Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» motozappa brumi mini special non gira la fresa
Da hokkaido254vl Oggi alle 9:37 pm

» tosaerba aspera
Da SuperUCCU Oggi alle 9:02 pm

» OLIVO
Da brunobus62 Oggi alle 6:03 pm

» Spessore premilama barra falciante laser BCS
Da Stepmeister Oggi alle 5:59 pm

» PATATE
Da brunobus62 Oggi alle 5:58 pm

» Soffiatore Stihl br600 non parte
Da falcetto Oggi alle 3:43 pm

» E' ancora valida la EFCO 137?
Da subarone Oggi alle 2:05 pm

» Sicurezza potatura sotto cavi elettrici
Da Na paca de legne Oggi alle 11:06 am

» maruyama mcv 3100 ts
Da luca31 Oggi alle 10:36 am

» Decespugliatore STIHL FR450 - non parte più
Da maxb. Oggi alle 7:37 am

» SOFFIATORI
Da paolo44 Oggi alle 6:45 am

» trattativa su esbosco di latifoglie e conifere: che fare?
Da fim Oggi alle 6:14 am

» Scarse prestazioni Solo 654
Da fim Oggi alle 5:45 am

» Problema Husqvarna 550xp
Da luca31 Ieri alle 10:08 pm

» Portatore Oleomac pompa olio.
Da coals Ieri alle 7:23 pm

» VITE
Da mesodcaburei Ieri alle 6:49 pm

» * Ricambi OleoMac 251A
Da Piero251 Ieri alle 4:31 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da Alessio510 Ieri alle 4:24 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da daniele86 Ieri alle 10:15 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da maroo Ieri alle 9:42 am

» decespugliatore per piccoli spazi
Da Jefry Sab Set 23, 2017 6:57 pm

» MAKITA EM4351UH vs HONDA UMK435U
Da ferrari-tractor Sab Set 23, 2017 6:39 pm

» decespugliatore maruyama BKC 5020 RS zaino non riparte
Da walterino63 Sab Set 23, 2017 5:57 pm

» decespugliatore Mitsuboshi TC 31
Da Metz Ven Set 22, 2017 5:51 pm

» rasaerba bolens
Da maxb. Ven Set 22, 2017 4:54 pm

» Dov'è finita la Castor?
Da ferrari giacomo Ven Set 22, 2017 4:35 pm

» Rottura bullone lama rasaerba
Da falcetto Ven Set 22, 2017 4:31 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:50 pm

» mirtillo americano
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:42 pm

» Stihl 070
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:24 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:21 am

» Motosega al minimo gira la catena
Da Stepmeister Ven Set 22, 2017 8:53 am

» * Potatore ad asta Echo PPT-2400
Da rulof Ven Set 22, 2017 7:29 am

» motosega da potatura occasionale
Da RodiZegna Gio Set 21, 2017 7:16 pm

» spark by alpina ps338 ereditata ...provo a riparare...... novello a lavoro....facciamo esperienza
Da falcetto Gio Set 21, 2017 6:59 pm

» alpina A-70 elettromatic
Da Laser Gio Set 21, 2017 6:35 pm

» Craburazione Opem 145 e Spartan 34 standard
Da nitro52 Gio Set 21, 2017 4:03 pm

» carburazione efco 152
Da filippo75pg Mer Set 20, 2017 9:17 pm

» acquisto motosega
Da luca31 Mer Set 20, 2017 6:36 pm

» Stallatico in sacchi, quanto ne serve?
Da ferrari-tractor Mer Set 20, 2017 4:36 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16902 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mattia tonella

I nostri membri hanno inviato un totale di 220945 messaggi in 10518 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 87 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 84 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Gianlupc15, gio.ca, pieromarc

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Allungare il terminale di scarico della marmitta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Sab Apr 22, 2017 4:27 pm

Come da titolo, vorrei allungare di tre o quattro centimetri il terminale dei fumi di scarico del mio decespugliatore Bri Tech BT 26 GBL.

Allo stato attuale il terminale risulta troppo corto e del liquido cola sul serbatoio oltre che su un piccolo pannello che fa da schermo dal calore prodotto dallo scarico stesso.

Vorrei applicare un terminale aggiuntivo asportabile secondo necessità: pensavo ad un foglio metallico tipo carta stagnola, ma di spessore e resistenza maggiore.

Si accettano suggerimenti sul materiale da utilizzare/comprare.

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  denti d'acciaio il Sab Apr 22, 2017 5:52 pm

pezzetto di tubo in rame dello stesso diametro del terminale della marmitta, allargato ad una estremita con un espansore in modo da entrare a incastro sul terminale di scarico. ok capo Solitamente dalla marmitta esce solo fumo, al massimo della condensa. Invece se la miscela o la carburazione è troppo grassa dallo scarico esce olio incombusto.
avatar
denti d'acciaio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 22.09.15
Località : sui monti nei prati in fiore

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Dom Apr 23, 2017 10:34 am


Ho provato con un tubo in rame, ma mi manca l'espansore  bonk!bonk!


Ultima modifica di falcetto il Lun Apr 24, 2017 3:50 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote)

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  hokkaido254vl il Dom Apr 23, 2017 11:40 am

Scaldandolo non riesci a dilatarlo con un tondo o direttamente sul terminale?
avatar
hokkaido254vl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 428
Data d'iscrizione : 05.03.12
Età : 39
Località : Savona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Dom Apr 23, 2017 2:31 pm


Prima vedo se riesco a realizzare quanto hai suggerito con strumenti adatti (se li trovo) altrimenti provo a dilatarlo artigianalmente ...


Ultima modifica di falcetto il Lun Apr 24, 2017 3:50 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote)

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  Crono 574zz il Dom Apr 23, 2017 4:31 pm

Se preferisci deformare il rame a freddo più facilmente puoi fare la ricottura per renderlo più malleabile.
E' sufficiente che lo scaldi (500°) e poi lo immergi subito in acqua.
avatar
Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 38
Località : paesino p.v. di BS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Lun Apr 24, 2017 8:48 am

Ho recuperato un espansore, ma essendo conico, il tubo espanso mal si adatterebbe alla sezione cilindrica del terminale di scarico.

Prima proverò una soluzione più semplice: un foglio d'alluminio ricavato da una teglia per alimenti, tagliato e piegato opportunamente  Cool

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Apr 24, 2017 9:00 am

ok, tutto bene, ma tu stai cercando un rimedio per fare "colare" la marmitta un po' più in là.
E fosse invece risolvere il problema della colatura?
Le cause possono essere
- olio scadente o in percentuale eccessiva
- carburazione troppo grassa
- uso del motore a bassi regimi o con fili troppo lunghi (il classico suono "boooooooo" che senti in giro: è il motore che chiede pietà)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8253
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Lun Apr 24, 2017 10:12 am

Ho sempre usato olio totalmente sintetico d'alta qualità, con miscela fatta in casa max a l 3%
ferrari-tractor ha scritto:- carburazione troppo grassa
Vedere sopra
ferrari-tractor ha scritto:- uso del motore a bassi regimi o con fili troppo lunghi (il classico suono "boooooooo" che senti in giro: è il motore che chiede pietà)
Per la quasi totalità del tempo d'impiego il decespugliatore viene usato con il mezzo acceleratore con le "impostazioni di fabbrica".

Nel caso la quantità di filo estratto fosse un po' in eccesso, la lunghezza viene automaticamente regolata dall'apposita lametta durante la rotazione.
... per esempio, l'ultimo olio che ho preso è questo:

stihl.it/olio-motore-ad-alte-prestazioni-stihl-hp-ultra.aspx

stihl.it/Prodotti-STIHL/Carburanti-e-Lubrificanti/Oli-motore-e-catena/21856-1497/HP-Ultra.aspx


Ultima modifica di falcetto il Lun Apr 24, 2017 3:52 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Unione messaggi)

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Apr 24, 2017 11:15 am

eh, vedi che non avevo torto?
1) stihl HP ultra... è un olio con specifiche jaso FB quindi non eccelle certamente in pulizia, in ogni caso è da miscelare meno del 3%, 2% o 2.5% vanno bene.
2) hai un decespugliatore cinese che già di suo esce dalla "fabbrica" (se così si può dire) tarato su "grasso che cola così non grippano subito" Very Happy
3) lo usi a metà acceleratore

Ora, non è che te ne faccio una colpa di quanto sopra, ma ti suggerirei come inizio ad usarlo a manetta con filo di diametro minore e tenendolo più corto.
Dopo un'ora di lavoro in queste condizioni dovresti vedere miglioramenti sostanziali.
Se devi proprio parzializzare, a fine taglio dai una sgasata sul moviemnto di ritorno.
Poi quando avrai finito l'olio ti suggerirei di cambiare e cercarne uno con specifiche jaso FD.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8253
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Lun Apr 24, 2017 4:44 pm

ferrari-tractor ha scritto:eh, vedi che non avevo torto?
1) stihl HP ultra... è un olio con specifiche jaso FB quindi non eccelle certamente in pulizia, in ogni caso è da miscelare meno del 3%, 2% o 2.5% vanno bene.

Di questo particolare si discuteva in questa pagina che consultai prima di acquistare il prodotto: Stihl Hp Ultra (JASO FB), mentre lo Stihl Hp Super (JASO FD) sarebbe migliore.

Eppure nella tabella del link di sopra, lo Stihl Hp Ultra parrebbe essere superiore secondo quanto dichiarato dalla Stihl stessa.

ferrari-tractor ha scritto:2) hai un decespugliatore cinese che già di suo esce dalla "fabbrica" (se così si può dire) tarato su "grasso che cola così non grippano subito" Very Happy

In che modo lo tarerebbero su grasso ?

ferrari-tractor ha scritto:3) lo usi a metà acceleratore

Impossibile farne a meno per questioni di comodità.

ferrari-tractor ha scritto:ti suggerirei come inizio ad usarlo a manetta con filo di diametro minore e tenendolo più corto.

Cosa cambia ?

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  luca31 il Mar Apr 25, 2017 6:39 am

Questi decespugliatori hanno regolazioni di fabbrica fatte in modo da non farli grippare o quanto meno di farli grippare dopo la scadenza della garanzia. Il fatto che sulle istruzioni quasi sempre consigliano miscela con olio in quantità eccessiva ne è la prova. Il motore non grippa ma non riesce a bruciare bene la miscela.
Se metti la macchina in condizioni di girare a pieno regime faciliti il compito della combustione. Il filo deve essere della lunghezza che permette al motore di raggiungere il massimo dei suoi giri , quindi non troppo corto perché va fuori giri e non troppo lungo perché lo soffochi. Il motore deve cantare e girare bene. Facendo una miscela corretta e usandolo bene non deve uscire liquido dalla marmitta.
Se la combustione non è buona a lungo andare il motore viene compromesso comunque

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5109
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  Alessio510 il Mar Apr 25, 2017 7:40 am

Quanto detto sopra dai colleghi è più che corretto.
A che pro fare miscela al 3%? se poi non viene usato a pieni giri, logico che non bruci tutto e che ci sia olio incombusto nello scarico. Se poi ci mettiamo sopra che è un cinesone....
Esperienza personale: dece al-ko 32 cc ( che non è pura cina ma non ci manca molto), olio castrol semisintetico al 2%, carburato correttamente, usato a pieni giri da tre anni, va come un treno e non ho mai avuto problemi di olio dallo scarico.
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6322
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Mar Apr 25, 2017 6:20 pm

... il manuale indica miscela al 2,5 % con olio sintetico.

Sarà anche cinesone, ma ha il suo bel carburatore Walbro.

Appena posso posto un video del dece al massimo dei giri e con il mezzo acceleratore azionato, così mi saprete dire come va ...

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Apr 25, 2017 6:46 pm

in linea generale tutti i decespugliatori e le motoseghe dovrebbero essere usati al massimo dei giri.
parzializzando hai problemi di combustione e quindi di morchie.

Ovviamente il decespugliatore è tuo e sei libero di usarlo come meglio ti pare.
Penso che le problematiche siano state spiegate con ragionevole chiarezza, provare ti costa nulla.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8253
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  luca31 il Mar Apr 25, 2017 6:54 pm

Cosa vuol dire 'mezzo acceleratore azionato'?


******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5109
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  Alessio510 il Mer Apr 26, 2017 4:09 am

...credo con accelleratore a mezza corsa, per cui a mezzo carico.... ok capo
Dovresti essere in una fase per cui il motore "borbotta" perchè è appena sotto il punto in cui entra in coppia e da il meglio di se.
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6322
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  luca31 il Mer Apr 26, 2017 6:47 am

GLAgri ha scritto:... dece al massimo dei giri e con il mezzo acceleratore azionato..
Sono le due frasi insieme che non capisco...
Comunque buona idea quella di fare un video.
Vedrai che se non fai più mix al tre per cento ma al due ti cambia un bel po'

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5109
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Mer Apr 26, 2017 9:38 am

Esatto, usa sorta di "cruise control" che fa si che non devi stancarti a tenere la leva dell'acceleratore sempre schiacciato. Non riuscirei ad immaginare di lavorare senza, sarebbe troppo stancante.

Non riuscirei neanche ad immaginare il motore quasi sempre acceso per tre ore al massimo regime (9500 rpm) , credo che il rischio di grippaggio sarebbe molto altro, oltre che non proprio piacevole per le mie orecchie ...


Ultima modifica di falcetto il Mer Apr 26, 2017 3:14 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote messaggio immediatamente precedente)

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  Geomic il Mer Apr 26, 2017 10:32 am

ti riporto la mia esperienza:
ho due decespugliatori ad asta fissa, un Active Big 4.3 con manubrio e imbracatura e un Tanaka TBC441is con impugnatura tonda
Mi sono stati regalati entrambi seminuovi, il Tanaka poi era stato solo acceso per prova
Con l'Active ci faccio il lavoro "pesante" nell'uliveto, filo del 3 lungo almeno 25 cm per parte e erba tagliata a zero, il Tanaka lo uso come tagliabordi in giardino
Miscela al 4% con olio Active 100% sintetico, sull'Active scarico bello asciutto e candela perfetta, carburazione ok, e lo tengo sempre sotto sforzo ma il motore gira bene; il Tanaka invece, usandolo come tagliabordi e quindi sempre quasi al minimo, in soli 5 minuti si imbratta completamente di olio nero, anche facendo miscela al 2% la situazione migliora ma non di molto. Devo sgasare spesso al massimo per pulire il motore. Se lo utilizzassi come si merita un decespugliatore professionale da 45cc questo sicuramente non succederebbe...

Geomic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 07.05.15
Età : 39
Località : Lucca

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  Pino71 il Mer Apr 26, 2017 11:00 am

Per GLAgri, la funzione di quello che tu chiami "una sorta di cruise control" è quella della messa in moto,
non deve essere utilizzato per lavorare, perché hai un attrezzo tendenzialmente pericoloso. Poi fai come meglio credi.

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Apr 26, 2017 12:12 pm

questo argomento che trattava della modifica (inutile) del silenziatore si sta trasformando in "suggerimenti di base per l'uso del decespugliatore".
Visto che c'è in gioco la tua sicurezza, lo lascio aperto e lo sposterò in seguito.

Se è il blocco acceleratore che dice Pino71... lascialo stare che serve solo per avviare.
Alcuni decespugliatori cinesi hanno una rotella per tenere l'acceleratore nella posizione voluta, a parte che è completamente inutile per un decespugliatore ed anche assai pericoloso (se cadi per qualsiasi motivo è nel tuo interesse che il dece non stia accelerato) non vedo proprio quanta fatica risparmi a tenere il dito sull'acceleratore...

In breve: non è il modo giusto per lavorare, e visto che ti lamenti del rumore mi sa pure che tu non usi le cuffie: altro errore.
L'ultima mia raccomandazione è di usare sempre la testa e di pensare a quanto ti è stato detto, io mi tiro fuori dalla discussione.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8253
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  luca31 il Mer Apr 26, 2017 12:29 pm

si, in effetti ci sono molte cose da chiarire sull'utilizzo della macchina e magari da affrontare una per una con calma, se ti interessa.

GLAgri ha scritto:...Non riuscirei neanche ad immaginare il motore quasi sempre acceso per tre ore al massimo regime (9500 rpm) ...
rispetto a questo ti spiego : il regime di cui tu parli immagino sia quello dichiarato dal libretto di istruzioni, però questo è il regime massimo che raggiunge il motore girando a vuoto. Se monti la testina, il filo e lo appoggi a terra sull'erba ... non girerà mai a quel regime con gli attriti che ci sono

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5109
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  GLAgri il Mer Apr 26, 2017 1:27 pm

ferrari-tractor ha scritto:questo argomento che trattava della modifica (inutile) del silenziatore si sta trasformando in "suggerimenti di base per l'uso del decespugliatore".
Visto che c'è in gioco la tua sicurezza, lo lascio aperto e lo sposterò in seguito.

E' vero, si è andati un po' off-topic.

Comunque terrò conto dei consigli ricevuti per un uso sicuro del decespugliatore.

GLAgri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 20.04.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allungare il terminale di scarico della marmitta

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum