Argomenti simili
Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» zomax 502 litio
Da alxrilli Oggi alle 10:17 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nitro52 Oggi alle 9:39 pm

» Alpina A40E - non parte
Da luido86 Oggi alle 9:11 pm

» OLIO CATENA
Da manuel55 Oggi alle 8:41 pm

» smontaggio avviatore a fune autoavvolgente motore acme 330
Da angeloz Oggi alle 8:29 pm

» Aratro rotativo Berta su Bcs 725
Da guinadi73 Oggi alle 8:26 pm

» SOFFIATORI
Da Ghepardo Oggi alle 8:24 pm

» SEGHE - SEGACCI A MANO
Da angeloz Oggi alle 7:49 pm

» Problema carburatore (credo) TH48
Da nitro52 Oggi alle 7:39 pm

» CHE ALBERO E'? CHE PIANTA E'? CHE FIORE E'?
Da cuchel Oggi alle 7:35 pm

» * Solo 610 AV
Da fiatista87 Oggi alle 4:04 pm

» Manuale officina per Oleomac 251 + esplosi per reperire ricambi
Da Fabio78 Oggi alle 3:31 pm

» Restauro mcculloch mac 10-10
Da stewe Oggi alle 1:58 pm

» ripristino decespugliatore
Da alxrilli Oggi alle 12:59 pm

» Microescavatori 5 qli
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:37 am

» marchio jonsered
Da luca31 Oggi alle 8:13 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da Na paca de legne Ieri alle 10:15 pm

» stihl ms 200-200t esplosi
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:38 pm

» echo cs 2600 es
Da Nonno_sprint Ieri alle 6:35 pm

» Collettore da sostituire?
Da Alessio510 Ieri alle 5:47 pm

» BARRE CARVING
Da Kromer Ieri alle 5:29 pm

» Acquisto motosega 50cc Dolmar PS5105/Husqvarna 550XP
Da pellegrinelli roberto Ieri alle 12:04 pm

» come rovinare una catena ed una giornata
Da maxb. Ieri alle 10:06 am

» Stihl 026 pompa olio
Da maxb. Ieri alle 9:45 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Ieri alle 7:24 am

» Barre con sistema "lubri-jet"
Da luca31 Sab Feb 17, 2018 8:13 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da simmy106 Sab Feb 17, 2018 1:00 pm

» nuova husqvarna 565xp
Da Luigite Sab Feb 17, 2018 6:56 am

» Castor c40
Da MainecooN Ven Feb 16, 2018 8:48 pm

» idea per rimuovere una pianta incastrata
Da lore70 Ven Feb 16, 2018 8:00 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da gian66 Ven Feb 16, 2018 11:47 am

» Acquisto motosega da potatura
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 9:15 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi
Da pellegrinelli roberto Gio Feb 15, 2018 8:03 pm

» Problema Echo cs-351wes
Da manuel55 Gio Feb 15, 2018 6:32 pm

» * Carter oleomac
Da angeloz Gio Feb 15, 2018 6:10 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Gio Feb 15, 2018 5:36 pm

» che motosega è ?
Da Alessio510 Gio Feb 15, 2018 4:01 pm

» Tubicini adatti alla benzina
Da alxrilli Gio Feb 15, 2018 1:46 pm

» Valutazione abbattimento alberi in giardino
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 10:48 am

» Acquisto motosega da 50cc - consigli
Da luca31 Gio Feb 15, 2018 10:12 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17426 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriel

I nostri membri hanno inviato un totale di 228558 messaggi in 11021 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 56 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fiat300dt

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


COLTELLI

Pagina 12 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14  Seguente

Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  worior il Dom Ott 09, 2016 8:39 pm

Mah l affilatura dovrebbe prenderla e tenerla ma so troppo sottili. Escono buone lame da quelle dei seghetti da carpenteria pedante se si trovano ancora. Li affili un lato e l altro lasci il seghetto e hai un doppla finzione

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  gian66 il Lun Ott 10, 2016 6:54 am

Se pensi che gli antichi facevano coltelli ricavati dalle ossa e dalle pietre.
Io. Direi di Si!, di sicuro in base alla lama che usi, avrà delle caratteristiche sue che non saprei dire.

ps. io uso per tagliare il cartone, un coltello con una lama di sega ben affilata. per fare questo lavoro  va benissimo.

******************************************************************************************************
«Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3926
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  denti d'acciaio il Lun Ott 10, 2016 12:13 pm

Non so voi ma io mi affido solo a coltelli made in sardegna fatti a manina. ok capo

Gli altri, compreso opinel sono solo coltelli da usare in tutte quelle situazioni in cui lo rovini seriamente (raschiare tubi, utilizzo come cacciavite, scavare per tagliare ortaggi ecc...).

Anche io possiedo l'opinel dal N° 7 fino al N° 10 sia al carbonio, normale e inox, ma la differenza col coltello sardo e abissale.
avatar
denti d'acciaio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 22.09.15
Località : sui monti nei prati in fiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Ceppo77 il Lun Ott 10, 2016 12:26 pm

Per chi come te è fortunato a trovarne ancora fatti a mano, si troverà ad avere coltelli eccezionali, sicuramente migliori di quelli in serie seppur fatti a dovere.

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3054
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  loker il Lun Ott 10, 2016 6:51 pm

ok ma mi pare un po' sbagliato paragonare coltelli fatti a mano di una certa qualita' con quelli industriali che hanno degli standard certificati magari non il top ma a prezzi abbordabbili.
Un po' come paragonare un abito fatto su misura con uno comprato al negozio dove vi sono tutte le taglie.
La maggior parte delle persone compra al negozio per tanti motivi, ma non vuol dire che siano oggetti pessimi/scadenti. Chi è fortunato puo' avere un coltello fatto a mano magari personalizzato, con manico pregiato, intagliato, cesellato ecc, gli altri comprano quello che trovano sul mercato.
Non dico questo per far polemica. Ma è la realtà.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  worior il Lun Ott 10, 2016 7:04 pm

Pienamente d'accordo con loker

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Ceppo77 il Lun Ott 10, 2016 7:08 pm

worior ha scritto:Pienamente d'accordo con loker

Immaginavo !

Di polemica non si tratterà ma ......di disputa si!

Ho espresso solo un parere.
Io, ritenendola una fortuna, non posso averla.
Il discorso andava ben oltre, forse mi sono spiegato male.....tradizioni ecc ecc.

Ora andiamo avanti e parliamo  esclusivamente di coltelli.
Chiuso ot

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3054
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  worior il Lun Ott 10, 2016 7:41 pm

Che cosa immaginavi ceppo? Non capisco il tuo intervento,ho espresso il mio parere senza arrecare offesa,la polemica non serve. Poi qui si parla di coltelli di lavoro,spesso robusti e spartani, mica di ceselli,manici pregiati,mancano solo le lame in damasco e poi siamo a posto. Io vedo meglio un opinel,come coltello di lavoro piuttosto che un pregiatissimo(e lo dico senza ironia,ma con consapevolezza) coltello sardo.

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Ceppo77 il Lun Ott 10, 2016 7:55 pm

Ok assodato quanto detto e ridetto, proseguiamo, senza uscire dal seminato, le discussioni nella medesima sezione con foto e quant'altro risulti consono ed intetessante a chi ne fruira'.

Detto ciò chiaramente, buona continuazione e buona lettura.

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3054
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Ceppo77 il Ven Nov 25, 2016 3:22 pm

oggi trovato a poco prezzo, meno di 10€ questo opinel carbon n°8 tre dita
preferito alla versione inox per la durezza maggiore della lama ed ulteriore facilità nella affilatura.

contro, non consigliato per il taglio di alimenti, in quanto la lama facilmente e naturalmente ossidabile, potrebbe trasferire al cibo un gusto sgradevole.

attualmente ingrassato con vaselina alimentare


Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3054
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Dan56k il Ven Nov 25, 2016 4:04 pm

Ceppo77 ha scritto:
...per la durezza maggiore della lama...
...non consigliato per il taglio di alimenti...
Ciao Ceppo, ti contraddico subito... Very Happy gli Opinel in carbonio sono più "teneri" degli inox, ed è per questo che si affilano meglio, e io non trovo affatto che trasferiscano sapori agli alimenti: considera che li uso tutti i giorni per cucinare e non mi è mai successo che prendessero sapori o odori strani.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2621
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Ceppo77 il Ven Nov 25, 2016 4:17 pm

ciao dan
anche a me il dubbio era venuto.
poi pensando alle viterie inox ( massimo A2 / A4 ) e quindi molto meno resistenti di quelle in acciaio al carbonio  e leggendo molti forum del settore e sentendo diversi luminari o presunti tali, classificano le lame al carbonio più dure delle inox .
quest'ultime contengono sostanze  in maggior quantità che non arrugginiscono (  penso cromo ecc ?? ) a discapito della quantità di carbonio il quale attribuisce appunto durezza.

poi esperto non sono.
mi piaceva e l'ho acquistato senza magari sapere effettivamente ciò che acquistavo.

effettivamente se lo si tutti i giorni non si altera la lama, ma se dimenticato ed usato dopo tempo potrebbe essere una eventualità.

tutto per sentito dire Very Happy


Ultima modifica di Ceppo77 il Ven Nov 25, 2016 4:22 pm, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunto testo)

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3054
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  denti d'acciaio il Ven Nov 25, 2016 4:24 pm

worior ha scritto:Che cosa immaginavi ceppo? Non capisco il tuo intervento,ho espresso il mio parere senza arrecare offesa,la polemica non serve. Poi qui si parla di coltelli di lavoro,spesso robusti e spartani, mica di ceselli,manici pregiati,mancano solo le lame in damasco e poi siamo a posto. Io vedo meglio un opinel,come coltello di lavoro piuttosto che un pregiatissimo(e lo dico senza ironia,ma con consapevolezza) coltello sardo.

Premetto che non mi interessa fare polemiche.
Ma di coltelli ci sono di tutti i tipi, sia pregiati (da collezione con manico in corno, damascato etc...) che da lavoro con 9cm di lama a 10-16 euri sempre fatti a mano, la cosa che costa e fare il manico in corno (ci vuole molto tempo a crearlo), se trovi quelli con manico in resina li trovi a poco prezzo.

Saluti
avatar
denti d'acciaio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 22.09.15
Località : sui monti nei prati in fiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Fokke il Gio Dic 08, 2016 8:37 pm



Il primo me lo regalò il babbo quando avevo 8 anni e da allora porto un coltello in tasca. Il terzo è opinel no. 9 che ho sempre con me.
Il secondo è un serramanico fatto da una lama di pialla. Il quarto è Lauri finlandese il quinto Mora, entrambi li ho solo manicati. Il sesto l'ho forgiato da una lima rotta, lo uso per tagliare il cuoio. Il settimo è un opinel no. 10 rotto a metà, la lama corta è molto comoda per certi lavori con il legno. 5 e 7 come vedete sono i più usurati dopo qualche anno di affilature. I manici sono di carpino, robinia e faggio

Ecco un coltellino che ho forgiato oggi da un paio di tenaglie rotte a cui devo fare il manico appena ho un po' di tempo libero. D'inverno per fortuna ho tempo a volontà per fare questi lavoretti.


Fokke
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.12.13
Età : 22
Località : Lebane, Serbia

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  loker il Gio Dic 08, 2016 10:29 pm

Bei coltelli Fokke. Sono sicuro che per ognuno di essi hai tante storie da poter raccontare.
Visto che sei molto esperto di rimanicature vorrei chiederti una cosa : ho un coltello da cucina marca "kaimano" (che dovrebbe essere di discreto acciaio inox). Purtroppo il manico in plastica si è rotto e ora dovrei sostituirlo. Il problema è che la parte che era interna al manico è veramente corta. Calcola che la lama complessivamente misura circa 30cm ma la parte che stava nella plastica non era più lunga di 5-6 cm. Sapresti dirmi come rimanicare questo coltello?
Sarei anche disposto a renderlo più corto. Ma poi come lo fisso nel legno visto che la lama è cosi' lunga?
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Dan56k il Ven Dic 09, 2016 6:32 am

@Fokke
Carina la lama che hai ricavato dalla tenaglia...
@loker
Se l'immanicatura è corta mi sa che c'è poco da fare...

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2621
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  davide78 il Ven Dic 09, 2016 6:59 am

potresti allungare la parte di manico saldando una piattina dello stesso spessore in acciaio inox
avatar
davide78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 20.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  loker il Ven Dic 09, 2016 7:22 am

Io ho pensato di accorciare la lama e usare un pezzo di essa come manico inserendola nel futuro pezzo di legno che farebbe da manico, limandola con un disco flessibile o con un frullino tipo il dremel per eliminare il filo
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  davide78 il Ven Dic 09, 2016 7:49 am

se non ti serve avere la lama da 30cm puoi anche fare così...se invece hai una saldatrice o hai un amico fabbro al costo di un caffè puoi farti allungare il manico
avatar
davide78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 20.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  loker il Ven Dic 09, 2016 9:18 am

Non mi serve una lama cosi lunga, anche il coltello che ora è da anni conservato smanicato non mi è mancato dato che raramente lo usavamo. Lo volevo solamente riparare per il gusto di fare qualcosa.
La saldatrice non la ho. Preferirei accorciarne la lama.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  marzot il Ven Dic 09, 2016 2:29 pm

Un sistema semplice ed efficace: prendi un tubo inox lungo quanto basta, del diametro adeguato per una buona impugnatura e che possa contenere il tratto da ammanicare.
da un lato prepari due semigusci in legno che blocchino precisi la lama. Dall'altro lato un tappo dello stesso legno sagomato a piacere che entri preciso preciso nel tubo. Infili la lama nel tubo blocandola con i semi tappi, metta la lama nella morsa e riempi il tubo con vetroresina (quella da carrozzieri va benissimo) e chiudi il fondo con l'altro tappo in legno. Cura che l'allineamento lama-manico sia perfetto e quando la resina è indurita effettua le finiture rimuovendo gli eventuali eccessi delicatamente in modo da non graffiare l'inox. Se sei attrezzato e hai pazienza puoi effettuare la stessa operazione ricavando il manico in un solo pezzo di legno forato da un solo lato. Buon lavoro.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  loker il Ven Dic 09, 2016 4:01 pm

Grazie del suggerimento marzot
Mi pare di ricordare che ho un pezzo di tubo inox scarto di un lavoro precedente, ora lo cerco e poi faccio qualche prova.
Come legno ho disponibile dell'olivo, noce e mandorlo. Quale mi consigli?
Dopo o prima Devo trattare il legno con qualche prodotto tipo cera d'api per renderlo impermeabile ?
La resina la trovo in ferramenta?
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Fokke il Ven Dic 09, 2016 4:35 pm

Ma quale molto esperto... Considera che i coltelli Mora svedesi sono come il tuo coltello kaimano, hanno una "coda" corta. Secondo me non hai bisogno di accorciare la lama.



Un metodo tradizionale è scaldare la coda per bruciare un buco nel legno del manico. Scaldi la punta della coda con una torcia e il ferro arroventato si farà strada nel legno bruciandolo, ma fai attenzione a mantenere il resto della lama freddo altrimenti rovini la tempra. Una volta fatto il buco basta qualche martellata per fissare il manico per bene

video: https://www.youtube.com/watch?v=OhhU7tSq1mQ

Fokke
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.12.13
Età : 22
Località : Lebane, Serbia

Tornare in alto Andare in basso

Coltello Rinaldi

Messaggio  pellegrinelli roberto il Dom Gen 15, 2017 5:25 pm

Buona sera, venerdì in mattinata sono passato dal mio amico Luigi e l'ho messo a conoscenza di un'idea che da un po' di tempo mi frullava in testa, farmi costruire da lui un coltello di grandi dimensioni da utilizzare nell'orto per svariati utilizzi (pulizia verdura, sarchiatura erbacce, ecc).
Detto fatto, ha rovistato in una cassetta nella quale teneva una vecchia roncola spezzata in punta, tagliata la zona crepa, si è seduto alla postazione di molatura e ha iniziato via via a darle la forma di un coltello, tenendola raffreddata in un secchio d'acqua per non compromettere la tempra dell'acciaio, anche se a sua detta non sarebbe stato neppure necessario dato che questo tipo di acciaio durante la lavorazione neppure si scaldava.
Data la forma grezza, ha poi cambiato varie postazioni di molatura da quella a grana grossa sino a quella più fine portando la lama del coltello a divenire quasi un bisturi.
A questo punto ha inserito i vari dischetti in cuoio del manico, contro battuto la ghiera che li tiene in posizione, una leggera molatura al cuoio del manico e per finire un bagno nella vernice anti aderente .
Che dire a lavoro finito non è poi così male e acciaio Rinaldi stupendo.
Lama da 23 cm mentre compreso il manico il coltello arriva a 35 cm.
Roberto








avatar
pellegrinelli roberto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 55
Località : Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  marvinm il Dom Gen 15, 2017 5:43 pm

Bello
Un Ka -bar nostrano!
avatar
marvinm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 11.02.16
Località : Bienno

Tornare in alto Andare in basso

Re: COLTELLI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 12 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum