Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Aiuto riconoscimento legno
Da worior Oggi a 1:39 pm

» forbice/cesoia a batteria con asta di prolunga
Da batista21 Oggi a 1:36 pm

» consiglio motosega
Da Ceppo77 Oggi a 1:15 pm

» MOTOZAPPE
Da balsal Oggi a 1:11 pm

» MOTOAGRICOLE
Da appennino ligure Oggi a 12:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da MASTROTURI Oggi a 12:34 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da gian66 Oggi a 12:17 pm

» mototrivelle
Da MASTROTURI Oggi a 11:31 am

» ASCE - ACCETTE parte 3
Da beppe65 Oggi a 11:30 am

» MOTOSEGHE FERCAD
Da ferrari giacomo Oggi a 11:22 am

» LANDONI L 110 & ...
Da Stepmeister Oggi a 9:49 am

» motosega carpi
Da Alessio510 Oggi a 8:41 am

» Manuale d'uso e manutenzione motosega Oleomac 240 Elettronic
Da PIERO56 Oggi a 8:28 am

» Forno a legna per esterno in acciaio
Da psq Oggi a 7:45 am

» LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
Da ferrari-tractor Oggi a 4:52 am

» RICHIESTA DI AIUTO
Da Il Celtico Oggi a 12:03 am

» Consiglio Alpina P 760
Da dobermann Ieri a 11:58 pm

» Abbattimento robinia
Da passione Ieri a 9:10 pm

» potatura ficus
Da invictus Ieri a 8:48 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da pellegrinelli roberto Ieri a 7:10 pm

» Oleomac 481
Da fernando62 Ieri a 5:16 pm

» motosega nuova
Da Ceppo77 Ieri a 3:46 pm

» legna metro stero accatastato
Da Ceppo77 Ieri a 3:09 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da emilio79 Ieri a 1:19 pm

» Svuotare carburatore.
Da Albe605C Ieri a 11:34 am

» annuncio fotonico!!!!
Da Alessio510 Ieri a 6:12 am

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da Alessio510 Ieri a 6:11 am

» Vento forte
Da davide depaoli Mar Feb 09, 2016 9:39 pm

» Regolatore centrifugo motori Tecumseh
Da alby4everR Mar Feb 09, 2016 9:26 pm

» NUOVE MOTOSEGHE E TENDENZE PER IL 2016 dalla Fiera di Verona
Da beppe65 Mar Feb 09, 2016 8:52 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da gian66 Mar Feb 09, 2016 7:42 pm

» Mts potatura entry level
Da Luca31 Mar Feb 09, 2016 6:18 pm

» Problema Husqvarna 550xp
Da fernando62 Mar Feb 09, 2016 5:07 pm

» SEGHE A NASTRO
Da ferrari-tractor Mar Feb 09, 2016 4:06 pm

» multifunzione alko
Da Spicca86 Mar Feb 09, 2016 1:10 pm

» Stihl ms 660 in abbattimento
Da tatino1971 Mar Feb 09, 2016 11:16 am

» TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 5
Da gpf78 Mar Feb 09, 2016 9:05 am

» Motore a scoppio su rasaerba elettrica... possibile secondo voi?
Da Alessio510 Mar Feb 09, 2016 8:36 am

» RASAERBA parte 2
Da manhaus71 Mar Feb 09, 2016 12:03 am

» MOTOFALCIATRICI
Da Fokke Lun Feb 08, 2016 11:37 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 14471 membri registrati
L'ultimo utente registrato è batista21

I nostri membri hanno inviato un totale di 184403 messaggi in 8845 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 161 utenti in linea :: 16 Registrati, 0 Nascosti e 145 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ally83, batista21, Beppe 1978, beppe65, Drago 100, FolleFerrarista, gelso, Ghigus, glocari, Luca31, mais73, mariner, riky86, roberto, Tyo, worior

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 9:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

28% 28% [ 126 ]
37% 37% [ 164 ]
13% 13% [ 58 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 16 ]
5% 5% [ 21 ]
2% 2% [ 8 ]
9% 9% [ 39 ]
1% 1% [ 3 ]

Totale dei voti : 448


MOTOSEGHE CINESI parte 1

Pagina 31 di 67 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32 ... 49 ... 67  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Sab Mar 26, 2011 11:50 pm

fabbro69 ha scritto:grazie , per aver stoppato il mio intervento perchè avevo capito che andavo fuori tema ma a volte ci sfugge qualcosa per comprendere , sono daccordo che non è meglio continuare, ciao
fabrizio

non ho stoppato il tuo intervento. se avessi voluto farlo lo avrei cancellato. e non lo ho fatto.
non lo ho fatto perchè ciò che tu ci dici è ESTREMAMENTE interessante.
ho solo stoppato il prosieguo della discussione su quei binari poichè questo ci porterebbe, quasi sicuramente, fuori rotta. ma il tuo intervento, denso come è di notizie ed emozioni, rimane qui sul forum. per farci sempre riflettere.
ti ringrazio davvero per quello che hai scritto. non scherzo.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi: 13298
Data d'iscrizione: 01.10.08
Età: 46
Località: mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  wolfmurex il Dom Mar 27, 2011 10:34 pm

vi posso dire la mia semplice opinione sulle motoseghe cinesi, sono di tanti colori, sono di tanti nomi, sono di vari prezzi. Ma se avete notato sono la maggior parte delle fotocopie delle motoseghe Zenoah-komatsu, alcune fatte abbastanza fedeli, altri sono solamente una fotocopia della fotocopia. Comunque quelle migliori si fanno pagare un pò di più delle altre.
Ma se guardate meglio i dettagli delle motoseghe di marca europea scoprirete che anch'esse sono made in PRC (popolare repubblica cinese).
L'incognita è la qualità dei materiali, come inizia a capitare sempre più spesso che una originale cinese (buona) vada meglio di una "sorella" europeizzata che costa il triplo. Shocked

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 473
Data d'iscrizione: 27.03.11
Età: 47
Località: nella solare Puglia, provincia di BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Dom Mar 27, 2011 10:48 pm

wolfmurex ha scritto:
Ma se guardate meglio i dettagli delle motoseghe di marca europea scoprirete che anch'esse sono made in PRC (popolare repubblica cinese).
io direi alcuni dettagli di pochissimi modelli di alcuni marchi europei. facciamo attenzione a non generalizzare. altrimenti ti chiedo di citare dettagli, modelli e marchi di cui parli.
wolfmurex ha scritto:inizia a capitare sempre più spesso che una originale cinese (buona) vada meglio di una "sorella" europeizzata che costa il triplo. Shocked
questa mi giunge davvero nuova. per cortesia di quali motoseghe originali cinesi e di quali "sorelle europeizzate" parli?
marche e modelli. scusami ma determinate affermazioni devono essere avvalorate da documentazione...altrimenti sono chiacchiere da bar Very Happy non te la prendere: non mi riferisco a te in particolare...ma a questo punto un chiarimento te lo chiedo... Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi: 13298
Data d'iscrizione: 01.10.08
Età: 46
Località: mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  rhove il Dom Mar 27, 2011 11:17 pm

io di queste europee con su il bollino made in prc ne vedo nei brico e sono alpina e mcculloc

rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 290
Data d'iscrizione: 08.02.10
Età: 49
Località: suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Dom Mar 27, 2011 11:24 pm

rhove ha scritto:io di queste europee con su il bollino made in prc ne vedo nei brico e sono alpina e mcculloc
ok rhove. grazie per il contributo. Very Happy mcuculloch è statunitense di proprietà elettrolux husqvarna. alpina invece è italiana. della gamma alpina mi risulta che esclusivamente la sottogamma "by alpina" sia cinese e che per il resto alpina si serva di alcune componenti cinesi nei prodotti hobbistici, mentre nella serie farmer e forestal impieghi fabbricazioni proprie.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi: 13298
Data d'iscrizione: 01.10.08
Età: 46
Località: mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  rhove il Dom Mar 27, 2011 11:33 pm

giusto nel ramo obbystico come intendevo io

rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 290
Data d'iscrizione: 08.02.10
Età: 49
Località: suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Dom Mar 27, 2011 11:51 pm

rhove ha scritto:giusto nel ramo obbystico come intendevo io
infatti è vero: tu parlavi di brico center e quindi è sottointeso che ti riferissi alle hobby. Very Happy
comunque, detto che solo una parte della produzione alpina utilizza manufatti cinesi, va anche ricordato che alpina non è esattamente rappresentativa dei grandi marchi europei (stihl, husqvarna, dolmar, efco/oleomac, solo) Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi: 13298
Data d'iscrizione: 01.10.08
Età: 46
Località: mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  wolfmurex il Lun Mar 28, 2011 10:37 pm

caro Peppone e tutti gli altri motoseghisti come me, se andate a controllare tutte le marche di motoseghe note troverete sempre dei modelli ( di recente produzione) che sono made in PRC.
cito alcune ditte da me viste: Husqvarna, oleomac, efco, partner, alpina, al-ko, jonsered, poulan, ecc ecc. questo lo si comprende dal prezzo leggermente basso rispetto ad un modello similare prodotto l'anno prima dalla stessa ditta
fin'ora le uniche che non hanno modelli made i china sono la Makita-Dolmar, la Echo-Shindaiwa, echo-kioritz, zenoah-komatsu (nonostante sia la più copiata!!!).

ora vi saluto e alla proxma.
occhio alla lama!!

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 473
Data d'iscrizione: 27.03.11
Età: 47
Località: nella solare Puglia, provincia di BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Lun Mar 28, 2011 10:47 pm

wolfmurex ha scritto:caro Peppone e tutti gli altri motoseghisti come me, se andate a controllare tutte le marche di motoseghe note troverete sempre dei modelli ( di recente produzione) che sono made in PRC.
cito alcune ditte da me viste: Husqvarna, oleomac, efco, partner, alpina, al-ko, jonsered, poulan, ecc ecc. questo lo si comprende dal prezzo leggermente basso rispetto ad un modello similare prodotto l'anno prima dalla stessa ditta
fin'ora le uniche che non hanno modelli made i china sono la Makita-Dolmar, la Echo-Shindaiwa, echo-kioritz, zenoah-komatsu (nonostante sia la più copiata!!!).

ora vi saluto e alla proxma.
occhio alla lama!!
a parte che la dolmar ps45 (quella che sembra un ferro da stiro o un tostapane) è made in china.
per il resto: ti ho domandato per cortesia di circoscrivere il discorso indicando modelli integralmente cinesi e modelli che invece impiegano componentistica cinese (in questo caso ti domando di illustrarci la componentistica prc).
vedi però che il discorso già cambia...inizialmente scrivevi:

wolfmurex ha scritto:
Ma se guardate meglio i dettagli delle motoseghe di marca europea scoprirete che anch'esse sono made in PRC (popolare repubblica cinese).

come se fosse così per tutte le gamme e tutti i modelli.

rimane ancora da chiarire, oltre a marche e modelli delle gamme europee che ti ho appena nuovamente sollecitato, anche e soprattutto questo:

wolfmurex ha scritto:inizia a capitare sempre più spesso che una originale cinese (buona) vada meglio di una "sorella" europeizzata che costa il triplo. Shocked

quali originali cinesi vanno meglio delle "sorelle europeizzate"?

gradiamo chiarimenti circostanziati dato che le tue affermazioni sono...pesanti... Very Happy


Ultima modifica di peppone il Lun Mar 28, 2011 11:14 pm, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi: 13298
Data d'iscrizione: 01.10.08
Età: 46
Località: mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  rhove il Lun Mar 28, 2011 10:55 pm

e anche secondo me siamo fuori con questo discorso che fa wolfmurex quelle motoseghe che dice lui sono quelle dei brico di sicuro dai rivenditori con i vari marchi non le trovi con la dicitirura made in prc

rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 290
Data d'iscrizione: 08.02.10
Età: 49
Località: suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

cinesine ok

Messaggio  wolfmurex il Lun Mar 28, 2011 10:57 pm

che ne dite facciamo una lista delle cinesine che sono ok.
il punto di partenza sarà la nostra esperienza motoristica e sul campo, ops sull'albero,
io concordo sulla MGF e la AMA che sono delle buone cinesine, aggiungerei la LG motors che la trovate spesso sul sito ebay, e la VULCAN ditribuito dalla De-La di Bari (che tra l'altro è una delle poche che monta carburatori Walbro).
bè ora continuate voi.
Occhio alla lama!!

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 473
Data d'iscrizione: 27.03.11
Età: 47
Località: nella solare Puglia, provincia di BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Lun Mar 28, 2011 11:03 pm

wolfmurex ha scritto:che ne dite facciamo una lista delle cinesine che sono ok.
il punto di partenza sarà la nostra esperienza motoristica e sul campo, ops sull'albero,
io concordo sulla MGF e la AMA che sono delle buone cinesine, aggiungerei la LG motors che la trovate spesso sul sito ebay, e la VULCAN ditribuito dalla De-La di Bari (che tra l'altro è una delle poche che monta carburatori Walbro).
bè ora continuate voi.
Occhio alla lama!!
mi sembra un'ottima idea. sottoscrivo in pieno.
tuttavia gradirei avere, prima, risposte dettagliate circa le tue affermazioni degli ultimi post di questo argomento. Very Happy
grazie


Ultima modifica di peppone il Lun Mar 28, 2011 11:16 pm, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi: 13298
Data d'iscrizione: 01.10.08
Età: 46
Località: mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  rhove il Lun Mar 28, 2011 11:09 pm

bhe allora aggiungerei anche la san marco che ho io, con nome omonimo del negozio che la vende è un anno che la ho mai un problema e ne ha tagliato legna di tutti i tipi e grandezze

rhove
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 290
Data d'iscrizione: 08.02.10
Età: 49
Località: suzzara (mn)

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  wolfmurex il Lun Mar 28, 2011 11:33 pm

forse non ci saimo capiti.
ora cerco di essere un po più franco.
esempio: guarda attentamente la zenoah 2500 (25cc) e la 3800 (38cc) e la 4500 (45cc), guarda anche la ikra e Topso (non so che lingua parlano) da 30 a 51cc, poi verifica un pò di modelli hsqv/ partner poulan che ora mi sfugge le sigle modelli. Poi Verifica anche la somiglianza alle zenoah di molte Alpina anzi quasi tutte!!, due nuovissimi modelli emak. e mi fermo qui per ora!
vi confido che ha me capitano spesso sia le cinesine da potatura (quelle da bancarella di 60€ per intenderci) e le alpina 270, ebbene sembrano figlie della stessa macchina operatrice, troverete solamente la differenza sulla finitura dei coperchi e forse il carburatore, se vi capita anche a voi sventratele tutte e confrontatele .
qualcun'altro invece mi ha allarmato che la aktive 41.41 è di origine cinese, ma in quel caso lo smentito aprendo i carter e mostrandogli il marchio zenoah.
il fatto che la dolmar-makita ha due modelli orribili che sembrano più un giocattolo che una motosega è vero, ma sono pur sempre assemblate in germania.
ora vi saluto con un buona notte
e mi raccomando non russate come una motosega scarburata!!! Sleep

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi: 473
Data d'iscrizione: 27.03.11
Età: 47
Località: nella solare Puglia, provincia di BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE CINESI parte 1

Messaggio  peppone il Lun Mar 28, 2011 11:56 pm

wolfmurex ha scritto:forse non ci saimo capiti.
ora cerco di essere un po più franco.
esempio: guarda attentamente la zenoah 2500 (25cc) e la 3800 (38cc) e la 4500 (45cc), guarda anche la ikra e Topso (non so che lingua parlano) da 30 a 51cc, poi verifica un pò di modelli hsqv/ partner poulan che ora mi sfugge le sigle modelli. Poi Verifica anche la somiglianza alle zenoah di molte Alpina anzi quasi tutte!!, due nuovissimi modelli emak. e mi fermo qui per ora!
infatti le ikra e topso sono volgari imitazioni di zenoah. ma da qui a dire che zenoah adotta componentistica cinese ce ne passa...
wolfmurex ha scritto:vi confido che ha me capitano spesso sia le cinesine da potatura (quelle da bancarella di 60€ per intenderci) e le alpina 270, ebbene sembrano figlie della stessa macchina operatrice, troverete solamente la differenza sulla finitura dei coperchi e forse il carburatore, se vi capita anche a voi sventratele tutte e confrontatele .
idem come sopra.

wolfmurex ha scritto:il fatto che la dolmar-makita ha due modelli orribili che sembrano più un giocattolo che una motosega è vero, ma sono pur sempre assemblate in germania.
non solo orribili ma anche realizzati, come tu ci confermi, in cina e successivamente assemblati in germania. stessa sorte hanno anche alcuni modelli alpina, ad esempio (e parlo di alpina e non di "by alpina"...)

facciamo attenzione - sempre - a dettagliare bene le informazioni che diamo su questo forum.
questo forum, in italia, è il più consultato ed autorevole per quanto concerne motoseghe, decespugliatori, tosasiepi, rasaerba ed altre piccole attrezzature da lavoro agriboschivo. vantiamo fra i nostri iscritti numerosi dirigenti delle più importanti marche di settore...affermare qualcosa di vago o di inverosimile danneggia il forum.
grazie per le precisazioni che ci hai fornito...
informazioni che sapevo già, dato che di motoseghe ne apro parecchie tutti i giorni da numerosi anni, dove sarebbero andate a finire. sii soltanto un pochino più cauto e circoscritto nelle tue affermazioni. Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi: 13298
Data d'iscrizione: 01.10.08
Età: 46
Località: mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 31 di 67 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32 ... 49 ... 67  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum