Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Oggi alle 11:48 am

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da nitro52 Oggi alle 11:26 am

» Pignone catena Husqvarna 61
Da nitro52 Oggi alle 11:20 am

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da ferrari-tractor Oggi alle 10:11 am

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Oggi alle 7:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Oggi alle 7:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:03 am

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Ieri alle 8:43 pm

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Ieri alle 8:05 pm

» CATENE NORMALI
Da simmy106 Ieri alle 7:52 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Ieri alle 3:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Ieri alle 2:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Ieri alle 1:18 pm

» cloni cinesi ?
Da ciop Ieri alle 11:10 am

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 8:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 12:58 pm

» Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 12:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 9:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 8:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 7:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 6:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 9:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 7:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 3:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 3:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 1:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 11:23 am

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 11:39 am

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 1:03 am

» Castor c70 automatic manuale
Da Deborat77 Ven Gen 11, 2019 7:17 pm

» Barra+catena Husqvarna 545
Da luca31 Ven Gen 11, 2019 3:23 pm

» raccogliere le patate con motocoltivatore
Da Ghepardo Ven Gen 11, 2019 3:52 am

» Aumento cilindrata Husqvarna 345
Da falcetto Gio Gen 10, 2019 9:55 pm

» Sthil sistema M-Tronic
Da m150 Gio Gen 10, 2019 8:44 pm

» CHE ALBERO E'? CHE PIANTA E'? CHE FIORE E'?
Da Stepmeister Gio Gen 10, 2019 8:14 pm

» Legna di Alaterno
Da Cortinarius Gio Gen 10, 2019 5:41 pm

» CARBURAZIONE MOTOSEGHE
Da falcetto Gio Gen 10, 2019 5:14 pm

» Stihl MS 462
Da Alessio510 Gio Gen 10, 2019 4:09 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Gio Gen 10, 2019 3:08 pm

» collezione LANDONI d'epoca
Da Mirifly Gio Gen 10, 2019 2:32 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18363 membri registrati
L'ultimo utente registrato è D3c85

I nostri membri hanno inviato un totale di 240178 messaggi in 11699 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 130 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 124 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

biker57, Crono 574zz, D3c85, marzot, massimo 64, Stepmeister

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Andare in basso

Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Erberen il Mar Set 04, 2018 5:06 pm

Salve a tutti,
recentemente la mia vecchia Husvquarna 51 ha grippato il motore. Avevo già scritto un topic a proposito della sua possibile sostituta nel 2015, alcuni di voi mi hanno consigliato di continuare ad usarla fino alla sua morte ecosì ho fatto; il giorno è arrivato dopo altri 3 anni di pieno utilizzo.
Mi sono recato da due rivenditori vicino casa che fanno anche assistenza e mi hanno proposto le seguenti motoseghe:

Rivenditore 1 (a fine mese applicherà uno sconto intorno al 15%)
- Shindawa 452
- Shindawa 501
- Husquarna 545

Rivenditore 2
- Jonsered cs2250s
- Hitachi cs51eap
- Active 56.56
- Makita 1061

Il mio budget è sui 600-650€.
Possiedo un bosco con piante di una ventina di anni con varie essenze, principalmente Olmi, Gelsi e Aceri (diametro massimo 40-45 cm). Il terreno è delimitato da querce secolari le quali purtroppo sono ammalate (hanno delle gallerie sui rami e tronchi da larva di coleotteri) e occasionalmente mi capita, con i dovuti permessi, di abbatterne qualcuna che si è seccata, in quel caso i diametri dei tronchi sono più del doppio, ma comunque con la 51 (lama da 45) sono sempre riuscito nell'impresa (PS: l'abbattimento lo faccio fare da ditte specializzate).
La quantità di legna tagliata annualmente è sui 100q.
Per le pezzature più piccole uso una Husqvarna 334T e una Sthil a batteria.

La mia propensione sarebbe per la Shindawa 501, per il fatto che il rivenditore mi ha avvisato che a fine mese applicheranno uno sconto del 15% sui loro prodotti e la motosega non mi sembrava affatto male; quindi per le Husqvarna e le Shindawa il costo scontato oscillerà tra i 500-550€.
L'altra macchina che mi piace è la Makita 1061, ma il costo è un po' troppo alto (850€).
Il rivenditore mi ha parlato bene della Active, marchio italiano che non conoscevo affatto. Questa e l'Hitachi sono in alluminio, il costo è molto simile (intorno alle 600€).

Cosa ne pensate dei modelli citati? Cosa mi consigliate o nel caso cosa mi sconsigliate?
Grazie in anticipo

Erberen
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 13.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Michelangelo1986 il Mer Set 05, 2018 5:29 am

Io ho la husqvarna 545 autotune é la mia primissima motosega e la ho usata ancora troppo poco per dare una valutazione anche perché non ho nessun paragone da fare, per ora va bene ha una barra da 45 e ho tagliato dei cerri da una 30 di cm...

Inviato con Topic'it

Michelangelo1986
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 04.06.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Stepmeister il Mer Set 05, 2018 5:44 am

Le motoseghe del secondo venditore mi sembrano leggermente care e sono quelle personalmente meno preferite. L'Hitachi è pesante, l'Active ha il corpo macchina della sorella maggiore 62.62, il modello della Jonsered non è alla pari della 2252 (che sarebbe l'analogo della Husqvarna 545). Quel modello di Makita non lo conosco nè lo riesco a trovare, è corretto?

Le macchine interessanti del primo rivenditore sono sostanzialmente due. La 501 è la versione "potenziata" della 452 e quindi a mio parere da preferire. Gran bella macchina per uso non professionale anche la 545. Stessa componentistica della sorella professionale 550XP ma con un filo di prestazioni in meno (e anche in media 170 euro di differenza).
Le prestazioni della 545 sono sostanzialmente le stesse della 501, ma hai carburazione elettronica, corpo più affusolato e una miglior maneggevolezza. Entrambe si trovano solitamente sui 590-610 euro in negozio. Devi provarle e vedere quale ti piace di più, le vere differenze sono soggettive e si valutano solo con l'uso. Però in entrambi i casi prendile con la barra da 40 cm (16"), quella di serie è a mio parere lunga. Considerando che tu fai solo sezionatura e sramatura di legno non sempre sano (e quindi meno duro) forse comunque potrebbe non crearti grossi problemi. Entrambe sono una notevole differenza rispetto alla 51 (che possiedo, bella macchina molto spartana e semplice per uso privato ma con motore azzeccato nella versione 55. Il 51 è fiacco).

Se l'Husqvarna 51 è ancora messa bene di corpo macchina ed è solo rovinata di pistone e cilindro, potresti sempre montare il cilindro maggiorato di una marca compatibile italiana di buona fattura e tenerla di riserva. Questo però se sai arrangiarti con il lavoro e lo vuoi fare a tempo perso, altrimenti inizia a costare troppo.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1930
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Abbattino il Mer Set 05, 2018 12:35 pm

Il mio vicino di casa ha da poco comprato la husqvarna 545 e si trova benissimo, essendo un 70enne con qualche problemino di cuore cercava una motosega con basse vibrazioni senza rinunciare alla potenza e devo dire che secondo me l'hanno consigliato bene, vibra pochissimo(merito della carburazione elettronica) e non affatica per nulla, l'ho provata pure io e devo dire che è eccezionalmente comoda.

Abbattino
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 26.02.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Set 05, 2018 12:46 pm

francamente non vedo come la carburazione elettronica possa influire molto sulle vibrazioni...
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9589
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Abbattino il Mer Set 05, 2018 1:04 pm

non lo so il motivo, però è un dato di fatto che tutte le motoseghe con carburazione elettronica vibrino meno delle altre

Abbattino
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 26.02.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Set 05, 2018 2:03 pm

ah beh... è come dire che tutte le auto euro 5 consumano meno delle euro 0 perchè hanno la marmitta catalitica...

le poche vibrazioni, particolarmente nelle svedesi ma anche in stihl, sono dovute ad altri fattori, tra cui il posizionamento del gruppo termico maggiormente in orizzontale rispetto ai modelli precedenti in cui era prevalentemente verticale, ed il fatto di avere un po' più di distanza tra le impugnature a mio parere aiuta.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9589
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Abbattino il Mer Set 05, 2018 2:55 pm

Probabilmente è vero quello che dici te, io basavo la mia ipotesi sul fatto che la carburazione elettronica mettendo il giusto quantitativo di miscela/aria nel motore garantisse un uscita fumi meno "sporca" e di conseguenza minori vibrazioni, credo che
in effetti possano essere attribuite al fatto della disposizione in orizzontale del motore o è un insieme di più fattori.


Abbattino
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 26.02.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  luca31 il Mer Set 05, 2018 7:24 pm

si , come dice Ferrari Tractor, i motivi sono questi

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6812
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Erberen il Ven Set 07, 2018 9:32 am

Grazie per le risposte!  ok capo
Stepmeister ha scritto:Le motoseghe del secondo venditore mi sembrano leggermente care...
Si in generale ha prezzi un po' più alti, ma è un piccolo rivenditore/meccanico, alla fin fine se le differenze non sono esagerate mi fa anche piacere aiutarlo a mantenere l'attività, tutto dipende dai modelli che mi ha proposto.
Stepmeister ha scritto:Quel modello di Makita non lo conosco nè lo riesco a trovare, è corretto?
Penso che il modello esatto sia: MAKITA EA6100P45E, l'ho appena cercato online, ma ci sta anche che non mi sia segnato correttamente il nome.
Stepmeister ha scritto:Se l'Husqvarna 51 è ancora messa bene di corpo macchina ed è solo rovinata di pistone e cilindro, potresti sempre montare il cilindro maggiorato di una marca compatibile italiana di buona fattura e tenerla di riserva. Questo però se sai arrangiarti con il lavoro e lo vuoi fare a tempo perso, altrimenti inizia a costare troppo.
L'idea mi stuzzica, ma non ho né le competenze, né il tempo necessari per rimetterla in sesto. Inoltre il corpo macchina è un po' sbilanciato perché in passato un grosso ramo gli è caduto sopra, l'ho portata in un'officina per sistemarla ma non è più stata come prima.

Vi ringrazio tutti intanto. Aspetto a fine mese le offerte del primo rivenditore, penso proprio che farò come mi consigliate: proverò sia la Shindaiwa che la Husqvarna e deciderò tra queste due quella con cui mi sento più a mio agio.
Smile

Erberen
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 13.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  sebafil il Gio Set 13, 2018 10:19 am

Makita è Dolmar quindi tedesca ps 5105 c (dolmar) Ea 5000 p/38-45 (makita). Macchina professionale e potente rientra nel tuo budget.

sebafil
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 29.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Erberen il Gio Ott 18, 2018 11:38 am

È con molto piacere che vi comunico il mio recentissimo acquisto.
Innanzitutto grazie mille per i preziosi consigli che mi avete dato e che mi hanno indirizzato sulla scelta della motosega; mi siete stati molto utili ok capo

La mia scelta è ricaduta sulla Shindaiwa 501sx;

il venditore è stato molto gentile facendomi accendere sia questa che l'Husqvarna 545. Certo non potendole provare al lavoro non ho avuto un'idea precisissima su come si comportassero le due macchine, ma a sensazione iniziale come maneggevolezza mi sono sentito più a mio agio con la Shindaiwa.

Ancora un sentito ringraziamento a tutti quanti. A presto  Wink

Erberen
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 13.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Stepmeister il Gio Ott 18, 2018 12:15 pm

Spero ti sia ricordato di prenderla con barra da 38/40 cm. Bell'acquisto comunque.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1930
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Ott 18, 2018 12:27 pm

bell'acquisto e buona segatura ok capo
chiudo l'argomento visto che ha esaurito la sua utilità.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9589
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum