Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Che motosega da 70/60 cc mi consigliate?
Da Ema0 Oggi alle 11:52 am

» Husqvarna 236 nuova tende a fermarsi,a "cedere" sotto sforzo.
Da pavese30 Oggi alle 11:51 am

» Frizione molle Stihl ms200t
Da marcoo Oggi alle 11:48 am

» Sthil MS200T
Da domenicopg Oggi alle 11:40 am

» SOFFIATORI
Da simmy106 Oggi alle 10:27 am

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da luca31 Oggi alle 10:14 am

» Come carburare motosega Stihl MS180
Da marcostihl029 Ieri alle 10:54 pm

» ultrasuoni x carburatori
Da marcoo Ieri alle 10:49 pm

» manuale d'uso motozappa honda F600
Da Ireneo Ieri alle 6:24 pm

» Pulizia bosco: cosa fare degli scarti?
Da triboletto Ieri alle 5:58 pm

» manici degli attrezzi
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:17 pm

» Scortecciare tronchi
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:12 pm

» TRITURATORI
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:02 pm

» Pistone Echo CS350TES strani segni di usura
Da falcetto Ieri alle 10:46 am

» echo cs320tes
Da nitro52 Ieri alle 9:00 am

» SOS GIRALDA
Da nitro52 Ieri alle 8:23 am

» Motosega potatura oliveto
Da luca31 Ven Dic 15, 2017 7:32 pm

» Albero incastrato alla chioma.
Da pavese30 Ven Dic 15, 2017 3:14 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da cri3002 Ven Dic 15, 2017 1:52 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da cri3002 Ven Dic 15, 2017 1:50 pm

» Problema atomizzatore cifarelli nuvola 5hp
Da Stepmeister Gio Dic 14, 2017 10:53 pm

» nuova domanda per acquisto motosega 50 cc
Da Peso Gio Dic 14, 2017 8:35 pm

» motosega grizzly
Da nitro52 Gio Dic 14, 2017 6:29 pm

» Husqvarna 268 xp special . . .
Da Alessio510 Gio Dic 14, 2017 5:08 pm

» Active 56.56 addio... Husqvarna?
Da luca31 Gio Dic 14, 2017 4:18 pm

» LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
Da gian66 Gio Dic 14, 2017 1:02 pm

» Regolazione carburatore Stihl MS180
Da marcostihl029 Gio Dic 14, 2017 9:23 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da loker Mer Dic 13, 2017 10:19 pm

» Motofalciatrice Bcs 601
Da simmy106 Mer Dic 13, 2017 7:29 pm

» Previsioni per Giovedì 14 Dicembre 2017
Da davide depaoli Mer Dic 13, 2017 5:11 pm

» Alluvione Liguria - Piemonte
Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:03 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca31 Mer Dic 13, 2017 8:58 am

» PIONEER P620 e MCCULLOCH MAC 15
Da ermanno g.b. Mar Dic 12, 2017 10:29 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da The Red Baron Mar Dic 12, 2017 9:31 pm

» Previsioni per Mercoledì 13 Dicembre 2017
Da davide depaoli Mar Dic 12, 2017 5:09 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Kromer Mar Dic 12, 2017 4:58 pm

» echo cs 320 tes esplosi
Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 3:54 pm

» soffiatore Mc Culloch 320BV.
Da Sandro36 Lun Dic 11, 2017 9:50 pm

» ECHO 601 lubrificazione catena
Da simone.cc94 Lun Dic 11, 2017 6:55 pm

» ricambi Lomellina ll480
Da nitro52 Lun Dic 11, 2017 11:47 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17179 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Ema0

I nostri membri hanno inviato un totale di 225157 messaggi in 10836 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 95 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 84 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

davide78, domenicopg, Ema0, francescovat, Laser, luca31, lucky62, marcoo, mresciani, pavese30, pietroclem

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


starter a corda non avvia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Ven Ago 25, 2017 2:35 pm

salve,
l'avviamento a corda del mio dece cinese da 52cc fa uno strano rumore di denti che saltano, credo che gli ingranaggi lato corda siano spannati. Ovviamente non va in moto.
Vorrei smontare anche la puleggia, ha due artigli in plastica che sembrano ancora buoni, ma a parte svitare il bullone dell'alberino collegato al pistone, non so come si fa.

pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Ven Ago 25, 2017 2:54 pm

se smonti la puleggia trovi all'interno la molla che serve per il rientro fune.
non farlo pericolosissimo.
devi sostituire i saltarelli o la girante avvolgifune.

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Ven Ago 25, 2017 3:04 pm

ok, ma per il prezzo irrisorio penso che sostituirò tutto il blocco fune. Invece non so come smontare la seconda puleggia, quella della foto piu' in basso collegata al motore
Ho svitato il bullone, ma non esce


Ultima modifica di falcetto il Ven Ago 25, 2017 6:58 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote msg immediatamente precedente)

pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Ven Ago 25, 2017 3:20 pm

ti serve un estrattore se a perni passanti e di solito fermati da dietro con vite o seeger.
occhio a non frantumare con leve o altro il pezzo stampato

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Ven Ago 25, 2017 3:54 pm

eh, il problema non sono i due denti, ma proprio tutto il blocco che non riesco a estrarre dalla vite...se tento di svitarlo mi gira tutto il pistone, se tiro non esce...non vado oltre l'aver tolto in bullone che si vede nella foto del terzo post


Ultima modifica di falcetto il Ven Ago 25, 2017 7:00 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote msg immediatamente precedente)

pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Ven Ago 25, 2017 3:57 pm

si ho capito. per sostituire i saltarelli bianchi devi togliere il pezzo dove sono montati e ti serve un estrattore.
che giri è normale, è l'albero motore !!
purtroppo è così.
potresti provare senza estrattore a tenere in mano il blocco e con un martello di gomma o interponendo tra martello e filetto un pezzo di legno dare un colpo secco sull'albero.

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Kromer il Ven Ago 25, 2017 4:29 pm

E se fosse filettato?

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2038
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Ven Ago 25, 2017 4:41 pm

il mio dece è un clone del MITSUBISHI TL52, ho trovato su un famoso sito cinese il pezzo di ricambio. Il foro sembrerebbe filettato

ceppo77 ha scritto:si ho capito. per sostituire i saltarelli bianchi devi togliere il pezzo dove sono montati e ti serve un estrattore.
che giri è normale, è l'albero motore !!
purtroppo è così.
potresti provare senza estrattore a tenere in mano il blocco e con un martello di gomma o interponendo tra martello e filetto un pezzo di legno dare un colpo secco sull'albero.
ok scusa, ero io che non avevo capito...vabbè, magari prima provo a cambiare l'altro pezzo...anche se quei dentini in plastica mi sa che durano poco


Ultima modifica di falcetto il Ven Ago 25, 2017 7:01 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Unione messaggi)

pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Ven Ago 25, 2017 5:12 pm

Certamente non da sottovalutare, anzi.
poi sai tutto è simile e niente è uguale nei cloni cinesi.
In quel caso devi  bloccare il pistone.
mi fa strano che sia il tuo filettato perché al centro vedo due bollini di fusione verosimilmente paragonabili a due spinotti retrostanti perché in ogni caso andrebbe bloccato non solo con la insufficiente pressione del dado flangiato

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Kromer il Ven Ago 25, 2017 5:48 pm

Appunto pensavo ad un clone Mitsubishi, avendo l'albero di un vecchio t200 ho notato la filettatura completa; certo non si può dare scontato, ad esempio dal Zenoah g3k al g35l si passa dall'accoppiamento conico al filettato.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2038
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Ven Ago 25, 2017 6:15 pm

ceppo77 ha scritto:Certamente non da sottovalutare, anzi.
poi sai tutto è simile e niente è uguale nei cloni cinesi.
In quel caso devi  bloccare il pistone.
mi fa strano che sia il tuo filettato perché al centro vedo due bollini di fusione verosimilmente paragonabili a due spinotti retrostanti perché in ogni caso andrebbe bloccato non solo con la insufficiente pressione del dado flangiato
ottima osservazione!
però nei siti cinesi dove vendono i pezzi di ricambio piu' comuni non ne vedo uno con gli spinotti.
Ho trovato questo che ha i bollini di fusione, ma nel retro non ci sono gli spinotti. Forse sono il risultato di una fusione approssimativa del pezzo...cinese, insomma! Very Happy


pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Ven Ago 25, 2017 6:20 pm

beh come non darne atto a chi ha avuto ragione.
procedi bloccando il pistone.
buon lavoro ok capo

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Ven Ago 25, 2017 6:42 pm

grazie cmq delle dritte, meglio analizzare tutti gli aspetti prima di combinare qualche danno...oddio, per quello che costa e rende  il mio cinesone sarebbe meglio buttarlo, ne ha sempre una! Ma almeno imparo qualcosa sui motori:-)
Qua ho trovato un metodo semplice per bloccare il cilindro, Inizia a 2:00 circa


Ultima modifica di falcetto il Ven Ago 25, 2017 7:05 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote msg immediatamente precedente)

pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Ven Ago 25, 2017 6:53 pm

È il metodo più usato.
Fai così.

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  falcetto il Ven Ago 25, 2017 7:10 pm

Pablo: non serve a nulla quotare il msg precedente al tuo scritto. Ci costringi a far pulizia.
Poi ti dico la mia sulla flangia con saltarelli. Al 99% è filettata e avvitata sull'albero motore con filetto normale destro. E guardando i segni sulla puleggia avviamento sono del parere che la flangia è troppo interna e non ingrana.
Bisogna spessorare la flangia sul retro in modo che sia più sporgente rispetto alla posizione attuale e possa essere trascinata dalla puleggia avviamento. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3747
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Sab Ago 26, 2017 7:41 am

bah, io in altri forum ho sempre quotato, si vede che da voi la netiquette è personale.
Se sapessi come fare spessore lo farei, mi tocca però aprire la scatola della cordicella, con relativo incasinamento della molla.
Di seguito posto altre foto della puleggia smontata, magari puo' servire a qualcuno. Era filettata.



pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Sab Ago 26, 2017 7:53 am

pablo11 ha scritto:bah, io in altri forum ho sempre quotato, si vede che da voi la netiquette è personale.

ma sai, quotare il messaggio in toto immediatamente precedente ha obiettivamente poco senso in quanto si verrebbero a costituire una infinità di pagine inutili e comunque  un messaggio ben articolato fa capire benissimo a quale è seguente.
piuttosto una citazione di una frase clou sarebbe più comprensibile oppure una @nome utente.

in merito alla  aggiunta di distanziali, attendi falcetto che saprà consigliarti al meglio che lui di esperienza ne ha per due vite Very Happy

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Sab Ago 26, 2017 8:17 am

secondo me è piu' importante far viaggiare le info. Sul *come* esse viaggino è secondario se non irrilevante.
cmq siamo OT. Very Happy
p.s. sono 19 anni che bazzico sul web, sarò pure l'ultimo dei meccanici ma di quoting qualcosa credo di saperne

pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  falcetto il Sab Ago 26, 2017 9:20 am

Se spieghi bene a cosa serve in concreto quotare sistematicamente sarò felice di cambiare idea al riguardo. Adesso torniamo al vero problema del tuo dece.
pablo11 ha scritto: Se sapessi come fare spessore lo farei, mi tocca però aprire la scatola della cordicella, con relativo incasinamento della molla.
Non devi aprire nulla. La scatola corda non va toccata.
Devi solo infilare 1, 2 o anche 3 rondelle di diametro adatto sull'albero prima di avvitare la flangia saltarelli. Vai a tentativi finchè l'aggancio è sicuro. Dai che non è difficile da capire.
Facci sapere se risolvi. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3747
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Ceppo77 il Sab Ago 26, 2017 9:36 am

anche secondo me falcetto ha ragione.
magari con rondelle di rame riesci a regolare più tolleranze
spessorare il rocchetto non è un bel lavoro.

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  pablo11 il Sab Ago 26, 2017 1:20 pm

falcetto ha scritto:Se spieghi bene a cosa serve in concreto quotare sistematicamente sarò felice di cambiare idea al riguardo. Adesso torniamo al vero problema del tuo dece.
pablo11 ha scritto: Se sapessi come fare spessore lo farei, mi tocca però aprire la scatola della cordicella, con relativo incasinamento della molla.
Non devi aprire nulla. La scatola corda non va toccata.
Devi solo infilare 1, 2 o anche 3 rondelle di diametro adatto sull'albero prima di avvitare la flangia saltarelli. Vai a tentativi finchè l'aggancio è sicuro. Dai che non è difficile da capire.
Facci sapere se risolvi. Saluti
da un 7/8 anni a questa parte l'uso di device portatili,tablet e cellulari, ha sorpassato l'impiego del pc per la navigazione su internet. Però non tutti hanno schermi adatti per tale scopo. Lo stesso uso di schermi "touch" fortemente voluto e imposto da Jobs, mago del marketing e delle mode, ma non dell'informatica, almeno a sentire Gates e lo stesso Wozniak, sta mostrando i suoi limiti. I pennini, in uso nei palmari di quasi vent'anni fa, funzionano meglio del dito. Navigare in un forum come questo puo' diventare difficoltoso, soprattutto se non hai Iphone o Galaxy. Intendo per lo scrolling. La lettura diventa ardua. Ecco allora che quotare puo' risultare utile. Io ho un cell cinese, non mi permette di impostare la velocità di scrolling e ha uno scgermo piccolo.Mi rimbalza avanti e indietro.Mi ritrovo a chiedermi, "ma tizio aveva risposto a caio o sempronio?"

Ma veniamo ora alle cose serie: ho messo 2 rondelle e FUNZIONA!!! Mannaggia, un barbatrucco non da poco!
Grazie a tutti, davvero utilissimi!ok capo ok capo ok capo

pablo11
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.08.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: starter a corda non avvia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum