Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Shindaiwa T3410 Rottura Frizione
Da falcetto Oggi alle 4:14 pm

» Olio catena in serbatoio carburante
Da falcetto Oggi alle 4:08 pm

» Trattorino rasaerba non si accende
Da maxb. Oggi alle 2:56 pm

» efco 5500 Boss o Active 5.5BT
Da Vittorio R Oggi alle 2:24 pm

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da victor09 Oggi alle 2:16 pm

» Alpina HT55 si spegne a motore caldo
Da valerio91 Oggi alle 1:43 pm

» Tagliaprato Ama LS46 non parte
Da valerio91 Oggi alle 12:56 pm

» manuale utente BCS735
Da Lunico Oggi alle 12:13 pm

» cerco negozio online
Da luca31 Oggi alle 9:52 am

» ESTIRPATORE, ALTERNATIVA ALLA VANGATURA?
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:46 am

» Motozappa- problemi trasmissione
Da pw31 Oggi alle 8:56 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da valerio91 Ieri alle 8:45 pm

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da valerio91 Ieri alle 4:41 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da peppe30679 Ieri alle 3:54 pm

» decespugliatori cinesi
Da mauriziocar Ieri alle 12:18 pm

» CONCIMAZIONE
Da francesco80 Ieri alle 11:34 am

» Problemi accensione decespugliatore per problemi fisici
Da valerio91 Ieri alle 11:19 am

» POMODORO
Da valerio91 Ieri alle 11:16 am

» Dischi, lame e simili
Da jacoposv Ieri alle 10:28 am

» Carburatore Tillotson HS 172B Partner P55- Avviamento a freddo
Da Evio58 Ieri alle 10:06 am

» Stihl FS 240 R - Rumore in accelerazione
Da Alessio510 Ieri alle 6:01 am

» cavo frizione motozappa honda F600
Da Ireneo Ieri alle 3:06 am

» Rimozione attacco tubo miscela carburatore
Da valerio91 Mar Giu 19, 2018 9:39 pm

» Vite regolazione portata dell'olio catena stihl 026 e 036
Da Cortinarius Mar Giu 19, 2018 7:07 pm

» Bobina decespugliatore robin nb26
Da simonebasso Mar Giu 19, 2018 4:31 pm

» Lombardini LGA225 manuale officina
Da falcetto Mar Giu 19, 2018 3:44 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 2:01 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 12:03 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Mar Giu 19, 2018 7:46 am

» shindaiwa motoseghe manuali di uso e manutenzione
Da Ghepardo Mar Giu 19, 2018 7:33 am

» - MOTORI DIESEL -
Da Peppins Mar Giu 19, 2018 6:37 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 6:11 am

» Problema carburatore Walbro WT-747
Da Evio58 Lun Giu 18, 2018 9:59 pm

» PATATE
Da Issels03 Lun Giu 18, 2018 7:49 pm

» Lombardini LGA 225 Manuale Officina
Da lockeid Lun Giu 18, 2018 6:51 pm

» Fumo da coppia conica Stihl Fs 490
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 4:34 pm

» Acquisto Decespugliatore taglio Rovi, Cannucce, Arbusti in forte pendenza.
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 2:45 pm

» Generatore Genset e Lombardini lga225
Da ferrari-tractor Lun Giu 18, 2018 11:16 am

» Kawasaki TJ45
Da daniele86 Dom Giu 17, 2018 6:32 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Dom Giu 17, 2018 8:50 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17803 membri registrati
L'ultimo utente registrato è paracelso

I nostri membri hanno inviato un totale di 233767 messaggi in 11292 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 131 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 126 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Asr9555, carlo f, Cortinarius, Dudum, nitro52

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


P470M Blue bird

Andare in basso

P470M Blue bird

Messaggio  DOMA77 il Ven Mar 13, 2015 5:49 pm

Un saluto a tutti gli utenti di questo bel forum.
Ho letto vari post, soprattutto quelli relativi ad attrezzi da taglio e a consigli per acquisto decespugliatore.
Espongo ora la situazione e il mio problema.
Ho intenzione di procedere alla pulizia di un bosco di mia proprietà, e di eliminare spini arbusti, rovi e sterpaglie varie lungo fossi adiacenti terreni che dovrei mettere a coltura. Farò questo solo un giorno a settimana per mancanza di tempo.
Dalle info ricavabili dal forum ho capito che con il dece makita 32 di cilindrata posso fare veramente poco. Mi piace l'idea del brogio e del macinone, che ovviamente non potrei montare sotto un motore così piccolo. Ok.
Sono andato da un rivenditore chiedendo del 545RX Husquarna, e questi mi ha consigliato un blue bird P470M da 45 cm, sul quale montare eventualmente un inserto a motosega per tagliare rami e alberelli e uno per le siepi.
Del 545 ho trovato molte notizie ma di questo blue bird (potrei optare anche per cilindrata superiore - mi pare 52 ma non ne sono sicuro) non ho letto recensioni in merito.
Chi mi delucida? Grazie e complimenti ancora.

DOMA77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  Ghepardo il Ven Mar 13, 2015 7:16 pm

Benvenuto! Quale sarebbe il tuo budget? Tieni conto che tra il 545rx e il p470m c'è una "certa differenza" fischio di potenza, diametro asta, prezzo... non sono macchine propriamente simili, a parte la cilindrata e il fatto di essere a manubrio.
In ogni caso, come potatore e tosasiepi direi che un 45cc è tutt'altro che leggero...

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3112
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  DOMA77 il Sab Mar 14, 2015 8:51 am

Buongiorno Ghepardo,
grazie per il tuo intervento.
Per la differenza me ne sono accorto subito dal prezzo.
Il 545RX Husquarna lo spunterei per 650 euro (credo sia ottimo come prezzo), il blue bird con 420 euro me lo porto a casa.
Ho letto sul forum da qualche parte che quest'ultima marca potrebbe avere difetti al manubrio, ma mi piace l'idea dei 54 cc (ci sono tornato ieri sera) a questo prezzo e i tre anni di garanzia.
E' comunque un prodotto italiano, pertanto credo tutto sommato valido. Non so se i 45 cc del 545 possano essere indicati per il macinone (che comunque il rivenditore non ha). La testina con catene brogio mi sono state FORTEMENTE sconsigliate per la grande pericolosità (a un tizio del posto con un attrezzo simile gli è partito il tallone con uno squarcio lungo la parte inferiore della gamba mica male). Secondo il rivenditore il problema di queste testine è dato dal fatto che per quanto robuste e in acciaio comunque possono sparare dei pezzi dalle bordate micidiali, e sinceramente, DPI o meno, è un rischio che vorrei correre il meno possibile. Ho sempre usato il makita per l'erba e comunque non vado per il sottile quando si tratta di lavorare di raso, perciò a maggior ragione nel bosco, dove le pietre affiorano ma non si vedono nella vegetazione...
Sempre sul forum devo aver letto ma non ne sono sicuro che i 45 cc dell'Husquarna equivalgono quasi 50 cc di prodotti alternativi. Mi confermi?
Mi alletta comunque l'idea di avere in mano una macchina efficiente come questa. Oggi pomeriggio vado a provare l'impugnatura di entrambe per vedere con quale delle due proverò un buon feeling.
Il budget si aggira intorno ai 500 euro, ma potrei alzare l'asticella se ne vale la pena.
Il lavoro che dovrò fare sarà impegnativo e lungo (circa 5 ettari di bosco che non è stato pulito da un sacco di anni). Non ho problemi di scadenza perché è roba mia e non dovrò dare conto a nessuno, ma mi serve un attrezzo che non mi faccia rimpiangere l'impresa che ho intenzione di portare termine. Ti dico che ho iniziato con un canalone che fiancheggia un terreno; rovi alti fino a due metri per un metro e mezzo di profondità.Ho fatto in tre sezioni una cinquantina di metri con ...la motosega!!! Non ti dico la rottura di s...perché mi addentravo tra le spine e ci rimanevo attaccato. Lì ho capito che il lavoro veniva bene ma...l'impresa non valeva la spesa. Troppa fatica con attrezzo improprio (anche se utile quando si trattava di tagliare tronchetti di 7-8 cm.
Non ho ben capito l'ultima frase: ...come potatore e tosasiepi direi che un 45cc è tutt'altro che leggero...
cioè, agganciando l'inserto a motosega si appesantisce troppo il dece, o pregiudica la resa del taglio?


DOMA77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  Kromer il Sab Mar 14, 2015 9:00 am

per 5 ettari (!) l'ideale sarebbe un 50cc di quelli tosti... quando arrivi in fondo devi ricominciare da capo; il multifunzione te lo sconsiglio anche perché la zona d'innesto dell'asta separabile, alla lunga, può diventare un punto debole.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2148
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  DOMA77 il Sab Mar 14, 2015 10:09 am

Buongiorno Kromer.
Infatti vorrei andare su quella cilindrata. Da qui i miei timori per il 545.
Ma sto blue bird è buono o no?
Multifunzione? Mi puoi spiegare meglio?

DOMA77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  Kromer il Sab Mar 14, 2015 10:28 am

DOMA77 ha scritto:Ma sto blue bird è buono o no?
per questa impresa non va bene; tra i due indicati allora il 545rx, il motore potrebbe starci e la trasmissione è all'altezza, poi l'ergonomia è da macchina professionale quindi lo porti meglio.

DOMA77 ha scritto:Multifunzione? Mi puoi spiegare meglio?
hai scritto che il Bluebird può montare l'attrezzo potatore e il taglisiepi, giusto? nel punto di giuntura rischia di rovinarsi, specie se devi trattare un'area del genere; poi è monoimpugnatura mentre nel tuo caso il manubrio è decisamente preferibile.

io farei un giro per vedere altri marchi ok capo

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2148
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  DOMA77 il Sab Mar 14, 2015 10:33 am

Quindi il motore del 545 tutto sommato è ok. Ummm...e ci posso mettere la motosega (il costo è a parte: circa 100-120 euro)?
Tu cosa useresti per fare un lavoro del genere come attrezzo da taglio?
No, il blue bird è a manubrio (almeno quello che ho visto da 45 cc).

DOMA77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  Kromer il Sab Mar 14, 2015 10:43 am

DOMA77 ha scritto:Quindi il motore del 545 tutto sommato è ok.
potrebbe andare, potenza ne ha ma è pur sempre un motore veloce, ribadisco secondo me ci vuole un 50cc con una bella schiena (dati i rovi in quantità)

DOMA77 ha scritto:Ummm...e ci posso mettere la motosega (il costo è a parte: circa 100-120 euro)?
no...

DOMA77 ha scritto:Tu cosa useresti per fare un lavoro del genere come attrezza da taglio?
coltello trituratore (aka rovino, lama a due denti curvi etc.), poi ci sono altri apparati tipo Macinone, catena Brogio etc. se vuoi approfondire esiste la sezione adeguata.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2148
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  DOMA77 il Sab Mar 14, 2015 10:50 am

Kromer ha scritto:
DOMA77 ha scritto:Quindi il motore del 545 tutto sommato è ok.
potrebbe andare, potenza ne ha ma è pur sempre un motore veloce, ribadisco secondo me ci vuole un 50cc con una bella schiena (dati i rovi in quantità)

tipo? max 650 €?

Kromer ha scritto:
DOMA77 ha scritto:Ummm...e ci posso mettere la motosega (il costo è a parte: circa 100-120 euro)?
no...

azz...mi hai smontato affraid

Kromer ha scritto:
DOMA77 ha scritto:Tu cosa useresti per fare un lavoro del genere come attrezza da taglio?
coltello trituratore (aka rovino, lama a due denti curvi etc.), poi ci sono altri apparati tipo Macinone, catena Brogio etc. se vuoi approfondire esiste la sezione adeguata.

del brogio me ne han parlato male (magari girando un pò sentirei campane diverse), il macinone mi intriga ma lo vedrei per i rovi più che per il taglio raso di piccoli alberelli.
Comunque un passo alla volta. Hai ragione: definiamo la macchina poi gli attrezzi da taglio con spostamento in altra sezione...
Il punto è che mi vorrei mettere all'opera già domani (tempo permettendo) e vorrei chiudere entro stasera l'acquisto...


Ultima modifica di Ghepardo il Sab Mar 14, 2015 12:58 pm, modificato 1 volta (Motivazione : sistemato quote errato)

DOMA77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  Ghepardo il Sab Mar 14, 2015 11:13 am

Che marchi trovi nelle vicinanze? Solo bluebird e Husqvarna? Giusto per non limitare la scelta... Nel caso, puoi chiedere i prezzi per macchine analoghe attorno ai 50cc con manubrio.

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3112
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  Kromer il Sab Mar 14, 2015 12:43 pm

comunque 5 ettari (50000 mq) non sono uno scherzo, ti servirà del tempo, quindi giorno più giorno meno meglio guardasi intorno con calma e scegliere la macchina giusta.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2148
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  DOMA77 il Lun Mar 16, 2015 8:37 am

Buongiorno Kromer e Ghepardo,
non riuscendo a rispondere con il cellulare, ho potuto solo leggere i vs interventi.
Ma eccomi qui ora a rimediare e ad aggiornare la situazione.
Lo so che la fretta a volte è cattiva consigliera ma non avendo tempo da perdere mi son deciso in base a quello che passava il convento.
Avevo visto anche un makita RBC525E, 52 cc con motore robin e mi piaceva per la robustezza del manubrio che a occhio mi sembrava migliore del blue bird. L'avrei preso ma il prezzo di 580 € era troppo rispetto a quello spuntato alla fine per la macchina scelta. Il 445 rx l'ho scartato invece per via del motore che, come giustamente mi avete fatto notare, è un pò piccolino per le attività che avrebbe dovuto svolgere.
La mia scelta è caduta alla fine su un blue bird P540 a manubrio e sabato sera stessa sono corso a prenderlo. Non più il 45 cc che avevo visto prima ma un 52 di cilindrata. E mi ha davvero sorpreso in positivo. Intanto il prezzo: 400 euro tutto compreso, ne sono veramente contento!
Poi la resa: ci ho lavorato 6 ore già ieri. Ma ho avuto una resa triplicata rispetto al lavoro fatto in precedenza con la motosega. Il paragone non calza ovviamente, che per ogni lavoro ci vuole l'attrezzo suo... bonk!bonk!
Sarà stato merito dei 52 di cc (si facevano sentire tutti), ma veramente ho tagliato di tutto e di più ed ora sono leggermente... a pezzettini....(clavicole, schiena e fianco dx) come il parasassi, distrutto dopo un paio d'ore ...àcc
Sarebbe stato meglio toglierlo in principio. Ci avevo pure pensato ?????  In effetti ostacolava i movimenti in quella giungla, poi non sono uno che va tanto per per il sottile...
Ora ho una settimana per riprendermi (faccio altro durante la settimana) e ripartire alla carica (tempo permettendo). Già oggi dalle mie parti piove Very Happy .
Ah, per la cronaca, come attrezzo di taglio ci ho messo un'ala a due lame, su consiglio di un signore che si trovava in negozio al momento dell'acquisto. Oggi lo affilo col "flescetto" e cerco di raddrizzarlo perché una estremità ha preso una bella botta su pietra e le lame da lisce sono ehmm...zigrinate!
Proverò anche il disco forestal che mi ha dato il rivenditore in sostituzionedi quello in dotazione, un pò scarsino, e valuterò quale dei due va meglio per me.
Dimenticavo: grazie per i vs suggerimenti!

DOMA77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: P470M Blue bird

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum