Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Pulizia bosco: cosa fare degli scarti?
Da marvinm Oggi alle 8:56 pm

» Si affoga agli alti regimi
Da lockeid Oggi alle 8:55 pm

» Oleomac 251 automatic non prende i giri a caldo
Da lockeid Oggi alle 8:39 pm

» problema carburatore? motozappa Honda
Da speedsonic Oggi alle 8:09 pm

» Pick-up per trasporto legna e ramaglie per lavori in tree climbing
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:22 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:09 pm

» Husqvarna 372 non parte da fredda
Da zak Oggi alle 6:56 pm

» Generatore cinese da buttare....
Da ferrari-tractor Oggi alle 6:54 pm

» sos motozappa lombardini 530
Da italo Oggi alle 6:49 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da Ghepardo Oggi alle 6:11 pm

» * Cilindro e pistone Opem 155
Da nitro52 Oggi alle 2:12 pm

» guida 1.3 possibile montare 1.1
Da nitro52 Oggi alle 2:07 pm

» ASCE - ACCETTE parte 3
Da zio jimmy Oggi alle 12:20 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da falcetto Oggi alle 10:50 am

» Consiglio acquisto nuovo decespugliatore
Da hokkaido254vl Ieri alle 11:01 pm

» Quale motosega per rimpiazzare "Stihl 026"
Da luca31 Ieri alle 9:56 pm

» Husqvarna 365 carburazione
Da alex95 Ieri alle 9:34 pm

» Pompa olio husqvarna 365
Da alex95 Ieri alle 9:11 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da biker57 Ieri alle 8:38 pm

» Perdita olio dal tappo di sfiato
Da Beat69 Ieri alle 6:51 pm

» nuovo decespugliatore ad accumulatore
Da Marfish Ieri alle 3:59 pm

» Decespugliatore multifunzione Active
Da Marfish Ieri alle 3:53 pm

» parere su una stihl
Da Marfish Ieri alle 3:33 pm

» Consiglio acquisto motosega usata
Da Marfish Ieri alle 3:15 pm

» Spessore guarnizione base cilindro Husqvarna 65
Da silvestro Ieri alle 1:56 pm

» Passo catena
Da boscocastagno Ieri alle 1:36 pm

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da tritotutto Ieri alle 1:06 pm

» CATENE NORMALI
Da damiano78 Ieri alle 11:04 am

» Informazioni husqvarna 44
Da falcetto Ieri alle 10:46 am

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da Nobileraf73 Ven Mar 24, 2017 11:20 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da zak Ven Mar 24, 2017 9:00 pm

» decespugliatore non fa la scintilla
Da nicolas28 Ven Mar 24, 2017 6:41 pm

» manuale dolmar ps 7910
Da fim Ven Mar 24, 2017 5:47 pm

» Carburazione Active 40.40
Da fubiano Ven Mar 24, 2017 3:14 pm

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da poker4 Ven Mar 24, 2017 3:09 pm

» Pareri sui prodotti Oleomac
Da luca31 Ven Mar 24, 2017 1:44 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da marcof12 Ven Mar 24, 2017 1:42 pm

» Stihl ms211
Da Huskyaddict Ven Mar 24, 2017 12:46 pm

» CARBURATORE DOLMAR 153
Da Mazarol82 Ven Mar 24, 2017 10:07 am

» marchio jonsered
Da persson Gio Mar 23, 2017 11:30 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16286 membri registrati
L'ultimo utente registrato è andreaelucia

I nostri membri hanno inviato un totale di 212994 messaggi in 10151 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 249 utenti in linea :: 19 Registrati, 1 Nascosto e 229 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, boscocastagno, Crono 574zz, davide78, faldi, fulvie, Ghepardo, gio68, hokkaido254vl, LG89, lockeid, lovato, mario52, marvinm, marzot, massimo 64, pietroclem, realnot, Stepmeister

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 9:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Poseidon X6 il Ven Mag 11, 2012 9:03 pm

E soprattutto, cosa che ho dimenticato di dire prima è che conviene anche economicamente fare manutenzione costante: €5 un tubetto di grasso per coppie coniche, €70 circa una coppia conica nuova; un buon olio catena costa circa €6 al litro a seconda del quantitativo, mentre pompa olio, spranga, catena e rocchetto per una motosega medio piccola da €80 a salire. Finire il lavoro senza aver bestemmiato non ha prezzo. Curare conviene Very Happy
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2873
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  piccolo boscaiolo il Ven Mag 11, 2012 9:05 pm

disma ha scritto:Son d'accordo con voi , l'attrezzatura va trattata a modo , se pensiamo che la maggior parte della nostra vita la sappiamo al lavoro , e la nostra attrezzatura ci accompagnia e ci aiuta , vale la pena tenerla in ordine , perché quando ti trovi a fare un lavoro impegnativo e faticoso e ti lascia a piedi , allora li capisci che era meglio perdere 10 minuti . Ciao a tutti

condivido al 100%

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 41
Località : etna

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  claudio 81 il Sab Mag 12, 2012 10:21 am

io forse sono esagerato nella manuntezione ogni volta che uso una motosega o decespugliatore apena arrivo a casa lo pulisco ingrasso ecc ecc ecc ma non posso farci niente sono gelossimo delle cose mie e ho fatto sacrifici per comprarle ok capo
avatar
claudio 81
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 04.01.11
Età : 36
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  beppe65 il Sab Mag 12, 2012 11:48 am

claudio 81 ha scritto:io forse sono esagerato nella manuntezione ogni volta che uso una motosega o decespugliatore apena arrivo a casa lo pulisco ingrasso ecc ecc ecc ma non posso farci niente sono gelossimo delle cose mie e ho fatto sacrifici per comprarle ok capo
Comportamento encomiabile. ok capo
Ma rimaniamo in argomento...
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6032
Data d'iscrizione : 03.10.10
Età : 51
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  andrea abruzzo il Mer Mag 16, 2012 9:41 am

Novità in tema "scarsa manutenzione"...
Il mio amico, che ha la sthil ms 441, aveva necessità di usarla, siamo andati a prenderla a casa, aveva i serbatoi semipieni sia di olio catena che di miscela, mai svuotati dal mese di novembre... Ha acceso la macchina e ha cominciato a tagliare a piena barra tranquillamente...Io non dormirei la notte sapendo che ho un mezzo lasciato così... A voi le considerazioni. Ciao

andrea abruzzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  falcetto il Mer Mag 16, 2012 9:23 pm

E il resto? Era stata pulita/soffiata prima del letargo? La catena era a penzoloni e non affilata di recente? Il filtro aria è stato guardato? Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  andrea abruzzo il Gio Mag 17, 2012 9:06 am

La catena era correttamente montata e affilata...Il iltro abbastanza pulito..Ma ciò che mi ha sorpreso negativamente era il carburante e l'olio catena lasciato li da tanto tempo...Sad

andrea abruzzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  wolfmurex il Gio Mag 17, 2012 3:49 pm

cattiva manutenzione!!!! di esempi ne racconterei a migliaia: motoseghe pieni di segatura tanto che le alette di raffreddamento non si vedono più, il motore è un blocco unico di segatura carbonizzata, mototroncatori che pulendoli esce un secchio di sabbia, rasaerba che per pulirli non serve il raschietto ma ci vuole il trattore con l'aratro

roba assurda di come vengono trascurate certe macchine , per non parlare di certi arrangiamenti molto alla carlona .

io dico sempre a chi utilizza questi macchinari, "voi la sera vi fate la doccia per sentirvi megli e riposati da una dura giornata di lavoro, ebbene anche le motoseghe hanno bisogno di una buona pulita per essere sempre pronti alle prossima utilizzazione." poi non si lamentassero quando li faccio pagare l'ora necessaria per la pulizia

a buon intenditor poche parole Wink

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 48
Località : nella solare Puglia, provincia di BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  andrea abruzzo il Gio Dic 20, 2012 9:22 am

Ciao amici,
ieri sera sono stato a prendere una catena dal mio rivenditore e due tagliatori professionisti hanno ridato indietro una stihl 046 e l'altro una 441...Io sono rimasto senza parole.....La 046 era completamente smontata causa rottura paraoli albero motore e grippatura, ma la 441...Io non so come si possa ridurre una macchina in tale stato...Sono motoseghe affidate a cottimisi extracomunitari ok, ma piegare le molle antivibranti....consumare la barra come se ci fosse passsato sopra un frullino manico di guida ammaccato come da martellate segatura bruciata dappertutto, arpione completamente divelto e storto, sottoscocca fresato da una scanalatura spessa più di un dito affraid motore a detta del meccanico ancora in buono stato che però tendeva ad affogarsi...Sono aziende che comprano da 1 a 3 macchine a stagione ma di manutenzione, escluso catene e spranghe nuove, zero su zero...Ho un odio tremendo per questo menefreghismo delle cose altrui..Mi rifiuterei di riparare una macchina cosi lo caccerei dall officina per come sono fatto io....

andrea abruzzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Nonno_sprint il Gio Dic 20, 2012 9:43 am

andrea abruzzo ha scritto:Ciao amici,
ieri sera sono stato a prendere una catena dal mio rivenditore e due tagliatori professionisti hanno ridato indietro una stihl 046 e l'altro una 441...Io sono rimasto senza parole.....La 046 era completamente smontata causa rottura paraoli albero motore e grippatura, ma la 441...Io non so come si possa ridurre una macchina in tale stato...Sono motoseghe affidate a cottimisi extracomunitari ok, ma piegare le molle antivibranti....consumare la barra come se ci fosse passsato sopra un frullino manico di guida ammaccato come da martellate segatura bruciata dappertutto, arpione completamente divelto e storto, sottoscocca fresato da una scanalatura spessa più di un dito affraid motore a detta del meccanico ancora in buono stato che però tendeva ad affogarsi...Sono aziende che comprano da 1 a 3 macchine a stagione ma di manutenzione, escluso catene e spranghe nuove, zero su zero...Ho un odio tremendo per questo menefreghismo delle cose altrui..Mi rifiuterei di riparare una macchina cosi lo caccerei dall officina per come sono fatto io....
Il problema non è se cottimisti extracomunitari, comunitari o indigeni ma il modus operandi loro e/o del datore di lavoro. La non curanza degli attrezzi da lavoro non trova allocazione geografica.

******************************************************************************************************
Qui lavoro per hobby, la cortesia e la pazienza sono apprezzate.
avatar
Nonno_sprint
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4125
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  iury1977 il Gio Dic 20, 2012 10:35 am

Nonno_sprint ha scritto:
Il problema non è se cottimisti extracomunitari, comunitari o indigeni ma il modus operandi loro e/o del datore di lavoro. La non curanza degli attrezzi da lavoro non trova allocazione geografica.
concordo a pieno col nonno.
Spesso la curanza degli attrezzi da parte degli operai rispecchia la mentalità del principale, ma non sempre. In questo caso, se non hai cura della motosega che ti do in dotazione, il giorno dopo ti do in mano un segaccio e ci devi abbattere e sramare. Vedrai che dopo un giorno, la motosega la metterai anche sotto le coperte la notte. ok capo Se non è sufficinete meglio che cambi mestiere, di qualsiasi colore tu sia. Anche io non tollero il maltrattamento degli attrezzi. Puoi maltrattarle nel farle lavorare duro ma la manutenzione prima di tutto.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4899
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 39
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  psq il Gio Dic 20, 2012 11:45 am

Purtroppo è pieno di gente che non ha cura neppure delle proprie attrezzature salvo poi lagnarsi e dare la colpa ad altri quando si deteriorano precocemente
avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1426
Data d'iscrizione : 09.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  tottoli livio il Gio Dic 20, 2012 12:00 pm

mi sono anche capitati casi di manutenzione "troppo" esasperata...parlo dei rasaerba con scocca in lamiera...ogni volta dopo l'uso vengono lavati con acqua...sembra un buon lavoro..ma' purtroppo la parte sotto diventa ruggine.. Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Stepmeister il Gio Dic 20, 2012 12:17 pm

tottoli livio ha scritto:mi sono anche capitati casi di manutenzione "troppo" esasperata...parlo dei rasaerba con scocca in lamiera...ogni volta dopo l'uso vengono lavati con acqua...sembra un buon lavoro..ma' purtroppo la parte sotto diventa ruggine.. Very Happy

Oppure che non vadano per la troppa solerzia del proprietario nel versare l'olio per motore. Son famosi discorsi del tipo:"L'olio l'ho ben cambiato, solo che non vedevo bene il segno e allora ho riempito fino in cima all'astina. Così almeno son sicuro che ce ne sia giù abbastanza. Però non capisco come mai parta a fatica e poi fumi così tanto...puoi dargli una controllata per favore?"
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  andrea abruzzo il Gio Dic 20, 2012 1:12 pm

assolutamente il mio non era un discorso razzista verso i cottimisti extracomunitari... mio signore
il classico che disintegra le macchine e poi scappa dal rivenditore con la preghiera di ripararle senza spendere una gran cifra....Non ha voluto prendere la mia 372xp perchè straconvinto che le husqvarna devono assolutamente funzionare con miscela al 4% perchè fanno moltissimi giri con conseguente aumento di spesa........... ????? affraid
Fate vobis....
ps non ho fotografato la macchina in questione per rispetto del negoziante e per non rischiare un suo diniego a unamia richiesta...

andrea abruzzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.09.11

Tornare in alto Andare in basso

anche i decespugliatori soffrono

Messaggio  wolfmurex il Gio Dic 20, 2012 2:51 pm

a proposito di disastri, ultimamente mi sono capitati dei decespugliatori spalleggiati della Makita di 50cc adoperati per tagliare l'erba da sotto i pannelli solari, fino a quando gli hanno usati degli operai albanesi tutto filava bene, per una settimana sono stati messi due operai italiani con qualifica di esperti nel uso di macchine da giardino e hanno scassato 2 decespugliatori al giorno!!!!
mi sono trovato sommerso da 13 macchine nuove con pochi mesi di servizio trasformate in rottami, due si sono allentati i perni della marmitta e hanno continuato a lavorare a scoppia-orecchie fino a quando la marmitta a consumato del tutto il cilindro e il carter copri motore, due li hanno grippati fino all'osso, le alette di raffreddamento erano un pezzo di erba carbonizzata, uno lo hanno spaccato investendolo sotto il camion, altri due disitegrata la trasmissione dato che i due operai inteliggenti al posto del filo di nylon hanno usato un cavo d'acciaio che si erano scocciati di stare sempre a cambiare il filo, tre hanno messo mano ai carburatori spezzandogli dentro i spilli di regolazione H e L, altri tre grippati dato che hanno messo solo benzina. al fin dei conti il datore di lavoro li ha licenziati per i troppi danni che hanno causato. sono ritornati gli albanesi e ora i decespugliatori sono tornati a lavorare tranquillamente, e una volta al mese vengono solamente per fare il controllo e ingrassare le testine-

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 48
Località : nella solare Puglia, provincia di BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  andrea abruzzo il Gio Dic 20, 2012 3:53 pm

Come volevasi dimostrare...
ma dico io..costa tanto fermarsi un minuto e controllare che tutto sia apposto??? La mia alpina prof 45 ha oltre 16 anni di vita sulle spalle e di quercie e acacie ne ha tagliate tante, alcune volte pensavo mi mollasse invece è ancora li canterina e pronta all'uso...Smontaggio carter coprirocchetto, lama e catena con relativa soffiata 5 minuti, se aggiungiamo il tempo di svuotare serbatoio olio e benzina con relativa messa in moto fino a esaurimento miscela carburatore altri 5 minuti..totale 10 minuti......Booohhhhhh ????? non lo so....

andrea abruzzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 26.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  carlo1974 il Gio Dic 20, 2012 8:02 pm

questo potrebbe essere un esempio ?

http://www.subito.it/attrezzature/stihl-ms200t-reggio-emilia-54861942.htm

carlo1974
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 42
Località : cervia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Nonno_sprint il Gio Dic 20, 2012 8:41 pm

andrea abruzzo ha scritto:assolutamente il mio non era un discorso razzista verso i cottimisti extracomunitari... mio signore
Lungi da me pensare che il tuo fosse un discorso di discriminazione ok capo
mentre io mi assumo la responsabilità di affermare che il "Cottimo" è una forma secondaria di sfruttamento. Fine O.T e mi autoinvito a rientrare.

******************************************************************************************************
Qui lavoro per hobby, la cortesia e la pazienza sono apprezzate.
avatar
Nonno_sprint
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4125
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Dominik il Gio Dic 20, 2012 10:25 pm

carlo1974 ha scritto:questo potrebbe essere un esempio ?

http://www.subito.it/attrezzature/stihl-ms200t-reggio-emilia-54861942.htm

caspita affraid affraid penso che una soffiata non l'abbia mai vista, e ha pure il coraggio di venderla a quel prezzo chissa quante ne ha passate snort
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 34
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  falcetto il Gio Dic 20, 2012 11:30 pm

tottoli livio ha scritto:mi sono anche capitati casi di manutenzione "troppo" esasperata...parlo dei rasaerba con scocca in lamiera...ogni volta dopo l'uso vengono lavati con acqua...sembra un buon lavoro..ma' purtroppo la parte sotto diventa ruggine.. Very Happy
...e senza lasciarli asciugare al sole, li mettono poi in box o cantine umide col risultato di ritrovarli con cavi bloccati e cuscinetti ruote arrugginiti in primavera.
Ma è frequente trovare anche scocche con spessori di centimetri di erba bagnata. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Robinia il Gio Dic 20, 2012 11:46 pm

pulirla con acqua ogni fine sfalcio no..io lo faccio ogni fine stagione e poi spennello le lame con dell'olio motore;per la pulizia è sufficiente un compressore o volendo una spatola;non parliamo delle macchine lasciate nelle cantine sopratutto se mooolto umide....quando vai a tagliare l'erba dalle signore è frequente che ti chiedano"ma secondo lei io sono in grado di farlo"e ti mostrano la macchina che hanno...non sai mai cosa dire oooooooppppsss arrampicaspecchio

a parte ciò una minima manutenzione ci vuole..troppo si rischia di far danni
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1722
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 40
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Motosegaro 94 il Dom Ott 13, 2013 8:18 pm

Guardate , non avete idea di cosa non vedo quando vado ad aiutare qualcuno : Motoseghe con il vano di rinvio pieno zeppo di segatura mista ad olio , filtri dell'aria praticamente tappati , catene affilate male ( ogni dente un angolo diverso ) ed uno che addirittura le affila COL FLESSIBILE affraid, candele che invece del cappuccio hanno sopra i fili avvitati ; decespugliatori che viaggiavano da 10 anni senza aver mai avuto grasso nella coppia conica ( un tipo che lavorava con me l'aveva lasciato nel mio capanno da un giorno per l'altro , ed io per pietà gli ho ingrassato la scatola ingranaggi , pulita la candela ed il filtro dell' aria ) , con la frizione rotta e carburati molto fantasiosamente , motozappe con uno straccio al posto del tappo del serbatoio e l'elenco potrebbe continuare a lungo ...

Le mie macchine cerco sempre di tenerle ben pulite e se c'é qualcosa da cambiare la cambio subito , a mio nonno é capitato uno che approfittandosi del fatto che il mio nonnino purtroppo non ci vede quasi più si é fatto affidare le macchine per la manutenzione stagionale ... non vi dico cosa mi sono trovato a risistemare quano sono andato da lui a Caserta grrr 

Io quando vedo una macchina maltenuta non resisto mai alla tentazione di ripulirla e risistemarla , anche se non é mia ,  sarà per questo che molto al paese mi prestano volentieri i loro attrezzi ??? ok capo 


wolfmurex ha scritto:

roba assurda di come vengono trascurate certe macchine , per non parlare di certi arrangiamenti molto alla carlona
Wolfmurex sono curioso , quali arrangiamenti alla carlona ti sono capitati ? Very Happy 

io ne ho visti di tipi che avevano rotto il tubo del soffiatore e ne hanno schocchato un di scarico al suo posto od uno che aveva l'occhiello per fissare il moschettone della tracolla al decespugliatore che non stava fermo ed ha ben pensato di fermarlo col nastro isolante ...
avatar
Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 22
Località : Torino - Alba

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Robinia il Lun Ott 14, 2013 11:48 am

credo che con un minimo di manutenzione il tuo motore possa durare a lungo,e di questo ti può solo che ringraziare,mi è capitato una volta di vedere un "giardiniere"che doveva far miscela alla tanica....allora versa l'olio nella tanica della benzina (a occhio)...poi guarda dentro e fa "no non ha il colore giusto"Question Question Question affraid affraid e ne versa ancora un pò...per dirtene una...comunque sia se tu investi in dei macchinari credo che valga la pena tenerteli stretti.Il discorso della segatura sulla motosega credo che sia un classico,arriva una sera un vecchietto che sta vicino casa mia che si cura ancora la campagna da solo,e mi dice che non esce più olio...smonto...bhe,credo che la segatura che avesse vicino al rocchetto andasse bene per tappare le damigiane da quanto era compressa....Neutral


Ultima modifica di Robinia il Lun Ott 14, 2013 2:52 pm, modificato 1 volta
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1722
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 40
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  luca31 il Lun Ott 14, 2013 2:35 pm

Robinia ha scritto:credo che con un minimo di manutenzione il tuo motore possa durare a lungo,e di questo ti può solo che ringraziare,mi è capitato una volta di vedere un "giardiniere"che doveva far miscela alla tanica....allora versa l'olio nella tanica della benzina (a occhio)...poi guarda dentro e fa "non non ha il colore giusto"Question Question Question affraid affraid e ne versa ancora un pò...per dirtene una...comunque sia se tu investi in dei macchinari credo che valga la pena tenerteli stretti.Il discorso della segatura sulla motosega credo che sia un classico,arriva una sera un vecchietto che sta vicino casa mia che si cura ancora la campagna da solo,e mi dice che non esce più olio...smonto...bhe,credo che la segatura che avesse vicino al rocchetto andasse bene per tappare le damigiane da quanto era compressa....Neutral
hahhhaaahaaaaaaaaaaa questa è troppo bella ...troppo !! Dove l'hai trovato quello lì hahahahaaaa!!! 

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4326
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: cattiva o inesistente manutenzione: esempi vari

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum