Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» problema bobina motosega alpina p540
Da PaoloSanremo Oggi alle 7:41 pm

» legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
Da Ciuspolo Oggi alle 7:33 pm

» dubbio per acquisto motosega??????
Da angelogh49 Oggi alle 6:26 pm

» CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
Da giorgiocangi Oggi alle 6:04 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da entoni Oggi alle 6:02 pm

» poco olio in husqvarna rancher 50
Da CARTERINO Oggi alle 5:55 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
Da CARTERINO Oggi alle 4:58 pm

» Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
Da GioCa Oggi alle 3:44 pm

» carburatore bloccato
Da Kalimero Oggi alle 2:44 pm

» FRENO CATENA
Da Alessio510 Oggi alle 2:28 pm

» Motozappa Honda 4 tempi
Da PaoloSanremo Oggi alle 12:45 pm

» proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
Da nitro52 Oggi alle 10:54 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da Luigite Oggi alle 9:48 am

» * Motosega Castor C-70
Da Alessio510 Oggi alle 9:40 am

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Oggi alle 8:37 am

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:49 am

» PATATE
Da Balù Ieri alle 9:19 pm

» Husqvarna 266SE
Da cb900f Ieri alle 9:05 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da entoni Ieri alle 5:15 pm

» Bobina Stihl 028AV
Da falcetto Ieri alle 5:09 pm

» * Volano decespugliatore Stihl FR450
Da mario falliero Ieri alle 3:17 pm

» OLIO CATENA
Da marcoo Ieri alle 10:47 am

» Echo CS2510 TES/C - Shindaiwa 250 TS/TCS poi 2511 - 251
Da SCIROKKO87 Sab Dic 08, 2018 8:55 pm

» rimuovere mozzo lama... come devo fare?
Da falcetto Sab Dic 08, 2018 7:24 pm

» * jonsered 2054
Da ivano s Sab Dic 08, 2018 1:36 pm

» Jonsered CS2152 pistone al contrario?
Da Kalimero Ven Dic 07, 2018 10:01 pm

» Taglieri per cucina.
Da SCIROKKO87 Ven Dic 07, 2018 7:03 pm

» * pompa olio solo 647
Da sayrock Ven Dic 07, 2018 11:55 am

» OLIVO
Da tramonto Gio Dic 06, 2018 2:13 pm

» Un saluto a tutti . Chiedo aiuto
Da claudiodosso Gio Dic 06, 2018 1:15 pm

» modifica barra carving potatura
Da marcoo Gio Dic 06, 2018 11:41 am

» Aiuto trivella Landoni
Da Mirifly Gio Dic 06, 2018 11:11 am

» Marchio Dolmar
Da riccardo Gio Dic 06, 2018 8:28 am

» Shindaiwa 452s
Da luca31 Gio Dic 06, 2018 7:30 am

» consiglio su aquisto motosega usata
Da luca31 Gio Dic 06, 2018 7:03 am

» Husqvarna 525 t
Da Kromer Mer Dic 05, 2018 8:54 pm

» Problema con motosega nuova husqvarna 525t
Da Kalimero Mer Dic 05, 2018 8:31 pm

» Husqvarna 338 xpt
Da tramonto Mer Dic 05, 2018 6:49 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da giancarbon Mer Dic 05, 2018 4:53 pm

» Trasporto legna con Ape piaggio
Da Stepmeister Mer Dic 05, 2018 10:16 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18250 membri registrati
L'ultimo utente registrato è segaccio

I nostri membri hanno inviato un totale di 238411 messaggi in 11614 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 199 utenti in linea: 15 Registrati, 0 Nascosti e 184 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antognio, biker57, Ciuspolo, ferrari-tractor, gian66, LorenzoG, MAURI58, mauro bressan, mikhele, PaoloSanremo, SCIROKKO87, Stepmeister, tonello, tramonto, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Problema Stihl MS180

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Problema Stihl MS180

Messaggio  Doncaster il Mar Gen 02, 2018 8:30 am

Buongiorno a tutti.
Sono un nuovo iscritto.
Utilizzo una Stilh Ms180, di proprietà di mio suocero, per potare gli alberi della nostra proprietà in campagna e preparare un po' di legna per l'inverno. Negli ultimi tempi la macchina non funziona più come ha sempre fatto. Ho acquistato una nuova catena per sostituire quella di primo equipaggiamento (ormai arrivata alla frutta) e sui piccoli tagli nessun problema. I guai arrivano se devo fare tagli più impegnativi e ultimamente sto lavorando su dei tronchi parecchio secchi. La lama entra nel legno per i primi 5/10 centimetri (producendo trucioli grandi - quindi presumo che la lama non abbia perso il filo) poi però si arresta e credo che tenda a surriscaldarsi parecchio, anche perchè si vedono delle scintille, la segatura risulta fine e il legno si brucia. Ovviamente io non insisto in quella condizione, ma sta di fatto che non riesco a completare il lavoro. Ho pulito la barra e i condotti di lubrificazione, ma di olio ho come l'impressione che ne venga fuori poco. O meglio, ero abituato con una vecchia motosega che quando provavo la lubrificazione facendo girare la catena libera davanti ad un tronco lasciava una bella strisciata, questa fa un piccolo alone d'olio e basta. Di olio sicuramente qualcosa esce perchè ogni 2 pieni, due 2 pieni e 1/2 di miscela anche il serbatoio dell'olio risulta vuoto, ma non so se la portata sia quella normale. Un meccanico tutto fare che ho vicino casa in campagna dice che è da cambiare la pompa dell'olio, ma è lo stesso personaggio che mi ha rovinato un decespugliatore nuovissimo...quindi non è che goda della mia massima fiducia. Avete consigli su cosa controllare? Credo di tenere la catena sempre tesa correttamente, bella vicina alla barra, ma libera di scorrere anche a mano libera. In caso dovessi procedere alla sostituzione della pompa, qualcuno di voi moderatori sarebbe così gentile da mandarmi il manuale d'officina (io sono membro troppo giovane per poter inviare messaggi privati). Un altro piccolo consiglio, può essere valido pensare di arrotare la catena con il kit di molette della dremel? Grazie mille

Doncaster
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 01.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  zak il Mar Gen 02, 2018 9:50 am

benvenuto sul forum prova a lavare il serbatoio dell olio con del gasolio o petrolio e fai girare un po la motosega poi soffia per bene la barra soprattutto il canale dove scorre la catena e i fori dell olio
se non risolvi cosi' è da cambiare la pompa dell olio che si trova sotto la campana della frizione , se non sei pratico meglio farla cambiare da un meccanico perche rischi di sbiellare

per limare meglio il suo tondino (varia la misura in base al passo catena ) o anche li un buon meccanico di motoseghe che te l affili
avatar
zak
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : mantova

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  luca31 il Mar Gen 02, 2018 10:26 am

ogni pieno di miscela corrisponde ad un pieno di olio catena, per cui qui c'è qualcosa che non torna di sicuro.
Usi olio catena di qualità?
Intanto prova a fare come ti ha consigliato zak lavando il serbatoio olio .

La barra in che condizioni è? Non c'entra col tuo problema ma se fa scintille forse è anche usurata. Comunque andiamo per gradi Very Happy

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6670
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Piero1777 il Mar Gen 02, 2018 11:19 am

Probabilmente non serve cambiare tutta la pompa ma solo la chiocciola in plastica (cerca su internet chiocciola stihl ms180 per darti una idea) che costa al massimo 10 euro
avatar
Piero1777
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 19.09.14
Località : viterbo/Benevento

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  nitro52 il Mar Gen 02, 2018 11:21 am

Già che ci sei quando lavi il serbatoio olio controlla anche il filtro se e intasato
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3498
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  pw31 il Mar Gen 02, 2018 11:32 am

per il discorso del consumo di un pieno olio=pieno benzina per mia esperienza direi di no, in quanto mai, neanche da nuova e col suo olio di fabbrica ha mai consumato i pieni in contemporanea, ma l'olio è sempre rimasto circa metà quando la benzina finisce. La pompa non è nemmeno regolabile per cui credo sia proprio nata così.

per le scintille durante il taglio con conseguente perdita dell'affilatura (dici esca polvere invece di segatura) a mio avviso o c'è qualcosa nel legno (piu volte capitato di trovarci vecchi chiodi piantati nell'albero che poi col tempo con la crescita si sono "integrati" nel legno) oppure olio ne esce veramente poco, o ancora potrebbe, come mi è successo, che usando un olio catena schifoso non lubrificasse per nulla e la catena a me fece qualche scintilla, per poi rompersi

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  quirico il Mar Gen 02, 2018 12:50 pm

a me succedeva la stessa cosa ed il problema era dato dal fatto che i trucioli molto fini e secchi si impastavano con 'olio della catena formando un tappo ed impedendo all'olio stesso di uscire con regolarità ed impedendo la corretta lubrificazione della catena. Sicuramente avrai anche il problema che la catena tende a non girare bene se non addirittura a bloccarsi del tutto.

quirico
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 02.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Piero1777 il Mar Gen 02, 2018 1:10 pm

PER esperienza (ho una 029) le stihl tendono a usare meno olio lubrificante, quindi è opportuno usarne di ottima qualità, magari proprio quello stihl, che costa di più ma è davvero buono.
Quando tagli diametri impegnativi o fai tagli in profondità , dopo un po’, la catena tende ad accorciarsi, serrandosi sulla barra? Se è così è un chiaro sintomo di surriscaldamento o da scarsa lubrificazione o da perdita di affilatura
avatar
Piero1777
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 19.09.14
Località : viterbo/Benevento

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Stepmeister il Mar Gen 02, 2018 2:10 pm

Scaldandosi la catena non può accorciarsi, bensì si allunga e si allenta. Se a questo punto tu la ritendi, stai sbagliando. La tensione va regolata con catena fredda e ben lubrificata.
Più che accorciarsi, la catena surriscaldata inizia a sfregare contro le spalle della barra (manca l'olio necessario a tenerle separate) e a usurarsi.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Piero1777 il Mar Gen 02, 2018 2:26 pm

si in effetti il surriscaldamento non c'entra
avatar
Piero1777
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 19.09.14
Località : viterbo/Benevento

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Doncaster il Mar Gen 02, 2018 3:27 pm

grazie a tutti per il pronto riscontro. Sicuramente il consumo d'olio lubrificante non è 1:1, nel senso che con un pieno di olio ci faccio almeno 2 pieni di miscela senza che il serbatoio sia a secco. Quello che proverò a fare è sicuramente, come suggerite, un lavaggio di serbatoio e filtro olio e proverò a vedere se la portata dell'olio aumenta. In ogni caso l'olio che utilizzo è di buona qualità, non ricordo se sia Stihl, ma comunque lo prendo da un rivenditore serio senza badare a fare economia. La mts ha lavorato poco e sempre per lavori poco impegnativi, quando faccio pulizia della barra non mi pare di riscontrare restringimenti nel canale...quindi escluderei che il canale sia deformato. Solo nell'ultimo periodo la sto utilizzando per lavori un po' più pesanti, abbiamo cavato alcune piante per fare spazio ad un uliveto e i tronchi sono rimasti lì a "stagionare" per 24 mesi...ieri ho provato a dargli una sistemata ma ho riscontrato le difficoltà descritte. Sicuramente il calore fa allentare la catena, che infatti si "smolla" costringendomi ad interrompere il lavoro. Come vi dicevo per i piccoli tagli nessun problema e anche in quelli più impegnativi la catena (che con il calore avrà sicuramente perso un po' di filo) non mi sembra malissimo....infatti per i primi centimetri entra bene e fa trucioli grossi....poi scalda e addio. Nel legno non ci sono chiodi....le scintille mi sembrano provenire dai denti della catena e non dalla pinna o dalla barra...ma ovviamente non posso esserne sicuro. Che sia la pompa o solo la chiocciola, in ogni caso avrei bisogno di un manuale d'officina, se qualcuno ce l'ha e me lo potesse mandare mi farebbe una cortesia. Se la cosa risultasse troppo complicata la porto in officina e amen...le faccio dare una revisionata completa.

Doncaster
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 01.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  nitro52 il Mar Gen 02, 2018 3:50 pm

Dato che come risaputo le stihl sono un po avare di olio , non vorrei che il tuo inconveniente sia dovuto ai tronchi stagionati di 24 mesi troppo impegnativi per la 180
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3498
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Stepmeister il Mar Gen 02, 2018 4:29 pm

@Doncaster

Sei sicuro che non sia la barra ad avere qualche problema? Una spalla più consumata dell'altra, una leggera piegatura od altre piccole imperfezioni, fori di lubrificazione parzialmente ottura o stella in punta mezza bloccata. Magari anche involontariamente acquistata una catena con spessore della pinna motrice errato. Il consumo di olio come descrivi è a mio parere normale.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  falcetto il Mar Gen 02, 2018 5:18 pm

Doncaster ha scritto: La lama entra nel legno per i primi 5/10 centimetri (producendo trucioli grandi - quindi presumo che la lama non abbia perso il filo) poi però si arresta e credo che tenda a surriscaldarsi parecchio, anche perchè si vedono delle scintille, la segatura risulta fine e il legno si brucia.
Avete consigli su cosa controllare?
Un altro piccolo consiglio, può essere valido pensare di arrotare la catena con il kit di molette della dremel?
1- A mio parere hai un problema di affilatura catena. Non tanto sulla parte superiore del dente quanto sui laterali. Viene a mancare "la strada". Tende anche a deviare e scendere storta? Controlla anche filtro nel serbatoio olio e foro libero della barra.
2- La vite senza fine è sotto la frizione e viene trascinata dalla tacca presente sulla campana. Per controllarla devi togliere la frizione mentre la pompa olio è inserita a pressione nel carter inferiore. Per sostituirla è necessario togliere tutta l'impugnatura, sfilandola dagli ammortizzatori in gomma. Se ritieni di non aver la necessaria manualità non imbarcarti nell'avventura...
3- Sconsiglio il dremel. Saluti
PS: il manuale officina non è disponibile. Eccoti 2 pagine di una Stihl 017, identica alla 180.



******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4238
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Doncaster il Mer Gen 03, 2018 12:18 pm

Grazie per le risposte e i consigli. Proverò a fare una bella pulizia a serbatoio, filtro e barra. Una affilata alla catena (mi pare di aver capito che è meglio usare un tondino da 4mm) e vediamo che succede. Qualcuno mi spiega la funzione di questa chiocciola nel sistema di lubrificazione? Se non risolto la faccio vedere all'assistenza, quello che provo a tagliare sono tronchi che non impegnano la macchina a tutta barra...sono secchi ok, ma pure se adagio dovrei riuscire a tagliarli....ora come ora arrivo a metà taglio facendo troppa fatica.
Intanto ho riesumato un McCulloch Timber Bear he dovrebbe avere la barra da 50....unico problema è metterlo in moto Laughing mi sa che ha l'interruttore di massa fritto a pare un filtro aria che è una cosa indescrivibile.

Doncaster
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 01.01.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  nitro52 il Mer Gen 03, 2018 12:35 pm

.la chiocciola girando fa girare a sua volta la pompa olio che spinge l'olio sulla catena
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3498
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  zak il Mer Gen 03, 2018 2:28 pm

Doncaster ha scritto:Grazie per le risposte e i consigli. Proverò a fare una bella pulizia a serbatoio, filtro e barra. Una affilata alla catena (mi pare di aver capito che è meglio usare un tondino da 4mm) e vediamo che succede. Qualcuno mi spiega la funzione di questa chiocciola nel sistema di lubrificazione? Se non risolto la faccio vedere all'assistenza, quello che provo a tagliare sono tronchi che non impegnano la macchina a tutta barra...sono secchi ok, ma pure se adagio dovrei riuscire a tagliarli....ora come ora arrivo a metà taglio facendo troppa fatica.
Intanto ho riesumato un McCulloch Timber Bear he dovrebbe avere la barra da 50....unico problema è metterlo in moto Laughing  mi sa che ha l'interruttore di massa fritto a pare un filtro aria che è una cosa indescrivibile.

serve un tondino da 4,8 mm visto che monta un passo 3\8 LP
avatar
zak
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : mantova

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  falcetto il Mer Gen 03, 2018 7:02 pm

No. Il tondino corretto per il 3/8" LP è quello da 4 mm.
Doncaster ha scritto:Intanto ho riesumato un McCulloch Timber Bear....
Non serve introdurre variabili al presente argomento: Stihl MS180. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4238
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  luca31 il Mer Gen 03, 2018 7:33 pm

Non sapendo il tuo livello di esperienza ti dico che per affilare bene i taglienti col tondino bisogna essere molto capaci. Se non sei esperto a farlo lascia stare almeno per ora , altrimenti aggiungi problemi

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6670
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  nonno sport il Mer Gen 03, 2018 9:50 pm

Comunque ragazzi il consumo delle stihl e chi le ha lo sa,sono un pieno di olio e due di miscela,io non vedo perchè gli fate lavare il serbatoio.....
avatar
nonno sport
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 356
Data d'iscrizione : 21.01.16
Età : 53
Località : Bettona (Perugia)

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  belcanto il Mer Gen 03, 2018 11:02 pm

Sono del parere che il problema sia solo nell'affilatura della catena:le scintille sono una chiara prova.
Tagliando certi legni secchi può essere necessario affilare anche più di un paio di volte ogni pieno.
La mancanza di lubrificazione da altri problemi.
Una catena ben affilata taglia anche senza olio.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  luca31 il Gio Gen 04, 2018 5:22 am

Nel primo post dice che la catena è nuova

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6670
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  davide78 il Gio Gen 04, 2018 5:44 am

ma se all'inizio del taglio va bene e poi non scende e si incastra,non potrebbe essere la barra consumata ?
avatar
davide78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 20.01.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  nitro52 il Gio Gen 04, 2018 7:18 am

belcanto ha scritto:Sono del parere che il problema sia solo nell'affilatura della catena:le scintille sono una chiara prova.
Tagliando certi legni secchi può essere necessario affilare anche più di un paio di volte ogni pieno.
La mancanza di lubrificazione da altri problemi.
Una catena ben affilata taglia anche senza olio.
Si la catena taglia anche senza olio ma , non sono uno specialista, l'olio non serve per tagliare ma per far si che la catena non si surriscaldi eccessivamente e scorri meglio
Ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3498
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Ghepardo il Gio Gen 04, 2018 8:33 am

Senza olio la catena scorre male e l'attrito assorbe una consistente detta della potenza, trasformandola in calore, senza contare la rapidissima usura di barra e catena. L'olio serve eccome.
Invece ho visto di persona catene che emettevano scintille a causa del serbatoio olio ormai vuoto da un po' (in quel caso senza che l'utilizzatore se ne fosse accorto).

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3245
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Problema Stihl MS180

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum