Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» motosega professionale per uso hobby
Da luca31 Oggi alle 12:03 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da pellegrinelli roberto Oggi alle 11:52 am

» Decespugliatore si "strozza"
Da Ghepardo Oggi alle 10:54 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da sascia Oggi alle 10:40 am

» Cambiare carburatore con uno nuovo con primer
Da ElvioF Oggi alle 10:26 am

» Consigli per acquisto motosega multiuso piccola cilindrata
Da Celli Enrico Oggi alle 9:51 am

» BARRE NORMALI
Da luca31 Oggi alle 8:19 am

» CATENE NORMALI
Da luca31 Oggi alle 8:18 am

» Asta motore decespugliatore
Da Marcoerba Ieri alle 10:16 pm

» Problemi accensione decespugliatore per problemi fisici
Da zio jimmy Ieri alle 9:31 pm

» Consiglio acquisto
Da luca31 Ieri alle 12:14 pm

» Stihl MS 250: si blocca all'avviamento
Da PaoloSanremo Ieri alle 12:13 pm

» Segheria orizzontale autocostruzione
Da maver61 Ven Mag 25, 2018 10:13 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Ghepardo Ven Mag 25, 2018 7:33 pm

» POMODORO
Da valerio91 Ven Mag 25, 2018 7:22 pm

» Dischi, lame e simili
Da valerio91 Ven Mag 25, 2018 7:18 pm

» Consiglio acquisto compressore
Da daniele86 Ven Mag 25, 2018 6:33 pm

» carburazione decespugliatore
Da MainecooN Ven Mag 25, 2018 4:22 pm

» Husqvarna 61 Esce poco Olio?
Da nitro52 Ven Mag 25, 2018 2:18 pm

» annuncio fotonico!!!!
Da nitro52 Ven Mag 25, 2018 1:22 pm

» CONCIMAZIONE
Da francesco80 Ven Mag 25, 2018 11:04 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da loker Gio Mag 24, 2018 7:51 pm

» Husqvarna 572 xp
Da Berno197 Gio Mag 24, 2018 5:39 pm

» consiglio candela accensione
Da giaro Gio Mag 24, 2018 5:35 pm

» Motore Tecumseh Formula 17 hp
Da falcetto Gio Mag 24, 2018 3:23 pm

» Domanda su Stihl 026
Da falcetto Gio Mag 24, 2018 3:02 pm

» Tutorial del forum
Da ferrari-tractor Mer Mag 23, 2018 7:41 pm

» Guanti antitaglio per mts da potatura
Da mister Mer Mag 23, 2018 7:39 pm

» decespugliatore per 1000 mq pianeggianti - BC 350 S
Da ferrari-tractor Mer Mag 23, 2018 1:30 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da mister Mer Mag 23, 2018 11:25 am

» decespugliatori cinesi
Da valerio91 Mar Mag 22, 2018 8:29 pm

» Tosaerba Papillon 2 tempi
Da Motosegaro 94 Mar Mag 22, 2018 8:17 pm

» Aiuto manuale uso e manutenzione Kawasaki tg33 asta ideal
Da PaoloSanremo Mar Mag 22, 2018 7:33 pm

» Qualcuno sa spiegarmi..
Da luca31 Mar Mag 22, 2018 7:31 pm

» contagiri
Da nespolo 65 Mar Mag 22, 2018 3:37 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da ra Mar Mag 22, 2018 3:27 pm

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da Dudum Mar Mag 22, 2018 10:31 am

» Barra per Jonsered 49SP e differenza 1,3mm - 1,5mm
Da mister Mar Mag 22, 2018 8:51 am

» secondo decespugliatore economico
Da Ghepardo Mar Mag 22, 2018 7:05 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da patrick91 Lun Mag 21, 2018 6:16 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17728 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lele73

I nostri membri hanno inviato un totale di 232739 messaggi in 11216 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 155 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 147 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

boscocastagno, Cortinarius, loker, luca31, mauro62, nitro52, pellegrinelli roberto, Sergio Presa

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


pinze manuali per tronchi

Andare in basso

pinze manuali per tronchi

Messaggio  BFausto il Gio Feb 13, 2014 5:08 am

Ieri, girovagando per ferramenta, mi sono imbattuto nelle "pinze manuali per i tronchi"......

In pratica ne ho ordinate due! Una da 20 cm di apertura e una da 27 cm.

Adesso che le ho prese mi potreste indicare pregi e difetti di questi attrezzi? Very Happy 

Grazie

Fausto

PS: quando vedo attrezzature forestali soffro di "Sindrome da acquisto compulsivo" hahahahaaaa!!! 




BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 07.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Genchy il Gio Feb 13, 2014 8:18 am

BFausto ha scritto:
Adesso che le ho prese mi potreste indicare pregi e difetti di questi attrezzi? Very Happy 
Difetti: solo uno, devi far fatica ad utilizzarle.
Pregi: non ti sporchi le mani quando devi trainare i tronchi e ti rimangono saldamente fissate ad esso, io le utilizzo anche per allineare la legna accatastata, poi le puoi utilizzare in tantissime occasioni, per esempio io le trovo comode usandole in coppia quando ti trovi a dover trascinare due stanghe di legna 3 o 4 metri di lunghezza da un posto all'altro, riesci ad avere piu forza per la comodità di trasporto, come un mulo in pratica, mani basse e tira fin che resisti,
fammi sapere come funzionano al suo arrivo,
ciao.
avatar
Genchy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 24.11.13
Età : 56
Località : Bruntyhill (BG)

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Dan56k il Gio Feb 13, 2014 8:55 am

BFausto ha scritto: mi sono imbattuto nelle "pinze manuali per i tronchi"......
... mi potreste indicare pregi e difetti di questi attrezzi? 
 
Difetti?  ?????  Io non ne ho riscontrati, solo pregi.
 
BFausto ha scritto:PS: quando vedo attrezzature forestali soffro di "Sindrome da acquisto compulsivo" 
 
Come ti capisco!
Dan
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2689
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  BFausto il Gio Feb 13, 2014 10:45 am

Per provarli dovrò aspettare qualche tempo.... li ho ordinati tramite lo spaccio aziendale e l'ordine parte quando raggiungono un determinato budget..... 

Ne approfitto per un'altra dmonada. Con l'apertura di 20 cm fino a che diametro di tronco posso "arpionare" in modo sicuro?


Fausto

BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 07.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  iury1977 il Gio Feb 13, 2014 10:55 am

BFausto ha scritto:
Ne approfitto per un'altra dmonada. Con l'apertura di 20 cm fino a che diametro di tronco posso "arpionare" in modo sicuro?
Fausto
beh, non è necessario arpionare nel punto più estremo della circonferenza , ma non credo più di un 25-28 cm. altrimenti rischia che scivola via, poi dipende da come sono le punte

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Genchy il Gio Feb 13, 2014 11:16 am

Piu che i diametri devi valutare anche la lunghezza del tronco, i miei 4 metri di lungezza che ti dicevo sopra non sono sicuramente diam. 200, anche perchè il polso lo devi forzare parecchio, comunque puoi spostare agevolmente anche diametri 250 lunghi 1metro ma li sposti di poco, una volta agganciati difficimenle li perdi io ho provato anche a piegarli e non mollavano la presa.
avatar
Genchy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 24.11.13
Età : 56
Località : Bruntyhill (BG)

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  BFausto il Gio Feb 13, 2014 11:23 am

Dipende da dove sono.

Se sono vicino al trattorino taglio tutto a 120cm. Se sono lontano ( oltre 10mt ) i diametri sotto i 10 cm li taglio a 360  da 10cm fino a 20/25 cm li taglio a 240, oltre a 120 cm. Poi faccio rotolare oppure li trascino...

Fausto

BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 07.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  biker57 il Gio Apr 09, 2015 9:00 pm

Oggi ho provato la pinza della Oregon e devo dire che questo attrezzo aiuta molto e si fatica meno. Unico neo è il costo di 55€ per quello da 27 cm, ma da noi sono attrezzi introvabili.
Saluti a tutti

biker57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 10.11.12
Località : Maranello e collina modenese

Torna in alto Andare in basso

pinze manuali per tronchi

Messaggio  poker4 il Ven Apr 10, 2015 4:22 pm

Ciao a tutti,
sono curioso anch'io per quanto riguarda queste pinze.
sono proprio utili?
Io ho già un gancio tipo "uncino" che uso ogni tanto, a dire il vero è più le volte che lo dimentico a casa...
Come tipo di utilizzo è uguale?
Io nella mia zona non gli ho mai visti usare (ne uncino tanto meno pinze) a nessuno e devo dire che neanche i rivenditori non le hanno se non da ordinare, mi piacerebbe vederle prima di acquistarle...Tra le altre cose andrebbero corredate con delle custodie da cinturone per essere sempre a portata di mano, e lì la cosa si complica ulteriormente, mai visti cinturoni in giro se non hai professionisti e in rivendite zero.
Ci sono dei modelli o marche in particolare che mi consigliate?
Grazie

poker4
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  biker57 il Ven Apr 10, 2015 6:38 pm

Ciao, rispondo io anche se la mia esperienza è limitata ad un paio di ore. Senza piegarti tanto agganci con facilità il tronco, lo sollevi, lo trascini e lo accatasti. L'aiuto viene dal fatto che pieghi meno la schiena e a trascinare fai meno fatica che a sollevare di peso. Per il mio utilizzo trovo che la misura ottimale è quella da 27 cm. Considera che con questo agganci diametri da 8 a 27 cm. Esistono anche quelli da 19 cm, ma per il mio utilizzo li vedo piccoli. Io ho avuto modo di acquistarlo da un rivenditore che tratta articoli professionali e di conseguenza il prezzo era un poco superiore alla media, ma ho avuto modo di provarlo con calma su un tronco che aveva nel piazzale. Io ho trovato un Oregon (mi sembra un rimarchiato) ed è distribuito dalla Sabart che è un marchio molto diffuso. On line trovi gli Stubai che hanno fama essere prodotti di qualità. Non sono un professionista e al momento non vedo la necessità di averlo sempre con me al cinturone in quanto prima abbatto, depezzo, ammucchio le ramaglie e poi nel pulito lo utilizzo per accatastare. Domattina dovrei usarlo ancora e se ho altre impressioni scrivo
saluti a tutti

biker57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 10.11.12
Località : Maranello e collina modenese

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  BFausto il Ven Apr 10, 2015 7:23 pm

Secondo me sono utilissime.
Non pieghi la schiena e hai sempre una presa sicura anche se il tronco è umido (e quindi scivoloso).
Mio padre, che di solito critica sempre le novità, le usa moltissimo per movimentare i tronchi.

Fausto

BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 07.08.13

Torna in alto Andare in basso

pinze manuali per tronchi

Messaggio  poker4 il Sab Apr 11, 2015 7:24 am

Ciao,
ok vedo se trovo qualcosa on line,
il mio dubbio è (era, visto i post positivi) che magari tirando/spostandosi il tronco si sganciano con facilità.
Per quanto riguarda i foderi al cinturone era per maggior comodità, anche se forse come dici tu, si finisce un lavoro prima di iniziarne un altro...
Il consiglio è comunque che vanno usati in coppia, giusto?

poker4
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 21.12.11

Torna in alto Andare in basso

pinza per tronchi manuale

Messaggio  Tranky il Lun Feb 20, 2017 7:11 pm

Ciao a tutti, giusto per capire: per la movimentazione puramente manuale (no gru o cavi) di tronchetti tagliati e stanghe ho vi sto che ci sono pinze (20 o 30 cm di apertura) e ganci con impugnatura, ma quale è l'abbinamento? Due pinze? Due ganci? Un gancio ed una pinza??
saluti!!

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Dan56k il Mar Feb 21, 2017 6:21 am

Quale abbinamento? Non ho capito bene la domanda. Questa è la mia comodissima Stubai che non ha bisogno di nessun abbinamento. Le pinze manuali differiscono pochissimo tra di loro anche di marche diverse. Ho anche un gancio Husqvarna ma in pratica non lo uso mai: trovo che sia molto più scomodo della pinza.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2689
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Tranky il Mar Feb 21, 2017 8:51 am

Ciao Dan,
mi spiego, ho visto in questo video della oregon https://www.youtube.com/watch?v=GHpjhVx5foo che usano due pinze, una sulla mano sinistra ed una sulla mano destra per sollevare tronchi da circa un metro, poi fanno lo stesso con due ganci, uno da una parte uno dall'altra alle estremità. Poi usano anche lo zappino. L'husqvarna nelle cinture della pubblictà mette invece da una parte la pinza dall'altra il gancio....Poi ho visto degli americani che si sono costruiti questo arnese con cui si vidertono a tirare tronchietti sui pickup https://www.youtube.com/watch?v=XbLcfd4Z824
Siccome inizio ad avere la schiena un pò stanca volevo capire quale era la souzione più fuzionale/pratica/economica ma soprattutto usata dai più al di là delle pubblicità...
Saluti.

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Feb 21, 2017 9:03 am

ho spostato in questa sezione visto che non si tratta di autocostruzione.

raramente uso due pinze, solitamente uso una pinza sola e mi aiuto con la mano libera.
Se devi trascinare pezzi non troppo grossi senza chinarti è comodo lo zappino.

Per movimentare pezzi da un metro uso la roncola, che mi serve anche per sramare eventuali rametti: alzi il tronco da un lato, lo prendi in mano, poi pianti la roncola dall'altro e lo porti via. Occhio che la roncola non va usata per tirare, ti scappa e ti puoi ferire (ne so qualcosa)

Quell'arnese americano lascialo dall'altra parte dell'oceano ?????
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9094
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  iury1977 il Mar Feb 21, 2017 9:43 am

Personalmente utilizzo la pinza quando devo movimentare le stanghe pulite oltre il metro, facendoli strisciare a terra, utilizzo lo zappino quando devo tirare o far rotolare le stanghe senza dover piegare la schiena. Gli arpini non li ho mai utilizzati perché preferisco non avere troppe cose in mano, al limite mi aiuto con la roncola come ha detto ferrari-tractor.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  gian66 il Mar Feb 21, 2017 11:50 am

belle le pinze, difatti ne ho diverse, ma per movimentare la legna preferisco lo zappino, è più pratico.
ok le pinze vanno bene, due se devi alzare, una sola per trascinare, però non tutte le stanghe di legno sono uguali.
nei video sono quasi perfette, ma in realtà non è cosi. quindi devi avere pinze di dimensioni diverse, cosa che può andare bene a casa, ma nel bosco ti porti un solo zappino è fai molto lavoro. 

ps. concordo con ferrari, l'arnese visto nell' ultimo video postato da Tranky, per me è una boiata.

******************************************************************************************************
«Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3984
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Fokke il Mar Feb 21, 2017 12:32 pm

Mi piacerebbe che anche qua da me ci fosse una certa cultura riguardante questi attrezzi ma purtroppo non c'è (c'era ma è sparita) anzi le poche volte che ho usato la roncola mi hanno pure guardato brutto perché "è una perdita di tempo" figuriamoci portarsi dietro lo zappino. Si fa tutto a mano, molto in fretta e ci si rovina la schiena molto presto

Fokke
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 30.12.13
Età : 23
Località : Lebane, Serbia

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Dan56k il Mar Feb 21, 2017 3:08 pm

gian66 ha scritto:
l'arnese visto nell' ultimo video postato da Tranky, per me è una boiata.
Concordo, fa raccapricciare anche vedere come lanciano i tronchi sul pickup: la prima volta che sfondi un cristallo o spacchi la protezione di plastica del cassone vedrai che smetti subito...
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2689
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Tranky il Mar Feb 21, 2017 7:38 pm

Infatti anche a me era venuto da ridere a veder lanciare la legna così...ma yuotube è pieno di gente che si diverte a costruirsi e fare le cosè più strane! Grazie a tutti dei consigli...mi sa che vado di pinza da 26cm e zappino medio in allumio stubai che ho visto che costano il giusto on line. Saluti.

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  BFausto il Mer Feb 22, 2017 4:19 pm

Io uso la pinza per movimentare i tronchi (120 cm) nel bosco. Ne ho due di diverso diametro e le trovo utilillime sopratutto nel caso di tronchi scivolosi.

Fausto

BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 07.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  iury1977 il Mer Apr 05, 2017 9:12 am

Avevo autocostruito per gioco una pinza per maneggiare i tronchi e non l'avevo mai utilizzata. Realizzata con piatto sezione mm.30*6 grande apertura e leggerezza. Quest'anno l'ho utilizzata per esboscare una 30ina di piante con un trattorino e l'ho trovata molto molto utile. L'ultima pianta di circa 8-9 q.li però ha avuto una torsione anomala e la pinza a messo in evidenza i suoi limiti dovuti alla ricerca di un attrezzo leggero, ma le saldature non hanno fatto una piega ok capo . Con un utilizzo manuale non si sarebbe mai piegata!


da qui la voglia di realizzarne due, una uguale alla prima, leggera e pratica per un utilizzo manuale ed una più robusta e pesante da utilizzare per esbosco.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: pinze manuali per tronchi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum