Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Ieri alle 9:35 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da simmy106 Ieri alle 5:48 pm

» Makita DCS230T non accelera al massimo
Da nitro52 Ieri alle 3:00 pm

» problemi lubrificazione catena Jonsered 2150
Da Alessio510 Ieri alle 1:39 pm

» sempre l'alpina 0-70s Antivib
Da AntonioDiLatiano Ieri alle 1:18 pm

» CUNEI
Da Stepmeister Ieri alle 12:30 pm

» Kawasaki TJ 27 - motore irregolare
Da Kalimero Ieri alle 11:50 am

» Problema Husqvarna 550xp
Da Stepmeister Ieri alle 7:26 am

» Kawasaki tg33
Da fab76 Gio Ott 18, 2018 7:18 pm

» PERO
Da fab76 Gio Ott 18, 2018 4:41 pm

» FIERE E MANIFESTAZIONI
Da gian66 Gio Ott 18, 2018 3:20 pm

» saldatrici
Da luca31 Gio Ott 18, 2018 1:36 pm

» * Cerco aiuto per acquisto attrezzi manuali
Da GM@1977 Gio Ott 18, 2018 12:27 pm

» Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51
Da ferrari-tractor Gio Ott 18, 2018 12:27 pm

» Ma di cosa si tratta??!! ;-)
Da Motosegaro 94 Gio Ott 18, 2018 7:46 am

» Consiglio motosega professionale
Da Danilo Simonetti Gio Ott 18, 2018 5:12 am

» Decespugliatore per pulizia bosco
Da Andreaa Mer Ott 17, 2018 8:49 pm

» stufe, caminetti ecc
Da Dan56k Mer Ott 17, 2018 4:06 pm

» Pompa olio Jonsered CS2150
Da fab76 Mer Ott 17, 2018 4:03 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mer Ott 17, 2018 1:21 pm

» Dischi, lame e simili
Da simmy106 Mer Ott 17, 2018 3:15 am

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da teosupersprint Mar Ott 16, 2018 7:26 pm

» Bobina per castor cp45
Da angeloz Mar Ott 16, 2018 7:00 pm

» Echo 2511 oppure Stihl ms150
Da luca31 Mar Ott 16, 2018 6:58 pm

» CATENE NORMALI
Da Matteo.C Mar Ott 16, 2018 6:48 pm

» modello carburatore walbro
Da falcetto Mar Ott 16, 2018 4:02 pm

» Acquisto Motosega, economica ma affidabile
Da falcetto Mar Ott 16, 2018 9:04 am

» McCulloch 130
Da Alessio510 Mar Ott 16, 2018 6:14 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da superciuk Lun Ott 15, 2018 9:36 pm

» Echo CS452VL apertura blocco
Da gt4020 Lun Ott 15, 2018 9:14 pm

» Carburazione Castor CP 300 C
Da piero.airefly Lun Ott 15, 2018 6:21 pm

» Consiglio acquisto con circa 200 di budget
Da Ghepardo Lun Ott 15, 2018 2:59 pm

» Riconoscere un fungo
Da Felsineo Dom Ott 14, 2018 2:35 pm

» TAGLIAERBA DA SOLO MULCHING vs TAGLIAERBA COMBINATI
Da Ghepardo Dom Ott 14, 2018 1:23 pm

» RASAERBA parte 2
Da fabiobog Dom Ott 14, 2018 8:39 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da domenicopg Sab Ott 13, 2018 8:15 pm

» Jonsered 625
Da domenicopg Sab Ott 13, 2018 8:05 pm

» Piccola Landoni
Da Alessio510 Sab Ott 13, 2018 6:50 pm

» Rasaerba Alpina 51 AM 1443490
Da osok Sab Ott 13, 2018 4:01 pm

» Tosasiepi Stihl HS45
Da falcetto Sab Ott 13, 2018 3:38 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18059 membri registrati
L'ultimo utente registrato è simonterpin

I nostri membri hanno inviato un totale di 236550 messaggi in 11487 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 40 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Motore tosaerba Aspera

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  falcetto il Ven Set 22, 2017 4:35 pm

zio jimmy ha scritto: sicuramente  rimonto il filo di massa, solo che non ricordo dove vanno le 2 rondelline,cioe' non so la sequenza di montaggio...
Le 2 rondelle di materiale isolante vanno montate a contatto del supporto forato delle puntine in modo che la vite che le attraversa non tocchi la massa.
Ma devi ancora controllare il buon funzionamento del contatto di massa sulla piastra superiore del carburatore. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4159
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Lun Set 25, 2017 8:20 pm

grazie ancora superUCCU e falcetto per i consigli e l'aiuto , la massa non e' ancora attaccata perche' come hai notato (mio errore)ora devo smontare il volano per metterlo bonk!bonk! .....l'olio effettivamente non e'15/40 ma bensi'10/40....ho saldato bene il telaio e rimontato il motore come era prima, se si crepano ancora allora girero' il motore...... il carburatore non ha scritte identificative , ma penso non sia dell'orto ,
sul corpo carburatore non vi sono viti di regolazione. ma si possono vedere sopra due viti con molla ,penso siano quelle per la regolazione,,,,,,,questa sera l'ho acceso per vedere se dopo le saldature vibrava meno, avro' acceso e spento 10 volte al primo colpo dopo un ora ho provato a riaccenderlo ma dava solo 2 scoppi ogni tanto ma non parte piu' ho smanettato un po' finche e' uscita copiosamente benzina dalla marmitta e' ingolfato o puo' essere altro?.... PS superUCCU mi chiedevi del colore del fumo di scarico, solo per una frazione di secondo all'accensione (non avevo notato prima) esce un velo di fumo nero, ciao e grazie ancora

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  SuperUCCU il Lun Set 25, 2017 9:02 pm

Strano questo carburatore, onestamente non ne ho mai visti di fatti così, se fosse risalente ai giorni nostri, ipotizzerei una possibile copia "di concorrenza" del ricambio originale, magari di provenienza cinese. Trattandosi però di un motore con almeno 40 anni sulle spalle, non saprei davvero che cosa credere. Le viti che vedi, regolano solo il regime massimo e quello minimo, ti sconsiglio di toccarle, perchè poi, una volta messe le mani su quelle viti, è molto difficile trovare una regolazione giusta.
E' possibile si sia ingolfato, ma dopo un po' di tentativi deve assolutamente partire, se non parte significa che c'è qualche altro problema. I getti del carburatore sono puliti? Sei sicuro che arrivi benzina in quantità sufficiente? Il filtro dell'aria è pulito?
Sullo sbuffo nero, credo che a tratti, sia perfettamente normale, basta che non sia fumo azzurro, anche se credo che anche in questo caso, su motori così stagionati, un certo consumo d'olio faccia parte del gioco e non crei assolutamente problemi. Tieni d'occhio il livello comunque, sono motori che tendono a consumare un po' d'olio in più.
10W40 o 15W40 cambia nulla! O meglio, cambia sulle auto, ma su motori del genere, va bene tutto
avatar
SuperUCCU
utente registrato.

Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 06.07.15
Età : 31
Località : Novara

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Mar Set 26, 2017 5:34 am

ho chiesto informazioni al signore che me lo ha'dato , ma gli e'stato regalato molti anni fa e non sa nulla, magari l'attrezzo era per l'esportazione , ed era diverso in alcuni elementi, ad esempio il secondo avviamento, questa sera riprovo la partenza,sperando sia solo ingolfato grazie amico,

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  Stepmeister il Mar Set 26, 2017 5:52 am

Assicurati che spostando il galleggiante di ottone in alto l'afflusso di benzina dallo spillo si blocchi. Altrimenti vuol dire che perde anche quando la vaschetta è piena ed è quello che ingolfa lasciandolo lì. Occhio che dopo un'oretta un motore del genere non è freddo, quindi non è detto serve chiudere l'aria alla prima partenza. Se lo fai si ingolfa.
Sono motori di concezione vecchia, in partenza ovviamente non c'è nessuna centralina a regolare la carburazione e quindi ci sta che parta facendo un po' di fumo scuro. Allo stesso modo quando va magari un po' sotto sforzo. In condizioni normali però, se non ha problemi di carburazione o di livello dell'olio troppo alto non deve fumare.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1834
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Mar Set 26, 2017 7:37 pm

penso sia come dici stepmeister, e' partito ma ho dovuto smanettare un po' , lasciato girare5 minuti e spento, poco dopo ho notato benzina uscire dalla marmitta e colare copiosa dal carburatore, ne arriva troppa ,il galleggiante chiude bene, che rimanga incastrato mentre sale?

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  sgaragnone il Mar Set 26, 2017 8:50 pm

dovresti controllare bene il galleggiante che non sia forato , oppure potresti avere la punta della valvola a spillo consumata.

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 887
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  SuperUCCU il Mar Set 26, 2017 9:24 pm

Se hai bisogno, io ho qui da me qualche carburatore in discrete condizioni, ma andrebbe comunque revisionato perchè ormai sono stati un po' cannibalizzati tutti e mancano spilli e galleggianti. Se riesco a metterne insieme uno, te lo regalo volentieri, quelli almeno, sono carburatori Dell'Orto, regolabili e che una volta a posto, non danno problemi.

Io credo, comunque, che se entrasse così tanta benzina da attraversare il cilindro e venire espulsa dalla marmitta, il motore non partirebbe proprio! Posta una foto della candela, se riesci. Io credo ci sia una perdita...
avatar
SuperUCCU
utente registrato.

Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 06.07.15
Età : 31
Località : Novara

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Mer Set 27, 2017 7:56 pm

per non far uscire tutta la benza dalla marmitta e collettori vari dopo spento devo staccare ed abbassare il serbatoio, ora ad ogni strappo fa 2 scoppi accompagnato da 2 sbuffi vaporosi dalla marmitta ma non parte , insistendo parte, rialzo il serbatoio e taglio, dopo 30 secondi inizia a scendere di giri borbottare e fare leggero fumo nero , e vedo il collettore aspirazione della testata ballare paurosamente, cavoli girava cosi' bene:bonk!: allora ho smontato il carburatore(non tutto) e pulito(spero)bene, il galleggiante ha un minuscolo buco , con benzina dentro,svuotata e domani provo a saldarlo a stagno,sperando di risolvere le pericolose tracimazioni:D metto foto in cui si vede anche
la candela come chiesto da superUCCU che ringrazio per tutto,
la guarnizione della marmitta non c'e' piu', si puo' rifare ? se ne puo' fare a meno'? mentre per l' aspirazione ok capo ok capo ho di quelle di carta da ritagliare, unico problema i 2 bulloni(prigionieri?) collettore aspirazione , , quello sotto non si avvita bene tutto , speriamo al rimontaggio di non fare danni

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Gio Set 28, 2017 7:16 pm

ho rimontato il carburatore, ora non perde piu' ,era il galleggiante bucato....ora parte subito,in qualunque posizione si trovi la leva , appena tiro la corda e' gia in moto, ma purtroppo c'e' un nuovo problema, il motore  accelera e decelera in continuazione da solo, e l'acceleratore e' come se non ci fosse, e' un tagliaerba posseduto:D avro' sbagliato a montare qualcosa? ho abbassato il galleggiante in modo che si riempia leggermente meno la vaschetta, ho anche aperto e pulito il vano valvole, sul fondo c'era un po' di olio motore, e' normale?


Ultima modifica di zio jimmy il Gio Set 28, 2017 7:18 pm, modificato 1 volta (Motivazione : modifica)

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  SuperUCCU il Gio Set 28, 2017 9:15 pm

Ma accelera fuori giri o va su e giù? Se va su e giù, significa che qualcosa, a livello di carburazione, non è perfetto. O hai qualche trafilaggio d'aria da qualche parte, oppure qualcosa è regolato/montato male.
Prime cose da fare: controlla il serraggio di tutti i bulloni del collettore aspirazione, collettore-carburatore e carburatore-filtro.
Le guarnizioni? Io su molti motori non le ho mai trovate, non ho avuto problemi, non so dirti se sia normale non averle, ma tant'è.
avatar
SuperUCCU
utente registrato.

Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 06.07.15
Età : 31
Località : Novara

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Ven Set 29, 2017 11:13 am

il motore va su e giu' ma comunque sempre molto accelerato, unica guarnizione che manca e' quella di scarico, non ho smontato tutto il carburatore per non dover smontare tutti i leverismi per me sarebbe un lavoro molto complicato il rimontaggio, ho appena provato ad accenderlo, parte al primo giro di volano ma a tutto gas, stacco subito la pipetta per paura di gripparlo, non so che fare .....provo a smontare tutto il carburatore cosi forse riesco a controllare la farfalla, forse e' guasta e non si chiude bene ,ho anche pensato che ho rimontati male il coperchio valvole, essendo formato da piu' componenti, ....ma quel tubo di plastica morbida che esce dal suddetto coperchio aspira od espelle tipo sfiato? grazie

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  falcetto il Ven Set 29, 2017 2:52 pm

- dal tubetto in gomma esce la sovrapressione del carter
- ripristina il contatto di massa perché staccando con la mano la pipetta a motore in moto la sberla di tensione prima o poi la prendi....
- non si può rimontare male la testa di questo motore perché la posizione è obbligata.
- non dovevi toccare il livello del galleggiante.
- i tiranti/molle del carburatore li puoi anche togliere temporaneamente prendendo appunti su come sono montati prima dello smontaggio.
Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4159
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Gio Ott 05, 2017 10:18 am

grazie mille Falcetto, la testata non l'ho smontata anche se sicuramente andrebbe fatto,....... ho rimesso la massa, una saldatura fatta sul telaio non ha retto , allora ho girato il motore, purtroppo non riesco a risolvere i continui sbalzi di accelerazione del motore. prima non lo faceva, ha iniziato dopo che ho smontato il carburatore e girato il motore , i collettori sono belli stretti ora, che sia la guarnizione di carta del collettore aspirazione fatta da me? il foro passaggio benzina non era preciso, ho provato anche a gi rare il leverismo tipo bilancere che si attacca sul carter motore , sta' al minimo e non accelera piu' ma ha iniziato ad uscire dal carter olio motore, ho rigirato subito questo bilancere spero di non aver combinato qualcosa ????? in posizione normale non perde piu'l'olio, inoltre se tengo la levetta a cui sono attaccati i leverismi con le dita verso destra, riesco a tenere il motore al minimo e gira perfetto, come mollo la levetta inizia la danza Mad metto foto del bilancere(se cosi' si chiama) e della levetta quando era montata al contrario..... nonriesco a caricare la foto .......riprovo in serata, ciao

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  Stepmeister il Gio Ott 05, 2017 12:54 pm

Stai parlando del regolatore di giri, è quello che ti impedisce che il motore vada su all'impazzata. Cerca di registrarlo correttamente (non ricordo se in questo topic od in altri, usa la funzione cerca, trovi un post di falcetto in cui lo spiega alla perfezione) e dovresti aver risolto il 99% dei problemi.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1834
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Gio Ott 05, 2017 8:01 pm

grazie stepmeister, pensavo fosse il perno dei leverismi Mad ecco la foto
ho deciso di portarlo dal meccanico, sara' sicuramente  un problema da poco, ma per me insormontabile,  penso   che lo guardera' a tempo perso , conoscendolo bene facilmente se ne riparlera' fra 3 o 4 mesi,.... grazie ragazzi per avermi aiutato a  farlo  resuscitare Very Happy

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Ven Ott 20, 2017 7:02 pm

nonl'ho ancora portato dal meccanico e penso che non lo portero', non conviene visto che bisogna smontare la coppa olio per vedere il regolatore di giri, ma ho trovato un modo per farlo rimanere accelerato costante, ho tagliato erba a meta' gas per 15 minuti senza problemi, funziona beneooookkkeeyyy alla levetta ho legato un filo che la tiene a destra , pero' mi e' sorto un dubbio ,ho letto il post di falcetto in cui si parla delle massette del regolatore, ....e se ne fosse uscita solo una ? in tal caso a lungo andare ci potrebbero essere problemi ? penso al bilanciamento del meccanismo? preferisco non smontare la coppa primo perche' non l'ho mai fatto, e poi non ho nemmeno gli attrezzi, inoltre monta bulloni in pollici e ci vogliono anche chiavi in pollici:...àcc... poi se bisogna per forza smontare lo faccio:affraid:

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  falcetto il Ven Ott 20, 2017 7:10 pm

Allenta la vite della tua foto e sposta un po' a destra la leva in modo che l'angolo sia inferiore agli attuali 90°, trova la posizione corretta e stringi.
Attenzione che dovrebbe avere filetto sinistro pertanto si allenta in senso orario. La misura della testa esagonale è 1/4" (6,35 mm). Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4159
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Ven Ott 20, 2017 7:59 pm

quella leva non mi e' piaciuta da subito , ha troppo gioco, e non mi sono accorto che si puo' regolare , inoltre la vite l'ho svitata ed avvitata in senso normale piu' volte, cioe' svita in senso antiorario e viceversa, ho visto che non andava bene ma non ho notato il senso inverso, ora mi torna anche la forma strana con tacca sul filetto della vite bonk!bonk! domani ci metto mano... sperando di non fare altri danniooookkkeeyyy

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Sab Ott 21, 2017 8:06 pm

grazie al mitico Falcetto ho risolto,il problema era la vite troppo allentata, erroneamente pensavo non andasse stretta fino a serrare la levetta perche' prima di smontare era cosi', unico difetto rimasto e' che e' un po' sporco ed arrugginito ...àcc

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  falcetto il Dom Ott 22, 2017 6:30 am

zio jimmy ha scritto: ora mi torna anche la forma strana con tacca sul  filetto della vite
E' una vite automaschiante. Saluti
PS: mi sembra una macchina senza scarico per il sacco e teoricamente perfetta per il mulching....

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4159
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  zio jimmy il Lun Ott 23, 2017 7:39 pm

grazie falcetto......non sapevo si chiamasse cosi' quella vite, il telaio non ha ne scarico ne predisposizione per metterlo, pero' ha 2 avviatori:D l'erba la maciulla proprio, ma devo affilare la lama , PS, questo buffo e simpatico tagliaerba, mi ha fatto vincere una bella scommessa fatta con un vicino, il giorno che lo portai a casa, ok capo

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore tosaerba Aspera

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum