Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Pompa olio per Alpina Silver 40
Da Alessio510 Oggi alle 4:07 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da steo92 Oggi alle 3:31 am

» trapano a colonna PARKSIDE PTB 500A1 difficolta nel regolare cinghia velocita'
Da sgaragnone Ieri alle 11:00 pm

» Scelta motosega
Da Jefry Ieri alle 10:23 pm

» NOCCIOLO
Da Federico Mo Ieri alle 10:11 pm

» jonsered cs 2238 si spegne appena smetto di accelerare
Da superdelne Ieri alle 8:20 pm

» Dolmar-Sachs 133 Super
Da Jefry Ieri alle 7:15 pm

» Husqvarna T435
Da The Red Baron Ieri alle 7:00 pm

» active 2.9 usata
Da Ghepardo Ieri alle 6:26 pm

» Jonsered CS2156 con difficoltà partenza a freddo
Da falcetto Ieri alle 4:09 pm

» Riparatore
Da Alessio510 Ieri alle 12:55 pm

» Motore Honda GCV160
Da lucki Ieri alle 6:11 am

» * MOTOSEGA HUSQVARNA 51 Air Injection
Da ceppo77 Lun Ago 21, 2017 8:50 pm

» CORRETTO MONTAGGIO LAME E DISCHI
Da ferrari-tractor Lun Ago 21, 2017 8:05 pm

» Guarnizione Testata Fai-Da-Te
Da ceppo77 Lun Ago 21, 2017 8:02 pm

» carburazione efco 152
Da filippo75pg Lun Ago 21, 2017 7:59 pm

» Avviamento Kawasaki Tg24
Da Cannone Lun Ago 21, 2017 6:43 pm

» barra efco 152 sostituita
Da filippo75pg Lun Ago 21, 2017 6:03 pm

» Efco 152 con freno catena da cambiare
Da filippo75pg Lun Ago 21, 2017 6:02 pm

» Dischi, lame e simili
Da steo92 Lun Ago 21, 2017 4:55 pm

» Jonsered GC 2236 appena acquistato - strano rumore e vibrazione in partenza
Da luca31 Lun Ago 21, 2017 1:36 pm

» Parere su acquisto Oleomac 941 usata
Da Ghepardo Lun Ago 21, 2017 9:48 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da gianfederico Lun Ago 21, 2017 8:34 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da ra Dom Ago 20, 2017 10:12 pm

» BARRE NORMALI
Da Tony3120 Dom Ago 20, 2017 10:07 pm

» carretti e slitte per motocarriole
Da ferrari-tractor Dom Ago 20, 2017 6:43 pm

» *Decespugliatore multifunzione Oleo-Mac BC 240
Da Andrea47 Dom Ago 20, 2017 5:08 pm

» SEGHE A NASTRO
Da ceppo77 Dom Ago 20, 2017 4:27 pm

» MOTOCARRIOLE
Da ferrari-tractor Dom Ago 20, 2017 4:17 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da ferrari-tractor Dom Ago 20, 2017 3:57 pm

» Estrattori
Da sgaragnone Dom Ago 20, 2017 11:37 am

» Asparagi selvatici
Da loker Dom Ago 20, 2017 10:11 am

» Parere Efco MT5200
Da filippo75pg Dom Ago 20, 2017 8:10 am

» Montare barre Oregon su mts Stihl
Da Jefry Sab Ago 19, 2017 8:16 pm

» seghe elettriche universali
Da harry potter Sab Ago 19, 2017 6:55 pm

» forti vibrazioni al decespugliatore
Da erce Sab Ago 19, 2017 3:32 pm

» DECESPUGLIATORE VIGOR
Da Shark80 Sab Ago 19, 2017 11:36 am

» Testine a flagelli di vario genere
Da steo92 Sab Ago 19, 2017 8:02 am

» Active 5.5
Da Jefry Ven Ago 18, 2017 10:37 pm

» Dischi a corona per legno con catena da motosega
Da Ghepardo Ven Ago 18, 2017 10:03 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16808 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Papcina

I nostri membri hanno inviato un totale di 219489 messaggi in 10442 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 23 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessio510, Celli Enrico, Ghepardo

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Stihl 261 caduta dall'albero

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  tottoli livio il Mar Mar 29, 2016 7:29 pm

Carlo..cosi'  facciamo solo confusione....vai dal rivenditore..fatti fare un preventivo dettagliato..e se vuoi posta il tutto altrimenti cosi' non si capisce nulla..grazie. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  carlo1974 il Mar Mar 29, 2016 7:32 pm

boh...io ho domandato due volte per essere sicuro di aver capito bene ...poi non sò cosa dire...domani ritorno da lui con la lisata dei pezzi e sento cosa mi chiede . Poi , ho capito male io...si è spiegato male lui...non sò....io ormai ho smontato i carter .

carlo1974
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 43
Località : cervia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  cpstihl il Mar Mar 29, 2016 7:40 pm

850 - 200 = 650 / 4 = 162,50 euro all'ora ( pareggiando il valore al nuovo non superandolo ) .... Devo assolutamente cambiare mestiere !!!!!
Ciao
avatar
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 536
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 56
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  maxb. il Mar Mar 29, 2016 11:16 pm

mi spiace addentrarmi in quella che può sembrare una polemica, non è mio costume, ma non posso esimermi....

carlo1974 ha scritto: Del rivenditore non mi fido per nulla per cui se me lo dovesse chiedere , non gli lascierò la macchina per valutare il danno (quello è capace di smontarci i pezzi buoni per rivenderli) ma gli chiederò il costo dei ricambi (sperando dica la verità...) .

dopo una così pesante affermazione ritengo che tu abbia commesso un grave errore anzitutto a mettere piede da quel rivenditore per comprare una motosega o anche solo un chiodo storto...

ancor più inspiegabile perché se ti ha davvero chiesto 200 euro per i ricambi, quelli che si suppone dover cambiare stando a quanto si vede in foto, è un prezzo pure scontato. non mi torna minimamente il fatto che lo stesso rivenditore ti abbia detto che la componente costo della manodopera avrebbe reso antieconomica la riparazione. 4 ore di lavoro ci possono stare, non sono poche ma siamo ancora nel ambito di una previsione ragionevole. sapendo che difficilmente i rivenditori più cari fanno pagare più di 35 euro al ora siamo ancor abbondantemente entro termini di ampia convenienza a fare il lavoro.

anche perché:

- una riparazione del genere svolta da un rivenditore ufficiale con ricambi originali non inficia minimamente la durata della garanzia, mentre in qualunque altra circostanza la stessa è da considerarsi annullata definitivamente.

- la motosega è una macchina M-TRONIC, il che significa che dopo aver aperto e richiuso un motore è buona norma che sia rifatta la taratura della carburazione, cosa che solo un rivenditore autorizzato può svolgere in quanto gli unici a possedere l'apposita strumentazione. e quindi ? ti fai tutto il lavoro, impegnando comunque soldi e denaro e se poi a macchina chiusa la carburazione dovesse non funzionare? io personalmente non avrei più faccia ne coraggio a presentarmi da un rivenditore con una richiesta del genere.....
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1409
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  Alessio510 il Mer Mar 30, 2016 4:01 am

In realtà la soluzione è semplice: che vada da un altro rivenditore / riparatore autorizzato e si faccia fare un preventivo serio. punto.
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6217
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  luca31 il Mer Mar 30, 2016 3:16 pm

Sono d'accordo! Nella mia zona ci sono diversi rivenditori stihl forse una decina. Non ti sarà difficile trovarne uno bravo e serio. Anche se non l'hai presa lì sarà ben contento di averti come nuovo cliente

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4989
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  carlo1974 il Mer Mar 30, 2016 6:36 pm

Oggi pomeriggio ho ordinato i ricambi che dovrebbero arrivare tra circa una settimana . Da sostituire c'è :
Carter lato frizione
Archetto impugnatura anteriore
Impugnatura posteriore completa
Asta comando accelleratore
Guarnizione basamento , cilindro e scarico
Quel pezzo in plastica bianco che stà tra collettore aspirazione e carburatore
Il pezzettino che unisce l'antivibrante dell'archetto al cilindro

Nonostante avessi chiesto un preventivo, il rivenditore non mi ha saputo dire la cifra....dice che si dovrebbe aggirare sui 250 euro...ho richiesto più volte un preventivo scritto, ma ha detto che finchè non gli arriva la fattura non può dirmelo con precisione ...appena arriva tutto, vi dirò con precisione .

p.s. x maxb :
1)è l'unico a vendere stihl nella zona (almeno, non ne conosco altri...)
2)ho fatto notare il discorso garanzia, ma lui dice che con la sua manodopera si supera il valore del nuovo (l'ho chiesto due volte....pensavo di non aver capito bene...)
3)se a macchina chiusa , la carburazione dovesse dare problemi, proverò a chiedere al rivenditore o ad un'altro se lui non fosse disposto. Non sò che faccia hai tu, ma io non ho niente di cui vergognarmi e stò scrivendo pari-pari quello che mi dice il tuo collega .

carlo1974
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 43
Località : cervia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  marvinm il Gio Mar 31, 2016 5:47 am

Ciao la questione del costo dei ricambi non mi sembra molto corretta ...
Non esiste che non ti possa fare un preventivo scritto

il rivenditore da cui mi servo mi dice ogni singolo prezzo al momento io lo chieda !!!
avatar
marvinm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 11.02.16
Località : Bienno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  iury1977 il Gio Mar 31, 2016 6:38 am

Diciamo che le tue perplessità nei confronti di questo "meccanico" si stanno dimostrando fondate. Esistono i cataloghi ed i listini dei pezzi di ricambio, forse la scontistica può avere delle oscillazioni ma i prezzi pieni credo proprio di no, quindi il preventivo lo può fare di sicuro. Questo in italiano si chiama ostruzionismo, l'ho trovato anche io in diversi campi, l'unica cosa che si possa fare è cambiare venditore, poi si lamentano che non lavorano. Vai avanti per la tua strada e vedrai che sarai soddisfatto, il forum esiste soprattutto in queste occasioni. ok capo

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5053
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 39
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  Savignano il Gio Mar 31, 2016 8:10 am

Mi sembra scorretto , a me capitò con una banale coppia conica , stessa scena, non con uno, ma con 2 rivenditori , che però mi proponevano un dece nuovo .
Ovviamente quelli, a me, non vendono più niente.
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  carlo1974 il Gio Mar 31, 2016 10:50 am

premetto che col venditore non ho fatto la minima polemica....però, ho annusato aria di fregatura e mi muovo un pò guardingo.... poi, ci stà che sia tutto vero quello che ha affermato ( che non sà il prezzo dei ricambi....mah...) e che si sia sbagliato a valutare la sua manodopera (ri-mah...) , ma da parte mia, non c'è stata (e non ci sarà...) nessuna polemica...La macchina , nonostante le sue insistenze a lasciarla da lui per una valutazione approfondita , è a casa mia e per i ricambi , non ho lasciato alcuna caparra , in modo che quando arriveranno, se mi presenta una cifra fuori luogo, girerò i tacchi e me ne andrò . Piuttosto, se maxb o altri rivenditori stihl, mi sapessero dire il costo dei ricambi che ho elencato prima, mi farebbero un gran favore, in modo da confrontarli con quello che mi richiederà il venditore .

carlo1974
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 43
Località : cervia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  antonio colleoni il Gio Mar 31, 2016 11:24 am

Se vuoi telefona alla Sthiil, non sarà il duomo di Milano, è una motosega rotta.

antonio colleoni
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 15.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  maxb. il Gio Mar 31, 2016 3:23 pm

prezzi evidenziati in grassetto:
carlo1974 ha scritto:
Carter lato frizione   cod. 11410202910   euro 72,33 + iva
Archetto impugnatura anteriore  cod. 11417911706  euro 19,94 + iva
Impugnatura posteriore completa  cod. 11413500824  euro 59,39 + iva
Asta comando accelleratore  cod. 11411821500  euro  1,38 +iva
Guarnizione basamento , cilindro e scarico cod. 11410071000 serie guarnizioni euro 11,51 + iva
Quel pezzo in plastica bianco che stà tra collettore aspirazione e carburatore se è quello che penso io il codice non è mai stato gestito in italia e va attivato, prezzo non disponibile
Il pezzettino che unisce l'antivibrante dell'archetto al cilindro cod. 1141 792 2902   euro 1,73 + iva

Nonostante avessi chiesto un preventivo, il rivenditore non mi ha saputo dire la cifra....dice che si dovrebbe aggirare sui 250 euro...ho richiesto più volte un preventivo scritto, ma ha detto che finchè non gli arriva la fattura non può dirmelo con precisione ...appena arriva tutto, vi dirò con precisione .
il tuo rivenditore, mi dispiace dirlo, mente sapendo di mentire.  ha accesso allo stesso portale in cui sono entrato io e in 10 minuti ho tirato fuori codici e prezzi. quindi non esiste, non esiste al mondo che ti dica che non può sapere i prezzi. oltretutto l'uso dello stesso portale è obbligatorio per ordinare i ricambi. e non bastasse questo quando ordiniamo i ricambi ( per il tramite dello stesso portale) ci arriva dopo pochi secondi una conferma d'ordine via mail con tutti i dettagli di prezzo del materiale ordinato....  

non commento le tue considerazioni finali, dico solo che se sono vere, e non ho motivi per dubitare circa quello che scrivi, provo vergogna per il modo di agire di quel rivenditore; getta discredito su tutta la categoria.
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1409
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  Nobileraf73 il Gio Mar 31, 2016 4:36 pm

antonio colleoni ha scritto:Se vuoi telefona alla Sthiil, non sarà il duomo di Milano.
Carlo 1974 in ogni caso telefona alla Sthil Italia servizio clienti , e spiega il comportamento poco serio e truffaldino che ha avuto questo loro rivenditore nei tuoi confronti , penso che alla Sthil non facciano piacere questi comportamenti da parte di un loro rivenditore e magari gli danno un bel giro di vite .
Piccolo O.T. = io tempo fa ho telefonato dicendogli che un rivenditore Sthil aveva mandato li da loro in sede un mio soffiatore per problemi al carburatore e che mi era stato riconsegnato dopo un mese con su un carburatore usato , mi hanno chiesto i numeri di matricola del soffiatore e hanno visto che da loro non era mai stato . Dopo due giorni il rivenditore mi ha chiamato e dicendomi che non dovevo chiamare in sede centrale e dopo tante scuse mi ha detto di passare in negozio che mi dava un soffiatore nuovo ,ma questa è un altra storia
avatar
Nobileraf73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 18.09.13
Età : 43
Località : Bogogno (NO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  roberto il Gio Mar 31, 2016 5:42 pm

Maxb ha scritto:il tuo rivenditore, mi dispiace dirlo, mente sapendo di mentire.  ha accesso allo stesso portale in cui sono entrato io e in 10 minuti ho tirato fuori codici e prezzi. quindi non esiste, non esiste al mondo che ti dica che non può sapere i prezzi. oltretutto l'uso dello stesso portale è obbligatorio per ordinare i ricambi. e non bastasse questo quando ordiniamo i ricambi ( per il tramite dello stesso portale) ci arriva dopo pochi secondi una conferma d'ordine via mail con tutti i dettagli di prezzo del materiale ordinato....  


non commento le tue considerazioni finali, dico solo che se sono vere, e non ho motivi per dubitare circa quello che scrivi, provo vergogna per il modo di agire di quel rivenditore; getta discredito su tutta la categoria.
Questo è parlare seriamente ok capo


Ultima modifica di beppe65 il Gio Mar 31, 2016 5:51 pm, modificato 2 volte (Motivazione : Correzione ortografia - sistemazione quote)
avatar
roberto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 52
Località : san cristoforo AL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  carlo1974 il Gio Mar 31, 2016 8:14 pm

Innanzitutto, grazie mille della disponibilità ! Quindi, il totale già ivato , dovrebbe essere 204 euro più il pezzo bianco tra carburatore e collettore aspirazione ( per capirci , quello da dove partono le due viti che stringono il carburatore..). Suppongo che ci sia anche uno sconto sul totale (almeno, le motoseghe a listino costano un 10-20% in più...suppongo anche i ricambi....) o sbaglio ? Nel caso che il rivenditore mi domandasse una cifra maggiore , questi ricambi , li posso comprare anche da un altro concessionario stihl , suppongo ? Ultima domanda :nel caso il rivenditore me lo chidesse , al costo dei ricambi, c'è da aggiungere anche qualche spesa di spedizione ?

carlo1974
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 43
Località : cervia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  Nonno_sprint il Gio Mar 31, 2016 9:52 pm

Sulla scontistica non mi pronuncio ma non esiste nel modo più assoluto pagare le spese di spedizione.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4123
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  maxb. il Gio Mar 31, 2016 10:28 pm

perchè le spese di spedizione non devono essere pagate a prescindere?  non capisco il motivo di questo assunto.  parliamo in termini molto pratici:  se faccio arrivare dei ricambi richiesti espressamente da un cliente al interno di una normale routine pianificata di approvvigionamenti ci può stare che il servizio venga reso gratis al cliente. ma se si tratta di un ordine specifico che viene fatto partire "ad personam" per i motivi più diversi, sulla cui legittimità non discuto, le spese di spedizione vanno pagate. è una questione di correttezza contabile. ovvio, con tutti gli "a meno che" che nel mondo del lavoro possono sussistere.
è una divagazione rispetto al tema della discussione, ma pur sempre interessante. forse si potrebbe continuare a parlarne in altra sede (del forum).

---------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------------

carlo1974 ha scritto:Suppongo che ci sia anche uno sconto sul totale (almeno, le motoseghe a listino costano un 10-20% in più...suppongo anche i ricambi....) o sbaglio ?
per consuetudine commerciale la rete stihl non fa molti sconti sui ricambi, salvo situazioni varie che vanno discusse e concordate volta per volta con il proprio rivenditore di riferimento
Nel caso che il rivenditore mi domandasse una cifra maggiore , questi ricambi , li posso comprare anche da un altro concessionario stihl , suppongo ?
assolutamente si, salvo impegni già presi un utente non è mai tenuto ad un rapporto di fedeltà con un qualsivoglia rivenditore....
Ultima domanda :nel caso il rivenditore me lo chiedesse , al costo dei ricambi, c'è da aggiungere anche qualche spesa di spedizione ?
si, e ti informo che per quanto riguarda la stihl, il costo standard è di 12,50 euro + iva ogni 50 kg di merce spedita. se il rivenditore ha fatto un ordine appositamente per te, con spedizione dedicata, potrebbe chiederti tutta o parte di questa tariffa, come pure niente, dipende.
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1409
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  Nonno_sprint il Ven Apr 01, 2016 5:26 am

maxb. ha scritto:perchè le spese di spedizione non devono essere pagate a prescindere?  non capisco il motivo di questo assunto.
Alla luce di questa affermazione, fatta da persona competente come te Maxb, riconosco di non averci fatto una bella figura e me ne scuso  very cry . Ho appreso una nuova.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4123
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  damiano78 il Ven Apr 01, 2016 6:35 am

Sono commerciante anche io.
Di tutt'altro genere però.
Ma non esiste al mondo che io faccia pagare le spese di spedizione al cliente!
Nel caso di ordine singolo possono esistere più varianti...
O accorpo il suo ordine altra roba che mi serve, in modo da sfruttare una unica spesa di spedizione,
Oppure posso ordinare altra roba in modo da raggiungere il minimo d'ordine per evitare la spesa di trasporto,
Ma ripeto, io lavoro in tutt'altro settore e non conosco i rapporti commerciali tra rivenditori di attrezzature agricole e aziende fornitrici.

Se poi questa spesa io , zitto zitto la faccio rientrare nel mio margine, è un altro discorso....
Ma dire espressamente al cliente: "questa è la spesa di trasporto...." non esiste!
Scusate se sono andato OT
avatar
damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 38
Località : Val di Vara SP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  iury1977 il Ven Apr 01, 2016 6:46 am

benissimo direi che chiarezza è stata fatta, ora ci tocca aspettare che arrivi il materiale con il conto e vediamo se il meccanico è almeno un pochino onesto ma poi iniziamo a riparare questa povera macchina Very Happy

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5053
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 39
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  cpstihl il Ven Apr 01, 2016 6:31 pm

Non vorrei passare per polemico: premesso che non è penalmente perseguibile colui il quale fa pagare le spese di trasporto Very Happy  ( sono scelte commerciali e come tali vanno rispettate ) mi sembra perlomeno poco carino ( l'aggettivo professionale potrebbe urtare la suscettibilità di qualcuno ) non riuscire a fare un minimale d'ordine su prodotti dei quali sei rivenditore autorizzato per andare incontro ad un cliente che ti ha appena acquistato una 261 nuova e te ne sta ricomprando un'altra cospicua parte.
Diverso il discorso se l'ordine fosse su prodotti marginali o poco commerciabili sui quali fare minimali d'ordine significherebbe un inutile aumento di magazzino.
Tutto cio premesso, ognuno a casa sua fa ciò che meglio crede , l'importante è non dare la colpa al destino cinico e baro quando  non entra più nessuno.
Ciao
avatar
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 536
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 56
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  beppe65 il Ven Apr 01, 2016 6:52 pm

cpstihl ha scritto:Omissis... Tutto cio premesso, ognuno a casa sua fa ciò che meglio crede , l'importante è non dare la colpa al destino cinico e baro quando  non entra più nessuno...
Sono totalmente d'accordo su quanto ho quotato.
Per tutti: attenzione a non andare OT poiché qui si parla delle possibili ipotesi per sistemare la mts incidentata. In tale contesto, le spese di spedizione dei pezzi di ricambio sono francamente  marginali rispetto al problema principale.
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  cpstihl il Ven Apr 01, 2016 6:52 pm

Assolutamente daccordo con te Beppe che sono andato completamente O.T. e me ne scuso.
Ciao



Ultima modifica di cpstihl il Ven Apr 01, 2016 6:57 pm, modificato 1 volta
avatar
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 536
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 56
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  carlo1974 il Ven Apr 01, 2016 6:53 pm

Il discorso spese di spedizione, l'ho sollevato perchè nel caso che il rivenditore mi chiedesse 300 euro per i ricambi , adducendo spese extra per spedizione o varie,quando a prezzo pieno siamo a 204...più un pezzettino che non sappiamo, ma stimo in 5-10 euro....abbondando, 16 euro, così il conto è 220 euro , io gli potrei far notare che informandomi in internet (non stò a raccontare di forum o vari...) sono risalito al prezzo esatto dei ricambi e della spedizione e che non sono disposto a sborsare cifre maggiori . Tornando invece alla riparazione , prima di andare dal rivenditore, avevo messo l'albero motore tra le punte del tornio per darci una controllata . Ebbene, le due mannaie si sono leggermente chiuse . Per capirci : ho piazzato due tastatori subito fuori della sede dei cuscinetti di banco e ho notato che essi segnano una scentratura di circa 9 centesimi ma perfettamente in fase . Ho pensato che fosse stato nello smontaggio (non ho utilizzato nessun estrattore...qualche colpettino nel carter rovinato e si è sfilato tutto abbastanza bene) oppure a causa della torsione subita dalla macchina . Ho fatto presente la cosa al rivenditore e lui mi ha detto che la cosa è perfettamente normale e che una volta chiusi i due semicarter e con l'appoggio di entrambi i cuscinetti di banco , l'errore si annulla . In effetti, son convinto che dato l'esile imbiellaggio , una volta montato tutto a pacco , la tesi del meccanico sia plausibile, ma penso di smontare l'albero anche dal semicarter volano e per riallinearlo . Che dite ?


carlo1974
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 43
Località : cervia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stihl 261 caduta dall'albero

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum