Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» zomax 502 litio
Da alxrilli Ieri alle 10:17 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nitro52 Ieri alle 9:39 pm

» Alpina A40E - non parte
Da luido86 Ieri alle 9:11 pm

» OLIO CATENA
Da manuel55 Ieri alle 8:41 pm

» smontaggio avviatore a fune autoavvolgente motore acme 330
Da angeloz Ieri alle 8:29 pm

» Aratro rotativo Berta su Bcs 725
Da guinadi73 Ieri alle 8:26 pm

» SOFFIATORI
Da Ghepardo Ieri alle 8:24 pm

» SEGHE - SEGACCI A MANO
Da angeloz Ieri alle 7:49 pm

» Problema carburatore (credo) TH48
Da nitro52 Ieri alle 7:39 pm

» CHE ALBERO E'? CHE PIANTA E'? CHE FIORE E'?
Da cuchel Ieri alle 7:35 pm

» * Solo 610 AV
Da fiatista87 Ieri alle 4:04 pm

» Manuale officina per Oleomac 251 + esplosi per reperire ricambi
Da Fabio78 Ieri alle 3:31 pm

» Restauro mcculloch mac 10-10
Da stewe Ieri alle 1:58 pm

» ripristino decespugliatore
Da alxrilli Ieri alle 12:59 pm

» Microescavatori 5 qli
Da ferrari-tractor Ieri alle 8:37 am

» marchio jonsered
Da luca31 Ieri alle 8:13 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da Na paca de legne Dom Feb 18, 2018 10:15 pm

» stihl ms 200-200t esplosi
Da ferrari-tractor Dom Feb 18, 2018 7:38 pm

» echo cs 2600 es
Da Nonno_sprint Dom Feb 18, 2018 6:35 pm

» Collettore da sostituire?
Da Alessio510 Dom Feb 18, 2018 5:47 pm

» BARRE CARVING
Da Kromer Dom Feb 18, 2018 5:29 pm

» Acquisto motosega 50cc Dolmar PS5105/Husqvarna 550XP
Da pellegrinelli roberto Dom Feb 18, 2018 12:04 pm

» come rovinare una catena ed una giornata
Da maxb. Dom Feb 18, 2018 10:06 am

» Stihl 026 pompa olio
Da maxb. Dom Feb 18, 2018 9:45 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Dom Feb 18, 2018 7:24 am

» Barre con sistema "lubri-jet"
Da luca31 Sab Feb 17, 2018 8:13 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da simmy106 Sab Feb 17, 2018 1:00 pm

» nuova husqvarna 565xp
Da Luigite Sab Feb 17, 2018 6:56 am

» Castor c40
Da MainecooN Ven Feb 16, 2018 8:48 pm

» idea per rimuovere una pianta incastrata
Da lore70 Ven Feb 16, 2018 8:00 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da gian66 Ven Feb 16, 2018 11:47 am

» Acquisto motosega da potatura
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 9:15 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi
Da pellegrinelli roberto Gio Feb 15, 2018 8:03 pm

» Problema Echo cs-351wes
Da manuel55 Gio Feb 15, 2018 6:32 pm

» * Carter oleomac
Da angeloz Gio Feb 15, 2018 6:10 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Gio Feb 15, 2018 5:36 pm

» che motosega è ?
Da Alessio510 Gio Feb 15, 2018 4:01 pm

» Tubicini adatti alla benzina
Da alxrilli Gio Feb 15, 2018 1:46 pm

» Valutazione abbattimento alberi in giardino
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 10:48 am

» Acquisto motosega da 50cc - consigli
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 10:12 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17426 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriel

I nostri membri hanno inviato un totale di 228558 messaggi in 11021 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 51 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fiat300dt

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


SEGHE - SEGACCI A MANO

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  dobermann il Lun Nov 26, 2012 12:46 pm

Come sega telescopica ho , l'asta stoker da circa 3,5metri e lama stars giapponese, questa per intenderci
http:xxx

Con questo attrezzo mi trovo molto bene, la lama taglia bene e l'asta è leggera e maneggevole, in alluminio 1,2 kg di peso.

Ciao Fabio


Ultima modifica di beppe65 il Lun Nov 26, 2012 1:10 pm, modificato 1 volta (Motivazione : rimozione link commerciale...)
avatar
dobermann
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 484
Data d'iscrizione : 07.11.11
Località : ROMA

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  gian66 il Lun Apr 15, 2013 11:20 am

qualcuno di voi usa il segaccio Ibuky della Silky?
io lo usato per la prima volta sabato, sono salito su un castagno e lo ripulito dal secco.

Come tutti segacci della Siky ha una lama ottima (triplice affilatura dei denti), quella del mio è lunga 390.
mi ha deluso il fodero in plastica, lo trovo debole, ... credo che prima o poi si rompa, forse dovrò mastralo.
poi ... estraendo il segaccio si rovina parecchio il bordo del fodero.
ho anche notato che ... la lama è bloccata con due viti e dado, queste mi danno l'impressione che prima o poi si svitino.
ma ... ripeto sono solo mie impressioni.

saluti
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  Don Camillo il Mar Apr 16, 2013 2:04 am

gian66 ha scritto: (Omissis)ho anche notato che ... la lama è bloccata con due viti e dado, queste mi danno l'impressione che prima o poi si svitino.
ma ... ripeto sono solo mie impressioni.saluti
E se sostituissi i due dadi normali con due dadi auto bloccanti?
In questo modo dovrebbe esser garantita la tenuta.
Saluti da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1902
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  claudio de rosa il Mer Mag 08, 2013 10:15 pm

salve sono nuovo di questo topic e volevo spendere 2 parole sui segacci della Nipponica Kanzawa ideatrice della linea Samurai;a parte l'ottimo taglio iniziale ciò che stupisce è la tenuta nel tempo:anche dopo anni di utilizzo il taglio"rallenta"(meno mordente)ma non perde la precisione.Altro importante aspetto è l'ottimo rapporto qualità-prezzo.con meno di 20 euro ti porti a casa un vero made in Japan e la serietà della ditta è confermata dal fatto che trovi le lame di ricambio(a soli 10 euro giusto ieri acquistata)del relativo segaccio che cercavi con tanto di specifiche,lama confezionata per bene e oliata e rigorosamente made in Japan!(attenzione non made in China) se questa non è serietà aziendale.. compliments! tra l'altro il corpo del segaccio è pressocchè indistruttibile(anche se sottoposto a notevole incuria)e conviene davvero cambiarci solo la lama Idea

claudio de rosa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 28.04.13
Età : 40
Località : Monteleone (FG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  gian66 il Gio Mag 09, 2013 10:27 am

claudio de rosa ha scritto:salve sono nuovo di questo topic e volevo spendere 2 parole sui segacci della Nipponica Kanzawa ideatrice della linea Samurai;a parte l'ottimo taglio iniziale ciò che stupisce è la tenuta nel tempo:anche dopo anni di utilizzo il taglio"rallenta"(meno mordente)ma non perde la precisione.Altro importante aspetto è l'ottimo rapporto qualità-prezzo.con meno di 20 euro ti porti a casa un vero made in Japan e la serietà della ditta è confermata dal fatto che trovi le lame di ricambio(a soli 10 euro giusto ieri acquistata)del relativo segaccio che cercavi con tanto di specifiche,lama confezionata per bene e oliata e rigorosamente made in Japan!(attenzione non made in China) se questa non è serietà aziendale.. compliments! tra l'altro il corpo del segaccio è pressocchè indistruttibile(anche se sottoposto a notevole incuria)e conviene davvero cambiarci solo la lama Idea

concordo su quanto hai detto ok capo
posseggo da anni (forse 10), un samurai a serramanico.
lo uso per comodità, sopratutto in montagna, tagli ne ha fatti molti e va ancora bene.
come dici anche tu, ... il rapporto prezzo/qualità e veramente ottimo, se gli altri modelli di segacci della linea samurai, sono come quello che ho io .... sono da consigliare Very Happy .
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  Nonno_sprint il Gio Mag 09, 2013 10:56 am

claudio de rosa ha scritto:volevo spendere 2 parole sui segacci della Nipponica Kanzawa ideatrice della linea Samurai;a parte l'ottimo taglio iniziale ciò che stupisce è la tenuta nel tempo:anche dopo anni di utilizzo il taglio"rallenta"(meno mordente)ma non perde la precisione
Uso questi seghetti della Samurai da svariati anni e ne consumo un paio di lame l'anno. Concordo sulla bontà, sull'economicità e facilità a reperirli... ma sono un paio di anni che il livello qualitativo è un pò decaduto.
Infatti sto guardando intorno altre marche alternative, facilmente reperibili nella mia zona.Nei giorni scorsi sono stato ad Ascoli Piceno e in un negozio specializzato ho visionato un seghetto che a vederlo era fatto bene al modico prezzo di 79 € e la lama di ricambio 40 €.Non ho voluto sapere neanche la marca. very cry
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  gian66 il Gio Mag 09, 2013 12:33 pm

Nonno_sprint ha scritto:
claudio de rosa ha scritto:volevo spendere 2 parole sui segacci della Nipponica Kanzawa ideatrice della linea Samurai;a parte l'ottimo taglio iniziale ciò che stupisce è la tenuta nel tempo:anche dopo anni di utilizzo il taglio"rallenta"(meno mordente)ma non perde la precisione
Uso questi seghetti della Samurai da svariati anni e ne consumo un paio di lame l'anno. Concordo sulla bontà, sull'economicità e facilità a reperirli... ma sono un paio di anni che il livello qualitativo è un pò decaduto.
Infatti sto guardando intorno altre marche alternative, facilmente reperibili nella mia zona.Nei giorni scorsi sono stato ad Ascoli Piceno e in un negozio specializzato ho visionato un seghetto che a vederlo era fatto bene al modico prezzo di 79 € e la lama di ricambio 40 €.Non ho voluto sapere neanche la marca. very cry

per la cronaca credo un silky Very Happy
.... il mio silky natanoko da 330mm, lo pagato esettamente €79 e mi è stato detto che la lama di ricambio viene 40€.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  claudio de rosa il Ven Mag 24, 2013 8:29 am

volevo chiedere se qualcuno di voi utilizzasse ancora i segacci ad arco,per intenderci quelli belli grossi con lama lunga anche quasi un metro e utilizzati spesso dai muratori per tagliare le tavole.io ne ho di svariate misure,ma ho difficoltà nel taglio:la sensazione è che si inceppassero subito appena inizio bonk!bonk! .li volevo utilizzare in quei casi in cui non vale la pena prendere la mts,nemmeno quella elettrica,e visto che stò rivedendo il "parco macchine"(o attrezzi sarebbe giusto dire)mi chiedevo se si riescano a trovare lame di ricambio.credo che il problema stia nel fatto che sarà rovinato il taglio ormai(mai sostituito lame o affilate).ho visto che alcune di queste seghe hanno denti ad una sola punta e tutti uguali,altri hanno denti doppi e gole(credo per scaricare maglio i trucioli)e non so se siano più valide nel taglio.Se mi riuscite a dare consigli anche sul tipo di lama sarebbe cosa gradita Smile per intenderci li vorrei utilizzare su rami di max 10 centimetri messi sul cavalletto,per non usare sempre il segaccio serramanico samurai che potrebbe andare incontro a precoce usura.mi chiedevo se si potessero utilizzare anche i segacci da falegname(quelli detti a "dorso")sempre per far legna da ardere o sono da usare solo per lavori da falegnameria con tavolati ecc?...voi di solito come vi regolate per le varie situazioni?grazie ed aspetto lumi ?????

claudio de rosa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 28.04.13
Età : 40
Località : Monteleone (FG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Mag 24, 2013 11:15 am

claudio de rosa ha scritto:volevo chiedere se qualcuno di voi utilizzasse ancora i segacci ad arco,per intenderci quelli belli grossi con lama lunga anche quasi un metro e utilizzati spesso dai muratori per tagliare le tavole.io ne ho di svariate misure,ma ho difficoltà nel taglio:la sensazione è che si inceppassero subito appena inizio bonk!bonk! .li volevo utilizzare in quei casi in cui non vale la pena prendere la mts,nemmeno quella elettrica,e visto che stò rivedendo il "parco macchine"(o attrezzi sarebbe giusto dire)mi chiedevo se si riescano a trovare lame di ricambio.credo che il problema stia nel fatto che sarà rovinato il taglio ormai(mai sostituito lame o affilate).ho visto che alcune di queste seghe hanno denti ad una sola punta e tutti uguali,altri hanno denti doppi e gole(credo per scaricare maglio i trucioli)e non so se siano più valide nel taglio.Se mi riuscite a dare consigli anche sul tipo di lama sarebbe cosa gradita Smile per intenderci li vorrei utilizzare su rami di max 10 centimetri messi sul cavalletto,per non usare sempre il segaccio serramanico samurai che potrebbe andare incontro a precoce usura.mi chiedevo se si potessero utilizzare anche i segacci da falegname(quelli detti a "dorso")sempre per far legna da ardere o sono da usare solo per lavori da falegnameria con tavolati ecc?...voi di solito come vi regolate per le varie situazioni?grazie ed aspetto lumi ?????
Si certo, le uso (sporadicamente ora) ed ho usato in passato anche per piccoli lavori nel bosco.
Le lame migliori sono a mio avviso quelle con i rostri per scaricare il truciolo, si trovano in vendita e costano qualche euro.
Si possono affilare con una lima fine a triangolo o a mezzaluna (non sono molto esperto però, il nonno era meglio).
Per diametri attorno ai 10 cm su cavalletto vanno bene a mio avviso, la fatica e il tempo impiegato non sono eccessivi.
Il fatto che si impuntino è probabilmente dovuta o ad una tensione non corretta della lama o più probabilmente al fatto che la lama ha perso la stradatura dei denti quindi il taglio o è storto o tende a richiudersi.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8816
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  claudio de rosa il Ven Mag 24, 2013 7:18 pm

detto...fatto ok capo sono da poco tornato dall'acquisto della lama di ricambio per il segaccio ad arco.colpo di fortuna ha voluto che ho trovato l'unico disponibile per la misura che mi serviva(da 21"cioè 53 cm)della Svedese "Talent".(colpo di fortuna perchè non conoscevo alcuna marca a riguardo)con tanto di Made in Sweden e dicitura:Acciaio temprato Svedese(in inglese).quindi ipotizzo di ottima qualità Smile Beh ragazzi a volte basta un piccolo dettaglio(come il rimettere in sesto in maniera adeguata qualsiasi degli attrezzi manuali) per riscoprire il piacere di utilizzare gli attrezzi di un tempo:difatti l'ho montato e l'ho provato su un ramo(nemmeno tanto verde)e "affonda" che è una meraviglia! Surprised Smile devo dire mai tagliato così col vecchio segaccio ad arco e non vedo l'ora di affrontare altri rami.grazie dei consigli Ferrari tractor,infatti l'ho pagato solo 4 euro,ma tanto di piacere ritrovato...

claudio de rosa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 28.04.13
Età : 40
Località : Monteleone (FG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  luka il Sab Giu 15, 2013 9:39 pm

ieri ho acquistato un segaccio a serramanico della ARS, ad un prezzo direi onesto, sono rimasto strabiliato dal taglio netto e la poca forza necessaria (taglia solo in "tiro"), forse l'unica pecca è non avere un blocco lama quando è chiuso, ma un gommino per la verdura risolve tutto. Mi è stato detto che si possono pure reperire le lame di ricambio, insomma per un uso credo normale sia il giusto compromesso tra costo e prestazioni

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  Nonno_sprint il Sab Giu 15, 2013 10:09 pm

luka ha scritto:ieri ho acquistato un segaccio a serramanico della ARS, ad un prezzo direi onesto, sono rimasto strabiliato dal taglio netto e la poca forza necessaria
Per complettezza di informazione che modello?? A che prezzo??
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  luka il Sab Giu 15, 2013 10:23 pm

Chiedo scusa per l'incompletezza di informazioni,  il segaccio in questione di marca ARS è il modello G18 L  pagato 14 euro prezzo onesto direi

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  Nonno_sprint il Sab Giu 15, 2013 10:28 pm

Perfetto. Aspettiamo recensioni nell'uso a lunga distanza.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4146
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  amelanchier il Dom Giu 16, 2013 5:37 am

" />scusami luka  il seghetto in questione è come questo della foto?questo è molto vecchio ma il blocco lama lo tiene,è quella levetta metallica in basso a sinistra ,mi sembra strano che il tuo non c'è l'ha,in questo caso è anche pericoloso.
avatar
amelanchier
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 01.06.13
Età : 58
Località : Capri

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  luka il Dom Giu 16, 2013 11:16 am

il mio ha il manico di color rosso ma per il resto è simile, mi riferivo al blocco lama quando non è in uso che non c'è, mentre in funzione come hai giustamente detto, la chiavetta tiene in posizione di lavoro la lama evitando pericolose chiusure.. ( sempre bello vedere strumenti con anni di onorato lavoro su le spalle )

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Giu 17, 2013 6:09 am

luka ha scritto:Chiedo scusa per l'incompletezza di informazioni,  il segaccio in questione di marca ARS è il modello G18 L  pagato 14 euro prezzo onesto direi
Anche io ne ho uno della ARS, taglio preciso e veloce, trovo però che perda anche più velocemente il filo rispetto ad altri.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8816
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  gian66 il Lun Giu 17, 2013 10:37 am

concordo sul fatto che i segacci della ARS, come rapporto prezzo / qualità ... sono buoni.
io ho un ARS 24 pro con fodero, rispetto all' analogo della Silky il zubat, costa la metà.
anche le lame di ricambio, hanno un prezzo accettabile.
riguardo alla durata e qualità, trovo che il taglio è bello pulito su legno verde, sul secco si fatica parecchio.
ciò a mio avviso è dovuto sia al materiale che all' affilatura della lama.
sicuramente rispetto a un silky, la durata delle leme ARS sono inferiori.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  amelanchier il Lun Giu 17, 2013 10:52 am

io penso che gli ars nel momento che sono apparsi sul mercato e per un certo periodo di tempo erano migliori,dalle mie parti erano gli unici che si trovavano,poi dopo sono apparse una miriade di marche.
io uso molto l'asta telescopica silky zubat e devo dire sia come asta che come lama sono al top.
avatar
amelanchier
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 01.06.13
Età : 58
Località : Capri

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  luka il Mar Giu 18, 2013 8:43 pm

Nel mercato si trovano tante cineserie spesso a pari prezzo di un ARS, magari non sarà il top come Silky ma si difende bene, per adesso ho fatto pochi tagli su verde e devo dire che funziona bene, per la durata devo attendere anche se credo si comporterà come i vostri,

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  luka il Dom Ago 25, 2013 8:41 pm

Rispolvero questa sezione per una curiosità, in agraria ho visto dei segacci con lame da 30/40cm montati su aste telescopiche da 6,5mt... ma è pratico utilizzarli?? Cioè l'asta non flette troppo vista la lunghezza e quindi effettuare un taglio è un impresa impossibile????

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Ago 25, 2013 8:46 pm

luka ha scritto:Rispolvero questa sezione per una curiosità, in agraria ho visto dei segacci con lame da 30/40cm montati su aste telescopiche da 6,5mt... ma è pratico utilizzarli?? Cioè l'asta non flette troppo vista la lunghezza e quindi effettuare un taglio è un impresa impossibile????
Dipende dall'asta, io ne ho uno e uso una pertica in ferro sottile da 4m, devo dire che è utile e relativamente poco stancante. Costo: 25 euro il segaccio e nulla per il tubo perchè l'avevo in casa.
Ho anche usato una pertica in nocciolo da 2.5m e anche quella va bene
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8816
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  luka il Dom Ago 25, 2013 9:48 pm

Hai risparmiato tanti soldi con una soluzione artigianale visti i prezzi,penso siano comodi per tagliare diametri piccoli senza dover arrampicarsi o altro, magari visto l'utilizzo un bel caschetto con visiera e non stare sotto al ramo che si sta tagliando sia il minimo

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Ago 27, 2013 5:10 pm

Guarda, il mio segaccio mi è costato 14 euro, marchio Falci se non sbaglio (ora è illeggibile), e pur non essendo superlativo ti taglia tranquillamente rami verdi da 10cm, chiaramente la fatica c'è...
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8816
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  pablito il Sab Nov 23, 2013 1:09 pm

Ho un seghetto di una 20ina di cm max, di quelli che si racchiudono all'interno del manico in plastica. Roba che si trova in ferramenta o al brico per pochi soldi. Tuttavia questi giorni che l'ho utilizzato ha segato molto bene ( piccoli tronchetti max di 5 cm ) insomma è stato utile. La domanda è questa, queste lame dentate vanno sostituite o si possono limare con una qualche lima particolare? A titolo di curiosità...
Grazie
avatar
pablito
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 17.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: SEGHE - SEGACCI A MANO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum