Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Impeller flymo
Da miclaucich@tiscali.it Oggi alle 5:17 pm

» Bobina per castor cp45
Da angeloz Oggi alle 2:56 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Vittorio R Oggi alle 2:45 pm

» SOFFIATORI
Da bartsimpsonx25 Oggi alle 11:53 am

» Fuxtec ms52
Da riccardok Oggi alle 8:22 am

» Manca la vite di regolazione Dolmar 6000i
Da Fokke Ieri alle 6:29 pm

» CATENE NORMALI
Da falcetto Ieri alle 4:39 pm

» MELONI
Da luca31 Ieri alle 2:59 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Ghepardo Ieri alle 11:51 am

» Informazione
Da Ghepardo Ieri alle 9:24 am

» Saltarelli Oleomac 941
Da CrazyDiamond Ieri alle 9:04 am

» manici degli attrezzi
Da loker Ieri alle 6:06 am

» Consigli nuova motosega
Da luca31 Ieri alle 3:05 am

» Marchio Dolmar
Da Fokke Gio Lug 19, 2018 10:22 pm

» Revisione motozappa NUOVA K51
Da gspa Gio Lug 19, 2018 8:04 pm

» Scatola ingranaggi trasmissione rasaerba
Da falcetto Gio Lug 19, 2018 4:26 pm

» Nuovo adepto
Da luca31 Gio Lug 19, 2018 1:29 pm

» bobina puntine motocoltivatore lombardini la490
Da alxrilli Gio Lug 19, 2018 11:11 am

» Problema Echo rm-303e
Da Andrea01 Gio Lug 19, 2018 8:36 am

» Bobina per castor cp45
Da gcarboni Mer Lug 18, 2018 8:40 pm

» PATATE
Da Dexter86 Mer Lug 18, 2018 8:25 pm

» cavo acceleratore stihl kombi modello vecchio
Da zio jimmy Mer Lug 18, 2018 7:39 pm

» Shindaiwa 269t, vuoto in accelerazione e al rilascio si spegne.
Da Shondave Mer Lug 18, 2018 6:28 pm

» CARBURANTI ALCHILATI
Da Shondave Mer Lug 18, 2018 6:19 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da belcanto Mer Lug 18, 2018 2:52 pm

» Barra Husqvarna 33
Da CARTERINO Mer Lug 18, 2018 8:45 am

» FALCI - FALCETTI
Da stefano965 Mer Lug 18, 2018 7:36 am

» decespugliatore kawasaki tg20
Da Alessio510 Mer Lug 18, 2018 6:13 am

» Mc culloch trim mac st+
Da Alessio510 Mer Lug 18, 2018 6:12 am

» MANIFESTAZIONI SPORTIVE
Da Ghepardo Mar Lug 17, 2018 6:50 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Mar Lug 17, 2018 6:14 pm

» Motore Tecumseh Formula 17 hp
Da falcetto Mar Lug 17, 2018 4:45 pm

» Accensione motore Condor Guidetti
Da ferrari-tractor Mar Lug 17, 2018 3:17 pm

» Manutenzione e garanzia
Da ferrari-tractor Mar Lug 17, 2018 9:33 am

» Info storia decespugliatori ad impugnatura singola
Da Luigite Mar Lug 17, 2018 8:52 am

» Scelta decespugliatore semi-professionale
Da Ghepardo Lun Lug 16, 2018 9:18 pm

» Kawasaki Tj35E come si blocca la frizione per smontarla?
Da Motosegaro 94 Lun Lug 16, 2018 3:49 pm

» tabella carburazione shindaiwa 269t
Da Shondave Lun Lug 16, 2018 8:18 am

» sostituzione carburatore vecchia stihl 20
Da manna Dom Lug 15, 2018 12:07 pm

» Riparazione fai da te
Da nitro52 Sab Lug 14, 2018 7:01 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17866 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Daniel6699

I nostri membri hanno inviato un totale di 234501 messaggi in 11339 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 127 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 121 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cortinarius, luca., miclaucich@tiscali.it, mikhele, sgaragnone, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Pagina 12 di 17 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13 ... 17  Seguente

Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Crono 574zz il Ven Giu 09, 2017 1:08 pm

Scusa Tranky ma in effetti tutti gli elmetti forestali derivano dai normali elmetti usati in tutti i campi di lavoro.
Questa è la versione forestale del Kask.


Le norme che ne impongono le caratteristiche principali sono le stesse, che siano usati in edilizia o in fabbrica come per lavori forestali.
Celli Enrico, considera il Protos Pfanner come la ferrari dei caschi. E' stato studiato molto bene in tutti i suoi aspetti.
Ha un sistema di ritenzione con aggancio-sgancio tramite leva poteriore molto comodo e funzionale. Tutte le leve che sostengono visiera e cuffie sono integrate all'interno della struttura per non impigliarsi nei rami. Le cuffie rimangono all'interno del profilo del casco dando più sicurezza per eventuali lesioni in caso di urti. Tutti i componenti dell'imbottitura sono sostituibili in caso di deterioramento.
Queste sono le caratteristiche principali che distinguono il Protos da tutti gli altri caschi forestali.

P.S. Gian, mi hai preceduto Smile
avatar
Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 39
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Celli Enrico il Ven Giu 09, 2017 2:50 pm

Grazie mille delle preziosissime informazioni.....quella di aver informazioni sul kask era pura curiositá, prenderò il protos,con o senza occhiali ancora da decidere,perché il negoziante ha disponibili solo il modello trasparente o specchiato, mentre a me interessavano eventualmente quelli gialli.....

Celli Enrico
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 23.11.14
Età : 32
Località : appennino romagnolo

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Tranky il Ven Giu 09, 2017 3:05 pm

Cronoz: ciao, in effetti hai messo la foto del kask zenith che è il forestale, Celli enrico parlava del kask plasma, questultimo l'ho visto in mano giovedì è bello perchè è verde il colore che si vede di più...per curiosità mi ero imbattuto in ferramenta nel kapriol che hai adattato tu e il rapporto prezzo qualità è senza dubbio a favore del kapriol 30€ contro 120€...senza oviamente gli accessori (cuffia e visiera).
Ma vale però la pena spendere tutti quei soldi in un casco (protos o zenit) così quando i forestali di buona qualità si vendo a prezzi nettamente minori (altro discorso è per il treeclinb)?
Per enrico: La visiera trasperente di un protos quanto costa? Io sotto la visiera a rete faccio così: con 2,5€ ti fai un paio di occhiali in policarbonato professionali con lente a goccia tipo univet che cambi quando vuoi e se cè il sole metti al loro posto quelli da sole sotto ed hai risolto ancora una volta...ll protos l'ho trovato in inghilterra a buon prezzo, sto facendo un ordine di altro materiale e mi sono inbattuto in prezzi molto convienti. Se mi mandi un MP con il prezzo che ti fanno, ti giro il mio riferimento.
Mi chiedo per curiosità che cosa hai addosso sotto come abbigliamento da motosega?

Il guscio esterno dei caschi andrebbe sostituto dopo 5 anni dalla data di fabbricazione..... fischio

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Crono 574zz il Ven Giu 09, 2017 3:37 pm

C'è anche il plasma in versione forestale, non metto l'immagine perché quella che ho trovato riporta il logo del negozio.
Se ne vale la pena o no è una questione piuttosto personale. Penso che qualcosa in più a livello di comodità ci sia, ma non so se per tutti i modelli è giustificato un costo così elevato.
Per me il Protos è ad un livello superiore a tutti gli altri e forse il prezzo è più giustificabile.
E' come chiedersi, ad esempio, se è giusto spendere di più per mettere cerchi in lega ad un'auto piuttosto che in ferro Rolling Eyes

P.S. se non è disturbo, puoi passare anche a me in MP il sito inglese per il Protos?
avatar
Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 39
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Na paca de legne il Mer Ago 02, 2017 10:07 am

Preso ieri dal rivenditore Dolmar della zona, così a occhio sembra un buon prodotto, poi il tempo e l'utilizzo mi dirà di più. Pagato 65€ in offerta e mi sembra pure un buon prezzo. Data di fabbricazione della calotta 12/2016. Se interessa farò una recensione...
avatar
Na paca de legne
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 24.02.17
Località : Alto trevigiano

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  gian66 il Mer Ago 02, 2017 10:15 am

la certificazione KWF dei prodotti, è già una bella garanzia.
comunque una recensione di questo casco .. è molto gradita.

******************************************************************************************************
«Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3992
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Na paca de legne il Mer Ago 02, 2017 11:14 am

Appena ho un po' di tempo lo collaudo, per ora solo con il dece, più avanti nel bosco ok capo
avatar
Na paca de legne
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 24.02.17
Località : Alto trevigiano

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  simmy106 il Lun Ago 14, 2017 6:57 pm

Ragazzi la morosa mi ha regalato i Treemme Rossi nuovi classe 2. Veramente bellissimi e molto comodi. Li consiglio ok capo
avatar
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 629
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 36
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  luca31 il Lun Ago 14, 2017 7:44 pm

Che cosa sono? Pantaloni, scarponi...?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6471
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Crono 574zz il Lun Ago 14, 2017 8:04 pm

Presumo siano gli scarponi perché i pantaloni li fanno solo in classe1.
Simmy106, puoi mettere un'immagine o il codice del prodotto, perché ne fanno diversi modelli rossi.
L'ultimo modello uscito mi pare sia il 91208R
avatar
Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 39
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  luca31 il Lun Ago 14, 2017 8:26 pm

Si, ma il forum viene letto da tutti, non possiamo scrivere "ho preso i treemme rossi" Very Happy . Dai, facci una bella recensione ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6471
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  sanremese il Lun Ott 02, 2017 6:54 pm

Buongiorno
Forse ho cercato male o ho usato il termine sbagliato, ma non ho trovato risposta alla mia ricerca: vorrei prendermi dei sovrapantaloni antitaglio (protezioni da mettere sopra ai normali pantaloni da lavoro), qualcuno li usa, sono validi?
Grazie

sanremese
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 16.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  luca31 il Mar Ott 03, 2017 2:33 am

Si, sono sicuramente validi. Se hanno la certificazione vuol dire che la protezione è reale ok capo .
Io non li ho mai usati ma immagino che siano pratici se hai bisogno di metterli e toglierli spesso ma per andare nel bosco secondo me la salopette è più comoda

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6471
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  steo92 il Mar Ott 03, 2017 1:19 pm

Crono 574zz ha scritto:Scusa Tranky ma in effetti tutti gli elmetti forestali derivano dai normali elmetti usati in tutti i campi di lavoro.
Questa è la versione forestale del Kask.



Celli Enrico, considera il Protos Pfanner come la ferrari dei caschi. E' stato studiato molto bene in tutti i suoi aspetti.
È il discorso vale anche per il resto dell abbigliamento ad esempio pantaloni? Nel senso a parità di spesa sono migliori dei technical Husqvarna oppure dei pari categoria stihl!? ?????
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Crono 574zz il Mar Ott 03, 2017 4:21 pm

Per ora ho usato solo i kevlar extreme della pfanner, ma credo che a livello di vestiario di pari categoria la differenza sostanziale sta nel tessuto in kevlar su tutta la parte anteriore delle gambe che è più resistente. Per il resto credo si equivalgano.
avatar
Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 39
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  steo92 il Mer Ott 04, 2017 6:53 pm

Invece gli Husqvarna se non erro li hanno solo nei punti più critici forse il Kevlar. Solo che sono quasi introvabili nei negozi Rolling Eyes
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Crono 574zz il Mer Ott 04, 2017 8:09 pm

http://www.husqvarna.com/it/accessori-e-ricambi/abbigliamento-protettivo/pantalone-con-protezione-antitaglio-technical-extreme/578166546/
Questo dovrebbe essere il modello con tessuto ad alta resistenza, gli altri modelli hanno rinforzi nei punti critici in cordura, un po' meno resistente.
Però il prezzo a listino è parecchio più alto degli Pfanner.
Anche da noi la Pfanner è rara, si trova solo da un rivenditore.
avatar
Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 39
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Dan56k il Gio Ott 05, 2017 5:01 am

Saranno anche il massimo della performance, ma quattrocentocinquantaquattro euro...!!!
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2701
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  steo92 il Gio Ott 05, 2017 6:30 am

Si si quelli li avevo visti, però guardavo i pantaloni attorno ai 200,e mi era caduto l occhio sui pfanner anche, ma credo di rimanere su Husqvarna.,c'è la promozione acquistando un pantalone technical puoi acquistare il caschetto technical a metà prezzo (71€).con una spesa totale di 350€,i pantaloni dovrebbero esser in torno hai 280€. Confrontati con le offerte passate sono più cari, ma per adesso è l offerta qualità/prezzo migliore che mi è capitata.
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  luca31 il Gio Ott 05, 2017 6:55 am

Beh...come qualità prezzo c'è di meglio, credo. Qui siamo al massimo della qualità, non come qualità prezzo (secondo me). Fai bene a prenderli questi pantaloni, fai benissimo perché sono comodissimi e senz'altro robusti. Ma si può spendere anche meno

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6471
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  steo92 il Gio Ott 05, 2017 10:09 am

Si scusami intendevo su quella categoria li era l offerta migliore che avevo trovato. Se no si spendendo un centinaio di euro in meno si prende già roba bella sempre in casa Husqvarna, se no si può puntare sulla linea classic e si risparmia ancora qualcosa. Ma io più che altro ero attratto dal prezzo del caschetto a dire il vero se no per i pantaloni mi ero prefissato una spesa di 150/200max. Il caschetto lo volevo comodo e leggero da poter usare anche d estate a decespugliare, e il technical anche come areazione mi sembra buono. Poi se non erro dovrebbero anche esserci i ricambi, cosa che se non ho capito male non esistono per tutti i caschetto, parlo sempre per Husqvarna.
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

pantaloni antitaglio (impermeabili o traspiranti?)

Messaggio  mais73 il Sab Dic 23, 2017 10:41 am

Inserisco qui questa domanda forse "stupida" ai vostri occhi... (i due argomenti DPI son chiusi)
chiedo principalmente agli utilizzatori di pantaloni/abbigliamento antitaglio un mio dubbio... vorrei regalarmi i pantaloni antitaglio, ma sono pubblicizzati in due versioni... IMPERMEABILI e TRASPIRANTI...
io li utilizzerei principalmente d'inverno pianura/prealpi padane (novembre/marzo) e occasionalmente (marzo/giugno per depezzatura), quindi andrebbero bene gli IMPERMEABILI per evitare di bagnarsi (brina e ruggiada), ma ho paura con l'impermeabile di avere un "effetto sauna" e trovarmi inzuppato di sudore... al contrario con i traspiranti ho paura dell'effetto "brrr che freddo" appena ti fermi "dopo una scaldata"... chi mi consiglia su sto dilemma in base alle proprie esperienze e acquisti?
son hobbista con budget €130/150 max...

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  steo92 il Sab Dic 23, 2017 10:50 am

Per quella cifra ti consiglio il modello della shindaiwa il Pro se non erro, se non sbaglio si trovano sui 100/130€. E riguardo il tuo problema credo che qualsiasi pantaloni sia un po' impermeabile nel senso, che rugiada è pioggerellina vista la tipologia e lo spessore del tessuto non siano un problema. U consiglio è di prenderli con la possibilità di avere areazione e magari in più punti, giusto appunto per evitare di farci la sauna.
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Ghepardo il Sab Dic 23, 2017 11:34 am

mais73 ha scritto:Inserisco qui questa domanda forse "stupida" ai vostri occhi... (i due argomenti DPI son chiusi)
A volte si trovano corposi argomenti che sono stati chiusi solamente per raggiungimento del limite di pagine concesso dalla piattaforma per un singolo topic. In quel caso la discussione semplicemente prosegue in un nuovo topic.
http://lamotosega.forumattivo.com/t17319p275-abbigliamento-antiinfortunistico-dpi-parte-2#244157

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3152
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  mais73 il Sab Dic 23, 2017 12:20 pm

grazie per la risposta steo.92.. avevo visto gli oleo-mac scontati... ma si assomigliano tutti più o meno, grazie per il chiarimento

scusa ghepardo, avevo visto le discussioni usando il "cerca: pantaloni antitaglio" e usciva la discussione

dpi
dpi-parte-1

ma non la dpi-parte-2
chiedo venia, non volevo "sporcare" inutilmente.

se i moderatori preferiscono spostare in dpi-2 questi3 post io non son contrario anzi

Buon Natale e buon 2018 a tutti cheers

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 12 di 17 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13 ... 17  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum