Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
Da faldi Oggi alle 6:39 pm

» Problema atomizzatore cifarelli nuvola 5hp
Da simosardegna89 Oggi alle 6:13 pm

» motosega grizzly
Da nitro52 Oggi alle 6:00 pm

» Previsioni per Giovedì 14 Dicembre 2017
Da davide depaoli Oggi alle 5:11 pm

» TRITURATORI
Da Ghepardo Oggi alle 2:55 pm

» echo cs320tes
Da marzot Oggi alle 1:09 pm

» Alluvione Liguria - Piemonte
Da marzot Oggi alle 1:03 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da fim Oggi alle 10:56 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca31 Oggi alle 8:58 am

» ultrasuoni x carburatori
Da marcoo Ieri alle 10:36 pm

» PIONEER P620 e MCCULLOCH MAC 15
Da ermanno g.b. Ieri alle 10:29 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da The Red Baron Ieri alle 9:31 pm

» Previsioni per Mercoledì 13 Dicembre 2017
Da davide depaoli Ieri alle 5:09 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Kromer Ieri alle 4:58 pm

» echo cs 320 tes esplosi
Da ferrari-tractor Ieri alle 3:54 pm

» Husqvarna 236 nuova tende a fermarsi,a "cedere" sotto sforzo.
Da ferrari-tractor Ieri alle 11:08 am

» nuova domanda per acquisto motosega 50 cc
Da fim Ieri alle 10:40 am

» soffiatore Mc Culloch 320BV.
Da Sandro36 Lun Dic 11, 2017 9:50 pm

» ECHO 601 lubrificazione catena
Da simone.cc94 Lun Dic 11, 2017 6:55 pm

» ricambi Lomellina ll480
Da nitro52 Lun Dic 11, 2017 11:47 am

» Albero incastrato alla chioma.
Da pavese30 Dom Dic 10, 2017 7:43 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da ferrari-tractor Dom Dic 10, 2017 5:40 pm

» seconda motosega
Da luca31 Dom Dic 10, 2017 3:39 pm

» motosega a batteria
Da ferrari-tractor Sab Dic 09, 2017 5:30 pm

» PEPERONCINO
Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 2:17 pm

» TREE CLIMBING
Da Dudum Sab Dic 09, 2017 12:58 pm

» CARBURATORE DOLMAR 153
Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 7:10 am

» Problema jonsered CS 2238
Da simone.cc94 Ven Dic 08, 2017 8:16 pm

» DISERBANTI
Da ferrari-tractor Ven Dic 08, 2017 8:07 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da pw31 Ven Dic 08, 2017 7:58 pm

» ripristino vecchia pompa manuale
Da zio jimmy Ven Dic 08, 2017 7:49 pm

» Motosega impugnatura tradizionale per lavoro in elevazione
Da luca31 Ven Dic 08, 2017 6:47 pm

» manuale d'uso motozappa honda F600
Da Ireneo Ven Dic 08, 2017 4:32 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da Spartano Ven Dic 08, 2017 1:50 pm

» Efco 152/ Oleomac 952 non si spegne
Da nitro52 Ven Dic 08, 2017 10:02 am

» Echo kioritz 601
Da ferrari-tractor Gio Dic 07, 2017 12:58 pm

» Rampe di carico
Da iury1977 Gio Dic 07, 2017 8:33 am

» Motore Briggs e Stratton Vanguard 6hp
Da Stepmeister Gio Dic 07, 2017 8:27 am

» zaino forestale
Da simmy106 Mer Dic 06, 2017 6:39 pm

» MOTOAGRICOLE
Da simmy106 Mer Dic 06, 2017 5:15 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17173 membri registrati
L'ultimo utente registrato è patr_64

I nostri membri hanno inviato un totale di 225027 messaggi in 10829 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 152 utenti in linea: 14 Registrati, 0 Nascosti e 138 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Castorlab, Celli Enrico, faldi, fim, francescovat, Ghepardo, hokkaido254vl, lovato, nitro52, nonno sport, simone.cc94, Skywalker, steo92, Stepmeister

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


SMALTIMENTO CORRETTO DEGLI OLI ESAUSTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SMALTIMENTO CORRETTO DEGLI OLI ESAUSTI

Messaggio  Poseidon X6 il Mer Dic 17, 2014 10:57 am

Parliamo di oli lubrificanti esausti, sia degli oli motore che degli oli trasmissione.
Come diciamo spesso sono rifiuti pericolosissimi e ormai sono privi di ogni caratteristica lubrificante, per cui anche per altri usi sono dannosi, anche perché pieni di residui metallici abrasivi.


L'olio esausto:
Inquina: 4 kg di olio contaminano uno specchio di acqua mezzo ettaro di superficie sigillando la superficie e soffocando flora e fauna.
È nocivo per via dei cambiamenti chimici subiti per il calore (quando lo cambiate mettetevi un paio di economicissimi guanti usa e getta)
Se trattato torna ad essere una risorsa (lubrificante rigenerato, gasolio)

Smaltirlo in maniera "creativa" è sempre reato amministrativo, se vi va male diventa reato penale.

Per cui qui potrete trovare delle pratiche indicazioni su come smaltirli nella maniera più corretta.

Se avete tra i vostri amici un meccanico o proprietario di una stazione di servizio, potete e non potete rivolgervi lui. Nel senso che non è un soggetto autorizzato al conferimento da parte di terzi, sebbene sia attrezzato per stoccare l'olio che produce e inviarlo a smaltire, nei stessi siti in cui lo mandano i soggetti qui sotto.
A titolo informativo: il D. Lgs. 95 del 27/01/92 imporrebbe a chi rivende al dettaglio oli lubrificanti di essere in grado di raccogliere l'olio esausto. Non fateci, purtroppo, conto.

Molti Comuni e/o municipalizzate che hanno aree ecologiche (detti anche eco-centri, centri raccolta rifiuti, isole ecologiche...) hanno un "angolo" dove raccolgono gli oli esausti. Contattate prima perché a volte pochi centri di un medesimo ente sono attrezzati. A volte dovete lasciare lì la tanica che poi la vuotano loro e la buttano, a volte si fa tutto da soli. 
Per quello che è la mia esperienza dovrebbe essere gratuito.

Qualora non sappiate o non abbiate queste possibilità ci sono due alternative:
1) contattare il COOU Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati al numero verde (gratuito) 800 863 048 che vi informerà sui soggetti preposti e/o disponibili a raccogliere piccole quantità da parte di privati.
2) contattare ed esigere una soluzione dal vostro Comune: dal 2008 è loro obbligo attrezzarsi in materia di oli esausti. In ogni caso il COOU si fa carico di sopperire le mancanze eventuali dell'ente locale.  
( http://www.coou.it/faq )


Quali oli conferire: si possono conferire nel medesimo contenitore sia l'olio motore che l'olio trasmissione (per cui 10W-30, 15W-40, SAE90, STOU...)
NON mescolare con solventi, oli idraulici o oli vegetali, acqua.

Quanto scritto vale per i privati: se vi cambiate l'olio del rasaerba/motocoltivatore/motocarriola (anche automobile o trattorino) a casa.

Contenitori
Siccome rimarrà sporco di olio nero anche il contenitore va trattato come rifiuto pericoloso, per cui non va buttato nel cassonetto o nel contenitore della differenziata. O lo affidate a chi vi smaltisce l'olio (e in alcuni casi vi fanno lasciare lì il contenitore) oppure riutilizzate per ogni conferimento il solito contenitore. Ovviamente non deve perdere ed essere un resistente agli urti, per evitare di inquinare o di insozzarvi l'auto. Ci sono taniche apposite che fanno da imbuto (le cosiddette Eco-Taniche), in generale affidatevi al buon senso (più l'imboccatura del contenitore è larga, meno si tribola).
Da evitare contenitori che possono attirare i bambini.

Quando farete l'operazione fisica di cambio olio non scordatevi dei guanti, mettetevi in piano su una superficie impermeabile dove se ve ne scappa un po' potete asciugarlo (tenete carta e/o stracci a portata di mano), quindi evitare erba e pietre (che restano macchiate  Rolling Eyes ). 
Se non sapete dove sbattere la testa non c'è da vergognarsi ad andare in officina dove si incaricano loro di tutto  ok capo

----
Per consigli su come cambiare l'olio alla vostra attrezzature aprite pure un topic in questa sezione
Per segnalare modifiche e/o aggiunte per questo argomento contattate un membro dello Staff
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum