Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Bobina per castor cp45
Da angeloz Oggi alle 4:40 pm

» consiglio argano da accoppiare ad aratro e scavapatate
Da ferrari-tractor Oggi alle 3:10 pm

» Prolunga per decespugliatore
Da Il Celtico Oggi alle 1:39 pm

» la crescita del forum...a tappe!
Da Dan56k Oggi alle 1:19 pm

» husqvarna 42 special lubrificazione catena scarsa
Da Il Pannocchia Oggi alle 10:27 am

» Castagne e castanicoltura
Da Alessio510 Oggi alle 8:31 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da marcoo Ieri alle 6:31 pm

» Zenoah g 621 non parte
Da marcoo Ieri alle 5:38 pm

» Consiglio acquisto nuova motosega
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:05 pm

» Sotto sforzo perde potenza
Da Angelo89 Ieri alle 4:39 pm

» Oleomac 940C carenza lubrificazione
Da simone.cc94 Ieri alle 6:48 am

» Decespugliatore Valex "Testina"
Da Ghepardo Ieri alle 5:31 am

» MELO
Da Alessio510 Ven Set 21, 2018 6:34 am

» Husqvarna 346XP - Con motore caldo si spegne in rilascio dell'accelleratore
Da Woody75 Gio Set 20, 2018 12:56 pm

» Decespugliatore King 41 a non parte
Da GioCa Mer Set 19, 2018 3:42 pm

» TAGLIASIEPI
Da Giuseppe Peppani Mer Set 19, 2018 3:00 pm

» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Mer Set 19, 2018 12:51 pm

» Rasaerba Ariens:Rottura prigionieri copertura plastica
Da belcanto Mar Set 18, 2018 9:17 pm

» FUNGHI - Amanita Cesarea
Da marzot Mar Set 18, 2018 9:16 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da gian66 Mar Set 18, 2018 7:17 pm

» CANNE FUMARIE
Da Ireneo Mar Set 18, 2018 4:57 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da nixi Mar Set 18, 2018 12:13 pm

» Motosega Blitz
Da pavona61 Mar Set 18, 2018 11:01 am

» motore lda 100 lombardini
Da fubiano Mar Set 18, 2018 10:10 am

» * Husqvarna R15T trattorino tagliaerba 4x4 nuovo
Da ferrari-tractor Lun Set 17, 2018 5:12 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Lun Set 17, 2018 4:14 pm

» BC 550 Master
Da luca31 Dom Set 16, 2018 8:26 pm

» consiglio 4x4
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 6:21 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 5:07 pm

» FIERE E MANIFESTAZIONI
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 4:03 pm

» Ciao, Peppone
Da marcoo Dom Set 16, 2018 12:41 pm

» Dimensione volano decespugliatore
Da carlo f Dom Set 16, 2018 10:38 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Sab Set 15, 2018 10:33 pm

» Pompa olio vecchia Oleomac
Da Coccia84 Sab Set 15, 2018 11:33 am

» * Vendo Oleomac 962
Da manuel55 Sab Set 15, 2018 10:18 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Dan56k Ven Set 14, 2018 1:34 pm

» aprire attività giardiniere
Da Ghepardo Ven Set 14, 2018 5:35 am

» Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51
Da sebafil Gio Set 13, 2018 10:19 am

» Accensione difficoltosa tosaerba
Da andreat67 Gio Set 13, 2018 8:26 am

» Acquisto motosega Stihl
Da ferrari-tractor Gio Set 13, 2018 6:47 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17984 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Il Pannocchia

I nostri membri hanno inviato un totale di 235604 messaggi in 11431 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 128 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 121 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Angelo89, angeloz, blondgnek65, davide78, ferrari-tractor, gian66, nata69

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


ASCE - ACCETTE parte 3

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  Andrea Sertori il Mer Mag 07, 2014 4:46 pm

Io ho una osca e mi trovo male....si incastra facile, molto meglio le fiskars...


Ultima modifica di falcetto il Mer Mag 07, 2014 7:46 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote: non serve a nulla quotare il messaggio immediatamente precedente)

Andrea Sertori
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 01.01.14

Torna in alto Andare in basso

asce accette parte 2

Messaggio  mariom il Mer Mag 07, 2014 5:04 pm

grazie . Gian quella da spacco la trovo  un poco leggera mentre l'altra va abbastanza bene comunque fra tutte preferisco le due ariex premetto che l'ultima arrivata la ochsenkopf non l'ho usata molto anche se mi piace molto le ariex con la legna di larice le preferisco alle fiskars.
avatar
mariom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 58
Località : livigno

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  controller il Mer Mag 07, 2014 8:10 pm

Mi associo agli altri amici forumisti nel fare i complimenti a mariom per il notevole “parco macchine” documentato nella foto. Da soddisfazione la consapevolezza di essere in buona compagnia a condividere la passione per questa tipologia di attrezzi.  ok capo 

Hola
avatar
controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  andy82 il Mer Mag 07, 2014 8:52 pm

bellissimi "giocatolli" mariom ok capo 
avatar
andy82
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 17.01.13
Età : 36
Località : capoliveri l'isola d'elba

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  gian66 il Gio Mag 08, 2014 10:20 am

mariom ha scritto:grazie . Gian quella da spacco la trovo  un poco leggera mentre l'altra va abbastanza bene comunque fra tutte preferisco le due ariex premetto che l'ultima arrivata la ochsenkopf non l'ho usata molto anche se mi piace molto le ariex con la legna di larice le preferisco alle fiskars.

La tua ultima arrivata è una ochsenkopf ox20e, è una scure per uso forestale, quindi non adatta per lo spacco.
anche le osca ... a vedere dalla bella foto che ci hai postato, sono asce ad uso forestale.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4001
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

asce accette parte 2

Messaggio  mariom il Gio Mag 08, 2014 11:57 am

Per quanto riguarda la ox20e è arrivata con Babbo Natale e non ho avuto modo di usarla ma nel maneggiarla sento che è ben bilanciata mi piace ,va detto che non sono un esperto quel che so è grazie a voi che ho e sto ancora imparando a settembre per compleanno mi sono regalato le fiskars anche loro giunte quando la gran parte della legna era bella e spaccata prima di loro avevo le rinaldi che le trovo imbattibili a sramare ma per spaccare larice sono leggere ho poi trovato le ariex che ho usato piu di tutte avrò spaccato circa 100 qli 90 per cento larice qualche cirmolo e poco abete i diametri piu grossi 30 max 40 cm li ho spaccati con i cunei quando erano in stanghe lunghe 1,40 e come consiglia peppone le ho fatte seccare in piedi per almeno un anno un anno fa ho trovato le osca in un ferramenta non sono sicuro ma penso entrambe per 40/45€ però mi sono sempre trovato meglio con le ariex più bilanciate e più pesanti con la legna cosi secca che bastava un colpo secco non si incastrano quasi mai mentre le osca si incastravano molto di più, le fiskars invece le ho usate nel novarese dalle parti di mia moglie e ho spaccato parecchio faggio e li le ho proprio apprezzate mentre con il larice devo ancora cimentarmi vi farò sapere saluti e grazie a tutti
avatar
mariom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 58
Località : livigno

Torna in alto Andare in basso

affilatore fiskars

Messaggio  stefanone il Ven Mag 09, 2014 10:33 am

grazie a beppe e gian per le risposte.. ora che mi dite cosi l'affilatore lo userei piu che altro per le due fiskars da taglio manico da 25 che uso per legna preferibilmente secco in piedi o a terra di recupero. Ogni tanto le portavo ad affilare in negozio e in effetti su quella piu vecchia ancora col manico tutto nero (circa 8 anni) non ce piu il rivestimento antiaderente e antiossidante immagino visto che lasciata spesso all'umido presenta vistosa ruggine superficiale. pensate che sia un problema grosso la mancanza di rivestimento antiaderente?
cmq quella da 27 da spacco piu l'affilatore li ho trovati su amazon a 70 euri spedizione inclusa cosi li ho presi..

stefanone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 26.11.13
Località : verona

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  gian66 il Ven Mag 09, 2014 10:53 am

le fiskars hanno il filo delicato, personalmente consiglio di affilarle a mano con una lima diamantata, quindi non usare affilatori elettrici.
se interessa .... per approfondire il discorso il topic dedicato è questo
http://lamotosega.forumattivo.com/t6978-affilatura-coltelli-forbici-asce-falci-ed-utensili-vari?highlight=affilatura
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4001
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  beppe65 il Ven Mag 09, 2014 11:38 am

Dubbio: ma le fiskars universali tipo la X15 hanno l'antiaderente?
Mi pare un controsenso...  ????? 
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6032
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  controller il Ven Mag 09, 2014 4:24 pm

Ciao Beppe,

dell’X15, non possedendola, non ne ho la certezza assoluta, ma ti confermo che sia l’X5 che l’ X10 (da taglio o universali) ed al pari dell’X17 e dell’X25 (queste ultime da spacco)  sono dotate della speciale vernice antiaderente.  Molto probabilmente il ciclo produttivo della casa finnica prevede la verniciatura delle teste di tutta la produzione, indipendentemente se asce da spacco o universali.

Hola
avatar
controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  beppe65 il Ven Mag 09, 2014 5:41 pm

Buono a sapersi e grazie per l'informazione.  ok capo 
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6032
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

asce accette parte 2

Messaggio  mariom il Sab Mag 10, 2014 6:38 am

Confermo, la x15 è verniciata esattamente come la x25 .
avatar
mariom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 10.03.12
Età : 58
Località : livigno

Torna in alto Andare in basso

ASCE - ACCETTE parte 2

Messaggio  Angelo85 il Gio Mag 15, 2014 1:36 pm

salve a tutti, volevo chiedervi un parere su queste due accette nelle foto

come si vede sono marchiate g.santo. Una persona anziana molto esperta mi ha detto che le scuri rifinite lucide di questo marchio hanno una tempra particolare molto dura, e che si affilano solo con carta vetrata.
visto che questo è il mio primo post ne approfitto per salutare tutti Smile
avatar
Angelo85
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 03.02.12
Età : 33

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 15, 2014 2:32 pm

Ciao e benvenuto,
non so dirti sulla tempra, ma una pietra cote ha la stessa durezza della carta vetro quindi una vale l'altra.
Se non hai la pietra cote compra della carta vetro in tela di grana attorno ai 400 e poi inchiodala su un'assicella di legno.
Quando affili, bagna con acqua il materiale abrasivo
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  Angelo85 il Gio Mag 15, 2014 3:34 pm

in effetti io ho sempre adoperato la cote per queste perchè non sapevo come affilarle con la carta vetrata, d'ora in poi seguirò il tuo consiglio. Grazie
avatar
Angelo85
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 03.02.12
Età : 33

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  controller il Lun Mag 19, 2014 11:58 am

Salve a tutti,
dopo un discreto periodo di utilizzo, voglio condividere con voi quelle che sono state le mie impressioni  e soprattutto le sensazioni  ricavate dall’impiego sul campo di due dei miei ultimi acquisti:

Gränsfors Splitting Hatchet, peso gr.1500, manico in hickory cm 48 (la piccola)
Gränsfors Large Splitting axe, peso gr.2300, manico in hickory cm. 70 (la grande).





Entrambi gli attrezzi fanno onore al blasone che portano ed alla fama che godono fra gli addetti ai lavori ed agli appassionati. Il solo esame visivo, peraltro molto appagante, conferma in toto l’elevatissima qualità costruttiva dei prodotti della casa svedese e le loro perfette rifiniture. Spettacolari i collarini a rinforzo dei manici nonché impressionante il grado di affilatura del tagliente all’atto della consegna, che non avevo mai verificato di tale livello sulle altre asce in mio possesso.  Impeccabili anche se con un design un po’ particolare i salvalama in pelle forniti in dotazione che svolgono correttamente il compito a cui sono destinati. Molto belli (cerati e di un bel colore marrone chiaro) oltre che funzionali per le basse vibrazioni trasmesse anche i manici in hickory zigrinati nella parte finale per una migliore presa. Degno di menzione anche il libro a tema consegnato assieme ai prodotti.
Tutte queste qualità, unite alla comprensibile curiosità sulle reali prestazioni degli attrezzi, hanno in qualche modo mitigato e fatto passare in secondo piano il doveroso salasso economico che a suo tempo Babbo Natale ha sopportato per portarmeli in casa   Smile … Ne valeva la pena? Risposta (da appassionato): affermativa.  ok capo 

Le essenze su cui ho testato le magiche asce scandinave variano dall’abete, al larice ed al pino, con qualche puntatina sul ciliegio selvatico e non ho neppure disdegnato qualche pezzo di ontano e di frassino che avevo a disposizione.  Le pezzature non erano eccessivamente consistenti  (diam. Max 30 cm), ma a mio modo di vedere rientravano in quelle che dovrebbero essere il target ideale per l’utilizzo di questi attrezzi, con l’unica distinzione di lavorare le pezzature maggiori con la Large da 2,4 kg e quelle inferiori con la Splitting Hatchet da 1,5 kg.

Bene, in nessun caso ho riscontrato delle difficoltà ed anche in presenza di nodi o di qualche fibra più tenace del solito è stato sufficiente ricorrere a qualche colpo in più per risolvere il problema. La particolare geometria delle lame garantisce un’adeguata capacità di spacco ed inoltre ho particolarmente apprezzato l’elevato grado di affilatura e quindi le notevoli capacità di taglio nel caso di presenza nei ciocchi di nodi. A differenza di altri miei attrezzi da spacco (Ochsenkopf), in cui la geometria della lama convessa e con poco filo non aiuta molto in caso di incontro di nodosità varie, in questo caso come detto il livello di affilatura del tagliente permette di avere a disposizione una maggiore capacità di taglio  che è nella maggioranza dei casi sufficiente per risolvere le inevitabili difficoltà che lo spacco di legna con nodi comporta. Ovviamente il discorso vale per le pezzature a cui facevo riferimento, in caso di ciocchi oversize è consigliabile ricorrere all’ “artiglieria pesante”  (asce da spacco > di 3,5 kg), magari aiutandosi nei casi più ostici con dei cunei (consiglio: elicoidali di alluminio).

La maneggevolezza di entrambe le asce è notevole e, se la cosa è comprensibile per la piccola che è un vero gioiellino, va invece sottolineata per la Large, in quanto delle volte sembra addirittura di avere in mano un attrezzo dal peso inferiore. La lunghezza del manico (70 cm) non mi ha generato particolari criticità, anche se va giustamente ricordato che qualche esperto utilizzatore auspicava di avere a disposizione qualche centimetro di hickory in più. Nel mio caso ho preferito apprezzare la maggiore precisione di cui si dispone nella dotazione standard unita alla possibilità di poter utilizzare l’ascia talvolta anche con una mano sola, cosa evidentemente più complicata nel caso di manico più lungo.

In conclusione degli ottimi attrezzi, realizzati sicuramente con passione e modalità artigianali (ogni pezzo è contrassegnato dal mastro fabbro che l’ha forgiato) con un unico neo relativo al loro costo (Euro 97+89, rispettivamente Large e Small) ma, come diceva Ned Flanders, ogni tanto bisogna saper coccolarsi…  Very Happy 

Vi saluto con un link sul tema asce Gränsfors che mi pare nessuno ancora ha pubblicato,

http://www.prosieben.de/tv/galileo/videos/513-kultobjekt-schwedenaxt-clip

è in tedesco e un po’ romanzato, ma vale la pena dedicargli una visione…
Hola
avatar
controller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 08.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  Dan56k il Lun Mag 19, 2014 1:37 pm

Complimenti per la recensione.
Buoni spacchi!
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2716
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  gian66 il Lun Mag 19, 2014 4:28 pm

Grazie!! Controller, è stato un vero piacere leggere la tua interessante recensione  ok capo .
Buona legna
Saluti
Gian
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4001
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  beppe65 il Lun Mag 19, 2014 6:33 pm

Complimenti a Controller per l'eccellente recensione.  Very Happy   ok capo 
Buona legna.
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6032
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  MASTROTURI il Lun Mag 19, 2014 9:05 pm

"sontuosa" recensione Controller che condivido quasi in tutto...mi lascia perplesso la tua considerazione sul "manico" della store klyvyxa...d'accordo che 70 cm ti danno maggiore maneggevolezza ma, a parer mio e per la mia conformazione fisica, 10 cm in più mi consentirebbero maggior precisione...(ho il manico del maul Gransfors e conto a breve di effettuare il...trapianto)
avatar
MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 68
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Torna in alto Andare in basso

accetta per rifare punte a pali in legno

Messaggio  runca67 il Gio Mag 29, 2014 6:57 am

Salve sono un nuovo iscritto, anche se vi seguo da tanto tempo.Volevo un vostro parere in merito al' acquisto di una accetta che mi serviva per rifare la punta a dei palli in legno di castagno che utilizzo nella vigna,fin ad ora ho usato una angelo b da 500 gr circa modello sicilia, ma non mi sembra consone per quel lavoro ,forse perche non sono bravo per l'affilatura ,tende a scivolare,voi avete qualcosa da consigliarmi o qualche suggerimento.Vi ringrazio per la risposta
Complimenti per il forum

runca67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 04.05.14
Età : 50
Località : etna nord-est

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 29, 2014 7:15 am

Ciao e benvenuto!
per esperienza, l'accetta va bene a fare la punta se il palo lo appoggi su un ceppo di legno, ma nella vigna per "ripalare" uso una roncola pesante per accorciare i pali e rifare loro la punta. La roncola non tende a rimbalzare perchè viene usata nella zona ad uncino. Per contro, è un po' più faticosa.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  runca67 il Gio Mag 29, 2014 6:16 pm

Grazie ferrari tractor per la tua risposta,io porto con me un piccolo ceppo ne metto 20/30 tutti in un posto e li rifilo, ecco perche la roncola non la uso, perchè la punta si incaglia sul ceppo ,io di solito la uso per sdramare.

runca67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 04.05.14
Età : 50
Località : etna nord-est

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  Signor Frido il Gio Mag 29, 2014 7:53 pm

runca67 ha scritto:Grazie ferrari tractor per la tua risposta,io porto con me un piccolo ceppo ne metto 20/30 tutti in un posto e li rifilo, ecco perche la roncola non la uso, perchè  la punta si incaglia sul ceppo ,io di solito la uso per sdramare.
dalle mie parti si usa/usava il manaresso proprio per questo motivo. la lama senza uncino non si pianta, mentre l'impugnatura corta permette di lavorare di precisione.
avatar
Signor Frido
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 25.07.13
Località : Reggio emilia

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  MASTROTURI il Gio Mag 29, 2014 8:53 pm

sono anch'io di quest'avviso....anch'io uso il "manasso" sicuramente la soluzione più pratica ed economica, se poi cerchi la perfezione...ascia da carpentiere !! (non "oso" consigliare la carving axe... hahahahaaaa!!! )
avatar
MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 68
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Torna in alto Andare in basso

Re: ASCE - ACCETTE parte 3

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum