Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Husqvarna 572 xp
Da vorrei ma non posso Oggi alle 12:53 pm

» OLIO CATENA
Da vorrei ma non posso Oggi alle 12:51 pm

» Vite senza fine
Da entoni Oggi alle 12:08 pm

» marchio EFCO - OLEO-MAC
Da luca31 Oggi alle 12:07 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da gian66 Oggi alle 11:24 am

» Motosega miscela nebulizzata dalla marmitta
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:17 am

» manutenzione compressore
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:13 am

» 50 cc tuttofare definitiva
Da luca31 Oggi alle 3:52 am

» manico mcculloch mac 950
Da Kalimero Ieri alle 9:36 pm

» Husqvarna 338 xpt
Da Kalimero Ieri alle 9:30 pm

» Batterie al piombo: manutenzione e cura
Da ferrari-tractor Ieri alle 8:24 pm

» marmitta catalitica
Da Kromer Ieri alle 6:42 pm

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da maxb. Ieri alle 6:10 pm

» Acquisto decespugliatore spalleggiato
Da giomr2 Ieri alle 5:01 pm

» DECESPUGLIATORI PROFESSIONALI E FORESTALI - parte 2
Da giomr2 Ieri alle 4:51 pm

» AFFILACATENE ELETTRICI
Da falcetto Ieri alle 9:34 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da tramonto Ieri alle 9:32 am

» marchio stihl
Da tramonto Lun Nov 12, 2018 4:51 pm

» VITE
Da Dan56k Lun Nov 12, 2018 4:10 pm

» sempre l'alpina 0-70s Antivib
Da AntonioDiLatiano Lun Nov 12, 2018 4:05 pm

» Generatore di corrente
Da falcetto Dom Nov 11, 2018 7:15 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da tebolino Dom Nov 11, 2018 6:25 pm

» decespugliatore kawasaki tj35e
Da carlo64 Dom Nov 11, 2018 8:25 am

» cavalletto da taglio
Da alessi Dom Nov 11, 2018 2:48 am

» regolazione h-l motosega makita (dolmar)
Da Crono 574zz Sab Nov 10, 2018 10:56 pm

» Consiglio acquisto mts 50 cc
Da Perry83 Sab Nov 10, 2018 10:02 pm

» strage di abeti
Da angeloz Sab Nov 10, 2018 5:20 pm

» Rasaerba Alpina 51 AM 1443490
Da osok Sab Nov 10, 2018 9:32 am

» Ramponi su albero inclinato
Da Abert Sab Nov 10, 2018 12:25 am

» motosega non parte dopo lavaggio
Da luca31 Ven Nov 09, 2018 7:56 pm

» Pompa olio Partner R 420
Da carraro53 Ven Nov 09, 2018 6:57 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da Ghepardo Ven Nov 09, 2018 4:15 pm

» Decespugliatore Oleomac sparta 44
Da euclavio Ven Nov 09, 2018 2:35 pm

» MOTOAGRICOLE
Da fubiano Ven Nov 09, 2018 9:53 am

» motosega da buttare?
Da superez Gio Nov 08, 2018 9:43 pm

» Nuovo interruttore dece cinese
Da Kalimero Gio Nov 08, 2018 8:30 pm

» COLTELLI
Da Dan56k Gio Nov 08, 2018 3:06 pm

» Che modello di carburatore Tillotson è?
Da Kromer Mer Nov 07, 2018 5:45 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 38 AV curiosità.
Da Kromer Mer Nov 07, 2018 12:06 pm

» BARRE NORMALI
Da poker4 Mer Nov 07, 2018 12:05 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18164 membri registrati
L'ultimo utente registrato è brunobossi

I nostri membri hanno inviato un totale di 237306 messaggi in 11532 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 119 utenti in linea: 12 Registrati, 0 Nascosti e 107 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Castorlab, Coccia84, Cortinarius, Crono 574zz, ferrari-tractor, Ghepardo, giuseppe izzi, grimgor, Mezzo91, simmy106, teosupersprint, tramonto

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


CILIEGIO

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

ciliegio: piccola potatura...

Messaggio  curva il Ven Apr 23, 2010 7:31 pm

vorrei sapere se taglio un ramo al mio ciliegio ora che sono nate le ciliegine reco danno al albero ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  peppone il Ven Apr 23, 2010 7:43 pm

dipende molto dalle dimensioni del ramo che intendi tagliare e se è vivo o secco. se è secco nessun problema, se è vivo ed è più di 5/7cm di diametro io al posto tuo non lo farei di sicuro adesso.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Ven Apr 23, 2010 7:50 pm

ti ringrazio il ramo è lungo più di due metri ed è verde percui non taglio niente ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  peppone il Ven Apr 23, 2010 7:56 pm

carlofriggeri ha scritto:ti ringrazio il ramo è lungo più di due metri ed è verde percui non taglio niente ciao carlo
parlavo di diametro e non di lunghezza. comunque se è lungo più di due metri sicuramente avrà un diametro già importante, per cui è meglio se ora non lo tocchi.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  miscela il Ven Apr 23, 2010 7:57 pm

è una pianta che non andrebbe mai potata e fatica molto a cicatrizzarsi.
Quindi almeno aspetta che abbia fruttificato.
avatar
miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Ven Apr 23, 2010 8:08 pm

non la poto però quel ramo lungo è proprio brutto a vedersi sai quest'anno ha molte più ciliegie dell'anno passato la pianta è giovane avrà quattro o cinque anni miscela sei proprio forte ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO

Messaggio  maxi il Dom Mag 23, 2010 12:58 pm

Very Happy oggi stavo guardando il mio cilieggio e ho visto che gli sono caduti molti germogli........sopratutto a in tutte le foglie delle macchiette rotondi sul marrone Shocked mi devo preoccupare? Shocked
avatar
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 43
Località : terni

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Dom Mag 23, 2010 1:49 pm

maxi ha scritto:Very Happy oggi stavo guardando il mio cilieggio e ho visto che gli sono caduti molti germogli........sopratutto a in tutte le foglie delle macchiette rotondi sul marrone Shocked mi devo preoccupare? Shocked
maxi io ho il mio ciliegio,che i frutti sono tutti spaccati. la causa è la troppa acqua dei giorni passati, speriamo che per i prossimi giorni torni il sole e così riescono a maturare .quest'anno brutta annata ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  gianninettis il Dom Mag 23, 2010 5:24 pm

Maxi,dovrebbe essere la maculatura fogliare o cilindrosporiosi,dovresti intervenire con dei trattamenti a base di rame,distanziati di 15-20gg l'uno dall'altro fino a che non sparisce,comunque aspettiamo il parere di peppone.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  peppone il Dom Mag 23, 2010 5:50 pm

gianninettis ha scritto:Maxi,dovrebbe essere la maculatura fogliare o cilindrosporiosi,dovresti intervenire con dei trattamenti a base di rame,distanziati di 15-20gg l'uno dall'altro fino a che non sparisce,comunque aspettiamo il parere di peppone.
condivido: è quello. verderame in soluzione forte ogni 15 giorni e dopo ogni abbondante pioggia.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  maxi il Gio Mag 27, 2010 7:07 am

Crying or Very sad sempre lo stesso cilieggio a un ramo basso che tende a scendere,è un bel ramo lungo e spesso ma sta un po basso.........che dite se lo taglio? Shocked (lo so non si dovrebbe,ma per un ramo che succede?) Shocked
avatar
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 43
Località : terni

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  gianninettis il Gio Mag 27, 2010 10:36 am

Se si trova sotto la prima croce,lo devi togliere,altrimenti lo puoi solo accorciare,togliendo la vegetazione inferiore e lasciando quella superiore,così da quella vegetazione l'anno dopo si forma il ramo che se ne va più in alto.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  maxi il Gio Mag 27, 2010 1:37 pm

Shocked togliere la vegetazione vuol dire le foglie?il ramo lo faccio corto quanto voglio? Shocked
avatar
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 43
Località : terni

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Gio Mag 27, 2010 2:11 pm

a me hanno detto che il ciliegio non va potato non va tagliato nessun ramo perchè potrebbero venire malattie e i parassiti si annidierebbero cioa carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  gianninettis il Gio Mag 27, 2010 4:03 pm

Carlo,da noi non esistono ciliegi che non si potano altrimenti diventerebbero un bosco e non porterebbero più ciliegie.E poi basta disinfettare o coprire la ferita con del mastice.Per maxi,tieni presente quei rametti che nascono sui rami?.Bè quella è la vegetazione,ma se non ne hai,in genere una volta fatto il taglio,qualc'osa rigetta da lì e pian piano ti puoi ricreare il ramo magari più alto.Ti ho detto prima che se il ramo si trova sotto la prima diramazione del tronco,lo devi eliminare in ogni modo e ricordati il catrame o mastice e non avrai problemi.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Gio Mag 27, 2010 4:09 pm

gianninettis ha scritto:Carlo,da noi non esistono ciliegi che non si potano altrimenti diventerebbero un bosco e non porterebbero più ciliegie.E poi basta disinfettare o coprire la ferita con del mastice.Per maxi,tieni presente quei rametti che nascono sui rami?.Bè quella è la vegetazione,ma se non ne hai,in genere una volta fatto il taglio,qualc'osa rigetta da lì e pian piano ti puoi ricreare il ramo magari più alto.Ti ho detto prima che se il ramo si trova sotto la prima diramazione del tronco,lo devi eliminare in ogni modo e ricordati il catrame o mastice e non avrai problemi.

gianni io ho un ciliegio di circa 4 anni mi fà ciliege e sono contento. però ho un ramo diciamo superiore che è dritto ed alto diciamo dalla chioma circa 3 metri .io lo volevo tagliare ma mi hanno detto che non posso ,pericolo infezione al ciliegio. io lo volevo tagliare quest'inverno pianta che riposa non è il periodo vegetativo che mi consigli di fare. quest'anno benchè le ciliege hanno preso parecchia acqua ne porta tante però sono spaccate ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  gianninettis il Gio Mag 27, 2010 4:22 pm

Carlo,per quel ramo se lo vuoi togliere ti consiglio il riposo vegetativo e cioè a fine ottobre-novembre e ricordati di mettere la guaina liquida sopra.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Gio Mag 27, 2010 4:28 pm

gianninettis ha scritto:Carlo,per quel ramo se lo vuoi togliere ti consiglio il riposo vegetativo e cioè a fine ottobre-novembre e ricordati di mettere la guaina liquida sopra.

proprio guaina liquida quella dell'asfato che si mette sui tetti . mi assicuri che alla painta non succede nulla , se succede qualcosa vieni a roma , alla pianta ci pensi tu . io quest'inverno nel periodi che tu mi citi l'ho volevo fare però tutti mi hanno detto di no ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  gianninettis il Gio Mag 27, 2010 5:56 pm

Carlo,io la chiamo guaina,o catrame,in ogni modo non è la guaina da asfalto,ma quella adatta per le piante,si trova in un qualsiasi punto vendita di prodotti per l'agricoltura(agrifarm).In genere i tagli piccoli si fanno verso marzo-aprile e quelli consistenti nel riposo vegetativo,bisogna vedere chi ti ha detto di no.Comunque io a roma vengo,ma fai trovare il cinghiale(in genere non vado dietro la carne,ma per occasioni particolari......).

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Gio Mag 27, 2010 6:31 pm

gianninettis ha scritto:Carlo,io la chiamo guaina,o catrame,in ogni modo non è la guaina da asfalto,ma quella adatta per le piante,si trova in un qualsiasi punto vendita di prodotti per l'agricoltura(agrifarm).In genere i tagli piccoli si fanno verso marzo-aprile e quelli consistenti nel riposo vegetativo,bisogna vedere chi ti ha detto di no.Comunque io a roma vengo,ma fai trovare il cinghiale(in genere non vado dietro la carne,ma per occasioni particolari......).

il cinghiale non c'è, se vieni a roma e sono libero ti invito a casa mia ti faccio una bella grigliata, se preferisce pesce ti faccio mangare pesce ,se sei vegetariano ti faccio mangiare verdure ,ciao carlo
per quanto rigarda il ciliegio sempre a riposo vegetativo io la guaina liquida è quella che dò sopra i tetti dopo aver messa la guaina normale per fare congiunture, quello che si dà alle piante io lo chiamo mastice e lo compro ai vivai ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  peppone il Gio Mag 27, 2010 6:52 pm

il ciliegio in teoria sarebbe meglio non potarlo. tuttavia a volte si rende necessario farlo.
il modo migliore è il seguente.
prima di procedere al taglio mettere ad arroventare sul fuoco una piastra di ferro o di ghisa.
tagliare il ramo non con motosega ma con sega a mano.
appoggiare, prendendola con le pinze da camino, la piastra rovente sul punto dell'albero dove è stato reciso il ramo e lasciarvela appoggiata per alcuni secondi, che faccia un pelino di fumo (questo serve a cicatrizzare i capillari della pianta.
a questo punto si deve procedere ad isolare la ferita da possibili contaminazioni batteriche. ciò si ottiene con appositi prodotti tipo mastici per potatura, catrame primer ma meglio di tutti (dico davvero) con la colla vinavil. la si passa con un pennello ed essa formerà una pellicola protettiva che toglieremo dopo alcuni mesi facilmente: questa pellicola isolerà da contaminazioni ed infezioni la ferita fino a quando essa non sarà del tutto chiusa e secca.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  loker il Gio Mag 27, 2010 8:29 pm

Interessante il trucco della colla vinilica e anche quello della piastra arroventata.
Ma non si può usare allora la fiamma diretta tipo cannello? O danneggia la pianta?
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  peppone il Gio Mag 27, 2010 8:42 pm

la fiamma a cannello come qualunque fiamma libera non chiuderebbe i capillari della pianta ma li farebbe diciamo così "esplodere": meglio il vecchio sistema della piastra arroventata.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  curva il Ven Mag 28, 2010 3:30 pm

peppone ha scritto:la fiamma a cannello come qualunque fiamma libera non chiuderebbe i capillari della pianta ma li farebbe diciamo così "esplodere": meglio il vecchio sistema della piastra arroventata.

nel periodo di non vegetazione vedrò di farlo ciao carlo
avatar
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 70
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

potatura ciliegi

Messaggio  belcanto il Lun Apr 18, 2011 8:36 pm

Buona sera
dovrei fare una potatura riduttiva (ritorno?)su alcune piante di ciliegio di circa venti anni che hanno assunto dimensioni quasi ingestibili.
Ho sempre creduto che i ciliegi non si devono potare ma mi hanno detto che la cosa si può fare in occasione della raccolta o subito dopo.
Qualcuno sa darmi indicazioni precise?
Grazie.
Belcanto
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum