Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » Kawasaki tj 45 e - problemi usura precoce ed anomala frizione
    Da carbi Ieri alle 11:42 pm

    » Consiglio decespugliatore zaino vs loop
    Da rg7474 Ieri alle 9:46 pm

    » gamma maruyama
    Da Ghepardo Ieri alle 9:10 pm

    » spaccalegna autocostruito - parte 2
    Da Crono 574zz Ieri alle 8:49 pm

    » motopotatori e sistemi multifunzione
    Da Kromer Ieri alle 8:22 pm

    » regolare carburatore walbro serie wyk...
    Da ghezz Ieri alle 7:51 pm

    » carburazione tagliasiepi oleomac ht27
    Da maxx Ieri alle 7:05 pm

    » motosega sconosciuta
    Da Bielo Ieri alle 6:46 pm

    » Usura trazione rasaerba
    Da falcetto Ieri alle 5:02 pm

    » avviatore auto avvolgente e caricamento molla!
    Da ferrari-tractor Ieri alle 4:46 pm

    » Nuove norme FVG - limite di 50 q/anno
    Da fim Ieri alle 4:26 pm

    » Consiglio decespugliatore 35cc
    Da assenzio58 Ieri alle 3:49 pm

    » decespugliatore tanaka Non aspira benzina
    Da nitro52 Ieri alle 11:03 am

    » PESCO
    Da ferrari-tractor Ieri alle 8:14 am

    » Decespugliatore a ruote a spinta GeoTech DG 56 F
    Da tartamania Ieri alle 7:15 am

    » Talee photinia
    Da ferrari-tractor Ieri alle 6:14 am

    » Usura barra: consiglio
    Da ferrari-tractor Ieri alle 6:12 am

    » Pompa olio Stihl 024
    Da nitro52 Lun Apr 23, 2018 7:19 pm

    » ALBICOCCO
    Da alex95 Lun Apr 23, 2018 7:11 pm

    » oleo-mac hc275xp
    Da pietroclem Lun Apr 23, 2018 4:30 pm

    » Dischi, lame e simili
    Da SalvoDM Lun Apr 23, 2018 2:40 pm

    » canalette (o gronde) da esbosco
    Da gian66 Lun Apr 23, 2018 1:01 pm

    » misure pompa olio stihl ms 180
    Da polpino Lun Apr 23, 2018 12:21 pm

    » TAGLIO LUNGO VENA
    Da albo93 Lun Apr 23, 2018 11:34 am

    » Decespugliatore STIHL FR450 - non parte più
    Da Ghepardo Lun Apr 23, 2018 10:03 am

    » Husqvarna T435
    Da gt4020 Lun Apr 23, 2018 8:10 am

    » Manuale uso e manutenzione Benassi BL75
    Da fra.carbott Lun Apr 23, 2018 6:58 am

    » Asta flessibile per spalleggiato Honda4T
    Da ferrari-tractor Lun Apr 23, 2018 6:29 am

    » regolazione carburatore bing
    Da francescof56 Lun Apr 23, 2018 6:03 am

    » Lubrificazione Stihl ms 150 tc-e
    Da marvinm Lun Apr 23, 2018 5:01 am

    » Cuscinetti asta decespugliatore
    Da tech12 Dom Apr 22, 2018 7:06 pm

    » Bobina motosega Alpina Prof.56
    Da iBers Dom Apr 22, 2018 6:34 pm

    » Problema surriscaldamento barra catena stihl ms 201t-cm
    Da fg8611 Dom Apr 22, 2018 3:40 pm

    » ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
    Da Cortinarius Dom Apr 22, 2018 3:31 pm

    » Barra per Oleomac 261
    Da falcetto Dom Apr 22, 2018 2:57 pm

    » Decespugliatore efco 260
    Da ghezz Dom Apr 22, 2018 11:31 am

    » Stihl ms170: marmitta da sostituire ?
    Da alxrilli Dom Apr 22, 2018 11:04 am

    » problemi di carburazione echo cs3000
    Da giorgiocangi Dom Apr 22, 2018 7:16 am

    » Giornata sulla Falce da fieno!
    Da ferrari-tractor Sab Apr 21, 2018 6:25 pm

    » ripristino decespugliatore
    Da Kromer Sab Apr 21, 2018 5:20 am

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 17617 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è leriosky

    I nostri membri hanno inviato un totale di 231578 messaggi in 11137 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 28 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    assenzio58

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Totale dei voti : 526


    Testine a flagelli di vario genere

    Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

    Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  pw31 il Ven Dic 16, 2016 1:42 pm

    nessuno?!?

    pw31
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 308
    Data d'iscrizione : 12.03.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  belcanto il Ven Dic 16, 2016 3:41 pm

    Si vedono in giro entrambi i sistemi,la ragione la conosce solo chi li fa.
    Potrebbe essere una questione di costi di produzione.
    A parte che ne dovrebbe essere vietata la commercializzazione,lo hai gia provato? Sei sicuro della sua efficenza?
    avatar
    belcanto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 970
    Data d'iscrizione : 12.11.10
    Età : 71
    Località : 44°10'19N - 11°05'05E

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  pw31 il Ven Dic 16, 2016 3:59 pm

    Lo dovrei comprare per lavorare in zone dove col disco non posso,
    però nel 2 catene come anche negli altri, ne vedo (anche sul noto sito d aste) un tipo con le catene che si tengono tramite un solo perno con rondella, e invece altri in cui la catena è tenuta da una sorta di staffa bloccata con due perni..... da qui volevo capire se sono entrambi originali poichè si chiamano entrambi brogio e quale è piu opportuno scegliere

    pw31
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 308
    Data d'iscrizione : 12.03.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  marzot il Ven Dic 16, 2016 5:02 pm

    Ho visto la pubblicità di una testina con catena "Flex-artiglio" simile a quella della motosega. A prima vista sembra non possa danneggiare la coppia conica (come avviene con la Brogio) perché il movimenti della catena dovrebbero essere limitati al piano di rotazione. O sbaglio.
    Qualcuno l'ha provata?

    marzot
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 394
    Data d'iscrizione : 20.11.12
    Località : Trentino

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  ferrari-tractor il Ven Dic 16, 2016 5:27 pm

    lascia stare le testine a catene della motosega, già col brogio a volte partono pezzi, con quelle da motosega farsi male è fin troppo facile
    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 9026
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 37
    Località : Prov. Cuneo

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  gian66 il Ven Dic 16, 2016 5:35 pm

    ne avevo una di testina fatta con catene della motosega (presa per curiosità), usata qualche volta ... lo buttata nel ferro poco dopo .
    consiglio ... non fatevi convincere da chi dice che vanno benissimo.

    ******************************************************************************************************
    «Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
    avatar
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 3969
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 51
    Località : Prov. di Cuneo

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  belcanto il Ven Dic 16, 2016 8:49 pm

    I Brogio sono entrambi originali.

    Comprai il Brogio quattro o cinque anni fa,dopo mezzora avevo già capito di aver ingenuamente buttato soldi.
    Estremamente irrazionale cercare di tritare rovi a randellate.
    Sicuramente il danno alle macchine ed il pericolo superano il lavoro.
    Dopo anni di prove ed illusioni uso solo le testine battivai,coltello da boscaglia a tre denti e coltello trituratore piegato diametro 270 mm;il più piccolo in commercio.
    A volte,nei rovi,uso un accessorio tagliasiepi accorciato a circa 25 cm applicato ad un vecchio spalleggiato 25cc
    avatar
    belcanto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 970
    Data d'iscrizione : 12.11.10
    Età : 71
    Località : 44°10'19N - 11°05'05E

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  Ghepardo il Ven Dic 16, 2016 9:06 pm

    Sarei curioso di vedere una foto di quell'accessorio tagliasiepi modificato in funzione taglia-rovi.
    L'idea non sembra mica male...

    ******************************************************************************************************
    E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
    avatar
    Ghepardo
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 3020
    Data d'iscrizione : 01.06.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  belcanto il Ven Dic 16, 2016 10:22 pm

    Sono in difficoltà con le foto,non ho macchinetta digitale e non ho neppure il cavetto per il telefonino che ho in uso ora.

    L'accessorio tagliasiepi,comprato a poco da un paesano al quale avevano"fregato" il resto,è questo: http://www.shindaiwa-italia.it/a_ITA_1242_1.html
    privato dell'asta di prolunga,con barra tagliata circa a metà e innestato senza difficoltà sull'asta di un vecchio spalleggiato Shindaiwa BP 25 al posto della coppia conica.
    L'ispirazione mi era venuta faacendo la voglia a questo:
    http://www.stihl.it/Prodotti-STIHL/Il-Sistema-Kombi/Attrezzi-Kombi/21573-1482/Barretta-falciante.aspx
    L'efficenza non è superiore al coltello trituratore piegato ma si lavora in maniera molto più tranquilla.
    Il massimo è in scarpata dove si può lavorare in alto senza prendere sassate in faccia.
    avatar
    belcanto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 970
    Data d'iscrizione : 12.11.10
    Età : 71
    Località : 44°10'19N - 11°05'05E

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  Ghepardo il Sab Dic 17, 2016 6:29 am

    In effetti il non proiettare sassi è una bella cosa specie in certe posizioni di lavoro.
    Hai dimezzato la lunghezza delle lame del tagliasiepi per una questione di bilanciamento e manovrabilità? Perché come potenza lo spalleggiato 25cc non dovrebbe discostarsi molto dagli attuali multifunzione della casa... ?????

    ******************************************************************************************************
    E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
    avatar
    Ghepardo
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 3020
    Data d'iscrizione : 01.06.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  pw31 il Sab Dic 17, 2016 1:14 pm

    belcanto ha scritto:I Brogio sono entrambi originali.


    mi interessava saperlo per evitare di incappare in qualche "tarocco" tra l'altro molto pericolosi

    pw31
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 308
    Data d'iscrizione : 12.03.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  belcanto il Sab Dic 17, 2016 5:59 pm

    Ghepardo ha scritto:
    Hai dimezzato la lunghezza delle lame del tagliasiepi per una questione di bilanciamento e manovrabilità?

    La lunghezza della lama è importante per manovrabilità,poco peso a sbalzo,facilità di penetrazione,la potenza non è un problema.
    Sappiamo tutti cosa vuol dire affrontare roveti ed anche questa non è la soluzione definitiva ma in certi casi si lavora piuttosto bene.
    avatar
    belcanto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 970
    Data d'iscrizione : 12.11.10
    Età : 71
    Località : 44°10'19N - 11°05'05E

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  luca31 il Mar Dic 20, 2016 11:26 am

    pw31 ha scritto:
    belcanto ha scritto:I Brogio sono entrambi originali


    mi interessava saperlo per evitare di incappare in qualche "tarocco" tra l'altro molto pericolosi
    Io possiedo due brogio da tre anni , allora erano tutti uguali. Il brogio 2 a 7 maglie ha una resa impressionante sui rovi, a mio avviso. E anche una buonissima triturazione. Però occorre fare attenzione a non lavorare su pietre e verificare il serraggio dei bulloni ad ogni utilizzo.
    Ci sono sicuramente testine che fanno un buon lavoro ma il classico disco non serve a niente sui rovi .

    Trovo che l'idea di belcanto sia notevole

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 6222
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  pw31 il Dom Dic 25, 2016 10:21 am

    luca31 ha scritto:

    Il brogio 2 ha una resa impressionante sui rovi, a mio avviso. E anche una buonissima triturazione.

    ho avuto l'occasione di provarlo proprio su rovi vecchi di tanti anni e confermo quanto dici, accoppiandola a un decespugliatore "grintoso" , è impressionante come lavora.

    ho però avuto modo di vedere che prendendo sassi inevitabilmente la catena ne ha risentito, infatti una delle maglie esterne si è disaldata la giunzione....essendo la maglia per il resto quasi perfetta è un idea malsana pensare di saldarla??

    pw31
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 308
    Data d'iscrizione : 12.03.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  Anto86 il Dom Dic 25, 2016 10:59 am

    le brogio più note, due, tre e cinque, son tutte impressionanti per come lavorano. come ho scritto altre volte vanno utilizzate con tanta parsimonia in relazione al luogo di lavoro. è meglio metterci mezzora in più e cercare di toccare meno pietre possibili.

    riguardo il tuo problema pw31, in teoria la maglia rotta andrebbe eliminata come anche dovresti togliere un anello dall'altro lato e pareggiare la testina.
    personalmente non escluderei comunque un paio di punti di saldatura anche con un semplice rutilico.
    teniamo anche in considerazione che le catene di ricambio, quando l'apparato di taglio diventerà troppo corto, non costano tantissimo.
    avatar
    Anto86
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 4019
    Data d'iscrizione : 02.03.13
    Età : 32

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  pw31 il Dom Dic 25, 2016 6:19 pm

    Anto86 ha scritto:
    personalmente non escluderei comunque un paio di punti di saldatura anche con un semplice rutilico.  

    ma un rutile classico tiene? qualcuno di voi sa in origine che tipo di saldatura usano?

    pw31
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 308
    Data d'iscrizione : 12.03.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  ferrari-tractor il Dom Dic 25, 2016 7:03 pm

    personalmente suggerisco di tagliare la maglia o di sostituire la catena.
    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 9026
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 37
    Località : Prov. Cuneo

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  tritotutto il Sab Mar 25, 2017 7:51 pm

    in attesa di comprare un nuovo decespugliatore sto usando col morente castor, un martirio...testina hurricane, filo tondo 3,5, su rovi spuntoni spinari sterpaglie si spezza ogni due per tre quindi avrei optato per il brogio ma non so quale prendere se quello a 2 3 o 4 catene, credo sia abbastanza potente da spingere anche il 4 catene con 5 maglie ma vorrei sapere dagli utilizzatori qualche consiglio, grazie.


    Ultima modifica di Ghepardo il Sab Mar 25, 2017 10:51 pm, modificato 1 volta (Motivazione : spostato in topic corretto)

    tritotutto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 13.03.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  pavona61 il Sab Mar 25, 2017 8:24 pm

    per i rovi mi sono trovo benissimo con la Testina Rampante della Joans,secondo il mio modesto parere è la più sicura che era sul mercato,le lame rientrano in caso di urto con sassi,pali di ferro,muretti,piante grandi,poi ho usato anche il Macinone,per tritare i rovi o sterpaglie è micidiale, quando hai finito il lavoro sembra che è passato il trattore con il trincia,anche meglio della Rampante, ma secondo me più pericoloso in caso di urti,saluti

    pavona61
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 398
    Data d'iscrizione : 22.06.10
    Età : 56
    Località : Terni

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  tritotutto il Sab Mar 25, 2017 8:32 pm

    l'avevo vista non sembra male... ma peppone buonanima consigliava molto questo brogio e visto che ho molti sassi sotto l'erba non vorrei vedere le lame della joans sbeccarsi dopo mezzo pieno ecco perchè sarei deciso sul brogio

    tritotutto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 13.03.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  luca31 il Sab Mar 25, 2017 9:08 pm

    se hai sassi sotto l'erba significa che devi tagliare erba , giusto? Se parliamo di erba o di rovi le cose cambiano un po'.
    Io in questi casi monto la testina pratica con filo tondo di 4 mm  . Il brogio è ottimo e anch'io mi trovo bene ma dove ci sono pietre occorre fare molta attenzione alle testine perché se si rompe una maglia della catena rischi la vita. A me si è staccato un pezzetto del macinone , per cui .... occhio azz .

    Per parlare di testine a filo occorre spostarsi nella sezione corretta ok capo

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 6222
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  tritotutto il Sab Mar 25, 2017 9:33 pm

    quindi anche le maglie del brogio sono a rischio di rottura? avevo letto che al massimo si consumano e quando vedi che si assottiglia la piu esterna la levi e cosi via

    tritotutto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 13.03.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  luca31 il Dom Mar 26, 2017 6:23 am

    Beh..se le sbatti contro i sassi ... È una buona testina e anche robusta , ma direi di stare lontano dai sassi

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 6222
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  tritotutto il Dom Mar 26, 2017 9:57 am

    piu pericoloso il brogio o il macinone? se mi dite che il brogio perde le catene vado di macinone dovrò state ancor piu attento ai sassi però

    tritotutto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 13.03.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  belcanto il Dom Mar 26, 2017 3:51 pm

    Il Brogio,come altri dispositivi a parti mobili,non potrebbe neppure essere messo in commercio per la sua pericolosità.
    In questo sito è possibile scaricare le circolari del Ministero del lavoro e della regione Emilia-Romagna:
    http://www.ausl.mo.it/dsp/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/6088
    avatar
    belcanto
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 970
    Data d'iscrizione : 12.11.10
    Età : 71
    Località : 44°10'19N - 11°05'05E

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Testine a flagelli di vario genere

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Tornare in alto Andare in basso

    Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

    Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum