Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Solo 665 appena arrivata dalla Germania.. primo avviamento
Da m150 Oggi alle 7:49 pm

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Oggi alle 6:00 pm

» DISERBANTI
Da simmy106 Oggi alle 5:39 pm

» Alpina 45 pro
Da falcetto Oggi alle 5:32 pm

» Tensionamento catena Zenoah G3800
Da falcetto Oggi alle 4:56 pm

» Restauro Castor C40E
Da Antonio Tripoli Oggi alle 4:38 pm

» sega circolare autocostruita
Da marzot Oggi alle 2:40 pm

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Oggi alle 7:33 am

» CATENE NORMALI
Da Cortinarius Ieri alle 6:27 pm

» cloni cinesi ?
Da Kalimero Ieri alle 6:01 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da ferrari-tractor Ieri alle 4:50 pm

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da falcetto Ieri alle 4:15 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Ieri alle 11:48 am

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Ieri alle 7:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Ieri alle 7:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:03 am

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Mar Gen 15, 2019 8:05 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Mar Gen 15, 2019 3:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Gen 15, 2019 2:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Mar Gen 15, 2019 1:18 pm

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 8:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 12:58 pm

» Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 12:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 9:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 8:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 7:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 6:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 9:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 7:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 3:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 3:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 1:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 11:23 am

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 11:39 am

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 1:03 am

» Castor c70 automatic manuale
Da Deborat77 Ven Gen 11, 2019 7:17 pm

» Barra+catena Husqvarna 545
Da luca31 Ven Gen 11, 2019 3:23 pm

» raccogliere le patate con motocoltivatore
Da Ghepardo Ven Gen 11, 2019 3:52 am

» Aumento cilindrata Husqvarna 345
Da falcetto Gio Gen 10, 2019 9:55 pm

» Sthil sistema M-Tronic
Da m150 Gio Gen 10, 2019 8:44 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18368 membri registrati
L'ultimo utente registrato è chipmunx

I nostri membri hanno inviato un totale di 240250 messaggi in 11703 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 175 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 169 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

beppe65, Ghepardo, giorgiocangi, hurricane E235, loker, simmy106

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Testine a filo e fili di vario genere

Pagina 17 di 21 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18, 19, 20, 21  Seguente

Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  SalvoDM il Mer Mag 02, 2018 7:14 am

In questo momento ho 1000 mt di terreno che ho in parte già lavorato. Ho trovato canneti da 1 cm di diametro e "piante" tipo cardo selvatico e margherita selvatica con polloni da 2/3 cm... Ho provato la pratica con il filo 2,7 ma non andava bene e ho lavorato con il disco a 8 denti consigliatomi qui sul forum in un altro post... In futuro, per un mantenimento la pratica forse potrebbe andar bene, ma non in questo momento...

SalvoDM
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 27.05.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  valerio91 il Gio Mag 03, 2018 5:59 pm

valerio91 ha scritto:Domani utilizzerò il filo che ho messo in acqua, speriamo bene. Rolling Eyes
Dopo aver provato il filo tenuto in acqua ho notato un miglioramento parziale dello stesso. Utilizzandolo per tagliare erba leggera la durata è aumentata parecchio, invece con erba più resistente e in prossimità di muretti e marciapiedi si sfilaccia come se fosse un filo da 2 mm.
avatar
valerio91
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 27
Località : Sicilia

Torna in alto Andare in basso

Sezione del filo

Messaggio  luca. il Gio Mag 03, 2018 6:32 pm

Scusate se faccio una domanda su un argomento che sembra banale e che forse è già stato discusso, ma ho provato a leggere le varie sezioni (ammetto che non sono riuscito a leggere tutte le 5 sezioni apposite -si tratta di centinaia di pagine- ma ci ho provato e l'ho fatto in buona parte) e non ho trovato la risposta ...

la domanda è: quando è preferibile usare il filo tondo e quando invece quello quadro? E soprattutto, perchè (qual è la dinamica sottesa)?
Da quello che ho letto, non mi sembra una questione di spessori, nè di durata, nè -mi pare- di efficacia di taglio ... ho letto che molti si trovano bene con questo, molti altri con quello ... ma non ho compreso quando uno è più indicato rispetto all'altro.

Luca
avatar
luca.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 14.02.18
Età : 41
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  valerio91 il Gio Mag 03, 2018 6:40 pm

Per mia esperienza personale posso dirti che il filo tondo è più resistente all'usura ma meno tagliente, mentre il filo quadro si consuma più velocemente ma riesce a tagliare con più facilità.

Io preferisco utilizzare il filo tondo quando vado a lavorare in prossimità di muri o in terreni molto pietrosi. Quello quadro lo utilizzo quando voglio ottenere un effetto di " triturazione " migliore dell'erba.
avatar
valerio91
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 27
Località : Sicilia

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  luca. il Gio Mag 03, 2018 7:10 pm

Quindi, se ho ben capito, il filo quadro taglia meglio ma dura meno, quindi sarebbe preferibile, ad esempio per l'erba alta, per triturarla meglio? O forse invece per quella bassa per evitare di "pettinarla"?
In caso di giovani ricacci di rovi? E' meglio il quadro per tagliarli di netto, o il tondo visto che essendo un po' più tenaci dell'erba usurano di più il filo?

(ovviamente intendo a parità di spessore)

E sempre seguendo il ragionamento, su una testino tipo Pratica o Durocut è quindi preferibile il quadro, perchè, poichè il filo è più protetto, si compensano gli svantaggi del quadro? Mentre su una batti e vai è preferibile il tondo visto che è sottoposto a usura maggiore?

Scusate se vi inondo di domande ma voglio ben comprendere il meccanismo...


Luca
avatar
luca.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 14.02.18
Età : 41
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Stepmeister il Gio Mag 03, 2018 7:23 pm

Avendo per lo più a che fare con pulizia di sottobosco, sfalcio d'erba generico e anche rovi (finchè sono giovani ed i posti non comodi altrimenti si va di trincia sull'escavatore) uso filo seghettato da 4 mm od in alternativa, sul decespugliatore più leggero (in particolare nelle vigne dove non posso passare l'interceppo e dove quindi serve pulizia di taglio ma controllo dello stesso) il quadro da 3.3 mm. Quando mi capita in mano qualche metro di filo tondo che trovo in garage acquistato da mio papà, mi viene quasi il nervoso. Dura leggermente di più ma la minore resa in termini di prestazioni nel taglio è più che evidente. Acquistando il filo in bobine da oltre 100 metri cadauna, l'usura per me è relativamente importante.
Il filo tondo lo uso sulla macchina per l'interceppo, lì purtroppo il quadro fa troppi danni alle vigne.


Ultima modifica di Stepmeister il Gio Mag 03, 2018 7:27 pm, modificato 1 volta
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1931
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  luca31 il Gio Mag 03, 2018 7:26 pm

io uso il quadro solo se l'erba richiede di essere tagliata di netto, che so in giardino.
Per erba che non necessita di eleganza uso sempre il filo tondo. Per i rovi sempre tondo, solo più grosso

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  luca. il Ven Mag 04, 2018 10:04 am

Urca, così però mi si crea di nuovo confusione... a sto punto mi par di capire che la questione è abbastanza soggettiva e non c'è un principio meccanico univoco che indentifica il tondo per le situazioni A, B e C e il quadro per le D, E ed F...

Luca
avatar
luca.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 14.02.18
Età : 41
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  luca31 il Ven Mag 04, 2018 3:46 pm

esatto ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Mag 04, 2018 3:48 pm

infatti: tagliare tagliano tutti, poi la forma è una preferenza.
Quello che conta è il materiale ed il diametro
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  belcanto il Ven Mag 04, 2018 7:01 pm

Finalmente qualche ragionamento giusto.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1031
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Roberto1962 il Ven Mag 04, 2018 7:52 pm

Giusto dire che tutti tagliano, che la forma è una preferenza, ma io dopo 30 anni che taglio circa 5000 metri quadrati di prato dalle due/tre volte l'anno, provando quasi tutti i tipi di filo il mio parere è per quanto può valere:
se devo tagliare di fino e devo raccogliere il tagliato allora uso filo rotondo che taglia bene ma lascia l'erba o rovi teneri quasi integra ;
se devo tagliare grossolanamente e posso non raccogliere allora filo quadro che sminuzza egregiamente l'erba.
Il diametro del filo poi in base alla macchina che si utilizza, per il mio dece che è uno STIHL FR 450 utilizzo di solito un 3.00 di diametro, anche qui vario, più fine se voglio che tagli meglio ma si consuma prima, più grosso taglia meno più grossolanamente ma dura di più.
Importante poi è anche la tipologia di terreno , se pura terra il filo dura molto, mentre il terreno dove ho la baita è pieno di sassolini con angoli molto vivi e dunque il filo si consuma velocemente e bisogna allungare il filo ogni tre per due.
Come dicevo poc'anzi questo è il mio modesto parere.
Roberto
avatar
Roberto1962
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 56
Località : Chi lo sa

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Roberto1962 il Gio Mag 31, 2018 7:26 pm

Provato per circa 5 ore il nuovo filo della STIHL hi-tech CF3 Pro da 3 mm con contenuto di carbonio così mi hanno detto, l'ho comparato a quello rosso quadro sempre STIHL da 3 mm .
Il hi-tech risulta più silenzioso rispetto a quello rosso, si consuma molto prima e trita meno l'erba, ogni tre per due dovevo richiamarlo dalla batti e vai, per me il filo rosso ha una marcia in più.
Roberto
avatar
Roberto1962
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 56
Località : Chi lo sa

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  valerio91 il Gio Mag 31, 2018 7:34 pm

Prima o poi avrei voluto provarlo, ma dopo questa tua breve recensione credo che desisterò. Very Happy
avatar
valerio91
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 27
Località : Sicilia

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Shondave il Dom Giu 03, 2018 5:59 pm

Ciao a tutti, visti gli ultimi post mi sono deciso a condividere le mie esperienze dopo aver cambiato tutto l'apparato di taglio del mio decespugliatore e diametro del filo rispetto al passato, devo effettuare qualche altra prova ma capirete perché intanto scrivo i primi risultati

utilizzo un decespugliatore asta dritta impugnatura singola kawasaki tg33, da sempre usavo testina semiautomatica (va dato un quarto di giro a mano per far uscire il filo) con filo tondo 3. ultimamente sempre strong giallo.

leggendo il forum e guardando video, ho scoperto la Diatop che produce secondo me le migliori batti e vai.

dopo una ricerca serrata sono riuscito a farmi mandare dall'estero la F4, trattandosi di batti e vai che non avevo mai e dico mai usato, ho sostituito anche il parasassi con uno che ha il tagliafilo, trovato in ferramenta, sarebbe stato quello dei decespugliatori Vigor che vendono, essendo GIALLO non ho resistito ad abbinarlo al mio caro Kawasaki.

dopo le ciance i risultati:

passando da un 3 mm ad un 2,4 (MAX supportato dalla diatop) credevo come passate esperienze di dover caricare filo a manetta, invece ho dovuto ricredermi,

caricato sulla bobina c'erano 2 metri esatti di filo tondo trasparente da 2,4, non ci crederete ma ci ho tagliato per 4 pieni e mezzo di miscela. mai rotto, anche se ho tagliato solo erba e raramente qualche ricaccio ma sottile. in poche parole mi è durato più questo 2,4 del 3 che usavo prima. sarà merito anche della testina oltre che il filo.

SECONDA PROVA

appena finito il filo ho provato anche io il CF3 della stihl che avevo preso ad inizio primavera con lo sconto. io ho il 2,4 mm.
risultati:

MOLTO silenzioso, si sente solo il motore e il rumore leggero dell'erba che viene tagliata, immagino come sarebbe con un dece a batteria.. fantastico (io apprezzo lavorare con meno rumore).
la durata per me è paragonabile al filo che ho trovato sulla testina ossia molto molto lunga, niente rotture, e confermo il taglio netto alla base dell'erba piuttosto che la trituratora.

purtroppo con il cf3 ho lavorato solo mezzo pieno e poi ho finito la mix. in ogni caso per me le prime impressioni ottime. i quadri che ho provato in passato nel mio terreno si rompevano molto spesso.

buona serata a tutti e buoni lavori! prossimamente finirò i test, devo provare un altro filo sempre tondo 2,4 trasparente ma marca forestal (sempre sabart) .


Shondave
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 27.05.16

Torna in alto Andare in basso

Husqvarna 545 rx - fili

Messaggio  Ciarli2018 il Lun Giu 11, 2018 7:43 am

Buongiorno a tutti,
sto acquistando un Husqvarna 545 rx, vi chiedevo quale è i filo migliore per erba
alta circa un metro? Quali mi consigliate?
Sopratutto quale tipo di filo (quadrato, seghettato, rotondo?)?
Sapete anche dirmi la dimensione massima di filo che si può installare?
Scusate la mia ignoranza in materia.
Grazie

Carlo L.


Ciarli2018
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.06.18
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Giu 11, 2018 8:37 am

Ho unito il tuo messaggio a questo argomento, leggi le pagine precedenti e troverai molte risposte.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Ghepardo il Lun Giu 11, 2018 12:14 pm

Valuta anche l'acquisto di una Testina Pratica se ne è parlato più volte sul forum. Potrà essere utile dopo la prima pulizia dei rovi, per tenere a bada i ricacci.

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3287
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Coccia84 il Sab Lug 07, 2018 12:14 pm

come sempre una saluto, son di nuovo a chieder consiglio.

Siccome sto utilizzando il nuovo decespugliatore 545rxt ed al momento sto utilizzando la testina batti e vai di serie, ho riscontrato pero` dei problemi che riguardano la parte di filo che si trova nel rocchetto in basso il quale sembrerebbe piu` sollecitato e piu` soggetto a rotture.
Ho dato una letta alla discussione e mi sembra di aver capito che la maggior parte qui utilizza la testina pratica, io sinceramente non ho mai avuto preferenze per queste testine che usano spezzoni e che secondo me comportanto comunque un consumo maggiore di filo.
A questo punto chiederei a chi invece utilizza le testine batti e vai su quale potrei indirizzarmi per un uso intenso. Alcuni hanno consigliato la 596 F-ONE di Arnetoli che se non erro tiene anche il filo fino a 4mm. Ce ne sono altre degne di nota e che hanno una buona resistenza?
La Load & go della efco ho letto che non e` una delle piu` resistenti.

Qualche altro consiglio?

Secondo voi nel caso una 596 F-ONE con filo da 3.5 o 4 mm sul 545 riesco a gestirlo?

Nel caso dovessi scegliere una testina, e siccome non ho trovato altre info, che voi sappiate il perno del 545rxt e` il 12x1,5 Femmina giusto??

Coccia84
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 06.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  luca31 il Sab Lug 07, 2018 12:35 pm

la arnetoli è eccellente. Non capisco cosa significa se riesci a gestirlo ... gestire cosa, scusami ?
La load & go non è per niente male ed è stata migliorata in alcuni particolari ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Ghepardo il Sab Lug 07, 2018 1:56 pm

Come spessore, io mi fermerei al 3,5mm sulla batti e vai.
La testina pratica non è detto che comporti maggiore consumo di filo, anzi a volte è vero il contrario. Dipende dalle condizioni di utilizzo.

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3287
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  luca31 il Sab Lug 07, 2018 2:03 pm

io la testina pratica la uso in caso di rovi o polloni o in tutti i casi in cui la batti e vai è al limite della rottura del filo. Se si vuole rendere davvero servono entrambe, la batti e vai e la pratica non sono due testine intercambiabili, hanno utilizzi diversi. Chi usa sempre la pratica per sfalcio erba è perché ha molto tempo a disposizione

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Vittorio R il Sab Lug 07, 2018 3:46 pm

La penso come Luca. La pratica la uso solo per le sterpaglie non troppo legnose, in particolare quando per la presenza di pietre e spazzatura varia(bottiglie, ferro,ecc.) non mi sento tanto sicuro con il coltello da boscaglia.

Per il filo che si rompe, se non fonde dentro, secondo me  potrebbe dipendere o da un caricamento non corretto o da un difetto alla boccola. Se il filo fosse troppo fino, si dovrebbe consumare velocemente, saltando con l'urto le estremità, ma non deve rompersi a livello della boccola.

Per la " batti e vai" preferisco spessori ridotti anche su decespugliatori da 50 cc. Riesco a farci molto più lavoro.
Come marca, da un paio di anni uso il maori. Prendendone grosse quantità, lo pago 5/6 centesimi al metro. Prima usavo Stihl e Strong. Non noto differenze.

Vittorio R
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 01.07.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Roberto1962 il Sab Lug 07, 2018 4:21 pm

Io da quest'anno utilizzo la batti e vai della Sabart al posto dell'originale della STIHL, la trovo migliore, senza aprirla ci carico 7 metri di filo del 3.
Roberto
avatar
Roberto1962
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 05.03.11
Età : 56
Località : Chi lo sa

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Coccia84 il Dom Lug 08, 2018 11:53 am

Intanto grazie per le risposte come sempre,

parto col chiarire a luca cosa intendevo col discorso gestire. Volevo sapere se un 545 riesce a gestire una testina come la Arnetoli 596 F-ONE che mi sembra abbastanza pesante, visto che carica anche 9 metri di cavo, ed un filo da 4 mm. Infatto Ghepardo mi consiglia di fermarmi al 3,5.

Ringrazio vittorio per il consiglio sul filo maori. E gli rispondo che la boccolatura non dovrebbe dare problemi nella rottura del filo, anche perche` avendo letto le pagine indietro prima di usarla avevo gia` letto il post dove si consigliava di dare una passata di tondino nella parte interna degli occhielli. Per di piu` pensado fosse un problema di occhiello quando si rompeva il filo nel rimontare la testina facevo in modo di scambiare gli occhielli, ma non si risolveva il problema che ripeto riguarda l`avvolgimento sotto mentre il sopra non si rompe mai.
Per il discorso incollaggio interno devo dire che due volte lo ho trovato appiccicato ma le altre dieci era staccato dalla matassa avvolta.

Grazie anche a roberto per il consiglio su l`altra marca di testina da tener da conto.


Passando poi al discorso fatto da luce in cui consiglia di utilizzare sia la batti e vai che la Pratica, chiedo.... come capite il limite della batti e vai??? nel senso io adesso usandola ho visto che i rovi li fa a pezzetti ugualmente, ovvio quando trova quello secco e grosso il filo salta, ma credo salti anche nella Priatica o questa testina ha un qualcosa che mi sfugge nel suo funzionamento/progettazione??


P.S. quale potrebbe essere un buon prezzo per la Pratica?

Coccia84
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 06.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Testine a filo e fili di vario genere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 17 di 21 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18, 19, 20, 21  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum