Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» trazione honda hrg 536vk
Da alxrilli Ieri alle 8:57 pm

» vendo la 242xp e prendo una echo o no?
Da oliofrusto3 Ieri alle 8:20 pm

» Decespugliatore Honda con motore GX35 perde giri sotto sforzo
Da A380 Ieri alle 8:13 pm

» Che motosega BLITZ ....?!
Da CARTERINO Ieri alle 3:43 pm

» Motosega Spartan 34
Da SuperUCCU Ieri alle 11:39 am

» manici degli attrezzi
Da luca. Lun Ago 20, 2018 8:54 pm

» Dischi, lame e simili
Da Motosegaro 94 Lun Ago 20, 2018 4:33 pm

» nuova motosega hobbystica da 200/300€
Da shepard18 Lun Ago 20, 2018 3:38 pm

» Sostituzione carburatore obsoleto Walbro WT-55 o ZAMA C1Q M26
Da indocoiocoio Lun Ago 20, 2018 1:23 pm

» Non ne salto fuori, ho bisogno di qualche esperto!
Da Elciu Lun Ago 20, 2018 7:43 am

» che musica stiamo ascoltando
Da simone.cc94 Dom Ago 19, 2018 6:34 pm

» Flusso olio husqy 450
Da Explorer Dom Ago 19, 2018 10:12 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Ghepardo Dom Ago 19, 2018 7:44 am

» MOTOAGRICOLE
Da cri92 Sab Ago 18, 2018 4:21 pm

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da CARTERINO Sab Ago 18, 2018 7:25 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Sab Ago 18, 2018 7:20 am

» EFCO Stark 2500s (problema smontaggio albero)
Da falcetto Ven Ago 17, 2018 3:34 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da giacomone Ven Ago 17, 2018 12:08 pm

» Decespugliatore Mitsubishi T200
Da angelo65 Gio Ago 16, 2018 10:12 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da luca. Gio Ago 16, 2018 2:19 pm

» Buon ferragosto
Da nitro52 Mer Ago 15, 2018 9:36 am

» sostituire cuscinetto pignone ruota rasaerba
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:24 am

» Motore Honda GXV140 problema
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:16 am

» motosega a scoppio
Da donabcs Mar Ago 14, 2018 5:58 pm

» Acquisto motosega
Da Ghepardo Mar Ago 14, 2018 4:30 pm

» manubrio motozappa honda
Da speedsonic Mar Ago 14, 2018 3:21 pm

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da falcetto Lun Ago 13, 2018 5:44 pm

» Vecchio decespugliatore con bobina da cambiare?
Da patrick91 Lun Ago 13, 2018 10:44 am

» sollevatore pneumatico per tagliaerba
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:20 am

» saldatrici
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:08 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da simmy106 Dom Ago 12, 2018 6:05 pm

» Decespugliatore e vibrazioni
Da Charles2014 Sab Ago 11, 2018 10:42 pm

» POMODORO
Da drakere Ven Ago 10, 2018 8:42 pm

» partner s50 esplosi
Da ferrari-tractor Gio Ago 09, 2018 12:25 pm

» BC 550 Master
Da Vittorio R Gio Ago 09, 2018 11:36 am

» echo RM-250
Da rundidino Gio Ago 09, 2018 9:35 am

» problema vecchio kawasaki td40
Da trez78 Gio Ago 09, 2018 5:32 am

» Stihl FS106 - carburazione
Da Kalimero Mer Ago 08, 2018 9:40 pm

» Asparagi selvatici
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 5:00 pm

» Decespugliatore TAYAKANA 526ZA
Da CARTERINO Mer Ago 08, 2018 4:59 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17936 membri registrati
L'ultimo utente registrato è oliofrusto3

I nostri membri hanno inviato un totale di 234943 messaggi in 11382 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 67 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Dan56k, SuperUCCU

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Andare in basso

carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Gio Apr 19, 2018 9:40 pm

buonasera posseggo questo tagliasiepi che risulta avere la carburazionemolto grassa, al minimo parte benissimo ma fatica a salire di giri imbrattando come se entrasse troppa benzina, inutile dire che ho controllato che in passato ho controllato di tutto dalle membrane che non sono indurite alla marmitta che non è tappata, vorrei provare a chiudere leggermente la vite h ma il problema è che questo carburatore sembra non avere viti di regolazione,voi sapete dirmi se per caso sono celate sotto tappini che io non riesco a vedere? cerco di allegareun link in cui si vede un carburatore identico a quello montato sul mio tagliasiepi perche non riesco a capire come allegare le foto https://www.ebay.it/itm/OLEO-MAC-HT-26-S-HEDGE-CUTTER-GENUINE-CARBURETOR/222505331618?hash=item33ce59eba2:g:dmYAAOSwaeRZEeBv

maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  Dan56k il Ven Apr 20, 2018 5:02 am


******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2701
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Ven Apr 20, 2018 6:37 am





provo a inserire le foto del link cosi da non doverci accedere il carburatore è identico, stamettina se ho un minuto lo rismonto per controlarlo meglio ma sono sicuro che ha vista non ci sono viti se non quella' del minimo, grazie, potrebbero esserci le viti sotto quei 2 tappini dorati che si vedono a destra della prima foto?

maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  falcetto il Ven Apr 20, 2018 6:06 pm

I 2 tappini in ottone servono a chiudere i fori di lavorazione e sono piantati a pressione. Dietro di essi non ci sono viti ma fori.
L'unica regolazione del carburatore la trovi sotto il tappo a vite sull'asse della valvola rotante. All'interno c'è una vitina microscopica che lavora sull'alzata spillo. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4071
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  Stepmeister il Ven Apr 20, 2018 6:45 pm

C'è n'è un'altra per il regime massimo, guardando il carburatore con il primer sopra, sotto al tubetto in ottone trasversale. Anche lì tappino in plastica.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Ven Apr 20, 2018 7:11 pm

grazie per le risposte, Falcetto per quella sopra al centro dell'asse rotante della farfalla ne avevo anchio sentito parlare sulla foto del carburatore che ho messo si vede il tappino di plastica ma sul mio non cè e soffiando col compressore ho pulito bene ma non riesco a intravedere questa vitina, semmai provo con un giravite spaccato da orologiaio, per Stepmeister ti assicuro che dalla parte dei tubetti in ottone non cè nessun tappino di plastica è tutto alluminio chiuso, praticamente il tagliasiepi montando le mebrane nuove va molto meglio ma si sente a orecchio che non riesce a raggiungere il massimo dei giri come se la carburazione fosse grassa ed entrasse troppa benzina, togliendo il filtro dell'aria la situazione migliora affoga un po' meno ma comunque non raggiunge i giri giusti e ibratta al max, Falcetto dici che registrando la vite sopra al corpo rotante si riesce a diminuire l'afflusso di benzina? ho provato a montare anche un carburatore nuovo cinese di un decespugliatore 33cc di cilindrata usando il corpo superiore del vecchio per via della levetta dell'aria ma evidentemente anche avendo gli stessi fori o è troppo grande o è difettoso perche con questo il tagliasiepi non va in moto e bagna completamente la candela, questo del dece cinese vicino hai tubetti ha una vite di regolazione ma anche muovendola non cè stato verso di accenderlo provero' comunque con un giravite da orologiaio a muovere la vite, se serve qualche chiavetta particolare dovrei averla perche tempo fa ho preso su internet un set di 5 o 6 chiavette strane per la regolazione dei carburatori con viti strane stellate eccecc

maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  Stepmeister il Ven Apr 20, 2018 7:34 pm

Probabilmente quel modello di carburatore ha il massimo bloccato. La versione che ho montato io sul decespugliatore ha la vite del massimo, sono andato prima in garage a controllare l'esatta posizione.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  PaoloSanremo il Ven Apr 20, 2018 8:21 pm

Ciao,
come ti ha detto Falcetto, registra la vite sopra al corpo rotante, ossia quella sull'asse della valvola rotante.
Nei carburatori, quando la farfalla è tutta aperta ed entra in funzione la vite H (quella del massimo, che a quanto pare non è regolabile nel tuo carburatore), continua ad entrare benzina (miscela) anche dalla vite del minimo !
Chiudila di un pochino per volta e prova.
Riesci forse a capire quale tipo di carburatore walbro sia il tuo ?
Cordialità.

PaoloSanremo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.06.17

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Ven Apr 20, 2018 8:24 pm

grazie per la risposta si il carburatore è un walbro ma non ho preso la sigla sotto la scritta walbro ci sono 2 coppie di numeri tipo 33 28 domani se riesco ci do un occhiata grazie ancora

maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  PaoloSanremo il Ven Apr 20, 2018 8:32 pm

un'altra cosa:
controlla che la leva che agisce sulla posizione di tutto gas, apra completamente e bene e senza sforzo la farfalla, ossia il corpo rotante.

PaoloSanremo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.06.17

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Ven Apr 20, 2018 9:14 pm

si apre bene anche se il meccanismo è un po' strano, come si puo'vedere dalla seconda foto la parte alta del carburatore in pratica dove si collega il cavo del gas è tenuta assieme al carburatore a destra da una semplice vite mentre a sinistra da una vite strana con un perno che fa da fine corsa per la leva del gas,tale perno non si puo' rimuovere per far aprire di piu' il gas perche se lo si fa( ho fatto una prova mettendo una semplice vite) tirando il gas al max il corpo si solleva come quando si tira l'aria e il motore si ingolfa, in questa condizione il motore sale di giri fino a 3\4 di gas e a 4\4 si solleva e si ingolfa, non so se a parole sono riuscito a spiegarmi bene comunque il sintomo principale è che il motore imbratta come se entrasse una miscela troppo ricca di benzina e povera di aria ma ripeto le membrane sono nuovissime e la marmitta è pulita, smontando il filtro dell'aria il motore gira meglio ma comunque è sempre troppo ricca la carburazione

maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  Kromer il Sab Apr 21, 2018 5:27 am

Spillo e bilanciere sono in ordine?

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2159
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Lun Apr 23, 2018 6:46 pm

ho ridimenzionato le foto per lenderle piu' leggere spero si possano vedere, counque ho controllato e purtroppo all'interno del corpo rotante non ci cè la vitina di regolazione, il carburatore cè scritto walbro 228 313, vi assicuro che non è il primo carburatore che vedo ma purtroppo credo che questo non permatta il benche minimo aggiustamento, probabilmente converrebbe sostituirlo ma con cosa....





maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  PaoloSanremo il Mar Apr 24, 2018 1:57 pm

Ciao,
prima foto: la testa al centro di quel pernetto sull'asse della valvola rotante, è forse quadrangolare, esagonale od ovale ?
In questo caso ci vuole un cacciavite particolare per farlo ruotare e regolarlo.
Altri invece hanno il solito incavo a taglietto per un normale cacciavitino.

PaoloSanremo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.06.17

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Mar Apr 24, 2018 6:57 pm

purtroppo sembra una pallina al centro, perfettamente tonda come il tappino che si vede nella seconda foto, posseggo anche un kit di giraviti fatti apposta per carburare tipo questi  https://it.aliexpress.com/item/Carburetor-Adjustment-Tool-Pac-Man-Single-D-Double-D-Hexagon-Hex-Socket-21-Teeth-Splined-7/32803537251.html?spm=a2g0y.10010108.1000013.2.38225603LRq3RY&traffic_analysisId=recommend_2088_1_99728_iswistore&scm=1007.13339.99728.0&pvid=28268a02-ed16-4a69-ac38-7246cb492d6f&tpp=1
ma ti assicuro che sarebbe impossibile da girare anche con uno di questi, credo che non ci sia modo di regolare nulla su questo carburatore.
in cantina dovrei avere un motore di un decespugliatore 25cc non mi resta che vedere se il carburatore si riesce ad adattare oppure lasciarlo cosi' come sta. grazie a tutti quanti voi per l'aiuto che mi state dando
qui si vede chiaramente un carburatore simile http://www.walbro.com/wp-content/uploads/2016/01/WYKseries.pdf
a pagina 2 si vede chiaramente la vite di cui stiamo parlando la n2 ma nel mio è tondo dentro non cè nessuno spacco si vede anche dalla foto, ora mi chiedo possibile che ci sia un tappino in ottone? se cosi' fosse come lo tolgo? in alternativa potrei secondo voi montare la parte superiore di unaltro carburatore su cui ci sia questa vite di regolazione? cosi' da riuscire finalmente a regolarlo


Ultima modifica di Dan56k il Mer Apr 25, 2018 5:04 am, modificato 1 volta (Motivazione : unione post consecutivi, usare il tasto edit per modificare entro 30 minuti)

maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  Kromer il Mer Apr 25, 2018 8:29 am

Stamattina ho deciso di donare alla scienza un carburatore Walbro wyj come il tuo, stesso tappo in ottone e nessuna vite H laterale.
Con una vite da legno e un po' di 'delicatezza' sono riuscito a rimuoverlo e ad accedere alla famosa vitina, purtroppo il procedimento comporta la distruzione del tappino che sembra come piantato a pressione.
Il problema è che il suddetto tiene insieme la piastra rotante con la valvola cilindrica interna, quindi senza la parte superiore le due componenti restano disarticolate.
Puoi provare a sostituire in toto la parte con una regolabile, non so, forse devi verificare il diametro dello spillo (se si riesce a raggiungerlo con un calibro normale) e del condotto; oppure, se hai accesso a diversi carburatori, provare a mettere un getto del massimo più piccolo di pochi punti e vedere se cambia qualcosa.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2159
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Torna in alto Andare in basso

carburazio tagliasiepi oleomac th 27

Messaggio  carlo f il Mer Apr 25, 2018 9:26 am

guarda che moltissimi carburatori wyk la regolazione della vitina al centro dell asse del cilindro viene bloccata in fabbrica con della colla, impossibile toglierla. saluti atutti

carlo f
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 06.12.10
Età : 61
Località : cologno al serio (BG)

http://f.carlessi@alice.it

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  Kromer il Mer Apr 25, 2018 9:43 am

Già, dimenticavo che c'era anche un leggero strato di colla sotto al piano del tappo, sono riuscito a toglierla facilmente, il vero problema è la parte in ottone.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2159
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 33
Località : 44°28′43″N 8°47′21″E

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  maxx il Lun Mag 14, 2018 8:08 pm

alla fine leggendo i vostri commenti mi sono deciso... armato di avvitatore e punta da 2 o 3mm ho iniziato a trapanare il tappino e devo dire che è proprio un bel tappino spesso almeno un paio di mm, alla fine fortunatamente la punta è riuscita ad incastrarsi non so come nel tappino e a tirarlo via, sotto cè la vitina di regolazione dello spillo che chiudendola di pochissimo ha finalmente risolto il problema, sono stato fortunato ma è difficile togliere il tappo senza daneggiare la delicatissima vite che cè sotto, e inoltre credo che sia da pazzi bloccarne la regolazione perche praticamente ho notato che bastava premere con un po' di forza sopra al corpo rotante mentre il tagliasiepi era a tutto gas per notare che andava bene quindi probabilmente con l'uso si è venuto a creare un piccolo giogo che va corretto regolando quella benedetta vite che era bloccata dal tappo in ottone che è quasi irremovibile quindi è quasi matematico che ruota oggi ruota domani prima o poi se non puoi regolarlo lo butti..... complimenti ai fenomeni che fanno queste scelte commerciali una vite con la testa antismanettone a mio avviso sarebbe bastata, grazie a tutti voi intervenuti per aiutarmi

maxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 07.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione tagliasiepi oleomac ht27

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum