Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» problema bobina motosega alpina p540
Da tonello Oggi alle 8:11 pm

» CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:07 pm

» legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
Da Ciuspolo Oggi alle 7:33 pm

» dubbio per acquisto motosega??????
Da angelogh49 Oggi alle 6:26 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da entoni Oggi alle 6:02 pm

» poco olio in husqvarna rancher 50
Da CARTERINO Oggi alle 5:55 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
Da CARTERINO Oggi alle 4:58 pm

» Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
Da GioCa Oggi alle 3:44 pm

» carburatore bloccato
Da Kalimero Oggi alle 2:44 pm

» FRENO CATENA
Da Alessio510 Oggi alle 2:28 pm

» Motozappa Honda 4 tempi
Da PaoloSanremo Oggi alle 12:45 pm

» proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
Da nitro52 Oggi alle 10:54 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da Luigite Oggi alle 9:48 am

» * Motosega Castor C-70
Da Alessio510 Oggi alle 9:40 am

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Oggi alle 8:37 am

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:49 am

» PATATE
Da Balù Ieri alle 9:19 pm

» Husqvarna 266SE
Da cb900f Ieri alle 9:05 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da entoni Ieri alle 5:15 pm

» Bobina Stihl 028AV
Da falcetto Ieri alle 5:09 pm

» * Volano decespugliatore Stihl FR450
Da mario falliero Ieri alle 3:17 pm

» OLIO CATENA
Da marcoo Ieri alle 10:47 am

» Echo CS2510 TES/C - Shindaiwa 250 TS/TCS poi 2511 - 251
Da SCIROKKO87 Sab Dic 08, 2018 8:55 pm

» rimuovere mozzo lama... come devo fare?
Da falcetto Sab Dic 08, 2018 7:24 pm

» * jonsered 2054
Da ivano s Sab Dic 08, 2018 1:36 pm

» Jonsered CS2152 pistone al contrario?
Da Kalimero Ven Dic 07, 2018 10:01 pm

» Taglieri per cucina.
Da SCIROKKO87 Ven Dic 07, 2018 7:03 pm

» * pompa olio solo 647
Da sayrock Ven Dic 07, 2018 11:55 am

» OLIVO
Da tramonto Gio Dic 06, 2018 2:13 pm

» Un saluto a tutti . Chiedo aiuto
Da claudiodosso Gio Dic 06, 2018 1:15 pm

» modifica barra carving potatura
Da marcoo Gio Dic 06, 2018 11:41 am

» Aiuto trivella Landoni
Da Mirifly Gio Dic 06, 2018 11:11 am

» Marchio Dolmar
Da riccardo Gio Dic 06, 2018 8:28 am

» Shindaiwa 452s
Da luca31 Gio Dic 06, 2018 7:30 am

» consiglio su aquisto motosega usata
Da luca31 Gio Dic 06, 2018 7:03 am

» Husqvarna 525 t
Da Kromer Mer Dic 05, 2018 8:54 pm

» Problema con motosega nuova husqvarna 525t
Da Kalimero Mer Dic 05, 2018 8:31 pm

» Husqvarna 338 xpt
Da tramonto Mer Dic 05, 2018 6:49 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da giancarbon Mer Dic 05, 2018 4:53 pm

» Trasporto legna con Ape piaggio
Da Stepmeister Mer Dic 05, 2018 10:16 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18250 membri registrati
L'ultimo utente registrato è segaccio

I nostri membri hanno inviato un totale di 238414 messaggi in 11614 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 204 utenti in linea: 17 Registrati, 0 Nascosti e 187 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, alex95, angelogh49, antognio, Ciuspolo, ferrari-tractor, Ghepardo, Kalimero, LorenzoG, luca., mario falliero, maxx, nitro52, PaoloSanremo, simone.cc94, tonello, tramonto

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


FALCI - FALCETTI

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente

Andare in basso

sistemazione link

Messaggio  joe51 il Gio Mag 28, 2015 6:01 am

ti ringrazio del suggerimento... ma io avevo chiesto un altra cosa...   very cry  
ossia l'orientamento dei manici... comunque... stamane stavo per montare la falce ma mi accorgo che la mia lama (testa di Turco) non ha il buco, bonk!bonk!
come quella in questo in questo video...
http://tiny.cc/jk6qyx
ora come faccio per il montaggio ???
faccio un buco con il trapano alla lama ??
grazie dei consigli...


Ultima modifica di gian66 il Gio Mag 28, 2015 11:42 am, modificato 2 volte (Motivazione : Rimosso quote messaggio immediatamente precedente)

joe51
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 18.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  faldi il Gio Mag 28, 2015 11:11 am

Si fagli un buco con il trapano magari lubrificando bene in modo che scaldi il meno possibile altrimenti se c'è spazio metti un cuneo in legno "alla vecchia".
E' vero che non ho risposto alla domanda sulle manopole ma perchè non ne ho idea non perchè non voglia dirtelo.
Da quel poco che so le manopole rivolte all'interno sono indicate per lo sfalcio in pendenza ma poi in giro si vedono tutte le 4 combinazioni possibile e io non ho mai sperimentato. Te che puoi girare facilmente le impugnature sperimenta!!
avatar
faldi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : tra il Piave e il Livenza

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Fokke il Gio Mag 28, 2015 11:36 am

A che serve il buco?
avatar
Fokke
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 30.12.13
Età : 23
Località : Lebane, Serbia

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessandro Bocchi il Mer Gen 27, 2016 8:48 pm

Ho iniziato a leggere e a farmi un'idea della falciatura. Una domanda mi sorge spontanea. Ho visto che ci sono falci con barba e senza barba. Cosa sarebbe questa barba? A me servirebbe per tagliare il fieno in un piccolo appezzamento sull'appennino tosco emiliano. Su che tipo di falce dovrei orientarmi? Esistono ancora artigiani che fanno manici di legno su misura? Avete qualche nominativo?
avatar
Alessandro Bocchi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.01.16
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Ceppo77 il Mer Gen 27, 2016 10:06 pm

Per barba si intende quell' uncino posto in prossimità della punta della falce

Io preferisco questo modello anche se l'utilizzo che ne faccio é molto saltuario

La marca è una  ''falci''

Di solito quelle con barba si usano per essenze robuste e rovi

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3075
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  faldi il Gio Gen 28, 2016 12:18 am

quella senza barba si adatta alle erbe sottili e fugaci di montagna, con barba meglio per erbe consistenti.
avatar
faldi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : tra il Piave e il Livenza

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessandro Bocchi il Sab Feb 06, 2016 10:47 am

Ho trovato un manico si legno in vendita per la falce. Che mi dite. Io sono alto 1,80. Ma mi chiedevo se devo regolarlo come si fara con un manico del genere.

avatar
Alessandro Bocchi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.01.16
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  beppe65 il Sab Feb 06, 2016 11:56 am

Io di manici per falci regolabili in legno non ne ho mai visti. Ma esistono?
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6040
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Feb 06, 2016 11:59 am

Basta tagliare... se c'è abbastanza legno
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9481
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessio510 il Sab Feb 06, 2016 12:02 pm

Su di un manico in legno di regolabile non c'è proprio nulla, o almeno....su tutti quelli che ho visto finora ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6927
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  beppe65 il Sab Feb 06, 2016 12:06 pm

Certo, in quel senso il manico è "regolabile". In quelli in metallo l'impugnatura può scorrere, mai visti dal vivo ma in rete ce ne sono.
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6040
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessio510 il Sab Feb 06, 2016 12:08 pm

ferrari-tractor ha scritto:Basta tagliare... se c'è abbastanza legno

Ah beh in quel senso si ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6927
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessandro Bocchi il Sab Feb 06, 2016 12:13 pm

Ho trovato cose molto interessanti.

https://www.dictum.com/en/tools/garden-tools/scythes/705609/schroeckenfux-wooden-scythe-snath-size-1-2-small?ffRefKey=lF8EoDgpJ



Questa la ditta che lo produce.

http://www.schroeckenfux.at/index.php/en/produkte-4/sensen-2/sensenwuerfe-2
avatar
Alessandro Bocchi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.01.16
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Feb 06, 2016 12:15 pm

Il mio consiglio per iniziare é un manico in metallo
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9481
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessandro Bocchi il Sab Feb 06, 2016 12:18 pm

I manici in metallo che vendono nelle ferramenta a 10 euro sono una cosa che fa pieta'.
avatar
Alessandro Bocchi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.01.16
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Ceppo77 il Sab Feb 06, 2016 12:23 pm

Hai perfettamente ragione
Qualcosa di qualità però c'é

Devi valutare anche la funzionalità ovvero

Meglio un manico in metallo regolabile brutto che uno in legno con cui fai fatica e hai la schiena distrutta la sera 

A meno che non sia su misura

Molto spesso me compreso si acquistano cose che piacciono e belle esteticamente ma che poi si rivelano nell' uso  peggiori di altre meno belle

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3075
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Feb 06, 2016 7:46 pm

scusa, fammi capire.
tu stai per mollare baracca e burattini per andare a fare il montanaro, cosa che non hai mai fatto.
e chiedi lumi su un forum perchè vuoi acquistare strumenti di qualità.
nulla di sconveniente in tutto questo e non sono certo io a giudicare le tue decisioni.
ma ti voglio solo chiedere una cosa: che cosa ti serve veramente?

falciare è un'arte che si impara con molta molta pratica. e serve anche sapere battere ed affilare la lama.
se non sei esperto la differenza tra un manico in ferro "decente" ed uno in legno non la senti.
conosco gente che ha falciato una vita intera ed ora usa manici in ferro "un po' più pesante ma non marcisce"
ma sei veramente convinto che sia il manico della falce a fare la differenza o non è il "manico" del braccio?

Io non sono molto bravo a falciare, lo faccio molto poco. quando ho iniziato mio nonno mi dava lame vecchie, ed aveva ragione, ne ho spezzate due prima di capirci qualcosa.
tu vorresti partire da zero magari con una lama artigianale da 200 euro ed un manico da 50?

non voglio essere polemico, voglio solo farti capire che non è semplice come credi.
compra una lama ed un manico Falci.
compra un rastrello da fieno in plastica, manico in legno lungo
compra un tridente da fieno
compra un telo occhiellato per raccogliere il fieno
compra un'accetta ed una scure Rinaldi, ed un paio di cunei ed una mazza.
compra due pietre cote, una grossolana sintetica ed una di pietra vera.
compra una sega ad arco con lama lunga (70cm almeno) e qualche lama di ricambio.
compra qualche lima triangolare per affilare le lame della sega.
fine. 300 euro.
poi fatti una stagione di fienagione e 200 quintali di legna per passare ad attrezzi più costosi.

ti auguro la più grande fortuna possibile, di cuore.
non investire soldi per necessità immaginarie.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9481
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessandro Bocchi il Sab Feb 06, 2016 8:46 pm

Ottimo. Molto molto interessante. Seguiro' il consiglio che trovo molto utile. Si avevo visto la lama falci. Non pensavo ad una piu costosa.
Inizialmente guardavo addiruttura per un sistema a motore per tagliare il fieno ma considerata la quantita' che dovro tagliare sarebbe uno spreco e poi con il nostro progetto vorremmo andare su strumenti manuali per quanto piu possibile.

Mi rendo conto che possa sembrare strano, folle. Ho tutto da imparare ne sono consapevole ma ho anche voglia di farlo. Ho trovato una persona che mi insegna a falciare, mi mostra come si fa. Mi mostra come si deve battere la falce ed affilarla.
Immagino che faro fatica che sbagliero che andro a strappare il fieno con le mani le prime volte ma piano piano penso che arrivero a fare queste cose che non conosco e che non so fare.

Non penso ci sia niente di male se qualcuno si vuole buttare a fare lavori che fanno parte della tradizione contadina, cose che rischiano quasi di essere perse e dimenticate. Io avevo mio nonno che falciava. Lui diceva che la sua falce bruciava l'erba. Falciare era un piacere per lui. Purtoppo finche era in vita non avevo interesse per quelle cose per quelle attivita mentre adesso pagherei per potermi far insegnare tutte quelle cose della vita contadina. Io adesso faccio tutt'altro. Aggiusto computer, una cosa completamente diversa dove si lavora su nulla di tagibile. Arrivato a questo punto della vita sia io che mia moglie sentiamo l'esigenza di cambiare registro.

A persone esperte e navigate fara ridere a crepapelle questa cosa ne sono perfettamente consapevole. Mi schiaccero le dita mi tagliero mi faro male. A dire il vero ho sempre avuto un certa manualita a lavorarae il legno anche se facevo cose piccole quindi speriamo bene.

Ad ogni modo tutti i consigli sono sempre ben accetti.
Provo a vedere meglio quei manici di ferro. Mi sa che in efetti per iniziare possano andare benissimo. Lo so sono un po maniaco per le cose di qualita' Mi piacerebbe prendere una cosa ottima una sola volta e poi fine basta non se ne parla piu. La nostra societa' ormai e' piena di cose fatte per durare nulla e per essere sostituite con un'altra.
avatar
Alessandro Bocchi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.01.16
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Ceppo77 il Sab Feb 06, 2016 10:21 pm

Concordo con tutto quello che ha detto ferrari-  tractor

Capisco anche te che il fatto di  comperare attrezzature ti fa almeno con il pensiero avvicinare alla nuova realtà che ti auguro di vivere realmente nel più breve tempo possibile


Scusate o t

Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3075
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Feb 07, 2016 7:43 am

come ti capisco per il lavoro "intangibile"!!!

parti con calma negli acquisti, Falci faceva (ora non so più, penso ancora) buone lame ed in generale era un'opzione più che discreta.
una volta che hai trovato la posizione del manico, puoi sempre fartene uno in legno (ciliegio o pioppo tremulo), alla fine sono tre tenoni e tre mortase ed un po' di pialla.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9481
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessio510 il Dom Feb 07, 2016 8:24 am

Alessandro, il consiglio di Marco è davvero ad hoc per la tua scelta.
Sul fatto di mollare tutto e ricominciare dalla terra e dal legno, è affascinante come cosa e spero che la tua impresa vada in posrto, davvero. E' un augurio.
Io ormai sono anni che non falcio più, me lo ha insegnato mio nonno, come quasi tutto quello che so su piante, legno ecc. Un patrimonio incredibile.
Per falciare bene, oltre alla "tua " falce serve "l'andana", e la manualità e l'esperienza: come per tutte le cose manuali. Mi raccomendo, prova, riprova e persevera ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6927
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Motosegaro 94 il Dom Feb 07, 2016 8:09 pm

Alessandro Bocchi ha scritto:Inizialmente guardavo addiruttura per un sistema a motore per tagliare il fieno ma considerata la quantita' che dovro tagliare sarebbe uno spreco
Beh , in realtà esisterebbe un modo per meccanizzare lo sfalcio ,e ti basterebbe un decespugliatore con qualche modifica ok capo
Idem per il rivoltamento ma in questa caso bisognerebbe costruirsi una specie di girante da spandivoltafieno da attaccare poi al decespugliatore ( specifico che nonostante sia realizzabile non sto incoraggiando nessuno a farlo poichè se non progettato ad arte potrebbe anche diventare pericoloso ... vi prego non frustatemi Laughing )

Per quanto riguarda tornare alla natura non posso che appoggiarti , io lo faccio in una maniera più "Convenzionale" ( ho attrezzature motorizzate anche se comunque piccole ) ma più o meno seguo gli stessi schemi tuoi ( oltre che i miei sogni di bambino ... Rolling Eyes ) ... buona fortuna , faccio il tifo per te Wink

Scusate l'O.t.

Andando invece in topic posso dire che anche io ho provato a falciare a mano , non so quanto possa aver lavorato bene poichè non mi ha visto nessuno ( mi ero fregato una falce che era ancora di mio bisnonno per provare ... se mi avesse pinzato qualche parente fischio ) però a livello di taglio mi sembrava un bel lavoro , certo non è molto immediato da apprendere .
Anche ad affilare ... avrei una paura porca di rovinare la lama pale
Ma non escludo di imparare un giorno Rolling Eyes
avatar
Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 637
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 24
Località : Torino - Alba

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessandro Bocchi il Ven Feb 12, 2016 11:11 pm

La ditta Falci ho visto che realizza diversi modelli in diverse lunghezze. ad esempio il modello 100 oppure il 126 che sono molto standard e comuni. Questi modelli pero' esistono in tre versioni. Il modello 100, il 100-A e il 100-G. Qualcuno mi sa dire che differenza c'e' fra i vari formati. Nei negozi ho trovato le 100-A per esempio ma volevo capire che differenza c'e'.
avatar
Alessandro Bocchi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.01.16
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Feb 13, 2016 3:08 am

se falci a tutto campo ti conviene una lama lunga, se sei nello stretto meglio andare con una corta, più robusta e si pianta meno, ma rende di meno. Se hai rovi o piccoli arbusti (ma piccoli piccoli) da tagliare lama corta.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9481
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Alessandro Bocchi il Lun Feb 22, 2016 8:29 pm

Ragazzi lo ammetto ho seguito solo in parte i vostri consigli. Ma non vuol dire che non li ritanga giusti e sensati. Solo ho voluto fare di testa mia. Ad ogni modo la falciatura mi ha entusiasmato e non poco. Mi sono documentato ho letto parlato con persone. Mi sono organizzato per farmi insegnare sia a falciare che a battere la falce. Mi sono procurato falce da 55 cm della ditta falci. La piu economica che ho trovato tanto per imparare va che e' una meravglia. Falcia che e' una gioia un vero piacere. Il manico lo ho voluto prendere di legno trovato in austria. Meraviglioso, leggero, regolabile per la mia altezza. Sono estremamente soddisfatto. Adesso sto aspettando il martello e l'incudine della Rinaldi. Ho tovato cote in pietra naturale e quella piu aggressiva e portacote di plastica. Un po di cunei per fissare la falce con la giusta angolazione. Ho provato in un campo con erba molto bassa ma ha funzionato perfettamente. Adesso aspetto di prendere un po di insegnamenti e un po di dritte. Ho preso anche un rastrello di legno con manico abbastanza lungo ma non troppo avrei preferito piu lungo.
avatar
Alessandro Bocchi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.01.16
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: FALCI - FALCETTI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum