Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOCOLTIVATORI
Da Bob Oggi alle 14:21

» Regalo motosega per scolpire per mio padre
Da Mariasole Oggi alle 13:56

» Active 39.39 oppure Echo cs-360tes
Da ferrari-tractor Oggi alle 13:28

» Boles 2133
Da ferrari-tractor Oggi alle 13:19

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da marzot Oggi alle 12:49

» sostituire una stihl 026
Da luca31 Oggi alle 11:56

» Intaglio Posate
Da nitro52 Oggi alle 10:22

» carburazione ama thc 25.10
Da nitro52 Oggi alle 9:51

» OLIO CATENA
Da nitro52 Oggi alle 9:49

» Perchè la mia mts taglia storto?
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:38

» Catena e barra bloccata
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:29

» SOFFIATORI
Da maxb. Oggi alle 8:40

» Motore Honda gx 270 parte e poi dopo alcuni secondi si spegne
Da Massimo1968 Oggi alle 7:51

» Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:30

» Rimessaggio della Motosega
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:29

» Sfiato olio motosega alpina P510
Da angelo4 Oggi alle 7:18

» la crescita del forum...a tappe!
Da Dan56k Oggi alle 6:13

» TAGLIO LUNGO VENA
Da Stepmeister Oggi alle 4:26

» motosega echo cs2600es
Da fabri1989 Oggi alle 0:38

» COLTELLI
Da SCIROKKO87 Ieri alle 20:18

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da simone.cc94 Ieri alle 19:54

» MOTOCARRIOLE
Da simmy106 Ieri alle 19:49

» Danarm: perde miscela dal tubo di scappamento?!
Da ferrari-tractor Ieri alle 18:56

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da simmy106 Ieri alle 18:18

» Sculture con motosega- Parte2
Da chainsculptor Ieri alle 18:14

» Consiglio motosega "casalinga"
Da Shondave Ieri alle 17:35

» Problema motosega stihl MS180
Da Ireneo Ieri alle 14:00

» Remington logmaster sl5
Da nitro52 Ieri alle 10:49

» incontri ravvicinati
Da lovato Ieri alle 7:32

» Carburazione e minimo instabile con Shindaiwa 269T
Da Shondave Lun 20 Nov 2017 - 22:56

» problema avviamento e funzionamento oleomac gs 260
Da nitro52 Lun 20 Nov 2017 - 21:59

» Dolmar ps420sc o Shindaiwa 452s.?
Da luca31 Lun 20 Nov 2017 - 20:10

» POMODORO
Da lucky62 Lun 20 Nov 2017 - 14:21

» TRITURATORI
Da luca31 Lun 20 Nov 2017 - 14:11

» Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
Da luca31 Lun 20 Nov 2017 - 14:03

» Banco carica tronchi
Da Edolegna Lun 20 Nov 2017 - 11:28

» Mc Culloch Titan 40 ereditata...
Da Simonetorino Lun 20 Nov 2017 - 9:06

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da loker Dom 19 Nov 2017 - 22:13

» scrittura privata tra proprietario e boscaiolo
Da filippo75pg Dom 19 Nov 2017 - 19:22

» Montaggio molla freno McCulloch pm 484
Da Alessio510 Dom 19 Nov 2017 - 18:26

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17116 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Icevodka

I nostri membri hanno inviato un totale di 224074 messaggi in 10784 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 95 utenti in linea: 10 Registrati, 0 Nascosti e 85 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessio510, Bob, Charles2014, ferrari-tractor, fim, Mariasole, marzot, miky_dj, nitro52, Shondave

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun 23 Mar 2015 - 20:17
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


argano a batteria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

argano a batteria

Messaggio  masmary65 il Mar 29 Nov 2016 - 13:56




devo tagliare 2 piante di ciliegio selvatico circonferenza circa 40 cm alte circa 7m dite che ce la faccio tirarle con quel' argano che uso per tirare la barca sulla spiaggia ho una scala di circa 4 mt e legherei la pianta piu in alto possibile
avatar
masmary65
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 01.01.11
Età : 51
Località : lezzeno

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  ferrari-tractor il Mar 29 Nov 2016 - 14:42

vuoi usarlo per direzionare il taglio?
le piante sono molto fuori pendenza?
francamente non userei quella trappolina cinese per roba da 40cm.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8506
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  masmary65 il Mar 29 Nov 2016 - 14:51

si per direzionare il taglio le piante hanno poco pendenza quasi dritte 2 le ho gia tagliate tirandole a mano ma in 3 abbiamo fatto una fatica della miseria e una mi è mandata in giu senza fare danni perche il bosco e mio ma è ripido e si fa una fatica enorme a riportarle sul sentiero che è sopra (sabato se non piove provo)
avatar
masmary65
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 01.01.11
Età : 51
Località : lezzeno

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  iury1977 il Mar 29 Nov 2016 - 15:28

Quindi se ho capito bene, hai un bosco in pendenza e le piante sono quasi verticali, vorresti avere la certezza che vadano verso monte per una questione di comodità e vorresti tirarle con questo argano a batteria?
Sai che potenza di tiro ha? quanto dura la carica? Per darci una idea di forza, quanto pesa la tua barca?
L'ideale in questi casi è fare la tacca di direzione verso monte, fare il taglio di abbattimento con una cerniera piuttosto alta che eviti alla base del tronco di scivolare a valle durante l'abbattimento e non abbattere completamente. Fatto questo con la pianta leggerissimamente in trazione, tirare verso monte con una certa rapidità in modo che la pianta sia già abbondantemente fuori baricentro al momento della rottura della cerniera evitando che possa cadere lateralmente. Se l'argano dovesse fermarsi a metà del lavoro saresti nei guai..

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5134
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  ferrari-tractor il Mar 29 Nov 2016 - 16:14

se è il classico da 2000 libbre tira "teoricamente" 900 kg, ad una velocità molto limitata ma non è un problema in questo caso.

solitamente l'abbattimento direzionato si fa con argani manuali a leva (tirfor) perchè alla fine sono quelli che pesano meno nel bosco e sono sicuri, mentre gli accrocchi cinesi non sono certificati come resistenza.
Metti in trazione la pianta prima di abbatterla, non troppo mi raccomando.

avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8506
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  masmary65 il Mar 29 Nov 2016 - 16:35

ok grazie vi faro sapere penso che sabato faccio il lavoro se posso anche prima
avatar
masmary65
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 01.01.11
Età : 51
Località : lezzeno

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  iury1977 il Mar 29 Nov 2016 - 16:56

Veramente quando metti in trazione la pianta, guarda la punta e appena si muove fermi tutto e tieni fermo fino a che hai fatto il taglio di abbattimento lasciando una buona cerniera. Metti in ogni caso un cuneo nel taglio di abbattimento in modo che se non hai messo molto in tensione e la pianta tende ad andare leggermente indietro non ti schiaccerà la barra della motosega. Non tensionare troppo altrimenti c'è il rischio di scosciatura del tronco con conseguenti rischi per gli operatori.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5134
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  speedsonic il Mar 29 Nov 2016 - 19:01

io un lavoro simile lo avevo fatto legando l'albero piu in lato possibile, con una corda di acciaio lunga una vetina di metri, e ho fissato l'altro capo alla base di una pianta a monte, ha funzionato, l'albero si è adagiato sul fianco senza andare in basso.

speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  masmary65 il Sab 3 Dic 2016 - 16:11

è stato perfetto tirate dove ho volute ho messo una scala bella lunga e legate più in alto possibile, ho fatto una bella tacca direzionale e via no no no ok capo Very Happy Very Happy
avatar
masmary65
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 01.01.11
Età : 51
Località : lezzeno

Tornare in alto Andare in basso

Re: argano a batteria

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum