Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» consigli sull'abbattimento di una pianta di Alloro in giardino privato
Da Ghepardo Ieri a 10:53 pm

» OLIO CATENA
Da Ghepardo Ieri a 10:49 pm

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da Ghepardo Ieri a 7:54 pm

» Motosega per taglio piante da costruzione
Da OrtoNaturale Ieri a 6:25 pm

» Smontare la pompa olio su castor cp400
Da nitro52 Ieri a 6:23 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Ieri a 6:20 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da albo93 Ieri a 5:35 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da Nonno_sprint Ieri a 5:27 pm

» Hitachi CS25EC contro Makita EA3110T25B
Da ferrari-tractor Ieri a 1:01 pm

» NOVITA' DI FINE 2016 dalla Fiera EIMA di Bologna.
Da Il Celtico Dom Dic 04, 2016 9:25 pm

» Sede prigionero sfilettato.
Da Il Celtico Dom Dic 04, 2016 8:34 pm

» incidenti.........buffi
Da jukurlason Dom Dic 04, 2016 8:08 pm

» motosega per uso occasionale
Da Ceppo77 Dom Dic 04, 2016 7:21 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da aldo1976 Dom Dic 04, 2016 5:51 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Dom Dic 04, 2016 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Dom Dic 04, 2016 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Dom Dic 04, 2016 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Dom Dic 04, 2016 2:59 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Dom Dic 04, 2016 11:52 am

» taglio storto
Da tottoli livio Dom Dic 04, 2016 11:00 am

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Sab Dic 03, 2016 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Sab Dic 03, 2016 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Sab Dic 03, 2016 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Sab Dic 03, 2016 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Sab Dic 03, 2016 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Sab Dic 03, 2016 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Sab Dic 03, 2016 4:11 pm

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Sab Dic 03, 2016 6:37 am

» * Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Sab Dic 03, 2016 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Sab Dic 03, 2016 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Sab Dic 03, 2016 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» * Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 Ciao Mireno, (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15765 membri registrati
L'ultimo utente registrato è jons85

I nostri membri hanno inviato un totale di 205283 messaggi in 9709 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

29% 29% [ 149 ]
35% 35% [ 178 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 506


Testine a flagelli di vario genere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consigli brogio

Messaggio  Gladionar il Gio Giu 02, 2016 12:10 pm

Salve a tutti volevo provare il brogio...ho un kawasaky tj53 quale tipo di brogio mi consigliate?


Ultima modifica di Ghepardo il Gio Giu 02, 2016 1:38 pm, modificato 1 volta (Ragione : spostato in sezione corretta)

Gladionar
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 25.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  beppe65 il Gio Giu 02, 2016 12:22 pm

A quale utilizzo è destinato?

beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6010
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 51
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Gladionar il Gio Giu 02, 2016 1:25 pm

Taglio di cisto secco arbusti varii,cardi e erba ma in un terreno bello pietroso

Gladionar
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 25.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Anto86 il Gio Giu 02, 2016 1:54 pm

cardi e erba si fanno col filo a meno di non avere qualcosa di veramente tosto.
il brogio usalo solo sul cisto (su cui ci va davvero a nozze) e sugli altri arbusti, consistenza e diametro degli stessi permettendo. ci son infatti tipi di arbusti più coriacei che pure col brogio di fa fatica. sul cisto invece va alla grande. il mio consiglio è l'acquisto di un brogio due (pesante) o un brogio 5.

Anto86
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Gladionar il Gio Giu 02, 2016 1:55 pm

Quello che devo tagliare io avra una circonferenza di 2 3cm

Gladionar
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 25.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Anto86 il Gio Giu 02, 2016 1:58 pm

sul cisto riesci, su altri si va piano.
il corbezzolo ad esempio è un essenza più coriacea del cisto. il cisto sente la botta e si spezza, il corbezzolo prende la botta e flette. va fatto con più attenzione. inoltre fai quello che ti permette la macchina, oltre un certo diametro serve la motoseghina o la roncola.
buon lavoro.. Very Happy

Anto86
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Gladionar il Gio Giu 02, 2016 2:00 pm

Grazie mille ora valuto un po...perche costa davvero tanto...e l erba la taglia bene?

Gladionar
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 25.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Anto86 il Gio Giu 02, 2016 2:16 pm

no sull'erba non è adatto. nessuna testina brogio va bene per l'erba, se poi la usi lo stesso è sprecata.
anche se adesso iniziano a tirare fuori testine brogio che hanno pure un filo....ma..lasciano il tempo che trovano a mio avviso.

Anto86
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Gladionar il Gio Giu 02, 2016 2:17 pm

Ho capito grazie mille

Gladionar
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 25.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Windof il Ven Giu 03, 2016 2:18 pm

Io ho il Brogio 5. Taglia bene anche l'erba. Ovviamente per l'erba va bene anche la testina a filo.
Diciamo che la scelta dipende dal terreno. Se c'è prevalenza di arbusti conviene fare tutto col brogio. Al limite si cambia testina.

Windof
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 16.09.14
Località : Sassari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  lupo il Ven Giu 03, 2016 5:08 pm

dico la mia.... io lo ho comprato tempo fa il brogio, fa un gran bel lavoro nel sottobosco ma dopo 2 stagioni di lavoro mi sono accorto che macinando arbusti le catene quando incontrano essenze piu toste vanno a toccare il riduttore angolare e si e' rotto uno sei 2 rinforzi che ci sono sotto oltre a parecchie ammaccature sempre sul riduttore....... appeso al chiodo e tornato ad usare il coltello da boscaglia, ci metto piu tempo ma sicuramente il riduttore ringrazia. questo e' solo il mio parere personale.
saluti.

lupo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 28.02.11
Località : provincia di belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  worior il Ven Giu 03, 2016 7:36 pm

Proprio così,vicino a sassi e tronchi nascosti può capitare,anche io ho la coppia conica bella segnata ma non lo mollo nei rovi mi trovo benissimo Per l'erba è inutile meglio un buon filo

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  lupo il Ven Giu 03, 2016 8:24 pm

coppia conica..... mi scuso per averla chiamata riduttore angolare ?????

lupo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 28.02.11
Località : provincia di belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Giu 03, 2016 9:03 pm

infatti avevo visto su uno stihl fs560 una protezione artigianale per la coppia conica...
se le catene ci battono contro sono dolori.

ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7160
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 35
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  luca31 il Ven Giu 03, 2016 9:37 pm

io ho dovuto sostituire la flangia tra la coppia conica e la testina perché si è tutta piegata. Occorre fare molta attenzione dove ci sono tronchi, sassi o ceppi. Sia per il decespugliatore che prende colpi molto forti , sia per la propria salute se dovesse partire una catena. In punti come quelli inizio con il filo grosso oppure col macinone andando con calma

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco

luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3884
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  stefano.danieli il Dom Giu 05, 2016 9:28 am

Ho personalmenteusato la testina Brogio a 2 lame (questo per intenderci) :


Ne ho comprate 2 (una per me e una per un'amico).

Dopo 3/4 interventi nel sottobosco, la prima ha perso la vite di ritegno di uno dei bracci :(una delle quattro le cui teste si vedono nel piatto di alluminio, come da foto)

Risultato : a pieno motore (Zenoah 5010) uno dei bracci e' sparato lontano e andato perso, mettendo a rischio l'operatore.

Pensando che fosse un difetto di fabbrica, stupidamente ho utilizzato la seconda testina :
Dopo 4 ore di taglio, e' ri capitato lo stesso incidente : vite di ritegno del braccio svitata e persa : uno dei bracci si e' sfilato diventando un mortale proiettile.

Risultato : buttato via tutto per pericolosità della testina


Mi spiace fare brutta pubblicità alla ditta che produce tale testina (che peraltro immette prodotti di meccanica molto ben fatti), ma questa specifica testina risulta avere questo difetto (provato su entrambe).


Ho il forte sospetto che le quattro viti di ritegno, avendo filettatura oraria, subiscano forti effetti di coppia, dovuti all'improvvisa variazione di rotazione quando la testina colpisce un ramo, e pertanto dopo tot ore, si svitino.
Se le viti fossero di filettatura anti-oraria, forse questo effetto verrebbe meno.
Basterebbe anche una semplice spina per bloccare le teste delle viti.

In ogni caso, senza un'adeguato fermo che blocchi lo svitamento di quelle viti, non uilizzero' mai piu tale testina.

stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  giacomone il Dom Giu 05, 2016 9:56 am

Infatti alcuni rivenditori mi continuano a dire che questo tipo di testine sono non in regola con le leggi antinfortunistiche attuali. Come solito bisogna sempre prendere con le molle quel che ci viene detto. Comunque più di un riventditore mi ha detto questo.

giacomone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 17.01.15
Età : 51
Località : Trevi Perugia Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  sanremese il Dom Giu 19, 2016 6:43 am

Strano Stefano, ho usato sia la brogio 2 che la 5 e problemi alle viti di ritegno non li ho mai avuti.

Ho smesso di usarle perchè nel mio terreno ci sono troppi sassi e legna secca di un certo diametro nascosti nell'erba folta e mi è capitato di rompere la catena dopo neanche un ora di utilizzo.

sanremese
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 16.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  maxb. il Dom Giu 19, 2016 8:02 am

stefano.danieli ha scritto:Ho il forte sospetto che le quattro viti di ritegno, avendo filettatura oraria, subiscano forti effetti di coppia, dovuti all'improvvisa variazione di rotazione quando la testina colpisce un ramo, e pertanto dopo tot ore, si svitino.
Se le viti fossero di filettatura anti-oraria, forse questo effetto verrebbe meno.
no, non servirebbe in quanto le viti sono sottoposte ad accelerazione tangenziale e non assiale. Il moto a svitare non si applica nel loro caso. inoltre sono viti ad esagono incassato con testa conica, se serrate correttamente l'attrito creato dal accoppiamento conico impedisce l'allentamento. personalmente sono del idea che le stesse viti siano state serrate poco (in fabbrica).  
una soluzione definitiva sarebbe stata applicare una goccia di frena filetti di media resistenza sulla punta delle viti.

maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1299
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

vibrazioni con macinone e brogio

Messaggio  pierangelo 68 il Sab Giu 25, 2016 5:12 pm

ciao a tutti, ho un dece kawasaki th48 con asta Ideal risalente agli anni '90 in discrete condizioni.solo ultimamente ho acquistato la testina brogio 2 e il macinone per la pulizia del sottobosco e montandole ho notato che ambedue gli atrezzi creano forti vibrazioni al manubrio .Specialmente in decelerazione ci sono 2 punti critici che danno l'impressione che gli atrezzi non siano equilibrati.E' normale tutto ciò?
Un mese fa ho acquistato anche un dece stihl fs 560 c.m nuovo e purtroppo ho constatato che di testine a filo si può montare solo la batti e vai Autocut 40.4. a me non piace il batti e vai perchè sono abituato a fare la "barba"al terreno con le testine definite"universali"che possono lavorare raso terra.sapete se ci sono in commercio testine "universali"anche con 2 fili che si possono adattare al mio stihl che ha l'attacco da M 14?
Grazie a tutti.

pierangelo 68
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.03.15
Località : provincia di Vercelli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Decespugliatore il Sab Giu 25, 2016 5:49 pm

pierangelo 68 ha scritto:ciao a tutti, ho un dece kawasaki th48
Hai un messaggio privato da parte mia, leggilo, grazie.


Ultima modifica di Nonno_sprint il Sab Giu 25, 2016 6:27 pm, modificato 1 volta (Ragione : Eliminato parte del " QUOTE" post immediatamente precedente.)

Decespugliatore
UTENTE BANNATO

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Nonno_sprint il Sab Giu 25, 2016 6:34 pm

Comunicazione di servizio per Decespugliatore.
Ricordo che la messaggistica privata, P.M, serve per comunicazioni personali, diversamente le risposte ai post vá data sul Forum in chiaro, tutti devono beneficiarne. Grazie

******************************************************************************************************
Qui lavoro per hobby, la cortesia e la pazienza sono apprezzate.

Nonno_sprint
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4065
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  stefano.danieli il Mar Lug 12, 2016 3:11 am

maxb. ha scritto:
no, non servirebbe in quanto le viti sono sottoposte ad accelerazione tangenziale e non assiale. Il moto a svitare non si applica nel loro caso. inoltre sono viti ad esagono incassato con testa conica, se serrate correttamente l'attrito creato dal accoppiamento conico impedisce l'allentamento. personalmente sono del idea che le stesse viti siano state serrate poco (in fabbrica).  
una soluzione definitiva sarebbe stata applicare una goccia di frena filetti di media resistenza sulla punta delle viti.

Ciao : le viti sono state incollate con il frenafiletti, nonchè tirate con chiave a brugola extra lunga.
Al momento in cui ci siamo accorti di questo problema, e' stato tentato addirittura di bloccarle con colla epossidica.

Capisco il problema su una testina, ma su due, è decisamente una coincidenza troppo estrema, non trovi?

XXXXXXXXX


Ultima modifica di Alessio510 il Mar Lug 12, 2016 3:59 am, modificato 1 volta (Ragione : Rimozione provocazione gratuita)

stefano.danieli
UTENTE BANNATO

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 13.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  iury1977 il Mar Lug 12, 2016 6:55 am

In questi casi, consiglio di bolinare (punzonare) con un punteruolo lungo la linea tra vite e corpo di supporto, creando una piccola protuberanza si evita che le vibrazioni facciano allentare la vite.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi

iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 39
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testine a flagelli di vario genere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:53 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum