Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » Albero incastrato alla chioma.
    Da fim Oggi alle 11:05 am

    » Come carburare motosega stihl ms 180
    Da mais73 Oggi alle 10:41 am

    » Scortecciare tronchi
    Da iury1977 Oggi alle 9:31 am

    » MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
    Da luca31 Oggi alle 7:39 am

    » Problema atomizzatore cifarelli nuvola 5hp
    Da Stepmeister Ieri alle 10:53 pm

    » nuova domanda per acquisto motosega 50 cc
    Da Peso Ieri alle 8:35 pm

    » motosega grizzly
    Da nitro52 Ieri alle 6:29 pm

    » Husqvarna 268 xp special . . .
    Da Alessio510 Ieri alle 5:08 pm

    » Active 56.56 addio... Husqvarna?
    Da luca31 Ieri alle 4:18 pm

    » LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
    Da gian66 Ieri alle 1:02 pm

    » Regolazione carburatore Stihl MS180
    Da marcostihl029 Ieri alle 9:23 am

    » ASCE - ACCETTE parte 4
    Da ferrari-tractor Ieri alle 7:17 am

    » DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
    Da loker Mer Dic 13, 2017 10:19 pm

    » TRITURATORI
    Da Don Camillo Mer Dic 13, 2017 10:14 pm

    » Motofalciatrice Bcs 601
    Da simmy106 Mer Dic 13, 2017 7:29 pm

    » Previsioni per Giovedì 14 Dicembre 2017
    Da davide depaoli Mer Dic 13, 2017 5:11 pm

    » echo cs320tes
    Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:09 pm

    » Alluvione Liguria - Piemonte
    Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:03 pm

    » MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
    Da fim Mer Dic 13, 2017 10:56 am

    » ultrasuoni x carburatori
    Da marcoo Mar Dic 12, 2017 10:36 pm

    » PIONEER P620 e MCCULLOCH MAC 15
    Da ermanno g.b. Mar Dic 12, 2017 10:29 pm

    » OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
    Da The Red Baron Mar Dic 12, 2017 9:31 pm

    » Previsioni per Mercoledì 13 Dicembre 2017
    Da davide depaoli Mar Dic 12, 2017 5:09 pm

    » Testine a filo e fili di vario genere
    Da Kromer Mar Dic 12, 2017 4:58 pm

    » echo cs 320 tes esplosi
    Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 3:54 pm

    » Husqvarna 236 nuova tende a fermarsi,a "cedere" sotto sforzo.
    Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 11:08 am

    » soffiatore Mc Culloch 320BV.
    Da Sandro36 Lun Dic 11, 2017 9:50 pm

    » ECHO 601 lubrificazione catena
    Da simone.cc94 Lun Dic 11, 2017 6:55 pm

    » ricambi Lomellina ll480
    Da nitro52 Lun Dic 11, 2017 11:47 am

    » TIRANTI TIRFOR
    Da ferrari-tractor Dom Dic 10, 2017 5:40 pm

    » seconda motosega
    Da luca31 Dom Dic 10, 2017 3:39 pm

    » motosega a batteria
    Da ferrari-tractor Sab Dic 09, 2017 5:30 pm

    » PEPERONCINO
    Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 2:17 pm

    » TREE CLIMBING
    Da Dudum Sab Dic 09, 2017 12:58 pm

    » CARBURATORE DOLMAR 153
    Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 7:10 am

    » Problema jonsered CS 2238
    Da simone.cc94 Ven Dic 08, 2017 8:16 pm

    » DISERBANTI
    Da ferrari-tractor Ven Dic 08, 2017 8:07 pm

    » MOTOZAPPE - parte 2
    Da pw31 Ven Dic 08, 2017 7:58 pm

    » ripristino vecchia pompa manuale
    Da zio jimmy Ven Dic 08, 2017 7:49 pm

    » Motosega impugnatura tradizionale per lavoro in elevazione
    Da luca31 Ven Dic 08, 2017 6:47 pm

    Cerca
     
     

    Risultati secondo:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 17174 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è Amco

    I nostri membri hanno inviato un totale di 225084 messaggi in 10832 argomenti
    Chi è in linea
    In totale ci sono 108 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 101 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    albo93, Crono 574zz, Ghepardo, giox, luca31, mais73, tomm450

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Totale dei voti : 526


    Active 5.5

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

    Active 5.5

    Messaggio  Tommys il Gio Lug 27, 2017 4:07 pm

    Buonasera,
    devo acquistare un nuovo decespugliatore. Sono orientato verso un modello ad asta fissa, perchè ho un ernia e mi sono accorto che con tale configurazione ne risento meno.
    Non vorrei spendere più di 600 euro. L'uso che ne andrò a fare sarà solo con testina a filo, in medie pendenze. Dove per medie pendenze intendo superfici sulle quali ci si riesce a reggere in piedi senza eccessivo sforzo, con molte pietre di varie dimensioni, senza essenze legnose e con erba di varia lunghezza. Il decespugliatore lo uso 250 ore l'anno, circa. Nelle vicinanze ci sono quasi tutti i rivenditori.
    Per ora ho visto un active 5.5L proposto a 500 euro. Purtroppo non me lo fa provare.
    Ho potuto metterlo solo in moto e mi è sembrato bello corposo, ma lento ed un pò scomodo. Ripeto è una impressione.

    Cosa ne pensate? Potrebbe andare bene per me?
    Secondo voi effettivamente sviluppa 2.2kw di potenza?
    Sono affidabili?
    In alternativa cosa potrei prendere?
    Dovrei necessariamente alzare il budget?

    Da me usano tutti stihl, quasi tutti a zaino. Anche io vengo da un fr 480, che ormai è a pezzi. Ora, però, i prezzi mi sono sembrati eccessivi e non posso aspettare fine stagione per qualche offerta.
    Grazie



    Tommys
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.07.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Ghepardo il Gio Lug 27, 2017 4:39 pm

    Benvenuto. Se hai problemi di schiena un monoimpugnatura da circa 8kg dichiarati non è il massimo, sarebbe molto meglio un modello a manubrio che a sua volta non è ideale lavorando spesso su pendenze sensibili. Col fr480 ti serviva di sfruttare al massimo la potenza oppure "ne avanzavi"? Perché un modello monoimpugnatura di peso relativamente contenuto come ad esempio l'Active 4.0L (per restare in tema) sarebbe meno stancante ma anche la potenza è un po' inferiore, siamo sui 2,3cv. Ma se tagli solo erba e col filo...
    Altra cosa di cui tener conto, viste le molte ore di utilizzo annuo, sono le vibrazioni: i monoimpugnatura sono peggiori in questo campo rispetto ai modelli a zaino o manubrio.

    ******************************************************************************************************
    E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
    avatar
    Ghepardo
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 2850
    Data d'iscrizione : 01.06.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  luca31 il Gio Lug 27, 2017 6:24 pm

    io lascerei stare i modelli a zaino e andrei su una macchina a manubrio senza dubbio. Se lo usi tanto starei su un 50 cc altrimenti temo che le ore aumenterebbero, forse.
    Io mi trovo molto bene con oleomac 753 t , io ho la versione senza anti vibranti . Questa http://www.oleomac.it/it/oleomac/prodotti/decespugliatori/decespugliatori-professionali/755-master-3 è la versione con lo smorzamento delle vibrazioni , lo trovi a 600 € . E' ottima anche la tracolla.
    Questo è più leggero anche se non tantissimo http://www.stihl.it/Prodotti-STIHL/Decespugliatori/Decespugliatori-2-MIX/22617-70168/FS-260-C-E.aspx ma costa sui 700 € .
    Altrimenti una macchina come questa http://www.husqvarna.com/it/prodotti/decespugliatori/535rx/966628801/ è molto più leggera (anche se il peso di 6,1 kg è errato) , costa sui 600 € o poco più. E' una macchina che va benissimo per lo sfalcio ma se hai erba molto alta e vuoi essere veramente veloce un 50 cc è meglio


    Ultima modifica di luca31 il Ven Lug 28, 2017 2:35 am, modificato 1 volta (Motivazione : Correzione)

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5522
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  rg7474 il Gio Lug 27, 2017 9:00 pm

    Se hai problemi di schiena un decespugliatore come active 5.5L con impugnatura singola non mi sembra molto consigliabile. Io uso uno Stihl FS460 con impugnatura a manubrio e relativa imbragatura doppia. Lo uso anche su pendenze non al limite dell'equilibrio ma comunque abbastanza impegnative e riesco ad usarlo senza problemi particolari anche per parecchie ore. Ad ogni modo in questi casi un decespugliatore con impugnatura a manubrio, una imbragatura adeguata per questo tipo di decespugliatori e un decespugliatore dotato di sistemi antivibranti, si riesce a lavorare per molte ore senza particolare affaticamento alla schiena.

    rg7474
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 77
    Data d'iscrizione : 26.09.14

    Tornare in alto Andare in basso

    dolmar ms4510

    Messaggio  Tommys il Gio Ago 10, 2017 7:21 pm

    Salve, ho adocchiato un dolmar ms4510 a 550 euro. Il decespugliatore mi ha convinto per rifiniture, sistema antivibrante, asta da 32mm e motore.
    L'unico dubbio è relativo alla durata nel tempo. Ho notato che monta il carburatore come quello delle motoseghe. E' la prima volta che lo vedo su un decespugliatore. Che ne dite?
    E' un decespugliatore affidabile?


    Ultima modifica di ferrari-tractor il Gio Ago 10, 2017 8:05 pm, modificato 1 volta (Motivazione : accorpato ad argomento esistente)

    Tommys
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.07.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Tommys il Sab Ago 12, 2017 3:45 pm

    Girando un pò, sto iniziando ad orientarmi sui modelli a manubrio.
    Dite che un decespugliatore da 2kw o 1,8kw a manubrio si avvicini con la batti e vai ad uno da 2,2kw a zaino? Sento sempre dire che negli zainati la potenza effettiva è minore, ma di quanto?

    Tommys
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.07.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  luca31 il Sab Ago 12, 2017 9:26 pm

    io starei su una macchina da 2 kw

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5522
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  giacomone il Gio Ago 17, 2017 4:39 pm

    Ho questo decespugliatore dal 2008 e mi ha dato sempre grandi soddisfazioni. L'anno scorso con € 100 , per un lavoro di pulizia sottobosco, trasformato da  L in BT ed devo dire una soddisfazione nel lavoro importante. Nella versione BT oltre al manico con antivibrante forniscono la imbracatura di ultima generazione. Quest' anno la provato un mio amico che ha decespugliatori Sthill ed è rimasto impressionato per il buon lavoro.
    avatar
    giacomone
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 483
    Data d'iscrizione : 17.01.15
    Età : 52
    Località : Umbria

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Tommys il Ven Ago 18, 2017 8:56 am

    L'idea che mi sono fatto è quella di una macchina vecchia e di un'azienda un pò allo sfascio, che copicchia e cerca di arrangiarsi. Già i modelli E1 non so se fossero davvero da 2.2kw, di certo dubito che i modelli E2 siano potenti quanto gli E1. Il fatto che non abbiano modificato le potenze dichiarate sui cataloghi, mi fa ancora più dubitare sulla serietà del marchio. Aggiungi che le vibrazioni reali, misurate, sono il quadruplo di quelle dichiarate ed i prezzi non di molto inferiori alla concorrenza. Perchè mai dovrei dargli fiducia? Il mio budget mi permette un Husqvarna o un Efco. In settimana chiuderò l'acquisto con un quarantino di una delle due aziende.

    Per il lavoro che devo fare non penso serva tutta questa potenza. Stavo parlando con un vicino di casa l'altro giorno che mi faceva notare proprio questo. In famiglia hanno due stihl fs 250 ad anello vecchiotti e ci puliscono 80 ettari di castagneto di proprietà ogni stagione, più qualche lavoretto a pagamento che non rifiutano mai di fare.
    Stesso dicasi per le motoseghe, gli ho visto abbattere querce enormi con un 45cc dell'husqvarna e potare per svariate stagioni sempre con lo stesso echo 320t.
    Sarà vecchia scuola, ma di lavoro ne fa più di altri che cambiano ogni anno mezzi e, soprattutto, lavora meglio.

    Tommys
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.07.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  luca31 il Ven Ago 18, 2017 9:21 am

    di che husquarna o efco stai parlando?

    Sull'active a livello di supposizioni si possono dire tante cose, ma restano tali. Sul forum ci sono molti pareri di professionisti o comunque hobbisti molto esperti. Leggendoli si possono avere indicazioni, poi giustamente ognuno valuta per se.

    Il livello qualitativo dei decespugliatori stihl , husqvarna professionali è alto ma a pari mezzo ovviamente costano ben di più di efco e active. E' giusto valutare queste macchine per lavori importanti , sono d'accordo. Ma i mezzi devono in ogni caso essere adeguati al lavoro

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5522
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Jefry il Ven Ago 18, 2017 10:47 am

    Dico la mia su Active...
    Dopo varie prove,e confronto con altri la mia idea è che di strada ne debba ancora fare,dopotutto è uno dei marchi più nuovi sul mercato. Ho notato che messa a confronto con altri,i motori tanto osannati,non sono nulla di speciale,anche confrontati con i comunque economici emak. Le plastiche e le finiture son quel che sono,e nelle motoseghe almeno una motosega è una bella scopiazzatura,per lo meno dichiarata

    Jefry
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 17.08.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  luca31 il Ven Ago 18, 2017 11:31 am

    Grazie per la tua opinione. In questo topic però si discute sull'acquisto di un decespugliatore da sfalcio per cui i consigli devono essere mirati su questo.

    Ci sono tanti topic che aspettano volentieri il tuo punto di vista sulle macchine active. Soprattutto se hai modelli da recensire Very Happy

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5522
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Jefry il Ven Ago 18, 2017 10:37 pm

    Si...diciamo che ho spaziato un po'...in ogni caso il mio discorso era anche,o meglio in parte riferito ai decespugliatori soprattutto al 5.5 che nonostante la grande cubatura non ho trovato di gran lunga superiore ad un altro qualsiasi 50 cc,tantomeno il 65 cc. Che poi siano buone macchine ok,ci sta tutto,ma il motore lo ritengo in linea con altri marchi,le finiture un livello inferiore e il peso sarebbe da verificare
    Naturalmente questo è solo il mio parere...discutibilissimo

    Jefry
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 17.08.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Tommys il Mer Ago 23, 2017 1:01 pm

    Salve,
    in questi giorni ho provato uno stihl fs 460. Si tratta di una unità demo.  La ferramenta me l'ha affidato in prova e me lo venderebbe a 500 euro. Essendo molto grande, ha anche altri modelli demo, tutti della stihl e nessun zainato. Preciso che non ho mai lavorato con il manubrio per più di 5 minuti bonk!bonk! .

    Prime impressioni:

    Il decespugliatore è ben rifinito, molto bello. Il motore parte subito, consuma meno dell'fr 480 e va bene. Davvero bene. Mi piace come mantiene i giri e come sale. Sempre regolare. Sempre scattante. L'fr 480, che è molto vecchio e mezzo ingrippato, risponde meno, è più imbizzarrito e mi sembra persino meno veloce.  
    Anche dal punto di vista delle vibrazioni l'fs 460 mi è piaciuto.
    Mentre la percezione del peso è superiore a quella che mi aspettavo,
    ma si nota solo quando lo si maneggia. Una volta agganciato, non si sente.

    Veniamo alla prova:

    L'ho provato nel  giardino/orto difronte casa, con il filo che c'era sotto, un 3.3 quadro. Ci ho fatto un pieno senza il bisogno di cambiare filo.
    Lo scenario di utilizzo differisce da quello lavorativo. Non sono un giardiniere.
    Ma è anche vero che il terreno sul quale lavoro non è mai regolare e pianeggiante.
    Se lo fosse, ci penserebbe il trattore.

    In sintesi?  non mi è piaciuto grrr  
    In particolare, l'ho trovato poco maneggevole, cioè per nulla maneggevole.
    Al punto che non credo riuscirei a lavorarci una giornata.

    Ad esempio, c'erano delle scale strette con dell'erba  ai bordi e tra le pietre.
    Lo zainato le facev in due minuti. Con questo ho faticato molto e non sono riuscito a pulirle bene nè salendo, nè scendendo.

    Altro esempio, gli steccati che cingono i terrazzamenti.
    Con lo zainato pulivo i bordi con facilità da sopra. l'fs 460 non è arrivato all'erba sul bordo nè da sotto e neanche da sopra... ho provato ad alzarlo con  le braccia, ma ho rischiato solo che mi cadesse giù.

    Ed ancora... gli spazi stretti very cry ...
    le aiule very cry ...
    i muretti a secco very cry ...

    insomma, l'intenzione è quella di riportarlo indietro ed optare per un modello ad anello.  Ma, un pò mi dispiace, perciò prima volevo chiedervi se le mie difficoltà sono dovute alla mia inesperienza o  se sono tipiche dei decespugliatori a manubrio o di questo particolare modello.

    Tommys
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.07.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  ferrari-tractor il Mer Ago 23, 2017 3:40 pm

    il tuo problema non è manubrio vs impugnatura singola, ma è l'asta rigida comune ad entrambi.
    Lo stai confrontando con uno zainato che in certe situazioni in cui non hai molto spazio davanti a te (scale per esempio) è sicuramente vantaggioso.

    Cerco di esprimermi meglio.
    con un'asta rigida hai l'ingombro dell'asta e del motore dietro. La testina può muoversi linearmente lungo l'arco di sfalcio.
    Col decespugliatore zainato hai l'ingobro dello zaino ma la testina si può muovere non solo linearmente ad arco ma la puoi avvicinare o allontanare entro certi limiti dai tuoi piedi, mentre con un'asta rigida questo movimento è molto più limitato.

    Se mi trovo di fronte un ramo o un tronco a terra, col manubrio devo pulire tutto fino al tronco, possibilmente sotto se ci si passa, poi devo scavalcarlo, girarmi indietro e pulire dall'altra parte.
    Con uno zainato è probabile che riesca a pulire da entrambi i lati del tronco senza dovermi muovere o girare indietro.
    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 8578
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 36
    Località : Prov. Cuneo

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Tommys il Ven Ago 25, 2017 11:36 pm

    Grazie Ferrari, mi hai chiarito molti punti ok capo .
    Però, con i decespugliatori ad anello in passato ci ho lavorato abbastanza ed è vero che non sono maneggevoli come i modelli zainati,
    ma non sono neanche come quelli a manubrio...
    Prendendoli con una mano permettono una grande varietà di movimenti.
    Quando ho provato a fare lo stesso con il manubrio, non ho potuto lavorarci:
    troppo sbilanciato,
    l'asta troppo corta
    e l'impugnatura eccessivamente ingombrante.
    Scusate se mi sto dilungato, lunedì porto indietro il 460 con la speranza di trovare qualcosa.


    Tommys
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.07.17

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  luca31 il Sab Ago 26, 2017 7:40 am

    Tommys ha scritto:
    Quando ho provato a fare lo stesso con il manubrio, non ho potuto lavorarci:
    troppo sbilanciato,
    l'asta troppo corta
    e l'impugnatura eccessivamente ingombrante.

    non voglio crearti confusione anche perché la questione è soggettiva, io con questa macchina ci faccio tutto e mi ci trovo benissimo ma non è detto che sia così per tutti, in effetti hai fatto bene a provarlo di persona ....però secondo me da quello che scrivi lo hai indossato male. Su queste macchine è importante calibrare bene le regolazioni e ci vuole un po' di tempo per farlo.
    Comunque sia avendo provato tutte queste macchine puoi farti una tua idea di come ti trovi meglio ok capo

    ******************************************************************************************************
    "L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
    Plutarco
    avatar
    luca31
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5522
    Data d'iscrizione : 05.06.12
    Età : 40
    Località : parma

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: Active 5.5

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Tornare in alto Andare in basso

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum