Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da luca31 Oggi alle 8:08 am

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Oggi alle 7:37 am

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Oggi alle 7:23 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Oggi alle 7:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:03 am

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Ieri alle 8:43 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da rg7474 Ieri alle 8:23 pm

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Ieri alle 8:05 pm

» CATENE NORMALI
Da simmy106 Ieri alle 7:52 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Ieri alle 3:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Ieri alle 2:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Ieri alle 1:18 pm

» cloni cinesi ?
Da ciop Ieri alle 11:10 am

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 8:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 12:58 pm

» Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 12:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 9:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 8:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 7:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 6:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 9:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 7:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 3:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 3:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 1:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 11:23 am

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 11:39 am

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 1:03 am

» Castor c70 automatic manuale
Da Deborat77 Ven Gen 11, 2019 7:17 pm

» Barra+catena Husqvarna 545
Da luca31 Ven Gen 11, 2019 3:23 pm

» raccogliere le patate con motocoltivatore
Da Ghepardo Ven Gen 11, 2019 3:52 am

» Aumento cilindrata Husqvarna 345
Da falcetto Gio Gen 10, 2019 9:55 pm

» Sthil sistema M-Tronic
Da m150 Gio Gen 10, 2019 8:44 pm

» CHE ALBERO E'? CHE PIANTA E'? CHE FIORE E'?
Da Stepmeister Gio Gen 10, 2019 8:14 pm

» Legna di Alaterno
Da Cortinarius Gio Gen 10, 2019 5:41 pm

» CARBURAZIONE MOTOSEGHE
Da falcetto Gio Gen 10, 2019 5:14 pm

» Stihl MS 462
Da Alessio510 Gio Gen 10, 2019 4:09 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Gio Gen 10, 2019 3:08 pm

» collezione LANDONI d'epoca
Da Mirifly Gio Gen 10, 2019 2:32 pm

» PARASASSI E TRACOLLE
Da simmy106 Gio Gen 10, 2019 11:51 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carmine55

I nostri membri hanno inviato un totale di 240170 messaggi in 11699 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 74 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 73 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fim

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Pagina 31 di 33 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32, 33  Seguente

Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  iury1977 il Lun Nov 09, 2015 7:37 am

Peppe76 ha scritto:sopra la spalla sicuramente no.
Dove si trova l'albero è in discesa. Mi ritrovo in discesa dove dovrei far il cuneo direzionale , ma comunque non vado sicuramente oltre la spalla. Mentre sulla salita devo effettuare il taglio finale e qui mi ritrovo a tagliare diciamo ad una posizione consona
credo che in questo caso, non dovresti avere grossi problemi. Come suggerito per prudenza fascia il tronco con delle cinghie, sopra la tacca di direzione in modo da evitare eventuali scosciature ed essere ancora più in sicurezza durante l'abbattimento.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Peppe76 il Mer Nov 11, 2015 9:22 pm

Ecco l'albero in questione:
prima  snort


dopo Smile





Dapprima ho ripulito tutta l'area dove dovevo tagliare e per poter scappare alle prime avvisaglie.

Ho fatto il taglio direzionale un pò inclinato. Praticamente sono entrato un pò in obliquo e poi ho cercato di tagliare dritto in modo tale che facesse da perno.
Ho messo un cuneo dopo aver tagliato un bel pò lasciando anche un pò di più di cerniera e ho dato delle martellate al cuneo.
Ai primi scricchiolii me la son date a gambe.
Ho guardato l'albero che cadeva nella direzione desiderata e mi son tolto un  bello sfizio.
primo abbattimento tutto ok
L'albero era integro.

Non ho messo le fasce all'albero perchè non ne sono in possesso.
Ma cmq ho agito con molta prudenza.
Ho avuto un pò di difficoltà quando ho fatto il cuneo perchè con la motosega ho operato in alcuni punti giusto al di sopra delle spalle Mad

Peppe76
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 14.10.14

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  wildwildcat il Ven Dic 11, 2015 1:22 pm

Un saluto a tutti.
Vi seguo già da un po' e questo è il mio primo post.

Uso la motosega già da qualche anno ma solo per sezionare tronchi abbattuti,
quest'anno ho iniziato ad abbattere le prime piante.
Ho studiato e seguito attentamente i manuali, e i consigli di qualcuno più esperto (suocero e amici).

Uso sempre molta prudenza particolarmente perché taglio principalmente alberi che hanno segni di sofferenza, tipo che non hanno foglie in estate ..per cui ho sempre timore di sorprese.

Principalmente si tratta di robinia.

vengo al punto.
Ho dovuto affrontare una situazione particolare per cui non ho trovato indicazioni nei manuali. La robinia in oggetto aveva un diametro sui 35cm e si era inclinata fino ad appoggiarsi alle piante vicine

vedo se riesco ad inserire il disegno
https://i.servimg.com/u/f68/19/37/72/74/pende10.jpg

wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Dic 11, 2015 1:28 pm

ciao e benvenuto.
dal disegno sembra che tu abbia tagliato in modo da far scendere il tronco a terra; è la procedura corretta: prima tagli per liberarlo dal ceppo, poi rifili il ceppo per non averlo in mezzo ed infine disincastri l'albero tirandolo all'indietro o lateralmente tramite tirfor o verricello.

Una variante è fare a fettine da 1m il tronco in modo da ridurne la lunghezza prima di disincastrarlo, di solito bastano un paio di tagli.
Occhio però che è una procedura che comporta rischi, specie se il terreno è in pendenza.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9588
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  wildwildcat il Ven Dic 11, 2015 1:48 pm

ferrari-tractor ha scritto:ciao e benvenuto.
dal disegno sembra che tu abbia tagliato in modo da far scendere il tronco a terra;.
grazie del benvenuto.
si di fatto ho ottenuto di far scivolare il tronco a terra.
Prima ho tagliato da sotto a tirare circa il 70% del diametro
poi ho creato la tacca in modo progressivo per evitare incastri della catena
infine con l'ultimo sezionamento da sopra ho ottenuto di farlo cadere avendo una via di fuga a monte.


Una cosa però non ho compreso di quello che hai scritto,
cosa intendi per "fare a fettine di 1m prima di disincastrarlo" ?

wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  lovato il Ven Dic 11, 2015 1:52 pm

Ciao, purtroppo queste situazioni sono sempre poco simpatiche da gestire. Ogni caso deve essere valutato prima di cominciare a tagliare, in quanto possono esserci moltissime variabili (dimensioni, chioma impigliata, pendenza terreno, sradicamento, tipo di essenza etc etc.) in linea di massima la prima cosa da fare è liberare l'albero dal ceppo come hai proceduto, direi con il primo taglio sotto e completamento da sopra. Poi se l'albero non cade consiglio come Ferrari la procedura di accorciare il tronco tagliando spezzoni da 90/100 cm. Operazione da fare comunque con particolare prudenza anche tenuto conto che se è una acacia, ha la predisposizione naturale a scosciarsi facilmente.


Ultima modifica di lovato il Ven Dic 11, 2015 2:02 pm, modificato 1 volta
avatar
lovato
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 499
Data d'iscrizione : 06.03.14
Età : 40
Località : Recoaro Terme (VI)

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Dic 11, 2015 1:55 pm

solitamente nel tuo caso si fa di sotto un taglio a cuneo fino a 40-50% del diametro, il cuneo facilita lo scivolamento.
poi da sopra si inizia a tagliare ed appena si riesce si mette un cuneo nel taglio, così non ti si pinza la barra.

per "farlo a fettine" volevo dire sezionare il tronco da inclinato, dopo ovviamento averlo fatto scendere dal ceppo.
Si fa un taglio da sopra finchè non vedi che il tronco inizia a chiudersi (bisogna procedere con attenzione altrimenti farsi pinzare la barra è un attimo) e poi si taglia da sotto a tirare. al termine del taglio, il peso del tronco fa staccare il pezzo e lo spinge a terra (occhio a piedi e motosega)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9588
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  wildwildcat il Ven Dic 11, 2015 3:08 pm

lovato ha scritto:tenuto conto che se è una acacia, ha la predisposizione naturale a scosciarsi facilmente.
questa è un avvenimento di cui non ho nessuna esperienza
per cui ne ho sempre molto timore.
ferrari-tractor ha scritto:per "farlo a fettine" volevo dire sezionare il tronco da inclinato, dopo ovviamento averlo fatto scendere dal ceppo.
Si fa un taglio da sopra finchè non vedi che il tronco inizia a chiudersi (bisogna procedere con attenzione altrimenti farsi pinzare la barra è un attimo) e poi si taglia da sotto a tirare. al termine del taglio, il peso del tronco fa staccare il pezzo e lo spinge a terra (occhio a piedi e motosega)
ah Ok
in effetti poi ho proceduto più o meno come dici, solo che ho sempre preferito tagliare prima sotto e solo dopo sopra, proprio per il timore che la motosega venisse trascinata.

Tra l'altro quando la pendenza si è ridotta ma ancora non voleva saperne di disincastrarsi
ho tirato il piede di appoggio per rimetterlo in pendenza e poter fare un altro paio di tagli .

wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Dan56k il Ven Dic 11, 2015 3:27 pm

wildwildcat ha scritto:
ho sempre preferito tagliare prima sotto e solo dopo sopra, proprio per il timore che la motosega venisse trascinata.

Tra l'altro quando la pendenza si è ridotta ma ancora non voleva saperne di disincastrarsi
ho tirato il piede di appoggio per rimetterlo in pendenza e poter fare un altro paio di tagli .

In un tronco inclinato le fibre in compressione sono nella parte superiore, quindi è giusta la procedura di Ferrari e non la tua: incidere sopra (basta poco), poi tagliare da sotto finché non crolla facendo molta attenzione a non lasciarci sotto una gamba. Anch'io di solito tiro il piede per mettere l'albero incastrato in una posizione più comoda per i tagli ulteriori.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  fernando62 il Ven Dic 11, 2015 7:10 pm

in una pianta fortemente inclinata, di medie dimensioni si usa solitamente fare una serie di tagli di piccola profondità posti uno vicino (sopra) al'altro lato pendenza in modo che la pianta si chiuda a ventaglio appena si effettua il taglio posteriore(circa a metà altezza). per le piccole piante un taglio davanti e uno dietro leggermente più alto e via...

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  wildwildcat il Lun Dic 14, 2015 10:30 am

Dan56k ha scritto:In un tronco inclinato le fibre in compressione sono nella parte superiore, quindi è giusta la procedura di Ferrari e non la tua: incidere sopra (basta poco), poi tagliare da sotto finché non crolla facendo molta attenzione a non lasciarci sotto una gamba.
Hai ragione Dan
in effetti faccio anch'io così quando le dimensioni del tronco non sono ragguardevoli.
Però specialmente col ceppo ancora fisso al terreno finire il lavoro da sotto mi sembra
più pericoloso perché è dove porterà il peso.
" />

così temo che quando non ci sono più fibre sufficienti a sostenere il peso la barra venga schiacciata
sul ceppo e trascinata giù col tronco ..e io dovrei restare li aspettando la caduta ..
oppure mollare la motosega per mettermi in posizione di sicurezza.
" />


Quando il ceppo non è fisso al terreno è già meglio perché le due sezioni si aprono
lasciando libera la barra.

Col ceppo fisso, a me è sembrato più sicuro tagliare da sotto fino a quando non c'era pericolo di cedimento,
poi facendo una piccola tacca da sopra
infine tagliando da sopra poco più verso la base del primo taglio
ottenendo cosi il cedimento delle ultime fibre rimaste senza rischiare di restarci sotto.
" />


Ultima modifica di ferrari-tractor il Lun Dic 14, 2015 10:44 am, modificato 1 volta (Motivazione : unione post consecutivi, usare il tasto EDIT per modificare)

wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Dic 14, 2015 10:43 am

non vi siete capiti, Dan si riferiva al taglio di sezionatura in pezzi da 1m
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9588
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  wildwildcat il Lun Dic 14, 2015 12:04 pm


hai ragione ... non avevo capito .


Ultima modifica di Alessio510 il Lun Dic 14, 2015 12:46 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimozione quote inutili)

wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Robinia il Lun Dic 14, 2015 7:07 pm

https://www.youtube.com/watch?v=BLkgWFh9lDs

cosa ne pensate? ok capo
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 42
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  steo92 il Lun Dic 14, 2015 7:12 pm

se apro il link mi da video non disponibile ?????
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Nonno_sprint il Lun Dic 14, 2015 9:54 pm

A me funziona, prova a cambiare browser.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4167
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Alessio510 il Lun Dic 14, 2015 10:18 pm

Anche a me funziona ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7036
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Torna in alto Andare in basso

Tecniche di taglio e abbattimento

Messaggio  Laris61 il Lun Dic 14, 2015 10:34 pm

Con Google Chrome funziona, lo trovo un bel metodo
avatar
Laris61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Lago Maggiore

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Dan56k il Mar Dic 15, 2015 6:50 am

Sì, già visto e metodo conosciuto, ma il filmato è realizzato bene. Certo, con un leccio bello nodoso sarebbe un'altra cosa...
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ivanM il Mar Dic 15, 2015 5:08 pm

Non riesco a capire qual è lo scopo di utilizzare un taglio tanto complicato! ?????
avatar
ivanM
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 19.05.12
Età : 38
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Ghepardo il Mar Dic 15, 2015 5:16 pm

Credo che lo scopo sia poter direzionare la caduta tramite il cuneo anche di una pianta di diametro ridotto.

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3284
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Vincenzo57 il Lun Feb 22, 2016 9:38 pm

bel argomento questo....metto un mio quesito!
due alberi con diametro alla base circa 30 cm cresciuti insieme e vicini con rami intrecciati....
come si abbattono senza salire a far ordine e senza rischiare più di tanto sulla propria pelle?

Vincenzo57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Feb 23, 2016 1:49 am

sono casi molto complicati da valutare caso per caso.
Spesso è difficile capire dove andranno essendo sul posto, se non metti una foto non ci sono speranze Very Happy
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9588
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Vincenzo57 il Mar Feb 23, 2016 9:21 pm

abbattimento risolto....soluzione un po fuori dai canoni ma con dovuta cautela e buon esito...
avendo la possibilità di trazionare con cavo legato a 5 mt dapprima ho inciso con tacca di direzione e taglio posteriore l'acacia avvolta indebolendola e lasciandola sulla sua cerniera, in un secondo momeno tacca e taglio lasciando sempre una buona cerniera sulla pianta avvolgente...un platano....messa in trazione questa ultima sempre abbracciando la prima son cadute come sperato.

Vincenzo57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Feb 24, 2016 3:39 am

se dovevano cadere nello stesso posto, penso che sia stata la soluzione migliore ok capo
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9588
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 31 di 33 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32, 33  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum