Da nitro52 Mar Nov 14, 2017 6:08 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Carletto Mar Nov 14, 2017 4:14 pm

» Consiglio per acquisto
Da hokkaido254vl Lun Nov 13, 2017 8:18 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da Celli Enrico Lun Nov 13, 2017 7:33 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da ferrari-tractor Lun Nov 13, 2017 7:30 pm

» Spaccalegna ad acqua
Da poker4 Lun Nov 13, 2017 12:29 pm

» Innesto palma
Da amelanchier Dom Nov 12, 2017 10:48 am

» Stima Bosco querce
Da SCIROKKO87 Dom Nov 12, 2017 9:26 am

» Perdita miscela dopo passaggio alchilata
Da BFausto Sab Nov 11, 2017 6:34 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da gian66 Sab Nov 11, 2017 4:21 pm

» Stihl MS261 o Oleo-mac 962
Da belcanto Sab Nov 11, 2017 10:19 am

» Sostituzione Tanaka TBC-356
Da luca31 Sab Nov 11, 2017 7:00 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Ven Nov 10, 2017 3:29 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da fim Ven Nov 10, 2017 11:48 am

» Dolmar 5105c / Stihl 230 / Husqvarna 350
Da luca31 Ven Nov 10, 2017 9:06 am

» Consiglio ricambi cinesi
Da albo93 Ven Nov 10, 2017 6:56 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franco erri

I nostri membri hanno inviato un totale di 223733 messaggi in 10761 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Motori d'epoca di altre categorie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Dominik il Ven Nov 22, 2013 6:06 pm

so che quello che sto per mostrarvi non ha niente a che vedere con le argomentazioni del forum...ma tuttavia, visto che qui ci sono molti appassionati di motori d'epoca (come me del resto), ho pensato possa farvi piacere.
stiamo parlando di uno dei primi (il primo motore fuoribordo in assoluto è stato prodotto intorno al 1905 ed era a 4 tempi.) motori fuoribordo che è stato immesso sul mercato.
io ho la fortuna di possederne uno e in particolare quello che ho io si chiama seagull.
la casa produtrice era britannica, stiamo parlando della seconda metà degli anni 50, è stato uno dei motori che ha fatto la storia dell'evoluzione nautica, ed era diffusissimo.
veniva chiamato "il mulo dei mari" aveva solo 5 hp ma aveva una forza di tiro esagerata, il loro motto era "quel che non c'è, non si rompe" in quanto la sua meccanica è propio basilare. ecco alcune foto:








come potete vedere è dotato di elica a 5 pale, carburatore a galleggiante con accelleretore come quelle delle motozzappe, andava con miscela all'8 % e l'avviamento è ancora quello a riavvolgimento manuale.
spero di aver fatto cosa gradita con questo post ok capo 
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  paolo67 il Ven Nov 22, 2013 8:01 pm

Dominik ha scritto:so che quello che sto per mostrarvi non ha niente a che vedere con le argomentazioni del forum...ma tuttavia, visto che qui ci sono molti appassionati di motori d'epoca (come me del resto), ho pensato possa farvi piacere.
stiamo parlando di uno dei primi (il primo motore fuoribordo in assoluto è stato prodotto intorno al 1905 ed era a 4 tempi.) motori fuoribordo che è stato immesso sul mercato.
io ho la fortuna di possederne uno e in particolare quello che ho io si chiama seagull.
la casa produtrice era britannica, stiamo parlando della seconda metà degli anni 50, è stato uno dei motori che ha fatto la storia dell'evoluzione nautica, ed era diffusissimo.
veniva chiamato "il mulo dei  mari" aveva solo 5 hp ma aveva una forza di tiro esagerata, il loro motto era "quel che non c'è, non si rompe" in quanto la sua meccanica è propio basilare. ecco alcune foto:

come potete vedere è dotato di elica a 5 pale, carburatore a galleggiante con accelleretore come quelle delle motozzappe, andava con miscela all'8 % e l'avviamento è ancora quello a riavvolgimento manuale.
spero di aver fatto cosa gradita con questo post ok capo 
Interessante, essenziale, il motto è giusto, (i motori x barca devono essere affibabili) a vederlo sembra che abbia il corpo e la gamba in lega di alluminio, non è raffreddato ad acqua come quelli moderni? che cilindrata ha?

paolo67
avatar
paolo67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 486
Data d'iscrizione : 20.10.11
Località : Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Dominik il Ven Nov 22, 2013 8:43 pm

paolo67 ha scritto:
Interessante, essenziale, il motto è giusto, (i motori x barca devono essere affibabili) a vederlo sembra che abbia il corpo e la gamba in lega di alluminio, non è raffreddato ad acqua come quelli moderni? che cilindrata ha?

paolo67
pultroppo riguardo alla sicurezza vale lo stesso discorso delle motoseghe, 50anni fà i sistemi di sicurezza erano pari a zero, ma riguardo all'affidabilità, ti posso dire che sono motori inarrestabili, pensa che dopo anni di fermo basta una pulita alla candela e un pò di miscela fresca per farlo ripartire al terzo colpo!!
il raffreddamento è sempre a liquido, pesca dal gambo l'acqua del mare per poi buttarla da una piccola cannetta sotto la testata.
la cilindrata dovrebbe essere intorno hai 106 cc (o poco più).
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Anto86 il Ven Nov 22, 2013 8:56 pm

Non ne avevo mai visto di così vecchi e a me fa certamente piacere!!! ok capo 
In effetti ha il carburatore come quello della mia meccanica benassi RL75.. hahahahaaaa!!! 
Lascia molto a desiderare l'elica ecco, in questo erano ancora molto scadenti devo dire!!!
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Dominik il Ven Nov 22, 2013 9:07 pm

Anto86 ha scritto:
Lascia molto a desiderare l'elica ecco, in questo erano ancora molto scadenti devo dire!!!
è un tipo di elica da tiro, piuttosto che velocità, il motore ha una sola marcia, e per andare indietro bastava girarlo su se stesso Very Happy
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Anto86 il Ven Nov 22, 2013 9:26 pm

Dominik ha scritto:
Anto86 ha scritto:
Lascia molto a desiderare l'elica ecco, in questo erano ancora molto scadenti devo dire!!!
è un tipo di elica da tiro, piuttosto che velocità, il motore ha una sola marcia, e per andare indietro bastava girarlo su se stesso Very Happy
E' un profilo di pala che sinceramente non ho mai visto, ora non credo si usino ancora, tu lo sai?. Certamente non si usano più in natanti ne in imbarcazioni un pò più grandi. Non so se profili di pala simili o che siano anche solo un parente di quello possano essere utilizzati in rimorchiatori.
Riguardo alla retro vabbè è scontato che non ci fosse..hahahahaaaa!!! 
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Dominik il Sab Nov 23, 2013 9:28 am

non lo hai mai visto, semplicemente perchè sui fuoribordo attuali, non si usano più quel tipo di eliche e pale rettangolari, ora la maggioranza sono tutte a 3 pale max 4 con forma più elicoidale appunto.
(poi è chiaro sui rimorchiatori ci sono eliche che arrivano anche al metro di diametro, e alcune possono avere fino a 6 pale).
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  paolo67 il Sab Nov 23, 2013 10:32 am

Dominik ha scritto:non lo hai mai visto, semplicemente perchè sui fuoribordo attuali, non si usano più quel tipo di eliche e pale rettangolari, ora la maggioranza sono tutte a 3 pale max 4 con forma più elicoidale appunto.
(poi è chiaro sui rimorchiatori ci sono eliche che arrivano anche al metro di diametro, e alcune possono avere fino a 6 pale).
Ecco le pale di un rimorchiatore.



Paolo67
avatar
paolo67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 486
Data d'iscrizione : 20.10.11
Località : Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Dominik il Sab Nov 23, 2013 1:10 pm

nella foto sopra stiamo parlando già di un rimorchiatore di grosse dimensioni, io mi riferivo a rimorchiatori medio-piccoli.
adesso comunque stiamo sforando troppo, ritorniamo in argomento ok capo
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  paolo67 il Sab Nov 23, 2013 7:20 pm

Dominik ha scritto:pultroppo riguardo alla sicurezza vale lo stesso discorso delle motoseghe, 50anni fà i sistemi di sicurezza erano pari a zero, ma riguardo all'affidabilità, ti posso dire che sono motori inarrestabili, pensa che dopo anni di fermo basta una pulita alla candela e un pò di miscela fresca per farlo ripartire al terzo colpo!!
il raffreddamento è sempre a liquido, pesca dal gambo l'acqua del mare per poi buttarla da una piccola cannetta sotto la testata.
la cilindrata dovrebbe essere intorno hai 106 cc (o poco più).
Per finire qualcosa di simile ma con cilindrata inferiore lo produceva la "Tomos" fabbrica della ex Yugoslavia che si occupava di tutte le motorizzazioni (mi sembra anche Mts) è come affibabilità non aveva rivali.

paolo67
avatar
paolo67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 486
Data d'iscrizione : 20.10.11
Località : Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Dominik il Sab Nov 23, 2013 7:53 pm

la tomos era un noto marchio di motocicli,poi verso metà degl'anni 60 decise di entrare nel settore della nautica fabbricando un unico modello da 4 hp.
dato il suo successo, decise una decina d'anni dopo di fabbricare anche un 10 e 18 hp, ma visto che con questi ultimi non ebbe molto successo, decise di chiudere negli anni 90.
c'è ne sono di marchi storici che oltre hai motocicli hanno prodotto anche motori marini, due di questi sono la ducati con il "cucciolo" e la piaggio con il "moscone" ok capo 
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  badde salighes il Ven Dic 20, 2013 9:24 pm

Dominik ha scritto:la tomos era un noto marchio di motocicli,poi verso metà degl'anni 60 decise di entrare nel settore della nautica fabbricando un unico modello da 4 hp.
dato il suo successo, decise una decina d'anni dopo di fabbricare anche un 10 e 18 hp, ma visto che con questi ultimi non ebbe molto successo, decise di chiudere negli anni 90.
c'è ne sono di marchi storici che oltre hai motocicli hanno prodotto anche motori marini, due di questi sono la ducati con il "cucciolo" e la piaggio con il "moscone" ok capo 
salve a tutti non dimentichiamoci della mculloch anche loro anno fatto dei fuoribordo, pensa che negli anni 60 costruivano dei fuoribordo che andavano a benzina super con miscela al'1 % con un olio loro , e che dire della homelite che ha forse costruito il primo forribordo a 4 tempi, qui in italia non ha avuto sucesso. ciao a tutti

badde salighes
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 28.11.13
Età : 66
Località : sassari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Dominik il Ven Dic 20, 2013 9:40 pm

badde salighes ha scritto:
salve a tutti non dimentichiamoci della mculloch anche loro anno fatto dei fuoribordo, pensa che negli anni 60 costruivano dei fuoribordo che andavano a benzina super con miscela al'1 % con un olio loro , e che dire della homelite che ha forse costruito il primo forribordo a 4 tempi, qui in italia non ha avuto sucesso. ciao a tutti

assolutamente vero!!  ok capo 
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 35
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Motori d'epoca di altre categorie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum