Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ieri a 10:22 pm

» taglio storto
Da Ceppo77 Ieri a 9:39 pm

» incidenti.........buffi
Da belcanto Ieri a 8:30 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da nitro52 Ieri a 8:02 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da falcetto Ieri a 7:56 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da Diego prof Ieri a 7:51 pm

» Ruote in ferro e aratro
Da albo93 Ieri a 7:48 pm

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Sequoia Ieri a 7:39 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da falcetto Ieri a 7:05 pm

» Aiuto per identificazione OleoMac ???
Da lockeid Ieri a 6:52 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ieri a 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ieri a 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ieri a 6:23 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:54 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ieri a 1:02 pm

» Dischi, lame e simili
Da Dan56k Ieri a 12:34 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Ieri a 6:47 am

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» OLIO CATENA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 8:04 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da Alessio510 Gio Dic 01, 2016 7:57 am

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» MOTOAGRICOLE
Da simmy106 Mer Nov 30, 2016 6:50 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

» Jonsered 2260N?
Da luca31 Mer Nov 30, 2016 4:05 pm

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da Ghepardo Mer Nov 30, 2016 2:51 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da belcanto Mar Nov 29, 2016 9:38 pm

» argano a batteria
Da speedsonic Mar Nov 29, 2016 7:01 pm

» pali per recinzione
Da ferrari-tractor Mar Nov 29, 2016 1:23 pm

» motoseghe con avviamento elettrico
Da iury1977 Mar Nov 29, 2016 10:28 am

» ricambi Zenoah
Da bonaria Mar Nov 29, 2016 5:16 am

» decespugliatore garden clu 220 g
Da Alessio510 Lun Nov 28, 2016 8:48 pm

» Sede prigionero sfilettato.
Da Laser Lun Nov 28, 2016 7:23 pm

» Informazioni Husqvarna 40-45
Da Lando Lun Nov 28, 2016 4:37 pm

» RASAERBA parte 2
Da stefanone79 Lun Nov 28, 2016 9:14 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15751 membri registrati
L'ultimo utente registrato è aldo1976

I nostri membri hanno inviato un totale di 205129 messaggi in 9701 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  curva il Gio Apr 22, 2010 4:32 pm

oggi mentre stavo lavorando ho sentito da lontano motori di mt che lavoravano mi sono avvicinato a loro erano potatori che potavano le piante lungo la strada, ho visto che usavano mt 200 della sthil ho notato che avevono problemi con la pompa del olio non mandava olio alla catena. chiedo è un problema delle mt sthil 200 erogazione dell'olio? ciao carlo

curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 68
Località : cesano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  tottoli livio il Gio Apr 22, 2010 5:14 pm

non credo sia un problema della stihl,molte volte le pompe si bloccano o si rompono per l'uso di olio scadente..ma questo e' un problema comune a tutte le motoseghe.

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4713
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  curva il Gio Apr 22, 2010 5:39 pm

grazie per la risposta ciao carlo

curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 68
Località : cesano di roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 6:18 am

tottolilivio ha scritto:non credo sia un problema della stihl,molte volte le pompe si bloccano o si rompono per l'uso di olio scadente..ma questo e' un problema comune a tutte le motoseghe.
Verissimo, nelle ditte poi in genere il livello di manutenzione e di attenzioni rivolte a motoseghe e decespugliatori è decisamente basso, quindi non c'è cosa più probabile.
Ho visto decespugliatori fatti andare con benzina pura, usati a mo di macete, così malconci che a stento ne riconoscevi la marca, con pezzi mancanti ovunque e la cui testina non aveva mai visto un po' di grasso, altri con la frizione partita o l'asta "a banana" dalle gran botte prese... per non parlare delle motoseghe.. anche lì chi le usava con la catena laschissima, con denti mancanti, chi non ci metteva l'olio e via dicendo...
ci sarà un motivo se sono proprio le ditte a far ricchi i centri assistenza ed i rivenditori Laughing

considera comunque che tutte le motoseghe stihl hanno un sistema per l'economizzazione dei consumi d'olio che prevede una portata pressochè inesistente ai bassi regimi, insomma proprio il minimo indispensabile, cosa che si, fa risaprmiare (anche fino al 50%) ma se si tagliano essenze particolarmente "farinose" o legna secca può dare problemi, sopratutto se non si fa la giusta manutenzione al mezzo.

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Angelo il Ven Apr 23, 2010 8:01 am

Condivido quanto detto da Miscela. Anzi, con una precisazione.
Allora, ho provato notare che ditte piccole, 3 o 4 persone tra cui lo stesso proprietario che opera direttamente e forse proprio per questo, hanno più attenzione delle macchine che usano; si fermano ogni tanto e controllano il dovuto, diciamo che probabilmente è lo stesso "padrone" che lo fa. Le ditte più grandi, invece, dove il titolare è assente durante i lavori, adottano un sistema di menefreghismo, forse anche per incapacità. Ho provato a soffermarmi per controllare proprio come utilizzano gli attrezzi, anche magari per imparare, ma non vi dico cosa non si vede (meglio lasciar perdere).
Rientrando più nello specifico nel tema, la ditta che mi porta a casa la legna, utilizza solo mts. da potatura, non sò perchè, dovrò chiederglielo prima o poi. Sono tutte Stihl, come il resto dell'attrezzatura. Certo è che devono essere proprio rubuste, non solo per come le trattano, vedo quando le caricano e scaricano dai camion, ma perchè le utilizzano anche per abbattere piante di medio-grossi diametri. Quest'inverno mi hanno portato una quercia con pezzi di tronco da c.a. 50/60 cm. di diametro, ma dovevate vedere come le parti sezionate si presentavano massacrate dai continui e ripetuti tagli che si sono trovati a fare, forse proprio per le barre troppo corte, oltre che il legno particolarmente duro (ho pensato: qui si sono fatti fuori una macchina!). Comunque, quando vedo le loro mts., apparentemente anche nuove, sono molto conciate. A volte mi chiedo: ma chi tiene la manutenzione corrente di tutte queste macchine, ogni giorno, compresa l'affilatura delle catene, se non ne ho visto uno che ha un pò di riguardo? Possibile il titolare al loro rientro la sera? Non penso. Senz'altro sono buoni clienti di qualche centro assistenza.

Angelo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 12.04.10
Età : 59
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 8:21 am

vero, in genere quelle piccole imprese di 3/4 elementi hanno macchinari meglio funzionanti e più ben tenuti proprio perchè magari di tre due sono soci o comunque nel gruppo c'è chi quei mezzi li ha pagati e ci tiene che durino.
Nelle grandi imprese questo invece non accade, vige la regola del " tanto non è mio" fai te che nella ditta dove lavora un mio amico sono in quindici compresi i due titolari, ogni 4/5 anni cambiano macchine. ogni 4/5 anni camprano lotti di 40 decespugliatori affraid.

l'ultimo lotto era di Zenoah BCZ 5000.. macchine fantastiche... durate poco per via della manutenzione assente Evil or Very Mad

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  tottoli livio il Ven Apr 23, 2010 5:44 pm

esattamente ,credo tutti capiamo che chi' lo fa' di mestiere deve stare in certi tempi e costi ,ma distruggendo le macchine (gran parte delle volte vanno in mano a chi' non distingue l'erba da un fiore)non credo sia molto economico per l'azienda,infatti di queste "ditte" ne' compaiono diverse nuove ma' la durata e' molto limitata..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4713
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  fernando62 il Ven Apr 23, 2010 5:51 pm

onestamente va detto chele mts stihl ...erogano poco olio....

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 5:57 pm

Io ero stato un po' meno brutale ma il succo è quello... Laughing
miscela ha scritto:
considera comunque che tutte le motoseghe stihl hanno un sistema per l'economizzazione dei consumi d'olio che prevede una portata pressochè inesistente ai bassi regimi, insomma proprio il minimo indispensabile, cosa che si, fa risaprmiare (anche fino al 50%) ma se si tagliano essenze particolarmente "farinose" o legna secca può dare problemi, sopratutto se non si fa la giusta manutenzione al mezzo.


Ultima modifica di miscela il Ven Apr 23, 2010 6:05 pm, modificato 1 volta

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Angelo il Ven Apr 23, 2010 6:00 pm

E' vero, si nota molto la differenza di erogazione d'olio rispetto ad altre marche. Allora, che fare quando ti trovi di fronte ad essenze particolarmente resinose o piante morte? Non tutte hanno la pompa olio variabile. In questi casi meglio usarne una di un'altra marca?

Angelo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 12.04.10
Età : 59
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  fernando62 il Ven Apr 23, 2010 6:04 pm

io ho una vecchia dolmar 123 alla quale mi manca il freno catena (sono alla ricerca ) ma in quanto ad'olio...

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 6:06 pm

Angelo ha scritto:E' vero, si nota molto la differenza di erogazione d'olio rispetto ad altre marche. Allora, che fare quando ti trovi di fronte ad essenze particolarmente resinose o piante morte? Non tutte hanno la pompa olio variabile. In questi casi meglio usarne una di un'altra marca?

non tutti si possono permettere una motosega diversa per ogni essenza.. Laughing
semplice: usare sempre una barra adeguata alla macchina, in modo che la pompa riesca più facilmente a lubrificarla a dovere (anche se comunque ho sentito molta gente continuare ad avere problemi).

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Berbero il Ven Apr 23, 2010 8:18 pm

Le stihl ms 200 t hanno/avevano un problema al carburatore (che andava sostituito), bisognerebbe fare attenzione
nell'uso del compressore in certi punti "delicati" (foro uscita olio es.), regolando il getto d'aria, olio catena valido,
e ricambi adeguati (districarsi bene nella "giungla" componenti stihl), detto questo, per me la 200 t è indistruttibile
(o quasi...), con la potenza erogata ci si può permettere di tagliare in maniera continuativa anche diametri esagerati.

Berbero
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 06.12.09
Età : 54
Località : Val Chisola

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Angelo il Ven Apr 23, 2010 8:20 pm

Grazie Miscela per la risposta, comunque non intendevo dire una motosega per essenza. Ho solo posto due casi particolari nel caso d'utilizzo di mts. Stihl con lubrificazione appena appena giusta per legni "normali". Comunque ho inteso la tua risposta. Ciao

Angelo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 12.04.10
Età : 59
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  polmau il Ven Apr 23, 2010 8:49 pm

diversi anni fa avevo una solo 633,(se quei soldi li perdevo era meglio),ha sempre avuto problemi di carburazione specialmente da calda,fin da nuova.Dopo l' ho (rottamata) ed ho acquistato una stihl 200 t e posso dire che non ci sono paragoni.Premetto che le manutenzioni venivano fatte giornalmente sia sulla solo che sulla stihl.Confermo quanto ha detto Barbero anche per me a questa ms,si puo' chiedere molto.Anche se è un pochino cara come prezzo.Premetto che problemi di lubrificazione catena non ne ho mai avuti.Forse dipende proprio dal tipo di olio di qualita' scadente e dalla scarsa o assente manutenzione.

polmau
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 529
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Robinia il Dom Feb 13, 2011 3:16 pm

io ragazzi,sono capo operai,opero su settore del giardinaggio,e potature di alberi!se vedo uno dei miei uomini,che trascura la propia macchina,sono dolori,è vero,non me ne potrebbe fregare niente già che non sono di mia propietà,ma se vuoi fare bene un lavoro,e sopratutto in sicurezza,devi avere rispetto per il mezzo che stai usando!poi vabbè conta tanto se ciò che fai lo fai perchè ti piace veramente,io ad esempio mi fermo spesso per spiegare perchè una ms non funziona,ha un difetto perchè la uso in quel modo ecc,anche con altri attrezzi,altri miei colleghi mi ridono quasi in faccia,ma tra me e loro ce una sola differenza,loro aspettano i soldi ogni mese,io invece amo il mio mestiere e sono ben contento di trasmettere la passione a qualche operaio che magari ha appena finito la scuola,oppure a persone che non hanno mai visto una mt,ma che hanno sempre sognato di usarla!saluti

Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1722
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 40
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  andrea abruzzo il Ven Mag 11, 2012 7:54 am

Guarda robinia, il tuo discorso rispecchia un po la visione che ha mio cugino degli attrezzi. il discorso è un po invertito però...Lui ha assunto un ragazzo rumeno veramente in gamba, mio cugino non è molto pratico di manutenzioni e esatto utilizzo dei mezzi a motori risultato: catene laschissime, filtri sempre attappati, cavi candela senza cappuccio ma con terminali di fili avvitati sulla testa candela, catena sempre che va a toccare sulla terra a fine taglio, e il suo operaio che lo "richiama" continuamente. Aveva in testa di acquistare una motosega di 90 cc per alcuni abeti secolari da abbattere fortunatamente ci ha rinunciato e ha subappaltato il lavoro. In compenso è un ottimo giardiniere con una fantasia innata e un estro invidiabile. Io penso che una persona debba innanzitutto essere appassionata dei propri attrezzi e in generale di un po di meccanica altrimenti risulta sempre inutile spiegare affilatura manutenzioni ordinarie e chi più ne ha più ne metta...Ciao a tutti.
Andrea

andrea abruzzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 360
Data d'iscrizione : 26.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  MASTROTURI il Ven Mag 11, 2012 2:31 pm

Robinia ha scritto:io ragazzi,sono capo operai,opero su settore del giardinaggio,e potature di alberi!se vedo uno dei miei uomini,che trascura la propia macchina,sono dolori,è vero,non me ne potrebbe fregare niente già che non sono di mia propietà,ma se vuoi fare bene un lavoro,e sopratutto in sicurezza,devi avere rispetto per il mezzo che stai usando!poi vabbè conta tanto se ciò che fai lo fai perchè ti piace veramente,io ad esempio mi fermo spesso per spiegare perchè una ms non funziona,ha un difetto perchè la uso in quel modo ecc,anche con altri attrezzi,altri miei colleghi mi ridono quasi in faccia,ma tra me e loro ce una sola differenza,loro aspettano i soldi ogni mese,io invece amo il mio mestiere e sono ben contento di trasmettere la passione a qualche operaio che magari ha appena finito la scuola,oppure a persone che non hanno mai visto una mt,ma che hanno sempre sognato di usarla!saluti
assolutamente! e come non essere d'accordo!!?? ok capo... tratta bene i tuoi attrezzi e i tuoi attrezzi tratteranno bene te...in affidabilità,durata e...sicurezza!
aggiungo un dato esperenziale...un tizio di mia conoscenza che avevo più e più volte "invitato" a sostituire la sua testina catene incrinata, si è ritrovato al pronto soccorso dove gli hanno applicato,credo,25 punti di sutura...cosa era successo? La testina si era,come peraltro prevedibile ,spaccata ed un pezzo gli si era conficcato in una gamba e buon per lui che non gli ha reciso l'arteria femorale...i medici del prontosoccorso gli hanno detto che sarebbero bastati pochi centimetri e...
****************************************************************

proteggiamo le specie a rischio estinzione love


Ultima modifica di MASTROTURI il Ven Mag 11, 2012 2:49 pm, modificato 2 volte (Ragione : correzione ortografica)

MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 66
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Dominik il Ven Mag 11, 2012 5:54 pm

anche ha me piace trattare bene i miei attrezzi qualsiasi attrezzo si tratti dopo finito il lavoro pulisco per bene soffio e faccio sempre la manutenzione, alche a volte mi prendono in giro dicendomi ma che pulisci a fare tanto si sporca di nuovo,gli attrezzi sono fatti per lavorare e quando si rompono si buttano via,ma il bello e che parlano sempre sulla robba degli altri, al che io rispondo: guarda che i soldi li ho spesi io, quando si è rotto me lo compri tu?,dopo caspita se rispondono più Twisted Evil hahahahaaaa!!!

Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 34
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  baloo il Ven Mag 11, 2012 6:23 pm

devo dire che anche io sono un pò maniacale nella pulizia degli utensil che ho... ed ho trovato in chante cler un buon aiutante... mio padre nvece è della scuola "tanto si risporca" però tribola sempre con qualcosa che a causa dell'imperiza non va più...e devo dire che diverse ditte di giardinaggio che conosco hanno dipendenti un pò menefreghisti... solo una ha un ragazzo..tra l'altro caposquadra... che la sera non va a casa fino a che non ha pulito tutti gli attrezzi... figurarsi che mette a sterilizzare anche le forbici da pota se ha lavorato con piante malate...e infatti la ditta se lo tiene stretto e lo coccola.... chi lo ritrova uno così... hanno un bel parco macchine con roba anche vecchiotta e che di ore ne ha fatte tante... ma ancora vanno...10 minuti di cure dopo un'uso impegnativo allungano la vita...

baloo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 34
Località : sono tornato alla mia città della pieve

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Templeton il Ven Mag 11, 2012 6:32 pm

oggi pomeriggio ( a causa vostra ok capo che mi avete riacceso l'interesse per questi attrezzi)
mi sono messo a smontare la mia stihl 028 avs WOOD BOSS ( dal nome sembra che possa pure fare i discorsi: accende accende e gira pure bene, ma non mi risponde Very Happy )..
beh ce l'ho da 25 anni e non l'abbiamo(ho) mai pulita..è anche vero che sono una decina d'anni che non si utilizza..
al di sotto delle plastiche c'è appiccicato dappertutto una melma di pece, segatura e olio...che non si riconosce la forma..
ho passato 4 ore a respirare la benzina...e a darci dentro con moltissimo olio di gomito...e non ho ancora finito le plastiche..
sta benzina( che poi ho usato pure la miscela abbondando con un olio che non uso) non funziona mica!!
consigli? ( che motore c'ha sto 028?)


Ultima modifica di Templeton il Ven Mag 11, 2012 6:37 pm, modificato 2 volte

Templeton
UTENTE BANNATO

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.04.12
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Poseidon X6 il Ven Mag 11, 2012 6:34 pm

Nel mio vecchio lavoro io portavo a casa le due motoseghe della ditta il fine settimana e passavo il sabato mattine a ripulirle (tagliavamo pinete...) con sgrassatore e tanto olio di gomito e un po' di aria compressa per l'interno.
Mio padre è della scuola "tanto si sporca di nuovo"...intanto quando ho ripulito l'EFCO 8350 di casa, ammirava il luccichio dell'asta perfettamente pulita Rolling Eyes

Templeton prova con un semplice sgrassatore da supermercato e poi al massimo con del gasolio. Lavora all'aperto che non fanno mica bene quei vapori! Per le caratteristiche cerca nella sezione "motoseghe vecchie e d'epoca" ok capo

Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2873
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Templeton il Ven Mag 11, 2012 6:38 pm

Poseidon X6 ha scritto:Templeton prova con un semplice sgrassatore da supermercato e poi al massimo con del gasolio. Lavora all'aperto che non fanno mica bene quei vapori! Per le caratteristiche cerca nella sezione "motoseghe vecchie e d'epoca" ok capo

infatti dopo una mezz'oretta sono dovuto scappare fuori che mi girava il mondo..mannaggia a me...
grazie del consiglio

Templeton
UTENTE BANNATO

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.04.12
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  disma il Ven Mag 11, 2012 6:54 pm

Son d'accordo con voi , l'attrezzatura va trattata a modo , se pensiamo che la maggior parte della nostra vita la passiamo al lavoro , e la nostra attrezzatura ci accompagnia e ci aiuta , vale la pena tenerla in ordine , perché quando ti trovi a fare un lavoro impegnativo e faticoso e ti lascia a piedi , allora li capisci che era meglio perdere 10 minuti . Ciao a tutti

disma
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 01.05.12
Età : 39
Località : emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  tottoli livio il Ven Mag 11, 2012 7:00 pm

piccolo OT..ma' tanto per far capire.. e' capitato diverse volte che mi portano i rasaerba a riparare con agganciato il cestino..normale direte....si' ma' con dentro l'erba ammuffita bonk!bonk! bonk!bonk!
questo per far capire quanto le' persone tengano ai propri macchinari..
ovviamente la macchina quando viene ritirata l'erba nel cesto la lascio fischio

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4713
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:24 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum