Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Prolunga per decespugliatore
Da blondgnek65 Oggi alle 5:00 pm

» Bobina per castor cp45
Da angeloz Oggi alle 4:40 pm

» consiglio argano da accoppiare ad aratro e scavapatate
Da ferrari-tractor Oggi alle 3:10 pm

» la crescita del forum...a tappe!
Da Dan56k Oggi alle 1:19 pm

» husqvarna 42 special lubrificazione catena scarsa
Da Il Pannocchia Oggi alle 10:27 am

» Castagne e castanicoltura
Da Alessio510 Oggi alle 8:31 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da marcoo Ieri alle 6:31 pm

» Zenoah g 621 non parte
Da marcoo Ieri alle 5:38 pm

» Consiglio acquisto nuova motosega
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:05 pm

» Sotto sforzo perde potenza
Da Angelo89 Ieri alle 4:39 pm

» Oleomac 940C carenza lubrificazione
Da simone.cc94 Ieri alle 6:48 am

» Decespugliatore Valex "Testina"
Da Ghepardo Ieri alle 5:31 am

» MELO
Da Alessio510 Ven Set 21, 2018 6:34 am

» Husqvarna 346XP - Con motore caldo si spegne in rilascio dell'accelleratore
Da Woody75 Gio Set 20, 2018 12:56 pm

» Decespugliatore King 41 a non parte
Da GioCa Mer Set 19, 2018 3:42 pm

» TAGLIASIEPI
Da Giuseppe Peppani Mer Set 19, 2018 3:00 pm

» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Mer Set 19, 2018 12:51 pm

» Rasaerba Ariens:Rottura prigionieri copertura plastica
Da belcanto Mar Set 18, 2018 9:17 pm

» FUNGHI - Amanita Cesarea
Da marzot Mar Set 18, 2018 9:16 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da gian66 Mar Set 18, 2018 7:17 pm

» CANNE FUMARIE
Da Ireneo Mar Set 18, 2018 4:57 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da nixi Mar Set 18, 2018 12:13 pm

» Motosega Blitz
Da pavona61 Mar Set 18, 2018 11:01 am

» motore lda 100 lombardini
Da fubiano Mar Set 18, 2018 10:10 am

» * Husqvarna R15T trattorino tagliaerba 4x4 nuovo
Da ferrari-tractor Lun Set 17, 2018 5:12 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Lun Set 17, 2018 4:14 pm

» BC 550 Master
Da luca31 Dom Set 16, 2018 8:26 pm

» consiglio 4x4
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 6:21 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 5:07 pm

» FIERE E MANIFESTAZIONI
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 4:03 pm

» Ciao, Peppone
Da marcoo Dom Set 16, 2018 12:41 pm

» Dimensione volano decespugliatore
Da carlo f Dom Set 16, 2018 10:38 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Sab Set 15, 2018 10:33 pm

» Pompa olio vecchia Oleomac
Da Coccia84 Sab Set 15, 2018 11:33 am

» * Vendo Oleomac 962
Da manuel55 Sab Set 15, 2018 10:18 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Dan56k Ven Set 14, 2018 1:34 pm

» aprire attività giardiniere
Da Ghepardo Ven Set 14, 2018 5:35 am

» Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51
Da sebafil Gio Set 13, 2018 10:19 am

» Accensione difficoltosa tosaerba
Da andreat67 Gio Set 13, 2018 8:26 am

» Acquisto motosega Stihl
Da ferrari-tractor Gio Set 13, 2018 6:47 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17984 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Il Pannocchia

I nostri membri hanno inviato un totale di 235605 messaggi in 11431 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 118 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 111 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Angelo89, angeloz, blondgnek65, davide78, ferrari-tractor, gian66, nata69

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


CILIEGIO

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  alex95 il Gio Feb 22, 2018 12:45 pm

Sono d'accordo con te se non creano problemi li lascio dove sono, la mia domanda era per capire se erano dannosi per la pianta e i frutti.
A questo punto l'olio bianco serve a qualcosa?
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Feb 22, 2018 1:39 pm

Ti ho già detto che il ragnetto rosso non ti fa grossi danni.

l'olio bianco (irrorato su TUTTA la chioma) con addizionato un acaricida può uccidere i ragnetti rossi, ma
1) adesso non serve a nulla, il ragnetto rosso è diffuso un po' ovunque ed è abbastanza mobile
2) i danni maggiori ai frutti te li fa la pioggia (attacchi di monilia), specie se piove durante la fioritura: quando le gemme inizieranno ad ingrossare e comunque prima che schiudano dai una trattata con rame su tutta la chioma e basta.
Anzi, visto che sei in paranoia da acari, tratti con ossicloruro di rame e zolfo, lo zolfo è un acaricida discretamente efficace ed a bassissimo impatto.

Durante la fioritura NON trattare in nessun caso con nessun prodotto altrimenti fai strage di api.
Sul verde, il rame è tossico per le drupacee salvo qualche eccezione, quindi niente rame fino al prossimo autunno.

Ovvero, il ciliegio se proprio si vuole richiede un paio di trattamenti, uno alla caduta delle foglie ed uno alla ripresa, entrambi con rame e se si vuole zolfo che non fa mai male.
Per gli altri acari, tipicamente non fai nulla se non spennellare il tronco con calce (OK poltiglia bordolese) per contrastare la risalita delle formiche che si coltivano gli acari per la melata. E se vedi una scia di formiche in primavera, seguila e debella il formicaio.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Andrea01 il Gio Feb 22, 2018 1:55 pm

ferrari-tractor ha scritto:ma mi spiegate che fastidio vi da il ragnetto rosso sul ciliegio?
Se non volete vedere acari ed insetti sulle vostre piante, tagliatele! è l'unico modo.
Altrimenti mangiate della frutta sana... è inutile e dannoso intervenire con insetticidi ed acaricidi se non c'è motivo evidente, ammazzi una buona parte degli acari ed ammazzi spesso una parte maggiore degli insetti predatori degli acari, col risultato che te ne trovi di più
Di alberi da frutta non me ne intendo, sulla verdura è dannosissimo, se non intervieni tempo 15/20 giorni ti dimezza una coltivazione, con annessa enorme perdita in guadagno.
Il mio consiglio sul trattamento era rivolto nel caso gli acari fossero stati dannosi per il ciliegio e si volesse procedere alla disinfestazione, se ciò non è necessario allora sarebbe un inutile spreco di soldi visto che gli acaricidi generalmente costano un occhio della testa.
avatar
Andrea01
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 29.12.17
Età : 22
Località : Carignano

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  alex95 il Gio Feb 22, 2018 8:21 pm

Ok ma ragnetto rosso a parte, quando si utilizza l'olio bianco da solo?
Anche se ho trattato circa 10 giorni fa con poltiglia bordolese mi consigli di fare un altro trattamento prima della schiusa delle gemme?
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Andrea01 il Ven Feb 23, 2018 7:40 am

Non ti so dire perché l'olio bianco non l'ho mai usato, comunque qualunque trattamento non va mai fatto durante la fioritura, rischi di danneggiare la pianta oltre che la fauna.
Comunque come ho già detto di alberi da frutta non me ne intendo, per sicurezza aspetta il parere di gente più esperta.
avatar
Andrea01
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 29.12.17
Età : 22
Località : Carignano

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 03, 2018 3:37 pm

A cosa è dovuto che parecchie ciliegie non si ingrossano e cadono? Oppure è normale che non tutti i fiori vanno a buon fine ?




avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 03, 2018 4:26 pm

la cascola è perfettamente normale e naturale.
se cadono tutte è un altro discorso
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 03, 2018 4:35 pm

Tutte no, però su 2 piante diverse quest'anno tantissimi fiori, molte ciliegie piccoline e poi quelle che si sono ingrossate saranno la metà circa, l'ho notato quest'anno perché prima non avevano mai fatto tutti questi fiori Very Happy


Ultima modifica di alex95 il Gio Mag 03, 2018 4:37 pm, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunta)
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 03, 2018 4:43 pm

si la metà io la considero cascola naturale... poi un coltivatore professionista potrebbe non essere d'accordo.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 03, 2018 4:55 pm

Ok, grazie per le tempestive risposte
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Cortinarius il Gio Mag 03, 2018 5:36 pm

Anche a me succede...specie con le piante piccole e appena messe a dimora.Man mano che crescono ne cadono sempre di meno.E' un meccanismo che la pianta usa per autoregolarsi,se ci perdi in quantità ci guadagni in qualità dei frutti rimasti.

Cortinarius
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 13.02.18

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  alex95 il Mer Mag 30, 2018 10:16 am

Ciao, devo sfoltire il ciliegio con rami anche da 2/3cm, posso farlo ora quando raccolgo le ciliegie o meglio aspettare agosto?
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Cortinarius il Mer Mag 30, 2018 10:45 am

Io sono per non toccare mai le piante di ciliegio.Se vuoi potarle però il mese più indicato è luglio oppure dopo che hai finito di raccogliere le ciliegie.

Cortinarius
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 13.02.18

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  luca31 il Mer Mag 30, 2018 3:24 pm

se non ricordo male peppone diceva nella luna calante di agosto

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Vincenzo57 il Mer Mag 30, 2018 7:55 pm

qui da me....Mantova.... vedo cascola oltre 90% e quello che rimane di scarsissima qualità
solo poche cultivar si salvano da questo degrado ed anche le amarene si son salvate maggiormente....non ho basi esatte per definire il problema ma credo sia dovuto agli sbalzi termici tra giorno e notte durante la fioritura

Vincenzo57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 31, 2018 7:01 am

da me condizioni buone in fioritura ma pessime poi (piove quasi ogni giorno con alcuni temporali)
morale: botrite a manetta in prossimità della raccolta, e frutti che sanno di niente
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Cortinarius il Gio Mag 31, 2018 8:04 am

Da me (Cosenza) invece è stata un'ottima stagione.Tante ciliegie e tutte buone

Cortinarius
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 13.02.18

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  gian66 il Gio Mag 31, 2018 10:53 am

qui da me ogni giorno piove, sono ancora verdi, mi sa che marciscono prima di maturare.

******************************************************************************************************
«Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4001
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 31, 2018 7:59 pm

Anche da me in fioritura non ha piovuto ma subito dopo quasi tutti i giorni, ne sono cadute mole subito dopo la fioritura verdi, altrettante piccole rosse maturate prima delle altre ma immangiabili, ma tutto sommato un buon raccolto come gli altri anni se non di più.
Volevo abbassare un pò la cima perché sta diventando troppo alta e qualche ramo interno per sfoltire e arieggiare la pianta
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Cortinarius il Gio Mag 31, 2018 8:42 pm

Eh si se la pianta è innestata su selvaggio tende a crescere molto in altezza.Non tagliarla troppo però,qui dalle mie parti delle piante che erano dei bei ciliegi stanno seccando perchè ,secondo me,le hanno abbassate troppo e con un unico taglio.

Cortinarius
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 13.02.18

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  fim il Ven Giu 08, 2018 7:58 am

Quattro anni fa mi è stato regalato un ciliegio medio piccolo che ho piantato in giardino più che altro per scopo ornamentale. Ero dubbioso per le temperature invernali nella mia zona, a quanto sembra però non ne risente.
Il primo anno ha solo radicato, poi è cresciuto bene ma ha fiorito poco e pochissime ciliegie che non hanno raggiunto la maturazione, così per due stagioni. Lo scorso autunno l’ho dovuto potare più che altro per ridimensionarlo, era cresciuto parecchio anche se so che i ciliegi non andrebbero potati. Invece... questa primavera ha fiorito tantissimo, tantissime ciliegie, ottime e cadute quasi nessuna.

Questo il risultato

" />
avatar
fim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Nordest

Torna in alto Andare in basso

Re: CILIEGIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum