Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 4:10 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da Nonno_sprint Oggi a 4:09 pm

» motosega per uso occasionale
Da marzot Oggi a 3:36 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da Bloom Ieri a 8:25 pm

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

» Jonsered 2260N?
Da luca31 Mer Nov 30, 2016 4:05 pm

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da Ghepardo Mer Nov 30, 2016 2:51 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205217 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 140 utenti in linea :: 10 Registrati, 0 Nascosti e 130 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

elettro, ferrari-tractor, machinedda, marzot, mikhele, mpappala, nonno sport, Nonno_sprint, sicily428, Vip42

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


MOTOSEGHE CINESI parte 1

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 9:46 am

fernando62 ha scritto:guarda che un kit carburatore stihl costa come un kit carburatori cinesi in quanto basta prendere i ricambi forniti dal produttore dei carburatori, che si trovano normalmente. per quanto riguarda le motoseghe cinesi, ci sono anche prodotti di buona fattura, ma alla fine risparmi poco ,e la rete distribuzione ricambi inesistente.

Buon giorno, mi piace fare il bastian contrario... allora siete daccordo con me che i carburatori potrebbero derivare dal medesimo fornitore! ma passando dal centro assistenza cinesone si hanno dei ricarichi minori (forse per pudore) e un kit costa 5€ invece di 25/30€

tottolilivio ha scritto:
roberto pozzi..ciao e benvenuto! non si tratta di spezzare lame..ma come noi tutti abbiamo constatato..e qualcuno,magari incredulo..pagato queste macchine sono meravigliose.......se prese per fare collezzione in vetrina!!!!!sono molto attraenti dal punto di vista economco..ma il discorso finisce qui'.prova a smontare una macchina buona(senza fare privilegi ) e una bella cinese confronta materiali e gradi di lavorazione...tira le somme e mi dirai con che fiducia andresti nel bosco a lavorare con una di queste macchine.


Sono daccordo i materiali cinesi presentano sbavature e sono di qualità almeno visiva inferiore, ma il bosco non sarà mica a 1000km dalla civiltà e il boscaiolo paracadutato come un marines


Ultima modifica di tonino il Ven Feb 12, 2010 9:59 am, modificato 1 volta (Ragione : il regolamento vieta di inserire messaggi successivi, grazie)

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tonino il Ven Feb 12, 2010 9:57 am

mi piacerebbe sapere chi è questo fantomatico centro assistenza cinesone, visto che di centri assistenza di marche cinesi non ne ho mai visti......e io per centro assistenza intendo chi gestisce anche le motoseghe difettose in garanzia(ovviamente senza farsi pagare dal cliente, ma facendosi pagare dalla marca di cui ha l'assistenza),non un comunissimo ricambista o assistenza generica.....probabilmente hai fatto l'esempio dei carburatori perchè le membrane sono l'unica cosa di reperibile su quegli aborti, vorrei vedere nel caso in cui si grippasse e ri venisse bisogno di un cilindro e di un pistone,o di qualche manicotto in gomma, oppure come nel mio caso che mi si erano spaccati i saltarelli d'avviamento(in plasticaccia..)e dopo una giornata persa inutilmente a cercarli mi è toccato rifarmeli in alluminio.......in un caso del genere cosa faresti, compri due motoseghe e ne tieni 1 per pezzi di ricambio??????

tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 31
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 10:11 am

Stavo giusto cercando i modelli di marca da comparare quando ho trovato questa discussione e ho deciso di intromettermi per ora ho trovato solo sui potatori una bella costruzione cinese della alpina italia sulla serie pr 270 e successive ....
Quella del mio avatar è una bella cinesona 52cc con 20" di lama acquistata in germania senza marca; se volete gli darò io il nome e la chiamerò GIANLUIGI G5200 ,ma la stessa costruzione, cambia solo il colore e si può trovare con almeno 10 marche differenti...

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tonino il Ven Feb 12, 2010 10:18 am

guarda, sulle alpina, qui su questo forum, siamo tutti concordi nello sconsigliare di acquistare le loro mts da potatura o potatori(solo quelle della linea cinese, perchè vendono anche le zenoah originali) anche perchè tanto varrebbe comperare quei cessi su ebay, almeno ti risparmi una cinquantina di €......

tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 31
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 10:24 am

Valentine ha scritto:Sincermente paragonare una motosega cinese ad una di "marca" non ha neanche senso!Per il momento le cinesi non sono all altezza delle marche piu "blasonate" nessun professionista del bosco si porterebbe mai dietro una cinese!Van si e no bene per usi occasionali ma per tanto cosi meglio prenderne una di marca di fascia hobbystica si spende un po di piu ma per assistenza e ricambi si "dorme tranquilli".
Almeno io la penso cosi.

Rispondo con i fatti, messe sotto torchio perche spronato da un mio amico meccanico ho fatto un pieno di benzina e castrol top 50 preso a 4,90€ al litro miscelato al 2% e ho tagliato ininterrottamente finchè non è finita la miscela dei tronchi di castagna del diametro superiore alla lama da 20" e ne è risultata incolume. Un'altro esemplare l'anno scorso ha eseguito tagli per 1200 quintali di legna verde ed ora inizia ad avere un calo di potenza ma è ancora da valutare il motivo

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Ven Feb 12, 2010 10:29 am

Roberto.pozzi ha scritto:

Buon giorno, mi piace fare il bastian contrario...
ce ne siamo accorti. per farlo però in modo sensato (e soprattutto tale che gli altri te lo lascino fare) sarebbe bene prestare maggior attenzione a ciò che si afferma.

Roberto.pozzi ha scritto:allora siete daccordo con me che i carburatori potrebbero derivare dal medesimo fornitore!
no. anche perchè un carburatore originale walbro o tillotson o zama ad esempio costa quasi quanto una intera motosega cinese.

Roberto.pozzi ha scritto:ma passando dal centro assistenza cinesone
hahahahahaaaa....! quale centro di assistenza cinese????

Roberto.pozzi ha scritto:i materiali cinesi presentano sbavature e sono di qualità almeno visiva inferiore,
qualità visiva????? guarda che non stiamo parlando di griffe di abiti taroccati in cina in cui al massimo la tramatura del tricot è visivamente grossolana. stiamo parlando di attrezzi da lavoro. e da lavoro serio.

Roberto.pozzi ha scritto:ma il bosco non sarà mica a 1000km dalla civiltà e il boscaiolo paracadutato come un marines
a parte i gravi rischi di incolumità per l'operatore che vi sono nell'utilizzare nel bosco una macchina di scarsa qualità (tirar giù piante da 20mt non è un gioco...) ti posso assicurare che anche nel cortile di casa se devi tagliare qualche tronco per il camino e la motosega perde giri, si spegne, non parte, non riparte etc etc è una gran bella rottura di scatole.

ti rinnovo infine l'invito fattoti pochi post sopra a menzionare, suffragando il tutto con prove, i "marchi blasonati" che farebbero costruire i semilavorati in cina. alpina tutto si può dire tranne che sia un marchio blasonato...

Roberto.pozzi ha scritto:
Quella del mio avatar è una bella cinesona 52cc con 20" di lama acquistata in germania senza marca;

hahhahahhahaaaaaa!!!! fantastico!!!!! quindi ci vorresti dire che la foto l'hai fatta tu, che quella è la tua cantina,con la tua motosega comprata in germania?

peccato che quella foto si trovi ovunque sul web e soprattutto peccato che sul lato catena ci sia scritto qualcosa (che sia forse il marchio?????) solo che su queste foto non si riesce a leggerlo e quindi preferisci dire che è senza marca!!!!!!!
per questo ti dico: occhio a quello che affermi dato l'esordio, dato che qui non siamo tutti scemi e dato che la pazienza ha un limite.


Ultima modifica di peppone il Ven Feb 12, 2010 10:39 am, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 10:38 am

tonino ha scritto:mi piacerebbe sapere chi è questo fantomatico centro assistenza cinesone, visto che di centri assistenza di marche cinesi non ne ho mai visti......e io per centro assistenza intendo chi gestisce anche le motoseghe difettose in garanzia(ovviamente senza farsi pagare dal cliente, ma facendosi pagare dalla marca di cui ha l'assistenza),non un comunissimo ricambista o assistenza generica.....probabilmente hai fatto l'esempio dei carburatori perchè le membrane sono l'unica cosa di reperibile su quegli aborti, vorrei vedere nel caso in cui si grippasse e ri venisse bisogno di un cilindro e di un pistone,o di qualche manicotto in gomma, oppure come nel mio caso che mi si erano spaccati i saltarelli d'avviamento(in plasticaccia..)e dopo una giornata persa inutilmente a cercarli mi è toccato rifarmeli in alluminio.......in un caso del genere cosa faresti, compri due motoseghe e ne tieni 1 per pezzi di ricambio??????
L'assistenza viene fornita direttamente dall'importatore, per la maggior parte dei casi quando si rompono componenti facilmente sostituibili invia gratuitamente i ricambi in un giorno lavorativo direttamente a casa, sul resto non posso rispondere xche non se ne è mai grippata una ma, con un costo di 70€ pe la moto nuova se grippa non ci penserei 2 volte e ne acquisterei un'altra e mi tengo da parte: bobina, carburatore, volano, plastiche, lama , catena,frizione, ecc

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Ven Feb 12, 2010 10:51 am

Roberto.pozzi ha scritto:
tonino ha scritto:mi piacerebbe sapere chi è questo fantomatico centro assistenza cinesone, visto che di centri assistenza di marche cinesi non ne ho mai visti......e io per centro assistenza intendo chi gestisce anche le motoseghe difettose in garanzia(ovviamente senza farsi pagare dal cliente, ma facendosi pagare dalla marca di cui ha l'assistenza),non un comunissimo ricambista o assistenza generica.....probabilmente hai fatto l'esempio dei carburatori perchè le membrane sono l'unica cosa di reperibile su quegli aborti, vorrei vedere nel caso in cui si grippasse e ri venisse bisogno di un cilindro e di un pistone,o di qualche manicotto in gomma, oppure come nel mio caso che mi si erano spaccati i saltarelli d'avviamento(in plasticaccia..)e dopo una giornata persa inutilmente a cercarli mi è toccato rifarmeli in alluminio.......in un caso del genere cosa faresti, compri due motoseghe e ne tieni 1 per pezzi di ricambio??????
L'assistenza viene fornita direttamente dall'importatore, per la maggior parte dei casi quando si rompono componenti facilmente sostituibili invia gratuitamente i ricambi in un giorno lavorativo direttamente a casa, sul resto non posso rispondere xche non se ne è mai grippata una ma, con un costo di 70€ pe la moto nuova se grippa non ci penserei 2 volte e ne acquisterei un'altra e mi tengo da parte: bobina, carburatore, volano, plastiche, lama , catena,frizione, ecc

sisì certo come no. a casa certo. gratuitamente certo.

anche ammesso che queste affermazioni fantasiose abbiano un qualche fondamento ti sembra che questa si possa chiamare "assistenza"?
"assistenza" per noi significa tutto il post vendita: carburazione post rodaggio, riparazioni in officina fatte da meccanici specializzati, rapida consegna dell'attrezzo riparato, verifica di manutenzione ad inizio e fine stagione.
cos'è: tutto questo te lo fa l'importatore per posta?

ti rinnovo ancora l'invito a fare nomi suffragati da prove di "marchi blasonati" che utilizzano semilavorati cinesi (ed è la terza volta che lo chiedo).

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 11:11 am

se riuscissi ad inserire foto senza che il computer voglia vendermi una suoneria ti farei vedere il pacco del corriere con un carter completo di accensione mandatomi gratis in garanzia quindi non solo il cricchetto nuovo ma ti mandano anche molla, arrotolatore , corda ,impugnatura e carter nuovi tutto già montato 4 viti e via... ...ma allora se un boscaiolo non è capace di farsi la carburazione o pulirsi il filtro se dalla pianura va a tagliare a 1000m slm chiama il tecnico stihl? affraid Per i nomi dammi tempo che bisogna spulciare sui cataloghi di ricambi senò se fosse cosi facile trovare le corrispondenze non venderebbero piu le moto a 1800€€€€€€€€€€€€€ Twisted Evil

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tonino il Ven Feb 12, 2010 11:18 am

secondo te un boscaiolo deve essere anche in grado di cambiarsi una frizione, un cilindro, un carburatore una biella??????un boscaiolo è un boscaiolo, e un meccanico è un meccanico,è ovvio che un boscaiolo un minimo di infarinatura su come carburare una mts la debba avere, e in generale su come effettuare operazioni di meccanica semplice(cambiare una candela,pulire un filtro dell'aria, la normale manutenzione, insomma),ma da questo a dire che debba fare il meccanico perchè una marca non ha la rete assistenziale ce ne passa di acqua sotto i ponti....

tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 31
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Ven Feb 12, 2010 11:25 am

Roberto.pozzi ha scritto:se riuscissi ad inserire foto senza che il computer voglia vendermi una suoneria
questa è nuova. in ogni caso vedo che hai cambiato la foto del tuo avatar...hai fatto bene: peccato che non sia la stessa motosega di prima che dicevi aver comprato in germania, e nemmeno la stessa motosega che abbiamo nel frontpage del forum.
scusa: ma ci prendi forse per stupidi?

Roberto.pozzi ha scritto:ti farei vedere il pacco del corriere con un carter completo di accensione mandatomi gratis in garanzia quindi non solo il cricchetto nuovo ma ti mandano anche molla, arrotolatore , corda ,impugnatura e carter nuovi tutto già montato 4 viti e via...
e questa la chiami assistenza????????

Roberto.pozzi ha scritto: ...ma allora se un boscaiolo non è capace di farsi la carburazione o pulirsi il filtro se dalla pianura va a tagliare a 1000m slm chiama il tecnico stihl? affraid
a parte che un boscaiolo non si compra una motosega cinese, tu non ti preoccupare di cosa sappiamo o non sappiamo fare noi boscaioli perchè di sicuro non è un problema tuo.

Roberto.pozzi ha scritto:Per i nomi dammi tempo che bisogna spulciare sui cataloghi di ricambi senò se fosse cosi facile trovare le corrispondenze non venderebbero piu le moto a 1800€€€€€€€€€€€€€ Twisted Evil
tutto il tempo che vuoi. considera però che - oltre ad averci portato al limite della pazienza, averci preso visibilmente in giro con sta storia della tua motosega senza nome presa in germania nel tuo ex avatar - abbiamo un regolamento (ti consiglio di leggerlo) che tu sei assai vicino ad infrazionare.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tottoli livio il Ven Feb 12, 2010 11:45 am

ragazzi...allora tutti d'accordo....buttiamo nel rottame tutte le macchine di marca e compriamoci delle ottime cinesi....al limite ci scalderemo con il.....METANO!!!!

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 12:04 pm

Non ce miglior ceco di chi non vuole vedere, vi posso dire che le foto sono originali e le faccio al momento la moto che ho fotografato davanti al computer è la stessa del mio ex avatar e se guardate bene sul computer c'è la risposta con la foto di "peppone", volevo solo specificare che bisogna essere umili x che un italiano medio con la crisi che ce prima di spendere su una moto da mille e una notte che poi non fa altro che trascinare una catena come le cinesone è meglio che faccia star meglio la famitglia e abbassi un po la cresta. Vorrei vedere chi di voi non ha il televisore o il telefonino cinese o ha la panda fatta in polonia o ha il frigo di marca che è costruito in romania, l'autoradio di marca fatta in cina,ecc Non screditate l'import diretto x che ci fa capire per quanto tempo siamo stati raggirati dalla filiera di commercializzazione. Siamo stati noi mondo occidentale ad insegnare a loro a produrre senò erano ancora li a manipolare il bambu...
Chi riesce a screditarmi queste affermazioni in modo sensato si faccia avanti...

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Ven Feb 12, 2010 12:24 pm

Roberto.pozzi ha scritto:Non ce miglior ceco di chi non vuole vedere,

commosso ringrazio per il gentile complimento

Roberto.pozzi ha scritto:vi posso dire che le foto sono originali e le faccio al momento la moto che ho fotografato davanti al computer è la stessa del mio ex avatar

la prima foto che hai messo nell'avatar era una foto ad alta definizione, professionale e reperibile sul web grazie ai motori di ricerca. la foto che hai messo ora è una foto casereccia fatta da te.
ripeto: siamo boscaioli ma non siamo stupidi.

Roberto.pozzi ha scritto:e se guardate bene sul computer c'è la risposta con la foto di "peppone",

sul computer? la risposta con la foto di peppone???? ma cosa c...o stai dicendo???

Roberto.pozzi ha scritto:volevo solo specificare che bisogna essere umili
hahahahhaaaa!!!! bellissima questa!!!! lezioni di umiltà da te che è fino ad adesso che ti atteggi a signor so tutto!!!! questa me la segno.

Roberto.pozzi ha scritto:x che un italiano medio con la crisi che ce prima di spendere su una moto da mille e una notte che poi non fa altro che trascinare una catena come le cinesone
trascinare la catena???? non sai davvero di che parli...

Roberto.pozzi ha scritto:è meglio che faccia star meglio la famitglia e abbassi un po la cresta.
se c'è qualcuno qui che dovrebbe abbassare un pò la cresta ho una idea su chi dovrebbe essere...

Roberto.pozzi ha scritto:Siamo stati noi mondo occidentale ad insegnare a loro a produrre senò erano ancora li a manipolare il bambu...
le immense e millenarie culture centroeuropee e orientali ti ringraziano per questa sbrigativa e riduzionistica sintesi storica.

Roberto.pozzi ha scritto:Chi riesce a screditarmi queste affermazioni in modo sensato si faccia avanti...
l'ho appena fatto io. tu invece sei a pochi millimetri dall'essere bannato. è un peccato (non perchè perdiamo te, figurati...) ma perchè in un anno e mezzo di vita di questo forum non è stato mai bannato nessuno.
in campana...che adesso non scherziamo più.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 12:41 pm

Ci credi adesso con la foto della mia GIANLUIGI G5200
La risposta a questo? Vorrei vedere chi di voi non ha il televisore o il telefonino cinese o ha la panda fatta in polonia o ha il frigo di marca che è costruito in romania, l'autoradio di marca fatta in cina,ecc

L'eliminazione di un membro scomodo dal forum rende il forum un "non forum"

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Nonno_sprint il Ven Feb 12, 2010 12:42 pm

Roberto.pozzi ha scritto:
Chi riesce a screditarmi queste affermazioni in modo sensato si faccia avanti...

Il bello della democrazia consiste nel fatto che ognuno è libero di fare quello che gli pare, purchè non intacchi la libertà altrui.
Sei convinto che le tue motoseghe sono le migliori? Bon! Comprale e usale! Nessuno te lo vieta. Sei convinto che marche blasonate sono cinesate? Lascia che io le compri , le usi e perchè no: anche farmi prendere per i fondelli.
Sinceramente ti dico che i moderatori sono anche fin troppo educati a non chiudere questo "topic" e a sopportare affermazioni che non stanno ne in cielo nè in terra.

Nonno_sprint
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4063
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Roberto.pozzi il Ven Feb 12, 2010 12:49 pm

Sono perfettamente daccordo, si stava solo chiacchierando, mi piace essere onesto con una piccola parte di dati alla mano, non mi piace che si facciano discorsi da bar tipo:" mio cugino ha compreto la moto cinese e dopo 5 minuti si è rotto l'albero motore" e tutti ohhh è vero anche a me è capitato!!!dei è una ca...ta!!!

Roberto.pozzi
UTENTE BANNATO

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.02.10
Località : BANNED - UTENTE BANNATO

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Ven Feb 12, 2010 12:52 pm

Nonno_sprint ha scritto:
Roberto.pozzi ha scritto:
Chi riesce a screditarmi queste affermazioni in modo sensato si faccia avanti...

Il bello della democrazia consiste nel fatto che ognuno è libero di fare quello che gli pare, purchè non intacchi la libertà altrui.
Sei convinto che le tue motoseghe sono le migliori? Bon! Comprale e usale! Nessuno te lo vieta. Sei convinto che marche blasonate sono cinesate? Lascia che io le compri , le usi e perchè no: anche farmi prendere per i fondelli.
Sinceramente ti dico che i moderatori sono anche fin troppo educati a non chiudere questo "topic" e a sopportare affermazioni che non stanno ne in cielo nè in terra.

il bello della democrazia consiste soprattutto nel senso del limite che pone dinnanzi a ciascuno di noi. fra i limiti imposti dalla democrazia vi è quello di non screditare nessuno e di non gabbare nessuno. fine dell'OT.
i moderatori e l'amministratore sono dei veri SANTI...ma a tutto c'è un limite ed esiste un limite oltrepassato il quale chi lo fa diventa una macchietta...

Roberto.pozzi ha scritto:Ci credi adesso con la foto della mia GIANLUIGI G5200

il foto ritocco ti è venuto male...si vede tutto l'alone grigio scuro attorno alla scritta...che nella motosega di prima (che era arancione e non rossa) tra l'altro era anche leggermente più spostata e senza aloni.


Roberto.pozzi ha scritto:L'eliminazione di un membro scomodo dal forum rende il forum un "non forum"

l'eliminazione di un membro che prende per i fondelli l'intero forum innalza la qualità del forum.
fine (temporanea) del topic e fine anche di roberto.pozzi su questo forum.

PS: per favore smettila di cambiare ogni 5 minuti la foto nel tuo avatar!!!!! è già la quarta!!!!!


Ultima modifica di peppone il Ven Feb 12, 2010 1:00 pm, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Ven Feb 12, 2010 7:13 pm

ok, passata la bufera torniamo a parlare di motoseghe cinesi.
qui di seguito.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tottoli livio il Ven Feb 12, 2010 8:03 pm

mi capita spesso di riparare delle sandrigarden.....non mi sembrano molto europee, sono macchine vendute a prezzi economici e sono economiche anche nella qualita', so' che esiste una sede a molteno (lc)..cinesi???

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  fernando62 il Ven Feb 12, 2010 8:06 pm

un esempio banale volete prendere una mts a marchio peppone o tonino
ordine minimo 50pz (con catena oregon)

http://images.google.it/imgres?imgurl=http://img.diytrade.com/cdimg/742075/6089430/0/1213080176/Top_Quality_52cc_2_stroke_Chainsaw.jpg&imgrefurl=http://www.diytrade.com/china/4/products/4318778/Top_Quality_52cc_2_stroke_Chainsaw.html&usg=__dDYwvUHTKzlRkbSW-2t1C2lJ9sE=&h=758&w=839&sz=68&hl=it&start=4&um=1&itbs=1&tbnid=MwpOVwwYNmtGLM:&tbnh=130&tbnw=144&prev=/images%3Fq%3Dchina%2Bchainsaws%26hl%3Dit%26sa%3DN%26um%3D1

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tonino il Ven Feb 12, 2010 8:12 pm

io le prendo a marca peppone...hahaha........a parte gli scherzi, l'unica cosa di buono è la catena(se è realmente dell'oregon e non hanno copiato la scatola.....)
il prezzo, anche dello stock, lo sai fernando????tanto x saper quanto ci guadagnano su quelli che le vendono su ebay...

tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 31
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  fernando62 il Ven Feb 12, 2010 8:15 pm

tonino ha scritto:io le prendo a marca peppone...hahaha........a parte gli scherzi, l'unica cosa di buono è la catena(se è realmente dell'oregon e non hanno copiato la scatola.....)
il prezzo, anche dello stock, lo sai fernando????tanto x saper quanto ci guadagnano su quelli che le vendono su ebay...

64$ per pezzo

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3838
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tottoli livio il Ven Feb 12, 2010 8:17 pm

esatto..Tony sono quasi sicuramente quelle.....eppure guardando i feedbak come venditori vanno alla grande.

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  tonino il Ven Feb 12, 2010 8:18 pm

dollari????? e in €???? comprensivi di spese spedizioni????scusa x le domande, ma sono curioso....

tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1181
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 31
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:14 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum