Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOCARRIOLE
Da sanremese Oggi alle 1:00 pm

» Vecchissima Blitz 300 Electronic
Da Ceppo77 Oggi alle 12:33 pm

» Decespugliatore Sternwins PBC431
Da sgaragnone Oggi alle 12:21 pm

» Radici tronco noce
Da iury1977 Oggi alle 9:56 am

» alpina prof 45 - cylinder cover
Da m.llo forse Oggi alle 6:42 am

» echo cs 60 s
Da nitro52 Oggi alle 5:35 am

» UN PO' DI STORIA....
Da Il Celtico Ieri alle 10:38 pm

» Stihl MS271 oppure MS311
Da luca31 Ieri alle 9:32 pm

» cilindro stihl ms 200t
Da marcoo Ieri alle 8:49 pm

» Decespugliatore non identificato
Da mikhele Ieri alle 6:55 pm

» Motori a basso carico, imbrattamento candela
Da giacomone Ieri alle 6:13 pm

» Dolmar ps 420 regime al minimo alto.
Da carmine l. Ieri alle 5:33 pm

» Decespugliatore troppo lungo
Da Ghepardo Ieri alle 5:33 pm

» motoseghe diverse, stessa catena
Da luca31 Ieri alle 3:59 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ieri alle 12:50 pm

» Rodaggio macchine Echo
Da simone.cc94 Ieri alle 12:18 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Ieri alle 12:07 pm

» Regolazione pompa olio oleomac 251
Da manetta95 Ieri alle 9:20 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Stepmeister Ieri alle 9:09 am

» Dubbio amletico con motosega potatrice OleoMac GST 250
Da iury1977 Ieri alle 8:57 am

» Husqvarna 61
Da falcetto Ieri alle 8:37 am

» Stihl 041 av electronic
Da falcetto Ieri alle 8:28 am

» motoseghe manuale generico illustrato dei componenti
Da falcetto Ieri alle 8:18 am

» Decespugliatore Stihl FS80
Da falcetto Ieri alle 8:13 am

» motoseghe universali manuale generico di uso e manutenzione di Walter Hall
Da learco Ieri alle 8:06 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ieri alle 6:53 am

» mototrivelle
Da ferrari-tractor Ieri alle 6:15 am

» Husqvarna 336
Da lovato Ieri alle 5:18 am

» sistema lubrificazione catena tappato ECHO CS-60 s
Da lovato Ieri alle 3:19 am

» Modifica Filtro aria Goldoni UNO 8DS
Da simone.cc94 Mar Ott 17, 2017 8:05 pm

» Carburazione Active 40.40
Da fubiano Mar Ott 17, 2017 7:55 pm

» Cuscinetto a rulli frizione incollato
Da Shondave Mar Ott 17, 2017 6:10 pm

» Asparagi selvatici
Da loker Mar Ott 17, 2017 7:46 am

» contenitore benzina
Da gpf78 Lun Ott 16, 2017 8:56 pm

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da RodiZegna Lun Ott 16, 2017 7:33 pm

» Rottura chiavetta volano!! Aiuto
Da Alessio510 Lun Ott 16, 2017 6:21 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da pw31 Lun Ott 16, 2017 6:13 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da Ceppo77 Lun Ott 16, 2017 5:02 pm

» Active 39.39 non esce olio catena
Da luca31 Lun Ott 16, 2017 1:47 am

» Utilizzo del blocco acceleratore
Da sgaragnone Dom Ott 15, 2017 8:28 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16976 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MagicoP

I nostri membri hanno inviato un totale di 222399 messaggi in 10692 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 131 utenti in linea: 14 Registrati, 0 Nascosti e 117 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

boscocastagno, Ceppo77, emilio79, ferrari-tractor, gnap, learco, manetta95, mresciani, nitro52, Pino71, sanremese, SuperUCCU, tomm450, Willys70

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


OLIVO

Pagina 37 di 37 Precedente  1 ... 20 ... 35, 36, 37

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  persson il Lun Feb 20, 2017 7:53 am

Ciao, Grazie dei consigli, si so bene quanto sia importante arrivare fino in basso, se necessario "sfondare il pedale" dell'albero" e far defluire ed allontanare l'acqua piovana.
Mammamia che lavorone che hai fatto 3 anni fa! Com'è andata poi, quante piante ce l'hanno fatta? Secondo me parecchie, l'olivo é una pianta incedibile...

P.s. Dopo che gli avevi fatto? Le avevi spennellate con rame?

persson
UTENTE BANNATO

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 13.02.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  giacomone il Lun Feb 20, 2017 9:26 am

Non è più solito farlo da queste parti, ma se non vuoi che gli ulivi peggiorino si deve fare. Anche io lo sto facendo in questo periodo insieme allo sfoltimento delle piante, che dopo la gelata '85 erano stati allevati a più piante per ciocco.Poi con escatore togliamo parte delle radici marcie. Comunque chi ha la possibilità economica stà rimettendo ulivi nuovi e con sesto per la raccolta meccanica.
avatar
giacomone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 17.01.15
Età : 52
Località : Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  persson il Lun Feb 20, 2017 11:26 am

quello è chiaro, per dire a casa della mia mia ragazza (che ha anche un frantoio) stiamo impiantando tre ettari di oliveto superintensivo.
Questi che abbiamo però li manteniamo. fondamentale togliere le radici con l'escavatore, qualche anno fa ho lavorato su una grande azienda olivicola (sono un perito agrario) dove anni prima avevano fatto la tua stessa operazione, a seguito della gelata li avevano ritirati su in 3-4 piante a ceppo e per raccogliere con le vibratrici li avevano riportati ad uno, solo che per risparmiare avevano tagliato e basta, con il corso degli anni il d
legno della ceppaia si è asciugato ed ha iniziato a fare da "bicchiere" iniziando ad infradiciarsi e mano a mano si sono infradiciate anche le radici del fusto lasciato... ormai è tutto da buttare via e solo quell'appezzamento contava 5800 alberi.

persson
UTENTE BANNATO

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 13.02.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  speedsonic il Gio Mar 02, 2017 6:32 pm

si avvicina il periodo di potatura, dalle mie parti si usa guardare la fase lunare per effettuarla, si pota preferibilmente con la luna nuova, quella attuale, che dura sino al giorno 12 c.m.

cosa può comportare una potatura effettuata non in tale fase lunare?

speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  441 c-m il Gio Mar 02, 2017 8:22 pm

Salve speedsonic , chi ha poche piante guarda la fase lunare anche se da noi è il contrario delle vostre parti , potano a luna calante non crescente , ( paese che vai usi che trovi ) io personalmente non guardo le fasi lunari perché non farei in tempo a potarle , ti dico solo una cosa la legna di quelle potate in luna calante rimane intatta nel tempo mentre quella potate in luna crescente si nota che la corteccia si buca . Per le piante non ho mai notato differenza .
Spero di esserti stato utile .
Giovanni
avatar
441 c-m
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 15.03.13
Età : 55
Località : Cerchiara di Calabria

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  giacomone il Sab Mar 04, 2017 7:14 pm

Non ho mai seguito la fase di luna calante per la potatura degli ulivi, ma la seguo per la legna del camino.
avatar
giacomone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 17.01.15
Età : 52
Località : Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  speedsonic il Mar Mag 30, 2017 7:16 am




un po di fiori ci sono , ora bisogna vedere se queste temperature elevate non li danneggeranno, siamo sui 30 gradi di massima

speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  belcanto il Mar Lug 25, 2017 11:37 am

Ho questo ulivo,piantato nel '95 in posizione riparata dalla tramontana a 650 mt di altitudine.
A volte produce un panierino di olive.



Il tronco è biforcuto a mezzo metro da terra:



Mio fratello dovrebbe rifare il tetto dell'edificio a sinistra ma i rami complicano il lavoro.
Domanda:è dannoso tagliare la biforcazione in questa stagione?
Se è sconsigliabile posso imbragare i rami per allontanarli dal tetto.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 920
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 70
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  Dan56k il Mar Lug 25, 2017 12:36 pm

Io aspetterei perlomeno novembre o dicembre. Senza contare che se tagli alla biforcazione di panierino te ne rimane mezzo...
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2521
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  belcanto il Mar Lug 25, 2017 8:46 pm

Dan56k ha scritto: di panierino te ne rimane mezzo...
Dan

Questa è già una buonissima ragione ok capo ,convinco mio fratello con la promessa di un vasetto di olive.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 920
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 70
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  sanremese il Mar Set 12, 2017 8:12 pm

Buongiorno
Chiedo "conforto" a chi ne sa più di me.
Cultivar taggiasca, pianta abbandonata da decenni (come buona parte delle piante che ho e che sto cercando di risistemare) potata in malo modo probabilmente per far legna anni fa e fino a stamattina completamente avvolta da edera e rovi. L'ho pulita, tagliato dei grossi polloni che salivano molto inclinati e levato un po' di roba secca. Il tronco è secco, scortecciato ma non mi sembra che abbia carie o marcescenze.
La  mia domanda è: i rami più alti (circa 170 cm) sono sfruttabili, sono cioè sufficientemente robusti, nonostante crescano nel secco ( dico una cavolata?) oppure mi conviene tagliare  e usare ad esempio quello più in  basso?

Grazie
IMG_20170912_152810

IMG 20170912 152835

sanremese
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 16.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  Nonno_sprint il Mar Set 12, 2017 9:33 pm

Se dai una bella pulita al colletto e posti delle foto da altre angolazioni, per valutare lo stato di salute e diramazioni delle corde linfali in  seguito a lavoro precedente di slupatura, riesco a fare un quadro più completo sul da farsi.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  sanremese il Mer Set 13, 2017 5:32 am

Grazie
Venerdi o sabato dovrei poter tornare su e farò altre foto.
Il tronco come ho scritto prima non sembra presentare segni di carie, battendolo con la scure suona secco e non spugnoso. La carie è invece presente su altre piante, che ho dovuto tagliare al ciocco.
la presenza di nidi di formiche è sempre indicatore di carie?
IMG_20170912_104917

sanremese
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 16.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  sanremese il Ven Set 15, 2017 6:27 pm

Ecco qualche foto in più dell'olivo ed il link dove vedere altre immagini

IMG 20170915 111514

https://ibb.co/album/ioHWFa

E qui qualche "prova" di slupatura...prima volta nella mia vita che mi cimento in qualcosa del genere...commenti e critiche molto ben accetti.. snort sapere se ne ho fatto troppa o troppo poca, se servirà a qualcosa...

IMG 20170915 154625

https://ibb.co/album/i2FU1F

Grazie

sanremese
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 16.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  Nonno_sprint il Gio Set 21, 2017 6:24 pm

Non conosco queste cultivar ma a giudicare da come sono messe male deduco che nel loro D.N.A. ci sia una forte predisposizione alla "caria" con l'aggravante dell'incuria da parte di chi li ha gestiti precedentemente.L'olivo và sempre monitorato, mai arrivare a questi estremi.
Ottimo lavoro Sanremese, ben fatto e pulito.  ok capo  L'unica accortezza che ti suggerisco: dove hai slupato nella parte mediana del tronco continua a scendere con una piccola fessura fino al ciocco.
A titolo divulgativo-istruttivo guarda Quì
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Set 21, 2017 7:01 pm

Intervengo da perfetto ignorante in materia di ulivi solo per fare i complimenti a sanremese per la sua opera di recupero...
pochi ti diranno bravo e ancor meno saranno quelli che ti daranno una mano, ti rimane la soddisfazione personale e l'orgoglio di aver fatto rivivere l'odore di queste terre pieno di sudore dei nostri vecchi, e poi a volta capita di scoprire che c'era dell'oro sotto i rovi Very Happy Very Happy
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8359
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  sanremese il Ven Set 22, 2017 3:21 pm

Grazie per i complimenti, fanno piacere! sopratutto considerando che era una cosa che non avevo mai fatto prima.
La cultivar è la taggiasca, a ridurle così sono state l'incuria, i tagli fatti per rubare la legna, l'edera...altre piante anche se abbandonate non sembrano avere problemi di carie, quella parte del terreno non è poi molto ben esposta al sole.
E' necessario dare del rame sul legno appena pulito? non le paste cicatrizzanti fatte con il vinavil che secondo ma fanno più male che bene, ma solo una spennellata di rame.

Nonno-sprint cosa ne pensi della pianta nella prima serie di foto? ora che l'ho pulita e le darò un po' da mangiare, conviene secondo te aspettare a vedere come reagisce o è tempo sprecato?

sanremese
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 16.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  Nonno_sprint il Ven Set 22, 2017 6:37 pm

Verderame e altre misture sulla caria servono a poco o niente, l'aria e il sole fanno miracoli.
ti riferisci a questa foto?
In caso affermativo, come già avevo suggerito nel post precedente, scendi fino al ciocco e posta una foto in cui si veda un pò di ramaglia per fare una valutazione.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  sanremese il Sab Set 23, 2017 5:28 am

Mi riferisco alla pianta di questo ALBUM
Il tronco è secco ma non sembra avere problemi di carie.

La pianta della foto nel tuo ultimo messaggio era completamente cariata\marcia, neanche più buona per la stufa...

sanremese
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 16.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  speedsonic il Lun Set 25, 2017 5:25 pm

queste olive mi pare abbiano sete,sono alberi di una decina di anni,  e stiano maturando precocemente, a differenza degli alberi secolari in cui le olive sono ancora verdi e non raggrinzite.

secondo voi cosa posso fare, annaffiarle ora rischio di farle attaccare dalla mosca, visto che le temperature mi paiono favorevoli.
la raccolta è prevista tra circa un mese.

speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Tornare in alto Andare in basso

trattamenti su luppa ( carie del legno )

Messaggio  brunobus62 il Lun Set 25, 2017 6:03 pm

Ciao, sono a Giustenice ( questo per un riferimento geografico ) e ho constatato che l'impiego di una soluzione satura di solfato ferroso, disinfetta efficacemente il fungo ed il legno. previa slupatura con motosega e accetta ( sui bordi della ' ferita ' ).
Prove fatte su taggiasche, colombaie, leccine .
ciao

brunobus62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 03.09.10
Età : 54
Località : Giustenice - SV -

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  francesco80 il Mar Ott 03, 2017 1:43 pm

chi di voi utilizza l'estirpatore vibrante o a molle per muovere la terra nell'uliveto? é un buon attrezzo in alternativa alla vangatura e fresatura? Ovviamente facendo una lavorazione superficiale senza tagliare le radici ....

francesco80
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 14.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Raacolta delle olive

Messaggio  giacomone il Ven Ott 06, 2017 6:25 am

Da lunedi 2 ottobre , in questa zona dell' Umbria si è dato il via alla raccolta delle olive con la relativa apertura di molti molini. La produzione in calo sicuramente per la siccità e qualche grandinata pure, comunque a "macchia di leopardo".
Buona raccolta a tutti.
avatar
giacomone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 17.01.15
Età : 52
Località : Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Ott 06, 2017 6:41 am

Ciao Giacomone, ho unito il tuo messaggio all'argomento olivo.
Quanto dura il periodo di raccolta da te?
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8359
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  giacomone il Sab Ott 07, 2017 9:13 am

Con l'andar degli anni e con l'aumento dell'uso di attrezzi moderni per la raccolta il tempo si è accorciato di molto.Ma i fattori sono molteplici come l'inizio raccolta che quest'anno già è iniziato mentre ricordo che mio nonno iniziava non prima del 15 novembre.
avatar
giacomone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 17.01.15
Età : 52
Località : Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: OLIVO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 37 di 37 Precedente  1 ... 20 ... 35, 36, 37

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum