Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » Zenoah g 621 non parte
    Da marcoo Ieri alle 9:31 pm

    » MELO
    Da sgaragnone Ieri alle 7:42 pm

    » Consiglio acquisto nuova motosega
    Da ferrari-tractor Ieri alle 3:46 pm

    » Decespugliatore King 41 a non parte
    Da GioCa Ieri alle 3:42 pm

    » TAGLIASIEPI
    Da Giuseppe Peppani Ieri alle 3:00 pm

    » SOFFIATORI
    Da ferrari-tractor Ieri alle 12:51 pm

    » Rasaerba Ariens:Rottura prigionieri copertura plastica
    Da belcanto Mar Set 18, 2018 9:17 pm

    » FUNGHI - Amanita Cesarea
    Da marzot Mar Set 18, 2018 9:16 pm

    » MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
    Da gian66 Mar Set 18, 2018 7:17 pm

    » CANNE FUMARIE
    Da Ireneo Mar Set 18, 2018 4:57 pm

    » MOTOCARRIOLE - parte 2
    Da nixi Mar Set 18, 2018 12:13 pm

    » Motosega Blitz
    Da pavona61 Mar Set 18, 2018 11:01 am

    » motore lda 100 lombardini
    Da fubiano Mar Set 18, 2018 10:10 am

    » Husqvarna R15T trattorino tagliaerba 4x4 nuovo
    Da ferrari-tractor Lun Set 17, 2018 5:12 pm

    » Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
    Da angeloz Lun Set 17, 2018 4:14 pm

    » Castagne e castanicoltura
    Da zio jimmy Dom Set 16, 2018 8:44 pm

    » BC 550 Master
    Da luca31 Dom Set 16, 2018 8:26 pm

    » consiglio 4x4
    Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 6:21 pm

    » ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
    Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 5:07 pm

    » FIERE E MANIFESTAZIONI
    Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 4:03 pm

    » Ciao, Peppone
    Da marcoo Dom Set 16, 2018 12:41 pm

    » Dimensione volano decespugliatore
    Da carlo f Dom Set 16, 2018 10:38 am

    » MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
    Da luca31 Sab Set 15, 2018 10:33 pm

    » Pompa olio vecchia Oleomac
    Da Coccia84 Sab Set 15, 2018 11:33 am

    » * Vendo Oleomac 962
    Da manuel55 Sab Set 15, 2018 10:18 am

    » Testine a filo e fili di vario genere
    Da Dan56k Ven Set 14, 2018 1:34 pm

    » aprire attività giardiniere
    Da Ghepardo Ven Set 14, 2018 5:35 am

    » Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51
    Da sebafil Gio Set 13, 2018 10:19 am

    » Accensione difficoltosa tosaerba
    Da andreat67 Gio Set 13, 2018 8:26 am

    » Acquisto motosega Stihl
    Da ferrari-tractor Gio Set 13, 2018 6:47 am

    » consiglio stiga spr 255
    Da luca31 Mer Set 12, 2018 10:34 pm

    » Parere betoniera
    Da fubiano Mer Set 12, 2018 7:31 pm

    » Stihl MS180 non parte
    Da Dakko Mar Set 11, 2018 8:52 pm

    » *Vendo Gransfors large splitting #442
    Da huginn Mar Set 11, 2018 4:22 pm

    » PATATE
    Da Dexter86 Mar Set 11, 2018 12:04 pm

    » identificazione ragnatele su frutteti
    Da ferrari-tractor Mar Set 11, 2018 10:23 am

    » sostituzione cavo bobina e possibile?
    Da Alessio510 Mar Set 11, 2018 6:01 am

    » Hitachi cs25 vs Jonsered cs2125
    Da albo93 Lun Set 10, 2018 8:09 pm

    » TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
    Da marco husq Lun Set 10, 2018 6:08 pm

    » Shindaiwa T450 - Sequenza di montaggio elementi testina.
    Da falcetto Lun Set 10, 2018 4:09 pm

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 17972 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è trambusto1952

    I nostri membri hanno inviato un totale di 235552 messaggi in 11425 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 85 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 83 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

    Alessio510, teosupersprint

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    ALBICOCCO

    Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

    Andare in basso

    Interramento nuove piante da frutto

    Messaggio  Giacomo il Mer Apr 07, 2010 8:47 am

    Dovendo piantare un nuovo albero in giardino (albicocco) qual'è il momento migliore (stagione, luna, etc.) per farlo?
    Il suddetto albicocco ha particolari necessità di luce, acqua, vento, spazio o quant'altro?
    Grazie a tutti per i consigli.
    avatar
    Giacomo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 49
    Data d'iscrizione : 27.04.09
    Località : Anaunia

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  maxi il Mer Apr 07, 2010 1:19 pm

    Very Happy dai che è facile farli crescere,io ne ho 2,sono 6 anni,grazie al forum qualcosa sto facendo........ma prima gnente e mi sono venuti bene e mi fanno pure i frutti,ricordati che d estate anno bisogno di essere inaffiate spesso fino a che sono piccole Very Happy Very Happy
    avatar
    maxi
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1362
    Data d'iscrizione : 02.12.09
    Età : 43
    Località : terni

    Torna in alto Andare in basso

    ALBICOCCO

    Messaggio  maxi il Ven Apr 23, 2010 7:57 am

    :cyclops: sapete se cè una spiegazione o è solo un caso?.......avevo piantato due albicocchi della stessa eta",stesso giorno stessa terra e stesse cure,stanno distanti solo 2 metri ma.......uno è pieno di frutti(certo ancora piccoli e verdi)......l altro:gnente :scratch: ed è stato sempre cosi :scratch:
    avatar
    maxi
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1362
    Data d'iscrizione : 02.12.09
    Età : 43
    Località : terni

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 8:23 am

    Già i frutti?!
    i miei non ne hanno neppure l'ombra Laughing

    la spiegazione è semplice: si tratta di varietà differenti, probabilmente uno dei due è una varietà precoce.
    Ovvio che se le piante non le hai comprate ma innestate tu allora la speigazione è da ricercare altrove.
    avatar
    miscela
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 518
    Data d'iscrizione : 21.04.10
    Località : Prov. Genova

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  maxi il Ven Apr 23, 2010 8:30 am

    Shocked no,no,comperati,ma mi sembra sullo stesso vivaio,ora non ricordo :scratch: ma pure piu in la a fatto sempre pochi frutti
    avatar
    maxi
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1362
    Data d'iscrizione : 02.12.09
    Età : 43
    Località : terni

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 9:05 am

    il fatto che tu li abbia comperati nello stesso vivaio non vuol dire che siano della stessa varietà.
    non avevano un cartellino attaccato?
    avatar
    miscela
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 518
    Data d'iscrizione : 21.04.10
    Località : Prov. Genova

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  curva il Ven Apr 23, 2010 4:10 pm

    la mia amica che abita vicino ha me ha un albicocco gli stanno cadendo i frutti piccolini da cosa dipende io invece ho un ciliegio sonoe pieno ci piccole ciliege una 20 di giorni fà gli ho dato il concime organico ha bisogno di altre cure ciao carlo
    avatar
    curva
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 928
    Data d'iscrizione : 05.03.10
    Età : 70
    Località : cesano di roma

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  maxi il Ven Apr 23, 2010 5:24 pm

    :scratch: i cartellini ormai li ho persi,sara"come dice miscela.....varieta precoce drunken anche perche stanno tutti e due in buona salute :bball:
    avatar
    maxi
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1362
    Data d'iscrizione : 02.12.09
    Età : 43
    Località : terni

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 6:04 pm

    carlofriggeri ha scritto:la mia amica che abita vicino ha me ha un albicocco gli stanno cadendo i frutti piccolini da cosa dipende io invece ho un ciliegio sonoe pieno ci piccole ciliege una 20 di giorni fà gli ho dato il concime organico ha bisogno di altre cure ciao carlo

    I ciliegi sono alberi abbastanza rustici, han bisogno di poco e niente, tanto più se non si tratta di impianti aziendali ma a livello puramente "ricreativo" e/o ad uso familiare.
    Considera però che qui si dovrebbe parlare di Albicocchi, eventualmente apri un tread apposito, anche perchè non credo tu sia l'unico a possedere alberi di ciliegio Wink


    L'albicocco della tua vicina visto il periodo dell'anno potrebbe aver patito gli sbalzi di temperatura, nel giro di qualche giorno siamo passati da 20 e più gradi a 5/6... poi la caduta dei frutti può essere attribuita ad un sacco di cose, ma visto il clima e il periodo dell'anno direi che quella potrebbe essere la causa più ovvia.
    Sempre che il terreno sia stato concimato a fine inverno e che i frutti non siano rattrapiti.. altrimenti è una questione di scarso nutrimento.
    Poi io non sono per nulla un grande esperto d'arboricoltura, quindi potrei sempre sbagliarmi.
    avatar
    miscela
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 518
    Data d'iscrizione : 21.04.10
    Località : Prov. Genova

    Torna in alto Andare in basso

    albicocco

    Messaggio  rhove il Dom Giu 27, 2010 7:49 pm

    Ho una pianta di albicocche abbanza grande ma stà pian piano morendo metà pianta dopo avere messo nuovi rami e foglie è seccata ne è rimasta solo una metà con le foglie sane e belle verdi cosa può essere successo?
    avatar
    rhove
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 08.02.10
    Età : 52
    Località : suzzara (mn)

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  curva il Dom Giu 27, 2010 8:41 pm

    rhove ha scritto:Ho una pianta di albicocche abbanza grande ma stà pian piano morendo metà pianta dopo avere messo nuovi rami e foglie è seccata ne è rimasta solo una metà con le foglie sane e belle verdi cosa può essere successo?
    che per caso l'hai potata da quella parte dove sta morendo? a me hanno detto che le piante da frutta non vanno mai potate.prova a dargli la pottiglia bordolese può darsi che ha dei funghi oppure un antiparassitario ciao carlo
    avatar
    curva
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 928
    Data d'iscrizione : 05.03.10
    Età : 70
    Località : cesano di roma

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  rhove il Dom Giu 27, 2010 8:47 pm

    Diciamo che la avevo potata in febbraio come gli altri anni la ho solamente abbassata un p'ò ma aveva fatto rami e foglie nuove il gelo non penso sia il colpevole sarebbe morta prima e non penso che l'albicocco sia così sensibile al gelo
    avatar
    rhove
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 08.02.10
    Età : 52
    Località : suzzara (mn)

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  curva il Dom Giu 27, 2010 8:51 pm

    no le piante da frutto come albi o ciiegi ed altre non sono sensibile al gelo. ma non vanno potate poi penso che che peppone che ne sa più di me.detta dai giardinieri ed agricoltori le piante da frutto loro non le potano mai.
    avatar
    curva
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 928
    Data d'iscrizione : 05.03.10
    Età : 70
    Località : cesano di roma

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  mastiff il Dom Giu 27, 2010 8:59 pm

    Io , nella mia ignoranza Embarassed , le poto anche per dargli una forma , ridimensionarle specialmente in altezza e far passare un po' piu' di luce .
    Forse Febbraio e' ancora un po' troppo freddo , io lo faccio verso Marzo , ma poi dipende dalle annate .
    avatar
    mastiff
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 1420
    Data d'iscrizione : 17.01.10
    Età : 42
    Località : vicenza

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  deturpator il Dom Giu 27, 2010 9:30 pm

    Io le poto regolarmente. Ho visto che i produttori di albicocche le potano regolarmente. Io l'ho sempre fatto ed a quel punto ho detto che siano così stupidi da andarsi a rovinare un frutteto e conseguenti produzioni loro che ci devono fare i soldi?

    Invecchiando talvolta diciamo dai 10 anni alcune piante possono soffrire per la gomma, malattia caratteristica per gli albicocchi ed altre da frutto, o anche fitoftore o colpi di fuoco che possono colpire le piante. Buona la poltiglia prima della ripresa vegetativa ma aggiungerei Fosfeltil alluminio da somministrare successivamente sia a livello radicale che fogliare.

    Talvolta anche il freddo può contribuire a quei fenomeni di moria sopratutto quando la stagione parte presto con temperature miti la pianta comincia a pompare linfa ed improvvisamente arriva qualche gelata che scusate il gioco di parole gela la linfa, questa gelando aumenta di volume facendo alzare tutta la corteccia impedendo così alla linfa di scorrere nuovamente e la pianta si secca........
    avatar
    deturpator
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 10.10.08
    Età : 46
    Località : Verona

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  Nonno_sprint il Dom Giu 27, 2010 9:38 pm

    Se può consolalarti qui nel foggiano sono due/tre anni che c'è una moria di drupacee, cui fà parte l'albicocca. Piante apparentemente sane e robuste, come primo sintomo presenta un leggero seccume sui rametti dell'anno, tagli il ramo dove vedi un nuovo ricaccio (succhione) e... sorpresa.
    Il legno è tutto marcio. Le concause sono tante a cominciare dalla gommosi, gelate in fase di ripresa vegetativa e per finire seccume radicale.


    Ultima modifica di Nonno_sprint il Dom Giu 27, 2010 9:43 pm, modificato 1 volta
    avatar
    Nonno_sprint
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 4159
    Data d'iscrizione : 03.01.10

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  peppone il Dom Giu 27, 2010 9:40 pm

    rhove ha scritto:Ho una pianta di albicocche abbanza grande ma stà pian piano morendo metà pianta dopo avere messo nuovi rami e foglie è seccata ne è rimasta solo una metà con le foglie sane e belle verdi cosa può essere successo?
    molto probabilmente è bolla. hai trattato con rameici in gennaio? sarebbe bene farlo sempre...
    potrebbe anche trattarsi di una potatura troppo energica che ha dato origine a gommosi...
    quanti anni ha la pianta?

    carlofriggeri ha scritto:che per caso l'hai potata da quella parte dove sta morendo? a me hanno detto che le piante da frutta non vanno mai potate.

    carlofriggeri ha scritto:detta dai giardinieri ed agricoltori le piante da frutto loro non le potano mai.
    attenzione: non facciamo confusione. solo alcune piante da frutta sarebbe bene evitare di potare. fra queste non vi è l'albicocco, che infatti si pota (energicamente sulle piante giovani, leggermente sulle piante adulte).
    http://www.vivaioclorofilla.it/html/icorsi_potatura.htm#top
    la maggiore parte delle piante da frutta più comuni (melo, pero, pesco, kiwi etc) si pota ogni anno.
    perdonami carlo ma vorrei vedere in faccia l'agricoltore o il giardiniere che ti ha detto che non pota mai "le piante da frutto"...

    ******************************************************************************************************
         "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

         (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
    avatar
    peppone
    Admin
    Admin

    Messaggi : 13272
    Data d'iscrizione : 01.10.08
    Età : 48
    Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

    http://lamotosega.forumattivo.com

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  deturpator il Dom Giu 27, 2010 9:50 pm

    peppone ha scritto:molto probabilmente è bolla. hai trattato con rameici in gennaio? sarebbe bene farlo sempre...
    potrebbe anche trattarsi di una potatura troppo energica che ha dato origine a gommosi...
    quanti anni ha la pianta?

    Questa la escluderei in quanto avrebbe notato immediatamente le deformazioni delle foglie e generalmente non colpisce l'albicocco ..............
    avatar
    deturpator
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 10.10.08
    Età : 46
    Località : Verona

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  peppone il Dom Giu 27, 2010 9:56 pm

    deturpator ha scritto:
    peppone ha scritto:molto probabilmente è bolla. hai trattato con rameici in gennaio? sarebbe bene farlo sempre...
    potrebbe anche trattarsi di una potatura troppo energica che ha dato origine a gommosi...
    quanti anni ha la pianta?

    Questa la escluderei in quanto avrebbe notato immediatamente le deformazioni delle foglie e generalmente non colpisce l'albicocco ..............

    quello che dici delle foglie è vero, ma magari uno non se ne accorge o non ci bada.
    quanto al fatto che non colpisca l'albicocco...non sono d'accordo. qui dalle mie parti ne ha presi parecchi. è vero che l'albicocco è più resistente del pesco, ma anche lui può essere colpito dalla bolla:
    http://www.cespevi.it/frame/fito2.htm

    in ogni caso per tornare al problema del nostro iscritto se si tratta di un attacco fungino (che è solo una delle varie possibilità: può essere anche potatura eccessivamente drastica, galaverna o altro ancora) trattare adesso significa danneggiare ancora di più la pianta. le dupracee si trattano con rameici durante la pausa vegetativa, quindi quando l'albero è nudo e senza fogliame. assolitamente no poltiglia bordolese adesso.

    ******************************************************************************************************
         "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

         (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
    avatar
    peppone
    Admin
    Admin

    Messaggi : 13272
    Data d'iscrizione : 01.10.08
    Età : 48
    Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

    http://lamotosega.forumattivo.com

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  maxi il Lun Giu 28, 2010 6:51 am

    :lol:io le mie due albicocche le ho sempre potate molto e non ho avuto mai problemi.......... Shocked poi per come le "poto"io bonk!bonk!
    avatar
    maxi
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1362
    Data d'iscrizione : 02.12.09
    Età : 43
    Località : terni

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  curva il Lun Giu 28, 2010 1:58 pm

    peppone ha scritto:
    rhove ha scritto:Ho una pianta di albicocche abbanza grande ma stà pian piano morendo metà pianta dopo avere messo nuovi rami e foglie è seccata ne è rimasta solo una metà con le foglie sane e belle verdi cosa può essere successo?
    molto probabilmente è bolla. hai trattato con rameici in gennaio? sarebbe bene farlo sempre...
    potrebbe anche trattarsi di una potatura troppo energica che ha dato origine a gommosi...
    quanti anni ha la pianta?

    carlofriggeri ha scritto:che per caso l'hai potata da quella parte dove sta morendo? a me hanno detto che le piante da frutta non vanno mai potate.

    carlofriggeri ha scritto:detta dai giardinieri ed agricoltori le piante da frutto loro non le potano mai.
    attenzione: non facciamo confusione. solo alcune piante da frutta sarebbe bene evitare di potare. fra queste non vi è l'albicocco, che infatti si pota (energicamente sulle piante giovani, leggermente sulle piante adulte).
    http://www.vivaioclorofilla.it/html/icorsi_potatura.htm#top
    la maggiore parte delle piante da frutta più comuni (melo, pero, pesco, kiwi etc) si pota ogni anno.
    perdonami carlo ma vorrei vedere in faccia l'agricoltore o il giardiniere che ti ha detto che non pota mai "le piante da frutto"...
    così ni hanno detto si vede che non sonone agricoltori ne giardinieri cioa carlo
    avatar
    curva
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 928
    Data d'iscrizione : 05.03.10
    Età : 70
    Località : cesano di roma

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  peppone il Lun Giu 28, 2010 3:13 pm

    ma scusami carlo...non metto assolutamente in dubbio quello che dici, per carità...ma queste persone di cui parli che alberi da frutto hanno?
    perchè se già hanno dei normalissimi meli o peri e non li potano mai la frutta dopo due anni la vanno a prendere con l'elicottero e dopo dieci anni non la prendono più perchè i frutti son grossi come noccioline Very Happy

    ******************************************************************************************************
         "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

         (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
    avatar
    peppone
    Admin
    Admin

    Messaggi : 13272
    Data d'iscrizione : 01.10.08
    Età : 48
    Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

    http://lamotosega.forumattivo.com

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  curva il Lun Giu 28, 2010 4:04 pm

    peppone ha scritto:ma scusami carlo...non metto assolutamente in dubbio quello che dici, per carità...ma queste persone di cui parli che alberi da frutto hanno?
    perchè se già hanno dei normalissimi meli o peri e non li potano mai la frutta dopo due anni la vanno a prendere con l'elicottero e dopo dieci anni non la prendono più perchè i frutti son grossi come noccioline Very Happy
    sono giardinieri che vanno a lavorare. io chiedevo consigli e loro mi dicevano ,ssendo uno inesperto,del settore che in generale gli alberi da frutt non vanno potate. tutto qui .ora tutto chiarito.
    avatar
    curva
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 928
    Data d'iscrizione : 05.03.10
    Età : 70
    Località : cesano di roma

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  peppone il Lun Giu 28, 2010 4:35 pm

    carlofriggeri ha scritto:
    peppone ha scritto:ma scusami carlo...non metto assolutamente in dubbio quello che dici, per carità...ma queste persone di cui parli che alberi da frutto hanno?
    perchè se già hanno dei normalissimi meli o peri e non li potano mai la frutta dopo due anni la vanno a prendere con l'elicottero e dopo dieci anni non la prendono più perchè i frutti son grossi come noccioline Very Happy
    sono giardinieri che vanno a lavorare. io chiedevo consigli e loro mi dicevano ,ssendo uno inesperto,del settore che in generale gli alberi da frutt non vanno potate. tutto qui .ora tutto chiarito.

    sì...credo di aver capito i personaggi...in ogni caso ti consiglio la lettura di qualcosa sull'argomento.
    in rete ho trovato relativamente poco (va anche detto che non ho cercato più di tanto Very Happy Very Happy ):
    http://www.flover.it/immagini/_pdf/_schede_consigli/giar_potatura_alberi_frutto.pdf
    http://www.maiac.it/pubblicazioni/guidaallapotatura.pdf
    http://www.vivaioclorofilla.it/html/giardini_glierrori.htm
    www.ermesagricoltura.it/content/download/18980/.../ra10-02_046s.pdf -

    inoltre se ti interessa l'argomento ti consiglio di recarti in una buona libreria dovre troverai sicuramente numerosi manuali sulla potatura del frutteto. oppure ci sono anche dei corsi pratici organizzati da vari enti sulla potatura degli alberi da frutto.

    ******************************************************************************************************
         "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

         (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
    avatar
    peppone
    Admin
    Admin

    Messaggi : 13272
    Data d'iscrizione : 01.10.08
    Età : 48
    Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

    http://lamotosega.forumattivo.com

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  curva il Lun Giu 28, 2010 5:03 pm

    peppone ha scritto:
    carlofriggeri ha scritto:
    peppone ha scritto:ma scusami carlo...non metto assolutamente in dubbio quello che dici, per carità...ma queste persone di cui parli che alberi da frutto hanno?
    perchè se già hanno dei normalissimi meli o peri e non li potano mai la frutta dopo due anni la vanno a prendere con l'elicottero e dopo dieci anni non la prendono più perchè i frutti son grossi come noccioline Very Happy
    sono giardinieri che vanno a lavorare. io chiedevo consigli e loro mi dicevano ,ssendo uno inesperto,del settore che in generale gli alberi da frutt non vanno potate. tutto qui .ora tutto chiarito.

    sì...credo di aver capito i personaggi...in ogni caso ti consiglio la lettura di qualcosa sull'argomento.
    in rete ho trovato relativamente poco (va anche detto che non ho cercato più di tanto Very Happy Very Happy ):
    http://www.flover.it/immagini/_pdf/_schede_consigli/giar_potatura_alberi_frutto.pdf
    http://www.maiac.it/pubblicazioni/guidaallapotatura.pdf
    http://www.vivaioclorofilla.it/html/giardini_glierrori.htm
    www.ermesagricoltura.it/content/download/18980/.../ra10-02_046s.pdf -

    inoltre se ti interessa l'argomento ti consiglio di recarti in una buona libreria dovre troverai sicuramente numerosi manuali sulla potatura del frutteto. oppure ci sono anche dei corsi pratici organizzati da vari enti sulla potatura degli alberi da frutto.
    ti ringrazio comandante seguirò la tua rotta e i tuoi consigli ciao carlo
    avatar
    curva
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 928
    Data d'iscrizione : 05.03.10
    Età : 70
    Località : cesano di roma

    Torna in alto Andare in basso

    Re: ALBICOCCO

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum