Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da Andrea01 Oggi alle 10:01 pm

» oleomac 320
Da hurricane E235 Oggi alle 9:52 pm

» Solo 665 appena arrivata dalla Germania.. primo avviamento
Da m150 Oggi alle 8:49 pm

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Oggi alle 7:00 pm

» DISERBANTI
Da simmy106 Oggi alle 6:39 pm

» Alpina 45 pro
Da falcetto Oggi alle 6:32 pm

» Tensionamento catena Zenoah G3800
Da falcetto Oggi alle 5:56 pm

» Restauro Castor C40E
Da Antonio Tripoli Oggi alle 5:38 pm

» sega circolare autocostruita
Da marzot Oggi alle 3:40 pm

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Oggi alle 8:33 am

» CATENE NORMALI
Da Cortinarius Ieri alle 7:27 pm

» cloni cinesi ?
Da Kalimero Ieri alle 7:01 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:50 pm

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da falcetto Ieri alle 5:15 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Ieri alle 12:48 pm

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Ieri alle 8:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Ieri alle 8:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Ieri alle 8:03 am

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Mar Gen 15, 2019 9:05 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Mar Gen 15, 2019 4:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Gen 15, 2019 3:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Mar Gen 15, 2019 2:18 pm

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 9:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 1:58 pm

» Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 1:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 10:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 9:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 8:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 7:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 10:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 8:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 4:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 4:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 2:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 12:23 pm

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 12:39 pm

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 2:03 am

» Castor c70 automatic manuale
Da Deborat77 Ven Gen 11, 2019 8:17 pm

» Barra+catena Husqvarna 545
Da luca31 Ven Gen 11, 2019 4:23 pm

» raccogliere le patate con motocoltivatore
Da Ghepardo Ven Gen 11, 2019 4:52 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18368 membri registrati
L'ultimo utente registrato è chipmunx

I nostri membri hanno inviato un totale di 240252 messaggi in 11703 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 172 utenti in linea: 10 Registrati, 0 Nascosti e 162 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alex95, Cesare Ferrai, Ghepardo, giorgiocangi, hurricane E235, luca., nitro52, Roberto1962, simmy106, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 9:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Dischi, lame e simili

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Husqvarna 545 rx - ROVI

Messaggio  Ciarli2018 il Lun Giu 11, 2018 9:41 am

Buongiorno a tutti,
sto acquistando un Husqvarna 545 rx, vi chiedevo quali dischi/lame posso montare
per "annientare" i rovi?
Quali mi consigliate?
Devo prenderle originali oppure anche altre marche sono compatibili?
Grazie

Carlo L.

Ciarli2018
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.06.18
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Giu 11, 2018 10:37 am

Ho unito il tuo messaggio a questo argomento, leggi le pagine precedenti e troverai molte risposte.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  luca31 il Lun Giu 11, 2018 4:08 pm

questo mi ispira ma non l'ho ancora provato http://www.attilagp.it/dominator .
il coltello trituratore https://www.stihl.it/Prodotti-STIHL/Decespugliatori/Lame-e-coltelli/2292-36944/Coltello-trituratore.aspx è molto amato.
A me piace molto il macinone ma è meglio nei cespugli che sui rovi , sui rovi uso il brogio (che è in un altro topic).
Forse anche il dominator dovrebbe essere inserito qui http://lamotosega.forumattivo.com/t17396-testine-a-flagelli-di-vario-genere assieme al brogio. Anzi , direi di si

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  jacoposv il Mer Giu 20, 2018 11:46 am

Ciao a tutti,
io tra i vari dischi per decespugliatore uso anche la Slam e mi è stato chiesto di esporre la mia esperienza. Premetto che la uso senza la copertura per fare il mulcing.
Con questo disco mi trovo veramente molto bene nello sfalcio dell'erba, anche molto alta: la uso sopratutto quando devo fare la fienagione su delle rive in cui (per inclinazione) non posso andare con la falciatrice.
Ha capacità di taglio veramente molto buone e permette di lavorare velocemente anche con regimi di rotazione non elevati (meno di metà acceleratore sia sul mio Kavasaki td48 che sul efco DS4000Tdi mio padre; sull'efco 8400 di mio padre occorre un pò più gas ovviamente).
Il disco è più sottile della media (probabilmente il materiale è migliore) ma questo fa si che se prende delle pietre si segna. Consiglio di tenerlo sempre ben affilato (ma questo vale per tutti i dischi...)
Le lame del disco alle estremità sono smussate per cui anche se incontra delle pietre non le lancia con molta forza e dà poco contraccolpo.
Il fatto che "vola" (è vero) aiuta a mantenere un'altezza di taglio costante e rende più morbida e fluida la passata di taglio, bisogna tuttavia abiturasi a questa sua caratteristica e mantenere i giri costanti, altrimenti si rischia di fare, ad ogni passata, un taglio ad altezza diversa.

Personalmente ritengo che sia un disco da avere in dotazione.

Spero che questa mia brevissima recensione possa essere utile.
Ciao
Jacopo

P.S: tra i miei dischi ho: 8 denti, slam, brogio 4, brogio 2, testina per filo batti e vai, macinone, disco attila (mi pare si chiami cosi: 2 lame con estremità piegate verso il basso.

jacoposv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 22.10.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Ghepardo il Mer Giu 20, 2018 12:21 pm

Grazie! E non l'hai mai provato con il suo carter per triturare l'erba?

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3287
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  jacoposv il Mer Giu 20, 2018 12:28 pm


No mi spiace, il carter proprio non l'ho!


Ultima modifica di falcetto il Mer Giu 20, 2018 5:06 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote msg immediatamente precedente)

jacoposv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 22.10.14

Torna in alto Andare in basso

Quale lama per arbusti - Stihl FS 240 R

Messaggio  Oompa il Dom Giu 24, 2018 9:20 pm

Ciao a tutti, eccomi qui...

Avrei bisogno ancora del vostro aiuto per la scelta della lama da acquistare per il mio nuovo Stihl FS 240 R.

Ho una casa in montagna con diversi ettari di castagneto. Nelle parti più esposte al sole mi ritrovo con una fitta sterpaglia costituita, oltre che da erba, da piccoli-medi arbusti di castagno, faggio e acero.
Con la testa batti e vai e il filo "di default" noto di riuscire a fare parecchio, più di quanto pensassi...ma quando arrivo al centimetro di diametro devo fermarmi.

Con l'acquisto del decespugliatore, il venditore mi ha regalato una lama che ho scoperto essere il "rovino"...sembra una zappa! Very Happy non credo che sia quella adatta ai miei scopi, tra l'altro mi sembra che pesi davvero troppo...e non voglio sforzare il nuovo attrezzo.
Sarei più orientato a quelle lame che sembrano seghe circolari...voi cosa mi consigliate?

Su Amazon ho trovato questa: "Ama 79720 Disco Di Alta Qualità con Placchette in Tungsteno" (non riesco a mettere il link quindi vi incollo il nome del prodotto)...secondo voi è quello che mi serve? La marca è buona o è meglio andare su accessori Stihl?

Grazie in anticipo!!

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  luca31 il Dom Giu 24, 2018 10:34 pm

ho unito la tua domanda ad un topic già bello sostanzioso al quale puoi dare uno sguardo, anzi è un bene visto che stai iniziando i tuoi lavori. Se la lama è pesante ... non capisco quale sia ... boh .. il rovino non è per niente pesante. E' questo https://www.stihl.it/Prodotti-STIHL/Decespugliatori/Lame-e-coltelli/2292-36944/Coltello-trituratore.aspx .
Come già detto svariate volte in questi giorni a me piace questo attrezzo http://www.attilagp.it/dominator

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Dom Giu 24, 2018 10:59 pm

luca31 ha scritto:ho unito la tua domanda ad un topic già bello sostanzioso al quale puoi dare uno sguardo, anzi è un bene visto che stai iniziando i tuoi lavori. Se la lama è pesante ... non capisco quale sia ... boh .. il rovino non è per niente pesante. E' questo [---]
Come già detto svariate volte in questi giorni a me piace questo attrezzo [---]

Grazie Luca, mi era sfuggito il topic.

Il rovino di cui parlo non è Stihl, è blu, di un'altra marca che ora non ricordo (marca italiana). Adesso non ce l'ho sotto mano, ma pesa quanto una roncola! Non mi sembra l'attrezzo adatto ai miei scopi.

Grazie anche per il link...vedo che la versione seghettata è adatta ai rovi, ma temo che per i miei scopi sia troppo poco...parliamo di arbusti anche fino ai 2 cm di diametro...

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Luigite il Lun Giu 25, 2018 7:35 am

Dovrebbe essere il rovino da 305mm forestal della sabart. Per l fs 240 è troppo pesante. Rimanendo in casa Stihl per vegetazione fino a 2 cm di diametro è consigliato il coltello da boscaglia a 3 denti da 250mm. Oltre questo diametro si va con i dischi da legno che però Stihl sconsiglia nella combinazioni con i suoi decespugliatori a impugnatura circolare (loop).

Luigite
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 27.06.17
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Lun Giu 25, 2018 9:40 am

Luigite ha scritto:Dovrebbe essere il rovino da 305mm forestal della sabart. Per l fs 240 è troppo pesante. Rimanendo in casa Stihl per vegetazione fino a 2 cm di diametro è consigliato il coltello da boscaglia a 3 denti da 250mm. Oltre questo diametro si va con i dischi da legno che però Stihl sconsiglia nella combinazioni con i suoi decespugliatori a impugnatura circolare (loop).

Bravo, credo proprio che sia quello! Smile Non so se sia troppo pesante per lo Stihl che posseggo, ma per me lo è...! Very Happy

Un disco da legno sarebbe proprio quello che cerco...ho visto che Stihl ne produce diversi modelli, tra cui quello con denti a sgorbia. Pensi che per il mio modello sia sconsigliato?

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Luigite il Lun Giu 25, 2018 10:05 am

Adottando due tipi di fori Stihl uno da 25,4 e uno 20mm, l'fs 240 adotta il primo. Quindi c'è un solo disco da legno adattabile che è quello a denti a sgorbia da 200 mm (Sega circolare denti a sgorbia, 200mm). Per le norme di sicurezza per l'uso dei dischi a legno si dovrebbe sostituire il parasassi plastico con quello metallico. Comunque con vegetazione fino a 2cm di diametro il coltello da boscaglia è ottimale.

Luigite
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 27.06.17
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Lun Giu 25, 2018 12:22 pm

Luigite ha scritto:Adottando due tipi di fori Stihl uno da 25,4 e uno 20mm, l'fs 240 adotta il primo. Quindi c'è un solo disco da legno adattabile che è quello a denti a sgorbia da 200 mm (Sega circolare denti a sgorbia, 200mm). Per le norme di sicurezza per l'uso dei dischi a legno si dovrebbe sostituire il parasassi plastico con quello metallico. Comunque con vegetazione fino a 2cm di diametro il coltello da boscaglia è ottimale.

Perdonami ma non ho capito...il modello FS 240 R monta diametri 25,4...e fin qui ci siamo (credo).
Perchè dici che c'è solo un disco? E perchè solo uno è "adattabile"? In che senso adattabile?

Scusa le domande magari stupidissime...! Smile

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Luigite il Lun Giu 25, 2018 1:05 pm

E' "adattibile" nel senso che praticamente si riesce a montare (essendo un disco che ha un foro da 25,4mm) però Stihl lo consiglia per l'fs 240 (versione manubrio) non per l fs 240 r (versione impugnatura singola). Gli altri originali hanno un diametro maggiore e possono essere montanti, anche in virtù del diametro del foro diverso, solo sui decespugliatori a manubrio della fascia alta. La motivazione principale è il fatto che con l'impugnatura singola è più difficile controllare gli eventuali contraccolpi.

Luigite
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 27.06.17
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Lun Giu 25, 2018 1:25 pm

Luigite ha scritto:E' "adattibile" nel senso che praticamente si riesce a montare (essendo un disco che ha un foro da 25,4mm) però Stihl lo consiglia per l'fs 240 (versione manubrio) non per l fs 240 r (versione impugnatura singola). Gli altri originali hanno un diametro maggiore e possono essere montanti, anche in virtù del diametro del foro diverso, solo sui decespugliatori a manubrio della fascia alta. La motivazione principale è il fatto che con l'impugnatura singola è più difficile controllare gli eventuali contraccolpi.

Mille grazie, sei stato gentilissimo e molto chiaro, ora ho capito.
Sul sito Stihl devo dire che non è molto chiaro, tutti questi dettagli non sono specificati, probabilmente saranno nel manuale d'uso (?).

Nonostante le raccomandazioni da parte di Stihl di cui mi parli, temo davvero che per quello che devo fare, l'unica cosa possibile sia prendere la sega da 200...il mio non sarebbe un uso intensivo perchè dopo aver tagliato "il grosso" per un paio di volte all'anno, il resto lo gestisco con il filo...ma per quelle due volte ho paura che il coltello a 3 lame sia poco

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Luigite il Lun Giu 25, 2018 1:46 pm

Si infatti per lavorare rasoterra materiale legnoso non c'è alternativa. Per legni duri c'è anche la versione a denti a punta (sempre da 200mm). La velocità di taglio dei denti a sgorbia è superiore.

Luigite
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 27.06.17
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Lun Giu 25, 2018 1:49 pm

Allora direi proprio che andrò su quella versione (200 mm, denti a sgorbia).
L'ho ordinata online dal sito Stihl, dovrebbe arrivare in settimana a uno dei rivenditori della zona...appena la testo vi faccio sapere. Wink intanto grazie! ok capo

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Giu 25, 2018 2:19 pm

purtroppo non c'è la testina ideale per il tipo di lavoro che devi fare, il filo è più efficace nel pulire un sottobosco ben tenuto, ma se hai arbusti sono problemi.
Nei miei pezzi, la prima pulitura la faccio con motosega (!!!) o al limite disco sega con riporti in widia, se gli arbusti sono piccoli e misti a rovi uso il macinone.
Poi una volta pulito tengo a bada la ricrescita col filo.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Lun Giu 25, 2018 2:29 pm

ferrari-tractor ha scritto:purtroppo non c'è la testina ideale per il tipo di lavoro che devi fare, il filo è più efficace nel pulire un sottobosco ben tenuto, ma se hai arbusti sono problemi.
Nei miei pezzi, la prima pulitura la faccio con motosega (!!!) o al limite disco sega con riporti in widia, se gli arbusti sono piccoli e misti a rovi uso il macinone.
Poi una volta pulito tengo a bada la ricrescita col filo.

Si infatti, il mio problema è che ho lasciato tutto in crescita per 3-4 anni...! Smile quindi ora gli arbusti sono piccoli alberelli...e la zona è davvero troppo vasta per andare di motosega.
Nei punti più vicini a casa andavo con segaccio a mano, ma chiaramente è una cosa fattibile in spazi ridotti...

Comunque il disco Stihl è una spesa di 22 euro...faccio il tentativo! Smile Ho preferito fare così piuttosto che acquistare una cinesata su Amazon per risparmiare poi 5-6 euro...magari anche quella Stihl non sarà chissà cosa...ma mi auguro che almeno sia fatta con un minimo di criterio in più!

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Vittorio R il Lun Giu 25, 2018 3:18 pm

Se passi prima con il filo, resta molto meno lavoro da fare con il disco rispetto al contrario e non ti trovi di mezzo gli arbusti da spostare a mano . Per i diametri da 2 a 5/6 cm vai tranquillo. Sopra, il disco taglia ancora, ma io preferisco la motosega.
Se usi il monoimpugnatura FAI MOLTA ATTENZIONE all' angolo di taglio ed alla posizione del motore.
Mai tagliare di punta da sx verso dx e ricordati di tenere sempre il motore in modo che in caso di contraccolpo non ti sbatta nella pancia o più giù. Di fianco poggiato vicino la coscia/bacino va bene. Mai sollevare la testina al livello della faccia o del corpo.

Vittorio R
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 01.07.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Lun Giu 25, 2018 4:05 pm



Grazie mille Vittorio, faccio tesoro di questi e di tutti gli altri consigli che mi avete dato!


Ultima modifica di Dan56k il Lun Giu 25, 2018 5:25 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimozione quote a messaggio immediatamente precedente)

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  luca31 il Lun Giu 25, 2018 5:30 pm

Oompa ha scritto:
ferrari-tractor ha scritto:purtroppo non c'è la testina ideale per il tipo di lavoro che devi fare, il filo è più efficace nel pulire un sottobosco ben tenuto, ma se hai arbusti sono problemi.
Nei miei pezzi, la prima pulitura la faccio con motosega (!!!) o al limite disco sega con riporti in widia, se gli arbusti sono piccoli e misti a rovi uso il macinone.
Poi una volta pulito tengo a bada la ricrescita col filo.

Si infatti, il mio problema è che ho lasciato tutto in crescita per 3-4 anni...! Smile quindi ora gli arbusti sono piccoli alberelli...e la zona è davvero troppo vasta per andare di motosega.
Nei punti più vicini a casa andavo con segaccio a mano, ma chiaramente è una cosa fattibile in spazi ridotti...

Comunque il disco Stihl è una spesa di 22 euro...faccio il tentativo! Smile Ho preferito fare così piuttosto che acquistare una cinesata su Amazon per risparmiare poi 5-6 euro...magari anche quella Stihl non sarà chissà cosa...ma mi auguro che almeno sia fatta con un minimo di criterio in più!
forse ho capito male io ... questi alberelli sono di 2 cm diametro? Se è così qualsiasi disco va bene. Quello coi denti a sgorbia va benissimo, io ce l'ho e per tagliare alberelli è quello giusto. Ma di solito si usa per diametri sui 5 6 cm. Ripeto se hai arbusti da 2 cm va bene tutto. Di solito si usa la lama a tre punte per quei diametri perché mentre taglia spezzetta anche un pò

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Oompa il Lun Giu 25, 2018 6:44 pm



Si esatto! Diciamo intorno ai 2 cm...ci sarà qualcosa sui 3-4 e qualcosa sul centimetro...ecco perchè ero più dell'idea di prendere un disco, in modo da poter tagliare tutto quello che c'è intorno senza troppi problemi o sbattimenti. Smile
Ho acquistato quello coi denti a sgorbia dal sito Stihl, preferisco così perchè c'è la concreta possibilità di trovare qualcosa anche oltre i 2 centimetri...in altre parole, come si dice da queste parti, "sto dalla parte del frumentone"! Very Happy


Ultima modifica di luca31 il Lun Giu 25, 2018 8:20 pm, modificato 1 volta (Motivazione : rimozione quote messaggio precedente)

Oompa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Coccia84 il Lun Lug 23, 2018 2:35 pm

Ragazzi torno a chiedervi consiglio per togliermi un dubbio che mi e` sorto ieri quando ho iniziato ad usare il disco macinone. Il dubbio mi e` sorto utilizzandolo e riguarda il montaggio. Praticamente io ho montato il disco come da istruzioni, e anche come da post che si trova in questa sezione "CORRETTO MONTAGGIO LAME E DISCHI". Quindi per prima la flangia di centraggio, poi il disco seguito dall`altra flangia di bloccaggio e poi alla fine coppetta e dado. Solo che per due volte mi si e` allentato poi quando ho ristretto veramente forte non si e` allentato ma comunque prima di partire sembra come se slittasse qualcosa ferro su ferro, il disco comunque e` solidamente fermo se lo provo a muovere con le mani; sara` forse la coppetta che un po vibra?.
Questa cosa mi ha fatto sorgere un dubbio e sono andato a girare sia per il manuale sia su youtube dove ricordavo di aver visto un video di montaggio disco, e qui nasce il problema. Nel video il disco viene montato mettendo prima la coppetta e dopo la flangia di bloccaggio e poi per finire il dado. A questo punto husquarna dove ha toppato??? Nel video o nel manuale secondo voi?

P.S. scusate ma non sapevo dove scriverlo visto che gli altri post delle lame e dei dischi son chiusi e volevo comunque delucidazioni.

Coccia84
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 06.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  luca31 il Lun Lug 23, 2018 5:30 pm

Prima cosa: non usarlo finché non hai risolto.
Il problema è senz'altro in uno spessore che non va bene. La mia coppetta va montata per ultima altrimenti tocca il disco per cui il dado non stringe. Adesso però non riesco a vedere il video tutorial..

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6818
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi, lame e simili

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum