Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da Andrea01 Oggi alle 9:01 pm

» oleomac 320
Da hurricane E235 Oggi alle 8:52 pm

» Solo 665 appena arrivata dalla Germania.. primo avviamento
Da m150 Oggi alle 7:49 pm

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Oggi alle 6:00 pm

» DISERBANTI
Da simmy106 Oggi alle 5:39 pm

» Alpina 45 pro
Da falcetto Oggi alle 5:32 pm

» Tensionamento catena Zenoah G3800
Da falcetto Oggi alle 4:56 pm

» Restauro Castor C40E
Da Antonio Tripoli Oggi alle 4:38 pm

» sega circolare autocostruita
Da marzot Oggi alle 2:40 pm

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Oggi alle 7:33 am

» CATENE NORMALI
Da Cortinarius Ieri alle 6:27 pm

» cloni cinesi ?
Da Kalimero Ieri alle 6:01 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da ferrari-tractor Ieri alle 4:50 pm

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da falcetto Ieri alle 4:15 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Ieri alle 11:48 am

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Ieri alle 7:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Ieri alle 7:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:03 am

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Mar Gen 15, 2019 8:05 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Mar Gen 15, 2019 3:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Gen 15, 2019 2:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Mar Gen 15, 2019 1:18 pm

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 8:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 12:58 pm

» Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 12:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 9:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 8:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 7:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 6:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 9:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 7:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 3:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 3:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 1:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 11:23 am

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 11:39 am

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 1:03 am

» Castor c70 automatic manuale
Da Deborat77 Ven Gen 11, 2019 7:17 pm

» Barra+catena Husqvarna 545
Da luca31 Ven Gen 11, 2019 3:23 pm

» raccogliere le patate con motocoltivatore
Da Ghepardo Ven Gen 11, 2019 3:52 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18368 membri registrati
L'ultimo utente registrato è chipmunx

I nostri membri hanno inviato un totale di 240252 messaggi in 11703 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 158 utenti in linea: 10 Registrati, 0 Nascosti e 148 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Ancillotti Alessio, Cesare Ferrai, dessa, Ghepardo, giancarbon, giorgiocangi, hurricane E235, nitro52, Roberto1962, simone.cc94

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Decespugliatore e vibrazioni

Andare in basso

Decespugliatore e vibrazioni

Messaggio  luca. il Gio Ago 09, 2018 3:45 pm

Non so se sia la sezione giusta (eventualmente me ne scuso), ma mi trovo per la seconda volta in poco tempo a riportare un episodio spiacevole accadutomi, con l'idea che possa essere d'aiuto ad altri.

Qualche giorno fa mi trovavo a dare una mano ad un amico che, per motivi vari, era rimasto indietro con un po' di lavori.
Si trattava fondamentalmente di sramatura, depezzatura ed esbosco di legname (rovere e carpino) che aveva abbattuto quest'inverno. Avevamo previsto circa 5 giorni di lavoro, ma in realtà ce l'abbiamo fatta in 4 così il quinto l'ho aiutato a sbarazzarsi di una montagna di rovi che gli aveva infestato una zona davanti casa.
Io su ste cose sono un po' fissato ed amo lavorare con i miei strumenti (che conosco e ritengo affidabili), ma in questo caso mi ero portato solo la motosega e così ho dovuto usare il suo decespugliatore.
Uno Shindaiwa T350.
Sono rimasto stupito della sua potenza in rapporto a cilindrata (e peso). Ho usato un disco che assomiglia al coltello trituratore che uso io (quello della Stihl, con le lame ricurve), solo con 4 lame invece di due.

Beh, il suo lavoro l'ha fatto e in quasi 5 ore ne ha macinati di rovi (e per la verità anche alcune pietre di cui quel terreno era molto ricco), senza nessun problema. Il punto è che come l'ho riposto, mi sono lavato ed ho iniziato a rilassarmi, il mio gomito sinistro ha iniziato a gonfiarsi e a dolere terribilmente.

Oggi è il terzo giorno e la cosa è notevolmente diminuita, ma devo dire che la prima notte ero decisamente spaventato perché non riuscivo neanche lontanamente a raddrizzare il braccio e mi si era formata una "patata" sul gomito (in prossimità dell'ossicino più esterno) da fare spavento (preciso che non ho assolutamente preso nessun colpo o urto).

Al di là del fatto che io possiedo un decespugliatore con impugnatura a manubrio (per la precisione uno Stihl FS410), mentre questo aveva l'anello, io credo che il problema sia proprio nel sistema antivibrante. Io col mio ci lavoro delle giornate intere senza nessun problema, mentre in questo caso la cosa è stata incredibilmente logorante (e sono ancora stupito di come durante il lavoro non mi fossi accorto di nulla, tutto è successo all'improvviso dopo, quando mi sono rilassato).

Tutto il post per sottolineare con un'esperienza diretta quanto il problema vibrazioni sia serio!

Luca.
avatar
luca.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 14.02.18
Età : 41
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Re: Decespugliatore e vibrazioni

Messaggio  Ghepardo il Gio Ago 09, 2018 6:28 pm

Un decespugliatore a manubrio è già di suo soggetto a minori vibrazioni rispetto al monoimpugnatura, ancora più se ha un sistema antivibrante come il fs410 Stihl. Peraltro il t350 Shindaiwa è un decespugliatore dalle notevoli qualità ma, proprio in quanto monoimpugnatura, non è indicato per lunghe sessioni di taglio; probabilmente il lavoro impegnativo, l'utilizzo di una lama e i vari urti (che potrebbero oltretutto averla sbilanciata) hanno amplificato il problema. Inoltre, non usando abitualmente i monoimpugnatura, hai anche sforzato ben più del solito le braccia e anche questo ha avuto la sua parte.
Comunque hai fatto bene a raccontare l'accaduto, sono testimonianze utili.

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3287
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Decespugliatore e vibrazioni

Messaggio  Charles2014 il Ven Ago 10, 2018 3:48 pm

Posso dire per esperienza personale che un cinghiaggio doppio usato con il monoimpugnatura dà un sollievo incredibile riguardo le vibrazioni.  Gli ultimi anni rilevavo un formicolio alla mano destra, dopo anche solo mezz'ora di lavoro. Il fastidio era localizzato su medio, anulare e mognolo (penso perché acceletando con l'indice restano leggermente scostati all'impugnatura). Seguendo i consigli presenti in alcuni post ho acquistato il safe dell'active e il miglioramento è stato incredibile. Dopo anche un ora di lavoro (nelle mie lavorazioni non vado mai oltre questo tempo) non manifesto alcun fastidio.
avatar
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Decespugliatore e vibrazioni

Messaggio  drakere il Ven Ago 10, 2018 8:39 pm

monoimpugnatura con safe dell'active dove lo trovo ? mi dai un indirizzo. Grazie mille
avatar
drakere
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 20.05.17
Località : Ligure

Torna in alto Andare in basso

Re: Decespugliatore e vibrazioni

Messaggio  Charles2014 il Sab Ago 11, 2018 10:42 pm

Mono-impugnatura è riferito al tipo di decespugliatore, nel mio caso un Jonsered serie gc. Per il tipo di imbrago basta che cerchi "cinghiaggio modello safe", io l'ho acquistato da un noto sito internet ad un prezzo onesto.
avatar
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Decespugliatore e vibrazioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum