Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» consiglio per acquisto motosega elettrica
Da mistoimpegando Ieri alle 10:03 pm

» Consigli ad un inesperto per acquisto decespugliatore
Da Ulli Ieri alle 9:36 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Ieri alle 8:55 pm

» MOTORI 4 TEMPI A BENZINA
Da mistoimpegando Ieri alle 6:08 pm

» Kawasaki Tj45E a zaino
Da nuvolo Ieri alle 12:50 pm

» Come riporre il decespugliatore
Da gpf78 Ieri alle 11:59 am

» motocoltivatore casorzo
Da Giovani Ieri alle 6:11 am

» Consiglio per motosega da potatura
Da luca31 Ieri alle 2:24 am

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Gio Giu 22, 2017 7:51 pm

» Domande nuovo decespugliatore zaino
Da jango Gio Giu 22, 2017 6:59 pm

» grippaggio McCulloch PROMAC PM 3000?
Da lockeid Gio Giu 22, 2017 6:34 pm

» TREE CLIMBING
Da luca31 Gio Giu 22, 2017 5:47 pm

» Scelta motosega abbattimento e sezionamento
Da Simone1494 Gio Giu 22, 2017 4:34 pm

» Husqvarna 135
Da nitro52 Gio Giu 22, 2017 4:32 pm

» SPACCALEGNA
Da Elciu Gio Giu 22, 2017 10:25 am

» * husqvarna 560 562
Da luca31 Gio Giu 22, 2017 2:31 am

» incontri ravvicinati
Da nitro52 Mer Giu 21, 2017 4:50 pm

» Consigli per l'acquisto: ACTIVE 3.5L VS. SHINDAIWA T350.
Da luca31 Mer Giu 21, 2017 3:26 pm

» Sostituzione cavo freno motocarriola Honda HP250
Da falcetto Mer Giu 21, 2017 3:14 pm

» consiglio tecnico
Da rdeltatre Mer Giu 21, 2017 12:27 pm

» Scambio cilindri decespugliatore alpina vip
Da simosardegna89 Mer Giu 21, 2017 9:10 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da stevu82 Mer Giu 21, 2017 8:04 am

» Consiglio acquisto motosega
Da Elciu Mar Giu 20, 2017 8:52 pm

» scelta di una motosega tuttofare con rapporto qualità-prezzo
Da Elciu Mar Giu 20, 2017 8:37 pm

» Infestato dall' Ailanto
Da rg7474 Mar Giu 20, 2017 8:22 pm

» PATATE
Da jukurlason Mar Giu 20, 2017 6:59 pm

» McCulloch pro mac 510
Da Alessio510 Mar Giu 20, 2017 8:28 am

» consigli per acquisto decispugliatore elettrico
Da Ghepardo Lun Giu 19, 2017 2:53 pm

» Decespugliatore fatica ad accendersi a caldo
Da GLAgri Lun Giu 19, 2017 2:24 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da ferrari-tractor Lun Giu 19, 2017 11:04 am

» BARRE NORMALI
Da SuperUCCU Dom Giu 18, 2017 9:05 pm

» Decespugliatore Sandri Garden sbs 30 smontaggio
Da lockeid Dom Giu 18, 2017 6:26 pm

» MANIFESTAZIONI SPORTIVE
Da rg7474 Dom Giu 18, 2017 5:45 pm

» Efco / Oleo Mac STARK 2500 S - 25,4 cc
Da lockeid Dom Giu 18, 2017 10:46 am

» echo cs 2600 es
Da Shondave Sab Giu 17, 2017 7:08 pm

» Giri massimi tg33 vs diametro filo
Da Shondave Sab Giu 17, 2017 7:00 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da rg7474 Ven Giu 16, 2017 7:55 pm

» Trasmissione alluvionata tagliaerbe Alpina
Da lockeid Ven Giu 16, 2017 6:15 pm

» OLIO CATENA
Da Shondave Ven Giu 16, 2017 2:42 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da luca31 Ven Giu 16, 2017 11:41 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16663 membri registrati
L'ultimo utente registrato è csmoie

I nostri membri hanno inviato un totale di 217582 messaggi in 10323 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 24 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Una Jonsered sfortunata

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una Jonsered sfortunata

Messaggio  matteone il Ven Gen 29, 2016 5:46 pm

Ciao a tutti i membri del forum! Il mio nick è matteone, nella vita solo Matteo e ho 23 anni. Scrivo per chiedervi un'opinione e un consiglio e semplicemente per raccontarvi le mie disavventure. Nel 2011 ho comprato una Jonsered 2238 in offerta a 200 euro, contro i 300 di listino. La uso un anno, tagliando legna da ardere per casa mia, quando serve abbatto piccoli alberi entro i 30 cm di diametro, al livello di hobby. Ad aprile 2012, dopo aver tagliato un banale albicocco, la jonsered si pianta in modo "brutto".... risultato? Candela (originale) rotta e conseguente grippaggio del motore. La casa riconosce il guasto, mi viene sostituito il cilindro e il pistone in garanzia. Passano i mesi, i lavori che devo fare li faccio senza difficoltà... Veniamo all'oggi: in questi ultimi 8 mesi la motosega è stata più dal meccanico che a casa. Ha sempre lo stesso problema che i meccanici non riescono a risolvere: si accende, come inizia ad essere calda ha dei cali di potenza, fuma molto e si spegne. L'ultima volta che l'ho fatta riparare mi sono state sostituite le membrane del carburatore, ma il problema c'è sempre. Altri hanno questa motosega? So benissimo che non è una professionale, ma non è nemmeno una motosega cinese comprata al bennet a 80 euro (con tutto il rispetto per le motoseghe del bennet, però la qualità si dovrebbe vedere!). Voi cosa fareste? Il cilindro e il pistone sono nuovi praticamente, le membrane cambiate un paio di mesi fa... è proprio sfortunata.


Ultima modifica di falcetto il Ven Gen 29, 2016 7:43 pm, modificato 1 volta (Motivo della modifica : Spostato qui da -MOTOSEGHE VECCHIE E D'EPOCA-)

matteone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 29.01.16
Età : 25
Località : Mathi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  ceppo77 il Ven Gen 29, 2016 5:53 pm

Ciao benvenuto
I problemi che descrivi non sono da poco! !!
Secondo me la colpa é ancora del gruppo termico!
Hai provato a togliere la marmitta e vedere in che condizioni é? ?!!

Escluderei un problema elettrico
avatar
ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : MN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  matteone il Ven Gen 29, 2016 5:58 pm

perfetto! A detta del meccanico. A novembre non andava proprio più in moto. Dal meccanico l'abbiamo praticamente smontata insieme, tolto la marmitta e il cilindro non ha danni come il pistone. Dopo quella volta mi sono state sostituite le membrane. Ma non ho risolto niente...

matteone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 29.01.16
Età : 25
Località : Mathi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  ceppo77 il Ven Gen 29, 2016 6:46 pm

La rottura della candela provoca generalmente gravi danni che possono estendersi non solo al gruppo termico ma anche alla biella e albero motore a causa dei numerosi detriti
Non per ultimo ai cortechi di banco
avatar
ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : MN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  Ducelier il Ven Gen 29, 2016 6:50 pm

A mio avviso si potrebbe fare 2 prove:
La prima controllare la compressione a freddo e ricontrollarla quando si spegne a caldo e vedere se è diminuita,se si ci può essere un difetto di tolleranza del gruppo termico.
La seconda verificare se a caldo quando si spegne la candela fa ancora la scintilla,sarebbe cosa buona misurare con tester la resistenza interna della bobina a freddo e rimisurarla quando fa il difetto.
avatar
Ducelier
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 360
Data d'iscrizione : 22.05.12
Età : 39
Località : Pavia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  falcetto il Ven Gen 29, 2016 7:53 pm

Ritengo anch'io che il problema è ancora da imputare al gruppo termico. Se a freddo si avvia regolarmente e a caldo diventa "fiacca" non si scappa....
Cosa si era rotto della candela? Distacco elettrodi? Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3535
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  nonno sport il Ven Gen 29, 2016 9:50 pm

occhio,se ha già grippato,i paraolio dell'albero motore hanno sicuramente sofferto ed a caldo aspirano aria..........
avatar
nonno sport
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 334
Data d'iscrizione : 21.01.16
Età : 51
Località : Bettona (Perugia)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  Anto86 il Ven Gen 29, 2016 10:20 pm

i meccanici hanno il brutto vizio, non tutti ma molti, di provare la motosega a vuoto con qualche sgasata. questo è ciò che fanno dopo la riparazione. invece serve ben altro per capire e vedere se una macchina va bene e se la riparazione fatta è andata a buon fine risolvendo il problema.

in questo caso purtroppo il grippaggio è figlio di un corpo "estraneo" finito dentro e come tipologia di grippaggio è parecchio deleteria. non escludo che i danni abbiano coinvolto la testa di biella o l'albero in se. danni a questi componenti possono giustificare il mal funzionamento a caldo dato dal maggiore attrito che si sviluppa, tende inoltre a surriscaldare, fuma parecchio e fa puff: spenta. (mi è successo una volta una cosa simile ed era sbiellata). tenderei ad escludere genericamente false aspirazioni di aria, in questi casi il comportamento tipico e l'aumento di giri e l'incarburabilità della macchina.

il consiglio che ti do è: se sei in grado di metterci le mani fallo, (nel caso la smonti pezzo pezzo e controlli sino a capire quale componente meccanico è difettoso) se non te la senti trova un meccanico bravo che trovi il problema, poi si decide se conviene o no ripararla. altro consiglio che ti do è di non usarla, perchè grippi di nuovo al 1000%.
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  Alessio510 il Sab Gen 30, 2016 5:58 am

Sono d'accordo con Anto e comunque con gli altri che imputano il difetto al gruppo termico. Ci vuole un'analisi approfondita dei componenti... purtroppo il grippaggio da corpo estraneo provoca danni magari non ben visibili ma importanti.
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6104
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  matteone il Sab Gen 30, 2016 8:27 am

Vi ringrazio tutti per le risposte Smile ho grippato nel 2012. é andata bene per un po', ma da un anno a questa parte mi fa proprio disperare. Si il grippaggio all'epoca fu a causa dell'elettrodo della candela staccato. Aveva inchiodato tutto, non mi ricordo se avessero sostituito anche l'albero e la biella. Però ragionando è colpa proprio del motore, la motosega non ha potenza, fa una fatica bestiale a prendere giri. E sono giustissime le parole di Anto86: "tende inoltre a surriscaldare, fuma parecchio e fa puff: spenta". Il meccanico ha sempre fatto cosi, accesa, due sgasate a freddo e "vai pure che è a posto"... a posto un tubo bonk!bonk! !

Provo a fare un ultimo tentativo: cambio meccanico e insieme valuteremo se cambiarla o tenerla, anche se sono abbastanza convinto a cambiarla bla bla bla

matteone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 29.01.16
Età : 25
Località : Mathi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  nitro52 il Sab Gen 30, 2016 10:15 am

a questo punto la tua intenzione mi pare sensata anche perche' spenderesti dei soldi senza essere sicuro del risultato, poi con la macchina che ti rimane ( se non la dai dentro) potresti farti delle esperienze meccaniche
ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  matteone il Sab Gen 30, 2016 5:30 pm

Si ho appena caricato un video su youtube, non posso incorporare il link. Basta cercare "jonsered 2238" ed è nei video recenti.

matteone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 29.01.16
Età : 25
Località : Mathi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  Stepmeister il Sab Gen 30, 2016 6:07 pm

Dovrebbe essere questo:
https://m.youtube.com/watch?v=BO2XKdQNrUY

Il video forse può anche ingannarmi, ma mi sembra che la catena non sia affilata e che scorra male. Olio ne arriva? Per quanto riguarda il motore, ho avuto un problema molto simile con una Husqvarna 235 poco tempo fa. Qualcuno sa quale sia il corrispondente modello Jonsered?
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  falcetto il Sab Gen 30, 2016 6:56 pm

La catena taglia ma è anche bloccata sulla barra!!!!!!
Matteo: possibile che non ti accorgi che non scorre???? Non lo senti il rumore di ferraglia??? La pompa olio manda olio?
Stai mandando arrosto il motore! Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3535
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  ceppo77 il Sab Gen 30, 2016 7:09 pm

La catena é montata nel verso giusto?
É tensionata correttamente o troppo tirata?
Il freno catena per caso non é sbloccato correttamente durante il funzionamento?

Non è che la candela si sbriciola perché si cuoce? ?!!
avatar
ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : MN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  falcetto il Sab Gen 30, 2016 7:22 pm

Stepmeister ha scritto:... una Husqvarna 235 poco tempo fa. Qualcuno sa quale sia il corrispondente modello Jonsered?  
Dovrebbe essere la 2234 o la 2238. In pratica cambia poco o nulla: il motore è un 38 cc da 1,4-1,5 kW. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3535
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  Kromer il Sab Gen 30, 2016 7:28 pm

2234 ok capo

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2005
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 32
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  nonno sport il Sab Gen 30, 2016 7:56 pm

scusate ma non vi sembra che sia grassa di carburazione? fa i 4 tempi anche sforzando..........
avatar
nonno sport
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 334
Data d'iscrizione : 21.01.16
Età : 51
Località : Bettona (Perugia)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  ceppo77 il Sab Gen 30, 2016 7:57 pm

Cosa intendi per 4 tempi sforzando ?????
avatar
ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : MN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  nonno sport il Sab Gen 30, 2016 8:01 pm

ciao ceppo,intendo quando non gira para al massimo,poi si pareggia mettendo il motore sotto tiro
avatar
nonno sport
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 334
Data d'iscrizione : 21.01.16
Età : 51
Località : Bettona (Perugia)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  ceppo77 il Sab Gen 30, 2016 8:07 pm

C'é pran poco che quadra in quella motosega Very Happy Very Happy
avatar
ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : MN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  nonno sport il Sab Gen 30, 2016 8:12 pm

e si, veramente......
avatar
nonno sport
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 334
Data d'iscrizione : 21.01.16
Età : 51
Località : Bettona (Perugia)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  matteone il Dom Gen 31, 2016 9:16 am

Si che non arriva olio mentre taglio me ne sono accorto. Però arriva l'olio, perché lasciandola ferma forma la macchia sulla superficie di appoggio. Catena nuova e montata nel verso giusto. Non c'è molto che quadra e me ne rendo conto. Ho fatto cambiare le membrane e presuppongo l'abbiano carburata a novembre...

matteone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 29.01.16
Età : 25
Località : Mathi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  Stepmeister il Dom Gen 31, 2016 9:26 am

Col carter catena smontato i fori della barra corrispondono a quelli del circuito di lubrificazione? Puoi mettere una foto per favore? La barra e i relativi fori sono puliti? Senza barra e a motore acceso, accelerando un po' l'olio esce?
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  nitro52 il Dom Gen 31, 2016 10:49 am

matteone ha scritto:Si che non arriva olio mentre taglio me ne sono accorto. Però arriva l'olio, perché lasciandola ferma forma la macchia sulla superficie di appoggio. Catena nuova e montata nel verso giusto. Non c'è molto che quadra e me ne rendo conto. Ho fatto cambiare le membrane e presuppongo l'abbiano carburata a novembre...
se forma la pozza di olio dove l'appoggi non significa che arriva olio sulla catena vuol solo dire che arriva olio fuori dal rispettivo foro sulla macchina .
la barra e' la sua? e come statop gia' detto il canale e i fori sulla barra sono puliti liberi da residui di taglio
se la catena non e' affilata e/o affilata ma cotta non tagliera' mai bonk!bonk! affraid
ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una Jonsered sfortunata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum