Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Regalo motosega per scolpire per mio padre
Da Mariasole Oggi alle 10:57 am

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da belcanto Oggi alle 10:41 am

» Intaglio Posate
Da nitro52 Oggi alle 10:22 am

» carburazione ama thc 25.10
Da nitro52 Oggi alle 9:51 am

» OLIO CATENA
Da nitro52 Oggi alle 9:49 am

» Perchè la mia mts taglia storto?
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:38 am

» Catena e barra bloccata
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:29 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da Stepmeister Oggi alle 9:08 am

» SOFFIATORI
Da maxb. Oggi alle 8:40 am

» Motore Honda gx 270 parte e poi dopo alcuni secondi si spegne
Da Massimo1968 Oggi alle 7:51 am

» Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:30 am

» Rimessaggio della Motosega
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:29 am

» Sfiato olio motosega alpina P510
Da angelo4 Oggi alle 7:18 am

» Active 39.39 oppure Echo cs-360tes
Da fim Oggi alle 7:02 am

» sostituire una stihl 026
Da fim Oggi alle 6:52 am

» la crescita del forum...a tappe!
Da Dan56k Oggi alle 6:13 am

» TAGLIO LUNGO VENA
Da Stepmeister Oggi alle 4:26 am

» motosega echo cs2600es
Da fabri1989 Oggi alle 12:38 am

» COLTELLI
Da SCIROKKO87 Ieri alle 8:18 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da simone.cc94 Ieri alle 7:54 pm

» MOTOCARRIOLE
Da simmy106 Ieri alle 7:49 pm

» Danarm: perde miscela dal tubo di scappamento?!
Da ferrari-tractor Ieri alle 6:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da simmy106 Ieri alle 6:18 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da chainsculptor Ieri alle 6:14 pm

» Consiglio motosega "casalinga"
Da Shondave Ieri alle 5:35 pm

» Problema motosega stihl MS180
Da Ireneo Ieri alle 2:00 pm

» Remington logmaster sl5
Da nitro52 Ieri alle 10:49 am

» incontri ravvicinati
Da lovato Ieri alle 7:32 am

» Carburazione e minimo instabile con Shindaiwa 269T
Da Shondave Lun Nov 20, 2017 10:56 pm

» problema avviamento e funzionamento oleomac gs 260
Da nitro52 Lun Nov 20, 2017 9:59 pm

» Dolmar ps420sc o Shindaiwa 452s.?
Da luca31 Lun Nov 20, 2017 8:10 pm

» POMODORO
Da lucky62 Lun Nov 20, 2017 2:21 pm

» TRITURATORI
Da luca31 Lun Nov 20, 2017 2:11 pm

» Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
Da luca31 Lun Nov 20, 2017 2:03 pm

» Banco carica tronchi
Da Edolegna Lun Nov 20, 2017 11:28 am

» Mc Culloch Titan 40 ereditata...
Da Simonetorino Lun Nov 20, 2017 9:06 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da loker Dom Nov 19, 2017 10:13 pm

» scrittura privata tra proprietario e boscaiolo
Da filippo75pg Dom Nov 19, 2017 7:22 pm

» Montaggio molla freno McCulloch pm 484
Da Alessio510 Dom Nov 19, 2017 6:26 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da ferrari-tractor Dom Nov 19, 2017 5:55 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17115 membri registrati
L'ultimo utente registrato è dalileo

I nostri membri hanno inviato un totale di 224061 messaggi in 10783 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 139 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 128 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

belcanto, Celli Enrico, dalbach, fabri1989, fim, Ghepardo, Mariasole, nitro52, nixi, sgaragnone, superciuk

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Lun Giu 29, 2015 10:04 am

Sono appena stato dal rivenditore e ha un tj 53 con asta mgf dk600 (se non ricordo male). L'espositore è della maruyama, non so se è il produttore dell'asta. Prezzo 450€. Cosa ne dite? L'asta è ok?

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Ghepardo il Lun Giu 29, 2015 10:13 am


******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2829
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Lun Giu 29, 2015 10:21 am

Si scusate, mi sono dimenticato uno 0. Era assolutamente 6000.

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Savignano il Lun Giu 29, 2015 10:34 am

No MGF e K-Japan-Maruyama sono due cose completamente diverse , in comune hanno che sono distribuiti entrambi da Fiaba s.r.l.
I primi sono prodotti di produzione cinese...di qualità (sembra) più alta rispetto agli standard cinesi, ma ancora tutta da verificare , mentre Maruyama -KJapan sono sicuramente ottimi prodotti (aste e motori), direi quasi al top,specialmente le aste K-Japan.
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Lun Giu 29, 2015 12:34 pm

Paragonata all'asta yokoama la qualità è simile o no? Perchè se a 380 trovo la blue bird in rete non vedo perchè spenderne 450 per un'asta di qualità inferiore!

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  luca31 il Lun Giu 29, 2015 2:43 pm

io non la conoscevo ma se Savignano dice che è di produzione cinese non centra niente con yokoama.
Yokoama e k-japan sono aste di qualità prodotte in giappone , le altre ( ne trovi a decine ) sono di produzione cinese. Se vuoi sapere dove trovare un kawasaki con asta yokoama telefona al distributore garmec

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5407
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Savignano il Lun Giu 29, 2015 3:48 pm

Qui rischiamo di andare fuori OT...  
Di aste e allestimenti  e coppie coniche se ne parla in maniera approfondita qui  
http://lamotosega.forumattivo.com/t1401-aste-e-coppie-coniche?highlight=aste+e+coppie+coniche
Ti consiglio di leggere i vari interventi , vedrai che  troverai molte risposte a interrogativi e dubbi al riguardo , che ognuno di noi almeno una volta ha avuto al momento della scelta di un decespugliatore .
Personalmente  :
Kawasaki con asta Yokoama  lo comprerei subito ,con aste MGF e Blue Bird No! ma neanche con aste Vigor ,Stiga , Ama ,Sandrigarden e Papillon (e spero di non averne dimenticate...)
Discorso diverso per Kawasaki TJ53con asta K-Japan.Maruyama (sigla KJBH 53 che attualmente considero in assoluto uno dei migliori allestimenti per il TJ53  ma che credo  ti porti fuori budget al costo di circa 480-500 euro.
Ciao
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  luca31 il Lun Giu 29, 2015 8:12 pm

Idem, anch'io ragiono allo stesso modo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5407
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Mar Giu 30, 2015 1:27 pm

Savignano ha scritto:Qui rischiamo di andare fuori OT...  
Di aste e allestimenti  e coppie coniche se ne parla in maniera approfondita qui  
http://lamotosega.forumattivo.com/t1401-aste-e-coppie-coniche?highlight=aste+e+coppie+coniche
Ti consiglio di leggere i vari interventi , vedrai che  troverai molte risposte a interrogativi e dubbi al riguardo , che ognuno di noi almeno una volta ha avuto al momento della scelta di un decespugliatore .
Personalmente  :
Kawasaki con asta Yokoama  lo comprerei subito ,con aste MGF e Blue Bird No! ma neanche con aste Vigor ,Stiga , Ama ,Sandrigarden e Papillon (e spero di non averne dimenticate...)
Discorso diverso per Kawasaki TJ53con asta K-Japan.Maruyama (sigla KJBH 53 che attualmente considero in assoluto uno dei migliori allestimenti per il TJ53  ma che credo  ti porti fuori budget al costo di circa 480-500 euro.
Ciao

Beh, sto chiedendo info per l'acquisto di un dece nell'apposita sezione. Mi sembra logico che io mi informi anche sulle aste che il suddetto dece può montare!
Comunque sia risolvo così: se trovo un tj53 con yokohama a meno di 500€ da qualche rivenditore di zona lo prendo, altrimenti prendo un blue bird a 380 e ci lavoro finchè dura. ok capo
Se riesco oggi vado a sentire da un altro rivenditore.

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Savignano il Mar Giu 30, 2015 9:58 pm

Vedrai che il Kawasaki Yokoama dovresti trovarlo ad una cifra sui 400 euro o poco distante e sui 500, poco più poco meno, potresti trovare il KJBH53 K-Japan -Maruyama.
Una cosa riguardo agli allestimenti Kawasaki che NON comprerei:
Ho fiducia che ,se non tutti ,almeno alcuni riescano a dimostrare, col tempo, di essere all'altezza come costruzione, robustezza ed affidabilità di  K-Japan-Maruyama ,Yokoama,Ideal , Maori ...
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Mer Lug 01, 2015 9:06 am

Ho fatto il giro dei rivenditori di zona e devo dire che sono un pò sconsolato. Non ho trovato un prezzo decente per i vari dece che ho sentito, se non per quelli più cari.

Husqvarna 553 rs a 660€ (l'unico con un buon prezzo, ma totalmente fuori budget)
Maruyama BC5020 RS a 670€ (più o meno allineato ai prezzi in rete, ma sconsigliato da 2 rivenditori per il costo dei prezzi di ricambio assurdi)
Efco 8530 a 570-580€ (in rete si trovano a 500)
Kawasaki tj53 con asta mgf a 450€ (ho chiesto le yokoama e mi hanno detto che il prezzo sarebbe salito un bel pò bonk!bonk! )
Kawasaki tj53 con Blue bird a 470€ (in rete si trova a 380 compresi diversi accessori)
Echo 420 a 660€ (2.4cv contro i 3.2 dell'husqvarna al solito prezzo!!!)


In più in due rivenditori mi hanno detto che il kawasaki è un bel motore ma ha pochi giri e quindi anche se 53 non lavora bene come gli altri della solita cilindrata. Mi hanno detto una sciocchezza o no?
In rete ho trovato uno zenoah 45cc 2.7 cv con manubrio a 400 euri. Mi hanno parlato molto bene di questa marca, anche se il rivenditore husqvarna mi ha detto che è stata acquisita dagli svedesi che lo vogliono togliere dal mercato. Considerando che il kawasaki è 53cc con 2.7 cv mi ritroverei con un dece con la solita potenza ma meno cilindrata. Secondo voi così il lavoro rimane agevole oppure la differenza di cilindrata si farà sentire nonostante la solita potenza?
Degli efco cosa mi potete dire? Ho trovato in rete un 8530 a 500€ e di persona mi ha fatto un'ottima impressione. Per quel prezzo lo potrei valutare, anche se alla fine spendo 100 € di più dello zenoah e mi ritrovo un dece con i soliti cv.


Consigli? bonk!bonk! very cry

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Kromer il Mer Lug 01, 2015 9:35 am

- tj53: vero non è potentissimo e poco propenso alla rotazione, ma da qui a sconsigliarlo ce ne passa... l'erba la taglia lo stesso senza tanti patemi Very Happy

- ho capito a quale Zenoah ti riferisci, motore gz 45 sulla buona vecchia asta Maori/Dai Shin, anche qui è vero quello che ti hanno detto cioè che i motori sono ottimi e gli Svedesi hanno travasato la tecnologia Zenoah nei loro progetti; questo è più grintoso del Kawasaki, sull'erba va bene ed è uno dei 45cc "cattivi" a cui facevo riferimento in uno dei miei post iniziali (mia opinione: adoro Zenoah e la serie gz), però sono modelli non più distributi in Italia

- l'Efco 8530 è un'altra buona e collaudata macchina, trasmissione bella robusta... qualche utente saprà dirti di più ok capo


Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2036
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Mer Lug 01, 2015 9:52 am

Kromer ha scritto:- tj53: vero non è potentissimo e poco propenso alla rotazione, ma da qui a sconsigliarlo ce ne passa... l'erba la taglia lo stesso senza tanti patemi Very Happy
Ma quindi è vero che gira più lentamente dei compari 53 e che quindi taglia un pò peggio rispetto ai competitors?
Che tagli l'erba immagino sia ovvio, dato che è il suo lavoro. Il dubbio è che un 2.7cv di altre marche lavori meglio di questo.
Kromer ha scritto:- ho capito a quale Zenoah ti riferisci, motore gz 45 sulla buona vecchia asta Maori/Dai Shin, anche qui è vero quello che ti hanno detto cioè che i motori sono ottimi e gli Svedesi hanno travasato la tecnologia Zenoah nei loro progetti; questo è più grintoso del Kawasaki, sull'erba va bene ed è uno dei 45cc "cattivi" a cui facevo riferimento in uno dei miei post iniziali (mia opinione: adoro Zenoah e la serie gz), però sono modelli non più distributi in Italia
Si, gz 45.
La domanda fondamentale è: questo 45 lavora più o meno come il 53 kawa dato che hanno la solita potenza o no? Sui lavori più gravosi (diciamo con testina brogio) lavora sempre bene o la cilindrata minore crea problemi nonostante la potenza identica al tj53? I pezzi di ricambio in futuro sarenno un problema visto che viene messa fuori mercato oppure no?
Alla fine mi converrebbe prendere lo zenoah, dato che per 20 euri in più rispetto al kawa ho la solita potenza con minor cilindrata (quindi immagino anche consumi ridotti) e asta maori rispetto a blue bird, cosa non da poco.

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Lug 01, 2015 10:17 am

quel zenoah è un prodotto notevole, molto veloce per lo sfalcio dell'erba.
Se devi usare testine pesanti per rovi non si tira indietro, ma il tj53 avendo una coppia maggiore è forse più indicato.
Tutto dipende dal lavoro che devi fare.
In entrambi i casi non hai un prodotto scadente.

Per il discorso prezzi, più o meno sono anche quelli della mia zona.
Se la differenza è di 50 euro, prendilo in negozio almeno sai a chi rivolgerti in caso di dubbi o problemi.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8503
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  luca31 il Mer Lug 01, 2015 10:49 am

Prima di buttarti su zenoah assicurati contattando il rivenditore che sia ancora realmente disponibile. Sul discorso dei ricambi non so dirti.
Ci sono macchine nate proprio per lo sfalcio e altre più eclettiche ma nel tuo caso hai paletti come il budget, ricambi, assistenza di un negozio fisico... che sono da valutare prima ( a mio avviso) di avere una bomba a tagliare l'erba anziché una bombetta

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5407
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  DotCom il Mer Lug 01, 2015 12:11 pm

grimgor ha scritto: In più in due rivenditori mi hanno detto che il kawasaki è un bel motore ma ha pochi giri e quindi anche se 53 non lavora bene come gli altri della solita cilindrata. Mi hanno detto una sciocchezza o no?
In rete ho trovato uno zenoah 45cc 2.7 cv con manubrio a 400 euri. Mi hanno parlato molto bene di questa marca, anche se il rivenditore husqvarna mi ha detto che è stata acquisita dagli svedesi che lo vogliono togliere dal mercato. Considerando che il kawasaki è 53cc con 2.7 cv mi ritroverei con un dece con la solita potenza ma meno cilindrata. Secondo voi così il lavoro rimane agevole oppure la differenza di cilindrata si farà sentire nonostante la solita potenza?
Degli efco cosa mi potete dire? Ho trovato in rete un 8530 a 500€ e di persona mi ha fatto un'ottima impressione. Per quel prezzo lo potrei valutare, anche se alla fine spendo 100 € di più dello zenoah e mi ritrovo un dece con i soliti cv.
Consigli? bonk!bonk! very cry
Il Tj53 vuole testine pesanti non avendo moltissimi giri,è come un trattore, tanto fa in salita, tanto in discesa, ma ha una coppia che lo zenoah che citi può  solo sognare. Molti negozianti tirano l'acqua al proprio mulino, non dimenticarlo.


Ultima modifica di DotCom il Mer Lug 01, 2015 12:15 pm, modificato 3 volte
avatar
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 36
Località : Bassa Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Kromer il Mer Lug 01, 2015 12:12 pm

grimgor ha scritto:Ma quindi è vero che gira più lentamente dei compari 53 e che quindi taglia un pò peggio rispetto ai competitors?
non solo tra gli oltre 50cc, ci sono 45cc (e.g. 545rx, fs 460) che girano di più e sull'erba li trovo migliori; purtroppo queste macchine e cubature superiori hanno prezzi salati, il tj53 è un'alternativa più economica ma non per questo scadente.
grimgor ha scritto:La domanda fondamentale è: questo 45 lavora più o meno come il 53 kawa dato che hanno la solita potenza o no? Sui lavori più gravosi (diciamo con testina brogio) lavora sempre bene o la cilindrata minore crea problemi nonostante la potenza identica al tj53?
ha già risposto ferrari-tractor, d'accordo su tutto.

era un buon allestimento (meglio ancora con il gz50) purtroppo non li importano più, magari per i ricambi del motore problemi non ce ne sono (l'Husky 553 rs è un 50cc Zenoah rimarchiato) mentre per la trasmissione non saprei, ora sotto Maori trovi aste Kaaz con motori Kawasaki e Mitsubishi; alla peggio gli attacchi sono compatibili con le aste dei vari assemblaggi.

comunque sia valuta bene il da farsi ok capo

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2036
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  DotCom il Mer Lug 01, 2015 12:21 pm

Aggiungo che l'8530 come motore è simile al Tj53 ma ha un'asta da 32 mm, per 500 euro io non ci penserei proprio , oppure se trovi un TJ53 con asta yokohama o maori, gli altri assemblaggi non li cosidererei. Se devi usare spesso il Brogio, lo Zenoah lo scarterei e valuterei o l'efco o il Tj53 con assemblaggio che ti ho descritto.
avatar
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 36
Località : Bassa Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Mer Lug 01, 2015 3:19 pm

Bene, allora direi che vista l'assistenza assicurata da rivenditori vicini e visto che il tj53 è più un trattore rispetto allo zenoah vado definitivamente con il kawa.

Il mio problema è che i rivenditori di zona non hanno aste decenti se non blue bird a quasi 100 euro in più rispetto al prezzo in rete, per di più senza accessori (ok, non sono molto utili ma ci sono!).grrr bonk!bonk!
Sono andato sul sito della Garmec per vedere i rivenditori di zona: li ho già girati e nessuno di loro ha tj53 con aste yokoama, maori o k-japan, quindi non so come risolvere la situazione.
Se qualcuno conosce qualche rivenditore online che ha yokoama a meno di 450-480€ mi può mandare un mp con il link? Altrimenti vado di BB a 380 e fine della storia! Laughing




Per inciso: 2 rivenditori di zona tengono kawasaki e aggiustano qualunque decespugliatore gli venga portato, quindi non credo proprio ci possano essere problemi nel non comprare direttamente da loro. L'unico problema sarà con l'eventuale uso della garanzia (facciamo gli scongiuri ha ha ) che comporterà l'invio del dece al commerciante tramite corriere, per il resto mi posso rivolgere tranquillamente ai meccanici di zona.

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  AGRICOL-TURI il Mer Lug 01, 2015 4:11 pm

Guarda che un'asta BlueBird non è mica fatta di carta pesta... anzi sono pure parecchio robuste sie le aste che le coppie coniche!
Quel che fa realmente schifo sono particolari come la leva comandi (veramente di infima qualità), il cinghiaggio (ma lo risolvi prendendone uno della emak quando ti sarai stancato di quello che ti danno insieme al bluebird) o la batti&vai montata di serie che vale veramente poco o nulla (già quella a ricarica rapida che danno in più adesso è mille volte meglio).
Sicuramente Yokoama è migliore ma se non hai rivenditori in zona non è una questione di non voler spendere 70/80€ in più ma proprio non poterla comprare quindi il discorso è diverso.
avatar
AGRICOL-TURI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 10.09.14
Età : 39
Località : Catanzaro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Mer Lug 01, 2015 7:26 pm

AGRICOL-TURI ha scritto:Guarda che un'asta BlueBird non è mica fatta di carta pesta... anzi sono pure parecchio robuste sie le aste che le coppie coniche!
Quel che fa realmente schifo sono particolari come la leva comandi (veramente di infima qualità), il cinghiaggio (ma lo risolvi prendendone uno della emak quando ti sarai stancato di quello che ti danno insieme al bluebird) o la batti&vai montata di serie che vale veramente poco o nulla (già quella a ricarica rapida che danno in più adesso è mille volte meglio).
Sicuramente Yokoama è migliore ma se non hai rivenditori in zona non è una questione di non voler spendere 70/80€ in più ma proprio non poterla comprare quindi il discorso è diverso.



Da quello che ho capito in questo topic, grazie alle vostre chiarissime spiegazioni, è che la BB è un'asta decente ma non affidabilissima, mentre con le yokohama ho un'asta qualitativamente superiore ad un prezzo abbordabile. Quindi se riuscissi a trovare in rete una yoko sotto i 480€ preferirei spendere 100€ in più ed avere un dece super affidabile anche per lavori gravosi piuttosto che spendere 100€ in meno e avere sempre il timore di lavorare in maniera troppo aggressiva per non rovinare l'asta BB.
Se poi nessuno sa consigliarmi in messaggio privato un sito che vende yoko a prezzi accettabili vado di Blue Bird e fine del chiasso. Se però posso acquistare meglio preferisco! ok capo
Tanto alla fine comprerò comunque in rete, dato che spendere 90€ in più per avere il solito dece senza nessun accessorio non mi sembra molto intelligente. ?????

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Yommi il Mer Lug 01, 2015 7:52 pm

Ciao
se proprio devi comprare in rete, se cerchi bene, ci sono anche i k-japan a buon prezzo
comunque chi vende mgf dovrebbe avere anche i k-japan visto che li prendono dallo stesso importatore.
Io andrei a chiedere al rivenditore che ti ha proposto l' mgf

Yommi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 28.05.14
Età : 33
Località : vicino ad Asti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  grimgor il Mer Lug 01, 2015 9:26 pm


Ho già chiesto e la sua risposta è stata: "Te li posso ordinare ma il prezzo è MOLTO più alto rispetto ai 450 di questo". Se è molto più alto vuol dire che non sono i 30€ max che sarei disposto a spendere e quindi non mi azzardo nemmeno a chiedere. Crying or Very sad


Ultima modifica di Nonno_sprint il Gio Lug 02, 2015 3:54 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso « quote» post precedente. Superfluo)

grimgor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 26.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  AGRICOL-TURI il Gio Lug 02, 2015 5:59 am

no no grimgor, io per eseprienza personale ti sottolineo che a livello di affidabilità asta e coppia conica bluebird va più che benone sono i particolari a non essere eccelsi! la sua robustezza è fuori discussione c'è gente che ha preso legnate non indifferenti con le bluebird eppure sono ancora lì senza alcun danno, quindi sull'affidabilità vai tranquillo.
Ripeto se trovi yokoama o k-japan per 100€ in più prendi quelle senza dubbi, ma se non le trovi non farti tanti problemi un tj53 bb ti durerà e anche parecchio Wink
avatar
AGRICOL-TURI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 10.09.14
Età : 39
Località : Catanzaro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Savignano il Gio Lug 02, 2015 9:41 am

Grimgor guarda che ti ho inviato un mp saluti
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio per decespugliatore "da uliveto"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum