Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Shindaiwa 269t, vuoto in accelerazione e al rilascio si spegne.
Da Stepmeister Oggi alle 4:57 am

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Oggi alle 4:30 am

» Accensione motore Condor Guidetti
Da Kalimero Ieri alle 9:52 pm

» Scelta decespugliatore semi-professionale
Da Ghepardo Ieri alle 7:26 pm

» Info storia decespugliatori ad impugnatura singola
Da simone.cc94 Ieri alle 1:40 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da SCIROKKO87 Ieri alle 12:33 pm

» sostituzione carburatore vecchia stihl 20
Da manna Ieri alle 12:07 pm

» Kawasaki Tj35E come si blocca la frizione per smontarla?
Da falcetto Ieri alle 9:42 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da pw31 Ieri alle 8:38 am

» Riparazione fai da te
Da nitro52 Sab Lug 14, 2018 7:01 pm

» VITE
Da mesodcaburei Sab Lug 14, 2018 4:58 pm

» saldatura motore raserba
Da Il Celtico Sab Lug 14, 2018 2:59 pm

» decespugliatore professionale 50 cc
Da Ghepardo Sab Lug 14, 2018 1:30 pm

» Sostituzione decespugliatore
Da Coccia84 Sab Lug 14, 2018 1:19 pm

» Revisione motozappa NUOVA K51
Da gspa Sab Lug 14, 2018 11:49 am

» PARASASSI E TRACOLLE
Da luca31 Ven Lug 13, 2018 8:46 am

» Membrane carburatore originali e compatibili differenza
Da Shondave Gio Lug 12, 2018 7:53 pm

» acquisto decespugliatore
Da ferrari-tractor Gio Lug 12, 2018 2:19 pm

» Bobina per castor cp45
Da simone.cc94 Gio Lug 12, 2018 10:55 am

» OleoMac 240 minimo si spegne
Da Alessio510 Gio Lug 12, 2018 9:26 am

» Stihl fs108 e cambio asta
Da stihl fs108 Gio Lug 12, 2018 8:49 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da ferrari-tractor Mer Lug 11, 2018 11:55 am

» Jonsered CS2138 Parte Solo con Aria Tirata
Da giorgiocangi Mer Lug 11, 2018 10:04 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Mer Lug 11, 2018 6:13 am

» Trattorino tosaerba da record
Da luca31 Mar Lug 10, 2018 5:54 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da luca. Mar Lug 10, 2018 5:09 pm

» antivibranti
Da nitro52 Mar Lug 10, 2018 12:29 pm

» Problema con Oleo-Mac GS410C
Da nitro52 Mar Lug 10, 2018 12:26 pm

» Alberino trasmissione Goldoni 140 motoagricola
Da hokkaido254vl Mar Lug 10, 2018 8:38 am

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da Il boscaiolo Dom Lug 08, 2018 6:44 pm

» Husqvarna 252rx caldo e arrabbiato
Da Tommys Dom Lug 08, 2018 12:25 pm

» GUSTI: SALVIA - ROSMARINO - TIMO - ORIGANO ED ALTRI
Da Vittorio R Ven Lug 06, 2018 7:06 pm

» Motosega Ibea ms38-38
Da Nonno_sprint Ven Lug 06, 2018 5:37 pm

» Alpina HT55 si spegne a motore caldo
Da giulomb Ven Lug 06, 2018 6:55 am

» cavo acceleratore stihl kombi modello vecchio
Da zio jimmy Gio Lug 05, 2018 7:17 pm

» trazione rasaerba
Da falcetto Gio Lug 05, 2018 3:52 pm

» Stihl FS 240 R - Rumore in accelerazione
Da giorgiocangi Gio Lug 05, 2018 2:47 pm

» Decespugliatore TJ45
Da MatB Gio Lug 05, 2018 11:26 am

» Consiglio decespugliatore
Da MatB Gio Lug 05, 2018 11:08 am

» esperienze personali di rischio
Da Elciu Gio Lug 05, 2018 3:13 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17854 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Bosco1986

I nostri membri hanno inviato un totale di 234350 messaggi in 11324 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 100 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 96 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alby4everR, husqvarna1974, robymos, Spartano

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Pagina 36 di 41 Precedente  1 ... 19 ... 35, 36, 37 ... 41  Seguente

Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  steo92 il Sab Set 30, 2017 7:04 am

Io ho sempre miscelato al 2/2.5,anche con il semisintetico, ma condivido anch'io di puntare su un 100% sintetic, spendendo 10/15€ prendi già un prodotto di alta qualità.
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  RodiZegna il Sab Set 30, 2017 12:32 pm

Nello stesso esercizio trovo il Vigor totalmente sintetico FD / EGD (che è quello che sto usando adesso)

Ma non è che mi convinca tanto come brand, prima avevano lo Stihl e lo compravo più volentieri (tra l'altro allo stesso prezzo Rolling Eyes )


RodiZegna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.09.17

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Lun Ott 02, 2017 5:36 pm

Da circa 10 anni uso il Mobil1 pagato 12€/lt
e Husqvarna prima 9,5€/lt ora me lo ha messo 11€ con il petrolio in forte calo devo reclamare!

Ma per circa 30 anni ho usato il Fina  olio da 4 soldi neanche esiste più ma smontato il cilindro della mia vecchia Mondial era perfetto dopo tutti quegli anni di lavoro! Idem per decespugliatore Tanaka e motozappa Ferrari, e anche puliti!

Penso che anche il più economico degli oli il suo lavoro lo faccia, inosmma Unge!!!  hahahahaaaa!!!
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  belcanto il Lun Ott 02, 2017 6:53 pm

L'olio Fina è stato sicuramente un eccellente olio,fra i migliori.
Anche gli attuali Elf di alta gamma sono molto buoni.
Il Mobil 1 regge il confronto con i migliori in assoluto.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  RodiZegna il Lun Ott 02, 2017 6:59 pm

Peraltro io nel frattempo avevo anche scrittto alla Emak chiedendo un loro parere e oggi mi hanno risposto di usare tranquillamente al 2% anche i due semisintetici di cui sopra con specifiche API TC , JASO FC e ISO-L-EGC/D

Vorrei comprare lo Stihl, ma nei negozi dove lo trovavo di solito adesso non c'è più e su internet lo pago più di 20€

Dovrò cercare meglio

RodiZegna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.09.17

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  RodiZegna il Lun Ott 02, 2017 7:03 pm

belcanto ha scritto:
Anche gli attuali Elf di alta gamma sono molto buoni.


Mi daresti mica il nome specifico ?

RodiZegna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.09.17

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  belcanto il Lun Ott 02, 2017 7:31 pm

Ora non ho più la confezione e potrei anche sbagliare perché cambia solo la scritta sulla confezione,dovrebbe essere l'Elf moto 2 race ;non prediluito.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Mar Ott 03, 2017 5:39 pm

https://2img.net/h/s1.postimg.cc/1qa8kdns5b/FINA_Supramix.jpg

ancora ho quanche contenitore vuoto del FINA
lo avete mai usato???
superava le specifiche API TC
peccato che non c'è più.
Da una ricerca sul WEB i più economici sono:

Agip MIX2T a 3,6€/lt
IP MIX Plus2 a 4,95€/lt

qualcuno li usa????


Ultima modifica di falcetto il Mer Ott 04, 2017 10:31 am, modificato 1 volta (Motivazione : Unione messaggi)
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  RodiZegna il Mar Ott 03, 2017 8:34 pm

Sono tutti e due minerali, l'unica specifica che vedo è API TC
belcanto ha scritto:Ora non ho più la confezione e potrei anche sbagliare perché cambia solo la scritta sulla confezione,dovrebbe essere l'Elf moto 2 race ;non prediluito.
Ah.. ma è quello per le moto, non ci avevo pensato.
In effetti..

RodiZegna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.09.17

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Mar Ott 03, 2017 9:44 pm

Temo che ci sia una confusione madornale sui lubrificanti, alimentata dai produttori
quanti sanno esattamente cosa significa:

-"olio Sintetico" ???

Io lo dico dopo per non depistare nessunio, ammesso che sia riuscito a trovare la risposta esatta.
Ho conosciuto un tecnico che lavorava alla Springoil, mi ha detto che oli identici vengono classificati diversamente anche all'interno della stessa marca, olio specifico per Diesel che è identico a quello per auto a Benzina tanto per fare un esempio,
se una casa ha a listino 20 lubrificanti diversi, in realtà è solo una questione commerciale, le differenze sono di gran lunga minori.

Ritornando al quesito, cosa significa Olio Sintetico ????
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Mer Ott 04, 2017 10:58 am

RodiZegna ha scritto:Sono tutti e due minerali, l'unica specifica che vedo è API TC
belcanto ha scritto:Ora non ho più la confezione e potrei anche sbagliare perché cambia solo la scritta sulla confezione,dovrebbe essere l'Elf moto 2 race ;non prediluito.
Ah.. ma è quello per le moto, non ci avevo pensato.
In effetti..

http://www.ip.gruppoapi.com/images/stories/resources/catalogo_generale.pdf
IP MIX PLUS 2
Lubrificante a base minerale per motori a 2 tempi ad
elevate potenze specifiche. Formulato per utilizzi selfmix
e pre-mix. Idoneo per qualsiasi tipo di benzina.
API TC, JASO FC, ISO-L-EGD

è anche FC e per 3,6 €/lt mi sembra OTTIMO !!!!
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  loker il Mer Ott 04, 2017 12:32 pm

è anche FC e per 3,6 €/lt mi sembra OTTIMO !!!!

Ma tu quanto olio consumi in un anno? Se sono decine di litri va bene, ma risparmiare 4-5€ l'anno e prendere un olio minerale oggi secondo me non ha proprio senso.
Il risparmio io lo guardo in altro modo.
Meno Fumi prodotti= aria più pulita che respiri, pulizia del motore = meno manutenzione alla lunga e vita più lunga del motore.
Ormai ci sono molti oli di buona qualita' che costano un po' di più ma sono sintetici al 100% e quindi riesci a fare il doppio della miscela. Garantiscono una migliore lubrificazione e tanti altri vantaggi.
Se vuoi cerca qualche olio sintetico rimarchiato con etichetta jaso fd e vedi che ti troverai meglio. Opinione personale.
Io ho smesso di usare oli minerali sui miei mezzi e non me ne pento.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Mer Ott 04, 2017 6:56 pm


Sui 40 litri anno,

negli anni 80 facevo Motocross e usavamo all'Epoca il Minerale Castrol super TT costava 2500 lire/Lt su motori da competizione tipo il Minarelli corsa corta Sachs Rotax Villa TM ecc. motori che giravano anche a 15.000 giri/min mai avuto problemi di sorta, i cilindri al Nikasil  e Ghisa erano perfetti anche dopo moltissime ore in condizioni assurde.

Mai avuto problemi di Incrostazioni con miscele al 5%

A me questa storia degli olii Sintetici mi sa una pura trovata commerciale per farli pagare il triplo!

Tanto che già la parola Sintetico è ingannevole,

perchè fa pensare ad olii fatti in laboratorio per sintesi di idrogenazione del carbonio, ma leggo sulla Mobil che in realtà sono sempre di origine MINERALE e per Sintetico intendono solo un procedimento di distillazione più evoluto
Già cominciamo Male con l'abuso dei paroloni.

Insomma un Olio Sintetico è sempre un Minerale solo con Distillazione migliore, si la distillazione del portafoglio!!! hahahahaaaa!!!

Questo motore 2 Tempi Aeronautico della Rotax richiede l'uso di Olio Specifica TC mio signore
http://www.flyrotax.com/files/Bilder/Produkte%20Rotax/Datasheets/Produktdatenblatt_582_65hp_rev.BRP-Rotax_20160823.pdf


Ultima modifica di luca31 il Gio Ott 05, 2017 5:28 am, modificato 1 volta (Motivazione : rimozione quote inutili. Usare tasto POSTREPLY)
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  luca31 il Gio Ott 05, 2017 5:31 am

Discorso interessante, ok. Però non andiamo oltre parlando di motori diversi da quelli che ci interessano Very Happy ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Ott 05, 2017 6:38 am

The Red Baron ha scritto:
ma leggo sulla Mobil che in realtà sono sempre di origine MINERALE e per Sintetico intendono solo un procedimento di distillazione più evoluto
riesci a mettere il link?
Da come dici sarebbe un semi-sintetico... forse. Alla fine nessuno ti dirà mai che cosa c'è dentro realmente, ne come lo producono
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9222
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Gio Ott 05, 2017 7:06 am

il problema è sapere realmente cosa significa Olio Sintetico.

http://www.mobil.it/Italy-Italian-LCW/heavydutyengineoils_why-mobil-delvac_why-synthetics.aspx

Anche l'esempio della differenza delle grandezze delle catene molecolari non mi convince visto che le tolleranze degli accoppiamenti sono la massimo sui millesimi ordine di grandezza enormemente superiore al livello molecolare
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Ott 05, 2017 7:36 am

Ti ho chiesto il link perchè avevo letto lo stesso, ma si riferisce a lubrificanti per trazione di mezzi pesanti.

Cosa voglia dire "olio sintetico", come dicevo prima, dipende da produttore a produttore ed alla fine non te lo diranno mai.
Nella mia ingenuità ed ignoranza penso che "sintetico" voglia dire un olio ricavato per sintesi, "semisintetico" è un olio minerale additivato più o meno fortemente, "minerale" è un olio ricavato dal petrolio tramite raffinazione.
Ma posso accettare che le definizioni siano date in base al grado di controllo e purezza delle componenti dell'olio, ovvero se ho un buon olio non mi formalizzerei sul fatto che questo sia ricavato unicamente per sintesi o per raffinazione e distillazione.

Sul discorso costi e marketing... viviamo nella civiltà del consumo Very Happy

Resta il fatto che quando ero ragazzino i miei coetanei grippavano sul lungo rettilineo di fronte a casa perchè usavano l'olio che costava meno ed erano olii minerali.
Adesso i ragazzini non grippano più (purtroppo, una noia sentire giorno e notte questi PREEEEEEEEEEeeeee)... ed usano sempre l'olio meno caro che non è più minerale perchè non ne trovi più... Puzzano però di meno.

avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9222
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  giacomone il Dom Ott 08, 2017 3:49 pm

The Red Baron ha scritto:Sui 40 litri anno,

negli anni 80 facevo Motocross e usavamo all'Epoca il Minerale Castrol super TT costava 2500 lire/Lt su motori da competizione tipo il Minarelli corsa corta Sachs Rotax Villa TM ecc. motori che giravano anche a 15.000 giri/min mai avuto problemi di sorta, i cilindri al Nikasil  e Ghisa erano perfetti anche dopo moltissime ore in condizioni assurde.

Mai avuto problemi di Incrostazioni con miscele al 5%

A me questa storia degli olii Sintetici mi sa una pura trovata commerciale per farli pagare il triplo!

Tanto che già la parola Sintetico è ingannevole,

perchè fa pensare ad olii fatti in laboratorio per sintesi di idrogenazione del carbonio, ma leggo sulla Mobil che in realtà sono sempre di origine MINERALE e per Sintetico intendono solo un procedimento di distillazione più evoluto
Già cominciamo Male con l'abuso dei paroloni.

Insomma un Olio Sintetico è sempre un Minerale solo con Distillazione migliore, si la distillazione del portafoglio!!! hahahahaaaa!!!

Questo motore 2 Tempi Aeronautico della Rotax richiede l'uso di Olio Specifica TC mio signore
http://www.flyrotax.com/files/Bilder/Produkte%20Rotax/Datasheets/Produktdatenblatt_582_65hp_rev.BRP-Rotax_20160823.pdf

Questo discorso lo fà anche un meccanico di riparazione mio amico : io utilizzo olio motore minerale nella benzina per ottenere la miscela per i miei attrezzi. Non ho mai preso in considerazione il suo discorso. Sarà possibile ??? Comunque domani dovrò acquistare del'olio per miscela e mi hanno proposto un TC++ API FD scomparso lo JASO ad un prezzo superiore con garanzia di essere migliore.
avatar
giacomone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 494
Data d'iscrizione : 17.01.15
Età : 53
Località : Umbria

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Lun Ott 16, 2017 8:09 pm

Interessante articolo suglio Olii
http://reef.altervista.org/moto/articoli/oliomotore.html
tra cui dice: Tuttavia vengono definiti sintetici anche gli olii minerali del Gruppo III (Mobil 1, Castrol Formula RS, ecc..)

OLIO SINTETICO: è l’olio prodotto totalmente per via chimica. Inventato nella metà degli anni ’60 dalla Mobil e utilizzato inizialmente sui jet. Negli anni successivi fino ai primi anni ’70, due compagnie, la Mobil e la Amsoil, cominciarono a studiare l’utilizzo di questo olio per il campo automobilistico. Il primo olio totalmente sintetico per auto venne messo sul mercato dalla Amsoil nel 1972 e dalla Mobil nel 1975. Furono le uniche per quasi due decenni, quando le altre compagnie si lanciarono nel mercato con i semisintetici e i sintetici.
Tuttavia vengono definiti sintetici anche gli olii minerali del Gruppo III (Mobil 1, Castrol Formula RS, ecc..)

Per cui gli olii  REALMENTE SINTETICI vengono usati sui JET tipo Typhoon altro che Motoseghe!!!!
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  Stepmeister il Lun Ott 16, 2017 8:25 pm

Non proprio, i multigradi moderni ad ampia escursione non potresti mai ottenerli con olii minerali.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

olii lubrifificanti .

Messaggio  maremmano il Lun Ott 16, 2017 9:15 pm

Ciao a tutti visto che scrivete molto e argomentate su tipi qualità e caratteristiche degli oli voglio segnalarvi un sito in lingua inglese in cui potete togliervi un sacco di curiosita' a riguardo dei lubrificanti di ogni tipo ,conoscere cosa sono i vari enti certificatori api jaso iso etc e quale performance offrono le varie specifiche nonché comparare le caratteristiche dei vari prodotti naturalmente di marche note (qualsiasi tipo di olio lubrificante dal 2t al 4t al diesel al diesel pesante al lubrificante per cambi e differenziali) il sito si chiama oilspecifications.org Ciao buon divertimento.

maremmano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.10.15
Località : maremma toscana

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Mar Ott 17, 2017 5:36 am

Stepmeister ha scritto:Non proprio, i multigradi  moderni ad ampia escursione non potresti mai ottenerli con olii minerali.
Fonte???
perchè la Mobil dice il contrario Il famosissimo Mobil1 chiamato Sintetico è minerale !!!

E caduto un MITO! ci hanno venduti olii a prezzi stratosferici dicendo che erano Sintetici e non è vero snort
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  Ceppo77 il Mar Ott 17, 2017 7:50 am

sintetico, minerale, detto o negato dalle aziende produttrici che non lasciano molto trapelare giustamente quali metodi produttivi e fonti adottano, a questo punto conviene forse basarsi sulle già scarne schede tecniche ?!

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3054
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  Stepmeister il Mar Ott 17, 2017 8:13 am

The Red Baron ha scritto:Fonte???
perchè la Mobil dice il contrario Il famosissimo Mobil1 chiamato Sintetico è minerale !!!
E caduto un MITO! ci hanno venduti olii a prezzi stratosferici dicendo che erano Sintetici e non è vero snort
Andando a memoria dovresti trovare qualcosa a riguardo già sul "Motori endotermici" del Dante Giacosa. Se ho tempo di riprenderlo in mano nei prossimi giorni magari gli ridò un'occhiata. Se per te è caduto un mito, mi dispiace. Personalmente ai miti non c'ho mai creduto ed ho sempre cercato di capire cosa ci fosse sotto.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  The Red Baron il Mar Ott 17, 2017 7:06 pm


Questo dovrebbe essere un VERO OLIO DI SINTESI
http://www.shell.it/motorists/oli-motore-e-lubrificanti-shell/oli-motore-per-auto-shell-helix/shell-helix-ultra-con-pureplus-technology.html
avatar
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 55
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

Re: OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 36 di 41 Precedente  1 ... 19 ... 35, 36, 37 ... 41  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum