Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Identificazione provenienza decespugliatore
Da centopercento Oggi alle 1:45 pm

» stufe, caminetti ecc
Da Rondine Oggi alle 12:55 pm

» MOTOAGRICOLE
Da Edolegna Oggi alle 12:44 pm

» olio differenziale e olio cambio
Da sgaragnone Oggi alle 10:53 am

» acquisto motosega husqvarna 266xp o oleomac 962
Da lucky62 Oggi alle 9:23 am

» Segheria SE600 Hobby Minisegheria per motosega
Da bampao Oggi alle 7:34 am

» DECESPUGLIATORI PROFESSIONALI E FORESTALI - parte 2
Da Luigite Oggi alle 6:21 am

» Info storia decespugliatori ad impugnatura singola
Da Luigite Oggi alle 6:04 am

» Castagne e castanicoltura
Da triboletto Ieri alle 10:16 pm

» Active 5.5
Da rg7474 Ieri alle 9:00 pm

» cilindro stihl ms 200t
Da steo92 Ieri alle 8:03 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da matrix888 Ieri alle 7:38 pm

» Regolazione carburatore stihl ms 180
Da mikhele Ieri alle 6:23 pm

» Motosega CAM PROFESSIONAL KT5200
Da nitro52 Ieri alle 5:56 pm

» Codici Colori Stihl
Da Adalberto69 Ieri alle 11:05 am

» Regolazione carburatore decespugliatore
Da PaoloSanremo Ieri alle 10:44 am

» decespugliatore
Da Stepmeister Ieri alle 6:18 am

» Stihl FS 130 T problema accensione
Da PaoloSanremo Mer Lug 26, 2017 7:28 pm

» Ringraziamenti
Da PaoloSanremo Mer Lug 26, 2017 7:16 pm

» Livello olio spaccalegna
Da Rondine Mer Lug 26, 2017 7:26 am

» decespugliatore oleo mac
Da Ghepardo Mer Lug 26, 2017 5:18 am

» OLIVO
Da belcanto Mar Lug 25, 2017 8:46 pm

» pompa a spalla
Da Shondave Mar Lug 25, 2017 7:29 pm

» Husqvarna 253rj
Da steo92 Mar Lug 25, 2017 6:00 pm

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da iury1977 Mar Lug 25, 2017 10:26 am

» husqvarna 372 xp x-torq o dolmar ps 7310?
Da Peso Lun Lug 24, 2017 8:06 pm

» Stihl MS230 Problema decisamente insolito
Da falcetto Lun Lug 24, 2017 5:58 pm

» Husqvarna 135
Da ferrari-tractor Lun Lug 24, 2017 4:48 pm

» consiglio motosega tuttofare
Da manetta95 Lun Lug 24, 2017 9:38 am

» Pareti ricovero attrezzi
Da ferrari-tractor Lun Lug 24, 2017 8:03 am

» verdure lattofermentate
Da hokkaido254vl Dom Lug 23, 2017 10:42 pm

» Allontanare cinghiali e caprioli
Da rg7474 Dom Lug 23, 2017 10:41 pm

» CANNE FUMARIE
Da hokkaido254vl Dom Lug 23, 2017 10:27 pm

» idropulitrice
Da stefen 66 Dom Lug 23, 2017 9:31 am

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da rg7474 Sab Lug 22, 2017 9:54 pm

» MOTOFALCIATRICI
Da rg7474 Sab Lug 22, 2017 8:37 pm

» Trattorino Gianni Ferrari scoppietta a caldo e perde potenza
Da SuperUCCU Sab Lug 22, 2017 6:59 pm

» consigli acquisto 35/40cc di qualita!
Da Ghepardo Sab Lug 22, 2017 7:31 am

» TAGLIASIEPI
Da jackfiora Ven Lug 21, 2017 9:49 pm

» Lavoretti...
Da iury1977 Ven Lug 21, 2017 8:11 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16740 membri registrati
L'ultimo utente registrato è BeaMic90

I nostri membri hanno inviato un totale di 218766 messaggi in 10395 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 109 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 105 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessio510, Issels03, lucky62, marzot

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


CATENE NORMALI

Pagina 3 di 36 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 19 ... 36  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Catena Motosega Mcdillen

Messaggio  pavona61 il Mar Ott 05, 2010 11:25 am

Salve, ho acquistato questa motosega,in Germania, è cinese,mi serviva solo per tagliare delle traverse e un pino grande, probabilmente non la userò più, l'ho pagata 64,41 Euro, non mi andava di spendere magari 400,00 Euro e vedere la motosega ferma, quando arroto la catena taglia bene,escono trucioli grandi, dopo il secondo taglio non taglia più, dipende dalla catena, dal tipo di legno, è un pino,o non sono capace ad arrotare? esiste una catena Oregon compatibile con questa motosega? la lama è da 50, sulla barra c'è "20" 0,325, che vuol dire? grazie

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 55
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  giemme il Mar Ott 05, 2010 2:01 pm

Il 20" che tu citi non è altro che la lunghezza della barra espressa in pollici (20" = 50Cm), il .325 sta a indicare il passo della catena. La Oregon ha ottime catene in passo .325; troverai sicuramente quella che fa per te.
Ciao
Gian Maria

giemme
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 06.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  Nonno_sprint il Mar Ott 05, 2010 2:30 pm

Se tagli le traverse di ferrovia è normale che l'affilatura duri poco. E' anormale se non tiene il filo tagliando il pino che per antonomasia è burro.Certo che ci sono catene di buona qualità per quella motosega,l'unico dato sicuro è il passo .325 basta contare le maglie motrici e possibilmente sapere lo spessore delle maglie motrici che presumo sia 1.5. Guarda sulla maglia motrice se è stampigliato qualche numero per essere sicuri..
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4122
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  tottoli livio il Mar Ott 05, 2010 4:42 pm

20"(50 cm) credo siano abbastanza esagerati con una macchina che monta il passo .325,in quanto dici di averla pagata 64,41 euro sicuramente non sara' una professionale e la potenza abbastanza limitata,come hanno detto sia nonno sprint che giemme la catena "buona" la puoi trovare avendo le misure,oregon fa' delle ottime catene con la scelta del tipo di dente,per tagliare i pini non ci sono dei grossi problemi ma' per tagliare le traverse (che spero vivamente non siano quelle ferroviarie Shocked )la vedo dura,in quanto sono state bollite nel solfato di rame e contengono sabbia nelle crepe...qui' bisognerebbe passare alle catene in metallo duro,ma' i prezzi sono abbastanza alti ..spenderesti piu' per la catena che della motosega..

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  pavona61 il Mar Ott 05, 2010 5:17 pm

tottolilivio ha scritto:20"(50 cm) credo siano abbastanza esagerati con una macchina che monta il passo .325,in quanto dici di averla pagata 64,41 euro sicuramente non sara' una professionale e la potenza abbastanza limitata,come hanno detto sia nonno sprint che giemme la catena "buona" la puoi trovare avendo le misure,oregon fa' delle ottime catene con la scelta del tipo di dente,per tagliare i pini non ci sono dei grossi problemi ma' per tagliare le traverse (che spero vivamente non siano quelle ferroviarie Shocked )la vedo dura,in quanto sono state bollite nel solfato di rame e contengono sabbia nelle crepe...qui' bisognerebbe passare alle catene in metallo duro,ma' i prezzi sono abbastanza alti ..spenderesti piu' per la catena che della motosega..

la motosega è 58cc, potenza2,5kw\3,4 non so se saranno dati veri, ho anche una Efco 136 mi sembra che sia più potente, sarà un impressione, ci ho provato la catena di una Alpina sempre da 50cm ma non va bene, non si incontra con i denti del rocchetto lama,è diverso il passo? per comprarla basta dire da 50cm e passo 0,325? grazie a tutti

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 55
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  tottoli livio il Mar Ott 05, 2010 5:25 pm

ci sono tre dati fondamentali per riconoscere una catena: passo che e' quello espresso in pollici(3/4,.325,3/8,ecc)spessore maglia guida,espressa in millimetri(e' lo spessore della maglia motrice che scorre nella barra 1,3 1,5 1,6 ecc) devi poi contare le maglie di tutta la catena(come fosse quella della bici)
spero di essere stato chiaro Very Happy


Ultima modifica di tottolilivio il Mar Ott 05, 2010 5:28 pm, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunta)

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  pavona61 il Mer Ott 06, 2010 5:33 pm

Nonno_sprint ha scritto:Se tagli le traverse di ferrovia è normale che l'affilatura duri poco. E' anormale se non tiene il filo tagliando il pino che per antonomasia è burro.Certo che ci sono catene di buona qualità per quella motosega,l'unico dato sicuro è il passo .325 basta contare le maglie motrici e possibilmente sapere lo spessore delle maglie motrici che presumo sia 1.5. Guarda sulla maglia motrice se è stampigliato qualche numero per essere sicuri..

ho contato le maglie, sono 76, lo spessore del dente che scorre nella barra è da 1, l'ho misurato con un calibro, sul dente c'è la scritta K2, grazie

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 55
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  tottoli livio il Mer Ott 06, 2010 6:01 pm

mi sembra strano che lo spessore della maglia motrice sia solo di 1.0 mm (o stai misurando male o e' straconsumata)per non incombere a errori,smonta la catena e portatela come campione,cosi' vai sul sicuro.. Wink

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  fernando62 il Mer Ott 06, 2010 6:03 pm

K2 è una catena di marca (carlton se non erro )quindi il problema è o il legname che tagli contaminato di ghiaia fine o affilatura troppo angolata.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  pavona61 il Gio Ott 07, 2010 12:10 pm

fernando62 ha scritto:K2 è una catena di marca (carlton se non erro )quindi il problema è o il legname che tagli contaminato di ghiaia fine o affilatura troppo angolata.

il dentino l'ho misurato con un calibro di plastica, la catena è stata usata 2 volte, non penso sia consumata, proverò a misurare il dente con un calibro buono,il pino che tagliavo sopra era secco ma il tronco sotto no, può essere la resina che da fastidio per il taglio? per l'affilatura io seguo l'angolo del dente, ma il tondino deve stare in piano o c'è da abbassarlo/alzarlo?grazie ancora

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 55
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  peppone il Gio Ott 07, 2010 4:32 pm

pavona61 ha scritto:
fernando62 ha scritto:K2 è una catena di marca (carlton se non erro )quindi il problema è o il legname che tagli contaminato di ghiaia fine o affilatura troppo angolata.

il dentino l'ho misurato con un calibro di plastica, la catena è stata usata 2 volte, non penso sia consumata, proverò a misurare il dente con un calibro buono,il pino che tagliavo sopra era secco ma il tronco sotto no, può essere la resina che da fastidio per il taglio? per l'affilatura io seguo l'angolo del dente, ma il tondino deve stare in piano o c'è da abbassarlo/alzarlo?grazie ancora

http://lamotosega.forumattivo.com/manutenzione-catene-f142/

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  fernando62 il Gio Ott 07, 2010 4:38 pm

allora confermo K2 èun telaio carlton spessore 1,5mm quindi... almeno non sia un'imitazione fatta materiale scarsissimo di qualita non puo essere già ad 1mm anche perchè non avresti letto la marchiatura.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  tottoli livio il Gio Ott 07, 2010 4:49 pm

forse il calibro di plastica non e' il piu' adatto a misurare i decimi,anche se ne producono degli ottimi..

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Catena Motosega Mcdillen

Messaggio  maxmiole il Ven Ott 08, 2010 6:40 am

Buongiorno,
parlando di una Mcdillen forse è meglio non spenderci tanto.
Dato che è tutta di fattura cinese il K2 della catena potrebbe anche essere un falso (come ipotizza giustamente anche Fernando62), quindi i trattamenti termici tutti da verificare.
Da verificare inoltre anche la lubrificazione della catena che sulle cinesi è penosa.
Nel mio piccolo mi sento di consigliarti di cambiare barra+catena montandone una più piccola da max 38_40cm togliendo carico al motore e spendendo alla fine quanto una buona catena da 74 denti.
Si trovano dei kit già composti barra+catena. Se non vado errato la mcdillen dovrebbe attacchi barra tipo stihl.
Se poi ti serve prorpio la barra lunga…
ciao

maxmiole
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  pavona61 il Ven Ott 08, 2010 11:03 am

maxmiole ha scritto:Buongiorno,
parlando di una Mcdillen forse è meglio non spenderci tanto.
Dato che è tutta di fattura cinese il K2 della catena potrebbe anche essere un falso (come ipotizza giustamente anche Fernando62), quindi i trattamenti termici tutti da verificare.
Da verificare inoltre anche la lubrificazione della catena che sulle cinesi è penosa.
Nel mio piccolo mi sento di consigliarti di cambiare barra+catena montandone una più piccola da max 38_40cm togliendo carico al motore e spendendo alla fine quanto una buona catena da 74 denti.
Si trovano dei kit già composti barra+catena. Se non vado errato la mcdillen dovrebbe attacchi barra tipo stihl.
Se poi ti serve prorpio la barra lunga…
ciao

si riguardo alla lubrificazione catena mi hanno detto che quando finisce la miscela deve finire anche l'olio, invece ho notato che l'olio rimane meno della metà del serbatoio, è normale? per la lunghezza della barra ho una Efco 136 da 35cm, conviene metterci una 40cm? grazie

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 55
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Catena Motosega Mcdillen

Messaggio  maxmiole il Ven Ott 08, 2010 11:47 am

Riguardo all'olio che ne resti la metà può anche essere normale, dipende dalla regolazione, dalla densità dell'olio, e dalle temperature, è importante e obbligatorio che finisca sempre prima la benzina. Verifica se i canali sono otturati e la regolazione.
Per la barra forse mi sono espresso male. Non intendevo dire di prenderla "da un altra", ma di prenderle "un'altra" più piccola adatta all'attacco mcdillen. Mi pare che mcdillen abbia tipo stihl.
Così facendo ti saresti tolto di mezzo barre/catena cina dubbie e lunghe, avresti riequilibrato potenza motore e grandezza gruppo di taglio (barra/catena), per assurdo potresti anche spendere meno rispetto ad una buona catena da 74 acquistando in kit. Della Oregon si trova tanta roba.
Partendo anche dal presupposto che avendola pagata 69eur non sarà una macchina fatta per lavorare anni e anni, quindi acquistando Barra/catena nuova di buona fattura e di misure più standard queste possono essere usate come scorta per il futuro ipotizzando di cambiare macchina. Una catena da 74denti del .325 non ha tante applicazioni e difficilmente potresti riutilizzarla (almeno che non te fai ridimensionare).
Spendi i soldi oggi, ti si rompe la mcdillen, domani, resti con una catena buona e una barra dubbia.
Viceversa, compri barra+catena corte, lavori meglio, ti si rompe la mcdillen, hai in mano catena e barra ok da poter riutilizzare su macchine migliori.
Scusate se mi sono dilungato.

maxmiole
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  pavona61 il Ven Ott 08, 2010 3:29 pm

maxmiole ha scritto:Riguardo all'olio che ne resti la metà può anche essere normale, dipende dalla regolazione, dalla densità dell'olio, e dalle temperature, è importante e obbligatorio che finisca sempre prima la benzina. Verifica se i canali sono otturati e la regolazione.
Per la barra forse mi sono espresso male. Non intendevo dire di prenderla "da un altra", ma di prenderle "un'altra" più piccola adatta all'attacco mcdillen. Mi pare che mcdillen abbia tipo stihl.
Così facendo ti saresti tolto di mezzo barre/catena cina dubbie e lunghe, avresti riequilibrato potenza motore e grandezza gruppo di taglio (barra/catena), per assurdo potresti anche spendere meno rispetto ad una buona catena da 74 acquistando in kit. Della Oregon si trova tanta roba.
Partendo anche dal presupposto che avendola pagata 69eur non sarà una macchina fatta per lavorare anni e anni, quindi acquistando Barra/catena nuova di buona fattura e di misure più standard queste possono essere usate come scorta per il futuro ipotizzando di cambiare macchina. Una catena da 74denti del .325 non ha tante applicazioni e difficilmente potresti riutilizzarla (almeno che non te fai ridimensionare).
Spendi i soldi oggi, ti si rompe la mcdillen, domani, resti con una catena buona e una barra dubbia.
Viceversa, compri barra+catena corte, lavori meglio, ti si rompe la mcdillen, hai in mano catena e barra ok da poter riutilizzare su macchine migliori.
Scusate se mi sono dilungato.

grazie per il consiglio, ma il pignone dopo è uguale? scusa ma non ci capisco molto di motosega

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 55
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  tottoli livio il Ven Ott 08, 2010 3:33 pm

il pignone rimane tale,quindi mantieni quello che hai...chiaramente devi montare spranga e catena dello stesso passo.. .325 nel tuo caso.. Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Dimensioni della catena

Messaggio  Giacomo il Mar Ott 19, 2010 12:27 pm

Ciao a tutti, l'altro giorno facevo ordine in garage e sono riemerse alcune vecchie catene.
Di queste alcune riportavano sui dentini che scorrono nella barra .325, alcune riportavano il numero 20, altre 20A ed altre ancora 30.
Tutte hanno 32 denti, ma la forma dei denti è molto diversa.
I numeri a cosa si riferiscono? le catene sono tra loro intercambiabili avendo la stessa lunghezza?
Grazie.
avatar
Giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.04.09
Località : Anaunia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  mastiff il Mar Ott 19, 2010 2:18 pm

Le misure fondamentali per determinare una catena sono :
- passo = distanza tra 3 rivetti
- numero di maglie motrici
- spessore delle maglie motrici
Se tutte le catene hanno le stesse caratteristiche sono intercambiabili .
Adesso ti serve una motosega con un rocchetto dello stesso passo ed una barra con lo stesso passo della lunghezza adeguata e misura della gola dove monti la catena adeguata .
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 41
Località : vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  Giacomo il Mar Ott 19, 2010 3:05 pm

Grazie Mastiff.
Qindi .325 è il passo, come supponevo.
Ma il 20, il 20A ed il 30 cosa sono? Stesso passo con differenti sistemi di misura (inch, mm, etc.).
Tutte le catene hanno lavorato su un'alpina Prof 45 con barra da 45 cm (18").
avatar
Giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.04.09
Località : Anaunia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  fernando62 il Mar Ott 19, 2010 3:07 pm

Giacomo ha scritto:Ciao a tutti, l'altro giorno facevo ordine in garage e sono riemerse alcune vecchie catene.
Di queste alcune riportavano sui dentini che scorrono nella barra .325, alcune riportavano il numero 20, altre 20A ed altre ancora 30.
Tutte hanno 32 denti, ma la forma dei denti è molto diversa.
I numeri a cosa si riferiscono? le catene sono tra loro intercambiabili avendo la stessa lunghezza?
Grazie.

catena passo 325" larghezza maglie motrici 1,3 mm le catene marcate 20 =oregon,
la 30= produzione husqvarna (oregon)

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  Giacomo il Mer Ott 20, 2010 1:15 pm

Preciso, conciso ed essenziale.
Grazie Fernando
avatar
Giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.04.09
Località : Anaunia

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  mastiff il Mer Ott 20, 2010 2:29 pm

catena passo 325" larghezza maglie motrici 1,3 mm le catene marcate 20 =oregon,
la 30= produzione husqvarna (oregon)
Come hai fatto a capire la larghezza 1,3mm ?
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 41
Località : vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  fernando62 il Mer Ott 20, 2010 4:06 pm

mastiff ha scritto:
catena passo 325" larghezza maglie motrici 1,3 mm le catene marcate 20 =oregon,
la 30= produzione husqvarna (oregon)
Come hai fatto a capire la larghezza 1,3mm ?

20 è un telaio oregon per catene passo 325" e risp. 20=1,3mm 21=1,5mm 22=1,6mm

h30 è untelaio huski che pero corrisponde alla 95vp oregon da 1,3mm

la catena da 1.5mm telaio huski èil modello H25 che corrisponde ad una 21bp oregon

questo ovviamente per quanto riguarda il telaio , mentrela dicitura BP o VP stà ad indicare la tipologia del dente

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: CATENE NORMALI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 36 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 19 ... 36  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum