Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Problema Husqvarna 550xp
Da luca31 Oggi alle 10:08 pm

» Spessore premilama barra falciante laser BCS
Da pieromarc Oggi alle 9:56 pm

» Sicurezza potatura sotto cavi elettrici
Da RodiZegna Oggi alle 9:23 pm

» Portatore Oleomac pompa olio.
Da coals Oggi alle 7:23 pm

» trattativa su esbosco di latifoglie e conifere: che fare?
Da marzot Oggi alle 7:00 pm

» VITE
Da mesodcaburei Oggi alle 6:49 pm

» Decespugliatore STIHL FR450 - non parte più
Da marvinm Oggi alle 6:40 pm

» Soffiatore Stihl br600 non parte
Da tomm450 Oggi alle 5:03 pm

» Ricambi OleoMac 251A
Da Piero251 Oggi alle 4:31 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da Alessio510 Oggi alle 4:24 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da daniele86 Oggi alle 10:15 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da maroo Oggi alle 9:42 am

» motozappa brumi mini special non gira la fresa
Da sgaragnone Oggi alle 6:28 am

» Scarse prestazioni Solo 654
Da Jefry Ieri alle 7:49 pm

» decespugliatore per piccoli spazi
Da Jefry Ieri alle 6:57 pm

» MAKITA EM4351UH vs HONDA UMK435U
Da ferrari-tractor Ieri alle 6:39 pm

» decespugliatore maruyama BKC 5020 RS zaino non riparte
Da walterino63 Ieri alle 5:57 pm

» SOFFIATORI
Da Ghepardo Ieri alle 9:20 am

» OLIVO
Da sanremese Ieri alle 5:28 am

» decespugliatore Mitsuboshi TC 31
Da Metz Ven Set 22, 2017 5:51 pm

» rasaerba bolens
Da maxb. Ven Set 22, 2017 4:54 pm

» tosaerba aspera
Da falcetto Ven Set 22, 2017 4:35 pm

» Dov'è finita la Castor?
Da ferrari giacomo Ven Set 22, 2017 4:35 pm

» Rottura bullone lama rasaerba
Da falcetto Ven Set 22, 2017 4:31 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:50 pm

» mirtillo americano
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:42 pm

» Stihl 070
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:24 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:21 am

» Motosega al minimo gira la catena
Da Stepmeister Ven Set 22, 2017 8:53 am

» * Potatore ad asta Echo PPT-2400
Da rulof Ven Set 22, 2017 7:29 am

» E' ancora valida la EFCO 137?
Da triboletto Gio Set 21, 2017 10:45 pm

» motosega da potatura occasionale
Da RodiZegna Gio Set 21, 2017 7:16 pm

» spark by alpina ps338 ereditata ...provo a riparare...... novello a lavoro....facciamo esperienza
Da falcetto Gio Set 21, 2017 6:59 pm

» alpina A-70 elettromatic
Da Laser Gio Set 21, 2017 6:35 pm

» Craburazione Opem 145 e Spartan 34 standard
Da nitro52 Gio Set 21, 2017 4:03 pm

» carburazione efco 152
Da filippo75pg Mer Set 20, 2017 9:17 pm

» acquisto motosega
Da luca31 Mer Set 20, 2017 6:36 pm

» Stallatico in sacchi, quanto ne serve?
Da ferrari-tractor Mer Set 20, 2017 4:36 pm

» la motosega rimane accellerata
Da Beat69 Mer Set 20, 2017 4:10 pm

» Motore Kawasaki fc150v
Da rappys Mer Set 20, 2017 3:16 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16900 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sergej

I nostri membri hanno inviato un totale di 220925 messaggi in 10523 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

hokkaido254vl, Laser

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Ven Giu 26, 2015 10:39 am

Salve a tutti!
Sono un neo iscritto del forum e sono qui per abbeverarmi alla vostra conoscenza. mio signore idiot

Sono alla ricerca di un buon decespugliatore da 50 cc circa spendendo il meno possibile. L'utilizzo maggiore sarà in uliveti ed eventualmente qualche vigneto. Quindi terreni prevalentemente pianeggianti, terreni con pendenze non molto elevate, poggi e terrazzamenti vari.
Mi sono letto tutto il topic riguardo alle impugnature e visti i numerosi consigli direi che l'ideale per me dovrebbe essere il manubrio, data la mia altezza (191 circa) e la schiena non proprio priva di dolori nonostante la mia giovane età. Ho tuttavia il dubbio riguardo che il decespugliatore ad asta rigida con manubrio (che non ho mai usato) possa risultare scomodo nella pulizia di poggi e fosse. Cosa mi dite?

Il budget è il più limitato possibile. Non vorrei andare assolutamente oltre i 400-450, ma meno spendo e più sono contento, senza perdere di vista l'affidabilità e durevolezza della macchina. Neutral


Consigli? bonk!bonk!

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  worior il Ven Giu 26, 2015 11:03 am

Purtroppo a mio avviso per un decespugliatore 45-50cc valido,oltretutto con doppia impugnatura, il budget mi pare molto limitato,l'unica possibilità sono i kawasaky con asta di media qualità. In ogni caso dovresti dirci che rivenditori hai in zona. Puoi anche affidarti all'aquisto sul web con tutti i rischi connessi

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Ven Giu 26, 2015 11:41 am

Il rivenditore/officina a cui mi servo "abitualmente" ha come marchi stihl, husqvarna, active ed echo. Ci sono altri rivenditori vicini o non molto lontani da me, ma non so assolutamente cosa tengano. Mi informo e vi faccio risapere.

Riguardo all'acquisto in rete non ho nessun problema. Compro da anni in rete senza aver avuto mai problemi: il trucco è rivolgersi solo a venditori di serietà accertata. ok capo

Se mi date qualche modello inizio a vedere prezzi e caratteristiche per farmi un'idea.
Di base mi piacerebbe avere un dece affidabile che riesca a sostenere 8 di ore di seguito ma non giornaliere. Magari un paio di giorni alla settimana, ecco.
Riguardo all'impugnatura/tipologia del dece cosa mi dite? Può andare un decespubliatore con asta fissa e manubrio o per uliveti con poggi/terrazzamenti/fosse è d'obbligo quello a zaino?
Ci sono aste più lunghe in commercio o no? Per mia esperienza devo stare sempre con la schiena in avanti, vista la mia altezza. Ma magari con quelli a manubrio non è necessario, non so. ?????


Ultima modifica di falcetto il Ven Giu 26, 2015 3:36 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimozione quote del messaggio immediatamente precedente)

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  worior il Ven Giu 26, 2015 11:53 am

Se vuoi stare con la schiena dritta la miglior soluzione è la doppia impugnatura.Se non hai particolari pendenze non ti crea problemi,pensa che io ci pulisco il sottobosco Se non hai problemi ad acquistare on line,(calcola però che al minimo problema lo devi rispedire con tempi di attesa che possono diventare lunghissimi),prova a dare un occhio al kawa tj 53 è una buona motorizzazione e vediamo che tipo di asta monta,in alternativa anche con gli oleomac-efco 45-50cc non dovresti sforare moltissimo

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Kromer il Ven Giu 26, 2015 12:07 pm

ciao e benvenuto,

quanto sono estesi i terreni da lavorare? quali tipi di essenze (pravelenza di erba, rovi etc)?

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2038
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 32
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Ven Giu 26, 2015 2:17 pm

worior ha scritto:Se vuoi stare con la schiena dritta la miglior soluzione è la doppia impugnatura.Se non hai particolari pendenze non ti crea problemi,pensa che io ci pulisco il sottobosco Se non hai problemi ad acquistare on line,(calcola però che al minimo problema lo devi rispedire con tempi di attesa che possono diventare lunghissimi),prova a dare un occhio al kawa tj 53 è una buona motorizzazione e vediamo che tipo di asta monta,in alternativa anche con gli oleomac-efco 45-50cc non dovresti sforare moltissimo
Ho trovato in rete il kawasaki e mi sembra una bell'attrezzo. E' affidabile come dece? I ricambi si trovano facilmente?
Il rivenditore a cui accennavo è anche meccanico di attrezzi da giardinaggio, quindi immagino che con i pezzi giusti mi possa aggiustare senza problemi il decespugliatore.
Kromer ha scritto:ciao e benvenuto,
quanto sono estesi i terreni da lavorare? quali tipi di essenze (pravelenza di erba, rovi etc)?
Di preciso non lo so perchè volevo acquistare il dece anche per andare a pulire campi non miei, dato che ho già avuto diverse richieste. Al momento saranno un 6-7000 metri da pulire 3-4 volte l'anno in più giorni. Ovviamente se ho un dece che mi permette di lavorare per molte ore (sia perchè non mi rompo io sia perchè non si rompe lui) i giorni diminuiscono a tutto vantaggio mio.
Le essenze sarebbero prevalentemente erbose con qualche erba che vira al legnoso, stile romice. Magari un pò di rovi qua e la ma senza esagerare. hahahahaaaa!!!

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Kromer il Ven Giu 26, 2015 4:19 pm

bon, data l'estensione ti serve un 45cc vispo (in genere costosi) o un buon 50cc: giusto il tj53 con asta degna oppure il cinquantino Efco/Oleomac che però, in genere, passa un pò il budget che hai prefissato.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2038
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 32
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  worior il Ven Giu 26, 2015 6:59 pm

In genere i kawa sono affidabili,molto poi dipende dal'asta,se ti puoi affidare ad un ufficina a fine garanzia può essere la scelta giusta. Devi informarti bene su che asta monta !

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Ven Giu 26, 2015 7:00 pm

Kromer ha scritto:bon, data l'estensione ti serve un 45cc vispo (in genere costosi) o un buon 50cc: giusto il tj53 con asta degna oppure il cinquantino Efco/Oleomac che però, in genere, passa un pò il budget che hai prefissato.

Si anche io ero orientato fin dall'inizio ad un 50.

Oltre al kawasaki mi potete consigliare altro?
Che ne pensate della Ama? Il padre della mia ragazza è agricoltore ed ha un paio di motoseghe da potatura ama che usa intensivamente. Ne è rimasto colpito fin da subito e le consiglia a tutti. Magari anche sui decespugliatori i prodotti sono buoni, anche perchè è una ditta italiana (magari non produce in italia però... Rolling Eyes ). Cosa mi sapete dire?


Riguardo all'asta, come faccio a sapere che tipo di asta monta? ?????

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  worior il Ven Giu 26, 2015 7:19 pm

Per quanto mi risulta le ama sono produzioni cinesi,poi che ci sia una ditta in italia che controlla non lo so.
Per sapere che asta monta il dece devi vedere cosa c'è scritto sull'asta stessa,se aquisti on line devi stare in fiducia di chi vende,se te lo dice. solitamente entro i 400 euro trovi asta blu bird,mediocri,ma che non vanno nemmeno malissimo

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Kromer il Ven Giu 26, 2015 7:50 pm

potresti valutare l'Active 4.5 B, non mi sbilancio di più perché purtroppo non ho mai avuto modo di vedere/provare in prima persona (e mi spiace, li trovo alquanto interessanti), però diversi utenti ne hanno uno di quella fascia, magari attendi il loro parere ok capo

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2038
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 32
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  luca31 il Sab Giu 27, 2015 7:04 am

Il Kawasaki tj 53 con asta yokoama a manubrio lo trovi in negozio a 450 € e qui vai sicuro come qualità dell'asta. Forse dico forse l'imbragatura non è il top ma con qualche decina di euro puoi prendere l'imbrago Active o emac che sono molto apprezzati. Il 50 cc di efco / oleomac costa sui 50 70 € in più. Per un uso come quello che dici tu non andrei a cercare aste inferiori. Parere personale

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5106
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Sab Giu 27, 2015 2:40 pm

worior ha scritto:Per quanto mi risulta le ama sono produzioni cinesi,poi che ci sia una ditta in italia che controlla non lo so.
Per sapere che asta monta il dece devi vedere cosa c'è scritto sull'asta stessa,se aquisti on line devi stare in fiducia di chi vende,se te lo dice. solitamente entro i 400 euro trovi asta blu bird,mediocri,ma che non vanno nemmeno malissimo


Allora meglio evitare la ama quindi. ok capo


Kromer ha scritto:potresti valutare l'Active 4.5 B, non mi sbilancio di più perché purtroppo non ho mai avuto modo di vedere/provare in prima persona (e mi spiace, li trovo alquanto interessanti), però diversi utenti ne hanno uno di quella fascia, magari attendi il loro parere ok capo


Vedendo i prezzi in rete mi sembra piuttosto caro, dato che l'ho trovato a 630 più ss, quindi siamo decisamente fuori budget! very cry


Luca31 ha scritto:Il Kawasaki tj 53 con asta yokoama a manubrio lo trovi in negozio a 450 € e qui vai sicuro come qualità dell'asta. Forse dico forse l'imbragatura non è il top ma con qualche decina di euro puoi prendere l'imbrago Active o emac che sono molto apprezzati. Il 50 cc di efco / oleomac costa sui 50 70 € in più. Per un uso come quello che dici tu non andrei a cercare aste inferiori. Parere personale


Ma la sola asta yokoama si trova? Perchè magari potrei comprarne uno con la blue bird e utilizzarla finchè non si rompe (mica si rompe anche il motore, no?) e poi cambiarla con la yokoama, così da ammortizzare la spesa nel tempo. Ovvio che se la sola asta costa 200 € o più il gioco non vale la candela, dato che il tj 53 con blu bird l'ho trovato a 380€.


Ricercando l'asta yokoama in rete mi è capitato un messaggio di MASTROTURI:

MASTROTURI ha scritto:se non hai esigenze d'utilizzo particolarmente gravoso il tj 45 E-M va benissimo...quanto alla trasmissione (asta, alberino, coppia conica etc) ottime trasmissioni sono Kaaz (Ideal) Yokoama, Maruyama (Kjapan)... un Tj 45 con un'asta di qualità costa qualcosa in più ma ti dura il triplo...

Con un'asta di qualità la vita del dece si allunga di così tanto?
Ho vicino un rivenditore kawasaki, se gli ordino un tj 53 gli posso chiedere espressamente di farmi montare un tipo di asta? Un prezzo decente visto che trovo il blue bird a 380 compreso di accessori vari quale dovrebbe essere? 450 come già detto nella discussione è un prezzo accettabile?

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  luca31 il Sab Giu 27, 2015 3:41 pm

Per prendere un tj con asta yokoama devi avere un rivenditore che rivende i prodotti dell'importatore garmec

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5106
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Kromer il Sab Giu 27, 2015 4:28 pm

grimgor ha scritto:Vedendo i prezzi in rete mi sembra piuttosto caro, dato che l'ho trovato a 630 più ss, quindi siamo decisamente fuori budget! very cry
mi sembra un prezzo esagerato: calcola che con 40-50€ in più prendi un Husqvarna 545rx che, senza nulla togliere al 4.5 B, è un'altra macchina; visto che hai un rivenditore Active in zona prova a chiedere (credo che 450€ ci vorrano tutti) ok capo

quanto al tj53, l'asta Bluebird è il proprio il minimo: dato che hai molta erba e pochi lavori con apparati pesanti potrebbe anche andare, ma devi mettere in conto minimo una batti-e-vai come si deve e soprattutto una tracolla doppia adeguata, quella di serie è pessima.

altrimenti come suggerisce Luca31 guarda l'allestimento Yokoama oppure K-Japan, Kaaz passa bene i 500€.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2038
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 32
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  luca31 il Sab Giu 27, 2015 5:10 pm

Magari prendendo il tj con bluebird ti dura secoli...però se dici di usarlo intensamente io prenderei una macchina con asta seria . Delle tre che dice kromer la yokoama è la più economica ma valida. Tieni presente che normalmente per un 50 cc si va dai 500 € in su per l'oleomac o un Kawasaki con asta top. Se vai su echo, Active, husqvarna, stihl, shindaiwa... i prezzi sono tutti sopra i 500 € . Quindi un 50 cc a 380...
Prendere quello e poi cambiare asta non mi pare per niente conveniente perché se hai qualche noia ogni tanto che fai ?? Quanto aspetti per cambiare l'asta? Io sono sempre del parere di fare una spesa ben fatta e non pensarci più. Non è che un'asta inferiore come costruzione si 'rompe' improvvisamente dopo 5 anni anziché 10 , noi sai cosa può riservare

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5106
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Savignano il Sab Giu 27, 2015 9:36 pm

Confermo quanto detto da Luca 31
Andrei da un rivenditore che tratta Kawasaki Yokoama . Per il tj 53 il prezzo reale di vendita ,dalle mie parti ,si aggira sui 410-430 euro con semplice impugnatura sui 430-450 euro per la doppia impugnatura
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Sab Giu 27, 2015 11:52 pm

Si beh, se con la yokoama il tj costa 450 ci posso stare. E' al limite del mio budget ma è comunque una spesa sensata, visto che mi assicurate la qualità della macchina.
Spendere di più in un dece professionale non sarebbe un grandissimo problema, ma visto che non sarà un uso quotidiano della macchina e che non saranno tagli di sottobosco penso che prendere uno sthil sia superfluo per me.


Lunedì mi informo sull'active e sul kawasaki con yokoama, così vedo se riesco a trovare quello che cerco e i vari prezzi che mi fanno. ok capo

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  worior il Dom Giu 28, 2015 9:26 am

Comunque il Kawa rimane una macchina professionale,magari non al top come potenza,ma non ha nulla da invidiare a marchi più blasonati,
Con un asta di qualità per il tuo lavoro e col la giusta manutenzione ti dura una vita ,con una spesa corretta. ok capo
Lo stesso discorso penso valga per active ,anche se li conosco solo di fama!

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  AGRICOL-TURI il Dom Giu 28, 2015 10:57 am

Da me il tj53 a manubrio allestito yokoama oscilla dalle 450€ a 400€ tondi tondi, girali tutti perchè ne vale la pena Wink
Comunque BlueBird alla fine avendo corretto il più grosso dei difetti (il supporto manubrio da plastica ora finalmente in alluminio nelle versioni 2015) per me è più che discreto anche come affidabilità Wink
avatar
AGRICOL-TURI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 10.09.14
Età : 39
Località : Catanzaro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Dom Giu 28, 2015 12:29 pm

Ok, domani sento un pò di prezzi in giro e valuto. Se alla fine la blue bird del 2015 è migliorata la considererò seriamente per l'acquisto. Se c'è molta differenza tra la blue e la yoko magari prendo la blue e via.


Domanda veloce: aste sandri garden come sono comparate alle altre?

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  luca31 il Dom Giu 28, 2015 1:05 pm

Cinesi

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5106
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Dom Giu 28, 2015 1:26 pm

Luca31 ha scritto:Cinesi

Laughing

Sintetico ma esaustivo! hahahahaaaa!!!

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Dom Giu 28, 2015 6:53 pm

AGRICOL-TURI ha scritto:Da me il tj53 a manubrio allestito yokoama oscilla dalle 450€ a 400€ tondi tondi, girali tutti perchè ne vale la pena Wink
Comunque BlueBird alla fine avendo corretto il più grosso dei difetti (il supporto manubrio da plastica ora finalmente in alluminio nelle versioni 2015) per me è più che discreto anche come affidabilità Wink


Mi è venuta in mente una domanda, probabilmente sciocca: come faccio a riconoscere un'asta BB prodotta nel 2015 da una antecedente? E riconoscere una BB da una yokoama? Mi devo fidare del venditore?

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  worior il Dom Giu 28, 2015 7:32 pm

La blu bird la riconosci dall'attacco manubrio in metallo ,in ogni caso deve esserci un adesivo sull'asta stessa,diffida da chi non ti dice la marca dell'asta montata!A volte non lo sa nemmeno chi vende!

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum