Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Motozappa- problemi trasmissione
Da pw31 Oggi alle 8:44 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da luca31 Oggi alle 8:33 am

» CONCIMAZIONE
Da ferrari-tractor Oggi alle 6:18 am

» Stihl FS 240 R - Rumore in accelerazione
Da Alessio510 Oggi alle 6:01 am

» Alpina HT55 si spegne a motore caldo
Da Alessio510 Oggi alle 5:59 am

» cavo frizione motozappa honda F600
Da Ireneo Oggi alle 3:06 am

» decespugliatori cinesi
Da manhaus71 Ieri alle 10:28 pm

» Rimozione attacco tubo miscela carburatore
Da valerio91 Ieri alle 9:39 pm

» efco 5500 Boss o Active 5.5BT
Da Ghepardo Ieri alle 8:58 pm

» Vite regolazione portata dell'olio catena stihl 026 e 036
Da Cortinarius Ieri alle 7:07 pm

» Bobina decespugliatore robin nb26
Da simonebasso Ieri alle 4:31 pm

» Lombardini LGA225 manuale officina
Da falcetto Ieri alle 3:44 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da ferrari-tractor Ieri alle 2:01 pm

» Carburatore Tillotson HS 172B Partner P55- Avviamento a freddo
Da Alessio510 Ieri alle 1:47 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da ferrari-tractor Ieri alle 12:03 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Ieri alle 7:46 am

» shindaiwa motoseghe manuali di uso e manutenzione
Da Ghepardo Ieri alle 7:33 am

» - MOTORI DIESEL -
Da Peppins Ieri alle 6:37 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Ieri alle 6:11 am

» Problema carburatore Walbro WT-747
Da Evio58 Lun Giu 18, 2018 9:59 pm

» PATATE
Da Issels03 Lun Giu 18, 2018 7:49 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da peppe30679 Lun Giu 18, 2018 7:03 pm

» Lombardini LGA 225 Manuale Officina
Da lockeid Lun Giu 18, 2018 6:51 pm

» Fumo da coppia conica Stihl Fs 490
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 4:34 pm

» Acquisto Decespugliatore taglio Rovi, Cannucce, Arbusti in forte pendenza.
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 2:45 pm

» Generatore Genset e Lombardini lga225
Da ferrari-tractor Lun Giu 18, 2018 11:16 am

» Kawasaki TJ45
Da daniele86 Dom Giu 17, 2018 6:32 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Dom Giu 17, 2018 8:50 am

» Perdita miscela da carburatore
Da Ghepardo Sab Giu 16, 2018 7:29 pm

» Trattorino rasaerba non si accende
Da maxb. Sab Giu 16, 2018 4:22 pm

» Acquisto seconda motosega
Da peppe30679 Sab Giu 16, 2018 1:08 pm

» * Consiglio/Valutazione
Da luca31 Sab Giu 16, 2018 7:16 am

» Decespugliatore con motore Honda GX25 problema.
Da daniele86 Ven Giu 15, 2018 7:04 pm

» Problema BCS630ws powersafe
Da francescovat Ven Giu 15, 2018 6:56 pm

» Carburazione decespugliatore McCulloch Elite 3825
Da monaco Ven Giu 15, 2018 5:26 pm

» Polvere nera biotrituratore Zara Agrinova
Da valerio91 Ven Giu 15, 2018 4:22 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da maxb. Ven Giu 15, 2018 3:38 pm

» asimina triloba a<
Da LorenzoS Ven Giu 15, 2018 1:42 pm

» ALBICOCCO
Da LorenzoS Ven Giu 15, 2018 1:38 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da vlettie Ven Giu 15, 2018 8:36 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17799 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Peppins

I nostri membri hanno inviato un totale di 233686 messaggi in 11285 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 137 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 128 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ferrari-tractor, Ghepardo, Issels03, mister, pw31, sgaragnone, skattolo, Stepmeister

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Andare in basso

Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  raligi il Mer Mar 07, 2018 3:32 pm

Ciao a tutti,
mentre stavo pulendo una motosega Efco MT5200 ho notato che il carter in plastica presenta dei lievi segni di fusione causati dal calore della marmitta.
Più che altro si sente con il dito che la superficie è diventa ruvida in una piccola zona immediatamente superiore alla marmitta dove manca uno spezzone di quello che ritengo essere un nastro di alluminio incollato al carter di plastica.
Vorrei la conferma che si tratta di un nastro di allumino e un consiglio su che tipo di nastro comprare per sostituirlo : ne ho visti in vendita di lucidi o opachi, ”imbottiti” o sottili, resistenti fino a 60, 80 o 140 gradi.
Ne possiedo uno lucido come uno specchio ma tra le caratteristiche c’ è scritto solo "difficilmente infiammabile".
Grazie.

raligi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  raligi il Gio Mar 08, 2018 7:42 am

Vi mostro una foto. Non saprei dire da quanto tempo la striscia isolante si è bruciata o è volata via.


raligi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mar 08, 2018 8:50 am

dovrebbe essere una lamina di alluminio, magari si è tranciata a causa di qualche ramo.

Non ti so consigliare un rimpiazzo sicuro al 100%.
Proverei con un nastro in alluminio per alte temperature (tipo quelli per la stufa) di sicuro lucido visto che la sua funzione è riflettere indietro il calore irragiato dalla marmitta.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9180
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  raligi il Dom Mar 11, 2018 8:46 am



In ferramenta ho trovato un nastro in alluminio con la dicitura “ la colla inizia a degradare a 140c° ” (mi sembrava poco perciò  non lo ho acquistato) e un telo adesivo composto da uno strato di materiale isolante dello spessore di circa 1 millimetro ricoperto da una lamina di alluminio che normalmente dovrebbe venire usato in ambito motociclistico per proteggere la carrozzeria dal calore della marmitta (nessuna indicazione di temperature di esercizio sulla confezione)
Ho comprato quest’ ultimo al costo di 10 euro.

Ho testato il nastro che già avevo in casa e il nuovo prodotto sovrapponendoli a un pezzo di cartone (per proteggerlo) e incollando entrambi su una lamiera.
Ho arroventato il tutto mantenendo  una ”pistola” ad aria calda a circa 3 centimetri di distanza e regolando la temperatura prima a 375°C e dopo a 550°C.

Risultato: già a 375°C e dopo pochi secondi la colla del telo non ha resistito. L’ alluminio si è separato dal materiale isolante e anche quest’ ultimo non è rimasto attaccato alla lamiera.

Il nastro in alluminio invece non ha fatto una piega (nel vero senso della parola) nemmeno quando ho portato la temperatura a 550°C e l’ ho mantenuta per circa un minuto.

Per  controllare lo stato del cartoncino ho dovuto strapparlo perche non voleva cedere.
Uno strato sottilissimo di cartone è rimasto ovviamente incollato al nastro e presentava come danno solo una leggera tostatura. La parte rimanente ha mantenuto la tonalità originale.
La cosa mi ha sorpreso  perché mi aspettavo di vederlo nero, carbonizzato.

Ho portato a 550°C il solo materiale isolante del telo (credo fibra di lana di vetro intrecciata) e anche quest’ ultimo non ha subito danni. E’ un peccato che abbiano usato una colla non adeguata.

raligi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  simmy106 il Dom Mar 11, 2018 10:14 am

Il top è utilizzare quel materiale isolante in foto ( già provato anni fa, tiene bene peccato per la colla poco resistente) coadiuvato dal nastro in alluminio. Io ho utizzto entrambi in una motosega jonsered che aveva problemi di fusione plastica dovuta alla marmitta e ha fuzionato. Prima si mette il materiale fibroso isolante e sopra si ricopre con il nastro d'alluminio. E' 3 anni circa che lo fatto e nessun problema di scollatura o fusione.
avatar
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 629
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 35
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

Re: Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  raligi il Lun Mar 12, 2018 5:47 am

Perfetto, farò sicuramente così.
Grazie a tutti.

raligi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 20.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  simmy106 il Lun Mar 12, 2018 12:26 pm

Provalo e poi facci sapere come va
avatar
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 629
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 35
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

Re: Protezione del carter in plastica dal calore della marmitta

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum