Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
Da Dan56k Oggi alle 8:06 am

» Identificazione parte ricambio tosasiepi
Da maxb. Oggi alle 7:55 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Ghepardo Oggi alle 5:08 am

» Problema avviamento con corda su Oleomac GS410CX
Da lovato Oggi alle 4:26 am

» Dispositivo di avviamento meccanico ad inerzia x Pasquali 945
Da Il Celtico Ieri alle 8:39 pm

» Ripristino motore Homelite XL
Da gilletto Ieri alle 6:57 pm

» Mc Culloch Titan 40 ereditata...
Da Laser Ieri alle 6:57 pm

» Trattorino Gianni Ferrari scoppietta a caldo e perde potenza
Da falcetto Ieri alle 4:10 pm

» Banco carica tronchi
Da Edolegna Ieri alle 12:35 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da blondgnek65 Gio Nov 16, 2017 11:20 pm

» Montaggio motosega Stihl MS290
Da falcetto Gio Nov 16, 2017 5:02 pm

» motosega per uso casalingo
Da luca31 Gio Nov 16, 2017 10:35 am

» stufe, caminetti ecc
Da Vignola Mer Nov 15, 2017 8:13 pm

» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Mer Nov 15, 2017 7:38 pm

» MOTOCARRIOLE
Da ferrari-tractor Mer Nov 15, 2017 7:32 pm

» Husqvarna T435
Da ferrari-tractor Mer Nov 15, 2017 7:27 pm

» confettura pomodori verdi
Da hokkaido254vl Mer Nov 15, 2017 7:14 pm

» SEGHE - SEGACCI A MANO
Da denti d'acciaio Mer Nov 15, 2017 6:10 pm

» POMODORO
Da Ghepardo Mer Nov 15, 2017 2:44 pm

» Nuovo record!
Da nitro52 Mer Nov 15, 2017 10:01 am

» Che cosa leggete?
Da Dan56k Mer Nov 15, 2017 6:55 am

» Consiglio acquisto decespugliatore
Da luca31 Mer Nov 15, 2017 2:10 am

» Problemi con tosasiepi sthil hs 85
Da nitro52 Mar Nov 14, 2017 8:50 pm

» Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
Da luca31 Mar Nov 14, 2017 6:35 pm

» Carburatore rotto?
Da nitro52 Mar Nov 14, 2017 6:08 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Carletto Mar Nov 14, 2017 4:14 pm

» Consiglio per acquisto
Da hokkaido254vl Lun Nov 13, 2017 8:18 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da Celli Enrico Lun Nov 13, 2017 7:33 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da ferrari-tractor Lun Nov 13, 2017 7:30 pm

» Spaccalegna ad acqua
Da poker4 Lun Nov 13, 2017 12:29 pm

» Innesto palma
Da amelanchier Dom Nov 12, 2017 10:48 am

» Stima Bosco querce
Da SCIROKKO87 Dom Nov 12, 2017 9:26 am

» Perdita miscela dopo passaggio alchilata
Da BFausto Sab Nov 11, 2017 6:34 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da gian66 Sab Nov 11, 2017 4:21 pm

» Stihl MS261 o Oleo-mac 962
Da belcanto Sab Nov 11, 2017 10:19 am

» Sostituzione Tanaka TBC-356
Da luca31 Sab Nov 11, 2017 7:00 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Ven Nov 10, 2017 3:29 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da fim Ven Nov 10, 2017 11:48 am

» Dolmar 5105c / Stihl 230 / Husqvarna 350
Da luca31 Ven Nov 10, 2017 9:06 am

» Consiglio ricambi cinesi
Da albo93 Ven Nov 10, 2017 6:56 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franco erri

I nostri membri hanno inviato un totale di 223746 messaggi in 10761 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 118 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 111 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Dan56k, Ghepardo, magigi, Marco_75, miky_dj, Msr797, palum

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Mer Mar 30, 2016 5:40 am

Ciao a tutti, intanto faccio i complimenti per questo bellissimo forum che mi sta insegnando tante cose!
Sono abbastanza nuovo di questo mondo (sia di motoseghe che di decespugliatori) anche se utilizzo saltuariamente entrambe.
Possiedo un vecchio Tanaka tbc 265 is (è un 25cc) che ultimamente mi da segni di stanchezza e soprattutto non avendo molto tempo a disposizione per tagliare l'erba ed avendo quindi spesso erba alta ed infeltrita, rovi etc, avrei bisogno di qualche cosa di più potente e che mi permetta di fare lo stesso lavoro in meno tempo. Sono abituato a comprare le cose in internet è leggevo del Kawasaki TJ53E...(ma poi è sufficiente l'asta blue bird?) ma poi chi mi fa l'assistenza se ci sono problemi? (Rimini) Ho anche un rivenditore Itachi (ex tanaka) nelle vicinanze, che mi farebbe:
CG47eJ (L) (47cc - 2,31cv) a 550 euro  e il CG40EJ (L) (40cc - 1,77cv) a 450 euro
Voi che cosa mi consigliate tra questi modelli indicati ed in generale?
E riguardo al kawasaki, con che asta me lo suggerite? Trovo online solo blue bird, è cosi scarsa?
Il budget vorrei non sforasse i 500...
Grazie mille.

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Savignano il Mer Mar 30, 2016 7:30 am

Il Kawasaki tj 53 , con asta bleu bird,non il massimo , ma dignitosa , a mio avviso è una buona  scelta , non la migliore,, ci sono le ottime  aste Yokoama e le ancora migliori Kaaz, queste due sono a mio avviso le più raccomanabili in senso assoluto, specialmente la Kaaz, certo con Blue bird risparmieresti ....
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Mer Mar 30, 2016 11:42 am

Grazie per la risposta!
Per quel che riguarda l'Hitachi invece meglio lasciar stare?
Dove posso trovare Kawasaki con aste yokohama o Kaaz in internet? (tramite messaggi privati se come immagino non si possano mettere link pubblici a negozio)
Grazie 1000.

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Kromer il Mer Mar 30, 2016 11:58 am

anche l'allestimento k-japan con il tj53 (KJBH53) è valido, asta Maruyama rimarchiata Wink

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2040
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  invictus il Mer Mar 30, 2016 12:53 pm

Prova a vedere se nelle vicinanze trovi qualche rivenditore Kawasaki.

Per la garanzia, la rete di assistenza Kawasaki in Italia è molto vasta, ci sono officine e riparatori un pò ovunque.
avatar
invictus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 26
Località : Sicilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Mer Mar 30, 2016 10:18 pm

Intanto grazie per le risposte.
Quindi la manutenzione al dece la fa la Kawasaki a prescindere dal tipo di asta?
Qualche link in privato di siti o negozi affidabili che spediscano?
ps: possibile che Kaaz abbia cambiato motorizzazioni? o guardo nel posto sbagliato? Sembra monti solo Mitsubishi ora.
Grazie.

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  luca31 il Gio Mar 31, 2016 2:41 am

Io non ho mai visto centri assistenza Kawasaki per decespugliatori. L' assistenza la fa yokoama, bluebird...ecc.. Per cui devi trovare nella tua zona chi rivende questi marchi, per quanto ne so io

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5369
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Savignano il Gio Mar 31, 2016 8:19 am

E vedere un Efco- oleomac 8460 0 8530 ottimi motori, potenti e senza nessun problema per l'assistenza?
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  invictus il Gio Mar 31, 2016 10:09 am

In passato ho comprato su internet diverse macchine, tra cui una motosega Alpina ed un decespugliatore Honda. Il venditore ( lo stesso per entrambe ) al momento dell'ordine mi ha inviato una lista dei vari centri assistenza.

Dopo qualche mese ho avuto un problema con la motosega, ho cercato il centro assistenza più vicino ( si trovava ad una decina di km da dove abito ) e ci sono andato.

Il centro assistenza era semplicemente un'officina per moto e scooter, che riparava anche varie tipologie di prodotti per il giardinaggio.

Inizialmente ero un pò scettico, ma ha risolto il problema in poco tempo e tutto è andato per il meglio.

Alcuni riparatori Honda e Kawasaki non sono negozi o meccanici specializzati nella vendita di decespugliatori e simili, ma semplici officine che si occupano anche di queste macchine.

Non so in che modo si comportino nel caso in cui sia necessario ordinare pezzi di ricambio che non riguardano il motore. Ma trattandosi di riparatori autorizzati, sapranno loro cosa fare.
avatar
invictus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 26
Località : Sicilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Ghepardo il Gio Mar 31, 2016 8:47 pm

Sarebbe opportuno avere qualche informazione in più per poter dare consigli mirati:
http://lamotosega.forumattivo.com/t16682-guida-alla-richiesta-di-consigli-per-gli-acquisti

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2823
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Ven Apr 01, 2016 5:27 am

ciao di nuovo grazie a tutti per le risposte; mi ero innamorato del Kawasaki ma in effetti non mi cambia nulla va bene qualsiasi dece.

Soni un privato ed abito in collina con il podere quasi sempre in pendenza e con terrazzamenti, pendenza soprattutto tra terrazzamento e terrazzamemto.
Ogni quanto taglio l erba? Piu o meno non ho mai tempo quindi quando riesco, ció significa che mi trovo con situazioni di erba altissima ed infeltrita, qualche rovo etc. Grandezza terrerno...lo ignoro ma troppo per il mio tempo a disposizione Smile possiedo anche un trattorino rasaerba per tagliare l erba nei posti dove il terreno é abbastanza in piano tipo tra i terrazzamemti.
Volevo quindi comunque qualcosa di tosto e duraturo per fare il lavoro velocemente e soprattutto....per poter fare il lavoro in generale perché in certi posti non ci provo nemmeno con il dece tanaka attuale da 25cc...se molto la lama ci metto 10 anni. budget max 500...550.
acquisto quasi sempre in internet.
quindi questo efco andrebbe bene? ma l hitachi non se lo fila nessuno? ahah Smile grazie a tutti e scusate il papiro.

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Ghepardo il Ven Apr 01, 2016 6:41 am

Alla luce del post precedente direi che, visto l'utilizzo su terazzamenti e pendenze e del fatto che sul piano puoi usare un trattorino, potresti valutare un decespugliatore spalleggiato. Infatti nel caso di un monoimpugnatura sui 50cc il peso si fa sentire non poco mentre un modello a manubrio non è il massimo in zone ripide. Per quanto costino di più rispetto i pari motore ad asta dritta, con budget attorno ai 500 euro qualcosa si trova di buono, giusto per esempio l'Efco dsf 4300 (alias Oleomac bcf 430) oppure una macchina assemblata basata sul motore Kawasaki tj53 ma in questo caso occorre fare attenzione alla qualità dell'asta. Vista la presenza del flessibile non sono macchine ottimali per il montaggio di testine pesanti e dischi impegnativi tipo macinone ma con il filo o normali dischi per erba lavorano bene.
Riguardo gli Hitachi, alcuni modelli sono di derivazione Tanaka e di buona qualità, altri hanno costruzione più hobbystica, di norma è facile distinguerli... dal costo: modelli con caratteristiche generali simili (cilindrata, potenza...) ma prezzi ben distanti.


Ultima modifica di Ghepardo il Ven Apr 01, 2016 6:44 am, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2823
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Apr 01, 2016 6:42 am

hitachi... purtroppo abbiamo pochi utenti che lo possiedono.
al tempo ne avevo visionato uno (il 47) e ne avevo avuto un'ottima impressione come costruzione e bilanciamento, ma non so dirti altro perchè non l'ho mai provato ed alla fine ho preso un echo srm510.

Quello che so è che la gamma hitachi ha alcuni modelli fatti n Cina, ma piuttosto degni. Ho trovato queste info:
http://lamotosega.forumattivo.com/t4118-marchio-hitachi-tanaka#39548
http://lamotosega.forumattivo.com/t3535p45-foto-dei-nostri-decespugliatori-da-lavoro#111621
http://lamotosega.forumattivo.com/t9537p800-consigli-per-acquisto-decespugliatori-2013-parte-1#111091
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8468
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  AGRICOL-TURI il Ven Apr 01, 2016 7:44 am

ti mando un pm per il kaaz tj53 Wink
avatar
AGRICOL-TURI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 10.09.14
Età : 39
Località : Catanzaro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Sab Apr 02, 2016 6:07 am

Grazie a tutti per l'aiuto intanto.
A questo punto scatta la domanda sullo spalleggiato:
Si taglia bene anche in piano? Quant'è lunga l'asta?
Immagino che abbia l'asta più corta di quelli non spalleggiati, per permettere maggior versatilità e maneggevolezza in situazioni con grande inclinazione; sono alto 1,92 non è che devo stare piegato per tagliare in piano vero? (scusate la domanda imbarazzante da super principiante) Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed
Quanto si suda in più con uno spalleggiato? Embarassed Embarassed Embarassed
Il peso incide di più o di meno rispetto ad uno ad asta?
Grazie.

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  luca31 il Dom Apr 03, 2016 6:12 am

Non sono domande banali, anzi. Lo spalleggiato io lo userei solo in pendenze molto elevate, dove si fatica a stare in piedi per capirci.
In tutte le altre pendenze e ovviamente in piano uso quello a manubrio. A volte per salire o scendere dai muretti o scarpatine fatico appena...però un 50 cc a manubrio pesa circa 8 chili mentre uno spalleggiato 11 o 12. In più l' asta flessibile rende più faticoso il lavoro. È una questione soggettiva, in effetti. Sarebbe utile avere entrambi . Visto che hai poco tempo io non starei sotto ai 50 cc di cilindrata. Io ti ho dato la mia opinione sperando di non farti ulteriore confusione. Ripeto è una cosa soggettiva e tra l' altro nessuno di noi vede il tuo terreno da qui..ci si basa sulle tue informazioni e sulla nostra...immaginazione

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5369
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Dom Apr 03, 2016 1:29 pm

Ringrazio tutti! penso di aver deciso sulla tipologia; non spalleggiato e non con manubrio ossia come lo ho ora; i pezzi in pendenza tra riva e riva penso di farli senza troppa difficoltà anche con uno ad asta oppure posso fare come ora ossia che...non li faccio proprio hahahahaaaa!!! Embarassed
in pratica avró lo stesso tipo di dece come ho ora con il quale mi trovo bene solo che finalmente sarà più potente Very Happy Penso di essermi innamorato del kawasaki tj53e Kaaz. Embarassed

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Ghepardo il Dom Apr 03, 2016 3:14 pm

Monoimpugnatura quindi. Comunque ha buon motore e asta di qualità, l'importante è che abbia una tracolla doppia comoda perché il peso dovrebbe essere sugli 8 kg o più... fischio

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2823
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Savignano il Dom Apr 03, 2016 5:50 pm

Concordo con Ghepardo riguardo alla qualità del motore ma soprattutto dell'asta,
?????  sono dubbioso su una monoimpugnatura con un 50 cc. mi dispiacerebbe trovassi difficoltà per il peso.
Personalmente per cilindrate sopra i 30-35cc  vado su doppia impugnatura o spalleggiato.
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Lun Apr 04, 2016 8:59 pm

Pensavo che lo spalleggiato é troppo in rapporto alle superfici con "inclinazioni estreme" su cui mi potrei cimentare (come dicevo potrei sempre non fare quei punti come ora) mentre se non ho capito male il dece con il manubrio va bene solo nei punti pianeggianti, situazione che comunque non ho anche escludendo le superfici con inclinazioni estreme. Forse però ho capito male ma nessuno mi ha risposto pet esempio sullo spalleggiato: é comodo da usare in posti solo leggermente inclinati / inclinati? non é che devo stare piegato perché l asta è corta nei punti non estremamemte inclinati? per quel che riguarda il manubrio invece, si riesce a fare anche l inclinato o diventa troppo impegnativo in questo ambito?
grazie

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Savignano il Lun Apr 04, 2016 9:47 pm

Probabilmente ognuno di noi ha le proprie preferenze e magari inconsciamente tiriamo come  dire... l'acqua al nostro mulino.... fortunatamente c'è una sezione dedicata  ,questa  che ti invito a leggere per chiarirti meglio le idee   Very Happy
http://lamotosega.forumattivo.com/t664-decespugliatori-impugnatura-tradizionale-a-manubrio-o-spalleggiati?highlight=impugnatura+dopiia
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  luca31 il Mar Apr 05, 2016 7:59 am

Luca31 ha scritto: Lo spalleggiato io lo userei solo in pendenze molto elevate, dove si fatica a stare in piedi per capirci.
In tutte le altre pendenze e ovviamente in piano uso quello a manubrio. A volte per salire o scendere dai muretti o scarpatine fatico appena
...però un 50 cc a manubrio pesa circa 8 chili mentre uno spalleggiato 11 o 12
quaderno ha scritto: se non ho capito male il dece con il manubrio va bene solo nei punti pianeggianti,
Dove lo hai letto ??
credo di aver risposto chiaramente sull'uso che faccio  ok capo .
Lo spalleggiato va bene per tutte le persone e altezze e lo si può usare anche in piano, non ho risposto perché è meglio che lo provi tu . Anche perché ce ne sono tanti e non sono tutti uguali, simili ma non uguali. Magari con uno ti trovi benissimo e con l'altro così così.
Non tiro l'acqua a nessun mulino, sono solo un utilizzatore del decespugliatore hobbistico ma intensivo e lavorando in collina posso dire la mia opinione

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5369
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Savignano il Mar Apr 05, 2016 10:18 am

Savignano ha scritto:Concordo con Ghepardo riguardo alla qualità del motore ma soprattutto dell'asta,
?????  sono dubbioso su una monoimpugnatura con un 50 cc. mi dispiacerebbe  trovassi  difficoltà per il peso.
Personalmente per cilindrate sopra i 30-35cc  vado su doppia impugnatura o spalleggiato.
Luca31 ha scritto:
Luca31 ha scritto: Lo spalleggiato io lo userei solo in pendenze molto elevate, dove si fatica a stare in piedi per capirci.
In tutte le altre pendenze e ovviamente in piano uso quello a manubrio. A volte per salire o scendere dai muretti o scarpatine fatico appena
...però un 50 cc a manubrio pesa circa 8 chili mentre uno spalleggiato 11 o 12
quaderno ha scritto: se non ho capito male il dece con il manubrio va bene solo nei punti pianeggianti,
Dove lo hai letto ??
credo di aver risposto chiaramente sull'uso che faccio  ok capo .
Lo spalleggiato va bene per tutte le persone e altezze e lo si può usare anche in piano, non ho risposto perché è meglio che lo provi tu . Anche perché ce ne sono tanti e non sono tutti uguali, simili ma non uguali. Magari con uno ti trovi benissimo e con l'altro così così.
Non tiro l'acqua a nessun mulino, sono solo un utilizzatore del decespugliatore hobbistico ma intensivo e lavorando in collina posso dire la mia opinione
Luca  siamo perfettamente sulla stessa linea  ok capo  .
Nello specifico" tirar l'acqua al proprio mulino ",non  era affatto  riferito a te , ma per un discorso più generale  basato sulle esperienze ed errori di ognuno di noi, io stesso ho dovuto trovare lo spalleggiato che andasse bene  a me, e che adopero solo nei casi che hai elencato tu, preferendo per il resto il doppio manubrio.
Per essere chiaro ancora di più verso il nostro amico , io non comprerei mai un'impugnatura singola di quella cilindrata, a questo punto , se non la intende con la doppia impugnatura anzi uno spalleggiato  che da noi è largamente usato indistintamente sia in piano ed in collina, magari l'Efco che è il più leggero,o se vuole anche il Kaaz che a fronte di un peso maggiore ha l'asta più leggera e meno affaticante.
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  quaderno il Mar Apr 05, 2016 11:32 am

Ciao, è l'idea che mi sono fatto leggendo in giro ed anche nella discussione del link postato dall'utente Savignano unito alla mia limitata ma pur esistente esperienza personale.
Sono in effetti abbastanza indeciso tra la monoimpugnatura e quello a manubrio ma se appunto voglio cimentarmi in qualche cosa di veramente pendente penso di trovarmi meglio con la monoimpugnatura rispetto a quello a manubrio.
Non mi ci vedo proprio a tenere in mano un manubrio in salita o in discesa, poi magari è solo una fissa e mi sbaglio completamente.
Per le parti "fattibili" a livello di inclinazione / spazio ho appunto un trattorino rasaerba, quel poco che rimane scoperto di pianeggiante posso comunuque farlo con la monoimpugnatura e non perforza con il manubrio.
Sono andato da un rivenditore vicinissimo che ha sia k-japan che efco. I prezzi che mi ha detto sono in media 100 euro più alti che in internet ma mi fa definitivamente proprendere per queste due marche visto appunto che potrei avere l'assistenza desiderata, quindi addio "sogno" Kaaz.
Mi ha sconsigliato "dalle nostre parti" sia quelli a zaino che quelli con il manubrio, consiglio che comununque non ho preso minimanente in conto nei miei ragionamenti sopracitati.
Inoltre mi ha sconsigliato i "cinquantini" dicendo che sono "troppo" in tutto e che stressano ancora di più le componentistiche della trasmissione, e che già un 45 è mostruoso; questo suo pensiero volevo sottoporlo anche a voi, condividete?
Ho preso in mano l'efco 8460ic cosi senza la bretella e non mi sembrava pesante, forse il mio vecchio Tanaka 25cc al quale sono abitutato era/è molto pesante?
Stranamente da catalogo cartaceo efco e pure sul sito internet, l'8460ic viene dato a 7,5 kb di peso contro i 7,4 kg dell'8530ic, direi che quindi a parità, lasciando stare il prezzo, andrei sul 8530ic, sempre che anche voi non diciate che "è troppo".
Per quel che rigurda il k-japan, mi diceva che costa un pochino meno sul prezzo di acquisto (cosa che mi sembra vera in generale anche guardando in internet) ma che poi costano di più i pezzi di ricambio. (questo non lo so e non lo posso verificare) Confermate?
Gli ho anche chiesto del Kaaz, non so se era disinformato lui o se è vero, mi diceva che sono ottimi ma non sa più "a chi appartengano" a livello aziendale italiano, e che quindi poi non saprebbe come fare con i pezzi di ricambio.
Di nuovo grazie a tutti.

quaderno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 30.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  pw31 il Mar Apr 05, 2016 11:47 am

il tj53 ad asta singola, avendo una buona cinghia tracolla doppia, anche facendo estensioni di 2000mq di erba folta e alta per volta  non lo si sente piu di tanto anche se fisicamente non si è dei giganti palestrati
poi la potenza e il poter usarci fili grossi e lunghi rende il lavoro piu veloce e piacevole ok capo


Ultima modifica di pw31 il Mar Apr 05, 2016 11:54 am, modificato 1 volta

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 12.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acquisto nuovo decespugliatore Hitachi - Kawasaki - consigli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum