Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» cloni cinesi ?
Da ciop Oggi alle 5:04 pm

» Solo 665 appena arrivata dalla Germania.. primo avviamento
Da giorgiocangi Oggi alle 4:41 pm

» Impressioni e recenzione mio acquisto active 40 40 ..
Da giorgiocangi Oggi alle 4:28 pm

» carburatore motosega castor p 660
Da carmine55 Oggi alle 3:38 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da jukurlason Oggi alle 9:33 am

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da Andrea01 Ieri alle 10:01 pm

» oleomac 320
Da hurricane E235 Ieri alle 9:52 pm

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Ieri alle 7:00 pm

» DISERBANTI
Da simmy106 Ieri alle 6:39 pm

» Alpina 45 pro
Da falcetto Ieri alle 6:32 pm

» Tensionamento catena Zenoah G3800
Da falcetto Ieri alle 5:56 pm

» Restauro Castor C40E
Da Antonio Tripoli Ieri alle 5:38 pm

» sega circolare autocostruita
Da marzot Ieri alle 3:40 pm

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Ieri alle 8:33 am

» CATENE NORMALI
Da Cortinarius Mer Gen 16, 2019 7:27 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 5:50 pm

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da falcetto Mer Gen 16, 2019 5:15 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Mer Gen 16, 2019 12:48 pm

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Mer Gen 16, 2019 8:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Mer Gen 16, 2019 8:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 8:03 am

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Mar Gen 15, 2019 9:05 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Mar Gen 15, 2019 4:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Gen 15, 2019 3:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Mar Gen 15, 2019 2:18 pm

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 9:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 1:58 pm

» * Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 1:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 10:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 9:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 8:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 7:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 10:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 8:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 4:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 4:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 2:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 12:23 pm

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 12:39 pm

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 2:03 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18372 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giovimaster

I nostri membri hanno inviato un totale di 240267 messaggi in 11705 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 144 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 136 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ciop, Crono 574zz, falcetto, ferrari giacomo, giancarbon, giorgiocangi, Luigi87, nitro52

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 9:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOFALCIATRICI

Pagina 1 di 17 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente

Andare in basso

MOTOFALCIATRICI

Messaggio  gianninettis il Mer Mag 05, 2010 12:40 pm

A volte mi trovo in condizioni che l'echo srm 5000 risulta piccolo per il lavoro da fare.Così ho visto che i prezzi delle motofalciatrici sono grosso modo uguali a quelli dei decespugliatori forestali(echo cls 5810,stihl fs 550,husqvarna355fx) non ho mai avuto esperienza con i motofalciatrici.Qualc'uno li usa?Sono più affidabili dei decespugliatori grossi elencati prima?

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  tonino il Mer Mag 05, 2010 1:11 pm

gianni, io ho avuto anni fa un piccolo bcs a benzina, aveva 3 marce avanti e una retromarcia, oltre ad avere la possibilità di attaccarci,al posto del pettine, ad esempio una turbina per la he haimè spopolano purneve, una fresa per fresare l'orto,ecc....tornando al campo di applicazione che ti interessa,se ti trovi a dovere tagliare del campo aperto di una certa dimensione secondo me ne può valere la pena,il consiglio che mi sento di darti è ovviamente quello di evitare le cinesate, che haimè spopolano pure in questo settore,costano poco ma valgono niente, è lo stesso discorso delle mts cinesi....

piccolo ot:dopo avere dato via la bcs(per l'utilizzo che ne facevo io era sprecata)mi sono ritrovato con un vecchio aebi di ormai 50 anni fa(l'ho preso per il prezzo, non potevo proprio dirgli di no...)e tanto per dire ancora adesso dopo un'anno che non lo uso gli do un pò di cicchetto e al massimo al secondo tiro è in moto...macchine così non ne fanno più!!!
avatar
tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 33
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  arnaldo il Mer Mag 05, 2010 2:37 pm

Motofalciatrici "pure" ne ho usate poco, io ho un motocoltivatore con la possibilità di attaccargli la barra falciante, ma come manegevolezza non è la stessa cosa. Intendiamoci, parlo di motofalciatrici piccole a 2 ruote Le 3 ruote carrellate sono un pò diverse.
Ritornando al discorso di paragonarli ad un dece, beh, se si tratta di lavori un pò grandi dove non necessita un taglio di gran precisione la falciatrice è molto valida con una barra da 100-120cm ne fai di lavoro, sicuramente non rasi basso come un tosaerba o dece ma vai molto più veloce.
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 51
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  iury1977 il Mer Mag 05, 2010 3:39 pm

Beh se devi tagliare grandi superfici a meno che non vuoi fare esercizio per far calare le manigle dell'amore, direi che il decespugliatore non è molto adatto. Qui da noi usano molto le BCS per il validissimo motivo espresso da Tonino. Sono macchine che bevono anche poco e da quanto ho potuto veder sono ancora fatte come molti anni fà "questa è una grossa garanzia, squadra che vince non si cambia".
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  peppone il Mer Mag 05, 2010 4:09 pm

io uso spesso e con grande soddisfazione una vecchia nibbi motorizzata lombardini a 3 ruote lama da 140cm. è una grossa motofalce a benzina di più di 40 anni fa, un pò difficile da guidare se non ci sei abituato perchè lo sterzo è la ruotina che hai sotto il seggiolino e la azioni con i piedi, ma quando ci hai preso la mano vai come un fulmine. attenzione però ad una cosa: con le motofalci per tagliare bene l'erba deve essere abbastanza alta.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  fernando62 il Mer Mag 05, 2010 5:09 pm

se i prati da tagliare,non viene uttilizzato il taglio, molto meglio un piccolo trincia ad esempio quello della orec.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  iury1977 il Mer Mag 05, 2010 5:37 pm

peppone ha scritto:io uso spesso e con grande soddisfazione una vecchia nibbi motorizzata lombardini a 3 ruote lama da 140cm. è una grossa motofalce a benzina di più di 40 anni fa, un pò difficile da guidare se non ci sei abituato perchè lo sterzo è la ruotina che hai sotto il seggiolino e la azioni con i piedi, ma quando ci hai preso la mano vai come un fulmine. attenzione però ad una cosa: con le motofalci per tagliare bene l'erba deve essere abbastanza alta.
Cavolo l'altro giorno ne ho usato uno da mio suocero uguale a quello descritto da te..... impegnativo da guodare ma ti giri su te stesso!! l'Ho usato per trainare un erpice artigianale fatto da una grossa rete zincata con sopra un peso per sminuzzare il letame secco nel prato. Troppo un attrezzo, a proposito cosa sono quegli spezzoni di tubo (mi pare fossero 3 ed in uno vi era alloggiato l'albero di trasmissione) all'interno di questi spezzoni erano stati messi dei pezzi di legno.....sembrano quasi per mettere delle bandiere di ingombro??? non so, se vuoi risolvimi questo arcano, comunque troppo un ferro 🤡
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  peppone il Mer Mag 05, 2010 5:39 pm

iury1977 ha scritto:a proposito cosa sono quegli spezzoni di tubo (mi pare fossero 3 ed in uno vi era alloggiato l'albero di trasmissione) all'interno di questi spezzoni erano stati messi dei pezzi di legno.....sembrano quasi per mettere delle bandiere di ingombro??? non so, se vuoi risolvimi questo arcano

perdonami...ma giuro che non ho capito la domanda Embarassed

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  fernando62 il Mer Mag 05, 2010 5:42 pm

peppone ha scritto:
iury1977 ha scritto:a proposito cosa sono quegli spezzoni di tubo (mi pare fossero 3 ed in uno vi era alloggiato l'albero di trasmissione) all'interno di questi spezzoni erano stati messi dei pezzi di legno.....sembrano quasi per mettere delle bandiere di ingombro??? non so, se vuoi risolvimi questo arcano

perdonami...ma giuro che non ho capito la domanda Embarassed

per far cadere di lato l'erba sfalciata sopratutto se alta e posandola in andana .

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  iury1977 il Mer Mag 05, 2010 5:44 pm

si a volte riesco ad essere proprio dislessico, comunque grazie mille, oggi mi hai reso felice, ne so qualcuna in più...
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  peppone il Mer Mag 05, 2010 5:46 pm

adesso ho capito. scusate ma tra che io sono un pò tonto, tra che fernando invece è sveglio...comunque io sulla mia non li ho. ricordo vagamente da ragazzino modelli che montavano l'andanatrice (credo si chiamasse così) ma ultimamente non ho più visti in giro.
anche sull'altra motofalce che ho e che uso meno spesso, una bcs ancora più vecchia avviamento benzina e moto petrolio non ho la andanatrice.
comunque quando ci hai preso la mano con queste grosse motofalci ci fai veramente quello che vuoi: aiutandoti coi freni fai anche le derapate girandoti su te stesso Very Happy Very Happy Very Happy
la mia tira pure un piccolo carro (due ruote, mt 2,5 per 1,5) carico di fieno come niente.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  arnaldo il Mer Mag 05, 2010 6:00 pm

Non sono sicuro, ma mi pare la Bcs faceva un carro apposito da applicare alla falciatrice, ne veniva fuori una specie di motoagricola, qua da noi la usavano molto in montagna.
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 51
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  fernando62 il Mer Mag 05, 2010 6:15 pm

arnaldo ha scritto:Non sono sicuro, ma mi pare la Bcs faceva un carro apposito da applicare alla falciatrice, ne veniva fuori una specie di motoagricola, qua da noi la usavano molto in montagna.

esatto ,ma non la bcs, bensi la caron

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  xp il Mer Mag 05, 2010 9:21 pm

Ciao a tutti. da noi vanno per la maggiore BCS e RAPID. Io personalmente uso una BCS 630ws con pettine da 180 cm ha 2 anni di vita.Prima usavo RAPID mod REX,con pettine da 160 cm. :joker:

xp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 52
Località : aosta

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  Il Celtico il Mer Mag 05, 2010 9:49 pm

La BCS, gran macchina, prodotta in Insubria...
La mia 715 la uso abitualmente come falciatrice, solcatore, fresa e con il turboneve. Lavora ininterrottamente da circa 30 anni ed e' una gran macchina, molto versatile, leggera e sobria nei consumi. Le falciatrici (da 1,2,3 e 4 marce) occupano un'altra gamma, dedicata solo al taglio e sono state prodotte per tantissimi anni da Bcs e da altre marche. Hanno 2 ruote motrici (in gomma o a gabbie metalliche) e con diverse motorizzazioni (dalla doppia benzina-petrolio-benzina, alla diesel, alla benzina) e con la possibilita' di attaccare il carrello posteriore (la terza ruota sterzante). Saperla usare bene e' un arte ormai nelle mani di pochi. Guidarla la guidano tutti. Differente e' saperla usare veramente bene. La si direziona con 2 pedali sul carrello posteriore che comandano la terza ruota, ma per lavorare meglio in spazi ristretti si possono utilizzare i freni singolarmente posti sulle due ruote. Per girare su se stessi, poi, si possono bloccare anche i differenziali, ruotando i due comandi freni a dx o sx. Ma credetemi stavolta e' piu' difficile da fare che da spiegare. Peppone , che la usa da sempre, e' uno dei custodi di questo segreto...
Sullo stesso telaio venivano poi prodotti anche i ranghinatori, con l'aggiunta di una ruota anteriore sterzante.
Per tagliare in mezzo alle sterpaglie ed allo "sporco", e' consigliabile invece la Giralda. Un motore normalmente a 2 tempi che tramite una cinghia muove la trazione delle 2 ruote ed un disco di grosse dimensioni con delle lame che taglia quasi tutto. Da non usarsi ovviamente per fare fieno.
La mia sa' tirare anche i sassi meglio della fionda! Shocked Attenzione quando la si usa!
I motocoltivatori per eccellenza ai quali invece si puo' attaccare il carro trazionato sono il Grillo ed il Caron. Con la presa di forza si inserisce anche la trazione sul carro, questa sincronizzata con le ruote anteriori, ovviamente. I carretti normali si possono attaccare su tutti gli altri, ma non e' piu' consentita la circolazione su strada, come avveniva una volta. Ovviamente questo vale anche per le Bcs (e similari) falciatrici a 3 ruote.
Il Celtico.
avatar
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1414
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  gianninettis il Mer Mag 05, 2010 10:10 pm

Quella che pensavo io era quella piccolina con motore honda gc 160 costa 855euro e ha 1 marcia avanti e una indietro,anche per problemi di spazio in garage e di trasporto.Altrimenti dovrò prendere un altro decespugliatore a manubrio e per quelle poche volte l'anno che devo sfalciare grosse estensioni mi faccio aiutare da mio padre che tanto sta in pensione.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  peppone il Mer Mag 05, 2010 10:44 pm

Il Celtico ha scritto:
Peppone , che la usa da sempre, e' uno dei custodi di questo segreto...

beh...guarda...onestamente devo ammettere che non hai tutti i torti...dalle parti da cui vengo io, quando ero ragazzino, si facevano delle specie di gare di gimcana (a pensarci adesso...PERICOLOSISSIME!!!) con le motofalci a tre ruote ed io, che ho cominciato a guidarle che avevo 9 anni - ero sempre tra i migliori.

però ti devo aihmè correggere caro celtico: se attacchi il differenziale praticamente non sterzi ed il freno ti rende meno della metà...il differenziale su quelle macchine lì ti consente di sterzare solo con un arco lunghissimo e si usa per lo più solo per uscire dagli impicci (tipo se ti trovi su un pendio irregolare, oppure se sei nel fango). altrimenti la vera manovrabilità agile dell'attrezzo la hai se stacchi il differenziale: allora sì che, se sei bravo, fai anche dei bei numeri...

gianninettis ha scritto:Quella che pensavo io era quella piccolina con motore honda gc 160 costa 855euro e ha 1 marcia avanti e una indietro,anche per problemi di spazio in garage e di trasporto.Altrimenti dovrò prendere un altro decespugliatore a manubrio e per quelle poche volte l'anno che devo sfalciare grosse estensioni mi faccio aiutare da mio padre che tanto sta in pensione.

secondo me con una macchinetta del genere che al massimo monta una lametta da 80/100cm per di più trazionata da soli 160cc...gianni...butti via i tuoi soldi.
PS: correggo quanto scritto da me alcuni post indietro. la mia nibbi motorizzata lombardini a tre ruote ha la lama da 180cm (e non 140 come avevo scritto). da 140 la ha la mia bcs.

saluti
peppone

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  Drago 100 il Gio Mag 06, 2010 1:37 am

Io la BCS con carrello, la uso da circa 25 anni, avevo anche il ranghinatore frontale (poi regalato, perchè dopo aver comprato quello per il trattore, non lo usavo piu') al quale avevo fatto un fine corsa allo sterzo, perchè sterzava troppo e si bloccavano le ruote.
La falciatrice la uso ancora, perchè nei miei campi, faccio prima che con il trattore, anche se l'ho ribaltata sottosopra tre volte (ed io ero seduto sul carrello Embarassed ) però sono uno dei pochi nella mia zona che non toglie il carrello per tagliare in pendenza, un mio conoscente non lo usa neanche nei campi in piano, lo usa solo per i trasferimenti Rolling Eyes
Dove proprio non si sta in piedi, allora uso una motofalciatrice Casorzo (è stata la prima) che ha circa 35 anni, ma a parte un problema alla frizione, poi risolto, funziona ancora bene e fino all'arrivo della BCS, con il fieno che tagliava ogni anno, si facevano circa 300 ballette, quindi un po' di ore le ha fatte Smile

Drago 100
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  gianninettis il Ven Mag 07, 2010 6:32 am

Allora peppone se mi sconsigli la motofalciatrice piccolina dovrò spostarmi nell'argomento decespugliatori,perchè dovreste consigliarmi un altro decespugliatore da affiancare al mio echo srm5000,per fare il lavoro in due.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  arnaldo il Ven Mag 07, 2010 1:08 pm

gianninettis ha scritto:Allora peppone se mi sconsigli la motofalciatrice piccolina dovrò spostarmi nell'argomento decespugliatori,perchè dovreste consigliarmi un altro decespugliatore da affiancare al mio echo srm5000,per fare il lavoro in due.

Ci sono delle ottima motofalciatrici piccole con guida a manubrio, una lama da 100cm non è paragonabile ad una tre ruote da 180, ma qua non è che si deva fare del fieno, solo tagliare un prato.Di dece ne hai già uno, io prenderei una falciatrice.
Poco tempo fa un vicino mi ha portato una "pratolina" che aveva un problemino, lui la usa per tagliare i bordi nell'orto, sotto alle viti e alberi da frutto, si trova benissimo.
Anzi, ti dirò che se fosi in te cercherei fra l'usato un piccolo motocoltivatore magari con anche la fresa o altri attrezzi, si trovano delle belle occasioni e in quel modo hai una macchina versatile che ti da la possibilità di fare tante cosa.
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 51
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  peppone il Ven Mag 07, 2010 1:20 pm

l'idea di un piccolo motocoltivatore con trincia ed eventuali altri attrezzi è una buona soluzione.
il problema della motofalciatrice che indicava gianni io lo vedo nel motore che è un pò piccolino. va detto che ciafferini così piccoli non li ho mai usati. io sono abituato alle mie che sono una 485cc e l'altra 700cc.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  Il Celtico il Ven Mag 07, 2010 3:33 pm

peppone ha scritto:
Il Celtico ha scritto:
Peppone , che la usa da sempre, e' uno dei custodi di questo segreto...

però ti devo aihmè correggere caro celtico: se attacchi il differenziale praticamente non sterzi ed il freno ti rende meno della metà...il differenziale su quelle macchine lì ti consente di sterzare solo con un arco lunghissimo e si usa per lo più solo per uscire dagli impicci (tipo se ti trovi su un pendio irregolare, oppure se sei nel fango).
Diciamo che abbiamo cercato entrambi di rendere capibile la situazione, ma non abbiamo usato dei termini tecnici correttamente. Ora, qui di seguito, saro' piu' preciso, senza voler fare accademia:
Innanzi tutto distinguiamo la motofalciatrice a tre ruote BCS con un solo comando freno o con due.
Con un comando freno: ha il differenziale vero e proprio ed il comando serve per rallentare o bloccare una ruota per sterzare con un raggio ridotto.
Con due comandi freno: non ha il differenziale e quindi i due semiassi restano "normalmente bloccati" e solidali nella rotazione tra loro (giri ruota dx =giri ruota sx). Ruotando il blocco leve dei due comandi freno (a dx o sx) si "svincola" la trazione sul rispettivo semiasse dando cosi' la possibilita' di bloccare (in aggiunta) anche la ruota completamente con il freno (la leva dx blocca il freno di sx e viceversa) ed ottenendo quindi una rotazione della macchina sulla ruota stessa che rimane bloccata (es. ruota sx sbloccata e frenata: giri =zero, ruota dx giri = 5. La macchina gira a sx, ovviamente, facendo perno sulla ruota sx).
Ecco perche' non posso "attaccare il differenziale" come mi facevi notare nella tua correzione. In primo luogo perche' non ce l'ha e poi perche' forse dovevamo dire "attaccare il BLOCCO del differenziale". In questo caso in effetti la macchina non girerebbe granche' in un raggio ristretto.
Come sempre, pero', l'importante e' capirsi e farsi capire. E noi ci capiamo perche' la meccanica e' la nostra passione :froggie red:!
Saluti. Il Celtico.
avatar
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1414
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  arnaldo il Ven Mag 07, 2010 4:07 pm

Il Celtico ha scritto:Come sempre, pero', l'importante e' capirsi e farsi capire. E noi ci capiamo perche' la meccanica e' la nostra passione :froggie red:!
Saluti. Il Celtico.

Le discussioni, anche se accese, sono comunque costruttive, sempre ovviamente che siano rispettose delle idee e oppinioni altrui. questo è il bello di questo forum, ognuno dice la sua e giusta o non giusta viene rispettata, discussa casomai ma rispettata.
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 51
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  gianninettis il Ven Mag 07, 2010 4:52 pm

Ragazzi ho visto su agrieuro una motofalciatrice gp255rh,so di poter contare sulla vostra fiducia,pazienza,bontà e passione........quindi se volete darci un'occhiata per un consiglio.......grazie.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  tonino il Ven Mag 07, 2010 5:54 pm

mà, gianni, a me non mi entusiasma più di tanto,io come ho già detto ho avuto una bcs delle stesse dimensioni di quella da te indicata, e mi dava anche visivamente maggiore garanzia di solidità(c'era della lamiera bella spessa, non qualche lamierino e tubolare..),aveva tre marce avanti e una retro, trasmissione meccanica e non a cinghie....magari sono io che sono troppo esigente, ma considerando che io la mia l'ho venduta per 350€ usata,aspetterei di trovare un'attrezzo più professionale anche usato,a me quella lì proprio non mi entusiasma x niente...
avatar
tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 33
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOFALCIATRICI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 17 1, 2, 3 ... 9 ... 17  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum